il nostro agente flint regia di Daniel Mann USA 1965
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il nostro agente flint (1965)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL NOSTRO AGENTE FLINT

Titolo Originale: OUR MAN FLINT

RegiaDaniel Mann

InterpretiJames Coburn, Lee J. Cobb, Gianna Serra, Gila Golan

Durata: h 1.47
NazionalitàUSA 1965
Generespionaggio
Al cinema nel Luglio 1965

•  Altri film di Daniel Mann

Trama del film Il nostro agente flint

Flint, un James Bond tutto da ridere, deve sconfiggere Galassia, un'organizzazione supercriminale che vuole conquistare il mondo controllando la meteorologia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,75 / 10 (2 voti)4,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il nostro agente flint, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  07/05/2016 09:58:51
   5 / 10
L'agente Flint è la risposta americana al successo allora agli albori dell'inglese 007, del quale riprende alcune caratteristiche trasformandole però in chiave comica.
E' un film strano da valutare, intriso di una forte vena di anticonformismo e di superomismo, con passaggi psichedelici molto in voga ai tempi e che verranno ripresi in parodie successive ancora più spinte come Austin Powers; ma essendo costantemente sopra le righe è anche una pellicola che stanca presto, specialmente nella lunga parte ambientata sull'isola, dove la molta azione presente è mal assecondata dalla regia. A livello figurativo e scenografico comunque non ha nulla da invidiare ai film di James Bond, sul protagonista avrei invece da ridire: pur essendo atletico e smargiasso il giusto James Coburn non mi è parso in linea con i canoni di charme ed eleganza richiesti dal ruolo.

topsecret  @  14/03/2011 16:22:49
   4½ / 10
Una sorta di rivisitazione di James Bond, affidata al carisma di un James Coburn che non ti aspetti, una specie di 007 dalle risorse infinite e stracarico di belle donne al seguito.
Un film da non prendere sul serio ma che non riesce ad essere godibile quanto nelle intenzioni, mostrando una certa piattezza per quasi tutto il tempo e risollevandosi in parte nel finale con una certa dose di dinamismo forse tardivo.
Simpatico Coburn e tante bellezze da ammirare ma è troppo poco per meritarsi una qualche considerazione positiva, e la noia finisce con il prevalere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011194 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net