the meyerowitz stories regia di Noah Baumbach USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the meyerowitz stories (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE MEYEROWITZ STORIES

Titolo Originale: THE MEYEROWITZ STORIES

RegiaNoah Baumbach

InterpretiBen Stiller, Adam Sandler, Dustin Hoffman, Emma Thompson, Elizabeth Marvel, Candice Bergen, Danny Flaherty, Rebecca Miller, Sakina Jaffrey, Grace Van Patten, Adam David Thompson, Ronald Peet, Hannah Mitchell, Judd Hirsch

Durata: h 1.52
NazionalitàUSA 2017
Generecommedia drammatica
Al cinema nell'Ottobre 2017

•  Altri film di Noah Baumbach

Trama del film The meyerowitz stories

I componenti di una famiglia da tempo lontani si riuniscono a New York per un evento che celebra il lavoro artistico del padre.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,80 / 10 (5 voti)6,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The meyerowitz stories, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

camifilm  @  08/01/2020 23:16:21
   7 / 10
Una commedia molto recitata, con momenti divertenti. È soprattutto una storia di rapporti tra padre-figli-mogli-.... Alla ricerca di capire i propri legami con gli galtri componenti della famiglia. Si passa da abbracci a liti nel giro di un secondo,... Una storia di famiglia allargata (termine moderno odioso che si usa secondo me per minimizzare il fallimento di un legame)...
Ottime tutte le interpretazioni. Non annoia, interessante,...

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  04/02/2019 00:50:40
   7 / 10
Buon film, che per certi versi ricorda il cinema di Woody Allen, con protagonista una famiglia di ebrei newyorkesi. Pellicola che affronta con un tono leggero temi importanti, senza banalizzarlo né appesantirli. La presenza di Ben Stiller e Adam Sandler dà un tono più comico alla vicenda; bravo Dustin Hoffman.

topsecret  @  22/12/2017 21:43:15
   6½ / 10
Un nutrito cast di nomi noti per una dramedy ordinaria, come tante altre, che tratta l'argomento famiglia con occhio critico, sarcastico e quasi cinico, sviscerando fatti e situazioni poco originali che però hanno il merito di non risultare indigesti.
La buona prova del cast e i dialoghi trattati con cura riescono a garantirne la riuscita, tutto sommato discreta, pur con alti e bassi.

aldopalmisano  @  28/11/2017 15:18:49
   6½ / 10
Una commedia prodotta in maniera simile a molte altre. E' interessante da guardare una domenica pomeriggio per trascorrere un paio di ore, senza infamia nè lode direi

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  16/11/2017 22:06:43
   7 / 10
Ritratto corale di una famiglia newyorchese. Una famiglia frammentata con un padre con tre matrimoni alle spalle e tre figli da due madri diverse. Una famiglia i cui componenti non si vedono spesso tra loro. La figura paterna funge da elemento unificante inteso come famiglia, al tempo stesso è una figura ingombrante che grave sulle spalle dei figli che non hanno seguito le orme artistiche paterne, per non espresso pienamente il suo talento (Danny), seguito altre strade (Jean), oppure seguito percorsi completamente opposti nel mondo degli affari (Matthews). Pur non seguendo le orme paterne si sono comunque costruiti qualcosa, mentre il padre rimpiange che il suo lavoro, seppur apprezzato, non abbia avuto il riconoscimento che si aspettava. Il film di Baumbach vive tra queste asimmetrie esistenziali tra i diversi personaggi, fra frustrazioni e cose lasciate in sospeso. Non è un soggetto originale ma è ben scritto e recitato dagli attori. Tra un Dustin Hoffman nella parte del patriarca ed al tempo stesso una diversa generazione di attori, unito ad una generazione successiva (Stiller, Sandler e Marvel) si forma una bella alchimia. Nota a parte per Sandler: se facesse meno marchette al cinema, seppur lautamente remunerate, e recitasse in film come questo, verrebbe sicuramente apprezzato per il buon attore che è.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/01/2020 16.35.32
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011114 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net