killer elite regia di Sam Peckinpah USA 1975
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

killer elite (1975)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film KILLER ELITE

Titolo Originale: THE KILLER ELITE

RegiaSam Peckinpah

InterpretiJames Caan, Robert Duvall, Burt Young, Gig Young

Durata: h 2.02
NazionalitàUSA 1975
Genereazione
Al cinema nell'Ottobre 1975

•  Altri film di Sam Peckinpah

Trama del film Killer elite

Un killer che lavora per un'agenzia collegata alla Cia viene tradito e reso infermo dal suo migliore amico, che Ŕ anche un collega. Animato da un forte desiderio di vendetta, l'uomo affronta un difficile recupero fisico e si ristabilisce grazie all'applicazione nelle arti marziali. Giunto alla resa dei conti, scoprirÓ che il tradimento e la menzogna sono ormai un sistema.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,00 / 10 (8 voti)6,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Killer elite, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  12/10/2022 10:57:52
   6½ / 10
Siamo daccordissimo che sia un Peckinpah minore nonostante ci siano qua e là buone cose (una su tutte la scena finale della sparatoria "navale" con annessi ralenti). In generale è un film che non riesce a confermare i fasti del Peckinpah migliore: le dinamiche tra i personaggi soffrono di una scrittura superficiale e i personaggi secondari non sono ben caratterizzati, più oggetti della storia che soggetti. Fila via senza sussulti reali, tra l'ironia tipicamente new hollywoodiana e uno sviluppo che cerca di mettere in mezzo anche una critica politica senza però riuscire ad essere incisivo.

76mm  @  05/01/2017 16:29:33
   6½ / 10
Generalmente considerato come un Peckinpah minore, francamente nella prima ora non si direbbe affatto, anzi siamo su ottimi livelli…l'amicizia, il tradimento, la vendetta…non è roba originale ma lo stile del vecchio Sam è inconfondibile, i personaggi sono quelli giusti e il cast è in palla.
Nella seconda parte effettivamente si nota un calo, la trama si ingarbuglia inutilmente con tripli e quadrupli giochi e il ritmo ne risente.
La resa dei conti finale nel cantiere navale, da molti considerata il fiore all'occhiello del film, è invece la parte che mi ha deluso di più, con questi ninja sbucati dal nulla, descritti per tutto il film come spietati professionisti, che si fanno prendere a ceffoni da un James Caan mezzo storpio e da quel panzerotto di Burt Young, come in un qualsiasi film di Bud Spencer e Terence Hill.
Nel complesso godibile.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  24/05/2014 15:29:27
   6½ / 10
Non così catastrofico, tranne la sequenza finale nella nave che sembra più una tamarrata di discreto gusto, eppure è ciò che ha reso celebre il film, volendo lo si può interpretare come un tributo a Bruce Lee venuto a mancare 1 o 2 anni prima.
Si rivedono 2 costole de 'Il Padrino', in 'Getaway' invece anticipò Coppola assoldando Al Lettieri e Richard Bright, che il canovaccio si regga sulla vendetta di Caan è telefonato dal momento che Duvall non gli dà il colpo di grazia, ma per il resto è condotto abbastanza bene, buon ritmo, Caan che ancora respira i fasti della stagione scorsa con Coppola, più trascurato Duvall (colpa del solito montaggio?), sul versante denuncia in realtà già da quell'incipit che suona come un mettere le mani avanti, di materia politica a Peckinpah interessa poco impregnarne il film, come dimostrato 8 anni dopo in 'The Osterman Weekend', a lui interessa il giusto pretesto per avere un solido antefatto ma il film lo conduce a modo suo senza per questo farne un atto d'accusa, la sua filosofia anarchica è sempre stata dosata e suggerita in fatto di dovizia, mai spiattellata a buon mercato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/03/2012 14:35:32
   6 / 10
Killer elite credo che sia il film meno riuscito di Peckinpah, incolore e con poca personalità tanto da perderlo nel marasma dei film di genere del periodo, colpa anche dei soliti problemi che aveva con i produttori. Il cast comunque garantisce la godibilità della pellicola, ma non viene sfruttato a dovere tutto il buon potenziale dei personaggi, di fronte ad una trama fin troppo convenzionale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  29/12/2011 10:24:45
   5 / 10
Questo film di Peckinpah funziona solamente quando sono in scena contemporaneamente i due amici/rivali Duvall/Cann e cioe' nella prima sequenza e in quella sul molo verso la fine...
Nel mezzo troviamo la riabilitazione di Cann e poco altro...
Il finale rappresenta la degna confusione che si era creata fino a quel momento tra Ninja e mercenari...tanto che sui titoli di coda mi sono chiesto "finisce cosi?"!
Deludente al pari di "osterman weekend".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  11/01/2011 11:22:21
   5½ / 10
Action spionistico firmato Peckinpah che, nonostante le premesse, non cattura, non coinvolge, e a fine visione, non lascia praticamente nulla. Ritmo fiacchissimo, plot confuso e mal sviluppato, personaggi privi di spessore, musiche poco ispirate, dialoghi oltre il trash, troppa poca azione (grosso male!).
Si salva a malapena solo grazie all'ottimo e divertito cast (Caan duro e figò come al solito, Duvall bravo ma ultrasprecato, Young grande in un'insolito ruolo pre-Rocky) e alla violenta resa dei conti finale tra ninja assassini e agenti della Cia sulle flotte abbandonate (l'unica sequenza interessante della pellicola, comunque limitata nella spettacolarità a causa delle solite manie del regista di montare frammentando le immagini e di girare al rallenty).
Tutto il resto non è altro che una debole e deludente spy-story da due soldi che non decolla praticamente mai.
Film più bello da raccontare che da vedere. Peccato.

harold  @  13/08/2008 14:08:41
   6 / 10
Titolo minore della filmografia del grande maestro californiano. A tenere in piedi la baracca ci pensano sopratutto la scena iniziale e quella finale sulle navi e gli attori. In particolare i due protagonisti, Caan e Duvall e sopratutto un Burt Young per una volta ben lontano dal ruolo del cognato di Rocky. Discreto, ma non un capolavoro.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  21/11/2007 15:11:20
   6 / 10
Passo mezzo falso di Peckinpah salvato in corner dal cast eccellente:
bellissimo è stato vedere Caan e Duvall di nuovo insieme sulla scena dopo il miracolo cinematografico firmato "Il Padrino".
grandi anche Burt e Gig Young e Bo Hoskins.
la storia è flebile e deboluccia, lenta a decollare, deludente quando decolla, di ostica comprensione e di impronta filosofica scontata.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051502 commenti su 50768 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net