Recensione dead man down - il sapore della vendetta regia di Niels Arden Oplev USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione dead man down - il sapore della vendetta (2013)

Voto Visitatori:   6,06 / 10 (26 voti)6,06Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA

Immagine tratta dal film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA

Immagine tratta dal film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA

Immagine tratta dal film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA

Immagine tratta dal film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA

Immagine tratta dal film DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA
 

"La vita Ŕ ci˛ che ti capita mentre sei impegnato in altri progetti."

Con queste parole che fanno da eco ad un John Lennon previo accoppamento, si apre l'incipit di "Dead Man Down - Il sapore della vendetta", nuova prova del regista danese Niels Arden Oplev.
In stand-by dalla trasposizione del best-seller "Uomini che odiano le donne", disponendo di un budget di tutt'altro livello, alla chiamata di Hollywood Oplev risponde con un thriller dolceamaro, che dagli iniziali toni cupi via via si schiarisce nella luce del riscatto e della redenzione personale.

Attorniato da una fotografia verdastra, avvelenata come il suo animo, Victor Ŕ interpretato dall'accigliato Colin Farrell, con la perenne espressione dubbiosa di chi Ŕ in attesa di istruzioni (come fosse ancora appeso alla cornetta di "In linea con l'assassino").
Riemerso da un passato oscuro, il fu Laszlo Kerick si Ŕ introdotto sotto falsa identitÓ nella gang che gli ha sterminato la famiglia, giurando di compiere "si, vendetta, tremenda vendetta!". Ma mentre Ŕ intento a portare avanti il machiavellico piano, seminando rebus ed indizi per condurre alla pazzia i compagni/nemici di banda, viene disturbato dalla vicina di casa guardona Beatrice (un'insolita Noomi Rapace, femminile e delicata). L'incontro cercato dalla ragazza, che mostra incisi sul volto i segni di una storia altrettanto triste, sarÓ l'ancora di salvezza per entrambi e l'occasione per rinascere.

Lo schema della "vendetta" ultimamente al cinema sembra di corsia privilegiata. Un sostantivo che i distributori italiani non esitano ad inserire random nella conversione di svariati titoli, approfittando magari del delirio collettivo esploso con "Django Unchained", "Drive" e ancor prima con "Kill Bill".
Ma ci˛ che distingue "Dead Man Down" dai suoi facsimili imitatori di cult-movie Ŕ che a rubare la scena alle spettacolari raffiche di colpi e sparatorie adrenaliniche tipiche del genere, esplose nei bassifondi lerci del ghetto latino come nei Grand Hotel e nella villa del Boss ricostruita in perfetto stile "Scarface", sia l'intimitÓ fragile di due personaggi che hanno molto sofferto, muovendosi in costante bilico tra il ruolo di vittima e quello di carnefice.

Badando poco al bunker dei ricordi che sa di parecchio giÓ visto, in particolare ci colpiscono alcuni punti del film: il momento della cena al ristorante, con i goffi tentativi di Victor e Beatrice di camuffare la veritÓ sulla rabbia che covano, sull'accecata sete di giustizia, lasciando per˛ trapelare quanto desiderino disperatamente ricominciare con qualcuno; le persecuzioni che Beatrice subisce quotidianamente dai bambini del quartiere, culminate sul vestito chiaro depositario di sogni e aspettative, pagina bianca da voltare che ancora una volta si macchia di sangue; il legame profondo e protettivo che la stessa ha con la madre (una splendida e sempreverde Isabelle Huppert), parzialmente sorda, con cui condivide il problema della disabilitÓ.

Dettagli apparentemente insignificanti, ma da cui s'intravede lo zampino di una sensibilitÓ europea, infiltrata anche nella miscellanea di un cast di provenienza francese, ispano-svedese, irlandese ed inglese. Un'influenza che fortunatamente si ripercuote sulla retorica a stelle e strisce, riuscendo a smorzarne la tradizionale stucchevolezza.

Commenta la recensione di DEAD MAN DOWN - IL SAPORE DELLA VENDETTA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Paola Gianderico - aggiornata al 13/03/2013 17.55.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
cyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa loro
 NEW
gordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggianti
 NEW
il campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzo
 NEW
il ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
le invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musica
 NEW
ma cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internet
 NEW
rapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a venezia
 NEW
torna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987009 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net