un amore all'improvviso regia di Robert Schwentke USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un amore all'improvviso (2009)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film UN AMORE ALL'IMPROVVISO

Titolo Originale: THE TIME TRAVELER'S WIFE

RegiaRobert Schwentke

InterpretiRachel McAdams, Eric Bana, Ron Livingston, Jane McLean, Stephen Tobolowsky

Durata: h 1.47
NazionalitàUSA 2009
Generesentimentale
Al cinema nell'Ottobre 2009

•  Altri film di Robert Schwentke

Trama del film Un amore all'improvviso

Adattamento cinematografico dellĺomonimo romanzo di Audrey Niffenegger e basato sullĺOdissea, sÚ la storia di una relazione tra una donna e un uomo dotato di un gene che gli permette di viaggiare nel tempo, possibilitÓ che sfrutta per andare avanti e indietro nella vita della donna.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,59 / 10 (39 voti)6,59Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un amore all'improvviso, 39 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Interista90  @  26/01/2023 11:11:01
   7 / 10
L'idea non è male...ma è molto ingarbugliata e non si capiscono benissimo certi meccanismi e passaggi temporali. La recitazione dei due protagonisti è buona, anche se non eccelsa. Nonostante ciò, si lascia comunque seguire, anche se mi aspettavo qualcosina di più, invece non decolla mai.

jfk  @  10/05/2016 00:16:58
   7½ / 10
Un genere particolare di pellicola dove viaggi imprevedibili nel tempo fanno naufragare il protagonista verso un destino che appare immutabile e dove si inserisce una storia d'amore, o meglio, tante storie d'amore con le persone care della vita del protagonista, con l'intento di voler toccare e commuovere lo spettatore. Personalmente trovo che riesca nell'intento, grazie proprio all'idea di fondere un pizzico di fantascenza come pretesto ai fini della trama e una misurata drammaticità che ha cumine sul finale. Credo che non abbia avuto un successo perchè l'aspetto fantascentifico non è ampiamente sviluppato (non era lo scopo del film e i cultori del genere quindi lo troveranno deludente) mentre gli amanti del genere drammatico lo troveranno un inutile espediente (poco credibile) per inscenare il dramma.
È un film che vuole mostrare a suo modo lo scorrere del tempo e le stagioni della vita, in modo commovente e riflessivo: ad esempio il bosco dove il protagonista si ritroverà spesso a incontrare la donna della sua vita e che segnerà i punti salienti della sua esistenza lo vedremo diverso in ogni scena: in primavera, in estate, in autunno e in inverno, dove si arriverà all'epilogo.

Trovo particolarmente belle anche le musiche di accompagnamento, a tratti struggenti.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

peppe87  @  20/03/2014 14:46:58
   6 / 10
non proprio originalissimo ma si lascia vedere

Sbrillo  @  22/07/2013 02:13:47
   2½ / 10
Ho cercato per buona parte del film di capirne il senso....ne ho colto pero' soltanto buchi nella sceneggiatura e paradossi spazio temporali non indifferenti....
A meta' film, in preda alla noia, ho spento...non so se nel finale si sarebbe ripreso o meno, so solo che io sono collassato tra le braccia di Morfeo e del finale non me ne interessa piu' niente!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  31/08/2012 17:36:39
   5 / 10
Drammone sentimentale che sarebbe anche potuto essere accettabile se non soffrisse di buchi nella sceneggiatura enormi e di paradossi spazio temporali che sembrano non essere minimamente considerati.

