il professore e il pazzo regia di Farhad Safinia Irlanda 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il professore e il pazzo (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL PROFESSORE E IL PAZZO

Titolo Originale: THE PROFESSOR AND THE MADMAN

RegiaFarhad Safinia

InterpretiMel Gibson, Sean Penn, Natalie Dormer, Ioan Gruffudd, Jeremy Irvine, Brendan Patricks, Adam Fergus, Jennifer Ehle, Brian Fortune, Aidan McArdle, David Crowley, Kieran O'Reilly, Bryan Murray, Oengus MacNamara, Christopher Maleki, Sean Duggan, Bryan Quinn, Steve Gunn, Malcolm Freeman, Joe McKinney, Olivia McKevitt, Shane Noone, Robert McCormack, Ronan O'Connor, John Morton, Abigail Coburn, Paul Gough, Lucas Browne

Durata: h 2.04
NazionalitàIrlanda 2019
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2019

•  Altri film di Farhad Safinia

Trama del film Il professore e il pazzo

Il professor James Murray inizia a compilare le parole per la prima edizione dell'Oxford English Dictionary a metÓ del XIX secolo e riceve oltre 10.000 voci da un paziente al manicomio criminale di Broadmoor, il dott. William Minor.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,73 / 10 (22 voti)6,73Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il professore e il pazzo, 22 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Burdie  @  28/09/2020 18:14:24
   8 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  19/04/2020 17:44:53
   4½ / 10
Vicenda interessante raccontata in maniera pesantissima, dove neanche la recitazione di Sean Penn (al solito molto sentita) riesce a risollevare la situazione. Difficile arrivare in fondo.

ValeGo  @  19/04/2020 17:40:17
   6½ / 10
Bello ma non bellissimo! La trama è bella e le interpretazioni pure. Da vedere.

markos  @  19/03/2020 21:01:09
   7½ / 10
Apprezzo sempre i film che trattano eventi storici. Interpretazione da grandi attori.

riobissolo  @  02/03/2020 13:41:34
   8 / 10
Bel film, recitato magnificamente.

AMERICANFREE  @  23/02/2020 22:19:11
   6 / 10
Stilisticamente e' un film ottimo, la regia e i dialoghi sono di pregevole fattura, ma la trama non mi ha molto coinvolto. A penarizzarlo l'eccessiva lunghezza e troppe scene simili che mi hanno annoiato. Ottimo il cast e il doppiaggio perfetto

Chemako  @  24/11/2019 19:16:03
   7½ / 10
Due grandi attori per un emozionante film

piripippi  @  15/11/2019 13:27:56
   8½ / 10
da tempo non mettevo un voto alto e devo dire che per questo film è strameritato. uno dei pochi film davvero belli del 2019. la storia è vera anche se romanzata come tutto ma è fatta molto bene. non annoia anzi prende. mel gibson e sean penn davvero in grande spolvero e in grande sintonia. un film bello e imperdibile nonostante dal titolo possa sembrare pesante

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  12/11/2019 12:31:41
   6 / 10
La lunghissima stesura del vocabolario dei vocabolari viene raccontata in parte in questo film dove la noia del soggetto viene salvata dai due protagonisti e dal loro immenso carisma.
Tolto questo risulta poco plausibile la storia d'amore e comunque poco approfondita nel modo in cui nasce. Le vicende dei co-protagonisti sono molto secondarie e poco interessanti.
Forse il regista puntava troppo in alto non raggiungendo il bersaglio.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  03/11/2019 14:49:17
   6 / 10
Storia particolare che viene ben narrata.
Mel Gibson e Sean Peann nello stesso fil sono una delizia da vedere, ma il ritmo del racconto va pian piano scemando arrivando ad una conclusione abbastanza noiosa.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mauro@Lanari  @  04/10/2019 18:23:37
   5 / 10
Non si sa se le traversìe produttive del film ne abbiano condizionato l'esito. Sarebbe dovuto essere diverso il finale o il montaggio o la location da Dublino a Oxford? Quanto si discosta dalla vicenda vera? Il sito "History vs. Hollywood" ancora tace a(l) riguardo. "The Professor and the Madman" è comunque melgibsoniano fin'al midollo, con la sua ossessione per un obiettivo sovrumanamente folle che, a differenza del 1° Herzog, viene raggiunto per divina grazia sacrificale. Stavolta Gibson fa incarnare la follia a Penn come suo alter ego (dalla barba al resto) e per un'ora n'esce un buon classico, corale e "period drama", poi il buco nero dell'amore martirizzante inghiottisce (appunto sacrificandoli) i personaggi a uno a uno (non è spiegato il twist dell'alienista e svaniscono le figure femminili, le proli, i comprimari) e in scena rimane solo lui, il "Braveheart" "matt-attore" e purtroppo didascalico.

