vi presento joe black regia di Martin Brest USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

vi presento joe black (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VI PRESENTO JOE BLACK

Titolo Originale: MEET JOE BLACK

RegiaMartin Brest

InterpretiBrad Pitt, Anthony Hopkins, Claire Forlani, Jake Weber, Marcia Gay Harden, Jeffrey Tambor

Durata: h 2.52
NazionalitàUSA 1998
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 1998

•  Altri film di Martin Brest

•  Link al sito di VI PRESENTO JOE BLACK

Trama del film Vi presento joe black

Bill Parrish ha tutto quello che un uomo pu˛ desiderare: successo, salute, potere e una bellissima figlia. Nel suo 65░ compleanno riceve una visita da uno straniero misterioso. Joe Black che non tarda a rivelare la sua identitÓ: la morte. In cambio di un po' pi¨ di tempo in vita Bill si offre di fargli da guida sulla terra; ma rimpiangerÓ la sua scelta quando all'improvviso Joe si innamora di sua figlia?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,69 / 10 (179 voti)6,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Vi presento joe black, 179 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

peppe87  @  01/06/2017 20:52:57
   7½ / 10
un po americanata ma coinvolge

alex25  @  17/04/2017 08:43:12
   7 / 10
il film viene rovinato da un finale troppo pomposo. Hopkins eccezionale, bene anche gli altri.
é abbastanza lungo, ma non l'ho trovato faticoso come ho letto in altre recensioni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  29/03/2017 19:05:26
   5 / 10
Una normalissima storia d'amore con due uniche varianti...l'innamorato è la morte in persona e la durata!
Le motivazioni per cui "scende" tra i mortali sono imbarazzanti e i suoi veri interessi sembrano quelli di mangiare burro di arachidi e spupazzarsi la bella di turno. Tutto questo poteva essere raccontato con meno lungaggini.
Pitt è molto affascinante e carismatico ma è troopo poco "morte", non incute paura, non parla dell'argomento se non con un'anziana in ospedale...
Pesante.

Rollo Tommasi  @  26/06/2016 15:49:14
   7 / 10
Calma piatta lacustre increspata da qualche refolo di vento che mette i brividi. Questo sarebbe il "diario di bordo" di Vi Presento Joe Black. Fotografia superba con primi piani ai raggi X, ottime scenografie e incantevole recitazione, sorretta da dialoghi eleganti ma affettati, che dispensano fragranze innaturali e dolciastre come nelle cerimonie nuziali/funebri.
Il film di Brest lo si può leggere come un capolavoro, ma anche come un esperimento accademico di esile sostanza, che gioca molto del suo fascino sulla polvere di stelle di Lubezki alla fotografia, Dante Ferretti alle scenografie, il plurinominato Thomas Newman alle musiche, e la coppia di divini bronzei Pitt-Forlani al reparto "fantasie erotiche" (Pitt si esalta nella forma migliore, di una bellezza ipnotica, ma con vaghi ritorni di eco, per non dire di plagio, del Gatsby interpretato dal giovane Redford).
Insomma, a seconda dei punti di vista, tre ore di vita rubate via dal lugubre Pitt oppure tre ore di magnifica perdizione tra le sue braccia..
Del resto, Brest è allo stesso tempo il regista di "Profumo di Donna" ma anche del fallimentare "Gigli", tristemente noto per avere decretato la morte (un tem ricorrente..) del soldalizio artistico tra Ben Affleck e Jennifer Lopez!
Mi colloco nel mezzo.
Merita comunque una visione.

Speedhoven  @  19/05/2016 20:08:50
   7 / 10
Un buon film, in genere non mi piacciono le storie d'amore ma qui faccio un'eccezione. Ottimo cast e ottima recitazione.

Alex Vale  @  27/12/2015 15:49:32
   9 / 10
Visto ieri sera per la prima volta, e non riesco minimamente a capire come alcuni possano parlare male di un film cosi sentimentalista e spettacolare, che dimostra di essere molto importante per quanto riguarda i messaggi che vuol mandare al pubblico.Sarà pure romanzato, lungo e pesante, però ha quella semplicità e comprensibiltà con cui narra le cose che secondo me è un prodotto davvero fatto con cuore, grazie anche ad un Brad Pitt che dimostra di saper essere perfetto in ogni suo ruolo.Consigliatissimo, godetevelo e lasciate perdere che ne parla male, anche perchè non riuscirete a comprenderlo :D

JOKER1926  @  03/12/2015 17:15:00
   7½ / 10
"Vi presento Joe Black" porta la firma di Martin Brest regia famosa per una grandissima produzione del 1992 con Al Pacino, "Profumo di donna".