Se si riesce ad ignorare questo difetti il film può anche prendere ed appassionare, io personalmente non ci sono riuscito.

kira  @  23/01/2012 15:10:36
   7 / 10
Mi aspettavo forse qualcosa di più, forse un pò più di romanticismo in base alla storia, secondo me poco svillupata...cmq sicuramente da vedere!

clint 85  @  29/12/2011 12:56:27
   6½ / 10
Il film è guardabile e può essere apprezzabile sicuramente, ma manca di punti fondamentali nella trama.
Gli dò mezzo voto in più perchè sono un appassionato dell'argomento trattato, ma resto dell'opinione che se fai film sui viaggi nel tempo, qualche spiegazione approfondita sull'argomento la devi dare...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Rob83  @  03/12/2011 09:26:50
   7 / 10
Bello ma triste... poi mi devono spiegare perchè in Italia un film intitolato THE TIME TRAVELER'S WIFE diventa un banale e completamente incoerente Amore all'improvviso!!!

gemellino86  @  02/11/2011 23:02:41
   6 / 10
Guardabile film sentimentale con una coppia di attori affiatata. Il migliore è senza dubbio Bana. Qualche luogo comune ma la scenografia non è male. Per una serata piovosa.

kako  @  25/10/2011 15:53:11
   7½ / 10
Parte in maniera stupefacente, purtroppo nella seconda parte cade un po'. In ogni caso film sentimentale diverso dal solito, con una trama intricata che desta interesse. Rachel McAdams è sempre stupenda. il voto è una media tra la prima parte da 8,5/9 e la seconda da 6,5.

Danton  @  24/07/2011 21:05:30
   8½ / 10
Un film molto toccante, la trama è contorta ma, con un pò di attenzione, la si riesce a capire tranquillamente. Da vedere assolutamente!

Invia una mail all'autore del commento fabry85  @  11/03/2011 18:39:26
   8½ / 10
dal titolo pensavo ai soliti film smielati d'amore banali con finale scontato, questo è diverso da tutti gli altri, ha un aspetto di questo amore molto molto molto profondo! originale. straconsigliato

laura90  @  12/12/2010 12:19:51
   8½ / 10
Film davvero bello, con una trama originale e mai noiosa. Mi ha commosso molto alla fine, secondo me merita davvero. Non è la solita commediola d'amore insulsa, l'amore raccontato in questo film è davvero profondo e intenso. Da vedere!!
Ottima prova dei due attori principali (io sono di parte perchè la McAdams la adoro).

Eraser  @  10/10/2010 11:09:03
   7½ / 10
Film romantico, abbastanza originale e particolarmente godibile. Si alternano fasi di intrecci narrativi a volte confusionari a momenti in cui il regista cerca di far quadrare il cerchio. I 2 protagonisti mi sono piaciuti parecchio, l'una nell'interpretazione di una donna frustrata dalla perenne mancanza del suo partner, l'altro nell'angoscia e e nella consapevolezza di non poter affrontare una vita normale (il titolo in italiano c'entra davvero poco con la trama del film, molto meglio il titolo in inglese....). Consigliato.

everyray  @  26/09/2010 11:33:23
   6 / 10
Pellicola sentimentale che inizia in maniera al quanto misteriosa...un incidente stradale ed una strana "sparizione"....
Sinceramente non convince e paradossalmente tiene incollato lo spettatore allo schermo proprio perchè sembra sempre che da un momento all'altro debba succedere qualcosa di sconvolgente ai fini della trama....ma questo aimè succede nel finale,ma solo in parte!
Direi semi-flop perchè l'idea è buona,ma sviluppata male ed in maniera pasticciata...."solo" una sufficienza per Eric Bana questa volta!

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/09/2010 11.34.02
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI atticus  @  02/09/2010 18:36:49
   6½ / 10
Non conosco il best seller da cui è tratto, tuttavia la storia è curiosa e originale al punto giusto per suscitare interesse. Non posso credere che il romanzo fosse tanto superficiale a proposito dei paradossi temporali come invece lo è la sceneggiatura del film (firmata Bruce Joel Ruben, espertone di amori paranormali dai tempi di "Ghost"), scombinatissima nella prima parte tanto che il rischio di abbandonare la visione per allarmante risibilità risulta altissimo. In seguito le romanticherie riescono ad avere una loro ragion d'essere, merito anche della delicatezza d'insieme e dei due bravi protagonisti. In ogni caso resta molto evidente la sensazione di un potenziale esplosivo minimamente valorizzato. Titolo italiano davvero imbarazzante.

