sanctum regia di Alister Grierson USA, Australia 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

sanctum (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SANCTUM

Titolo Originale: SANCTUM 3D

RegiaAlister Grierson

InterpretiRichard Roxburgh, Alice Parkinson, Allison Cratchley, Dan Wyllie, Rhys Wakefield

Durata: h 1.49
NazionalitàUSA, Australia 2011
Genereazione
Al cinema nel Febbraio 2011

•  Altri film di Alister Grierson

Trama del film Sanctum

Una squadra di speleologi subacquei sperimenta una crisi che mette in pericolo le loro vite durante una spedizione al sistema di grotte meno accessibile e meno esplorate in tutto il mondo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,21 / 10 (99 voti)6,21Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Sanctum, 99 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Colibry88  @  27/06/2018 12:30:33
   4½ / 10
Le ambientazioni sono senz'altro affascinanti ma a mio parere sfruttate male. Il vero problema qui è la noia e la banalità dei dialoghi, oltre che la scarsità degli interpreti.
Un film tv che ripesca situazioni già viste in altri cento film simili. Nulla di originale insomma.

Wilding  @  06/04/2015 09:25:41
   7 / 10
La grotta toglie il fiato, ma il film è affascinante solo per i patiti del genere. Sempre troppo scuro, la suspense sembra perdersi anch'essa nella grotta, in una trama peraltro già sentita. Mi è piaciuto, ma poteva essere molto molto meglio.

leonida94  @  16/01/2015 16:53:05
   4½ / 10
Un survival insignificante a mio avviso.
Alcune scene e riprese sono ben fatte, ma per tutta la durata non ci si riesce a scrollare di dosso la sensazione di star assistendo ad un filmetto da tv.
Le interpretazioni poco convincenti (l'unico ad essere calato nella parte è Roxburgh) creano un'atmosfera amatoriale, che non si sposa affatto con i buoni effetti speciali.
Lo spettatore raggiunge i picchi massimi di attenzione all'inizio e a metà film, per poi assopirsi in un finale telefonato.
Insomma, evitabilissimo, soprattutto perchè incapace di sfruttare il fascino infinito della natura selvaggia e inesplorata.

-Uskebasi-  @  23/12/2014 01:28:32
   7 / 10
La grotta di Esa'ala parte avvantaggiata su chi l'affronta, già dall'esterno la bellezza di quel buco nero in mezzo al verde toglie il fiato, l'elemento chiave per dominarla. Sanctum non punta su misteri ignoti o creature minacciose nascoste nelle profondità della terra, prende l'argomento con realismo, i pericoli della speleologia bastano e avanzano. A questo aggiunge riflessioni di vita e un bellissimo rapporto padre-figlio, scontato ma riuscito, grazie soprattutto al personaggio di Frank McGuire, scritto molto bene e vera colonna portante del film. Prevedibilissimo anche chi si salverà e quale sarà la sua ultima fonte di luce, ma non poteva essere altrimenti.
I sacrifici e le morti in generale hanno una buona carica emotiva.

gemellino86  @  02/09/2014 22:00:05
   5 / 10
Film lento e noioso con protagonisti mosci e poco convincenti. La suspense è molto ridotta e lo sbadiglio è dietro l'angolo. Da Cameron ci si aspetta qualcosa di meglio.

ferrogeo  @  25/08/2014 09:55:13
   5 / 10
Magari fosse un'americanata, invece non è neanche quello.
Tolte la fotografia e le riprese subacquee di buona fattura, il resto assomiglia ad un film per la TV con una sceneggiatura scarna e colpi di scena inesistenti.
Non crea tensione, non fa paura e non mi ha mai preso veramente.
Da vedere solo se non c'è altro di meglio.

Giovans91  @  07/03/2014 13:42:49
   7 / 10
Il film è basato sulla vera storia di Andrew Wight, ovvero amico del regista James Cameron, che in questa pellicola ricopre il ruolo di solo produttore esecutivo.
Vediamo un gruppo di speleologi intrappolati nelle viscere della Terra a causa di un'improvvisa tempesta tropicale. La tempesta provocherà un innalzamento delle acque all'interno della gigantesca grotta e il crollo dell'unica via d'uscita. Per sopravvivere, gli speleologi dovranno addentrassi ancora di più nelle profonde e inesplorate gallerie per trovare una possibile via verso l'esterno…
Film tecnicamente valido, grazie anche alla supervisione del più grande regista visionario, James Cameron! Grandiose scenografie. Impressionanti inquadrature e ottime riprese subacquee. Fotografia pulita e di grande impatto.
Un film elettrizzante e coinvolgente, pieno di ritmo e adrenalina. Crea tanta tensione allo spettatore per tutta la durata, in ogni singolo minuto!!
Una corsa conto il tempo. Una lotta Uomo-Natura, ma soprattutto una dura lotta con se stessi…

Fortune  @  17/12/2013 09:51:40
   7 / 10
Discreto thriller.Tecnicamente e' un film ben realizzato...la fotografia e' molto buona con riprese subacquee di ottima fattura.La trama e' ridotta all'osso e vive sui colpi di scena che si susseguono da meta' film alla fine...Qualcosa in comune con "The Abyss" c'e' l'ha...interpretazioni credibili...infatti non succede niente che potrebbe far supporre all'americanata.Sicuramente un po troppo romanzato...va beh...per una serata in tv va bene.

