rain man - l'uomo della pioggia regia di Barry Levinson USA 1988
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

rain man - l'uomo della pioggia (1988)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film RAIN MAN - L'UOMO DELLA PIOGGIA

Titolo Originale: RAIN MAN

RegiaBarry Levinson

InterpretiDustin Hoffman, Tom Cruise, Valeria Golino, Gerald R. Molen, Bonnie Hunt, Lucinda Jenney, Jack Murdock

Durata: h 2.13
NazionalitàUSA 1988
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 1988

•  Altri film di Barry Levinson

Trama del film Rain man - l'uomo della pioggia

Charlie, un giovane commerciante di automobili, scopre alla morte del padre che l'ereditÓ va tutta ad un fratello di cui ignorava l'esistenza. Essendo quest'ultimo affetto da autismo, Charlie, chiede ed ottiene l'affidamento per entrare in possesso del denaro. Ben presto per˛ scoprirÓ anche le sue straordinarie doti...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,07 / 10 (178 voti)8,07Grafico
Miglior filmMigliore regiaMiglior attore protagonista (Dustin Hoffman)Migliore sceneggiatura originale
VINCITORE DI 4 PREMI OSCAR:
Miglior film, Migliore regia, Miglior attore protagonista (Dustin Hoffman), Migliore sceneggiatura originale
Miglior film stranieroMiglior attore straniero (Dustin Hoffman)
VINCITORE DI 2 PREMI DAVID DI DONATELLO:
Miglior film straniero, Miglior attore straniero (Dustin Hoffman)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Rain man - l'uomo della pioggia, 178 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

alberto9  @  13/05/2018 21:13:03
   6 / 10
Sfortunatamente non ne ho trovato il valore decantato da tutti... carino ma niente di piu'..

pak7  @  28/02/2018 18:09:20
   8½ / 10
Era da tanti anni che non lo vedevo. Pellicola meravigliosamente interpretata da Cruise, ma soprattutto da Hoffman, giustamente premiato con l'Oscar. Mezzo voto in meno per Valeria Golino: il suo problema non è come recita, ma la sua voce quando doppia. Si capisce benissimo che legge un copione, senza enfasi. Avrebbero fatto meglio a trovarsi una doppiatrice vera e propria, anche perchè la Golino non è una doppiatrice, e lo si sente.

jek93  @  27/10/2017 22:45:09
   8 / 10
Attori bravissimi (persino la Golino...), film molto bello. Pecca: ok che la tipologia di film è quella che è, ma in alcuni tratti è decisamente troppo lento.

C_0_  @  24/10/2017 11:31:44
   8½ / 10
Io non so come si faccia a dare l'insufficienza o la sufficienza risicata a film del genere. Sicuramente il film ha le sue pecche, in primis la Golino che farebbe ridere per come recita se non fosse che ha una voce odiosissima e quindi non ti fa più nemmeno ridere. Sicuramente ci sono film migliori però dai... A parte che non è vero che Cruise non recita bene. La parte che deve fare la recita più che onestamente. Il film è bello, non è noioso e a tratti anche commovente. Dustin Hoffman poi è da 10 e lode. Dai di che parliamo.

daaani  @  01/09/2017 00:54:32
   7 / 10
Hoffman a un livello altissimo, Tom cruise lo guarda con i binoccoli, la Golino non so cosa ci stia a fare ... Quanto è fastidiosa la sua voce m a d o n n a

Mattia100690  @  30/08/2017 14:05:08
   10 / 10
Uno dei film più famosi e apprezzati di sempre. Capolavoro.

yeah1980  @  04/07/2017 11:14:49
   8 / 10
Un classico, immenso Dustin Hoffman.

mainoz  @  02/06/2017 13:08:21
   7 / 10
Ottima prova attoriale sia di Tom Cruise Che di Hoffman. Brava anche la Golino. Che dire, moralista e buonista. Tom Cruise parte con l unico scopo di ottenere denaro dall eredita', poi si affeziona realmente al fratello.

Alex89  @  21/03/2017 20:25:46
   6½ / 10
Ben recitato, Tom Cruise bene nel fare una parte odiosa, benissimo Dustin. Però l'ho trovato un po' piatto, soprattutto per il finale un po' cosi...Mi aspettavo un colpo di scena, un cambio di registro, invece no. Peccato.

P.S. Che ci fa in questo film la Golino?

DogDayAfternoon  @  08/11/2016 13:41:56
   7 / 10
Ogni volta che riguardo Rain Man mi chiedo cosa ci faccia lì Valeria Golino (almeno il doppiaggio potevano risparmiarcelo, ma non ho mai trovato il coraggio di sentirla parlare in lingua originale), che con Tom Cruise forma la coppia perfetta da riempire di botte. Almeno però Tom Cruise recita anche discretamente, ma come spesso accade si trova ad interpretare personaggi talmente odiosi che anche il miglior attore farebbe fatica a tirarne fuori qualcosa di buono.