Le premesse per assistere ad un film importante ci sono tutte, chi ha conosciuto il Brest de "Profumo di donna", ha determinate garanzie.

La regia generalmente lavora su trame interessanti e sfodera in scena attori di uno specifico livello. Nel lavoro del 1998 in scena ci vanno due divinitÓ del Cinema, ossia Brad Pitt ed Anthony Hopkins.
I due attori, tasselli talaltro fondamentali dello spaccato di Brest, sono in una prova attoriale di livello terminale. Hopkins tocca momenti sensazionali e lo segue a ruota Pitt che in tutta la sua pi¨ totale plasticitÓ risulta essere tranquillamente all'altezza della situazione.
Oltre qualsiasi lavoro tecnico in cui Brest Ŕ quasi impeccabile, "Vi presento Joe Black", di certo non si ferma al solo ed importante esercizio di stile. Il film ha molto da offrire.

La storia almanaccata dal regista non po' non attrarre, la tematica riguarda la Morte che da sempre, in ambito artistico, inquieta ed affascina. I temi quindi sono particolari e la curiositÓ vive il suo massimo momento.
Sarebbe, a questo punto, difficile e crudele trovare meccanismi sbagliati in questo massiccio lavoro americano. Ad esser cattivi, ma non in modo eccessivo, "rimproveriamo" al regista la durata abnorme del prodotto che in alcuni momenti forse ha il sapore di ripetitivitÓ. Seconda ed ultima cosa da mettere sul banco della critica Ŕ quel finale fin troppo simbolico che non sarÓ apprezzato all'unisono.
Per tutto il resto "Vi presento Joe Black" nella sua corteccia estetizzante e nella sua debordante arte visiva merita apprezzamenti e visione.

JohnRambo  @  01/10/2015 11:44:03
   5 / 10
Un film con potenzialità, nasce e si sviluppa in modo scontato con dialoghi e primi piani interminabili e irrisolutivi. Alla fine tutto, persino il finale risulta insoddisfacente.
Il confronto Hopking/Pitt è impietoso, meglio neanche accostarli. Claire Forlani è bellissima però anche lei piuttosto impalpabile. Il "cattivo" è molto stereotipato, da serial TV.

DarkRareMirko  @  01/10/2015 02:32:34
   7 / 10
Discreto dramam favolistico di impianto teatrale che sfiora le 3 ore di durata; è un film sulle apparenze e sui ruoli, che può essere inteso anche simbolicamente.

Troppo insistito a volte (il burro di arachidi va bene per 2 o 3 gag, ma dopo un pò comincia ad infastidire) risulta comunque spesso sincero e toccante.

Una storia d'amore diversa, con un bel cast (ottimo Hopkins e discreta la svolta semirobotica di Pitt) e 3 ore che non pesano.

Brest si riconferma dotato.

bowtie  @  23/11/2014 23:03:12
   9 / 10
film stupendo, poetico...ci fa capire l importanza di vivere appieno la nostra vita e al meglio. cast ottimo eccezionale..

ZanoDenis  @  22/05/2014 01:30:47
   9 / 10
Io lo trovo un film eccellente, coinvolgente al massimo, una storia piena di miele e spirito di vendetta allo stesso tempo. La prova di Brad Pitt è ottima, quella di Hopkins semplicemente fenomenale, come sempre.

BenRichard  @  30/01/2014 23:59:09
   4½ / 10
Per chi avesse l'intenzione di avventurarsi in questa missione per nulla semplice che ci vede a che fare con un film dalla durata semplice di circa 3 ore consiglio una dose spropositata di caffeina

Mi sembra giusto dover dire che è ben girato sceneggiato e ben interpretato dagli attori.......però la noia regna sovrana...il film sembra non finire mai...mamma mia...mai più

pak7  @  05/01/2014 03:41:19
   7 / 10
Lontano dal capolavoro di cui alcuni mi avevano parlato, è una pellicola forse troppo lunga, ma interessante e particolare. Buona la prova di Pitt e buono anche il finale, non così scontato come sembra.

paride_86  @  23/10/2013 01:04:40
   5 / 10
Una miscela di zucchero e tanta filosofia sentimentale unita a due attori appariscenti e pieni di fascino: ecco "Vi presento Joe Black".
Il film sembra più volte sul punto di finire e invece continua: che noia!