Mik_94  @  20/08/2010 10:11:03
   8 / 10
Innanzi tutto parto dal presupposto di essere un pò prevenuto nei confronti di questo film. Infatti prima di vederlo avevo già letto il romanzo da cui è tratto :"La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo".
Ho da subito adorato i personaggi e la trama originalissima capace di mescolare elementi fantasy a momenti di intenso romanticismo e per qst le mie aspettative era tante.
E' un film che, grazie alla bravura e all'intensità dei protagonisti,riesce a rimanere fedele al libro e per questo non mi ha affato deluso sebbene gli sceneggiatori abbiano deciso di eliminare delle parti "superflue" per farlo durare poco più di un'ora e mezza ( impresa di certo non facile riassumere un libro di 500 pagine !). Il finale è leggermente diverso da quello del libro ma, a mio parere, è stata una scelta giusta quella di modificarlo un pò dato che l'epilogo riscritto dagli sceneggiatori rende il tutto ancora pù commovente e romantico.
Lo consiglio a tutti , anche alle persone che ,proprio come me, non vanno pazze per questo genere : vi assicuro che rimarrete piacevolmente sorpresi.

topsecret  @  24/05/2010 17:17:42
   6 / 10
Prodotto da Brad Pitt ed interpretato degnamente da Eric Bana e Rachel McAdams, è una storia d'amore che prevarica il tempo, abbastanza emozionante, che cerca di arrivare nell'animo dello spettatore in maniera profonda.
Ma è anche una visione che non permette distrazioni, specialmente nella prima parte, può risultare decisamente aggrovigliata e debole per quanto riguarda la fluidità narrativa e la carica di coinvolgimento che cerca di infondere.
Molto meglio in corso d'opera, dove la trama riesce ad essere più comprensibile ed il ritmo più serrato e dove i sentimenti sono meglio evidenziati.
Personalmente non mi ha entusiasmato così tanto, è uno di quei film che stenterei a rivedere, ma ritengo comunque che meriti la sufficienza.

Davide1976  @  23/05/2010 11:11:37
   7½ / 10
Storia interessante, da vedere.

DarkRareMirko  @  09/05/2010 03:34:41
   8 / 10
Buono ma narrativamente incasinatissimo nonchè sconnesso; almeno il regista (capace e dotato, basta andare a vedersi Tatoo) non fà cadere nel ridicolo scene potenzialmente comiche, come le continue sparizioni/riapparizioni.

Buono e convincente Bana, poetiche e riuscite le scene/scenografie.

Una storia d'amore diversa, originale, che la butta sui viaggi nel tempo.

Abbisognerebbe però di 1-2 revisioni, almeno per capire sino in fondo la storia.

dave89  @  17/04/2010 14:43:20
   7 / 10
bel film d'amore

albio1985  @  04/04/2010 15:46:07
   6 / 10
L'idea di fondo è sicuramente interessante,ma lo sviluppo della trama lascia perplessi. La storia non decolla mai,peccato perchè gli attori sono all'altezza e con qualche sforzo in più il risultato sarebbe stato milgiore. Alcune scene sono belle e interessanti,ma nella sostanza il film non è nè carne nè pesce

emagiul  @  01/03/2010 00:22:28
   7 / 10
non male, bella storia d'amore fantastica...

TopoXL  @  15/02/2010 09:45:31
   2 / 10
noooooooooo
che errore guardare sto film.
ho sperato avesse un senso fino alla fine....
niente.
insensato.