Inutile dire che l'intero film poggia sulla bravura di Dustin Hoffman, senza di lui infatti sarebbe ben poca cosa. La sceneggiatura non è malvagia, ma non è nemmeno esente da difetti, viene data poca profondità ad una vicenda che ne meriterebbe di più. Bella la colonna sonora di Hans Zimmer, indubbiamente tra i migliori compositori degli ultimi 30 anni.

Di tanto in tanto lo si riguarda anche volentieri.

horror83  @  04/09/2016 10:59:33
   9 / 10
Lo avevo visto da bambina e mi era piaciuto molto, rivedendolo l'ho capito meglio come film ed è bello. Dustin Hoffman ha recitato magnificamente

Ale92  @  27/10/2015 14:48:29
   9½ / 10
Film Stupendo, Grande direi colossale l'interpretazione di Dustin Hoffman,Buona quella di Tom Cruise. Colonna Sonora azzeccatissima .

ferzbox  @  22/04/2015 18:56:14
   8 / 10
Secondo me una delle pellicole più significative degli anni 80.....uno dei film di Barry Levinson che mi ha colpito di più; profondo,moralista,significativo e sopratutto lontano dai soliti clichè perbenisti americani dove tematiche di questo genere vengono "sfruttate" per creare sentimentalismi costruiti .
Un'applauso va senz'altro a quel mostro sacro di Dustin Hoffman,assolutamente perfetto e sbalorditivo nell'interpretare l'autistico "Rain Man".....
.....osanno un pò meno Tom Cruise che nonostante in questo contesto non è stato malaccio non è minimamente paragonabile a Hoffman,ne come attore ne nella difficoltà interpretativa dei personaggi di questo film....(ovvio)....
...riguardo a Veleria Golino(bellissima donna,per carità) non ho mai capito come possa esser riuscita a entrare nel mondo hollywoodiano(anche se un sospetto mi passa per la testa),considerando che a recitare non è che sia chissà cosa(poi quando si doppia è anche peggio).....
Comunque "Rain man" è un film dalla sceneggiatura semplice ma efficace,montato benissimo e senza alcun punto morto....lo si segue perfettamente,i dialoghi sono buoni e possiede un finale perfetto e lontano dai soliti stereotipi......
...uno di quei film che si guarda sempre con estremo piacere...

Buba Smith  @  31/12/2014 16:11:26
   4 / 10
Non mi Ŕ piaciuto...

Sembrava interessante, ma la fine buttata lý cosý proprio non ha senso.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/12/2014 16.22.19
Visualizza / Rispondi al commento
genki91  @  01/10/2014 01:14:51
   7½ / 10
Gran film, non delude le aspettative.
Magari non eccelso come premiato, ma di sicuro Dustin, il suo Oscar se l'è meritato.
Travolgente il modo in cui Raymond affronta il mondo; unica la parabola di "Rain Man".
Ce ne fossero. Bello.

peppe87  @  18/09/2014 01:40:28
   6 / 10
mi aspettavo quasi un capolavoro ma ce ne passa...Hoffman regge il film da solo ma la storia è troppo piatta, brutto pure il finale

Ale-V-  @  28/01/2014 01:59:29
   7½ / 10
Film tenuto in piedi per quasi tutta la sua durata da un sorprendente Dustin Hoffman. La trama è abbastanza lineare e scorrevole, ma la sua struttura "on the road" aggiunge sicuramente un tocco affascinante alla vicenda. Buona prova anche di Tom Cruise, commerciante d'auto dal cuore duro (solo in apparenza). Del tutto bocciata, invece, l'interpretazione della Golino (soprattutto il doppiaggio).

david briar  @  27/01/2014 13:57:33
   7 / 10
"Rain man" è un buon film esaltato oltre i suoi meriti,che comunque ci sono,ma senza esagerare.

Tutto si regge sull'interpretazione di Dustin Hoffman e sul rapporto fra lui e Tom Cruise,approfondito abbastanza bene dalla sceneggiatura,e va detto a favore di Levinson che non calca troppo la mano nei momenti emotivi cercando la lacrima facile,ma ci arriva in modo più semplice.
Il film è coinvolgente e a tratti anche divertente,ma sconta una certa ruffianeria di fondo per cui è difficile credere nella sincerità dell'intera operazione,classico acchiappa premi.
Il personaggio della Golino,poi, è ridicolo per caratterizzazione e per le cose che fa,lei è pessima e ci si chiede cosa ci faccia in un film del genere con un ruolo del genere.

Un film discreto e godibile,ma che si dimentica presto e lascia molto poco.Da vedere per una serata tranquilla..

Domius  @  15/01/2014 18:03:25
   6½ / 10
Non capisco perché la gente lo inneggi a grandissimo film.
Allora parto dicendo che il ruolo della Golino E' INESISTENTE MI HA DATO UN FASTIDIO ASSURDO, POI IL DOPPIAGGIO(FATTO DALL'ATTRICE STESSA MI PARE) E' INASCOLTABILE.
Ci sono nel film scene molto belle e profonde, Dustin FENOMENALE, un buon tom cruise.