Hyogonosuke  @  17/09/2013 14:22:48
   8 / 10
Bellissimo film che ruota intorno a due temi: amore e morte. L'amore fra un uomo e una donna e quello di un padre per una figlia.
La propria , consapevole, morte, ci ricorda quale sono le priorità nella nostra vita.
Un grande Hopkins che

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mi ha dato i brividi.

horror83  @  17/09/2013 13:11:04
   7 / 10
Questo film mi è piaciuto! Brad Pitt all'apice della sua bellezza, la storia è intrigante e tiene incollati allo schermo per tutto il film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

bravo Anthony Hopkins, (uno dei miei attori preferiti)

mentre l'attrice Claire Forlani la trovo insopportabile da come recita.

Matteoxr6  @  24/06/2013 03:11:59
   6½ / 10
Si ricade sulla solita, banale, seppur apprezzabile, storia d'amore tormentata.
Buona l'interpretazione degli attori tranne quella di Brad Pitt, in parte per colpa sua, ma soprattutto del regista. Tra le note positive c'è sicuramente una bella fotografia.
È un film che però ho guardato volentieri.

MonkeyIsland  @  20/06/2013 22:44:11
   4 / 10
Film pompatissimo.
Loffio, prolisso e noiosissimo e con una trama francamente ridicola.
Nel cast non si salva nessuno manco Hopkins.
Se vi volete del bene guardate Monty Python sul tema "morte".

mabumba77  @  27/05/2013 11:33:55
   10 / 10
Il tema della vita e della morte legate fra loro dall'unica cosa per cui valga la pena vivere,l'amore.Tre ore che volano via fra lacrime,riflessioni ed emozioni grazie ad una storia bellissima sorretta da un cast in stato di grazia.Recensire film come questo e' un'impresa ardua,sono troppe le sfumature e gli spunti che offre la pellicola di Brest,ma sfido chiunque a non provare un brivido,o piu' di uno,dove averlo visto.

Doctor Feelings  @  22/12/2012 20:11:05
   4½ / 10
Film che mi ha lasciato delle sensazioni molto negative. Non mi sono lasciato abbagliare da un cast di alto livello: il film è indiscutibilmente pesante, lento e prolisso. La trama è una lenta agonia che si trascina fino alla fine della pellicola. Molti hanno parlato di immenso romanticismo e di amore fiabesco riferendosi a "Vi presento Joe Blak" : io ho percepito solamente personaggi che vestono ruoli molto freddi, una sceneggiatura ridondante e chiusa. Non merita assolutamente!

Andrea Cisonkik  @  20/12/2012 02:22:21
   9 / 10
una storia commovente che ti travolge.una trama originalissima in cui il protagonista non è altro che la"morte".Una morte incarnata in un uomo,la cui "momentanea vita" oltre a travolgere le esistenze degli altri,travolgerà in primo luogo la sua.ottima la recitazione del cast principale:Brad Pitt Anthony Hopkins e con un plauso anche allaClaire Forlani ,bellissima e dallo sgardo travolgente.Bellissimi i dialoghi e che dire della colonna sonora:da brividi.un dramma e allo stesso tempo una storia d'amore che lascia lo spettatore contento.da vedere

3 risposte al commento
Ultima risposta 27/12/2012 00.14.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento lapucciosauro89  @  20/12/2012 01:12:45
   5 / 10
Visto oggi per la prima volta. Mi ero fatto delle grosse aspettative, sia per quanto ne riguardava la trama e sia per quanto ne riguardava il cast d'eccezione. La prima mezz'ora scorre molto bene, piacevole e sempre più interessante. Poi da quando comincia a nascere l'amore tra la Joe e la figlia ne viene fuori la noia più assoluta. Sarà che i film sdolcinati e romantici non sono il mio genere, sopratutto se LENTI in questa maniera.

mauro84  @  31/03/2012 00:07:11
   7 / 10
credo che la prima volta che vidi sto film non capii cosa stavo vedendo.. ne il fine logico ne il tutto.. nè come in sto caso la morte è qualcosa di verametne particolare.. qualcosa che preme e a cui ci siam legati.. bella trama.. ottimo tris di attori (brad piett, anthony Hopkins) su tutti e poi anche la lei (la Forlani) che lo conobbi qua come attrice.. che valgon da soli la pellicola.. un film drammatico da vedere.. da rivedere.. per capir meglio le piccolezze e la sua epocale drammaticità.
non perdetelo..

Testu  @  28/03/2012 12:23:34
   7½ / 10
Film raffinato nei dialoghi e nei comportamenti. con una personificazione ultraterrena intrigante e una volta tanto non resa in maniera cafona con teschio, saio e alabarda spaziale. Molto bello ma difetta su qualche punto. Hopkins come cicerone terreno andrebbe anche bene ma la figura di grande uomo che ribattono più volte stride per eccesso con quella di uomo come tanti che hanno tentato di fondergli nello sbilanciato rapporto filiale. Rapporto a cui avrei dato una connotazione più drammatica. Riguardo a Black, la componente romantica è una stupidaggine e il quasi lieto fine, considerato l'incidente spettacoloso e le necessità per usare l'involucro umano lo rendono ulteriormente tale. Da vedere per passare due ore in maniera lieta, lascia un sorriso appagante ma non è esente da difetti, avrebbe dovuto essere leggermente più amaro.