magicrut  @  31/10/2013 08:17:19
   7 / 10
ferzbox  @  28/11/2012 18:48:52
   6½ / 10
Lasciando perdere che il film è presentato da James Cameron(probabilmente perchè Cameron adora le riprese sott'acqua) il film non è certo un capolavoro...
Ammetto che parte anche bene..e tutto sommato incuriosisce in più punti;ma quello che veramente manca è un elemento portante che accenda l'interesse al film...
Una situazione raccontata in maniera piuttosto realistica ma che alla fin fine suscita nello spettatore la voglia di vedere qualcosa di decisamente più coinvolgente...per quello che alla fine risulta un filmetto gradevole ma niente di più.

JB488  @  08/08/2012 08:48:32
   1 / 10
siamo alle leggiamo cameron avatar e titanic ed ecco che come per magia fioccano gli 8 i 9 o comunque sufficienze abbondanti...
ma il vostro amatissimo JB488 vi aprirà un po gli occhi del resto è diventata la mia seconda professione...
una trama banale e per trama non intendo i contenuti ,che possono anche mancare ad un film di questo genere ma bensi un susseguirsi degli eventi prevedibile quanto mai !
insomma il ragazzo deve vivere e su questo ci siamo ma qui siamo al limite dello scontato..
sono stati usati tutti i normalissimi e comunissimi clichè che dunque udite udite fanno di questo film ...
UNAMERICANATA ! ! !
e non sono neanche cosi pignolo perchè se avessi preteso un minimo di realismo allora cari principi e regine questi 4 disgraziati sarebbero dovuti morire dopo 4 e non cinque minuti ..

C.Spaulding  @  15/06/2012 11:33:23
   7½ / 10
Mi è piaciuto molto. La storia coinvolge abbastanza lo spettatore...la regia è buona e la fotografia ottima...e regala qualche emozione. Da vedere.

Gaza  @  04/06/2012 16:31:03
   8 / 10
mi è piaciuto, grande grafica, grande scengrafia, diciamo un ''dieci piccolo indiani'' riadattato in ''dieci(o giu di li) piccoli speleologi''...

Sarà che sono pazzo per gli action movie/ thriller in ambienti chiusi, ma mi ha tenuto incollato allo schermo, trama un pò scontata ma film godibile..8 è il voto giusto :D

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  28/05/2012 11:29:27
   7½ / 10
Per me i film ambientati nella natura selvaggia hanno sempre un fascino particolare, anche se per la verità non so quanto di quello visto nel film sia reale e quanto sia ricostruito in studio. Purtroppo non ho potuto vederlo in 3D, ma credo non facesse molta differenza vista l'inutilità dei 3D in circolazione (si salvano "Avatar" e pochi altri da questo punto di vista).
A parte questo "Sanctum" è sicuramente un bel film d'azione, molto avventuroso e godibile. Gli attori se la cavano in maniera più che dignitosa (ad eccezione forse di Ioan Gruffudd che mi ha convinto meno degli altri). Purtroppo il film si macchia dei soliti clichè del caso (figlio ribelle, gente che va fuori di testa, ecc.) che comunque intaccano solo in parte la qualità del prodotto che rimane nel complesso ricco di suspence. Sicuramente non è facile trovare film di questo genere che stiano su questi livelli.

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  25/04/2012 11:22:36
   6 / 10
Allora Sanctum non visionato in 3D ma senza problemi in due dimensione offre qualche scena ben preparata al cardiopalma e da immedesimazione immediata.
Ambientazione realizzata in molte sequenze molto credibile,si avverte quel senso di claustrofobia e voglia di uscire da quell'inferno di grotta anche se lo spazio e' quantomeno ampio per inserire i protagonisti principali.
Il problema ahime' sorge quando si cerca di rendere intenso il rapporto padre-figlio e padre leader del gruppo-resto del gruppo..responsabilita',sacrificio,impegno,dedizione al lavoro,morti inaspettate,e' colpa mia no e' colpa sua no e' colpa tua(oh boia ladra anche io spettatore sono coinvolto..allora e' in vero 3D interattivo sto film il produttore James Cameron rivoluziona ancora una volta il cinema ahaha)..comunque scherzi a parte la grotta diventa scenario di azzuffate che sfociano nell'infantile andante che alla lunga stancano..alla fine hai la sensazione di capire come va a finire la storia e allo stesso tempo di vedere se muoiono tutti perche' i personaggi di stanno uno piu' sui maroni dell'altro.

Posto tutto sulla bilancia del mio giudizio allora diamo un meritato 6 perche' la produzione ha fatto vedere ancora di che pasta e' fatta per riportare al cinema un"avventura subacquea"discreta,su questo davvero i miei complimenti.

BuDuS  @  24/04/2012 20:23:09
   7 / 10
La trama è scontata una cosa giusta, i colpi di scena - tutto sommato - non mancano.

Tra l'altro, non vorrei dire una cavolata, ma è tratto da una storia vera.

