the troll hunter regia di André Øvredal Norvegia 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the troll hunter (2010Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film THE TROLL HUNTER

Titolo Originale: TROLLJEGEREN

RegiaAndré Øvredal

InterpretiOtto Jespersen, Glenn Erland Tosterud, Hans Morten Hansen, Knut Nærum, Robert Stoltenberg, Tomas Alf Larsen, Johanna Mørck

Durata: h 1.43
NazionalitàNorvegia 2010
Genereazione
Al cinema prossimamente

•  Altri film di André Øvredal

Trama del film The troll hunter

In questo originalissimo mockumentary, un gruppo di studenti di cinema norvegese parte per un viaggio che ha l'obiettivo di ritrarre in video dei veri Troll, dopo aver scoperto che la loro esistenza non è un mito ma una realtà tenuta per anni nascosta da una cospirazione governativa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,86 / 10 (63 voti)6,86Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The troll hunter, 63 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Juza21  @  06/01/2017 00:28:09
   5½ / 10
Difficile a mio avviso dare la sufficienza, all'inizio sembra interessante ma poi risulta ripetitivo, annoia. Pensavo meglio.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Filmaster95  @  01/05/2015 21:38:32
   8 / 10
Che dire,una sorpresa magnifica questo troll hunter, sono rimasto veramente colpito.
All'inizio non mi ha dato una buona impressione,poche spiegazioni sul da farsi e subito con telecamera in mano mentre quando si entra nell'atmosfera dei boschi norvegesi e il muoversi non tanto nell'ombra visto la loro grandezza delle creature inizia un piccolo gioiellino.

La bellezza del film oltre un realismo che poche altre pellicole del genere raggiungono,visto che ogni cosa dalla più banale è incastrata con la storia di fondo, è la sua originalità, trattare un tema di questo genere può farti cadere nel ridicolo molto presto mentre qui sembra quasi di essere come detto poche righe prima in un contesto del tutto reale.

Penso che, mia opinione personale, non sia neanche lento e poco coinvolgente ma come ripeto è solo una mia impressione.

Un altro pregio sono gli attori, non scadenti che recitano anzi molto bene soprattutto il cacciatore di troll.

Per questo premio questa pellicola con un voto molto alto sperando che il regista in futuro possa ripetersi con film di questo livello.

topsecret  @  06/02/2015 17:34:08
   6 / 10
Ad un certo punto della storia è uno dei protagonisti a fare una domanda fondamentale: "Come è possibile che la gente non si sia mai accorta dell'esistenza dei troll?" ed è proprio la stessa domanda che ci si pone durante la visione, specialmente quando si apprende di più sulla stazza, la bellicosità intestina e la predisposizione alla distruzione che i suddetti esseri sono portati a fare. Ma la mancanza di risposte ai tanti perchè e il poco approfondimento a riguardo porta lo spettatore, specialmente quello più smaliziato ed avvezzo al mockumentary, a storcere un po' il naso alla fine del film, restando in parte deluso proprio da queste mancanze.
Si è detto degli ambienti, del fascino e dell'atmosfera che genera questo ennesimo prodotto in stile falso documentario, e anche io concordo sulla discreta riuscita e realizzazione, ma mi discosto da molti commenti che appaiono un po' troppo entusiasti, poichè per i miei gusti il film di Ovredal non mi è sembrato granchè coinvolgente o così interessante da meritare voti alti. Del resto, troll, fantasmi o streghe questi mockumentary cominciano ad essere tutti troppo simili.

12 risposte al commento
Ultima risposta 07/02/2015 15.12.45
Visualizza / Rispondi al commento
leonida94  @  30/01/2015 12:36:07
   7½ / 10
"Ucci ucci ucci, sento odor di cristianucci"
No, non è una fiaba dei Fratelli Grimm. Non sono neanche i sotterranei di Hogwarts. Questa è la Norvegia, stato ricco di tradizioni e paesaggi suggestivi, che negli ultimi anni sta sfornando parecchi nuovi talenti.
The troll hunter è un film squisito, da non perdere assolutamente. Un mockumentary così ben fatto e originale non capita spesso di trovarlo.
Il suo più grande pregio è sicuramente quello di sfruttare tutti i componenti della trama, e permettetemi di elencarli.
Vi è innanzitutto un intelligente utilizzo dell'ambiente. I boschi vengono trasformati in habitat, e ogni dettaglio che compone tali habitat viene integrato e interpretato per creare indizi :

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Tradizioni, miti e leggende autoctone vengono prese e completamente rielaborate. Alcune caratteristiche vengono eliminate, altre modificate e altre ancora inventate. Ma ciò che più diverte è il tentativo di conciliare queste favole con una "scientificità" che conferisce un certo realismo alla pellicola.
Gli effetti speciali sono favolosi, e ciò che più si apprezza è che non vengano sfruttati per riempire possibili vuoti di recitazione o buchi nella sceneggiatura. Anzi, sono perfettamente dosati e più di una volta riescono a regalare qualche sequenza adrenalinica.
La storia di contorno è forse la parte più deboluccia del film. E' divertente il modo in cui si gioca sulla manipolazione delle notizie, ma vi sono un po' di forzature che forse potevano essere aggiustate. (E dico forse, perchè comprendo la difficoltà di conciliare una tale storia con un realismo vero e proprio).
Insomma, in definitiva lo reputo un film totalmente soddisfacente, intelligente e ben confezionato che merita sicuramente una visione.

alesfaer  @  16/12/2014 00:32:39
   6½ / 10
mauro84  @  15/12/2014 21:02:13
   7 / 10
Son stato davvero soddisffato per aver visto sto film. Trama molto ben congeniata, la favola norvegese dei troll ben narrata in chiave moderna. Ottimi effetti speciali, ambientazione.. tutto ha il suo modesto fascino
Un mockumentary davvero ben fatto!