Il finale è un po' così, ti lascia con l'amaro in bocca.

kanon1981  @  11/12/2013 13:41:46
   9 / 10
Bellissimo film. Molto toccante con una grandissima interpretazione di D.Hoffman. Buono prova anche di Tom Cruise.
La voce della Golino non si può proprio sentire

mastrogabriel  @  04/10/2013 11:45:29
   9 / 10
Film bellissimo, Dustin Hoffman superlativo in un ruolo tanto difficile, che nei tratti salienti ricorda quello di Fiennes in Spider. Tutte meritate le statuette. Buona la performance di un Tom Cruise in fase di luna crescente. Un punto in più per la magnifica interpretazione di Hoffman.

bm_91  @  15/09/2013 16:09:48
   7 / 10
Straordinario Dustin Hoffman, ma per il resto non troppo entusiasmante.

Matteoxr6  @  02/06/2013 22:17:50
   8 / 10
Almeno mezzo voto in più per l'interpretazione di Dustin Hoffman.

FurFante9  @  04/03/2013 13:01:19
   7½ / 10
Hoffman fantastico, speciale pellicola, buona colonna sonora. Doppiaggio della Golino da B_Movie.

Ps: SU "Voyager" (se nn sbaglio) fecero vedere la storia del vero Rain man, da cui sia Hoffman che il regista trassero spunto

andreapau  @  27/02/2013 13:26:15
   7½ / 10
Un film bello e sostanzialmente non sopravvalutato, anche se risente di una impronta eighties troppo marcata.
Ottima prova di Dustin Hoffman che interpreta in maniera misuratamente magistrale un handicap poco noto a quei tempi, ma anche la prova di un ancora ReaganianoTom Cruise è assolutamente credibile.sorvoliamo sulla sostituibilissima Valeria Golino.
Grande merito al regista per avere portato all'attenzione il problema dell'autismo, incarnandolo nel contesto dei vincenti e patinati anni '80.
Ritengo esageerato l'I Oscar per la miglio regia.

vieste84  @  11/01/2013 19:06:30
   6 / 10
Diciamo che dustin hoffman è tanto bravo nella sua parte allo stesso modo di quanto è scarsa la golino nel doppiare se stessa, una cosa atroce davvero, ma come mai non le hanno tolto il microfono di bocca? Forse questioni contrattuali. Il film a parte anche una buona prova pure di tom cruise, è un po lunghetto, mi sembra più un film furbetto che gira tutto attorno sulla figura di raymond e cerca di farci provare compassione per lui. Il resto è poca roba, si ha la sensazione che si poteva osare di più, parte bene e poi si perde per strada, non il capolavoro che tutti descrivono e forse non è proprio un granchè come film.

alepr0  @  04/11/2012 00:37:21
   7 / 10
Bel film, stupenda l'interpretazione di Dustin Hoffman, uno dei suoi migliori film insieme a "Il Laureato".

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  19/10/2012 11:08:24
   8 / 10
Film di pregevole fattura. Oscar meritatissimo per un Hoffman grandioso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  15/09/2012 11:30:07
   7½ / 10
Bellissima storia, due ore commoventi.
Cruise e Hoffman mi sono piaciuti davvero.
Però mi ha fatto storgere il naso il fatto che Charlie abbia imparato ad amare il fratello solo perché lo ha fatto vincere al casinò. Anche se nella narrazione ci sta.
Bravo Zimmer ma non ho trovato la sua musica al 100 % adatta.

Naitsirk  @  30/08/2012 14:49:30
   6½ / 10
Elogio al grande Dustin per la sua interpretazione, il resto sufficente. Finale deludente.

borselinho  @  13/08/2012 17:32:40
   7½ / 10
Film scorrevole, storia emozionante. Da vedere

BlueBlaster  @  26/07/2012 01:51:23
   8½ / 10
Che bello...da quanto bravo è stato Dustin Hoffman mi vien da pensare che non sia normale!

Atlantic  @  19/06/2012 18:46:03
   9 / 10
Visto poco fa e mi ha colpito.
Perfetta regia , ottima colonna sonora.
Tom Cruise interpreta un personaggio un po arrogante ma in modo incredibile.
Dustin Hoffman vince l'oscar per il Miglior attore protagonista , interpretando un personaggio memorabile in modo perfetto.
La sua interpretazione è quella che mi ha colpito di più.
Buona regia per il regista Barry Levinson.

KRIS.K  @  13/06/2012 10:02:37
   7 / 10
Dustin Hoffman qui, tiene su tutto il film con la sua interpretazione, per il resto, poteva essere sviluppato meglio. Tom Cruise insopportabile.Alcune scene sono realizzate bene (quella del casinò per esempio ) e poi le musiche sono azzeccate.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/06/2012 16.52.59
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  05/04/2012 12:50:55
   6½ / 10
Ottima la recitazione di Dustin Hoffman, giustamente premiato con la statuetta di miglior attore protagonista. Dal film, in cui mancano gli "alti", ci si potrebbe aspettare invece qualcosa di meglio a livello di trama e finale.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/04/2012 15.42.23
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  09/03/2012 12:12:56
   7½ / 10
Molto bello ed attori bravissimi, in specie Hoffman, che deve aver studiato soggetti autistici per diverso tempo prima del film.
Per contro: fosse stato un quarticello d'ora più corto l'avrei apprezzato di più, non è un film d'azione ma alcuni tratti sono davvero troppo lenti; Valeria Golino è un'incapace e la sua voce è quanto di più fastidioso abbia sentito in tempi recenti. Anche la Bellucci è cagna, ma almeno è fi.ga.