Lo svolgimento è curato bene, molto claustrofobico e senza particolari esagerazioni, anzi.

A me è sembrato un buon film, vale la pena vederlo.

jb333  @  04/04/2012 11:00:29
   6 / 10
non l'ho visto in 3d ma a casa su dvd.. mah direi che non e male sopratutto per le scene sott'acqua, che sono fatte bene..ma la trama e il finale sono troppo scontati.. anche se il film concede qualche buon attimo di tensione.. secondo me si poteva fare meglio comunque..

Chemako  @  12/03/2012 22:10:37
   7 / 10
topsecret  @  09/03/2012 17:46:33
   6 / 10
Claustrofobico e ben curato visivamente è un film che però non offre grandi acuti dal punto di vista della narrazione, lasciando intravedere una certa ovvietà negli eventi, non appagando totalmente lo spettatore che si aspetta qualche colpo a sorpresa che non sia troppo telefonato.
Sufficientemente ritmato e recitato, buona la confezione ma il contenuto poteva offrire qualcosa di più sostanzioso.

everyray  @  29/02/2012 00:33:47
   4½ / 10
La fortuna volta le spalle ai protagonisti di questo action movie,un pò americanata e un pò polpettone confezionato per bocche che si accontentano di riempire lo stomaco ma che fanno meno caso al sapore!
Noioso,solo poche scene degne di nota e troppo pasticciato per risultare decente da vedere!BOCCIATO!

Gastone  @  25/02/2012 23:03:52
   7½ / 10
non e' un capolavoro, ma
non e' semplicissimo trovare film degli ultimi due anni superiori a questo
ci saranno anche ma son proprio pochini

imho: claustrofobico e piacevole, decisamente merita di essere (ben) visto

Invia una mail all'autore del commento Epheremy  @  21/02/2012 10:54:18
   6 / 10
Si, è un buon film, ma non mi dice nulla di nuovo: tutti i personaggi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.. Mi sarei aspettato di più da Cameron.

mauro84  @  16/02/2012 00:24:56
   7½ / 10
un film clastofobico.. quando inizia tutta la parte con l'acqua e bisogna uscirne vivi.. scontro frontale tra uomo e natura.. una storia vera riprodotto in ottimo modo.. piacevole da vedere e che mette anche suspence.. mi è piaciuto l'idea di raccontar come una discesa in una grotta sia diventata una trappola di cui almeno è uscito vivo..

un ricordo speciale ai sceneggiatori di sto film che son scomparsi settimana scorsa in eliccotero nel Nuovo Galles del Sud in Australia.

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  14/02/2012 08:59:17
   6½ / 10
film che riprende l'argomento "sfida uomo-natura" e che normalmente l'uomo perde.la trama non ha niente di nuovo ma quello che narra lo fa bene.storia tratta da un'esperienza di un collaboratore di cameron.per tutto il film senti la claustrofobia montardi addosso.i paesaggi sono mozzafiato, i personaggi classici clichè.confezionato bene, val bene una visione.

thetruth34  @  13/02/2012 21:01:32
   7 / 10
a me il film è piaciuto molto, a parte qualche personaggio tipo la donna e il comportamento del ragazzo all'inizio, il resto non mostra gravi lacune. il film riesce a trasmettere molto bene le sensazioni di claustrofobia e ansia dei personaggi lasciando alla fine della visione lo spettatore soddisfatto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/02/2012 23:14:48
   6½ / 10
Classico film dove la forza della Natura viene contrastata da un gruppo di speleologi in cerca di sopravvivenza!
Emozionante film d'azione con alcune sequenze piuttosto violente ma mai fuori luogo.
Non so quanto ci sia di vero in questa storia ma sicuramente quanto mostrato risulta credibile.

dkdk  @  06/02/2012 18:43:09
   6 / 10
ambientazioni suggestive...peccato per la trama che è sempre uguale in questo genere di film soprattutto quelli americani, io l'ho visto in 2d molto probabilmente in 3d avrebbe ottenuto qualcosa in piu gli attori non mi sono dispiaciuti più di tanto, ma non sono neanche da oscar, angoscianti alcune scene ma per il resto prevedibile

Reservor dog  @  06/02/2012 08:20:16
   5 / 10
La trama si riduce a questo: uno speleologo con non tutte le rotelle a posto trascina in una spirale di terrore amici, collaboratorie e il figlio adolescente che nella vita vorrebbe fare ogni cosa fuorché starsene sul fondo di grotte inesplorate. Da salvare ci sono sicuramente le suggestive ambientazioni nonché quella sensazione claustrofobica che accompagna lo spettatore per tutta la durata del film; un po' troppo poco insomma.