Gli attori, sebbene sconosciuti, sanno recitare, si son ritagliati la loro parte e meritano di ambire al cinema che conta!

Il regista sforna il suo piccolo, capolavoro, davvero gran bel film, genere, stile, il tutto ha un suo perchè, ha resto sta chicca norvegese un qualcosa di livello mondiale!

Per gli amanti del genere, azione, fantasy merita la sua notevole attenzione!
Ci fossero film "minori" di questo tale prestigio!

Consigliato!

InvictuSteele  @  16/10/2014 13:30:19
   6½ / 10
Buon mockumentary indipendente, ambientato nei meravigliosi boschi norvegesi e farcito di belle atmosfere e colpi di scena. La caccia ai troll è affascinante e tipica della cultura scandinava, certo le limitazioni sono tante, essendo un film a basso budget e girato con la telecamera a spalla in stile documentaristico, però riesce a creare una certa atmosfera, oscura e glaciale, che farà piacere agli appassionati dei film notturni e dei paesi nordici, inoltre i troll non sono fatti nemmeno troppo male. Rispetto ad altri film del genere, mantiene una certa tensione dall'inizio alla fine, anche se non ho gradito molto il finale. In Norvegia è stato pompato al limite estremo, spacciandolo per capolavoro, ma la verità è che si tratta di un filmetto piacevole e interessante. Sicuramente merita la visione.

alex94  @  28/07/2014 15:34:55
   7 / 10
Buon mockumentary diretto da André Øvredal nel 2010,la trama è simpatica ed originale,la regia e la recitazione sono buone e gli effetti speciali sono tutto sommato accettabili.
Per me è uno dei pochi mockumentary meritevoli di una visione,assolutamente consigliato.

Spera  @  31/03/2014 10:16:07
   7 / 10
Sempre più sorprese dalla nostra Europa e come al solito sotto gli occhi di tutti non è l'Italia.
Nonostante l'Oscar alla "Grande bellezza" continua il nostro tunnel senza uscita dove il cinema non si evolve, non cresce, non ci sorprende.
Questa volta la sorpresa giunge dalla fredda scandinavia, più precisamente dalla Norvegia dove Troll giganteschi cercano di vivere la loro vita alle prese con "l'essere umano" che vuole sterminarli tenendo nascosta la loro natura al resto del mondo.
Certo con dei Troll grandi quanto palazzi in giro per le foreste la vita non è facile e così iniziò lo sterminio di una popolazione di esseri viventi: "Fu un vero massacro, anche femmine incinte..."
Atti che solo la razza umana è capace di compiere.

Paesaggi mozzafiato ci accompagnano all'interno di una vicenda girata in stile mockumentary piuttosto bene e con buoni effetti speciali; più che un horror lo definirei un film fantasy dalle tinte leggermente critiche su vari livelli: ambiente, animali e informazione.
C' anche un pò di tensione in alcuni momenti ma sembra sempre mancare un qualcosa che non arriva mai, anche dopo il finale un pò buttato lì.
Ottima sopresa che consiglio a tutti come il buon Bluebaster ha fatto con me.
Grazie!

GianniArshavin  @  13/03/2014 16:31:03
   6½ / 10
Gradita e inaspettata sorpresa questo Troll hunter,film del 2010 arrivato direttamente dalla Norvegia.
Il titolo è un mockumentary,un genere cinematografico molto in voga negli ultimi anni,che riesce a distinguersi dalla massa grazia al tema trattato: i Troll.
Proprio queste creature tipiche del folklore nordico sono i protagonisti di questa avventura fra documentario,fantasy,soft horror e survivor.
La pellicola quindi sfrutta,direi benissimo,un argomento poco usuale al cinema. La realizzazione dei mostri è davvero fantastica e questo rende ancora più coinvolgente la storia. Inoltre le tante leggende norvegesi e scandinave sulle creature disseminate durante in tutto il film aumentano sensibilmente il realismo del prodotto.
Il ritmo purtroppo è un po altalenante e infatti passeremo spesso da situazioni un po blande ad altre adrenaliniche e sostenute.
La vicenda è abbastanza prevedibile nel suo svolgimento soprattutto per una struttura a "livelli" tipica dei videogiochi;tuttavia il regista riesce a tener alta l'attenzione e si arriva alla fine senza particolari patemi e con un grado d'interesse sempre alto.
Infine nota di merito per le straordinarie ambientazioni che sono parte integrante della storia rendendo maggiormente immersiva l'esperienza.

MonkeyIsland  @  06/01/2014 17:44:02
   7½ / 10
Un mockumentary girato con gusto e stile che fortunatamente non risparmia tutto per il gran finale come accada spesso in questo genere di film.
Il ritmo è molto buono, gli effetti speciali di altissimo livello, atmosfera a mille e alcune idee per quanto bizzarre risultano affascinanti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Sarei più orientato per un 7 ma data l'estrema originalità della pellicola è l'alto livello qualitativo che si è riusciti a creare con due lire mi sento di premiarlo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 07/01/2014 23.41.57
Visualizza / Rispondi al commento
sciroppo  @  24/12/2013 22:54:43
   5 / 10
Vuoi davvero che qualcuno prenda dei troll della tradizione europea, esseri fiabeschi poco rappresentati nel cinema, e ne faccia un buon film come meriterebbero?
Questo è un tentativo ma riesce...non diverte, non spaventa, non emoziona, non è intelligente né innovativo in nessun modo, se non per il fatto di usare i troll della tradizione nordica (peraltro snaturando la loro natura fantastica e dandogli un identità reale, che però viene mal gestita)
Certo, tiene un po' tensione in alcuni punti, per esempio fino alla scena in cui si scopre che aspetto abbiano i troll. E nel finale.

