Recensione la finestra di fronte regia di Ferzan Ozpetek Italia 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione la finestra di fronte (2002)

Voto Visitatori:   7,41 / 10 (274 voti)7,41Grafico
Miglior filmMiglior attore protagonista (Marrimo GirottiMiglior attrice protagonista (Giovanna Mezzogiorno)Miglior colonna sonoraPremio David Scuola
VINCITORE DI 5 PREMI DAVID DI DONATELLO:
Miglior film, Miglior attore protagonista (Marrimo Girotti, Miglior attrice protagonista (Giovanna Mezzogiorno), Miglior colonna sonora, Premio David Scuola
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LA FINESTRA DI FRONTE

Immagine tratta dal film LA FINESTRA DI FRONTE

Immagine tratta dal film LA FINESTRA DI FRONTE

Immagine tratta dal film LA FINESTRA DI FRONTE

Immagine tratta dal film LA FINESTRA DI FRONTE

Immagine tratta dal film LA FINESTRA DI FRONTE
 

A un anno di distanza da "Le fate ignoranti" Ozpetek propone "La finestra di fronte" il cui titolo sembra mutuato da un classico del cinema "La finestra sul cortile" di Alfred Hitchcock.
In effetti nel film c'Ŕ anche un elemento "giallo" ma in realtÓ le tematiche affrontate dal regista sono ben altre.

La protagonista assoluta della storia Ŕ Giovanna (Giovanna Mezzogiorno) una giovane donna sposata e madre di due figli.
Giovanna trascina giorno per giorno la sua esistenza preda di apatia e disillusione, ha un lavoro che non le piace e con suo marito (Filippo Nigro, giÓ visto ne "Le fate ignoranti" in un ruolo minore) la passione e l'amore hanno lasciato il posto a un mÚnage monotono e stanco.
La possibilitÓ di svolta esiste ed Ŕ rappresentata da due personaggi: il vicino di casa che ha la finestra di fronte (un Raoul Bova versione Clark Kent - la montatura degli occhiali Ŕ decisamente superata!) e l'anziano privo di memoria incontrato per strada (Massimo Girotti, a cui peraltro Ŕ dedicato il film, nella sua ultima interpretazione prima della scomparsa).

Due storie si intrecciano di continuo: da un lato la possibile relazione tra Giovanna e il suo vicino, dall'altra la storia dell'anziano ebreo Davide fatta di ricordi a sprazzi rappresentati dal regista in continui flashback che a volte si fondono con le azioni presenti.
Ritroviamo cosý la Roma del '43, le persecuzioni e le delazioni contro gli ebrei e sullo sfondo l'amore impossibile di Davide per un suo compagno di fede (ritorna il tema dell'omosessualitÓ giÓ pi¨ volte affrontato dal regista).
Quello che Giovanna vuole in realtÓ per˛ non Ŕ un'altra storia d'amore ma la possibilitÓ di avere un'altra prospettiva ed Ŕ quella che lei ha modo di vedere quando, salita dal vicino e in procinto di consumare un adulterio, pu˛ guardare la sua casa e la sua famiglia con occhi diversi.
La fuga non ci sarÓ ma un cambiamento e una nuova opportunitÓ.

Scenario della storia una Roma invernale con colori caldi e con frequenti scene notturne, quasi a sottolineare la dimensione intimista delle azioni.
Interessante la contrapposizione tra i tre "uomini" di Giovanna: il marito virile ma nello stesso tempo fragile e infantile, il vicino pi¨ rassicurante ma nello stesso tempo sfuggente e l'enigmatico anziano continuamente in bilico tra passato e presente.

Ritorna in questa pellicola la bravissima Serra Yilmaz, senza dubbio una caratterista di razza, nel ruolo di una vicina e collega di lavoro della protagonista.
La Mezzogiorno, dopo "L'ultimo bacio", continua ad interpretare delle donne forti e desiderose di dare una svolta alla propria vita e resta una delle pi¨ interessanti attrici del panorama italiano mentre Raoul Bova, pur volenteroso, non riesce a dare una maggiore impronta al suo personaggio.
Bravissimo Girotti, capace di parlare anche con il solo sguardo.

Una nota di merito alla onnipresente e splendida canzone di Giorgia "Gocce di memoria" che accompagna le scene del film.

Commenta la recensione di LA FINESTRA DI FRONTE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 03/08/2004

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private waralita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorillabeautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverÓ la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomiche
 NEW
copia originalecoppermancosa fai a capodanno?creed iicrucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)
 NEW
ex-otago - siamo come genovafriedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 annila paranza dei bambinila prima pietrala scuola seralela vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacy
 NEW
landle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah gracelibero
 NEW
l'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone bianco
 NEW
modalita' aereomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magicheognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimi
 NEW
parlami di tepeppermintpiercing
 NEW
quello che veramente importaralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wish
 NEW
the front runner - il vizio del potere
 NEW
the lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreas
 NEW
westwood. punk, icona, attivistawidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984850 commenti su 40866 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net