la citta' delle donne regia di Federico Fellini Italia, Francia 1980
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la citta' delle donne (1980)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA CITTA' DELLE DONNE

Titolo Originale: LA CITTA' DELLE DONNE

RegiaFederico Fellini

InterpretiMarcello Mastroianni, Ettore Manni, Anna Prucnal, Bernice Stegers

Durata: h 2.28
NazionalitàItalia, Francia 1980
Generegrottesco
Al cinema nel Gennaio 1980

•  Altri film di Federico Fellini

Trama del film La citta' delle donne

Snaporaz, uomo di mezza età, scende dal treno su cui sta viaggiando con la moglie per seguire una donna misteriosa. Si trova dapprima in un albergo dove scatenate femministe tengono un tumultuoso convegno (di cui nulla capisce), poi nel castello di un certo Katzone, un santone dell'erotismo, poi in un tribunale dove le donne lo condannano e in un'arena in cui deve essere linciato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,94 / 10 (18 voti)7,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La citta' delle donne, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  05/10/2019 19:59:59
   9 / 10
Dopo aver delicatamente esplorato la sessualità femminile e dopo aver grezzamente e goffamente fatto satira sulla sessualità maschile in maniera sfarzosa e divertente, con LA CITTA' DELLE DONNE Federico Fellini mette finalmente in scena quel viaggio surreale, inconscio e onirico all'interno dell'edonismo virile da sempre accettato ma mai sviscerato così a fondo e in maniera biunivoca da ambo i sessi. Impossibile contare tutte le sequenze del film, ognuna ricca di particolari, ognuna con le proprie particolarità, ognuna con la propria originalità, ognuna con le proprie sperimentazioni, ognuna con la propria bellezza eppure ognuna facente parte dello stesso spirito e dello stesso corpo cinematografico, incredibilmente solido per quanto vario. La creatività prima dell'intuizione si percepisce nei momenti più verosimili e sovrasta lo spettatore nei trip più immaginifici, disegnando quello che è un capolavoro senza tempo, unico come ogni opera dell'autore ma più unico degli altri nella sua, apparentemente impossibile, naturalezza.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008719 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net