i guerrieri della notte regia di Walter Hill USA 1979
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i guerrieri della notte (1979)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I GUERRIERI DELLA NOTTE

Titolo Originale: THE WARRIORS

RegiaWalter Hill

InterpretiDavid Harris, Michael Beck, Deborah Van Valkenburgh, James Remar, Thomas G. Waites, Mercedes Ruehl, Dorsey Wright

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA 1979
Generedrammatico
Tratto dal libro "I guerrieri della notte" di Sol Yurick
Al cinema nel Settembre 1979

•  Altri film di Walter Hill

Trama del film I guerrieri della notte

Da un romanzo di Sol Yurick. Nel Bronx, durante un raduno di tutte le bande (trib¨?) di New York, il capo della pi¨ importante gang Ŕ assassinato dal fanatico capo dei Rogues, ma la colpa ricade sui Warriors, banda poco nota di Coney Island. Comincia la caccia. Senza il loro capo, ucciso per ritorsione, gli otto Warriors disarmati devono riattraversare la metropoli, braccati da altre quattro gang e dalla polizia che fa da arbitro, affrontando scontri, agguati, trabocchetti, duelli. La dinamica geometria della loro attraversata assomiglia a quella di una partita di baseball dove i treni della metropolitana sono le basi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,42 / 10 (228 voti)8,42Grafico
Voto Recensore:   10,00 / 10  10,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I guerrieri della notte, 228 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

Bartok  @  17/05/2020 01:28:09
   8½ / 10
Gran bel film di walter hill, divenuto quasi subito un cult, nella new york di fine anni 70, azione e dramma si mescolano in un susseguirsi di vicende che mantengono alta la tensione, buono il cast composto da attori non troppo famosi, e ottima la colonna sonora, che contribuisce in maniera notevole alla riuscita del film.

Oskarsson88  @  07/02/2020 14:05:01
   9 / 10
Un'ora e mezzo di adrenalina pura, ambience noir e combattimenti, fatto benissimo e mi ha ricordato in qualche cosa arancia meccanica, anche se è molto diverso. Colonna sonora molto azzeccata, veramente sorprendente. Perfetta la durata con un finale solare e mattutino. Unica pecca i combattimenti non sempre girati benissimi, ma si perdona.

LucaT  @  30/06/2019 00:17:46
   9 / 10
un film che mi è davvero piaciuto un sacco
confezionato ad arte
con scene memorabili e soundtrack esaltante
non privo di difetti
ma talmente ben realizzato nel suo insieme
che non ci si fa neppure caso
un film che si riassapora volentieri

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  14/10/2018 15:15:26
   7½ / 10
Film che dopo quattro decenni mantiene inalterato il suo fascino. Trasposizione moderna e metropolitana dell'Anabasi di Senofonte, il film di Hill mette in scena un universo underground che si imprime a fondo nell'immaginario collettivo. Cult.

Serge  @  12/10/2018 20:40:08
   10 / 10
Capolavoro assoluto. Walter Hill ha meritato un posto nella storia. Pochi fronzoli, cardiopalma continuo.

C_0_  @  16/10/2017 17:22:12
   6½ / 10
Si va be... si lascia seguire ma io sinceramente tutto sto che non ce l'ho trovato. Per alcuni tratti è anche troppo tamarro per i miei gusti e poi gli attori sinceramente mi sono sembrati un po' scarsotti però il film non è noioso, non dura troppo e quindi un sei e mezzo ci sta.

Cianopanza  @  04/10/2017 01:17:44
   8 / 10
Che mito! New York notturna in balia di gang pittoresche e fumettose (fantastica la squadra di baseball). Per l'epoca era un film truce e piuttosto violento. Peccato solo gli attori dalle improbabili facce da ballerini dell'actors studio, alla "saranno famosi"

Mattia100690  @  29/08/2017 14:27:25
   10 / 10
Considerato un vero e proprio cult, merita di essere visto. La trama, già di per sè intrigante, è sostenuta da una maestria registica eccezionale, che fa piombare lo spettatore in una New York cupa e raggelante, seppur estremamente viva e frenetica.

libero1975  @  25/04/2017 01:18:13
   10 / 10
Capolavoro assoluto! Uno dei migliori film di sempre! è il film che ho visto di più!

Gabrielendil  @  19/01/2017 01:23:00
   9 / 10
Rivisto a distanza di anni ( ero appena quindicenne quando lo vidi la prima volta ), conserva quella agghiacciante sensazione di cupezza e ansiogeno timore che immaginai di provare ripercorrendo le strade e i sotterranei di quella New York, quella che ormai quasi mai viene mostrata nelle moderne pellicole Hollywoodiani, quasi a volerne celare la parte più oscura e meschina. Non mi dilungo sulla caratterizzazione dei personaggi sul recitato degli attori o sugli aspetti tecnici, ma un film deve emozionarti e questo per giove lo fa.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

