my friend dahmer regia di Marc Meyers USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

my friend dahmer (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MY FRIEND DAHMER

Titolo Originale: MY FRIEND DAHMER

RegiaMarc Meyers

InterpretiVincent Kartheiser, Anne Heche, Alex Wolff, Dallas Roberts, Ross Lynch, Cameron McKendry, Miles Robbins, Carmen Gangale, Harrison Holzer, Tommy Nelson, Dontez James

Durata: h 1.47
NazionalitàUSA 2017
Generebiografico
Al cinema nell'Aprile 2017

•  Altri film di Marc Meyers

Trama del film My friend dahmer

Prima di diventare uno dei pi¨ tristemente noti serial killer, Jeffrey Dahmer Ŕ solo un adolescente solitario come tanti altri. Sebbene conduca esperimenti orribili in un improvvisato laboratorio, nessuno sembra accorgersi di lui fino a quando i suoi bizzarri comportamenti non gli procurano inaspettatamente degli amici.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (3 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su My friend dahmer, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  08/09/2019 18:35:09
   7 / 10
Tra i lungometraggi dedicati al famoso serial killer di Milwaukee,questo è sicuramente il migliore,questo perché il regista Marc Meyers sceglie un approccio del tutto diverso alla storia,ci porta cioé a quella che è l'origine della vicenda,raccontando quella che è stata l'adolescenza di Dahmer,prendendo ovviamente spunto dalla omonima graphic novel di John Backderf.
Un approccio sicuramente interessante ed inusuale che va ad evitare la trappola del sensazionalismo,preferendo concentrasi sulla 'personalità del futuro assassino,rappresentato come un giovane alienato e solitario,vittima di una famiglia disfunzionale, e dove i segni della follia fanno capolinea solo lentamente.
Ci si concentra molto di più sul dramma che sul vero e proprio thriller evitando fortunatamente di giustificare gli istinti omicidi di Dahmer con gli atti di emarginazione e bullismo subiti.
Molto bene anche la prova del cast e sopratutto quella del protagonista Ross Lynch qui al suo primo ruolo di un certo livello.
Una pellicola non convenzionale e sobria,priva della morbosità che di solito si trova nei lavori dedicati ai serial killer,apprezzabile e riuscito.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/03/2018 23:54:11
   7 / 10
Un teen movie dalle tonalità drammatiche che ha nel soggetto la sua particolarità, cioé la giovinezza del futuro serial killer Jeffrey Dahmer. Più che descrivere la genesi del futuro serial killer, processo che è già in atto fin dall'inizio del film, ne mostra la sua evoluzione impercettibile in un ambito di assoluta quotidianeità. Un ragazzo che fatica ad avere rapporti sociali con gli altri, che tuttavia attira l'attenzione degli altri per il suo agire da freak, fingendo di avere attacchi epilettici in pubblico. Si crea una cerchia di amicizie, tuttavia legata esclusivamente a questo suo modo di agire. Quindi sono rapporti poco solidi che non impediranno a Dahmer un lento e progressivo scivolamento verso l'oscurità delle proprie turbe mentali, parallelamente al progressivo logoramento del matrimonio con i propri genitori, ceto medio borghese con il padre che prende la via dell'alcol ed una madre sempre più nevrotica. E' un film estremamente sobrio proprio per questo rimanere ancorato al quotidiano, sorretto dall'ottima intepretazione di Ross Lynch volto quasi sempre monoespressivo che lentamente svela i suoi tratti più inquietanti in questo sua fissità di sguardo capace di mettere realmente a disagio. Un film piuttosto riuscito sostenuto da un'angoscia sempre più crescente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/03/2018 11:19:16
   7 / 10
Biopic su Jeffrey Dahmer prima che diventi per tutti il famigerato "Mostro di Milwaukee", autore tra il '78 e il '91 di almeno 17 tremendi omicidi.
Si astengano gli affamati di situazioni truculente o tensive, nessun episodio violento è presente in questo film chiuso poco prima che Dahmer uccida per la prima volta. In questo lavoro viene messa in luce l'evoluzione di un ragazzo ancora adolescente e profondamente alienato a causa di disturbi psicologici regolarmente ignorati da un contesto sociale indifferente e inadeguato. Madre schizzata (grande Anne Heche), un padre distratto e istituzioni -a partire da quella scolastica- assenti, una sessualità in divenire non allineata con la maggior parte dei coetanei per un disagio che cresce a dismisura di giorno in giorno. Tuttavia non vi è alcun tentativo da parte degli autori di cedere alla comprensione, tanto meno si offrono giudizi lapidari, trattasi invece di cronaca lineare, asciutta ed incisiva, un percorso di formazione in negativo atto alla creazione del male.
Le relazioni con i coetanei sono malsane, improntate su comportamenti da buffone di corte tramite i quali il giovane Jeffrey rivendica forse un esibizionismo latente o semplicemente la necessità di sentirsi accettato e quindi considerato alla stregua degli altri; non è un caso che in alcuni momenti sembra di essere in una teen comedy venata da discreti dosi umoristiche, ovviamente rimosse nel momento in cui ci si ricorda chi è stato il Dahmer post adolescenza, ovvero un serial killer dal modus operandi altamente spietato e crudele.
Banditi i sensazionalismi resta la fredda cronaca tratta da una graphic novel firmata dall'ex compagno di scuola John Backderf, uno dei pochi capaci a riuscire ad instaurare un rapporto seppur superficiale con lo stralunato individuo, interpretato molto bene da Ross Lynch.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneyland
 NEW
i predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbius
 NEW
murdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostro
 NEW
palazzo di giustizia
 NEW
palm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notte
 NEW
una classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009616 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net