Sbrillo  @  04/03/2012 01:57:25
   9 / 10
visto 23 anni dopo...tanto per cambiare!!!
il film mi è piaciuto tanto....semplice e lineare nella trama.....
il main theme della colonna sonora ha fatto la storia, come tra l'altro la performance superlativa di Hoffman....(ottimo Cruise come spalla....)
il doppiaggio della Golino, invece, da arresto immediato!!! ;)
il film, seppur datato si lascia seguire...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sonoalessio  @  12/01/2012 09:50:31
   5½ / 10
Mi spiace andare controcorrente ma non mi è proprio piaciuto.avevo grandi aspettative e come sempre capita in questi casi....secondo me è una trovata un po ruffiana e furba perchè mira a stupire lo spettatore con la storiella della persona autistica che non sa fare 2 meno uno ma sa in un secondo quanto è la radice quadrata di 212434645. mi sembra una spettacolarizzazione evitabile. avrei apprezzato di più se il personaggio interpretato da hoffman non avesse avuto queste prodigiose capacità. e poi come sottolineato da altri utenti il doppiaggio della golino è fastidiosissimo

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/10/2013 11.47.43
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  29/12/2011 01:37:09
   8½ / 10
Film divertente, commovente e triste. Con un'ottimo Cruise e con un superbo Hoffman.
L'unica nota negativa del film è il doppiaggio della Golino che è semplicemente orrendo, per il resto il film è spendido.CONSIGLIATO.

francesco81  @  28/10/2011 18:37:38
   10 / 10
Sublime. Un concentrato di bellezza, di originalità, in perfetto stile di "Qualcuno volò sul nido del cuculo" e con una colonna sonora da urlo! RAimond fa a volte ridere, a volte spaventare, a volte piangere. Tom, nel frattempo, lo osserva e si pente dei suoi modi egocentrici. Un classico sfornato da Barry Levinson, assolutamente da non perdere!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  15/10/2011 18:21:06
   7½ / 10
Film molto interessante,con un Hoffman strepitoso e un Cruise che tutto sommato regge bene nella parte del fratello rompiballe (ma i ruoli di sbruffone testa di minchia chissà perché gli riescono sempre alla grande).
Caso a parte l'auto doppiaggio di Valeria Golino: lei è brava e bellissima,ma il suo doppiaggio non si può proprio sentire.

Per il resto è un film di grande semplicità,che fortunatamente non vive di invenzioni eccessive a livello di trama ma anzi rimane sempre con i piedi per terra,anche nella scena del casinò in cui si poteva esagerare un pò di tutto.
Se è costruito anche per far breccia nei cuori della gente,ed è ovvio che sia cosi,bisogna anche ammettere che Levinson non calca mai troppo la mano sui momenti da lacrima facile,ma ti porta ad emozionarti in maniera spontanea ed onesta,che è quel modo giusto per non farti sentire imbrogliato o forzato da un film a provare un certo tipo di sentimento.
Un pò così così il finale,da cui mi aspettavo qualcosa in più e invece sembra lasciare tutto molto (troppo) aperto...

Da ricordare soprattutto per Hoffman.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/11/2012 16.24.28
Visualizza / Rispondi al commento
kako  @  01/09/2011 15:58:50
   8½ / 10
mi sono appassionato alla storia da subito, toccante e coinvolgente. Superbo Dustin Hoffman, ho apprezzato anche Tom Cruise che di solito non mi piace molto.

wight  @  22/08/2011 13:35:29
   7 / 10
Bel film che ha il merito di aver fatto conoscere al grande pubblico cos'è l'autismo. Grande interpretazione di Dustin Hoffman, un po' meno di Tom Cruise. Come già sottolineato da altri a distanza di tempo si nota la presenza di qualche stereotipo anni '80.

gemellino86  @  21/08/2011 22:12:27
   7½ / 10
Davvero bello questo dramma con un bravo duetto di attori. Una delle migliori interpretazioni di Hoffman, bene anche Cruise. Non lo considero un capolavoro ma un buon film. 4 oscar sono tanti a mio parere.

Sestri Potente  @  26/06/2011 23:15:21
   9 / 10
Bellissimo: un road movie che commuove e diverte senza mai cadere nella banalità.
Eccelso Dustin Hoffman, ma anche Tom Cruise dimostra di saperci fare in un ruolo a lui molto congeniale: alla fin fine questo film si gioca tutto sui dialoghi fra i due protagonisti, con una splendida colonna sonora anni '80 a far da contorno.