alex94  @  29/12/2016 10:15:01
   8 / 10
Cult di fine anni settanta che lanciò la carriera di Walter Hill.
Un film veramente spettacolare che si lascia ricordare non tanto per la trama che comunque anche se parecchio lineare è ugualmente molto coinvolgente, ma tanto per il modo in cui è diretta e sviluppata.
Walter Hill si concentra molto sull'atmosfera,non siamo nella New York da copertina che siamo abituati a vedere nei film,ma in un luogo cupo ed oscuro,desolato quasi,infestato unicamente da gangster psicopatici che inseguono i nostri sfortunati protagonisti,non c'é un minuto di tregua,né un luogo dove i nostri possono riposarsi o sentirsi minimamente al sicuro,le strade infatti sono delle gang mentre la metropolitana (unico modo che hanno i nostri per tornare a casa) è piena zeppa di poliziotti che li stanno dando la caccia.
L'adrenalina è a mille,i tizi contro cui i nostri guerrieri si scontrano sono sempre ben caratterizzati e le s*****ttate sono piuttosto realistiche e ben dirette.
Eccellente quindi l'intero aspetto tecnico,dove è necessario ricordare anche la splendida fotografia che contribuisca a rendere ancora più dark ed affascinante la pellicola.
Non è comunque una pellicola perfetta,ci sono delle cose che sinceramente non è che mi convincano del tutto,la caratterizzazione dei protagonisti è quasi inesistente,un paio di personaggi appaiono quasi inutili (la ragazza ed il capo dei Warriors di cui non si riesce bene a comprendere il destino) e poi quello secondo me è il difetto più grave,il finale, che appare piuttosto tirato via e risolto un po troppo velocemente.
Non è particolarmente esaltante neanche la recitazione,ma su quella ci si può facilmente passare sopra anche considerando il basso budget.
Resta comunque un gran bel film,un vero e proprio classico che ha influenzato innumerevoli pellicole successive e che merita d'essere visto almeno una volta.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  11/12/2016 15:45:42
   7 / 10
Un cult degli anni ottanta ricco di suspance. Da vedere per gli amanti del genere ache se la storia non da tantissimo.

Max_74  @  27/11/2016 10:34:55
   9 / 10
La banda dei Warriors, di Coney island, accusata ingiustamente di aver ucciso il capo di tutte le gang intenzionato ad appacificarle, si trovano a dover compiere una difficile fuga attraverso tutta la città, tra gang nemiche e polizia, per poter tornare a casa.
In una New York notturna, sotterranea, quasi visionaria e splendidamente fotografata, Hill ha creato quello che giustamente a distanza di molti anni viene ancora considerato un cult di genere anticipando di più di dieci anni anche lo stile di Tarantino. Nulla di sociologico se non in alcuni dialoghi tra Swan / Beck e Mercy / Van Valkenburgh e nell'arrivo a Coney Island ma Hill sa di dirigere un prodotto di puro intrattenimento e lo fa alla grande con un montaggio serrato e tensione narrativa che non lasciano quasi respiro allo spettatore, uniti da inserti musicali deliziosi a partire dalla bella 'In the city' di Joe Walsh, rifatta con gli Eagles, che chiude il film. E' l'opera che ha ispirato tanti film (1997 Fuga da New York in primis) e videogiochi shoote em up soprattutto degli anni Ottanta, oltre all'omonimo del 2005 della Rockstar Games. Da notare inoltre una giovanissima Debra Winger (Ufficiale e gentiluomo, Il tè nel deserto) nei panni di una delle due ragazze nella metropolitana che tornano da una festa, e il folle Luther / Patrick Kelly futuro Jerry Horne nella serie Twin Peaks.
Riedidato nel 2005 e nel 2007, rispettivamente in DVD e Blu-ray, con nuovi inserti fumettistici e animati negli stacchi tra diverse scene, gradevoli ma che tendono a spezzare un pò il ritmo e rovinando i titoli di coda. Versione peraltro, al momento, disponibile su Sky cinema.
Per gli amanti del videoludico, gran parte delle scene girate a Coney Island sono i luoghi ricreati, sempre da Rockstar Games, in cui Niko Bellic trova rifugio nella prima parte di GTA 4.
Tra le fasi da ricordare (SPOILER)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nic90  @  03/05/2016 22:24:45
   6 / 10
Sopravvalutato per me,trama normale,attori tutti uguali e mediocri,alcune situazioni risolte in modo abbastanza semplice,la regia è ottima ma si poteva fare di più(da tenere comunque in considerazione che il film ha quasi 40 anni).
Incompleto.

DogDayAfternoon  @  23/04/2016 19:03:22
   7 / 10
L'ho sempre considerato un pelino sopravvalutato, anche se lo rivedo comunque con piacere.

Indubbiamente il punto forte è il ritmo, una fuga andrenalinica perfettamente enfatizzata dal celebre main theme di Barry de Vorzon, contagioso come pochi ed emblema della musica del periodo.

In realtà oltre ad azione e ritmo, non ci ho mai trovato molto altro: l'idea delle gang ognuna con le sue divise variopinte è originale e affascinante, ma in fin dei conti non c'è nessun personaggio che spicca o che trasmette qualcosa (oltre a non aver ben capito il ruolo della ragazza che scappa con i Warriors).

Non è sicuramente un film per tutti i gusti, ma lo status di cult non glielo può togliere nessuno.