Ichabod  @  06/03/2012 18:20:43
   8½ / 10
A me piace molto questo film, nonostante la considerevole lunghezza ed uno svolgimento pacato della trama, "Vi presento Joe Black" non annoia mai ed io lo rivedo sempre volentieri. Certamente è un film sentimentale ma non sdolcinato, ha una buona sceneggiatura scorrevole ed in certe situazioni il protagonista...o meglio, la protagonista fa sorridere con i suoi gesti e le sue parole. Molto bravi i 3 attori principali: Brad Pitt, Antony Hopkins e l'incantevole Claire Forlani che interpretano in modo impeccabile i loro personaggi. Se devo trovare una pecca al film, credo che il finale non sia dei più riusciti ma è anche vero che "Vi presento Joe Black" può essere considerato una favola e visto in quest'ottica, l'epilogo va anche bene così.

ReginaDiCuori  @  02/02/2012 22:00:02
   4 / 10
Il film induscutibilmente più flebotico della storia, 3 ore di noia mortale (sono arrivata a stento alla fine). Sinceramente visti i contenuti poteva tranquillamente avere una durata inferiore soprattutto perchè il film consiste in tutta una serie di monologhi prolissi e insignificanti, per non parlare delle espressioni da "cani bastonati" degli attori che non cambiano per tutto il decorso della pellicola. Bocciato, sfido chiunque a guardare questo film ed a rimanere attenti nonchè svegli fino alla fine.

marimito  @  09/12/2011 21:09:40
   5 / 10
Lungo, Lento e flemmatico..buoni alcuni spunti di riflessione

gemellino86  @  21/10/2011 17:44:36
   5 / 10
Non ho saputo apprezzarlo per diversi momenti noiosi e dialoghi da torcicollo. Pitt offre un'interpretazione anonima mentre Hopkins è stato molto bravo. Il film in sè non mi ha lasciato niente.

Buba Smith  @  02/10/2011 02:52:01
   6 / 10
Non Ŕ che sia proprio il mio genere, mi Ŕ parso un p˛ lento come... La MORTE.

Nonostante questo per˛, i 3 protagonisti meritavano davvero.

Hopkins ancora da 110 e Lode. Un attore mozzafiato, che lascia davvero il segno. Bellezza abbagliante della Forlani, che riesce davvero ad affascinare.

Ottima prova anche per Pitt.

genki91  @  22/09/2011 14:37:43
   7½ / 10
Mi è piaciuto molto lo sviluppo della trama. Forse un po' troppo forzato verso la fine, ma insomma! Ha le premesse di una favola e come tale dev'essere trattata. E' una bella favola. Molto delicato. Hopkins ha il mio massimo rispetto, bravo Pitt come sempre.

BuDuS  @  29/08/2011 23:51:40
   7½ / 10
Se fosse solo più corto, probabilmente, avrebbe voti decisamente più alti.

Penso che valga la pena vederlo almeno una volta.

kako  @  29/08/2011 21:43:26
   9½ / 10
Pellicola di altissimo livello, con una media purtroppo troppo bassa. Romanticismo mai smielato, delicato e toccante. Attori straordinari e musiche adeguatissime. Nonostante le quasi tre ore di durata non ci si stanca mai

draghetta1989  @  08/07/2011 23:39:14
   5 / 10
così lungo da far venire il latte alle ginocchia e così pretenzioso da irritare (e non poco). non fosse per la presenza di Brad Pitt che onestamente è sempre un bel vedere e in questo film fa aumentare di parecchio la salivazione e un anthony hopkins come sempre al top quanto a recitazione e carisma non lo avrei nemmeno mai guardato. palloso e prolisso, con una idea fantastica sviluppata però in un modo atroce e che si perde per strada lungo il cammino (lunghisssssimo cammino...) fino a sfociare nella ruffianeria e nella melassaggine. i dialoghi a volte sono all'altezza e a volte no, il finale non è male ma nel complesso non l'ho apprezzato per niente e nemmeno la bella confezione fa alzare il voto, poi tutta questa pretesa di voler dare le solite grandi lezioni di vita, ma in realtà è solo un polpettone iper-commerciale al limite del ridicolo travestito da film filosofico...mah...non so, a me non dice nulla.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  13/06/2011 13:22:26
   5 / 10
Per la gioia della mia ragazza sono riuscito a vederlo finalmente fino alla fine. Continuo a preferire il polpettone con le patate di mia madre.
Che p4IIe !!! Troppo lungo... troppo... e poi così melenso e sdolcinato...in alcuni tratti odioso! Più adatto ad un pubblico femminile senza dubbio. Ovviamente un buon Hopkins e tutto sommato una storia appena graziosa.