Ma dopo aver visto che aspetto hanno i troll, il che accade a circa un terzo del film, davvero ci si chiede come si faccia a seguire con interesse un altra ora di mockumentario che vorrebbe essere pseudoscientifico ma che presto rivela il suo unico intento, cioè tentare di mettere insieme un po' di ansia, effetti speciali e avventura. E infatti non si viene delusi dalla noia, che si presenta frequente nel film quanto il buio della notte, cioè abbastanza spesso. Ma il punto debole più grande è proprio un incoerenza di fondo, la logica su cui è basato il soggetto, per cui i troll sarebbero

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Queste premesse non reggono, in questa storia almeno non funziano, anche perché il seguito è incoerente e sgraziato. Questo filmino vorebbe stare a mezzo tra la fiaba, la scienza e il documentario ma a mio parere riesce solo a rappresentare dei discreti troll nel loro ambiente naturale. Il primo troll con 3 teste è buono solo per giustificare la spiegazione pseudoscientifica successiva, in quanto 3 teste donano solo a cerbero credo, mentre i troll della caverna e quello finale sono milgliori come aspetto ed effetti. Ho apprezzato il tentativo di renderli visivamente simili alla tradizione, anche se per dirla tutta si poteva far di meglio
Il finale del film è tronco e deludente, non spiega cosa accade (a meno forse di sapere il norvegese)

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/01/2014 23.55.20
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  21/11/2013 22:28:19
   6½ / 10
Carino, un mockumentary interessante che unisce il fantastico ad un realismo che non promette senza mantenere (vedi The blair whitch project) ma mostra anche il soprannaturale o sedicente tale con effetti speciali niente male.
Ma mi aspettavo molto di più, in realtà non è niente di eccezionale anche se bisogna rendersi conto che un film norvegese a basso budget è meglio di un Paranormal activity che sbanca i botteghini di tutto il mondo senza la stessa intelligenza.

4 risposte al commento
Ultima risposta 22/11/2013 18.07.37
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  14/08/2013 12:10:15
   6½ / 10
Molto originale e ben realizzato, anche se l'ho trovato un filino lento ed i panorami ed i colori norvegesi piuttosto deprimenti.

sossio92  @  11/08/2013 00:19:20
   5½ / 10
Particolare , buona idea di base , oggettivamente ha dei punti positivi , ma soggettivamente non mi ha soddisfatto , mi ha anche annoiato un pò , non lo rivedrei ...

BrundleFly  @  21/04/2013 12:39:38
   7 / 10
Io mi chiedo: è possibile che ci siano riusciti in Norvegia a tirare fuori un buon film, originale e con buoni effetti speciali (per il budget a disposizione) e non ci riusciamo in Italia che arriviamo da una storia cinematografica più che dignitosa, poi andata perdendosi col passare dei decenni?

Tolta questa piccola polemica, il film risulta un ottimo prodotto di intrattenimento, anche se il mockumentary ormai è diventata una tecnica stra abusata e non fa più l'effetto che faceva all'inizio.
Cioè già solo l'idea di fare un film, nel 2011, che parla di troll che popolano il nord Europa e di un'organizzazione governativa per tenerli sotto controllo va, secondo me, premiata a prescindere con la sufficienza.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/04/2013 14.19.22
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  08/03/2013 19:27:43
   8 / 10
Caspita,questo film è un fulmine a ciel sereno...l'ho scoperto qui su "Film Scoop" e devo dire che mi è risultato davvero interessante...
I Troll sono personaggi popolari inseriti in più contesti(tra cui il fantasy) nati dalle favole e la Norvegia ne conserva una discreta cultura ......quindi vedere questo film/documentario mi ha colpito molto;l'argomento non è trattato con superficialità...anzi..
Inoltre devo ammettere che nonostante non sembri presentare un budget altissimo riesce comunque a risultare una pellicola di buona fattura....e stiamo lontani,molto lontani da operazioni commerciali come "Paranormal Actvity"...questo è un film che rispetta il suo genere di appartenenza con criterio...
Oddio,forse in alcuni momenti risulta leggermente forzato nei dialoghi,ma alla fine della visione sono rimasto sorpreso....veramente figo..i Troll colpiscono tantissimo,sono realizzati molto bene..
Il mio "8" è dettato dal paragone con i film dello stesso genere...ovvio...

Fortune  @  23/02/2013 14:35:59
   7½ / 10
Un piccolo e meritato gioiellino nordico fantasy.Visto in HD e' stato divertente quanto sorprendente.Buoni effetti speciali e creature credibili. Una sorpresa positiva e consigliata a tutti gli amanti del genere.Qui sotto, nello spoiler, posto un commento di "haranban" che riassume in maniera divertente questa pellicola...voto al film 7 e mezzo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  18/01/2013 13:45:49
   7 / 10
Una visione piacevole e diversa dal solito questo falso documentario norvegese...per loro il mito del troll è di casa ma per noi è una cosa nuova e tutta da scoprire come fossimo bambini a cui raccontano una fiaba.
Ben costruito, ben girato e con buoni ritmi...la realizzazione dei troll, per quanto sia una figura buffa alla fine dei conti, è realizzata con cura ed efficacia!
Non mancano le solite frecciate verso il Governo e fantomatici enti segreti che come sempre terrebbero nascosta la verità alla società...sorvolando il fatto che di reale questo film non ha praticamente nulla bisogna dire che l'atmosfera è realistica ed inquietante oltre che magica!
Bellissimi i panorami nordici, specie nel finale, grazie ad una eccellente fotografia e ad una squisita capacità registica.
In parte pure l'attore che interpreta il cacciatore di esseri fantastici...anche se la parte in cui deve fare il prelievo di sangue è davvero ridicola!
Credo che per un bambino/ragazzino questo filmetto sia stupendo oltre che anche un pò pauroso.
Ultimi dieci minuti fantastici sotto tutti gli aspetti e con un Troll degno delle migliori storie.
Film promosso in praticamente in tutto e a pieni voti.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/07/2013 00.02.07
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  29/12/2012 13:39:57
   7 / 10
Brillante film indipendente norvegiese che sfrutta il tema delle leggendarie creature dimoranti in quelle terre fredde e misteriose..... paradossalmemte credibili sia la storia che i personaggi, e pure i Troll.... veramente forte......