Signor Wolf  @  04/04/2016 15:05:51
   8 / 10
Pur avendo 40 anni il film riesce ancora a coinvolgere e sopratutto a non annoiare mai, segno di una gestione dei tempi impeccabile per questo "Rissa on the Road". Finale forse un pò troppo affrettato, personaggi macchietta ma ehi, è un film d'azione anni '70 e l'approfondimento psicologico non è fra gli scopi del film. Alcune sequenze sono a distanza di anni ancora ineccepibili: quella della radio, e quella del "confronto" metropolitano fra le 2 coppiette borghesi e i nostri protagonisti a fine notte.

Alex Vale  @  02/10/2015 10:17:10
   9 / 10
Non è bello usare il termine capolavoro a caso.Ma in questo caso, davanti a un super cult movie degli anni 70 non si può fare altrimenti.Film grandioso curato sotto ogni minimo dettaglio e con dei personaggi e una cupezza molto interessanti.Consigliatissimo!P.S.Eccezionali le sequenze adrenaliniche XD

wicker  @  01/10/2015 19:32:52
   8 / 10
un cult..rivisto con piacere...
c'e' tanta tensione che ti inchioda al divano,ci sono regole non scritte come nelle culture più primitive,c'e' il senso di appartenenza a una gang e al suo territorio .
Ha quasi quarant'anni ma è sempre attualissimo e regala alcune scene e battute top..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  27/05/2015 23:30:12
   7½ / 10
Un cult cinematografico di cui avevo sentito parlare molto bene, e casualmente l'ho beccato su youtube.
I film d'azione non sono nelle mie corde, e penso che il voto sia eloquente di suo.
Nonostante tutto, "the warriors" l'ho apprezzato nella sua (quasi) totalità.
Il pregio più grande, tralasciando la semplice ed efficace trama, è la visione di una New York completamente sbandata ed in balia della piccola criminalità.
Nel complesso il film gode di un ritmo parecchio sostenuto, non mostra cali di nessun tipo e gli attori sono parsi molto convincenti.
La caratterizzazione dei personaggi principali, invece, è molto grossolana, e soltanto in brevi frangenti viene fatta emergere una bozza di introspezione(nulla di clamoroso, sia chiaro).
Il secondo elemento che stona moltissimo è il finale: affrettato, letteralmente tiravo via, in ogni caso non in linea con le premesse di tutto il film.
Gli ultimi due elementi mi hanno indotto a ridurre un pò il voto, ma il film rimane veramente interessante ed è assolutamente consigliata la visione per completezza cinematografica.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Spotify  @  06/01/2015 02:15:00
   8 / 10
Accidenti che film! Mica me lo aspettavo tanto bello. Walter Hill firma un cult indelebile della storia del cinema e a mio avviso un piccolo capolavoro (in realtà per altre persone è ben di più che piccolo però ognuno ha le sue opinioni). L'assurda notte di un gruppo di giovani teppisti di New York, i quali si ritrovano accusati di aver ucciso il capo della gang più importante di tutta la città ad una pseudo-assemblea dove erano state convocate tutte le gang dei vari quartieri. E così tra risse e corse in metropolitana vivranno la notte più pericolosa della loro vita braccati da tutte le bande, in una New York notturna, cupa e desolata, territorio di gruppi di delinquenti. Hill questa versione della grande mela, ce la mostra in tutto il suo squallore, cupa e preda degli spostati della zona, giovani ragazzi che non conoscono nient'altro che la violenza, la vendetta e ogni atto di delinquenza. Diciamo che ci mostra l'altra faccia della città più lussuosa del mondo, con tutti i suoi demoni interiori. Questa pellicola parla inoltre sugli emarginati di una qualsiasi città (in questo caso NY) che riescono a sentirsi qualcuno prendendo in potere un'insulso quartiere, ma che per loro vuol dire molto. Infatti questi giovani saranno spacconi e tutto il resto però fanno tesoro di uno dei sani principi della natura umana, l'amicizia, e ne fanno una forza imprescindibile. Regia assolutamente fantastica con risse a go-go, senza però eccedere mai troppo nella violenza sanguinosa. La bravura del regista si può capire dalla splendida scena della rissa nel bagno. Fotografia notturna eccezionale, altro elemento che fa apparire NY cupissima. Montaggio eccellente, a metà tra il tranquillo e il frenetico. Colonna sonora elettronica azzeccatissima e molto bella. Sceneggiatura che potrebbe sembrare molto povera, infatti la pellicola non è che abbia una gran trama, però un po' per i colpi di scena che vengono fuori quando meno te l'aspetti, un po' per alcune idee originali e un po' per la strabiliante regia, la cosa della piccola trama riesce a diventare quasi un pregio, e cioè che da poca roba, si riesce a tirar fuori una cosa grande. Suspance a non finire per tutti i 90'. Il ritmo è più fluido che mai, il tempo vola via in un attimo. Ho trovato che è trattata molto bene la storia d'amore tra Swan e Mercy. Ogni corsa verso il metrò fa stare col fiato sospeso, perchè nonostante siano dei bast.ardi più il tempo passa e tuttavia più ci si affeziona a questi ragazzi che tirano fuori tutto il coraggio che hanno per difendere se stessi e i loro amici. Ho trovato molto originale l'idea che la storia sia fatta a mo di fumetto. Forse l'unico neo è il finale, un po' prevedibile e fatto in fretta. Comunque non è un elemento che penalizza penalizza molto il film.

