Recensione le due vie del destino regia di Jonathan Teplitzky Australia, Gran Bretagna 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione le due vie del destino (2013)

Voto Visitatori:   6,29 / 10 (12 voti)6,29Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LE DUE VIE DEL DESTINO

Immagine tratta dal film LE DUE VIE DEL DESTINO

Immagine tratta dal film LE DUE VIE DEL DESTINO

Immagine tratta dal film LE DUE VIE DEL DESTINO

Immagine tratta dal film LE DUE VIE DEL DESTINO

Immagine tratta dal film LE DUE VIE DEL DESTINO
 

Gli appassionati del genere bellico avranno sicuramente visto e apprezzato il mitico "Il ponte sul fiume Kwai," tratto da un romanzo autobiografico di Pierre Boulle e imperniato sulla costruzione di una tratta ferroviaria tra Birmania e Thailandia da parte di prigionieri delle armate del Commonwealth e degli Stati Unit,i durante la seconda guerra mondiale, nel breve periodo che vide in superiorità il Giappone.

Scopo della pellicola: sottolineare le condizioni disumane in cui vivevano i prigionieri di guerra, che tentavano malgrado tutto di mantenere viva la loro forza d'animo.

A distanza di quasi sessanta anni "Le due vie del destino" (titolo originale "The railway man") torna a trattare quella pagina triste del secondo conflitto mondiale.
Ancora una volta la pellicola è tratta da una biografia: in questa il protagonista è Eric Lomax, interpretato in età adulta da Colin Firth e lo stesso Lomax, ancora in vita all'epoca delle riprese del film, ha voluto supervisionare la sceneggiatura.

Il film si snoda attraverso due diversi livelli temporali: è l'Eric ormai quasi sessantenne, che nel 1980 è ancora alle prese con i suoi fantasmi, che guida lo spettatore verso l'Eric ventenne prigioniero dei giapponesi, torturato ma ancora fieramente saldo nei suoi principi.

Le scene sulla prigionia di Eric e degli altri commilitoni, impiegati nell'inutile opera della costruzione della cosiddetta ferrovia della morte, come venne soprannominata per l'altissimo numero di caduti ( il titolo originale si rifà all'impiego che Eric ebbe durante la sua prigionia, ma anche alla passione che l'uomo ha sempre avuto per i treni), sono crude e realistiche, sicuramente di maggior impatto rispetto al già citato "Ponte sul fiume Kwai" che, pur occupandosi della medesima situazione drammatica, stemperava di fatto la tragedia vissuta dai prigionieri britannici, grazie anche alla gradevole e allegra marcetta "Colonel Bogey March", ma anche (come d'uopo per la cinematografia dell'epoca) più che "mostrare" lasciava intuire o supporre, affidando agli attori e ai dialoghi il compito di gestire il film.

"Le due vie del destino", per le due diverse ambientazioni e per i diversi attori che interpretano lo stesso personaggio, può quasi essere visto come un film nel film: bellico ed epico nei flashbacks del periodo birmano e più malinconico ed esistenzialista nella parte affidata a Firth e a Nicole Kidman, misurata ma poco presente protagonista femminile.
Interessante anche se disturbante a tratti la parte bellica, noiosa e lenta la parte "contemporanea", la vicenda spiazza lo spettatore nell'inaspettata piega che prende con l'incontro tra vittima e carnefice, occorso a quasi quaranta anni di distanza. Denuncia sull'inutilità di tutte le guerre, ottimo documento, per un pubblico esigente e preparato.

Commenta la recensione di LE DUE VIE DEL DESTINO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 30/09/2014 11.28.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004846 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net