wang sib ri, my hometown regia di Kwon-taek Im Corea del Sud 1976
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wang sib ri, my hometown (1976)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WANG SIB RI, MY HOMETOWN

Titolo Originale: WANGSHIBRI

RegiaKwon-taek Im

InterpretiSung-il Shin, Yeong-ae Kim, Yeong-seon Jeon, Yang-ha Yun, Bool-am Choi

Durata: h 1.45
NazionalitàCorea del Sud 1976
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1976

•  Altri film di Kwon-taek Im

Trama del film Wang sib ri, my hometown

Dopo 14 anni di assenza, Joon-tae rientra nel paese natale di Wang Sib Ri, trovandolo molto diverso da come lo aveva lasciato: la polvere di carbone e il fumo delle ciminiere hanno ormai preso il posto dei campi di minari e dei tram e gli abitanti hanno preferito spostarsi altrove in cerca di fortuna.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,50 / 10 (1 voti)9,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wang sib ri, my hometown, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  01/11/2012 05:41:50
   9½ / 10
"Se un corvo si dipingesse di bianco, la pioggia laverebbe via tutto"

WANG SIB RI, LA MIA CITTA' NATALE è uno dei film più belli della decade '70 coreana, uno dei film che più ti fa emozionare e piangere, una malinconia intrinseca in tutto e dappertutto, una disperazione soffocante, un tormento interiore pressante, un passato che ritorna, un presente invivibile un futuro che se ne va.
Come prima inquadratura il regista ci mette in allerta facendoci vedere un aereo sotto le dolci note della colonna sonora che piano piano si trasformerà in un inno alla malinconia. Il film appartiene al periodo nero della Corea del Sud non solo per i temi trattati e la psicologia dei personaggi, gli ambienti e i messaggi ma anche perchè, ed è una cosa che ho cominciato a notare proprio con questo film, i maschi indossano la camicia rossa, anche se a dire il vero non ho ancora capito se ha un proprio significato o e solo un abbigliamento tipico di allora. Il montaggio è molto articolato e ricompaiono la fotografia scura e le inquadrature velate di rosso. Il protagonista è un personaggio malinconico e dopo molti anni torna nella sua città natale. Il motivo che l'ha spinto era principalmente riscoprire le sue radici, in realtà andrà incontro a qualcosa di più profondo. Rivede i suoi vecchi amici al solito bar dove andavano a giocare a biliardo quando erano ragazzi e scopre che a gestirlo è ancora il caro proprietario di tanti anni prima. Andandosene il protagonista pensava di poter cambiare la propria vita, di fare qualche cosa di grande, in realtà ben presto scoprirà che in realtà l'unico a non essere cambiato è lui. Chi più chi meno nel gruppo di amici ha fatto qualcosa nella propria vita, c'è chi si è sposato, chi si è laureato, chi ha avuto figli, ma a contrario di lui tutti loro hanno trovato la felicità. Nel frattempo conosce una prostituta, una mezza pazza, che diventa sempre più irritante e odiosa, tenendo conto che è terribilmente sola come il protagonista e non sa chi amare e con chi stare, diventando peggio di un parassita. Ma la botta finale arriva quando rivede la sua vecchia fiamma, sposata e con figli, capisce di averla abbandonata e di amarla ancora e dopo estenuanti giri di incontri, discorsi, emozioni dove nessuno dice quello che pensa, finalmente lui si accorge che pure lei è ancora innamorata di lui ma per tutta risposta gli dice che il treno è passato e non si può tornare indietro nel tempo. E non è tutto. Ill protagonista deve soffrire ancora, deve pagare per come si è comportato e così anche lo spettatore che lo segue in questo viaggio sospeso. Senza mezzi termini e filtri la metafora del corvo finale sbatte in faccia al protagonista la mera realtà, già compresa ma sempre ignorata e come un pugno nello stomaco la morale del film è che "siamo delle merde". Tramonto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpoarmageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leavedelta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 note
 NEW
evelyne tra le nuvoleeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatriceil frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il ritorno di casanova (2023)il viaggio leggendarioio vivo altrove!john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love story
 NEW
pantafaparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofeti
 NEW
quandoromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigadestranizza d'amuritarterezin
 NEW
terra e polverethe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggeraverawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038448 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net