Che dire, un'autentica delizia per gli occhi. Rimarrà nella storia. Se non lo avete ancora guardato non perdete altro tempo. 8+.

dagon  @  11/05/2014 20:45:03
   8 / 10
Film culto di fine anni '70, forse un po' "invecchiato", ma sempre di grandissimo fascino, grazie all'ottima regia di Hill, al montaggio ed alla spettacolare fotografia notturna di Andrew Laszlo. Western metropolitano il cui punto di forza è la rappresentazione delle varei bande, in questo senso la sequenza iniziale sulla musica di Barry De Vorzon è strepitosa.
La scelta di realizzare dopo decenni una versione con inserimenti inutili (un po' alla Lucas) di sequenze animate, a reinterpretare la storia quasi come "fantastica" è, direi, disprezzabile e, soprattutto, demenziale

Manticora  @  12/02/2014 15:45:14
   9 / 10
Walter Hill firma uno dei suoi migliori film di sempre, gratificando lo spettatore di una messa in scena che a volte riserva sorprese. Le immagini a fumetto, effetto voluto che dà un senso nuovo al film, mostrano i protagonisti come personaggi di una storia "classica" la ricerca degli "eroi" di tornare a casa senza essere arrestati o uccisi. Uno sparuto gruppetto di ragazzi, i Guerrieri, capitanati dal capo, Swan, che cerca di far superare le avversità. Attori sconosciuti calati nell'universo delle bande di strada, Creps, Orfani, Ragazze e altri che si spartiscono le strade. In una sola notte si decide il destino dei Guerrieri, in perenne fuga a piedi o sulla metro, tra imboscate, pause, esplorazioni e scontri. Gli intermezzi di una discjokey di cui si vedono solo le labbra rosse tese a fumare danno la dimensione dello scorrere del tempo, i Guerrieri arriveranno alla fine a casa:Coney Island, sulla spiaggia all'alba, per l'ultima prova che mostri la loro innocenza.
"I guerrieri sono leali" un film costruito sapientemente, che ha influenzato molto del cinema anche di oggi, perfino Carpenter gli è debitore con il suo 1997 fuga da new York. Da vedere e rivedere.

antoeboli  @  09/01/2014 23:03:05
   6½ / 10
Sono rimasto leggermente deluso . Questo film me lo hanno consigliato in tanti e dopo anni ho avuto modo di vederlo .
Registicamente è fatto bene , ha anche dei momenti molto significativi per come è stato girato , specie tecnicamente per l 'epoca , come i momenti iniziali , veramente palpitanti , con questa musica incasinata.
Dall' altra però l ho trovato il classico filmetto con una trama funzionale , ma semplice e banalotta a un certo punto .
Sicuramente i personaggi e le varie gang sono caratterizzati bene , con delle divise spesso fantasiose , ma come coinvolgimento ci ho visto pochino .
E' quel tipo di prodotto che vedrei solo una volta e mai più .

marcogiannelli  @  16/11/2013 08:49:20
   8 / 10
Oh che bellezza..per chi ama la loro storia è un cult...e giocate al videogioco, ne vale la pena

Oh Dae-su  @  24/10/2013 13:00:05
   6½ / 10
Molte cose di questo film mi hanno entusiasmato, altre deluso.
Adoro l'idea su cui è basata tutta la trama, adoro i costumi e l'ambientazione degradata ma futurista, ho apprezzato il ritmo ed i personaggi, ma sembra quasi incompleto.. a mio avviso dura poco e non va a parare da nessuna parte..
Ovviamente è una mia opinione.

danyz74  @  21/09/2013 15:32:36
   10 / 10
Qua i commenti servono a poco. CAPOLAVORO! Ha segnato un epoca,e vivo con la speranza che nessun remake rovini questo autentico gioiello!

ValeGo  @  23/07/2013 17:07:07
   7½ / 10
Buon film, si segue bene, non scontato, giusta durata!

Fortune  @  21/07/2013 10:21:54
   9 / 10
Una notte di ordinaria follia New York.Scenario metropolitano futurista,un film senza tempo, un Cult che affascina tutt'ora dopo l'ennesima visione.Il tema dell'emarginazione, del decadimento sociale associato alla criminalita' organizzata urbana.Uno spaccato del mondo moderno che si evolve senza tregua che solo l'uomo e' in grado modellare...un film con un buon ritmo e ambientazioni notturne cupe ed affascinanti.Fotografia e montaggio eccellente.

Tra le innumerevoli scene e situazioni da ricordare:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

gianni1969  @  08/05/2013 18:05:23
   10 / 10
autentico culto di walter hill,un ambientazione perfetta,cupo,tutto in una notte,con battute entrate nel linguaggio,ha segnato piu' di una generazione. capolavoro

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  17/02/2013 21:12:19
   9 / 10
Insuperato capolavoro dal ritmo mozzafiato e dalle atmosfere che hanno fatto epoca. Notturno, violento, ma anche beffardo e allegramente pop. Personaggi che entrano nella memoria con una battuta, ma anche una profondità non comune nell'action.