YourBestEnemy  @  06/02/2012 07:38:08
   6 / 10
Forse visto in 3D avrebbe fatto un altro effetto ma questo film proprio non mi ha convinta. L'inizio è di una noia mortale ma si riprende appena rimangono intrappolati dentro, dopotutto se così non fosse questo film sarebbe stata una palla pazzesca. In ogni caso per il 99% del film non accade nulla e sottolineo nulla che già lo spettatore non capisca già da subito, personaggi che ti viene voglia in certi momenti di prenderli a mazzate in testa, finale intuibile già da metà film, se non da prima. Per quanto riguarda il cast...l'unico che mi sento di salvare sono Richard Roxburg e Rhys Wakefield poi bocciatissimo Ioan Gruffudd.

barbuti75  @  25/01/2012 22:00:57
   6 / 10
Il classico film in cui l'uomo si trova a dover affrontare madre natura e si accorge che non riesce ancora a dominarla completamente: questo potrebbe essere l'ideale sunto di Sanctum.
Un film che fa trascorrere un paio di ore piacevoli senza pensare troppo, ma che alla lunga risulta essere ridondante e troppo pieno di luoghi comuni già visti decine di volte in film di questo stampo. Merita comunque la sufficienza per una fotografia molto interessante (dove i chiaro scuri subacquei vengono esaltati alla massima potenza) e per uno scenario naturale da mozzare il fiato.
Attori non sempre all'altezza secondo me...

alastar  @  12/01/2012 09:59:47
   6½ / 10
Molto meglio l'inizio della fine.Purtroppo il finale risulta sbrigativo e banale,peccato perchè l'idea del film era molto buona nonostante il marcato americanismo che pervade la pellicola.Gli attori svolgono il loro compitino,niente più.

floyd80  @  21/11/2011 14:17:36
   6 / 10
La prima mezz'ora è la peggiore ma se si oltrepassa senza che vi siete addormentati si migliora, cioè si passa all'azione. Una pellicola simile a tante altre ma che riesce comunque a tenere lo spettatore seduto al proprio posto senza farlo sbadigliare.
Peccato però per i dialoghi...imbarazzanti

daghy  @  31/10/2011 13:59:30
   7 / 10
Film claustrofobico al massimo, che ansia, se l'intento era questo ci sono riusciti alla grande.

calso  @  03/10/2011 10:07:20
   6 / 10
L'inizio è buono, il fatto che sia ispirato ad una storia vera angoscia ancora di più ma gli attori non mi son sembrati molto all'altezza dando vita ad un film abbastanza mediocre.L'ambientazione è ben fatta, ma per il resto c'è poco da salvare...adatto a chi soffre di claustrofobia :-)

vale1984  @  02/10/2011 15:13:20
   6 / 10
insomma, niente di eccezionale...belle le immagini naturali e le grotte ma di poco spessore tutto il resto...ritratto complicato padre-figlio che si trovato in una situazione di pericolo all'interno delle grotte ma tutto il resto non è granché...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  18/09/2011 23:36:01
   6½ / 10
Mannaggia, nemmeno la soddisfazione di essere brutto... Mi ero già preparato la pessima battuta che fosse un film che fa acqua da tutte le parti ma purtroppo non è affatto così.
Sanctum, prodotto da Mr $ James Cameron, è un thriller claustrofobico ambientato, almeno da plot, nelle magnifiche grotte sottomarine di Esa-Ala (nome credo inventato) in Papua Nuova Guinea, quelle del famoso "buco" in mezzo alla foresta in cui si gettava Patrick de Gayardon nella leggendaria pubblicità (omaggiata tra l'altro in una scena). In realtà il film è stato girato quasi completamente in Studios.
Proprio il comparto tecnico è forse il punto di forza di Sanctum. La qualità delle immagini è straordinaria, che sia nelle magnifiche riprese aeree iniziali o negli stretti cunicoli sottomarini fa lo stesso. Cameron ha soldi e mezzi e senz'altro non fa niente per non dimostrarlo. Le location (ripeto, quasi tutte costruite in studio, incredibile) sono bellissime e malgrado il film si svolga quasi per intero all'interno di grotte abbiamo anche parecchia varietà, un luogo diverso dall'altro (penso alla base iniziale, al paesaggio quasi lunare in cui si riposano, alla pozza dove perde la vita la ragazza, allo spiazzo con il carrarmato).
La trama è scontata: un gruppo di speleologi, per "sfizio" di un ricco finanziatore, cerca di esplorare delle grotte sottomarine mai scoperte fino ad allora. Arriva un tornado, le grotte si allagano, loro rimangono bloccati.
Bisognerebbe spiegare al giovane regista che in film quasi documentaristici come questo meno colonna sonora viene utilizzata meglio è. L'atmosfera sottomarina e di grave pericolo cui i sub rimangono vittime avrebbe reso infatti in maniera molto migliore con i soli rumori d'ambiente. Le musiche a mio parere rendono tutto troppo cinematografico ma questa è una tara che il cinema americano mainstream non riuscirà mai a togliersi di dosso (come l' happy end, e qui torniamo a The Descent...).
In fase di sceneggiatura Sanctum ha il pregevole merito di aver creato un personaggio a 360° (raro in queste produzioni), quello del padre. Scostante, cinico, freddo e pratico, ma alla fine vero eroe dell'intero film perchè fa capire a tutti che per la sopravvivenza comune i lacrimoni e i difficili rapporti interpersonali servono a poco, il fine deve giustificare i mezzi, anche se questi prevedono l'uccisione di due persone (entrambe le scene, quella della ragazza con la respirazione condivisa e quella del guineano affogato, molto buone, specie la prima). E' un personaggio davvero ben scritto, mai banale in quello che dice e in quello che fa, eroico fino all'ultimo (e molto bravo anche l'attore devo dire). Il film è quasi totalmente incentrato nel suo rapporto con il figlio e devo dire che malgrado l'evoluzione di tale rapporto per lo spettatore sia abbastanza scontata, è stata comunque ben raccontata. E' come se quel Sanctum, quella cattedrale sottomarina in cui si ritrovano celebrasse un amore sia filiale che paterno fino ad allora mai espresso. Può apparire stucchevole, per me non lo è stato ( se non nel finale con l'accensione della piccola torcia a forma di dente...). E la scena in cui il figlio, suo malgrado, sarà costretto ad usare i metodi del padre sul padre stesso l'ho trovata molto drammatica e potente perchè prevarica ogni contingenza cinematografica, ha una propria forza "intrinseca" che credo possa colpire un pò tutti.
In definitiva un buon film che col regista giusto (non so perchè ma mi viene in mente il grande Kevin McDonald) poteva essere una bomba. Perchè, secondo me, più i film riescono a togliersi di dosso il cinema, più il Cinema riuscirebbe a produrre buoni film.
L'avete capita? Forse neanch'io.

