il cacciatore di aquiloni regia di Marc Forster USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il cacciatore di aquiloni (2007)

 Trailer Trailer IL CACCIATORE DI AQUILONI

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL CACCIATORE DI AQUILONI

Titolo Originale: THE KITE RUNNER

RegiaMarc Forster

InterpretiKhalid Abdalla, Homayoun Ershadi, Shaun Toub, Atossa Leoni, Sa´d Taghmaoui, Zekiria Ebrahibi

Durata: h 2.02
NazionalitàUSA 2007
Generedrammatico
Tratto dal libro "Il cacciatore di aquiloni" di Khaled Hosseini
Al cinema nel Marzo 2008

•  Altri film di Marc Forster

•  Link al sito di IL CACCIATORE DI AQUILONI

Trama del film Il cacciatore di aquiloni

Dopo aver vissuto per anni in California, Amir torna in Afghanistan per dare una mano al vecchio amico Hassan, che ha un figlio nei guai.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,32 / 10 (147 voti)7,32Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il cacciatore di aquiloni, 147 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

edmond90  @  05/04/2010 21:21:03
   5 / 10
Filmetto banalissimo e retorico tratto da un libercolo banalissimo e retorico.

LoSpaccone  @  15/03/2009 10:05:49
   5 / 10
Banale e retoricamente buonista ....e tutti vissero felici e contenti

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/04/2009 23.33.51
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  06/03/2009 13:45:58
   5½ / 10
Bello questo spot della mulino bianco in perfetto stile Muccino.
Il film non sa di niente, patinato e vuoto com'è; ma ne ho trovato sgradevole comunque la visione.
La sequenza finale invece è da orticaria.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/03/2009 13.49.58
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Lot  @  07/01/2009 11:03:11
   5 / 10
Solitamente rifuggo dai fenomeni editoriali e penso continuerò a farlo.
Non ho letto il libro ma penso (e spero) sia migliore. Il film dà una sensazione di appiattimento, la retorica manichea e i buoni sentimenti prendono il sopravvento su un Afghanistan mai protagonista. Impostato per gli americani, mira a lavare la coscienza ma nulla più.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/02/2010 08.10.37
Visualizza / Rispondi al commento
Ivan_J_147  @  14/10/2008 15:01:51
   5½ / 10
Mi dispiace, ma non mi è piaciuto...
Si aspetta dall'inizio alla fine che succeda qualcosa, che ci sia un cambio di ritmo, ma niente...
Il protagonista poi l'ho trovato molto fuori luogo...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  15/09/2008 00:54:08
   4 / 10
Con rispetto parlando per chi ha (comprensibilmente) apprezzato questo film, devo dire che trovo il cacciatore di aquiloni i un'opera artificiosa e retorica che nulla aggiunge alla già sommaria conoscenza che abbiamo di certi popoli e culture orientali.

Non conosco il libro e quindi le mie critiche si atterranno alla sceneggiatura che racconta una storia ruffiana dalla prima all'ultima inquadratura, cercando la lacrima ma non riuscendo mai ad andare a fondo.
L'inizio calca la mano sui protagonisti raccontati in modo a dir poco approssimativo, salvando il protagonista Amir le cui sfaccettature sono ben rese durante tutto il film, gli altri personaggi restano sfondo o meglio macchiette difficilmente decifrabili a cominciare dal patetico Hassan.
Non so come nel libro sia descritto, magari in Afghanistan esistono particolari rapporti di servitù, ad ogni modo stando al film Hassan è una sorta di sottomesso affascinato alle dipendenze Amir, un rapporto che se ci limitiamo a come ci viene raccontato dal film di "amicizia" ha ben poco mettendo spesso frasi in bocca ad Hassan veramente improponibili.
Inoltre si imbastisce il film di un certo perbenismo e spirito di sacrificio di una tale superficialità da risultare non solo stucchevole ma anche irritante ad esempio:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

E poi il Far West conclusivo con un colpo di scena finale che più telefonato non si può

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Inoltre il film fa di tutto per rendere gradevoli i suoi personaggi anche ad occhi occidentali con una figura del padre Musulmano laico e illuminato.

Nel complesso il film è strutturato per commuovere e darsi un tono per l'impegno politico e forse riesce anche nel suo intento ma che in realtà è pieno di trucchetti ruffiani che una volta svelati rendono la visione piuttosto scontata e irritante.

Per il resto salvo la figura di Amir sia l'attore bambino che adulto e il suo approfondimento psicologico, l'unica cosa davvero riuscita per me ovviamente.

pinnazza  @  27/08/2008 12:49:22
   5½ / 10
Ho letto il libro e, nonostante tutto sommato mi sia piaciuto, non credo sia effettivamente ai livelli della sua fama.
Pensavo se ne potesse trarre un ottimo film, invece mi ha profondamente deluso. Sembra un riassuntino relativamente fedele e molto sbrigativo.
Peccato

Phelps  @  14/06/2008 15:40:34
   4 / 10
non ci siamo.Il film non segue per filo e per segno il libro e su questo ci si potrebbe pure sorvolare ma ho avuto come l'impressione che le scene avessero fretta di terminare per passare subito alla sucessiva.Di fatti non vengono approfonditi a dovere i rapporti tra Amir e Hassan tra questi e Baba ne cosa abbia spinto Amir a compiere quel gesto...per non parlare del ruolo del tutto marginale di Ali...a sto punto leggetevi meglio il libro.