Uno di quei film che non si scordano mai. La notte di New York vera protagonista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  31/01/2013 22:31:12
   8 / 10
Si identifica subito come film culto, bastano i titoli di testa, spettacolari. Il resto è un buon concentrato di tensione/azione senza cali. Qualcuno degli attori protagonisti non è un fenomeno di recitazione e le scene di lotta risultano un pelo artificiose, ma in generale è un buon compromesso tra qualità e intrattenimento. Ottima la colonna sonora.

ferzbox  @  28/12/2012 17:41:58
   8 / 10
Walter Hill nel 1979,confeziona un film decisamente appropiato agli anni in cui è stato prodotto...
Ci ritroviamo davanti ad una pellicola che sottolinea e mette in evidenza la cruda realtà delle "Gang" di New York alla fine degli anni70,mostrando i conflitti tra le varie fazioni e mettendo sotto la luce dei riflettori una in particolare tra tutte:"I Warriors"...
Una fetta di realtà,resa brillante dall'ottima introspezione del regista riguardo a tale tematica...talmente evocativo da arrivare alla fine del film e sentirsi uno del gruppo...
"Guerrieriiii...venite fuori a giocareeee"......bello...bello...

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  21/12/2012 20:27:58
   8 / 10
Un film che, da come ti prende, vorresti non finisse mai. Invece sembra duri troppo poco. Affascinante.

peppe87  @  06/12/2012 18:36:29
   9 / 10
mi maledico da solo per non averlo visto prima

BlueBlaster  @  26/10/2012 00:53:03
   8½ / 10
Un vero cult...film innovativo per l'epoca ma tutt'oggi di grande impatto!
Regia magistrale, sceneggiatura indimenticabile, fotografia scura che ben si presta a questo incubo metropolitano e scenografie strabilianti!
Un filmone da non perdere e gustare svariate volte...una storia fantasiosa ma anche realistica che ci fa avventurare assieme ai Guerrieri tra le pericolose strade di una New York che di notte si trova in balia di svariate bande stereotipate
Mi ricorda un vecchio videogame da bar in cui in ogni livello si aveva a che fare con bande abbigliate in modo diverso...che ricordi!
Walter Hill quella volta creò un film senza tempo!

vieste84  @  12/10/2012 14:26:30
   7½ / 10
Bello, con le ambientazioni ed i costumi sprizza anni 70-80 da tutti i poli. Bella pure la colonna sonora, giustamente col passare degli anni è divenuto un cult che vale la pena vedere.

alepr0  @  09/10/2012 23:56:25
   9 / 10
Uno dei miei film preferiti in assoluto. Ma che ****ta di film oh, ma che ****ta! Gli attori non li conosco per altri film fatti, probabilmente è il migliore film che abbiano fatto. La storia è magnifica. La trama è semplicissima. Se non l'avete ancora visto correte immediatamente a guardarlo!

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  27/09/2012 11:15:10
   9 / 10
Una delle pellicole a cui sono piu' legato in assoluto. Un cult pazzesco, gasante come pochi. E che musiche...Film enorme.
"Guerrieri" tin tin tin "giochiamo a fare la guerra?" tin tin tin
Da non perdere.

Testu  @  23/09/2012 23:34:45
   7½ / 10
Film gradevole, fatto di scontri di bande con nomi e vestiti kich. Ha un'atmosfera rinforzata dagli anni che passano e... che alcuni guerrieri periscano (con qualche forzatura e dispiacere) è un fattore positivo, tuttavia avrei scambiato volentieri il mascellone taciturno vuoto per il fulmineo martire capo Cleon che, sarà il fazzoletto leopardato, ma lo supera in carisma. Il cattivo è troppo gratuito, ma con una vena folle che dona qualche momento valido.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Luca401  @  15/07/2012 19:58:32
   10 / 10
Solo una parola: CAPOLAVORO.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  07/07/2012 15:39:22
   9½ / 10
Il cult più cult che ci sia!
Musiche e ambientazione da sballo. Nessun inutile effettaccio speciale ma tantissima atmosfera. James Remar è perfetto nella parte di Ajax ma anche il resto del cast se la cava. L'unica cosa che mi spiace e che non si siano viste in azione altre gang ma pazienza, comunque fantastici i culi pitturati (cit. Ajax).

C.Spaulding  @  22/06/2012 15:48:11
   9 / 10
Ormai un cult il film parla di una gang del bronx, I Warriors, che viene accusata di aver ucciso il leader di tutte le gang della città....ben presto tutte le bande della città daranno la caccia ai Warriors. Ottima regia di Walter Hill. Un film splendido che incolla allo schermo fino alla fine. Davvero IMPERDIBILE !!!

il ciakkatore  @  24/05/2012 19:34:04
   9½ / 10
CAPOLAVORO ASSOLUTO,passano gli anni ma resta insuperabile,che atmosfera!!!!

junkierocks  @  21/02/2012 12:54:39
   10 / 10
non sono daccordo con chi dice che questo film se visto oggi non è più quello di una volta...*******!
io mi gaso sempre come una bestia quando lo vedo, è semplicemente fantastico, ambientazioni da brividi in una new york notturna fine anni 70...consigliata la visione in lingua originale!!!

