l'esorcista: la genesi regia di Renny Harlin USA 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'esorcista: la genesi (2004)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ESORCISTA: LA GENESI

Titolo Originale: EXORCIST: THE BEGINNING

RegiaRenny Harlin

InterpretiStellan Skarsgard, James D'Arcy, Izabella Scorupco, Julian Wadham, Remy Sweeny

Durata: h 1.54
NazionalitàUSA 2004
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2004

•  Altri film di Renny Harlin

•  Link al sito di L'ESORCISTA: LA GENESI

Trama del film L'esorcista: la genesi

Dopo la seconda guerra mondiale, Lankester Merrin si prende un periodo sabbatico dal sacerdozio e si rifugia in una regione del Kenya. Viene trovata una misteriosa chiesa Bizantina in ottime condizioni, come fosse stata terminata il giorno stesso, e Merrin, dopo averla setacciata, scopre che al di sotto della stessa si nasconde una cripta ancora più antica posseduta dal diavolo..

Film collegati a L'ESORCISTA: LA GENESI

 •  L'ESORCISTA, 1973
 •  L'ESORCISTA 2: L'ERETICO, 1977
 •  L'ESORCISTA 3, 1990

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,55 / 10 (181 voti)4,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'esorcista: la genesi, 181 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ferzbox  @  29/09/2015 17:37:55
   5½ / 10
Qui mi trovo davvero in difficoltà, non saprei proprio come giudicare questo prodotto di Renny Harlin, un regista bravo ad intrattenere il pubblico, ottimo maestrante nel realizzare pellicole piacevoli e non pretenziose, ma sinceramente fuori dai suoi canoni con un brand come quello dell'esorcista(che tra l'altro non sarebbe dovuto essere nemmeno un brand, visto che il film di Friedkin dista anni luce da qualsiasi suo seguito o prequel, dato che tutto era tranne che un film horror commerciale).
Allora,il più grande difetto di questo film è il titolo....perchè "L'esorcista:la genesi"?....perchè tirare fuori dal cassetto il film culto del 1973? perchè scomodare nuovamente un capolavoro della settima arte? per attirare gente al cinema? ho idea di si sfortunatamente....ma a quanto pare è interessato poco ad Harlin...o probabilmente è interessato poco a chi ha avuto l'idea di commissonarglielo; sta di fatto che i legami con il film di Friedkin sono a dir poco imbarazzanti, per non dire quasi offensivi.....probabilmente si è voluto giocare con il fatto che oggi un titolo come quello dell'esorcista è considerato leggendario, anche tra le nuove generazioni che non hanno avuto modo di capirne il perchè e ne conoscono solo la fama, etichettandolo come un film horror anni 70 che piacque molto e bona li......
Fortunatamente non fu così....la bellezza dell'esorcista era da considerarsi per tutt'altri fattori che con il genere horror centravano ben poco, nonostante la tematica della possessione demoniaca regnava sovrana.
Questo perchè il film del 73 non puntava su meccanismi da horror di intrattenimento(come in questo caso), ma su una forte critica sociale legata alla realtà di quel decennio, sull'inquietudine dell'occulto non visto assolutamente tramite filtri patinati, ma attraverso un atmosfera strettamente legata alla nostra educazione religiosa ed etica.....insomma, era un film che colpiva per l'incredibile profondità culturale....faceva paura perchè era legato ad un contesto dannatamente verosimile e poco adibito al divertimento...anzi, tutt'altro.....
I seguiti della pellicola di Friedkin furono nettamente più scarsi e, anch'essi, totalmente inutili, ma perlomeno cercavano, anche se male, di mantenere quell'atmosfera poco preconfezionata(merito anche della poca svalutazione dei film sulle possessioni di oggi), qualcosa di agghiacciante, a livello psicologico o, perchè no, religioso, ancora c'era.....qui non ce ne traccia, se non, come ripeto, tramite filtri commerciali a cui oggi siamo tutti abituati....
Ora, tornando al discorso iniziale, il problema principale della "genesi" è quel cacchio di titolo....se Harlin avesse lasciato perdere padre Merril e avesse impostato il tutto come una storia originale, questo film lo avrei giudicato un pochino più positivamente, perchè tutto sommato è molto, ma molto meno peggio di tante altre puttànate horror di oggi,costituite da "bo bo settete" e clichè riciclati continuamente; si tratta di una buona avventura piena di elementi arcani, religiosi, malefici ed una sceneggiatura che non scade in tantissimi copia e incolla.....insomma, diverte tutto sommato e non reputo giusti tutti quei voti "1" o "2" e così via.....sono un pò troppo dispreggiativi, il prodotto non è malvagio(si fa per dire).....per divertire diverte.
Tuttavia credo che la causa principale di questo odio incondizionato sia sempre legato alla stessa identica ragione: "è il prequel di un film dallo spessore 10.000 volte superiore, presentato come il film horror di turno".
Sarei quasi tentato di dargli una sufficenza meritevole, ma proprio non ce la faccio a snobbare questo menefreghismo nei confronti di un film storico che aveva scopi molto più mirati e seriosi........è come fare un prequel su 2001 inventandosi un film gradevole di fantascienza con tantissimi elementi da blockbuster......imperdonabile....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007180 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net