Beefheart  @  14/09/2011 08:23:23
   5 / 10
Buona solo la location; per il resto è la solitissima zuppa eccessivamente drammaticizzata ed esasperata dal clichè cinematografico commerciale.
Risultato: sensazione di già visto e rivisto e nausea da tragggedia.
Perdibile.

Invia una mail all'autore del commento DARKWINGDUCK  @  11/09/2011 12:07:19
   4½ / 10
l' ho visto senza 3D. Il tutto è molto simile ad un film che avevo gia visto: il ........del diavolo mi pare nn ricordo bene , mutazioni a parte; Cmq questo niente di che, bella la fotografia, e basta.

Invia una mail all'autore del commento Alexxander  @  11/09/2011 10:59:53
   7 / 10
Buon film scorre liscio ambientazioni perfette attori molto buoni film decisamente bello

kastalya  @  05/09/2011 12:08:30
   6½ / 10
Film carino ma nulla di più.
Onestamente mi aspettavo qualcosa di meglio.
Sa già infatti di visto e rivisto, e personalmente nemmeno le ambientazioni mi sono sembrate particolarmente ben fatte.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  02/09/2011 15:15:38
   7 / 10
Bel film di avventura dall'ambientazione estremamente suggestiva e privo di particolari cali di ritmo.Ambientato in Papua Nuova Guinea Ŕ imperniato sulla disavventura di un gruppo di coraggiosi speleosub,intrappolati nelle grotte oggetto della loro esplorazione a causa di un' improvvisa tempesta tropicale.
Scenari di straordinaria consistenza fanno da claustrofobica cornice a questa pellicola diretta da Alister Grierson e prodotta da James Cameron,ancora una volta sedotto dagli ambienti subacquei e perfetta cassa di risonanza per il prodotto,oltre che garanzia di un comparto tecnico da mille e una notte che si nota tutto anche con il classico 2D.
Tra personaggi che vanno poco oltre il clichŔ spicca Richard Roxburgh,ostinato leader e uomo di esperienza,sicuramente la figura pi¨ interessante e controversa all'interno di un cast costituito da volti poco noti che comunque non sfigurano.Paradossalmente Ŕ uno degli attori pi¨ famosi a risultare modesto,Ioan Gruffudd complice forse la spocchiosa figura che si trova ad impersonare non sembra mai convinto.Indubbiamente si potevano ridimensionare alcuni dialoghi strappalacrime e intervenire con un po' pi¨ di cattiveria sul conflittuale rapporto tra padre e figlio che giÓ in partenza non si fatica a prevedere come andrÓ ad evolvere. Piace una certa durezza che prende il sopravvento in certi frangenti,ed i passaggi spettacolari sembrano nascere da una concezione molto "cameroniana" dell'azione sposata alla magnificenza delle location.Per certi versi potrebbe paragonarsi a un "The Descent" meno teso ,ovviamente subacqueo e senza creature mostruose,superfluo sottolineare che il film di Marshall sia di gran lunga superiore seppur anche "Sanctum" scorra bene.

sandrone65  @  30/08/2011 21:31:02
   7 / 10
Film di genere avventuroso-drammatico, ben fatto, con qualche pizzico di sentimentalismo di troppo qua e là(cosa comunque perdonabile). La trama è abbastanza prevedibile ma si sviluppa in maniera comunque avvincente, la realizzazione è curata. L'effetto finale del film è di farsi seguire con apprensione, trasmettendo il senso di claustrofobia che deve trasmettere: in questo senso il film la sua "mission" la onora decisamente e questo a mio avviso giustifica la sufficienza abbondante. Buona la fotografia.