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  07/02/2012 15:16:35
   9 / 10
CthulhuVive  @  22/01/2012 20:30:46
   8 / 10
Filmone d'azione di alta qualità e con classe da vendere. Si apre con una sequenza mozzafiato che in pochi dialoghi ci catapulta in questa sconosciuta ma familiare giungla metropolitana abitata da bande armate di tutti i generi, tutte molto ben caratterizzate, come i Guerrieri del resto, tutti carismatici e differenti fra loro, ognuno di noi ha il suo preferito. Questi ragazzoni ci fanno vedere New York come un mondo pericoloso dove per un nulla puoi finire massacrato, non si finisce mai di sorpendersi : skinhead su autocarri, ragazzine assassine e psicopatici come piovessero. Scene di combattimento fatte benissimo e fughe adrenaliniche con ottime pause e colonna sonora da urlo. Anche la storia d'amore di Swan non è affatto male, aggiunge qualcosa di lievemente significativo ad un film altrimenti tutto pestaggi e fughe.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Ed è comunque una buona trovata per spezzare il ritmo.

PignaSystem  @  19/11/2011 16:23:52
   8 / 10
Cult generazionale, di grande stile e a suo tempo innovativo. Un piccolo capolavoro assolutamente da vedere.

Gabo Viola  @  15/11/2011 14:11:11
   8 / 10
Lo vidi nel 1995 a 13 anni. Mi sconvolse. Ci sono alcuni film per ragazzi talmente perfetti (ritorno al futuro, fuga da ny) da rimanere per sempre nell'immaginario collettivo. L' ho rivisto ieri per la terza volta e devo ammettere che se da una parte scemava la venerazione adolescenziale, dall' altra avanzava la limpidezza della classe formale di cui solo in età adulta ci si può rendere conto. Film perfetto e per ogni età.

Clint Eastwood  @  01/10/2011 14:05:55
   6 / 10
"Robetta" per i nostalgici anni '80 che visto solamente ora non dice praticamente nulla se non di evocare il ricordo di quel periodo selvaggio ma anche affascinante a modo suo. La trama è un tantino banale ma dotata comunque di un buon ritmo ed una bella fotografia "di strada". Niente di speciale, per una volta passa.

Charlie Firpo  @  13/08/2011 10:51:51
   7½ / 10
Cult anni 80 che di più non si può , biglietto da visita di Walter Hill , ottimi attori e gran colonna sonora di accaompagnamento.

Tutto il film si poggia sulla caccia agli warriors , banda di Coney Island , un lungo viaggio notturno per le strade urbane di una New York sporca e pericolosa , su e giù sulla metropolitana e sempre di corsa , allafine si conclude tutto alle primi luci dell' alba sulla spiaggia del territorio dei guerrieri dove si scopre il vero viscido infame e i guerrieri vengono scagionati definitivamente.

Bello , anche se ormai ha superato i 30 anni di età.

Epiche degli anni 80 alcune scene come l'inseguimento dei Baseball Furies.

Leonardo76  @  22/07/2011 18:08:35
   9 / 10
Sempre bello, ormai è un classicone

Goldust  @  19/06/2011 15:10:17
   7½ / 10
Bel film di Walter Hill, ormai considerato un cult.
Non è la storia, abbastanza banale, ad appassionare di più, ma lo stile e le scelte del regista, con una tensione costante, delle tecniche di raccordo tra le varie scene innovative per l'epoca ( i fermo immagine a mò di fumetto ) ed una gestione del tempo e dello spazio invidiabile. Il finale però poteva essere migliore. Da vedere comunque almeno una volta.

7219415  @  14/06/2011 22:44:02
   9 / 10
che cult...da non perdere...

Marv91  @  27/05/2011 10:58:53
   9 / 10
Bellissimo cult degli anni 70.
Inizia tutto in un importante raduno delle gangs di New York dove Cyrus, il capo dei Riffs (la gang più importante) viene assassinato dal folle capo dei Rogues, ma per l'assassinio di Cyrus vengono incolpati i Warriors; e da qui inizia una lunga fuga dei Warriors per tornare nel loro territorio a Coney Island.
I Warriors se la dovranno vedere con alcune gang di New York (i Turnbull's AC, gli Orphans, i Baseball Furies, le Lizzies, i Punks e i Rogues) e con la Polizia.
Questo film, diretto da Walter Hill, coinvolge molto bene lo spettatore con il suo ritmo incalzante, sono molto belli gli scontri contro le gangs (il mio preferito è la lotta contro i Baseball Furies). Molto bravi gli attori semi-sconosciuti (ottimo Michael Beck nel ruolo di Swan), belli i dialoghi, la fotografia e le musiche.
Da vedere almeno una volta.

"Guerrieri, giochiamo a fare la guerra!"