jb333  @  24/04/2011 17:55:59
   8½ / 10
io credo che questo film meriti una media voto piu alta..e sicuramente un bellissimo film e gli attori hano fatto veramente un buon lavoro.. a me piace molto e lo rivedo sempre volentieri!

Peters  @  01/04/2011 22:14:03
   10 / 10
meraviglioso, con un significato che pochi e ripeto pochi sanno captare, forse è per questo che non viene apprezzato, nel mondo ci sono troppi ignoranti

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/07/2011 10.51.46
Visualizza / Rispondi al commento
kossarr  @  08/02/2011 03:36:29
   9½ / 10
Fotografia, musiche e attori da oscar.
Il film è toccante, originale, non stanca mai nelle 3 ore.
Citazione particolare per Claire Forlani, davvero una dea.
Media assurdamente bassa per un capolavoro assoluto.
Mezzo punto meno della perfezione solo per l'inizio un po' sottotono.
Da avere in casa e da tramandare ai posteri.
Straconsigliato a tutti.

Eratostene  @  07/02/2011 04:36:06
   8½ / 10
L'ho trovato un film molto bello e toccante, quando invece prima facevo di tutto per scansarmene. Pitt e Hopkins entrambi molto bravi e convincenti. Toccante, emozionante, misterioso e in certi tratti curioso.

camifilm  @  05/02/2011 11:16:28
   5½ / 10
Una pellicola ben interpretata, ma lenta nel suo svolgersi. Lenta perchè la trama non è così articolata e lo spettatore, da subito, può individuare il suo sviluppo.
Un buon film, che però non decolla mai, restando comunque tra la categoria dei film da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  04/02/2011 21:19:31
   6 / 10
Lo vidi la prima volta parecchio tempo fa, il che significa che ero un'adolescente ingenua e suggestionabile. Brad Pitt, seppure con i capelli mesciati e la riga in mezzo, faceva il suo effetto. Antony Hopkins dal canto suo è uno di quegli attori che ravvivano la più morta delle situazioni. C'è poi una storia di fondo che non è niente male, unita ad un'ambientazione raffinata. Certo poi ci sono scelte di sceneggiatura poco credibili e trovate linguistiche stile barocco poco apprezzabili, ma insomma un sei se lo becca lo stesso.

guidox  @  13/01/2011 01:16:28
   5 / 10
estenuante per la sua durata spropositata, si salva soprattutto per l'interpretazione di un grande Hopkins.
l'ho trovato addirittura fastidioso nella sua pur bella confezione, visto che nel contempo, nei suoi diversi punti morti, è piuttosto vuoto e a tratti persino imbarazzante nella sua ingenuità.

colex  @  13/01/2011 00:29:01
   9 / 10
la coppia Brad Pitt Anthony Hopkins non fallisce mai... film abbastanza lungo ma scorrevole... per parlare di certi argomenti non basta un'oretta e mezza... consigliato

franky81  @  15/12/2010 19:07:44
   5 / 10
cosi e cosi. troppo lungo e a tratti noioso.

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/04/2011 22.12.17
Visualizza / Rispondi al commento
FabiL¨  @  15/12/2010 18:56:07
   8½ / 10
Quasi 3 ore di film, è vero.
Ma posso dire sinceramente di non averle nemmeno sentite (escludendo il finale in cui aspetti di vedere come si conclude questo amore impossibile e questa vita ormai giunta al termine).
Ho amato particolarmente ogni singolo ruolo dei protagonisti; dall'uomo consapevole e pieno di esperienza, amante delle sue figlie, interpretato da Anthony Hopkins, alla parte quasi smarrita e simil adolescente di Pitt (e' forse il suo viso misterioso e che sembra non esprimere qualcosa di concreto a renderlo veramente interessante e incentrato nel ruolo) a quella della bella Claire Forlaine innamorata di qualcosa di irreale.
Scene che commuovono e se si è abbastanza emotivi e amanti del genere toccano anche nel profondo. Ovviamente non è consigliabile per chi ama film veloci e di trama avvincente!
Per il resto film CONSIGLIATISSIMO!

