honkytonk man regia di Clint Eastwood USA 1983
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

honkytonk man (1983)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HONKYTONK MAN

Titolo Originale: HONKYTONK MAN

RegiaClint Eastwood

InterpretiVerna Bloom, John McIntire, Kyle Eastwood, Clint Eastwood

Durata: h 2.02
NazionalitàUSA 1983
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 1983

•  Altri film di Clint Eastwood

Trama del film Honkytonk man

Sono gli anni della Grande Depressione. Red Stovall Ŕ un cantante country, tisico, giramondo e affezionato all'alcool, che vuole andare a Nashville per un festival. Con lui partono il vecchio nonno e il nipote Whit. Il viaggio picaresco si conclude con l'incisione del primo disco di Red, ma anche con una tragedia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,89 / 10 (14 voti)7,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Honkytonk man, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  04/02/2019 15:40:50
   8 / 10
L'anima folk di Clint Eastwood e tutta la sua passione spirituale verso il Far West, non solo come scenario arrivato a noi tramite filtri narrativi ma proprio come stile di vita umile e campagnolo affrontato dalle precedenti generazioni in America, viene impresso in HONKYTONK MAN con un realismo di fondo che lo rende un dramma veramente brillante. Fosse uscito un paio di decenni dopo sarebbe stato etichettato come un film indipendente e se fosse uscito un decennio prima sarebbe stato un film della New Hollywood originale e ispirato nella sceneggiatura, e questo basta a renderlo un ottimo film che rimane purtroppo poco considerato nonostante la sua capacità di emozionare con una delle cose più semplici al mondo, ovvero il rapporto tra un bambino e un adulto (in questo caso un anziano). Solo un viaggio on the road ricco di situazioni ed eventi poteva immortalare una realtà così vasta e solo la regia ambientale ed estremamente naturale di Eastwood era adatta a raccontare quei tempi difficili, ma la sensazione generale è che questo elaborato "verista" sia un'occasione mancata, potendo essere più completo e meno accondiscendente verso lo spettatore.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  10/02/2015 13:59:29
   8 / 10
Lo si può indicare come la svolta nella carriera di Eastwood-regista, smuove le acque dall'unilateralità del suo primo decennio di regie, si percepisce una forma propria e delle tematiche che iniziano a diventare ricorrenti.
On the road dal sapore esistenziale, trasversale nel raccontare la formazione del ragazzo (peraltro il figlio) e il tramonto del vecchio, binomio antitetico quanto il successivo duo di protagonisti in 'Un mondo perfetto' o il più commerciale 'La recluta', raggiunta la meta Nashville da vita ad un escalation di pezzi country capace di intercalarli nella narrazione con il peculiare senso del ritmo che ha innato nelle sue regie, in 'Bird' gli riuscirà ancora meglio celebrando un biopic ma specialmente la cultura jazz.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  07/10/2013 18:05:04
   6½ / 10
On the road in equilibrio tra commedia e dramma, tra le opere meno risonanti del buon Clint; carino ma non eccelso, ha dalla sua delle buone performance, l'ambientazione nell'America della grande depressione, e la simpatia di certe scene interessanti.
Però è lineare e scontato, ed in quanto ad emozioni non è che trasmetta poi molto. In più la colonna sonora è tutta country, un genere di musica che francamente detesto.

Deluso, era uno dei pochi che mi mancava di Eastwood e me l'ero riservato apposta tra gli ultimi, ma in tutta sincerità pensavo fosse molto meglio.

Goldust  @  10/09/2012 11:28:57
   7½ / 10
L'America polverosa e disperata della Grande depressione e il bizzarro rapporto tra zio e nipote sono i cardini fondamentali su cui poggia questo dolente road movie di Eastwood, che per l'ennesima volta si riserva la parte del simpatico burbero. Meno disperato rispetto ai suoi film più recenti ma allo stesso modo disilluso, vanta una bella fotografia e dei validi giovani interpreti.

ste 10  @  09/09/2012 19:25:03
   8 / 10
Gran bel film, Eastwood anticipa la fase più matura della sua carriera interpretando un personaggio amaro e profondamente radicato nel cuore della.America più profonda