Jumpy  @  03/06/2011 13:51:12
   8 / 10
Un film senza dubbio da vedere almeno per l'ineguagliabile interpretazione di Hoffmann. Risente un po' dell'età: ci sono i tipici stereotipi dell'America anni '80, ostentazione della ricchezza, delle apparenze. Tom Cruise non riesce a tenere il passo di Hoffman sul piano interpretativo ed è l'unica vistosa pecca di un'opera che poteva essere un capolavoro.

camifilm  @  05/03/2011 20:34:33
   6½ / 10
Dustin Hoffman fa una bellissima interpretazione, prova di attore.
Tom Cruise lo segue, ma ne resta molto al di sotto per incapacità in un film basato su sentimenti, di mostrare qualche espressione d'attore, non muove ciglio in ogni scena.
Film curioso, buonista, sano, ma senza alti. Rimane l'interpretazione GIUSTAMENTE PREMIATA con l'oscar di Hoffman. Il resto sono attori di fama, ma non attori spettacolari.
Film da vedere per Hoffman.

sestogrado  @  05/03/2011 20:17:46
   7½ / 10
tolta l'interpretazione magistrale di Dustin Hoffman cosa resta? una storia semplice, poco sviscerata, a tratti scontata e banale. un grande classico, per le masse.

alan  @  01/03/2011 21:32:21
   8½ / 10
Credo di aver visto raramente un attore regalare emozioni simili a quelle che ha saputo offrire Dustin Hoffman con questa interpretazione magistrale.
Questo è il classico film che poggia unicamente sulla recitazione dei suoi protagonisti (la trama è piuttosto scarna) e curiosamente i tre interpreti principali incarnano tre modi molto diversi di fare cinema: da dio (Hoffman), così così (Cruise, che ha saputo fare di meglio in altri film) e da schifo (l'italianissima, ahimè, Valeria Golino)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  12/02/2011 00:35:02
   6½ / 10
Mi è sempre parso poco credibile, a partire dalle "genialate" di Raymond. Certo è che Rain man non riesce a comunicare, forse non vuole, il dolore della malattia. Né tanto meno il dramma di chi convive con il malato.
Note positive: una certa onestà di intenzioni (dopotutto rispetto al tema trattato è un film datato) e l'interpretazione di Dustin Hoffman

Tigrero91  @  05/01/2011 00:47:27
   7½ / 10
Barry Levinson e` un regista di cui ho visto poche pellicole, pero` devo dire che quelle che ho visto, hanno sempre qualcosa che non mi quadra.Qui in questo film, la sceneggiatura e` ottima, le interpretazioni sono superlative DUSTIN IMMENSO ( credo che per lui il film regga ) bravo anche Tom, belle le ambientazioni e le musiche, pero` e` un classico film americano con un tema importante che vuole colpire la maggior parte della gente nel cuore, quindi molto forzato da questo punto di vista, cmq alla fine devo dire che e` un buon film, ma non di certo un capolavoro pulito e perfetto, ripeto grande Dustin.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Bebo89  @  30/12/2010 09:48:15
   8½ / 10
Direi che Dustin Hoffman e Tom Cruise di meglio non potevano fare. Interpretazioni riuscite benissimo. Film molto bello che ci fà capire molto bene in 2 ore il mondo autistico giocando sul profilo psicologico della personalità di Tom Cruise che muta in maniera radicale nel corso del film.
A me comunque non mi ha coinvolto più di tanto e il finale secondo me poteva essere migliore.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  23/12/2010 22:54:03
   7 / 10
Un bel film, ma sicuramente non quel capolavoro che molti affermano. Levinson è furbo, sa il fatto suo, e marcia molto su un tema delicato come l'autismo per colpire il cuore degli spettatori più sensibili. In parte ci riesce, ma questo grazie solo ed esclusivamente alla strepitosa performance di Hoffman (Oscar sudato e strameritato), che da attore professionale che è riesce a portare avanti la pellicola praticamente da solo facendola contraddistinguere di un pelino dal resto dei film del genere. Ma erano davvero necessarie 2 ore e un quarto per raccontare una storiella scontata e, nonostante il tema trattato, poco coinvolgente dal punto di vista emozionale?
Per quanto riguarda il resto del cast, Cruise anche qui è odioso, arrogante e fastidioso come in tutti i film che ha girato negli anni 80 (oltre al fatto che il suo antipatico personaggio, verso la fine, cambia improvvisamente di carattere senza ragione), mentre la Golino, molto sexy ma inetta come al solito in campo recitativo, interpreta (malissimo) un personaggio totalmente inutile. Le mie orecchie poi chiedevano pietà ogni volta che apriva bocca (il suo autodoppiaggio italiano è tra le cose più atroci e irritanti che abbia mai sentito).
Metto 7 solo per Hoffman (impossibile non volergli bene) e per le stupende musiche di Hans Zimmer (il tema "Ambramarina" ormai è storico). Ma il film (sempre per quanto mi riguarda) sarebbe veramente da 6 tirato. Avrei voluto commuovermi di più.
Sopravvalutato. "Assolutamente" sopravvalutato.