Oskarsson88  @  13/12/2010 16:51:58
   6 / 10
Jumpy  @  27/11/2010 22:22:48
   6 / 10
Non mi ha convinto, bravissimi Anthony Hopkins e Claire Forlani, un po' meno Brad Pitt, ma il film è di una lentezza ed una pesantezza davvero soporiferi.
Il peggior difetto sono dialoghi che, tranne qualcuno davvero da cineteca, a volte sono imbarazzanti per la loro banalità.

ValeGo  @  21/11/2010 18:33:01
   6½ / 10
Vedere Brad Pitt come mamma l'ha fatto non fa mai troppo male..però in alcuni punti il film si perde, come se fosse allungato con scene un pò sconclusionate..

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  27/10/2010 18:36:33
   5½ / 10
Mieloso da cariare i denti, lunghezza eccessiva, buone interpretazioni, a libera interpretazione. Io l ho trovato pesante

Robgasoline  @  14/09/2010 01:11:16
   8½ / 10
Mi sono commosso moltissimo e la lunghezza del film non l'ho nemmeno notata.
I dialoghi e le esperienze di vita trattati quì rispecchiano tante cose semplici della vita di tutti noi e ognuno è libero di interpretarlo come vuole giustamente.
Davvero molto delicato e toccante

fiesta  @  14/09/2010 00:56:34
   3 / 10
dialoghi vuotissimi fatti di:ti amo,si ma anche io,si ma pure io,si ma poi me ne vado,ma chi sei?,ma da dove vieni,si ma nonostante tutto ti amo,si è vero. ognuno di questi avvolto da queste colonne sonore che rompono le balle per tutto il tempo. telefonata dopo telefonata si arriva alla fine,discorso etcetcetcetc,altro discorso etcetcetc
DOPO FACCIAMO L'AMORE?
oh si fantastico.
supermega filmone per mascherare la vuotezza di fondo

edmond90  @  26/05/2010 11:57:51
   3 / 10
Ammiro profondamente chi è riuscito a vederlo per intero

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  29/03/2010 01:16:10
   5½ / 10
Fin troppo sentimentale per risultare d'autore... e volto al cenno d'intesa con lo spettatore e le sue lacrime. Resta indubbiamente, a livello contenutistico, un inno alla vita... senza rimpianti. Ad impartire tale lezione è il personaggio di Hopkins... dal quale ha da apprendere persino la morte interpretata da Pitt. Per un film de genere... la durata sembra tuttavia eccessiva

mizard84  @  19/03/2010 00:26:28
   7½ / 10
Un film che mi ha commosso tantissimo...magistrale l'interpretazione di Pitt,Hopkins e Forlaine...musiche struggenti e finale indimenticabile....consigliatissimo!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  14/03/2010 15:42:11
   6 / 10
Idea buona e sviluppata decentemente,non fosse per il fatto che diventa presto un polpettone sentimentale e retorico che ha una durata eccessiva e assurda. Si poteva ottenere di più con molti minuti di meno.
Hopkins bravo,Pitt irritante e monoespressivo,ma quest'ultima caratteristica probabilmente gli è stata richiesta dato il ruolo che interpretava.
Non comprendo il perché della sua durata,veramente,appesantisce un film che di suo poteva essere reso meglio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  03/03/2010 23:27:05
   3 / 10
2 ore e 54 di noia. Un terribile film che si prende sul serio come pochi.
Verbosio, finto intellettuale, uno strazio per le gonadi bipartisa.
Un film veramente pessimo.

Snooperfly  @  11/02/2010 16:37:15
   6 / 10
Un film con un cast di primo livello ma alla fine risulta noiosetto, la trama in sè poi è ai limiti del patetico......se non ci fossero Pitt e Hopkins a tirar su il film meriterebbe un bel 4, siamo onesti!

cesa342  @  01/02/2010 03:50:06
   8 / 10
A me questo film è piaciuto molto. E' lento, pesante, è vero.... Però nonostante non ci sia azione riesce a colpire nel segno a mio parere. Poi bella la conversazione al bar....

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  08/01/2010 00:29:51
   5 / 10
Brad Pitt ne esce proprio male da quel ruolo, costretto a fare "l'ingessato" per tutto il film. Carina invece la Forlani. Ma la trama? Pensateci bene a mente fredda: a tratti sfiora il ridicolo! Comunque non scendo sotto l'insufficenza perchè ci sono cose molto peggiori in giro.

uomosuono  @  07/01/2010 16:12:10
   9 / 10
La morte si innamora perchè la bellezza del cuore di Susan è immortale.L'attrice è fantastica, una delicatezza infinita. E' un capolavoro dell'esistenza. Stupenda la colonna sonora di Thomas Newman...fa sognare...