Mac.  @  27/08/2011 23:50:04
   7 / 10
Nonostante la trama, per alcuni tratti, forse un po' scontata rimane comunque un buon film con un'ottima fotografia.

outsider  @  27/08/2011 00:05:22
   8½ / 10
un film che non si dimentica facilmente in quanto trasmette a sensazione del pericolo della spleleologia subacquea
ottima la fotografia
buone le tecniche utilizzate
certamente realistico, girato su esperienze realmente vissute, girato da esperti di speleologia subacquea che hanno vissuto e sofferto la pena in agguato quando l'uomo sfida la natura, l'ignoto, tutto quello che è immenso di fronte alla sua piccolezza, tutto quello che è parte della terra, dell'universo, dell'antica struttura di qualcosa che pre esiste all'uomo stesso. l'uomo puntino, piccolo, stupido quando cerca di superare le leggi della natura in cui egli è solo un animale intelligente.
bene lo sguardo sull'imprevedibilità dell'essere che viva situazioni estreme.
claustrofobica quanto basta, questa pellicola è dura, ben fatta, scenicamente valorizzata dalla tecnologia 3d che rende eccellente anche la semplice visione del dvd in 2d, poichè la qualità di questi prodotti nati per il 3d è ottima.
pertanto il giudizio è multiforme, multidimensionale.
Non bisogna dimenticare di riflettere, ex ante visione decidere, se sia il caso. Non è adatto, infatti, a soggetti troppo sensibili e facilmente turbabili.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mark0  @  01/06/2011 08:40:38
   10 / 10
A parte l'inutile scena iniziale è uno stupendo thriller subacqueo ... Da non perdere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/09/2011 18.23.09
Visualizza / Rispondi al commento
Vinicius  @  13/04/2011 18:52:37
   5 / 10
Troppo lento, troppo scontato. Attori mediocri e stereotipati. Si salva solo qualche ripresa subaque. Noioso

Leonida86  @  07/04/2011 11:45:49
   5½ / 10
ottima l'ambientazione, molto claustrofobica.
però il film a me è risultato troppo lento ed a volte anche un pò scontato.
il 3d poi è praticamente inutile ed anche di questo mi rammarico

TheLegend  @  05/04/2011 19:16:39
   5 / 10
Niente di che;un film che non lascia niente ma che almeno non annoia.
Attori incapaci e dialoghi abbastanza ridicoli così come parte della sceneggiatura.

albert74  @  30/03/2011 00:06:21
   6 / 10
Mi ricorda molto "the cave" per quanto riguarda la bellezza delle grotte. Però il paragone si ferma qui, visto che the cave flette più verso l'horror mentre questo è un film drammatico.
In 3d ogni film può essere visto con occhi diversi e al cinema spesso è tutta un'altra cosa. Dovrei aspettare di vederlo in dvd in tv per poter dare un giudizio totale. In ogni caso escludendo il 3d lo trovo un film normale. Niente di particolare ma neanche un film mediocre. Insomma nella media

lo156  @  29/03/2011 19:15:15
   7½ / 10
Ipnotico e claustrofobico thriller subacqueo. È un film con una grande dose di tensione.
Le caverne sottomarine sono magnifiche e molto suggestive, e il 3D le rende ancor più coinvolgenti. Non è molto originale, tuttavia essendo tratto da una storia vera, non era possibile inventare troppo.
Ho trovato inutile la sequenza iniziale. Vale la pena vederlo

lucki71  @  28/03/2011 12:02:24
   6½ / 10
Onestamente mi aspettavo molto di più, sopratutto per il nome utilizzato, Cameron, cmq è un film che mi ha preso, molto claustrofobico, e anche adrenalinico..voto sicuramente sufficiente.

paolomagna  @  25/03/2011 15:33:11
   7 / 10
Secondo me vale la pena di andarlo a vedere anche se non è il massimo e la regia di Grierson è ben fatta.....prima di tutto diciamo che il 3d è fatto davvero bene e tutta l'attrezzatura impiegata nel film vale lo sforzo e il voto che ho dato al film....diciamo tutto con altissima tecnologia....film molto caustrofobico e sconsigliato a chi soffre di claustrofobia......in particolare nella scena finale.Quello che di bello c'è in questo film è la smania di vedere come va avanti cosa riescono a trovare gli speleologi.....Non do un voto piu alto anche perchè il cast è quello che è fatto eccezione per qualcuno ma niente di che.
Una nota di rilievo per la colonna sonora che non è assolutamente male......dai diciamo che è visibile questo film e non fatto malaccio.




boiledfish  @  23/03/2011 00:06:36
   3 / 10
Un malloppazzo di sciocchezze tecniche e di sentimenti e comportamenti che non attengono alla specie umana ma, ugualmente, appioppati ad esemplari di Homo Sapiens Sapiens.
Capacità recitativa degna di un saggio scolastico non impegnato.
Il nome di Cameron, messo lì per turlupinare gente ignara, capace di spendere i quattrini d'una multisala, credendo d'andare a vedere qualcosa di almeno degno d'un minimo di considerazione.
Una cosaccia che, come merita, finirà a velocità iperbolica nel dimenticatoio.

