l'amaro sapore del potere regia di Franklin J. Schaffner USA 1964
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'amaro sapore del potere (1964)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'AMARO SAPORE DEL POTERE

Titolo Originale: THE BEST MAN

RegiaFranklin J. Schaffner

InterpretiHenry Fonda, Cliff Robertson, Lee Tracy, Mahalia Jackson

Durata: h 1.44
NazionalitàUSA 1964
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1964

•  Altri film di Franklin J. Schaffner

Trama del film L'amaro sapore del potere

In occasione di un congresso politico i due più accreditati aspiranti alla Casa Bianca si contendono le simpatie del Presidente uscente (e morente). Quest'ultimo è molto indeciso tra i due perché chi ha carattere, ha scarso senso etico mentre il più onesto difetta un po' in "decisionismo".

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,92 / 10 (6 voti)7,92Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'amaro sapore del potere, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  31/12/2018 11:29:37
   7½ / 10
Si entra nella stanza dei bottoni del potere americano con un bel faccia a faccia tra personalità diverse, l'idealista ed indeciso Henry Fonda da un parte e lo spregiudicato intrallazzatore Cliff Robertson dall'altra. Ne esce un campionario di varia umanità fatto di colpi bassi e drammi sfiorati, sullo sfondo di una importante convention politica che decreterà il successo dell'uno o dell'altro. Il ritmo è quello giusto così come lo sguardo pessimista che il regista lancia su di un certo modo di fare politica; nonostante l'ottimo lavoro generale ( e le prove maiuscole dei due contendenti ) non manca tuttavia qualche passaggio eccessivamente retorico.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/03/2010 13:23:02
   8 / 10
Interessante film sulla corsa alla Casa Bianca. La sceneggiatura è solida e i personaggi sono caraterrizzati perfettamente. I due protagoniusti offrono performance eccellenti, difficilmente dimenticabili. La regia è piuttosto lineare e asciutta.
Il ritmo è buono e coinvolgente.

LoSpaccone  @  01/11/2009 16:39:49
   8 / 10
Un robusto e interessante dramma sulla politica americana e sui suoi retroscena, in particolare si focalizza in maniera lucida e amara sui complicati meccanismi delle primarie e sui meschini giochi di potere che vi si celano. Teso e ben interpretato. Una curiosità che testimonia come negli anni sia cambiato il linguaggio comune: “first lady” nella versione italiana venne tradotto letteralmente con “prima signora”.

Dick  @  30/08/2007 13:19:11
   8 / 10
Bel film sulle ultime battute per la corsa alla Casa Bianca tra strategie ed indecisioni con l' interessante confronto tra i due candidati più accreditati.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  15/03/2007 17:38:52
   8 / 10
Di solito non mi piacciono i film che trattano la politica, in generale.
Ma questo è veramente una pellicola coi controfiocchi.

Due aspiranti al titolo di presidente si battono per la vittoria. Uno è ipocrita, senza scrupoli, cinico. L'altro, pur non essendo un campione di santità, è onesto e dignitoso.
Si corre sul filo del rasoio per intuire chi dei due riuscirà vittorioso.
La recitazione è formidabile. Vederli tesi e bellicosi in privato e, un attimo dopo, sorridenti, amichevoli e senza alcuna apparente tensione in pubblico, lascia perplessi.
Sapere che, in politica, tutto ciò è quanto di più aderente alla realtà mette veramente angoscia e tristezza.
Il finale è "giusto", per nulla scontato e, malgrado ciò, lascia incertezza e l'amaro in bocca.

Invia una mail all'autore del commento emmepi8  @  17/01/2007 11:32:20
   8 / 10
Una bella sceneggiatura di Gore Vidal, espertissimo in materia politica.
Una storia che riesce ad avvincere e farci entrare nella polita americana e più nello specifico nella campagna di scelta dei candidati. La guerra feroce e senza scrupoli che ne deriva e che oggi assilla anche noi, ormai amercanizzati e globalizzati al massimo.
Un titolo italiano abbastanza sciocco, meglio quello originale The Best Man.
Come dicevo una bella ascneggiatura abbastanza appiattitA da una regia superficilae e nion all'altezza.
Si avvale di due protagonisti eccellenti : Henry Fonda in ruolo dallae carateristiche diverse, che fino ad allora lo aveva caratterizzato, dimostrando ancora una volta le sue doti attoriali.
Gli fa da perfetto contraltare l'ottimo Cliff Robertson, determeninato nel suo ruolo rendendolo più che comprensibile e mai ovvio; una cattiveria prestabilita e costruita ad oc.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004876 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net