BrundleFly  @  17/12/2009 08:14:40
   6½ / 10
Brest è lontano anni luce dal risultato ottenuto con "Scent of a Woman- Profumo di Donna". Il film promette subito bene, ma si perde andando avanti, con troppi tempi morti e scene che cadono nella banalità (3 ore per un film così sono troppe). Non basta un ottimo cast, all'altezza dei ruoli, per fare un capolavoro.
Belle le musiche, le scenografie e i costumi.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/12/2009 11:32:58
   5½ / 10
Nelle intenzioni, un film ultraromantico e ultracommovente. Nei fatti, una storia splendida che si perde nell'eccessiva durata e nelle folli ambizioni. Tanta eleganza di confezione non si vedeva da tempo, partendo dalle struggenti musiche fino alle scene di Ferretti. Ma la regia del bravo Brest è evidentemente esasperante considerata la lunghezza del film, colma di ripetizioni e didascalismi a gogo, il tutto a scapito di un ritmo già flebile in partenza. La parte centrale è un vero mattone che rischia purtroppo di non far apprezzare il toccante finale. Anche il cast delude: Pitt è una gatta morta inespressiva che vuol venir bene in ogni inquadratura, la Forlani è sempre in procinto di piangere, Hopkins è tra lo spaesato e l'arreso.
Una delusione, poteva essere un gioiello.

Ethian  @  18/09/2009 22:45:21
   10 / 10
Un Capolavoro.
Non sono uno che considera i film noiosi, tre ore di film non mi fanno nessun effetto,anzi secondo me i film dovrebbero durare anche di più.
Per il resto è uno dei film più belli che abbia mai visto, ho ancora le lacrime agli occhi mentre scrivo sulla tastiera.
Hopkins e Pitt fantastici, la Forlani è bellissima. Un film che mi ha coinvolto come pochi altri sanno fare. Stupendo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/09/2009 23.41.45
Visualizza / Rispondi al commento
Parsifal  @  17/09/2009 23:54:16
   5 / 10
Non mi e' piaciuta l'idea che la morte possa prendere forma e venirti a trovare....sotto forma dell' attore piu' bello di Hollywood.
Inoltre il messaggio finale sembra essere che l'esteriorita' conta piu' dell'anima.
Per il resto lentezza...e davvero poca originalita'.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  16/09/2009 08:39:21
   4½ / 10
L'idea di partenza del film non sarebbe nemeno male ma è supportata da una scenaggiatura piatta fino all'inverosimile. Il film sembra sempre dover ancora iniziare davvero a 15 minuti dalla fine!
Inoltre non c'è ritmo e i dialoghi sono eccessivamente lunghi, retorici e noiosi.
Mi aspettavo di più anche dagli attori che sicuramente non offrono la miglior prova di sè.

minoidepsp  @  15/09/2009 07:30:33
   5 / 10
Film dai ritmi lenti, ma il problema, come dire, è che non decolla.
Pitt continua a ciondolarsi avanti e indietro al motto di "non sai chi sono io".
Un po' di brio gli arriva solo da Hopkins, nonostante ciò il film si può vedere.

john_doe  @  15/09/2009 00:49:40
   8½ / 10
Originale, affascinante, ma soprattutto poetico come pochi. Attori perfetti: intensi ed espressivi. Se ci si lascia coinvolgere le tre ore scorrono senza quasi accorgersene.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  14/09/2009 18:49:27
   9 / 10
Stupendo, ovvio se non piace il genere è un mattone incredibile, tralaltro anche lungo! Tuttavia non si possono che apprezzare l'originalità della storia e la validità degli attori (magnifici i tre protagonisti). Di un romantico assoluto, mai eccessivo, è tra i migliori nella sua categoria.

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/09/2009 22.00.53
Visualizza / Rispondi al commento
RideTheLightng  @  04/08/2009 00:16:04
   3 / 10
Troppo lento e troppo noioso.
Guardatelo se non riuscite a dormire.

Geoff  @  27/05/2009 19:43:54
   3 / 10
quoto decisamente la prima frase del commento sottostante.
Un film che mi ha fatto pensare "boh?! ...ma che è sta cosa?"
un pensiero del genere, così sterile e sconclusionato, credo possa uscire fuori solo da un film dello stesso tipo

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/07/2009 19.45.02
Visualizza / Rispondi al commento
goodwolf  @  06/05/2009 18:33:11
   4½ / 10
Penso sia il film più lento e inutilmente prolisso che abbia mai visto in vita mia.
Perchè fare durare un film 3 ore per nulla? Sarebbe stato già povero di eventi per un film di una durata normale... La storia è abbastanza originale, ma stucchevole nel suo svolgimento, i dialoghi durano troppo senza avere mai niente di memorabile.....
Straordinario Hopkins, per il resto è un eccellente sonnifero, e se hai già un pò di sonno, sei spacciato.
Fosse durato la metà sarebbe stato un buon film, peccato.

luca2012  @  13/04/2009 15:41:24
   7½ / 10
A tratti lento, a tratti intenso, comunque da vedere.