Leonardo76  @  18/11/2012 18:38:15
   5½ / 10
Piuttosto lacunoso e noiosetto come unico pregio ha quello di mostrare le creature (ben fatte) di cui si parla.
Per paradosso l'unica cosa verosimile è proprio l'esistenza dei Troll visto che il comportamento dei personaggi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e la tesi del complotto governativo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER fanno acqua da tutti i fiordi.

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/03/2013 19.42.33
Visualizza / Rispondi al commento
statididiso  @  03/11/2012 19:51:26
   7 / 10
facilonerie a parte, spettacolare ed irriverente...ucci ucci sento odor di cristianucci! no problema, si cambia operatore...un musulmano va bene? XD comunque non era facile fare un documentario il più possibile verosimile trattando temi fantasy...

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  06/10/2012 21:14:21
   7 / 10
Nell'ultima parte questo geniale documentario di fantasia si tira su dopo una parte iniziale (e forse centrale) un po' zoppicante. Ironico, mordace, dolce e divertente questo lavoro di finzione sa toccare i punti giusti della critica al potere in una modalità inedita e gradevole.
Strepitosi i protagonisti.

Dicevo che la prima parte non è granché esclusivamente per via dell'eccessiva lentezza del film, come se abbiano impiegato troppo a iniziare una storia che invece si chiude nel modo migliore e più avvincente. Il culmine lo toccano nella scena della caverna e del branco di Troll. Effetti speciali fantastici, i troll sono bellissimi.

Da vedere.

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  07/09/2012 16:34:55
   5 / 10
Passabile.
Noioso nella storia e nella tipologia di ripresa.
Una cosa bella: manca la colonna sonora, non esiste nella vita e si ostinano sempre a metterla nei film, non capisco il senso.

Può piacere molto... come il contrario.

123roy  @  07/09/2012 16:25:46
   6½ / 10
Bella sorpresa, peccato per l'assenza di colonna sonora (ovvia visto il genere) ma ho provveduto a crearne una fittizia in mente durante la visione :)
Ottimi anche gli effetti. purtroppo però gli scandinavi si sono inventati la locandina più spoilerante della storia del cinema...
Mitologica (nel senso stretto della parola) la scena in cui

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 23/02/2013 17.26.09
Visualizza / Rispondi al commento
Vlad Utosh  @  25/08/2012 13:46:48
   7½ / 10
Bella sorpresa questo film norvegese, la trama è semplice, non originalissima ma scorrevole e senza punti morti. Buoni gli sfx,una volta tanto la computer grafica è ben sfruttata e risulta abbastanza credibile. Diverse sono le scene di tensione-azione benpensante su tutte quella dove i protagonisti sono in trappola nella caverna dei troll di montagna(sembrano degli Alf giganti!). Anche la parte finale con il MegaTroll fa la sua bella figura. A mio parere siamo di fronte a un ottimo prodotto.

guidox  @  01/07/2012 17:48:49
   7 / 10
non male, pecca un po' di ripetitività, ma ha una buona dose di ironia e l'argomento trattato stimola la fantasia.
le lande norvegesi fanno il resto, calando le vicende in luoghi che vanno a nozze con la semplice per quanto assurda storia.
film così ne sono circolati in buon numero dopo l'uscita del capostipite "The blair witch project", quasi tutti a mio avviso inferiori o comunque poco interessanti; qui la differenza la fa il tema principale, che come detto, risulta azzeccato.

C.Spaulding  @  25/06/2012 09:56:59
   7 / 10
buon film Norvegese. Discreta regia e bella fotografia anche i Troll sono fatti benissimo. Da vedere.

halb  @  25/06/2012 08:25:18
   7 / 10
Che dire, alquanto sorprendente, molto originale e di forte impatto. Presenta qualche difettuccio qui e lì, alcuni attori un po' fuori luogo, la storia debole ma in compenso l'originalità e le location tengono bene a galla quest'opera.
Ottimi gli effetti speciali per un film a basso budget e ottima fotografia. Imperfetto ma bello!

Il Fauno  @  19/05/2012 08:20:53
   7 / 10
Un po' fuori dagli standard ... particolare e di forte impatto !

Bobby Peru  @  01/05/2012 23:15:54
   6 / 10
Sufficiente... mi sembrano un po troppo buoni i giudizi. La tecnica è stata utilizzata ormai in altri film e non c'è da stupirsi piu, cosi come il finale. In fin dei conti... cosa c'è di nuovo sotto il sole? I troll invece di altro come soggetto, ma la dinamica non è poi chissa quanto coinvolgente, anzi... si allunga oltre il dovuto, e in un paio di scene siamo al limite del comico. Quando compare il primo troll la delusione è condita da una ricca risata...

Vabbe la serata è passata, ma 7 su filmscoop di media mi aspettavo molto meglio.C'è

BuDuS  @  04/03/2012 23:28:54
   7 / 10
Mi accodo agli ultimi commenti.
Anch'io, verso la fine, ho iniziato ad accusare un'eccessiva lunghezza.

Non avendo visto altri film simili, l'ho trovato molto ma molto originale e piuttosto "credibile" nonostante la trama sia quanto di più distante si possa immaginare.