Mauro Lanari

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  18/09/2019 20:50:05
   6½ / 10
Una storia convenzionale fatta di follia e caparbietà, di rendenzione e perdono in una cornice dove un autodidatta scozzese ed un dottore pazzo collaborano per la nascita del dizionario della lingua inglese edito dalla Oxford university. Se i caratteri secondari sono abbastanza monodimensionali, quelli principali sono ottimamente interpretati. In fondo proprio questo elemento è la carta vincente di questo film che comunque concede qualcosa al didascalismo nella parte finale, ma ci sta.

wicker  @  04/08/2019 19:39:29
   6 / 10
Una storia che non conoscevo che vive totalmente sulle spalle dei due mostri sacri cioè Gibson e Penn . La storia è sì interessante ma non certo coinvolgente , se non fosse per i suddetti sarebbe un'agonia arrivare alla fine . Non si può dire sia malfatto,regolare e lineare sino alla fine , ma anche dimenticabile dato il poco appeal .

Wilding  @  28/07/2019 20:58:32
   5 / 10
E' tutto molto ben confezionato e affascinante. Magistrali la coppia di protagonisti. Ma che noia tremenda!!! Pur chi lo avesse apprezzato, riuscendo a non annoiarsi, dubito moltissimo avrà mai voglia di rivederlo.

Prof  @  20/07/2019 00:58:27
   10 / 10
Sean Penn e Mel Gibson in questo film non sono solo due professionisti, ma due interpreti magistrali, comunicativi, impressionanti.
Anche le donne sono alla loro altezza, e proprio per questo… "il pagliaccio ha la sua regina"!
"Libri, ho bisogno di libri"… perché siamo a cavallo tra il XIX e il XX secolo, in cui il cartaceo, non più manufatto, ma stampato, domina imperioso, enciclopedico. Le parole non finiranno mai, anzi aumenteranno sempre, per cui ogni repertorio lessicale è inesorabilmente condannato a un destino avventizio. Eppure, con tutto il rispetto per le oniriche frontiere telematiche, per lungo tempo possano ancora essere "carta e inchiostro le nostre carne e ossa".
Del resto, "insieme faremo ritirare l'oscurità, finché ci sia soltanto luce": è il motto di chi adora la cultura, crede nel progresso e nelle scoperte, cerca di dipanare le matasse e svelare gli arcani finché.. ella non ci separi.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  17/07/2019 18:25:03
   6½ / 10
Tutto sommato un buon film, che poggia su una storia interessante e una coppia protagonista in forma; peccato per una certa pesantezza dovuta ad alcune lungaggini e alcuni dialoghi un po' troppo enfatizzati. Nel complesso è un film che si lascia vedere e che racconta una storia piuttosto interessante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  17/07/2019 10:50:58
   6 / 10
Ho trovato il film prolisso.
Non troppo credibile la storia d'amore.
Bravo Mel Gibson, un po' sottotono Sean Penn.
Affascinanti i rimandi letterari.
Appena sufficiente.

dagon  @  28/04/2019 20:54:45
   6½ / 10
Confezione di classe e ottimi attori, in un film solido che non brilla per alcunché in particolare ma che si vede volentieri e tiene un certo interesse.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  27/04/2019 12:43:38
   7½ / 10
Fotografia, musica, attori, location, storia affascinante: ci sarebbe tutto. Però è difficile trovare informazioni su quanto della storia sia realmente accaduto (e, sicuramente, molte cose sono state cambiate per rendere il tutto più cinematografico) e anche se non era probabilmente intenzione degli autori di realizzare un racconto fedele agli eventi, mi resta il dubbio di quanto certe scene siano un po'fini a sè stesse. C'è pure in ballo una causa tra Gibson e la produzione proprio sul montaggio finale, che mi è parso molto sbilanciato a favore di Penn che, sì, ci dà regala un personaggio formidabile, ma che alla fine si mangia la premessa più interessante (l'origine dell'Oxford Dictionary).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  10/04/2019 05:22:00
   6½ / 10
Sembra incredibile, ma nello svolgimento di un film che cita pesantemente "Will Hunting" ma anche "Elephant man" Mel Gibson recita per una volta con grande misura e intensità, mentre al pur bravo Sean Penn va la palma del gigionismo forzato più che mai. A questo punto il migliore è il comprimario l'interprete di "Still life" che con il suo sguardo ricorda certi nobilissimi attori francesi, come Charles Vanel o Noiret.
Quanto al film, mi dicono che la storia è diversa, che l'amore tra il Pazzo e la donna che rese vedova non è mai esistito e non fatico a crederci. Non mi ha convinto molto, lo trovo troppo pesante ed elucubratorio come storia letteraria sul senso della Parola scritta, e al tempo stesso troppo commerciale per le sue ambizioni. In ogni caso, troppo lungo e prolisso nel suo insieme. Regge unicamente perché la storia è ricca di fascino e di attrattive letterarie. La fotografia del resto è impeccabile, e la transizione sulla malattia mentale come degenerazione popolare da nascondere anziché curare efficace, ma non credo che rivedrò questo film

TheLegend  @  05/04/2019 00:22:34
   6½ / 10
Film dallo stampo classico,ben interpretato e diretto.

mrmassori  @  04/04/2019 08:50:56
   7½ / 10
Grandi attori per un film fatto bene e che è ben diretto. Mitici Sean Penn e Mel Gibson.
Da vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneyland
 NEW
i predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modigliani
 NEW
mi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbius
 NEW
murdershownel nome della terra
 NEW
nomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostro
 NEW
palazzo di giustizia
 NEW
palm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notte
 NEW
una classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves

1009531 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net