franky81  @  16/12/2010 09:56:06
   9 / 10
qui si sfiora la perfezione. grandissime le interpretazioni di cruise ed hoffman , la golino un po meno ma vista la bellezza del film puo' andare anche lei. finale da brivido. tutto troppo bello.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Oskarsson88  @  15/12/2010 20:59:47
   8½ / 10
Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  23/11/2010 18:56:32
   7½ / 10
Numerosi registi e sceneggiatori si erano interessati al copione di "Rain man" prima che il regista Barry Levinson lo facesse suo. Molti pensavano che la storia fosse troppo difficile da portare sullo schermo. Anche Dustin Hoffman e Tom Cruise, le star scelte, sembravano preoccupate dall'esito del film al punto da soprannominarlo "Due fessi in automobile".=) Per fortuna Levinson non si è tirato indietro e si è invece concentrato sull'evoluzione del rapporto umano che sta al centro del film. Hoffman rende l'autismo del suo personaggio senza esagerare con i tic nervosi, ma è Cruise che stupisce per come riesce a non sfigurare di fianco a un collega con molta più esperienza, e per il talento col quale interpreta un uomo superficiale che alla fine troverà un po di profondità nella sua vita.

7219415  @  21/11/2010 19:50:03
   10 / 10
film stupendo...non sarebbe da 10, ma mi vedo costretto a darglielo, come ho fatto per altri film, per la recitazione di un attore...in questo caso mi riferisco ovviamente a DUSTIN HOFFMAN che è veramente STRATOSFERICO

ValeGo  @  18/11/2010 20:46:14
   8½ / 10
Che dire..commovente..e un grande Hoffmann!

Drugo.91  @  07/11/2010 12:52:10
   7½ / 10
un film sicuramente interessante,
originale e immediato,
con una curiosa coppia di attori, entrambi fenomenali (Cruise ingiustamente)più ignorato
lontano comunque dal "capolavoro" che tanti hanno urlato

Avvocauto  @  11/10/2010 23:38:22
   9½ / 10
Una storia che ti tocca nel profondo lasciando poco spazio a giudizi stilistici. Premio Oscar meritatissimo per Hoffman. Indimenticabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  05/10/2010 23:54:18
   9 / 10
Uno dei classici dei classici. Rain Man è ormai a ragione diventato un cult ed un must per gli appassionati del buon cinema. Questo gioiello di Levinson ha una regia ed una sceneggiatura solidissima (scritta da Barry Morrow) impreziosite ancora più da una recitazione ottima, sia da parte di Cruise (una delle sue migliori senza dubbio) che ovviamente da parte di Hoffman (una delle interpretazioni più memorabili degli ultimi 30 anni), che formano insieme una delle coppie cinematografiche più belle di tutti i tempi, inserita in un triangolo di relazioni magnificamente completato dalla bellissima ed elegantissima Valeria Golino. La vicenda trascina lo spettatore in un dramma potentissimo che si apre a tematiche importanti come l'autismo, i problemi dell'ambito familiare, la nozione di "parentela", i rapporti fra fratelli. L'ambientazione "on the road" fornisce gli spunti per elaborare la metafora di viaggio come occasione di rivalutazione personale, come occasione per il personaggio dinamico di operare un profondo esame di coscienza, capire il vero senso della vita e cambiare la propria prospettiva nel pensare e guardare il Mondo. Le magnifiche musiche esotiche di Hans Zimmer si adattano perfettamente a questo "mood".
Magnifica la caratterizzazione dei personaggi. Cruise è un perfetto e frizzante classico yuppie degli anni '80 nel pieno dei suoi mid-twenties, preso quasi esclusivamente dal lavoro ed interessato solo alla carriera, al denaro e alla realizzazione di sé, che cambia radicalmente prospettiva dopo aver conosciuto suo fratello; Hoffman è un ritratto eccellente, umano e molto realistico dell'autismo dei cosiddetti "idiots savants" (frutto di approfondite ricerche di Dustin sul fenomeno e sulla collaborazione con vere persone autistiche ed esperti nel settore), e sebbene l'intero impianto filmico giri principalmente intorno a loro due i personaggi secondari, partendo dal direttore dell'ospedale psichiatrico, passando per Vern, per finire con Susanna (Valeria Golino).
Insomma quasi un capolavoro, da vedere e rivedere.

Leonard Shelby  @  07/09/2010 03:17:42
   7 / 10
Non è il capolavoro che credevo, ma Rain Man è comunque un bel film.
Dustin Hoffman sfodera un'interpretazione spaventosa, credo fra le migliori di sempre.
Però è tutto troppo lineare, ci aspetterebbe qualche scossone nella trama, qualche svolta ed invece non succede molto.
Anche a livello emotivo speravo di essere coinvolto un pò di più...
Però va premiato, se non altro perchè in quegli anni parlare di autismo non credo fosse così comune.

