lasciali parlare regia di Steven Soderbergh USA 2020
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lasciali parlare (2020)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LASCIALI PARLARE

Titolo Originale: LET THEM ALL TALK

RegiaSteven Soderbergh

InterpretiMeryl Streep, Lucas Hedges, Gemma Chan, Candice Bergen, Dianne Wiest

Durata: h 1.53
NazionalitàUSA 2020
Generecommedia
Al cinema nel Maggio 2021

•  Altri film di Steven Soderbergh

Trama del film Lasciali parlare

La scrittrice Alice Hughes, vincitrice del Premio Pulitzer, Ŕ stata invitata in Inghilterra per ritirare un altro prestigioso premio letterario. Ma ha paura di volare: decide cosý di fare il viaggio in nave, a bordo di un magnifico transatlantico, e di invitare le sue due migliori amiche del college, Roberta e Susan, oltre a farsi accompagnare dal suo amato nipote Tyler, per assisterle durante la crociera.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,38 / 10 (8 voti)6,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lasciali parlare, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  20/05/2024 08:38:32
   5 / 10
Sembra quasi che il pubblico di riferimento di LET THEM ALL TALK sia quello del suo cast: vecchie signore benestanti, annoiate e un po' bisbetiche.
La sfavillante fotografia che spazia dalle luci calde interne e i blu esterni non può risvegliare lo spettatore dal torpore di questa storia, poco interessante e senza bersagli da centrare, con dei dilemmi psicologici e umani così velati che a mala pena si avvertono e non trasmettono neanche un po' la tristezza o la malinconia minime, necessarie a comunicare qualcosa allo spettatore e a dare senso alla visione.
Per Steven Soderbergh è l'ennesimo film modesto, senza appeal, senza sentimento e senza una sceneggiatura degna, trascinato ai festival dalla presenza di attori che contano per fare bella figura.

Boromir  @  13/11/2022 22:00:44
   7 / 10
Nell'era Covid19, quella dei distanziamenti fisico-emotivi e della sempre più ingombrante presenza del digitale nelle nostre vite, Let Them All Talk è una piacevole anomalia intimista. Traslucido e asettico come praticamente tutti gli ultimi lavori di Steven Soderbergh, il film scruta la condizione umana tra affetti mercificati in nome dell'arte o del mero opportunismo, risentimenti covati tra le ceneri della giovinezza sbiadita e perenne necessità di sintonizzarsi con il prossimo.
Ambientando per larga parte l'opera su un lussuoso transatlantico, Soderbergh costruisce una dramedy character-driven che lascia molto spazio alla parola senza comunque rinunciare al potere comunicativo dell'immagine. Sceneggiatura dotta (di Deborah Eisenberg) e montaggio alternato sostenuto (curato stesso Soderbergh) sono la chiave di volta per sondare le sfumature dei personaggi e al contempo inchiodare lo spettatore per tutta la durata, ma Let Them All Talk è soprattutto un film d'attori meravigliosi, a riconferma dell'ottimo fiuto soderberghiano per la recitazione corale aggraziata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  22/10/2021 13:46:18
   6½ / 10
La nave co-protagonista del film rappresenta questo limbo dove i personaggi vivono un esperienza che è come se fosse una vita intera.
Lo è per i tentativi di approccio del ragazzo cosi come il lavoro di scrittrice della protagonista che finalmente trovera' il "coraggio" di scrivere quello che la sua stessa redazione si aspetta.
Un film fatto solo di dialoghi ma scritto bene che fa riflettere su alcuni temi interessanti. Un plauso all'intero cast che appare molto coeso malgrado nella realta' del film vivono tutti su isole diverse.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  10/10/2021 21:01:33
   7 / 10
Film interessante. Molti temi importanti.
Ottimo cast.
Niente di imperdibile, ma una visione garbata e gradevole.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  06/07/2021 19:56:07
   7 / 10
Buon film di Soderbergh, piuttosto profondo e intimista , si indaga sui rapporti umani ma su anche quelli personali con le proprie creazioni .
Troverei appunto diverse chiavi di lettura che comunque non sempre sono ben distinte nel film e creano anche un pò di confusione.
Ottime recitazioni per una sceneggiatura abbastanza originale ,comunue di spessore creativo notevole aldilà della stesura.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  09/06/2021 18:59:30
   7 / 10
Lasciali parlare è un film che tratta di molte cose. Innanzi tutto è un lavoro di personaggi dall'ottima alchimia che combina risentimenti, dolori esistenziali, rimorsi e tanti non detti che si intravedono non appena si sfiorano. E' un film su una generazione di persone che hanno vissuto una vita e sono quasi al tramonto della stessa. Ma soprattutto è un film sul controverso rapporto tra lo scrittore e la sua stessa opera. Da cosa trae la sua ispirazione, un ladro di vite altrui e la percezione della sua stessa opera con lo scorrere degli anni. Un film molto stratificato e più complesso delle apparenze.

Mauro@Lanari  @  06/06/2021 00:23:18
   5 / 10
Soderbergh ci aveva convinto della sua misantropia già da tempo, con storie su un'umanità più schifosa che dolente e con uno stile "asettico" che fugge via da essa (montaggio ellittico, musica disimpegnata, inquadrature che defilano i personaggi, o che li paragonano a qualsiasi altr'oggetto, o che li riprendon'usando i grandangoli di "Touch of Evil"). Ci aveva fatto credere che il suo testamento cinematografico sarebbe stato "The Knick" e soprattutto la sua immagine conclusiva: https://i2.wp.com/www.attentionspoilers.it/wp-content/uploads/2020/04/the-knickkkall-2.gif. Invece no, continua a filmare e non si capisce bene perché, considerato che d'allora la sua poetica non ha avuto alcun cambiamento. Almeno fino all'ultimo quarto d'ora. È sufficiente?

Mauro Lanari

topsecret  @  05/06/2021 14:20:09
   6½ / 10
Dramedy brillante con un finale amaro.
Il nuovo film di Soderbergh è molto garbato nei toni, interpretato con sobrietà ed eleganza da un cast ben amalgamato tra la grande esperienza delle tre attrici protagoniste e le discrete capacità dei comprimari più giovani. Il tutto sotto l'egida di una regia abile e pulita, in grado di far risaltare le dinamiche e gli intrecci emotivi che intercorrono tra i personaggi.
Un film che non ha un grande ritmo narrativo ma che sa rendersi appetibile senza problemi, merito sicuramente di una sceneggiatura dotata di dialoghi interessanti e di un cast che sa come valorizzarli al meglio.
La durata forse è un po' eccessiva ma non mi ha infastidito e la visione non ne ha risentito più di tanto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannogarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo impero
 NEW
i dannatii delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
if - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)
 NEW
metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)
 NEW
niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginario
 NEW
ritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibile
 NEW
superlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissementtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tutto
 NEW
una storia neravita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050658 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net