Recensione il cartaio regia di Dario Argento Italia 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione il cartaio (2003)

Voto Visitatori:   3,92 / 10 (302 voti)3,92Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film IL CARTAIO

Immagine tratta dal film IL CARTAIO

Immagine tratta dal film IL CARTAIO

Immagine tratta dal film IL CARTAIO

Immagine tratta dal film IL CARTAIO
 

Uno spietato maniaco rapisce le ragazze ed organizza partite di video-poker con gli agenti della polizia mettendo nelle loro mani le sorti delle povere vittime.

E' questa la trama del nuovo film dell'ormai ex maestro del brivido mondiale. Già, quell'ex fa molto male, perché se la trama può risultare originale e sarebbe lecito aspettarsi dal nostro un grande film, degno dei suoi precedenti capolavori, il film è invece banale, superficiale, stupido. Dario elimina tutte le sue grandi qualità visionarie, la prospettiva dell'assassino, quegli interminabili piani sequenza che hanno fatto la gioia dei nostri occhi a favore di un misero riquadro sullo schermo di un computer dove si vedono le vittime urlare, se urla si possono definire, visto che fanno quasi ridere, il tutto condito con una sceneggiatura grazie alla quale Alvaro Vitali avrebbe di che farsi vanto. Gli attori non aiutano, da Stefania Rocca a Liam Cunningham (anche se devo ammettere che è l'unico che si salva) fino a Silvio Muccino il più improbabile. Come se non bastasse il film è stato girato in inglese ed è stato fatto un doppiaggio che dire sciagurato è poco, da parte degli stessi attori (la domanda sorge di conseguenza, ma perché?). Di tensione e paura nemmeno la traccia. Ed il sangue? Macchè, sarà che ormai Dario è diventato nonno e gli unici incubi che turbano le sue notti sono quelli della figlia di Asia che piange, sarà che la sua vena orrorifica si è ormai esaurita, ma questo CARTAIO è veramente penoso. L'assassino uccide perché ama la protagonista e lei non ricambia (nemmeno lo sa) e qui ho già detto tutto. Ma che motivo è? D'accordo che la trama non è mai stata il piatto forte dei film di Argento ma qui si tocca il fondo.
Insomma di questa pellicola si salva ben poco, al cui confronto viene da rivalutare NON HO SONNO, che è un capolavoro.

Però una lancia in favore di Dario la devo spezzare: nella sua filmografia abbiamo visto le ragazze uccise in qualunque modo possibile e immaginabile (accettate, squartate, annegate) ed è dunque abbastanza ragionevole che non sappia più che inventarsi. Argento attraversa dagli anni 90' una parabola discendente che non accenna a fermarsi e si abbassa sempre più. Il declino cominciò con trauma, dove debuttò la figlia, quando si dicono coincidenze, ed è proseguito per 14 anni, fino ad oggi. E' doloroso vederlo ridotto in queste condizioni, anche perché nessuno finanzia i suoi film (informazione per tutti, il budget del cartaio è di poco inferiore a quello di una qualsiasi puntata di distretto di polizia) e sarebbe da consigliargli dunque, un ritiro, prima di continuare ad infangare la sua fama.
E la musica? Già. La musica, da sempre fondamentale in tutti film del maestro, qui è firmata da Claudio Simonetti che svolge un lavoro dignitoso, anzi molto buono. Ma anche qui vi è il lato negativo: se il tema principale è molto bello, ed ascoltato a parte risulta veramente piacevole, nel film è buttato via nei titoli di coda e per il resto aleggia ogni tanto qualche suono che risulta quasi impercettibile. Peccato.

In conclusione, se siete fan del mitico Dario, quello di Profondo Rosso e di Suspiria ed amate le emozioni forti, il brivido e lo splatter non andate a vedere IL CARTAIO perché rimarrete delusi sotto tutti i punti di vista. Se invece non conoscete Argento, siete facilmente impressionabili e volete passare una serata in compagnia, allora avete trovato il film giusto.

Commenta la recensione di IL CARTAIO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di niko - aggiornata al 02/02/2004

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverà la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocatocyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzoil ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacylandle invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musicama cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internetrapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatorna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987049 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net