FurFante9  @  06/04/2009 21:56:32
   6½ / 10
Buon film, vale la pena vederlo

Invia una mail all'autore del commento stige82  @  06/02/2009 16:33:11
   8 / 10
Davvero un gran film...spettacolari e memorabili alcune scene, un film da vedere senza dubbio.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ciaby  @  02/02/2009 16:08:50
   7 / 10
non male...me lo aspettavo peggio. di certo si dilunga fin troppo e il film è creato soprattutto per presentare un Brad Pitt all'apice della sua bellezza (invidia), che recita molto bene tra l'altro. A tratti noioso, a tratti affascinante. Bellissima la scena di sesso con quel vedo-non vedo registico ed una bella musica di sottofondo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  15/01/2009 21:08:30
   7 / 10
L'idea è molto buona ed è sviluppata accuratamente. Brad Pitt qui si fa valere ma l'unica grande pecca di questo film è la sua interminabile lunghezza. Si il film c'è ti piace ma a tratti poi diventa un pò noioso ti fa distrarre, fortuna che ci sono alcune frasi che ti svegliano dopo lunghi periodi di barba completa e riprendi la concentrazione. Comunque è un buon film e riuscito anche.

topsecret  @  15/01/2009 20:09:51
   8 / 10
Solo Hannibal Lecter poteva ingraziarsi la morte. A parte gli scherzi, questo è un bel film, intrigante, emotivo e originale quanto basta. Gli attori sono di alto livello e le loro interpretazioni risultano essere intense e credibili. La lunga durata non tragga in inganno, perchè è una storia così ben raccontata che scorre via senza intoppi. A mio avviso merita una più alta considerazione.

Alex89  @  19/11/2008 00:39:04
   9 / 10
Commento questo film quasi per caso,ma per onorare un film che considero un capolavoro..
Brad Pitt è la Morte,scende tra la gente,impara a conoscere l'emozioni..Il film ci proietta in una visione drammatica dello scorrere del tempo dove in ogni momento da qualche parte c'è un qualcosa indefinito,nel film la morte si personifica in un giovane ragazzo,che decide se spegnere una luce o lasciarla ancora x un poco brillare..Questo è il compito della Morte,ma di fronte alle debolezze umane si lascia trasportare dalle passionali emozioni umane,vive..
Ottima recitazione,con un Brad meraviglioso,Hopkins recita un ruolo molto congegnato al suo carisma e la Forlani si comporta ottimamente tra due attori ormai stagionati di successo..
Grande pellicola,indimenticabile,cruda ma attraente..
Voto 9

UltimoPrincipe  @  19/10/2008 18:56:51
   10 / 10
Capolavoro, un trio di attori ben scelto, una trama fuori dagli schemi, è un film da vedere, veramente sciocco giudicare male questo film perchè dura troppo, o comunque per altre sciocchezze, le scene sono ricche di "pietre preziose" che richiamano la psicologia e anche la seduzione in certi versi, questo è senza dubbio uno di quei film che rivedresti anche ogni settimana, bellissimo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/02/2011 03.46.13
Visualizza / Rispondi al commento
Universegalaxy  @  04/10/2008 12:53:17
   7½ / 10
Stupendo film... nel quale Hopkins prevale nettamente su Pitt ( buona prova la sua).
I dialoghi tra i Pitt,Hopkins & la bellissima Forlani sono bellissima ma a mio avviso troppo mielosi ( forlani&pitt)..credo sia l'unica nota stonata...
Le musiche sono appropriate per il film...il finale è molto suggestivo!

Da vedere x gli amanti del genere...

f_calderini  @  27/09/2008 22:19:53
   10 / 10
Dialoghi splendidi.
Interpretazione Maestosa dei due protagonisti.
Bellissimo.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdade
 NEW
a proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre austral
 NEW
figli del setfulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundi
 NEW
grazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminale
 NEW
il mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 NEW
jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloire
 NEW
metallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la bufera
 NEW
panama papersparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscales
 NEW
scary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
se mi vuoi bene
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wall
 NEW
the informer - tre secondi per sopravvivere
 NEW
the kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993217 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net