Effettivamente, la sensazione che sia "dedicato ad un particolare pubblico", si avverte alla fine; ma questo non toglie i pregi di questo film decisamente interessante.

vale1984  @  14/02/2012 13:45:46
   6½ / 10
non è male...lìidea è bellissima e il film è fatto abbastanza bene ma è piuttosto lento...particolare girato alla blair ma carino.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  11/02/2012 01:34:10
   6½ / 10
Non male questo finto documentario, soprattutto considerando che viene dalla Norvegia. Purtroppo ricalca molto Blair Witch Project come premessa, finale e parte dello sviluppo. Non manca di suspance e pure di azione di buona qualità (come gli ottimi effetti speciali). Ho anche apprezzato come l'intera aria "seriosa" non abbia toccato quelle che sono le leggende originali sui troll (basta vedere le facce dei troll stessi per farsi una risata). Purtroppo è molto destinato al pubblico Norvegese (chi a parte loro riconoscerebbe il vero Primo Ministro norvegese dell'ultima scena? o i tanti riferimenti a leggende e storielle che, da quel che leggo, sono disseminate per il film e che magari lo impreziosirebbero, a saperle riconoscere? Ha anche qualche momento decisamente noioso.

calso  @  01/02/2012 10:23:41
   6½ / 10
L'idea è molto buona, la trama ben fatta anche se a tratti appare un pò noioso.Forse l'hanno fatto troppo lungo, resta comunque originale e piacevole...

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  30/01/2012 23:42:00
   6 / 10
Non me la sento di smentire del tutto i miei predecessori, però questo filmetto, pur apprezzabile per originalità, risulta alquanto noioso e tirato per le lunghe. Non brilla neppure per chissà quale tensione drammatica, ma qui la colpa è di attori non certo tra i migliori caratteristi.
Ad ogni modo, mi tengo sulla sufficienza, premiando comunque l'idea ed il simpatico "mix" di contenuti fantasy-softhorror-avventura, tutti riuniti nel filone del mockumentary camera in spalla e... pedalare!

Beefheart  @  23/01/2012 09:41:21
   7 / 10
Discreto film d'intrattenimento genere azione-fantasy vestita da mockumentary vagamente horror. Se può esistere.
A me non è dispiaciuto; avrebbe certamente potuto essere migliore, ma già così ha il suo perchè. Innanzitutto trattasi di cinema norvegese, il che già discosta dalla media del genere, inoltre trovo originale l'idea di applicare un film alla "The Blair Witch Project" alla mitologia, scandinava ovviamente, con tutte le sue peculiarità. Tecnicamente è realizzato bene in quanto non è solo un continuo su e giù da mal di mare da videocamera a mano, ma ci sono anche tratti godibili con immagini a campo aperto, dove i troll, ben realizzati, si vedono bene e si muovono in maniera credibile su affascinanti sfondi paesaggistici nordici. La sceneggiatura oltre ad essere molto molto semplice è anche un po tiracchiata ed alcune cose vanno prese per buone anche se poco convincenti. La recitazione e, forse, la scelta degli attori (cacciatore a parte), non sono tra le più azzeccate, così come il finale confusionario. In compenso fotografia, luci ed effetti non deludono. Tra le righe anche un messaggio animalista e anti-complottista.

CthulhuVive  @  22/01/2012 20:09:12
   6 / 10
Film che dimostra come il tipo di regia "fake amatorial" possa rendere qualsiasi idea di straordinario impatto nonostante la sua banalità. Piacevole, ma con incoerenza di trama paurose.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Protagonista della storia solito gruppetto di giovincelli pirloni che non vedete l'ora di veder morire alle prese con un cacciatore a caccia di animali misteriosi, tra l'altro, unico personaggio interessante. La sceneggiatura è maledettamente sbrigativa e certi dialoghi sono proprio tristi. Tutto sommato rimane un film carino soprattutto per gli amanti del genere.

DarkRareMirko  @  20/01/2012 00:16:15
   7½ / 10
Buono, ma troppo lento, prolisso e con un finale incomprensibile.

Si parte da Blair witch ma se ne capovolge l'assunto "mostra poco", visto che qua i Troll si mostrano sin da subito e anche bene (se poi son ben fatti, come quello a 3 teste, ci si può anche divertire).

La narrazione procede troppo a binari prestabiliti, ma certi momenti sono interessanti (come quando il tizio descrive i tipi di Troll), i paesaggi sono maestosi e gli interpreti son bravini.

Certo che però i traduttori italiani potevan almeno tradurre le frasi scritte in norvegese che appaiono all'inizio e alla fine!

Rivolgersi al mockumentary è quasi sempre una garanzia e si deve dire che, tra Troll, gang di colore e mostri marini, si sta esplorando davvero moltissimo come originalità e ciò va bene.

4 risposte al commento
Ultima risposta 22/01/2012 16.25.25
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI julian  @  10/01/2012 21:46:02
   7½ / 10
Ha un che di ironico la combinazione tra mockumentary e leggende norrene, due elementi che si contraddicono di per sè, ma ha anche molto di sperimentale e di audace. La norvegia ne esce vincente: splendidi paesaggi nordici, l'affascinante e avventuroso (per quanto deprecabile possa essere) mondo della caccia, e quel personaggio schivo, silenzioso, estremamente reale: Hans.
In tutto questo, è difficile riuscire ad inserire fiabeschi mostri a tre teste che vengono pietrificati dalla luce del sole, senza sembrare ridicoli.
Gli effetti speciali sono perfetti nella loro discrezione e modestia.
Consigliato. Se non altro, sarà una visione assolutamente nuova.

11 risposte al commento
Ultima risposta 29/01/2012 11.23.29
Visualizza / Rispondi al commento
gianni1969  @  09/01/2012 03:37:04
   8 / 10
ho comprato il dvd leggendo i commenti su filmscoop.un doku horror veramente originale,ben strutturato e i troll sono fatti davvero bene.he si anche i norvegesi ci hanno superato;ora dietro abbiamo solo malta!!!