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  17/05/2011 21:31:03
   10 / 10
Questo film mi è piaciuto tantissimo ed infatti è uno dei miei film preferiti. quindi non posso non mettere il voto massimo. secondo me è un CULT assoluto del cinema anni 70/80 che, anche a distanza di 32 anni, non perde una briciola di fascino e di adrenalina.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  30/04/2011 16:24:31
   7½ / 10
Funziona alla grande questo “I guerrieri della notte”: storia che intriga, ritmo e tempi giustissimi, azione e combattimenti veramente ben fatti, tutto raccontato in una notte… alcuni dialoghi sono bellissimi, altri un po’ scontati. Gli attori tutti semi-sconosciuti hanno interpretato bene la loro parte. Interessante il fatto che le donne in questo film sono portatrici di guai. :-)
Ci sarebbe qualcosa da ridire sul fatto che i Warriors le danno sempre di santa ragione, ma evitano i colpi e le pallottole come degli Dei… comunque sorvoliamo, peccatucci veniali.
Molto bello dall’inizio fino all’intelligente finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  24/04/2011 13:10:36
   7½ / 10
Film simbolo degli anni '70 e probabilmente il piu' riuscito di questo regista!
Un western metropolitano ricco di azione magistralmente diretto all'interno di una New York dormiente mentre il crimine si organizza a loro insaputa come una spada di Damocle pronta a cadere giu'!
Tutte le sequenze girate in metropolitana restano da antologia...Giustamente un cult!

giraldiro  @  22/04/2011 00:54:23
   7½ / 10
Fichissimo film da strada! Risse, inseguimenti, situazioni da sballo.

Da vedere assolutamente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR alexava  @  17/03/2011 19:46:03
   7½ / 10
Avrebbero affrontato chiunque senza paura. Il ritmo del film ti attanaglia le budella e diventa un film scorrevole divertente, destinato a far scuola. Le atmosfere, la fotografia e i personaggi compensano anche una trovata non particolarmente geniale ma che funziona alla perfezione. Il cinema è anche questo ed è di ottima qualità.

Project Mayhem  @  01/02/2011 12:09:37
   7 / 10
Che dire? Un classico che più classico non si può.
Fa quasi tenerezza la rappresentazione della violenza fine anni '70...
I politici italiani, oggi come oggi, risultano molto più pericolosi e sordidi di queste gang di trenta anni fa... Ahahah!

IceKiller  @  15/01/2011 06:32:39
   8 / 10
Coinvolgente, curioso, particolare, sa trasmettere tensione, appassionante. Buon inizio e ottimo susseguirsi della trama, guardatelo.

_Hollow_  @  30/12/2010 04:18:16
   8½ / 10
Di questo film adoro l'atmosfera. Innanzitutto, se vi è mai capitato di dover studiare Senofonte, non potrete fare altro che amare questa rivisitazione in puro stile anni '70/'80 del suo Anabasi. Se poi siete amanti del rock di quegli anni, molto vicino come temi a quella vita di strada, di ribellione nei confronti della società (v. Skid Row & co.), allora capirete la simpatia che si prova nei confronti di un film del genere, dipinto di un'epoca in cui i giovani, per quanto vicini ad essere delinquenti o criminali, perlomeno mostravano un certo orgoglio, un'inclinazione a non inchinarsi di fronte all'autorità imposta, alle mode e tutto ciò che andava contro la loro filosofia di vita, quello che ritenevano giusto.
Ragazzi che erano dei duri, tra l'altro, non adolescenti rimbambiti dalla tv, dalla pubblicità, dal pop o dagli abiti firmati. Anni che non ho vissuto, eppure rimpiango.
Oltre al contesto, apprezzo sia la recitazione, sia la caratterizzazione dei personaggi e delle bande, sia le musiche e la genialità di certi scambi di battute. Il film merita sotto ogni aspetto.

paride_86  @  02/12/2010 00:20:08
   7 / 10
Siamo alla fine degli anni '70, eppure tutto il film è un inno alla decade successiva e ai suoi eccessi.
Violento, crudo, a tratti ingenuo ma mai furbo o ruffiano con lo spettatore, "I Guerrieri della Notte" è un classico godibile e affascinante.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  16/10/2010 01:23:36
   8 / 10
Atmosfera è la parola che meglio descrive questo film: musica, luci, paesaggi, maschere. Tutto crea un mondo che non è neanche New York, ma un'altro pianeta di un altro tempo, dove le regole non sono le nostre e dove si combatte una guerra senza sosta. Insieme a "1997 fuga da new york", una leggenda saccheggiata da mille altre imitazioni.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  16/10/2010 00:58:46
   8 / 10
Epica guerriglia urbana immersa nella lucida atmosfera di un notturno newyorkese.
Un film indimenticabile, in cui si respira tutta la disperazione dei perseguitati senza tregua, costruito superbamente da Hill con toni che fondono il melodramma alla "West side story" e il western di frontiera con la nuova eleganza estetica tipica dell'epoca.
A essere franchi, la storia è un po banalotta e affettata ma il ritmo non conosce soste e il trasporto emotivo è immediato.
Magnifica fotografia di Victor Laszlo, storico soundtrack messo a puntino dalla misteriosa disc-jockey voce narrante.
Tra i film migliori (il migliore?) di Walter Hill, giustamente cult.

guidox  @  13/10/2010 23:34:23
   9 / 10
grandissimo film, a cui non dò il massimo dei voti solo perchè, pur rimanendo ancor oggi un validissimo prodotto, risente un po' dei suoi 30 e passa anni.
il 9 è la media fra il 10 che avrei dato dopo averlo visto una dozzina di volte da giovine e l'8 che gli darei oggi, dopo averlo visto poco tempo fa per la ventesima volta o giù di lì.
trama da videogame, bande da delirio, scene spettacolari, ritmo incredibile, precursore di un genere che avrà numerosi emuli negli anni a venire.
per farla breve, I guerrieri della notte rende felici della loro età i 35-45enni odierni, perchè hanno potuto godere della sua visione durante l'adolescenza.
anni Ottanta rulez!

