terrifier regia di Damien Leone Usa 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

terrifier (2017Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TERRIFIER

Titolo Originale: TERRIFIER

RegiaDamien Leone

InterpretiJenna Kanell, Margaret Reed, Katie Maguire, Catherine Corcoran, David Howard Thornton

Durata: h 1.22
NazionalitàUsa 2017
Generehorror
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Damien Leone

Trama del film Terrifier

Un clown maniaco terrorizza tre giovani donne nella notte di Halloween.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,20 / 10 (5 voti)6,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Terrifier, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/06/2018 17:18:31
   6 / 10
ATTENZIONE PRESENTI SPOILER

Secondo me una delle regole sacre del genere slasher, o almeno forse la regola sacra per eccellenza è la seguente: quando l'assassino o serial killer di sorta, viene colpito, ferito o anche solo tramortito dalla final girl o qualsiasi tipo di potenziale vittima.....quest'ultimi scappano. Non provano nemmeno a finire l'assassino nel suo momento di impotenza, colpirlo di nuovo ripetutamente o magari finirlo dentro un tritacarne. Semplicemente scappano dando modo all'assino di riprendersi e riprendere il gioco. Violando questa regola sacra lo slasher diventa più rischioso a livello narrativo e tutti i film di questo genere finora fatti sarebbero ridotti al massimo a dei mediometraggi.
Terrifier utilizza questa regola almeno cinque o sei volte, ma tutto il film è basico fino all'osso. Psicologia dei personaggi assente, nessun background passato del clown, ottimi effetti speciali artiginali senza utilizzo di CGI. Artigianalità che viene mostrata in tutto il suo splendore con litri e litri di sangue. La figura di Art il clown bisogna dire è veramente inquietante tanto da mettere più paura quando non ammazza. Istrionico, sadico e brutale ai massimi livelli. Gli attori pur non avendo modo di approfondire i rispettivi personaggi non sono assolutamente malvagi. Pochi o per nulla psicologismi, solo violenza allo stato puro, tenendo ben presente la memoria dell'epoca d'oro degli 70/80.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  04/06/2018 09:09:01
   7 / 10
Piacevole sorpresa...immaginatevi un Marcel Marceau posseduto dalle anime dannate dei peggio serial killer della storia cinematografica...un pagliaccio crudele oltre ogni limite, da far "impallidire" ulteriormente anche il mitico Pennywise, una fantasiosa e nichilista ferocia fine a se stessa, senza se e senza ma, senza giustificazioni e spiegazioni, la quintessenza di uno slasher anni '80 distillata e depurata da ogni elemento inutile come una grappa "riserva", film da non perdere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  16/05/2018 10:48:24
   8 / 10
Se qualcuno ha visto "All Hallow's Eve" ricorderà di certo il personaggio di Art il Clown. Figura altamente minacciosa che faceva da collante e da salvagente ad una pellicola antologica altrimenti velocemente dimenticabile.
Le speranze di rivederlo in azione, magari in un lungometraggio a lui dedicato, si sono concretizzate in questo "Terrifier" sempre diretto da Damien Leone, in quella che è pregevole rievocazione dell' horror vintage, regressione all' essenza più brutale ed elementare di un genere tornato a farsi beffe di psicologie e raffinatezze.
Pur con un ribaltamento di cliché abbastanza sorprendente, trattasi di devoto e rigoroso omaggio allo slasher anni '80 (non è casuale la dedica finale a Craven, Romero e Hopper) con un protagonista perfetto pur asciugato di qualsiasi informazione inerente le sue origini.
Questo concentrato maligno stile Michael Myers ma ironicamente perverso come Freddy Kruger, muto, implacabile ed impietoso, dotato di una gestualità fuori dal comune, è il pezzo forte del menù, il fattore in grado di spostare gli equilibri esprimendo un potenziale che usato a dovere potrà farlo entrare di diritto nella hall of fame delle icone horror.
Ottima l'idea di confinarne il raggio d'azione ed eleggere a mattatoio un fatiscente palazzo dove si infilano, loro malgrado, due avvenenti donzelle, prede del nostro pittoresco assassino insieme ad un altro gruppetto di persone capitate in quel luogo più o meno accidentalmente.
Sangue a fiumi ed effettacci vecchio stile danno una dimensione ancora più infernale al tutto. La mancanza di grandi pretese fa la differenza, Leone lavora benissimo col (poco) materiale di cui dispone cavando sangue dalle rape, gestendo l'esile storia nel migliori dei modi, offrendo scene feroci a profusione e riuscendo a tenere un ritmo indiavolato sino a un finale magari prevedibile ma incisivo.
Chicca imperdibile per gli amanti del genere.

topsecret  @  11/05/2018 19:18:01
   4½ / 10
Che fosse una mega cacchiata trash lo avevo intuito già dall'antefatto, poi man mano che si andava avanti quel sentore è diventato certezza.
A fronte di un villain indistruttibile (che ve lo dico a fare?) che ha un suo perchè sotto il profilo scenico, ci sono cose che con la logica hanno poco a che fare e che rendono la visione priva di originalità e, purtroppo, anche abbastanza statica...al netto delle uccisioni e del gore proposto.
Gli inserti ironici sembrano più involontari che studiati, visto che l'effetto che producono lascia il tempo che trova, e tutto scorre via tra robe già viste e rimescolamenti finali che servono a poco e che non riescono a elevare TERRIFIER a prodotto meritevole di una considerazione positiva.
Un punto in più per la fisicità delle attrici.

BlueBlaster  @  07/05/2018 17:47:14
   5½ / 10
Damien Leone spreca definitivamente la possibilità di far nascere un ottimo film dalle ceneri di ALL HALLOWS' EVE...
A me quel film era piaciuto molto ma il motivo fu che era a capitoli e lo spazio dedicato a questo clown era si molto ma comunque si esauriva in "round" di una mezzora senza trovare il tempo di divenire noioso o tropo scontato oltre al fatto che la cornice di quel filmetto mi era garbata molto più del previsto.
Da salvare sicuramente questo villain che incute non poca inquietudine, truccato davvero bene ed interpretato altrettanto bene...peccato che dopo una fase iniziale intrigante e molto tesa la sceneggiatura esaurisce ogni possibile idea e si dirige nei binari (morti) dello splatterone/slasher.
A metà film ci si rende conto di avere davanti la confusione totale e la visione diviene pesante anche a causa di una scelta cromatica eccessiva (poteva andar bene per un cortometraggio ma un film intero è troppo) ed una regia da videoclip.

Davvero sprecato questo pagliaccio malefico!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private wara voce alta - la forza della parolaachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuro
 NEW
alpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tideblackkklansmanbogside storybohemian rhapsodyboxe capitale
 NEW
calcutta - tutti in piedichesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreams
 NEW
colette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericosa fai a capodanno?country for old men
 NEW
dinosaurs (2018)disobediencedog dayse' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampo
 NEW
ghostland - la casa delle bambolegirlgotti - un vero padrino americanoguarda in alto
 HOT
halloweenhell festhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil bene mio
 NEW
il castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancorajust charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la prima pietrala profezia dell’armadillola scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook away
 NEW
l'uomo che rubo' banksyl'uomo che uccise don chisciottemalerbamandymenocchiomichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della lucericchi di fantasiaride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)
 NEW
santiago, italiasaremo giovani e bellissimise son rosesearchingseguimisei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulla mia pelle (2018)
 NEW
sulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take away
 NEW
the barge peoplethe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatouch me nottre voltitroppa graziatutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981784 commenti su 40516 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net