4 risposte al commento
Ultima risposta 10/01/2012 21.50.34
Visualizza / Rispondi al commento
luxmea  @  22/09/2011 17:52:13
   4 / 10
a ragazzi veramente un c....ta di film. Deludente al mx.... sconsigliato

dark_knigh  @  19/09/2011 14:25:08
   7 / 10
Si, all'inizio ero un pò scettico ma mi sono dovuto ricredere. Questo è un buon prodotto a basso costo. La storia è banale e a tratti il ritmo è lento. Ma penso sia lo scotto da pagare per un mokumentary. I dialoghi non sono il massimo e gli attori non eccellono, però tutto sommato il film scorre piuttosto bene, condito da momenti di suspence ed effetti speciali di egregia qualità. Con il marciume che gira di questi tempi questo è oro!

-Uskebasi-  @  13/08/2011 13:38:12
   8 / 10
Sono convinto che il film sia nato così: un uomo ascolta una battuta del primo ministro norvegese Stoltenberg, e ci costruisce attorno un film, a questo punto doverosamente mockumentary.
Solo per questo The Troll Hunter è un prodotto GENIALE. Se poi riesce anche a sbalordire con la qualità degli effetti speciali, o insegnare particolari della mitologia norrena, significa che si tratta di un film completo che intraterrà e divertirà praticamente chiunque. Bellissimi (e azzarderei UNICI) i minuti con la telecamera rotta.
L'unica cosa che non mi ha convinto è la capacità dei Troll di sentire l'odore di cristiani; la ritengo infatti molto più assurda dell'esistenza di una creatura grande come una montagna.

Uno dei film più affascinanti che ricordi.
Un cult senza se e senza ma...

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/08/2011 20.25.50
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  10/08/2011 22:59:12
   8 / 10
ATTENZIONE: il commento potrebbe contenere anticipazioni.

Ditemi dove devo firmare.
Ditemi dove devo firmare per aver la possibilità, anche pagando, di avere sempre a che fare con film come questo. In un Cinema che ormai non può quasi più inventare niente (non certo per proprio demerito ma per forza di cose), The Troll Hunter è una fantastica "genialata", un (quasi) inedito che non può far altro se non diventare un cult assoluto (soltanto fosse distribuito come si deve...).
Siamo in Norvegia. Un mini-troupe di tre ragazzi studenti di cinema scopre, seguendo un misterioso cacciatore, che i troll non sono creature soltanto leggendarie ma realmente esistenti. Decideranno quindi di seguire il cacciatore di troll filmando tutto con la telecamera.
Un mockumentary quindi, ma di un'originalità pazzesca. La storia, per quanto inverosimile, è architettata perfettamente. Il governo Norvegese sa dell'esistenza dei Troll ma nasconde ogni loro "malefatta" per non far andare la popolazione nel panico. Hans, il cacciatore, ha il compito "governativo" di eliminare tutte le creature che sono uscite dai propri confini per entrare nei "nostri" territori. Questo insabbiamento delle prove, questa pianificata cancellazione della verità, questo tentativo statale di non far cadere la popolazione nel terrore mistificando la realtà è una geniale, fantastica trovata che richiama inevitabilmente alla nostra attualità.

Non bisogna però cadere nel tranello di vedere The Troll Hunter come film, politicamente o no, impegnato. Tutt'altro, siamo davanti a un'opera che cambia continuamente registro e atmosfera, dal drammatico al comico, dal reale al fantastico, dal soft-horror all'avventuroso.
Lo schema in realtà è un pò prevedibile, il gruppo dei protagonisti passa da un'avventura all'altra in quadretti quasi autonomi e staccati tra loro. Interessante però la gestione di tali sequenze: si passa sempre a una location diversa ( foresta, ponte, caverna, montagna innevata), diversi troll ( quello a 3 teste, quello basso e cattivissimo, la famigliola puzzona e il Gigante) e un climax ascendente ben calibrato (il primo che terrorizza, il secondo che prende Hans e rischia di ucciderlo, il gruppetto della caverna che ammazza l'operatore e il Gigante che per un pelo non ammazza tutti...). Il ritmo non sempre è soddisfacente, specie nella prima parte, ma c'è una tale quantità di scene notevolissime da far divertire (o impaurire nel caso di un pubblico giovane) dall'inizio alla fine. L'arrivo del primo troll, la sua trasformazione in pietra, tutta la bellissima sequenza nella caverna, l'attesa dell'arrivo del gigante nello chalet con la telecamera che va ripetutamente alla finestra, la fuga in macchina tra i piedi del troll finale, sono davvero tanti i momenti straordinariamente suggestivi. Filmetto di serie b? Macchè, gli effetti visivi sono stupefacenti, roba che tanti americani gli stanno dietro. Poi le ambientazioni norvegesi sono magnifiche e risaltano benissimo soprattutto nei perfetti camer-car.
E, non voglio esagerare, ma riesco a trovare anche un valore culturale nell'opera perchè riuscire a raccontare credenze, leggende e usi (specie quelli della bellissima tradizione nordica) in un modo così originale e spettacolare è operazione benemerita. E così sapere che i troll divorano gli pneumatici, che quelli giovani esplodono con la luce mentre quelli vecchi diventano di pietra, che sentono e percepiscono l'odore di chi crede in Dio (geniale), che si muovono solo al buio e che ne esistono decine di tipi, saper tutto questo è un valore aggiunto al film. La tradizione orale, le storie cavolo, le storie che sempre meno si raccontano, sono esaltate in questo gioiello norvegese. The Troll Hunter, grazie di esistere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/06/2011 00:39:25
   7 / 10
Bizzarro mockumentary veramente divertente e ben fatto. Non si prende mai troppo sul serio ed il regista è piuttosto abile a miscelare la tensione con momenti di puro divertimento, aggiungendo inoltre qualche trovata molto indovinata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  07/06/2011 22:38:37
   6½ / 10
Un mockumentary nella norma. Intrattiene abbastanza; bravi attori, buona regia ed effetti speciali curati. Peccato per il finale poco chiaro e veramente irritante.