Hyspaniko9  @  13/10/2010 19:30:27
   8½ / 10
quanto avevo sentito parlare di questo film... e poco fa ho finito di vederlo, che spettacolo, l'ambientazione di una new york notturna, una vita notturna di alcune bande, che devono lottare per il proprio territorio, davvero bellissimo.

bebabi34  @  19/07/2010 22:13:37
   6½ / 10
Violenza gratuita e un po' di schizofrenia. Il degrado morale che aleggia per tutto il film lo rende un duro atto di accusa verso il l'insofferenza per i valori deviati della gioventù metropolitana.

pinhead88  @  04/06/2010 17:24:24
   6½ / 10
Un cult non c'è che dire,però non mi ha esaltato come credevo.in una guerra urbana piuttosto grottesca le caratterizzazioni delle gang lasciano molto a desiderare.una caratteristica che poteva essere sfruttata con un po' più di fantasia a parer mio (vedesi ad es. Arancia Meccanica),anche perchè per me la caratterizzazione e lo spessore dei personaggi,soprattutto in questi film sono una nota fondamentale.inoltre,nonostante siano pochissime,le guerriglie suburbane le ho trovate poco divertenti e abbastanza inconsistenti.molto belle invece le ambientazioni di degrado metropolitane,ma tutto sommato rimane un filmetto che si può vedere una volta,poi basta.

19 risposte al commento
Ultima risposta 27/05/2011 23.20.30
Visualizza / Rispondi al commento
kossarr  @  29/05/2010 22:44:45
   9 / 10
Guerrieri... giochiamo a fare la guerra?
Cult, ambientazioni uniche, un film di una volta.
Nessun effetto speciale e nonostante questo un film che verrà ricordato.
Guardatelo BimbiMinkia e imparate cosa è l'arte.
Parte della storia del cinema, da ammirare e ricordare.
Consigliato a tutti!

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/02/2011 00.08.32
Visualizza / Rispondi al commento
ROBZOMBIE81  @  29/03/2010 13:27:35
   8½ / 10
76eric  @  21/02/2010 12:38:34
   10 / 10
I ragazzi hanno combattuto tutta la notte nella giungla urbana e alla fine ce l' hanno fatta. Colonna sonora da urlo. Soprattutto la traccia degli End credits (in the city).Grazie Walter Hill

The Cane Family  @  16/02/2010 11:50:05
   7 / 10
Buono, ma c'è di meglio.
Per tutto il film si conserva la suspance ma il finale è troppo affrettato.
Vale la pena vederlo.
Walter Hill è un buon regista e questo film rimane il suo capolavoro.

luketh81  @  15/02/2010 13:59:23
   5 / 10
Film che ti puoi gasare a vedere solo quando hai 15 16 anni..si un pò di suspance c'è ma secondo me non gli si può dare piu' di cinque.

5 risposte al commento
Ultima risposta 22/07/2010 10.54.46
Visualizza / Rispondi al commento
Gold snake  @  11/01/2010 08:03:49
   9 / 10
Io l'ho trovato fantastico, che vadano a ****** quelli che dicono che il film invoglia ad entrare in una banda quando è l'opposto.

Mambo  @  04/11/2009 15:53:36
   6 / 10
Fa troppo ridere!!ma quanto è zarro questo film?!

TheLegend  @  03/11/2009 16:36:36
   5 / 10
Ho visto questo film per la prima volta in questi giorni e purtroppo devo dire che non mi è piaciuto molto;magari negli anni in cui uscì poteva essere un grande film ma visto adesso fa ridere ed è a tratti ridicolo per come si sviluppano alcune situazioni.
Non mi ha coinvolto e a tratti mi ha annoiato.

4 risposte al commento
Ultima risposta 30/08/2014 21.13.36
Visualizza / Rispondi al commento
Nasoman  @  03/11/2009 01:31:27
   9 / 10
Un bel film tamarro al punto giusto ma vista l'ambientazione direi che c sta!!
Si riesce anche a trovare qualche spunto riflessivo!!
Molto belle le musiche e i costumi!!

edmond90  @  21/10/2009 10:11:05
   10 / 10
Grandissimo cult senza tempo!!!Fantastiche le ambientazioni urbane

webslave  @  29/09/2009 21:23:57
   10 / 10
Un capolavoro a mio parere,vorrei essere un esperto in materia per essere in grado di descriverne l'eccelsa qualita'.Grande atmosfera,dialoghi fantastici con espressioni che definirei molto anni 80.
..chi non ricorda ''alla *****tta gli va di farsi una pelle'' XDDD

La regia e' originalissima e i personaggi non potevano essere piu' azzeccati.Molto belle anche le colonne sonore e gli effetti sonori che accompagnano l'avventura dei guerrieri nel tentativo di far rientro a Coney.
Questo film mi ha fatto sognare e continua a farmi sognare.
Mi piacerebbe troppo vedere un sequel moderno,ma fatto bene,di modo che non si vada ad intaccare un film che puo' essere benissimo considerato di culto.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinonel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di sawstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1006403 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net