8 risposte al commento
Ultima risposta 26/03/2011 15.33.36
Visualizza / Rispondi al commento
Burdie  @  20/03/2011 23:45:37
   4½ / 10
TeoLoco7  @  17/03/2011 01:39:06
   3½ / 10
l'idea dei sopravvissuti nella grotta che devono cercare di sopravvivere non e male, anzi..e come il tutto viene messo in pratica che non mi piace e lo rende un film di bassa categoria, dalla regia agli attori. Una regia nauseante, classica da soap opera, avete presente centovetrine? Attori, boh li ho trovati tutti mosci senza personalità senza un ruolo ben preciso, dialoghi stupidi..per non parlare dei doppiatori!

axelb5578  @  14/03/2011 08:32:50
   4½ / 10
Un film in cui l'azione è l'unica componente buona.Per il resto il film mostra cose già viste e riviste in altri film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

paolodoc  @  10/03/2011 09:11:23
   8 / 10
Devo dire che è un film bello...veramente molto bello.Tanto per cominciare gli effetti speciali sono ben fatti e il 3d lo hanno utilizzato bene.Per me un po claustrofobico ma credo che nell'intento di Gierson era l'effetto che voleva trasmettere al pubblico. Bella la trama e i dialoghi sono ben fatti e pieni di contenuto......io direi che è un film da andare indubbiamente a vedere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/03/2011 06.22.25
Visualizza / Rispondi al commento
alfonsohuby  @  08/03/2011 16:52:15
   5 / 10
Mi aspettavo decisamente di più... ma a parte un pò di effetto "claustrofobia" di tanto in tanto... non rimane molto di più...

thor_cthulhu  @  08/03/2011 00:16:50
   4½ / 10
Dal trailer e dalla sceneggiatura, ci si poteva aspettare un pò di suspance che invece non c'è...

nevermind  @  06/03/2011 22:21:42
   6½ / 10
Ma dove diavolo l'avete visto il 3D in questo film??? Ho provato più volte a togliermi gli occhiali e vi giuro che non cambiava assolutamente nulla.
Per il resto il film è abbastanza godibile, forzatura in alcune parti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ma in compenso regala un'ottima scenografia. Buttateci anche la solita americanata

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ed il gioco è fatto.

Il luogo in cui si trovano le grotte assomiglia molto a quello dello spot "Sector No Limits" con Patrick de Gayardon, forse è proprio quello.

http://www.youtube.com/watch?v=99yzbDghkH8

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  06/03/2011 22:09:21
   4 / 10
Per carità... c'è qualcosa di originale in questo film???

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/03/2011 16.25.28
Visualizza / Rispondi al commento
rob.k  @  06/03/2011 21:57:53
   6 / 10
Senza infamia e senza lode, una volta tanto il 3D viene sfruttato decentemente. Purtroppo al di là delle splendide ambientazioni sotterranee non c'è moltissimo, anche perchè la trama è l'ennesimo clone del solito stereotipo dei film americani "siamo un gruppo in pericolo, ci dobbiamo salvare, c'è sempre un cattivo fra di noi".

Ballpoint  @  06/03/2011 08:06:20
   4 / 10
Quando sei costretto a vedere un film già sapendo che sarà brutto per il 90% delle volte ci azzecchi.
Anche stavolta è andata così.
Il film è una pena e non è possibile sfruttare ormai il 3D per catturare spettatori. Se vedi un film solo per il 3D allora vai a Disneyland......

ozrecsehc  @  04/03/2011 11:37:44
   6 / 10
L'unico film che meritava il 3D.. per il resto nulla di significativo

Lenin  @  03/03/2011 13:56:50
   2½ / 10
Brutto, veramente brutto.
In considerazione a ciò che mi aspettavo da questo film: trama non molto interessante, ma effetti speciali da vedere, posso dire che non mi ha minimamente soddisfatto. La trama non è poco sviluppata, o poco interessante, è completamente stupida e per niente innovativa, è una trama già vista e rivista, per esempio in Cliffanger, o Daylight (film guardabili dopo tutto...).
Dialoghi veramente scialbi, ogni 3 frasi esce fuori una parolaccia, e inespressività degli attori.
3D sfruttato male, io puntavo tutto sugli effetti speciali del 3D visto che il film è ambientato e in una grotta e in mare...
Il film dura solo 1 ora e 50, ma scorre terribilmente lento.
Apparte tutto posso dire che di film peggiori ce ne sono stati.... ma almeno per vederli non ho speso 10 euro per il 3D...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

camifilm  @  02/03/2011 23:29:03
   5½ / 10
Un altro film tanto pubblicizzato ed atteso, infine deludente.
L'idea ci può stare. Recitazioni normali e poco curate. Regia idee rimaste sul copione e non messe in scena come forse desiderato.
Non un brutto film, ma si può anche non vederlo.

marfsime  @  02/03/2011 22:57:31
   6 / 10
Sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio..è un discreto film d'avventura-azione con note drammatiche ma a livello di sceneggiatura lascia un po troppo a desiderare..troppo prevedibile e banale lo svolgimento delle vicende con situazioni scontate ed ampiamente prevedibili..compreso il finale. Ben realizzato tutto sommato..ma decisamente poco originale come dicevo..dialoghi forse un po troppo banali e attori sufficienti..così come il voto che do al film.

diamanta  @  01/03/2011 02:30:13
   5 / 10
Bah...
Claustrofobia e angoscia? Ma dove? assolutamente esperimento mal riuscito...

Da evitare.