TheLegend  @  02/06/2011 05:55:04
   5 / 10
Se vuoi girare un finto documentario dovresti almeno sforzarti un minimo per farlo sembrare verosimile.

Febrisio  @  24/05/2011 11:29:25
   6½ / 10
L'idea di partenza è geniale. Presumo che qualsiasi persona sia curioso di darci un occhiata (anche tu, sì TU, che fai tanto finta di nulla!)
The troll hunter da una parte è quasi verosimile. Nella sua fintasimulazione rimane molto "veritiero", una pseudoimprovvisazione ben fatta, anche se a tratti soporifero e ripetitivo. Una sceneggiatura molto lineare, con qualche spunto positivo e simpatico nei dettagli, ad esempio:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
D'altro canto il film perde di credibilità con l'assenza di una vera e propria tensione, e con i personaggi che sembrano avere lo stesso stupore, come se andassero alla ricerca di funghetti porcini. Un altra piccola delusione che mi ha fatto piangere, è che dopo un'ora e mezza mi son ritrovato la scena più suggestiva, come se fosse un deja vù. Aaaah sì, ecco dove l'ho vista;

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
In conclusione ben fatto norvegesi! Con morale di fondo:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/06/2011 13.29.30
Visualizza / Rispondi al commento
Tuonato  @  22/05/2011 15:15:01
   6½ / 10
Dannatamente falso come una banconota da 15 euro.
Ma maledettamente coinvolgente.

Un plauso a questi norvegesi per la storia messa in piedi la bontà delle riprese e la qualità degli effetti speciali, mockumentary davvero valido.
Peccato per alcune disattenzioni, a volte reazioni e dialoghi sono decisamente inverosimili.

Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  20/05/2011 19:18:35
   7½ / 10
Idea geniale, sviluppo eccellente! Zitti zitti i norvegesi prendono spunto dal modello americano dei mockumentary e mettono in piedi il loro "cloverfield". Teso, divertente e avvincente ma soprattutto realizzato nel migliore dei modi con effetti speciali degni di un film hollywoodiano. Consigliatissimo agli appassionati dei mockumentary!
Solo due cose non mi hanno convinto:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/06/2011 22.43.15
Visualizza / Rispondi al commento
tnx_hitman  @  04/05/2011 21:36:31
   8½ / 10
Incredibile.Semplicemente incredibile.
Sono rimasto a bocca aperta quando mi sono ritrovato a vedere questo film.
Adrenalina a piu' non posso,coinvolgimento totale nella vicenda,attori e sceneggiatura molto convincenti e gli effetti speciali...non ci posso credere gli effetti speciali sono devastanti,mostruosi!!!
Low budget?Maah dai non e' possibile!
Cloverfield gli fa un baffo parliamoci chiaro ;)
I Norvegesi regnano sovrani nel genere mokumentary.
Se riuscite a rimediarvelo ve lo stra consiglio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  31/03/2011 11:20:54
   7 / 10
Mockumentary tanto bizzarro quanto divertente ,singolare nel prendere spunto dalla mitologia scandinava per raccontare la storia di alcuni aspiranti giornalisti al seguito di un cacciatore di troll,risoluto nel rendere pubblica l'esistenza di queste primitive creature alla faccia del governo norvegese che da tempo accumula menzogne per insabbiare la verità.
L'ambientazione boschiva e alcune scene girate in notturna potrebbero ricordare "The Blair Witch Project",in effetti qualche parallelismo non è azzardato,anche se l'operato del regista Andrè Ovredal si concentra su un soggetto originale,riuscendo a rendere concreta la presenza di questi orripilanti esseri facendo leva su una serie di dialoghi minuziosi nel definirne habitat,caratteristiche e abitudini.Solitamente dispettosi e in grado di parlare in questo caso i troll sono presentati come mammiferi dallo scarso intelletto,feroci e predisposti all'attività predatoria,quindi parecchio discordanti con la tradizione fiabesca.
Ritmo e divertimento non mancano,la pellicola non scivola mai nella noia,di certo non istiga quella forte tensione cui la maggior parte di questi prodotti ambisce,la matrice horror è infatti appena sfiorata e il film non è altro che il resoconto di una rischiosa caccia a un feroce animale.
A voler essere pignoli qualche punto contestabile lo si riscontra e la fisionomia dei troll,soprattutto del primo, è più buffa che spaventosa,ma se si sta al puro intrattenimento è difficile non ammirare l'eccentricità e in particolar modo la professionalità applicata al progetto,tra l'altro assecondata da effetti speciali pregevoli,tanto da permettere un epilogo in campo aperto,senza vegetazione e oscurità a facilitare il compito.
Bella idea,sembra una ridicolaggine e invece si segue che è un piacere.

pinhead88  @  29/03/2011 17:22:53
   8 / 10
Ed ecco un altro piccolo gioiellino dalla Norvegia.
Fantastico, divertente e originale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/04/2011 11.50.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/03/2011 11:59:56
   7 / 10
Siamo dalle parti di The Blair Witch Project, ma non parliamo di un semplice low Budget: tre ragazzi, un finto documentario, camera a spalla e un cacciatore fuori dagli schemi che accetta di essere filmato durante le sue escursioni notturne nei boschi a caccia di Troll. Nel frattempo il mondo intero brancola nel buio ignorando la presenza di questi freaks, mentre il governo norvegese ha istituito una divisione sotteranea ai fini di arginare il fenomeno salvagurdando l'ambiente.
L'aspetto vincente, oltre una storia abbastanza credibile, è la rappresentazione dei Troll: funziona maledettamente bene. Effetti speciali tirati su con appena 3 milioni di dollari per uno spettacolo davvero grandioso. Difetta un pò di tensione ma non cede mai il passo a momenti morti, con un ultima mezz'ora davvero da urlo. Vecchio nelle intenzioni ma con un soggetto sviluppato egregiamente.