Strepitoso Hoffman, bene Cruise, stendo un velo pietoso sulla Golino...
Recita male, doppia peggio.
Buffo che un doppiaggio come il suo (una roba da far sanguinare le orecchie) e quello memorabile di Ferruccio Amendola stiano nello stesso film.

bebabi34  @  18/07/2010 14:06:24
   8½ / 10
Poesia, meraviglia, serenità. Un grande racconto con un grande interprete. Non perdetelo per nessuna ragione.

jazztom  @  07/07/2010 19:43:32
   9 / 10
Uno dei miei preferiti di quand'ero ragazzino... Commovente e divertente, un Dustin Hoffman veramente eccezionale, e un Tom Cruise che per una volta tanto si fa valere e non sfigura.

JOKER1926  @  30/05/2010 20:35:48
   7½ / 10
“L’uomo della pioggia” rappresenta a tutti gli effetti uno splendido esempio di Cinema, a portare a totale compimento il disegno di una prodigiosa regia (Barry Levinson) un duo di particolare fascino e magnetismo, da un parte un giovane e compatto Tom Cruise dall’altra, a “gestire” e pilotare i tempi dell’azione Dustin Hoffman in un'altra prova ineccepibile e a livello mediatico emozionale.

“L’uomo della pioggia” parte bene e si snocciola attraverso una trama senza sbavature assai addensata e ammaliante, i personaggi sono tutti curati ed azzeccati e la prima parte del lavoro di Levinson e’ impeccabile.
Con il tempo il film non perde colpi e continua ad emozionare il pubblico attraverso vari episodi, culmine toccato dall’ “ascesa” a Las Vegas emozionante e colma di adrenalina.
Giocoforza il tema cardine, portante de “L’uomo della pioggia” rimane per tutto il tempo quello della drammaticità, due uomini diversi (ma fratelli) si incontrano in un cammino che è la vita ed insieme diventeranno spiritualmente ricchi trasmettendosi emozioni e tensione a vicenda arrivando poi ad un finale vero e forte.
Difficile trovare difetti, qualche forzatura (forse) nella storia dell’allontanamento del fratello di Charlie dalla famiglia; l’assenza di retorica addirittura potrebbe essere nella pellicola un difettuccio, o meglio, un potenziale pregio mancato.

Film asciutto, reale, concreto accompagnato da una bella colonna sonora che si chiude con una sequenza, quella del treno, sinonimo di sublimità dell’arte.
“L’uomo della pioggia” resta un collage di grandezza e di sostanziosa bellezza sfociante nell’estrema cognizione dell’animo umano ove i soldi perdono importanza e prevale l’amore , l’ apprensione e il “vivere”…

JOKER1926

2 risposte al commento
Ultima risposta 31/05/2010 19.29.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  09/04/2010 10:43:43
   8 / 10
Semplice e diretto, forse costruito anche per far breccia nel cuore della gente.

Ma non ha importanza, il personaggio di Hoffman è così ben interpretato e descritto che anche il più duro fra i duri vorrebbe averlo al suo fianco.

Cruise bravo, Golino da galera.

edmond90  @  09/04/2010 09:00:15
   6 / 10
Solita pellicola confezionata ad hoc per regalare al pubblico un pò di sano buonismo a buon mercato.La regia non è malvagia e Hoffman è bravissimo,ma il film nel complesso mi ha lasciato meno che niente a livello emozionale e risulta noioso in più punti.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  25/03/2010 14:02:35
   6½ / 10
Hoffman si carica sulle spalle il peso di una pellicola ben progettata per commuovere e perchè no anche per divertire... non tralasciando, per carità, svariati spazi utili per la riflessione e per i legami ritrovati. A Charlie invece spetterà la ricerca di sè stesso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  03/03/2010 23:40:37
   9 / 10
Film bellissimo.
Devo dire che mi ha sempre emozionato e la prova di Hoffman è veramente eccellente. Tecnicamente ineccepibile il film si snoda in modo da far apprezzare i personaggi pian piano generando un effetto empatico non indifferente.
Veramente bello e indimenticabile.

muza  @  03/03/2010 23:33:47
   9 / 10
cone non intenerirsi con questa pellicola ?
come non affezionarsi a questo rain man interpretato da un sublime dustin hoffman che riesce a penetrare nei cuori degli spettatori che s' immergono in quest' avventura tra l' america , che avvicinerà due fratelli che mai prima si erano conosciuti , distruggendo le barriere del pregiudizio e del denaro con una forza potentissima , la forza dell' amore !

Mr.Movie  @  03/03/2010 23:31:44
   8½ / 10
Vecchio. Semplicemente vecchio, vecchio, vecchio. A parte questa piccola e noiosa pecca (oltre che il pessimo doppiaggio di una delle protagoniste), questo film è davvero un gioiellino psicologico capace di farti riflettere.
Ottima l'interpretazione di Dustin Hoffman.

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  23/02/2010 14:19:38
   7½ / 10
Ottimo Cruise (probabilmente una delle sue migliori interpretazioni di sempre) e molto bravo Hoffman anche se a tratti risulta un pò troppo irritante, bellissima storia che lascia il segno..DA VEDERE!!!