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/06/2011 14.18.11
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  10/02/2010 11:15:53
   5 / 10
Filmettino (o filmaccino) d'amore frivolo e banale, almeno nella sostanza.
La forma infatti (i viaggi nel tempo) è quella che lo distingue da tutti gli altri film del genere, ma purtroppo ci sono sin troppe incongruenze e forzature.

Per passare una serata può andare bene, non è particolarmente tedioso.

Leonida86  @  08/02/2010 13:41:59
   6½ / 10
Bel Film. Certo, un film sentimentale con parecchi luoghi comuni, però si lascia guardare. La direzione di Schwentke è decisamente appropriata e le interpretazioni di Bana e McAdams sono buone. Con tutti questi lati positivi il voto viene ridimensionato dal fatto che, seppur con alcuni spunti interessanti, alla fine di innovativo c'è ben poco. Comunque rimane un film piacevole da vedere, soprattutto se in dolce compagnia.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  04/02/2010 14:53:42
   7 / 10
Cambia radicalmente registro Robert Schwentke e dopo due thriller di discreta fattura si lascia allettare dall’idea di portare sullo schermo “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo” ,romanzo di buon successo ad opera di Audrey Niffenegger .
Iniziamo col dire che il titolo è decisamente fuorviante oltre che demenziale,come accadeva per “Se mi lasci ti cancello” la traduzione italiana è inopportuna,se qualcuno infatti si aspettasse da questo film la solita storiellina d’amore superconvenzionale dovrà velocemente ricredersi.
Già,perché pur non mancando l’inevitabile base romantica,creata con destrezza a tavolino per coinvolgere lo spettatore emotivamente più corruttibile,non si può certo ignorare il lato più originale della vicenda,ovvero il problema genetico da cui è affetto il protagonista,obbligato improvvisamente a viaggiare nel tempo e quindi condannato a rincorrere l’amore della sua vita attraverso varie epoche.
Schwentke ha il grande merito di non far scadere nel ridicolo un tema così particolare,riesce invece a permeare di buon realismo l’opera,grazie ad uno stile sobrio che unito alla bravura di Eric Bana e Rachel McAdams,attori ormai capaci e maturi,finisce col funzionare.Alcuni punti di contatto si possono riscontrare con “Ghost”, tra l’altro lo sceneggiatore è lo stesso,ma questi sono ravvisabili soprattutto nelle situazioni più melense.In realtà i due film sono molto distanti per argomento,tanto che un paragone calzante è improponibile.
Ogni tanto ci si perde tra le maglie della storia,il racconto non scorre sempre fluido ma ritrovare il filo narrativo è abbastanza semplice, a patto di voler accettare un film che ha come unico obiettivo quello di proporre un storia d’amore che vada oltre una convenzionale rappresentazione,sfruttando un brillante aggancio fantascientifico che provocherà comunque,tra i più sensibili,sospironi e occhi lucidi.

outsider  @  02/02/2010 19:36:54
   9 / 10
cosa dire, stupendo in tutto.

Clint Eastwood  @  27/01/2010 20:28:30
   6 / 10
Titolo originale The Time Traveler's Wife tradotto in italiano Un Amore all'Improvviso ... splendido. A parte l'idea piuttosto idiota il film se la cava ... sufficiente e se non per gli attori il voto sarebbe molto più basso.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/01/2010 11:28:47
   6 / 10
Tratto dal romanzo di Audrey Niffenegger questo melodramma sentimentale e soprannaturale non mi ha del tutto convinta. La sceneggiatura non è totalmente solida e fin troppo melensa, nonostante ci siano momenti brillanti ed originali (quasi tutti dedicati al personaggio di Henry). Buona l'interpretazione di Eric Bana.

Alex2782  @  10/01/2010 03:04:45
   4 / 10
a me non ha convinto, troppo ingarbugliato, si salva nel finale altrimenti il voto poteva essere ben peggiore, non mi ha preso

fantasydreams  @  08/01/2010 12:43:12
   7½ / 10
Buon film con un bel finale e una fotografia dei luoghi molto carina.

rob.k  @  07/11/2009 10:47:25
   5 / 10
Un'idea molto buona sviluppata malissimo... Il film fa dormire, ha parecchi errori e incongruenze (quando si fanno film sui viaggi nel tempo è un classico...)