smellow  @  31/05/2008 09:58:43
   4½ / 10
Se avete letto il libro non vi conviene guardarlo. Si salva l ultima mezzora che è resa abbastanza bene e le ottime recitazioni dei bambini. Troppo tagliato, perde il valore originale. Se non avete letto il romanzo faticherete a capirci qualcosa. Era meglio trarre una serie tv o anche un film di 3 ore.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

rasta  @  22/05/2008 13:17:01
   4 / 10
se un film come questo può aver avuto pubblico, è solo xkè racconta la storia di un libro divenuto celebre. ma in sè il film, dopo un inizio decente, lascia parekkio a desiderare!

andreapau  @  24/04/2008 13:01:52
   5 / 10
Ho letto il libro. Ŕ un'opera commovente e in ci˛ risiede tutto il suo valore.. ma la sostanza in questo caso non Ŕ forma e quindi, dal mio punto di vista, il cacciatore di aquiloni non Ŕ un capolavoro della letteratura.
Ŕ il libro giusto che tratta l'argomento giusto nel momento giusto.
il film non Ŕ all'altezza del libro e nemmeno del titolo che porta, perchŔ nonostante tutto non riesce a far emergere nessuno degli elementi chiave del libro.
forster, probabilmente per esigenze di montaggio e di durata, taglia qua e lÓ in maniera disordinata, dimenticandosi di particolari estremamente significativi ed esplicativi. arrivo a dire che se non avessi letto il libro, probabilmente avrei faticato a tenere il filo della storia.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/05/2008 17.52.37
Visualizza / Rispondi al commento
faluggi  @  17/04/2008 16:30:39
   3 / 10
classico film commovente pieno di moine e stereotipi fanciulleschi,
secondo il mio criterio di voto raggiunge a malapena metà della sufficienza.

5 risposte al commento
Ultima risposta 11/07/2009 20.00.37
Visualizza / Rispondi al commento
anthony  @  11/04/2008 09:03:54
   5½ / 10
La parte iniziale del film Ŕ davvero fatta bene: i due piccoli protagonisti sono interpretati magistralmente... infatti ritengo che siano i migliori di tutto il cast! ma veniamo al grande difetto di questa pellicola: l'indagine psicologica dei personaggi la loro caratterizzazione vengono lasciate in balýa dei venti... (tranne, forse-ancora una volta-i due bambini all'inizio). Il film Ŕ stato realizzato per far commuovere e far riflettere (sulla guerra, l'intolleranza, il terrorismo, la dittatura).. e, se in parte ci riesce nel primo intento, fallisce miseramente nel secondo... nell'intera pellicola si respira un'aria di ostentato sentimentalismo, se non moralismo... Ŕ, nell'insieme, eccessivamente patinato e macchinoso. Il romanzo, invece, Ŕ molto pi¨ profondo e, molto meno artificiale: se gli fosse stata resa giustizia ci troveremmo davanti un film molto meno fittizio. Delusione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR jack_torrence  @  10/04/2008 11:45:27
   2 / 10
un film immorale. Pietista, consolatorio, fintamente edificante. Confezionato per commuovere la gente e lasciare un'immorale gratificazione per il sentirsi capaci di buoni sentimenti, di fronte all'orrore della Storia.
Chi è interessato a questo mio punto di vista, può vedere la mia recensione online a http://www.kultunderground.org/articoli.asp?art=932

13 risposte al commento
Ultima risposta 22/04/2008 15.47.46
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  08/04/2008 12:36:57
   4 / 10
scontato, retorico.... tra l'altro la versione italiana snatura pure l'originale che è per lo più in afgano con sottotitoli, dialoghi tutti doppiati in italiano. Da quel che vedo sono tra i pochissimi a pensarla così. Comunque insufficiente.

bea@  @  05/04/2008 16:22:34
   5½ / 10
Purtroppo un film non potrà mai dare quello che è capace di fare un libro.
Specialmente questo. Infatti il libro è semplicemente bellissimo.
Il film tenta in qualche modo di attenersi sttamente alla trama ma sono tralasciate cose importanti mentre altre, sono trattate con superficialità. Quello che ne risulta è, a mio parere, una narrazione che si sussegue e basta, senza dare più di tanto
La fine specialmente è stata davvero deludente: sembra quasi che da parte del regista ci sia una certa fretta nel concludere la narrazione, quando invece ne doveva risultare la parte più commovente e magnifica.

Detto ciò, non ritengo che il film possa meritare la sufficienza.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

cepere  @  04/04/2008 12:20:52
   5½ / 10
la troppa retorica è il limite di questo film,fin troppo americanizzato.
Belle le riprese sugli aquiloni e poco altro.
La recitazione dei bambini è stata esaltata,io l ho trovata abbastanza insopportabile.

delpolpo  @  01/04/2008 21:06:42
   5 / 10
ok, sapendo gia che un film non rende MAI merito ad un libro devo dire che questa volta ABBIAMO PROPRIO ESAGERATO. NO, NON CI SIAMO PROPRIO!!!

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/04/2008 01.02.39
Visualizza / Rispondi al commento
clint86  @  31/03/2008 17:53:20
   5½ / 10
Avendo letto il libro, il film mi ha deluso abbastanza, in quanto mancano secondo me delle parti essenziali ai fini della storia, soprattutto la parte finale che è troppo breve e descritta superficialmente, ed andava approfondita.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Poi la parte in cui scappana dai talebani, si vede che cè dietro la mano hollywoodiana, nel libro è tutta un'altra cosa...

Le cose che mi sn piaciute sono: la recitazione dei 2 bambini, le scene in cui volavano gli aquiloni,e alcune immagini di quando amir torna a kabul.

Ma non mi sento di dare di più di 5 e mezzo, xkè ieri dal cinema sn uscito trp deluso...

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/04/2008 15.47.54
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006356 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net