Invia una mail all'autore del commento Albertine  @  28/02/2011 12:32:33
   5 / 10
Noia e soliti sentimentalismi strappalacrime sul rapporto padre-figlio prima difficile ed ostile, poi, alla verifica ed in extremis, recuperato. Bella la scenografia, il 3D piacevole. Fosse stato un bel docufilm naturalistico asciutto alla herzog l'avrei apprezzato ma così...
Potrebbe essere considerato anche un film sull'EUTANASIA.

Dante12  @  27/02/2011 18:07:07
   6½ / 10
Pensavo meglio, l'aspettativa spesso gioca brutti scherzi. Comunque c'è di peggio in giro... molto peggio :-)

Mik_94  @  26/02/2011 18:58:11
   7½ / 10
Emozionante dall'inizio alla fine...ovviamente sin da subito ho immaginato quale fosse l'epicolo, ma , nonostante tutto, questo film mi ha veramente colpito: crudo, angosciante,drammatico,realistico, impreziosito da un ottima fotografia, una curatissima colonna sonora e dall'impeccabile interpretazione del sottovalutatissimo Richard Roxburgh ,che ,in questo film, è semplicemente strepitoso! Consigliato a tutti ,davvero !

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  25/02/2011 23:11:12
   5½ / 10
Entro in sala con aspettative piuttosto alte e ne esco perplesso ed inaspettatamente deluso. "Sanctum" non ha proprio niente di speciale, la trama Ŕ banale, gli attori non deludono ma neanche spiccano per la loro interpretazione e quel senso claustrofobico che tanto si decantava non si avverte proprio. Di suspance ce ne Ŕ pochina e nemmeno l'intervento del fantomatico 3D (a mio avviso praticamente inesistente) riesce a migliorare il film. In sostanza il film non merita secondo me la sufficienza e lo zampino di Cameron stavolta non si vede affatto.

invernomuto  @  25/02/2011 12:21:48
   5 / 10
Solitamente cerco di evitare quelle che fra amici storpiamo simpaticamente in "america77ate", ma ieri sera mi sono fatto trascinare (complice l'offerta del 3D a 4 euro) a vedermi questo solone.
Tolte alcune immagini davvero suggestive, il film di per se è abbastanza prevedibile e noioso, con l'aggravante di una regia approssimativa ed arrabattata nelle scene più concitate (rendendo queste ultime molto confuse, il che fa crollare l'effetto suspance).
Gli attori bene o male se la cavicchiano senza nessuno che brilli particolarmente; al contrario c'è da notare la prestazione fastidiosamente insulsa di Roxburgh, inespressivo, inemotivo, inutile...quasi quanto l'effetto 3D (che si coglie abbastanza poco in generale).

fairylove  @  23/02/2011 23:32:21
   7 / 10
Dai trailer sembrava un film fantastico, poi a vederlo (in 3D) è risultato semplicemente bello. I personaggi non sono stati tanto presi in considerazione e dopo un po le scene erano tutte uguali. In molti punti ho fatto fatica a guardarlo, un po forte. Le parti che mi sono veramente piaciute sono le riprese delle grotte sommerse..

The Doozy  @  23/02/2011 18:06:49
   7 / 10
Non erano altissime le aspettative che davo al film (anche se su ogni trailer c'era costantemente il nome di Cameron), però non posso neanche negare che sia un brutto film, anzi il contrario. Come al solito l'odioso 3d che non serviva a niente, solo per spillarci altri fottuti "euri"

halflife  @  22/02/2011 23:38:13
   5 / 10
mahhhh!! non mi ha convinto...bella qualche ambientazione..ma niente che..si riprende verso la fine..non e' per nulla claustrofobico..opportunita' sprecata, di cameron non c'e' nulla..

alessandro83  @  21/02/2011 21:06:42
   8 / 10
bel film davvero.... non sono amante di questo genere ma è stato prorpio un bel film

werther  @  21/02/2011 01:15:46
   5½ / 10
Mi aspettavo sinceramente molto di più,questo film tiene viva l'attenzione a tratti riuscendo quindi solo in parte a suscitarmi emozioni e interesse,totalmente inutile il 3D.Molto pubblicizzato e basta.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/02/2011 19.30.54
Visualizza / Rispondi al commento
enter  @  20/02/2011 22:58:47
   6 / 10
premetto che non voto per il 3d inutile anche se in varie riviste si parlava di un avatar subacqueo o addirittura del piu bel 3d mai visto...in queste cose e bocciatissimo...rimane il fatto che e un buon film d'avventura claustrofobico con dei bei paesaggi con piu pero' momenti noiosi che di azione...

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  20/02/2011 00:36:58
   6 / 10
film che si lascia vedere anche se a tratti molto ma molto noioso il 3d inutile e il finale non e male.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lola
 NEW
charlie says - charlie dicechristo - walking on waterclimax (2018)crawl - intrappolatidaitonadi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstone
 NEW
gretahotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
il re leone (2019)
 NEW
il signor diavoloin fabricjuliet, nakedkinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mai
 NEW
la rivincita delle sfigatel'angelo del crimine
 NEW
l'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)
 NEW
mademoisellemaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroid
 NEW
pop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from home
 NEW
submergencetesnotathe boy 2the deepthe elevator
 NEW
the lodgethe mirror and the rascalthe nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capassowake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

991033 commenti su 41911 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net