Lory_noir  @  04/11/2009 21:10:39
   7 / 10
Anche se l'idea può sembrare ritrita il film si sviluppa bene e non cade nell'imbarazzo come fanno molto facilmente i film con tema simile.

TheLegend  @  23/10/2009 17:36:07
   6 / 10
Film passabile,con qualche errore qua e la ma nel complesso non annoia...
Bravi gli attori.

dandrake  @  14/10/2009 17:54:39
   7½ / 10
Come rovinare un buon film abbinandogli un titolo assurdo. Ma perché? Perché?!
In questo modo sembrerà uno di quei classici filmetti da cassetta (o DVD) che vale solo la pena di vedere in affitto o quando lo trasmetteranno in tv. E invece no.
Intanto la trama è tutt'altro che banale ed è ben elaborata. Il libro non l'ho letto, quindi non posso fare un confronto ma ho seguito tutto il film con vero piacere. La recitazione degli attori è gradevole e l'intreccio delle scene dei viaggi del protagonista tiene attiva l'attenzione fino alla fine (né scontata e né banale) del film.
Sono un amante di questo genere (viaggi nel tempo e fantascienza in generale) e devo dire che non mi aspettavo un granché (soprattutto a causa del titolo)...e invece mi sono ricreduto. Bravo il regista a non cadere mai nel ridicolo durante lo svolgimento della storia d'amore.

In conclusione....un buon film da vedere con la propria donna (c'è la fantascienza ma c'è anche una bella storia d'amore).

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  12/10/2009 21:54:47
   7½ / 10
Un amore all'improvviso: mai visto un titolo uccidere in questo modo una pellicola...assolutamente incoerente con la trama, inutile e quantomai banale....colpa dei distributori ma questa volta lascio perdere, basta scrivere sempre le stesse *******te....l'unica cosa davvero importante è che questa non è una classica commediola d'amore come il titolo made in italy sembra suggerire: tutt'altro.

Tratto dal romanzo " La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo" - un minimo in più di suggestione rispetto al nostro titolo la provoca o no? - di Niffenegger Audrey, un amore all'improvviso è un buon melodramma capace di sfruttare al meglio un tema tanto usurato come quello dei viaggi nel tempo: ottima la narrazione priva di punti morti, buona la sceneggiatura melensa quanto basta, meraviglioso il cast con una bravissima Rachel McAdams affiancata da qual bamboccione di Eric Bana, una volta tanto davvero in parte.

La sceneggiatura la firma Joel Rubin (Ghost), bravo a non cadere mai nel ridicolo involontario, anche se, come letto in rete, il libro annovera tutt'altro tipo di caratteri con due protagonisti meno gradevoli ma più carichi di sfaccettature varie....anche questa però è storia vecchia, inutile dilungarmi, di sicuro rimedio la versione cartacea. Ciliegina sulla torta il finale con un buon colpo di scena capace di non rovinare il buon seminato. Non è il mio genere ma ho gradito parecchio: nonostante qualche clichè, c'è tutto quello che manca a un Benjamin Button qualunque.

2 risposte al commento
Ultima risposta 27/10/2009 11.30.51
Visualizza / Rispondi al commento
eletar  @  05/10/2009 19:46:20
   7½ / 10
il primo tempo vale 9 poi perde un po con il secondo.. cmq da vedere magari nn al cinema ma da vedere.. ottimi gli attori

costaway  @  05/10/2009 11:37:35
   6½ / 10
Il film è molto originale, la trama pero si rivela un po monotona e scontata sin dall inizio...

trama 5
novità 7
attori 8
VOTO 6.5

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051300 commenti su 50769 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net