marfsime  @  25/03/2011 14:04:16
   7 / 10
Bel mockumentary di azione-avventura con una leggerissima venatura horror. Diverte ha un buon ritmo ed è realizzato molto bene sia a livello registico che di fotografia. Anche gli attori se la cavano niente male e sono decisamente credibili nelle loro interpretazioni..un buon film..consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  16/03/2011 10:25:33
   7½ / 10
ottimo mockumentary, per davvero.
ti butta immediatamente nella storia e rimane interessante ed avvincente per tutta la sua ora e mezza abbondante di durata.
effetti speciali notevoli, limpidissima e puntuale la direzione, mai confusa anche nei momenti topici.

Noodles_  @  15/03/2011 10:11:07
   8 / 10
Visto ieri sera, non posso fare altro che confermare quanto di positivo è stato detto fino ad ora. Una incredibile sorpresa dalla Norvegia. Tecnicamente è sorprendente, considerando il tipo di produzione, e la storia, che attinge a piene mani dalla mitilogia scandinava, pur non essendo particolarmente articolata, riesce ad essere interessante fino alla fine, grazie soprattutto alla location e all'aspettativa, pienamente mantenuta, della gigantesca apparizione! Di grande effetto la sequenza della pietrificazione. E c'è anche spazio per la solita denuncia degli umani cattivi nei confronti del "diverso". Effetti speciali notevoli.
Hai capito 'sti Norvegesi...

Ricky91  @  15/03/2011 00:50:37
   8 / 10
Questo è un piccolo gioellino.
Un mockumentary girato negli splendidi paesaggi norgevesi dove si aggirano...dei Troll!
Ci ritroviamo cosi a seguire le vicende di un gruppo di ragazzi e di un cacciatore molto "specializzato" alla ricerca di queste nordiche creature.
Il film diverte e mette tensione. Gli effetti speciali sono incredibilmente molto buoni(

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER).
Da vedere in una serata di vacanza in montagna:)

Cannibal Bunny  @  13/03/2011 21:51:50
   7 / 10
Ma quanto è bello 'sto film?
E' scritto molto bene e coinvolge dall'inizio alla fine senza risparmarsi tutto per il finale (come spesso accade), mostrando troll su troll senza farsi problemi o rischiare di bruciare le tappe, facendo un uso molto buono della telecamera anche nelle scene più movimentate, senza dover ricorrere alla visuale "a lavatrice".
I troll non avranno un look spaventoso al pari di altre creature, ma il regista riesce a creare ottime scene di tensione. Ottimi effetti e bravo il cast che mette in piedi una storia credibile e davvero interessante.

Aztek  @  12/03/2011 19:49:04
   7½ / 10
Gli utenti che mi hanno preceduto hanno già detto tutto, interessante film interamente girato con la camera a mano, che si basa su una sceneggiatura originale e molto coinvolgente.
Consigliato.

dagon  @  23/02/2011 22:41:28
   7 / 10
Gustoso mix tra Blair Witch Project e Cloverfield in salsa Nordica. Ovviamente un po' "demenziale", ma, se amate il genere, merita assolutamente una visione.

Xavier666  @  23/02/2011 18:11:04
   7½ / 10
Sulla scia di The Blair Witch Project, questo meraviglioso gioiellino norvegese racconta la storia di tre ragazzi alle prese con un "impiegato statale" addetto alla caccia dei troll. Perchè a quanto pare essi esistono, possono prendersi la rabbia e sentono il sangue cristiano (!!!).
Il film non è niente male, un film di avventura abbastanza divertente, fotografia ottima e non potrebbe essere altrimenti, nello splendido paesaggio delle foreste nordiche. Consigliatissimo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea good americana united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il filmaeffetto dominoalla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascosta
 HOT
arrivalausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 T
barriere
 T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroebleed - piu' forte del destinocaro lucio ti scrivochi salvera' le rose?
 T
cinquanta sfumature di nero
 T
crazy for footballdavid lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giappone
 NEW
ellefalchifallen
 T
gimme dangergod's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroideheadshotho amici in paradiso
 NEW
i am not your negroil diritto di contareil padre d'italia
 NEW
il pugile del duceil viaggio di fanny
 NEW
in viaggio con jacquelineincarnate
 R T
jackiejohn wick capitolo 2kong: skull islandla battaglia di hacksaw ridgela bella e la bestia (2017)
 NEW
la cura dal benessere
 HOT
la la landla legge della nottela luce sugli oceani
 T
la marcia dei pinguini: il richiamole concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogres
 NEW
life - non oltrepassare il limitelife, animatedlogan - the wolverinel'ora legaleloving - l'amore deve nascere liberomaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamister universo
 NEW
moda mia
 T
moonlight - tre storie di una vitanebbia in agosto
 NEW
non e' un paese per giovaniomicidio all'italianaozzy - cucciolo coraggiosopasseriphantom boypiena di graziapino daniele - il tempo restera'proprio lui?qua la zampa!questione di karma
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventirosso istanbul
 NEW
sfashionsilence
 NEW
slam - tutto per una ragazzasleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
splitstrane stranierethe belko experiment
 T
the founder
 T
the great wallthe ring 3
 T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandoun tirchio quasi perfettovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvedete, sono uno di voivi presento toni erdmann
 NEW
victoria
 NEW
vieni a vivere a napoli!vista marexxx: il ritorno di xander cageyour name

952853 commenti su 36801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net