BlueBlaster  @  30/07/2012 00:52:52
   8 / 10
Che dire se non che Eastwood ci regala l'ennesima perla,anche se molto meno conosciuta...recita accanto al figlio, si diletta a cantare.
Buona musica che condisce una storia "alla CLINT"...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  09/12/2010 21:11:35
   8½ / 10
Un'America polverosa, devastata dalla Grande Depressione in cui si muove un cantante alcolizzato e tisico. Un'America spenta e dimessa, che fatica ad andare avanti e vive del ricordo del proprio mito. Red Stovall è un personaggio fondamentale nella carriera di Eastwood, antieroico e autodistruttivo, diverso da quelli finora interpretati. Honkytonk man è il film che forse più di tutti ha fatto scoprire Eastwood come autore a tutto tondo. Ancora misconosciuto, ma secondo il mio parere uno dei titoli fondamentali della sua filmografia.

Cardablasco  @  04/08/2010 16:29:28
   9 / 10
Gran bel Road Movie,un cantante alcolizzato in viaggio col nipote,nella strada incontreranno di tutto,bella la scena nel bordello,malinconico il finale,bellissima la colonna sonora,uno dei piu' bei film di Clint Eastwood

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  09/04/2008 09:05:25
   7 / 10
Road movie malinconico che porta un cantante country verso il successo proprio alla fine di una vita. Un viaggio verso Nashiville negli anni '30, quelli della Grande Depressione, un burbero alcolizzato ed un ragazzino molto più maturo della sua età intraprendono quest'avventura su una vecchia e traballante Cadillac.
Il film non è assolutamente perfetto, alle volte scade nella retorica e troppo spesso risulta prolisso. Ma i piccoli guizzi di colore sono imperdibili, così come le poche scene d'azione. Per il resto occorre lasciarsi trasportare da queste canzoni che lasciano dentro sempre quel velo di tristezza per aver abbandonato un amore o per aver assecondato troppo a lungo i propri vizi.

Dick  @  09/08/2007 13:48:36
   7½ / 10
Viaggio di un leone al tramonto verso il suo sogno da realizzare tra il malinconico e l' ironico.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  10/02/2007 00:52:24
   8½ / 10
Uno dei film piu' lirici e toccanti di Eastwood, un vero colpo di grazia inferto alla fama "reazionaria" di Callaghan e affini... aleggia l'anima di Woody Guthrie in questo splendido road-movie minimale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  02/02/2007 23:09:42
   6 / 10
film che non mi ha dato nulla riguardo emozioni...forse non è il mio genere e certo la musica country non è la mia preferita...posso salvare il bravo e simpatico figlio di clint che mi pare un bravo attore e qualche momento di comicita'...poi niente di piu!

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/08/2007 13.52.45
Visualizza / Rispondi al commento
The Monia 84  @  01/02/2007 21:30:35
   8 / 10
Pittoresco ed inusuale viaggio nell'America country della Grande Depressione, in puro stile Eastwood. Dramma, avventura e commedia fusi abilmente assieme.

Poi che figo che era ed è tutt'ora Clint. I Valar lo benedicano.

benzo24  @  20/06/2005 20:05:52
   10 / 10
Eastwood ha fatto, oggettivamente film molto più belli ed importanti di questo. ma Honkytonky Man è il mio preferito, perchè è l'unico film veramente country che sia mai stato realizzato, è amaro e vero come le vecchie canzoni di hank williams e il personaggio di clint è nato sotto l'ombra del mitico Jimmie Rodgers.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a un metro da tealexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morteanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
be kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodyborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)colette (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
dafnedetective per casodiabolik sono iodinosaurs (2018)domani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascosto
 NEW
ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovaghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuola
 NEW
il professore e il pazzoil ritorno di mary poppinsil testimone invisibile
 NEW
il venerabile w.
 NEW
instant familykusama: infinityla befana vien di notte
 HOT
la casa di jack
 NEW
la conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flight
 NEW
la mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
l'eroel'esorcismo di hannah graceliberol'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslontano da quil'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'moschettieri del re: la penultima missione
 NEW
my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendetta
 NEW
peterloopiercingquello che veramente importa
 NEW
rabidralph spacca internetremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)
 NEW
ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
scappo a casase la strada potesse parlarese son rosesofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gun
 NEW
the prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatramonto (2018)tre voltiun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampe
 NEW
un viaggio indimenticabileun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawunderkammer - le stanze della meraviglia

986054 commenti su 41015 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net