Clint Eastwood  @  19/02/2010 17:10:09
   8 / 10
Quando la trama prende il sopravvento di tutto il resto e ti tocca il cuore. Toccante , edulcorato qua e là, Hoffman da oscar giustamente e un buon Cruise.

Non me lo ricordavo così il doppiaggio di Valeria, pessimo ... (chi sa poi come suona in originale nel film).

8-

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  17/02/2010 16:13:20
   7½ / 10
Due attori fantastici che bastano da soli a rendere speciale una pellicola,la storia si sviluppa bene,finale un pò in sospeso ma si adatta alla storia,buona la colonna sonora,certo scorre un pò a rilento e non so se l unione tra i due fratelli è del tutto naturale ma tutto sommato è un film discreto

Lory_noir  @  15/01/2010 19:26:06
   9 / 10
Capolavoro. Hoffman e Cruise al massimo della loro bravura. Un film davvero bellissimo che affronta una problematica difficile in modo geniale. Lo consiglio a tutti.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  09/01/2010 17:17:27
   8 / 10
Un gran bel dramma umano sul difficile rapporto tra due fratelli, uno dei quali autistico, che non sapevano di essere tali fino alla sopravvenuta morte del padre. Hoffman è sensazionale nel ruolo del complicato Raymond (da cui il titolo del film) e la sua prova contribuì senza dubbio all'enorme successo del film, che dal canto suo è superbamente condotto dal saggio Levinson sulla strada del buon gusto tanto da offrire un intenso spettacolo denso di emozioni. Nota di merito anche all'intelligente sceneggiatura di Ronald Bass e all'interpretazione maiuscola di Cruise.
Un classico del cinema degli anni '80.

tylerdurden80  @  03/11/2009 03:56:08
   6 / 10
mi aspettavo un capolavoro ma qui siamo molto distanti...certo Hoffman regge il film da solo con la sua interpretazione e anche Cruise tuttosommato non mi è dispiaciuto ma la storia è troppo inverosimile,il personaggio di Cruise dall'oggi al domani si trasforma radicalmente senza un apparente motivo,il tutto per volere arrivare ad ogni costo a commuovere lo spettatore,troppo troppo troppo forzato....
togliamo l'interpretazione di hoffman e la parte road-movie e del film rimane ben poco

Nikilo  @  23/10/2009 23:55:20
   6½ / 10
Per quanto avevo sentito dire dalla critica in generale, mi aspettavo molto di più; infatti sono rimasto piuttosto deluso.
I primi 40 minuti li ho trovati abbastanza pesantucci, poi di colpo il film sembra riprendersi e entra in carreggiata, per poi uscirne nuovamente verso gli ultimi 10 minuti, che non sono così brillanti.
Niente da dire sulla performance di Dustin, è davvero ben calato nella parte, e delizia lo spettatore, ma il resto... Signori, cosa mi tocca vedere e sentire: ho trovato insopportabile sotto tutti i fronti la Golino; ma che diavolo di doppiaggio le hanno fatto ( uno dei doppiaggi più brutti che abbia mai sentito ), poi sarà, ma quella voce mi ha fatto odiare anche l'interpretazione del personaggio, che parliamoci chiaro non brilla per niente. Tom Cruise, cosa vuoi pretendere, fa quel che può e non riesce minimamamente a star dietro a Hoffman, e non può reggerne il confronto. In sintesi il film è retto tutto sull'interpretazione di Hoffman, il resto è superfluo. L'ho trovato troppo disomogeneo, fa fatica ad andare avanti in più punti, mentre in altri riesce ad avere degli apici ( devo ammetterlo ci sono 2 o 3 scene degne di nota ), il suo andamento ricorda quello di un onda, e una volta finito di vedere ti viene da dire con spontaneità "che americanata", l'argomento trattato voleva etichettare il film come un capolavoro, ma alla lunga risulta essere nient'altro che, una cataratta tendente al ruffiano, ( non so se lo rivedrò ).

3 risposte al commento
Ultima risposta 07/07/2010 20.19.52
Visualizza / Rispondi al commento
outsider  @  03/10/2009 13:28:15
   10 / 10
E beh dai, qui non si può davvero discutere di un filmone eccellente.
Ho anche la colonna sonora in vinile e, quando l'ascolto, ricordo la splendida pellicola.
Brava, inaspettatamente in un americano, anche la nostrana Golino.

RideTheLightng  @  23/09/2009 17:24:00
   8 / 10
Bellissimo!
Dustin Hoffman è eccezionale in questo film, e anche Tom Cruise non è da meno.


ps. vi prego, abbattete la doppiatrice di Susanna! Sembra una vecchia ubriaca senza dentiera!

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore brucia
 NEW
cena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini man
 NEW
ghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abisso
 NEW
i figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo migliore
 NEW
il paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my life
 NEW
l'immortale (2019)
 NEW
l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydolls
 NEW
qualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new york
 NEW
un sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempo
 NEW
western starsyesterday (2019)

995036 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net