8mm - delitto a luci rosse regia di Joel Schumacher USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

8mm - delitto a luci rosse (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 8MM - DELITTO A LUCI ROSSE

Titolo Originale: EIGHT MILLIMETER

RegiaJoel Schumacher

InterpretiNicolas Cage, Joaquin Phoenix, James Gandolfini, Peter Stormare

Durata: h 2.03
NazionalitàUSA 1998
Generethriller
Al cinema nel Marzo 1998

•  Altri film di Joel Schumacher

Trama del film 8mm - delitto a luci rosse

Tom Welles è un investigatore privato affidabile ed efficiente, specialista nel pedinamento di mogli e mariti fedifraghi, in attesa della grande occasione che faccia decollare la sua carriera. Gli capita in mano un innocua bobina che gli farà scoprire gli aspetti più oscuri e terrificanti della realtà che lo circonda. Il video mostra una ragazza ripresa in uno "snuff movie"", ovvero un film porno in cui si riprende l'uccisione dell'inconsapevole protagonista.

Film collegati a 8MM - DELITTO A LUCI ROSSE

 •  8MM 2 - INFERNO DI VELLUTO, 2005

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,04 / 10 (115 voti)7,04Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 8mm - delitto a luci rosse, 115 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Jokerizzo  @  15/02/2020 09:05:29
   8 / 10
Ottimo thriller targato Schumacher!

daniele64  @  28/06/2018 15:13:49
   7 / 10
Film duro ma imperfetto , a tratti è assai lento , a volte è come un pugno nello stomaco ... Atmosfere plumbee e colorate al neon per un' indagine nel sordido e ributtante sottobosco porno metropolitano , con tutto il viscido marciume che gli ruota attorno . E' una pellicola che non fa sconti con le immagini , persino coraggiosa , questa di Joel Schumacher , peccato che alla fine la vicenda debba concludersi con la solita giustizia fai da te tipica di certo cinema americano . Belle caratterizzazioni dei " soliti cattivi " per Peter Stormare e James Gandolfini , discrete interpretazioni per Joaquim Phoenix e , come ogni tanto capita , pure per Nicholas Cage , da apprezzare anche per la pazienza con cui sopporta la petulante , odiosa consorte .... Ma quello che resta di più nella memoria è probabilmente lo sguardo sconvolto e senza speranza della ragazzina nel filmino .... Aggiungo solo una domanda sul doppiaggio italiano : ma per quale cavolo di motivo " machine " è stato tradotto con " macina " ? Comunque , gli do 7 - .

Oskarsson88  @  16/01/2016 00:18:15
   7 / 10
Buon thriller diretto da Schumacher, molto cupo e colonna sonora accattivante. Intrattenimento, violenza e vendetta. Nicola Gabbia al solito un po' monoespressivo, pero' il film si segue con piacere. Tematica snuff molto presente.

Strix  @  13/10/2015 02:32:41
   6½ / 10
Bello dai, si lascia guardare tranquillamente.

Buona regia, buona fotografia...mi aspettavo solo un messaggio più profondo nel finale, invece finisce a classica vendetta privata all'americana.

Per fortuna i clichè e le americanate sono al minimo, qui.

Nulla di nuovo o originale, però, considerando che siamo nel '98.

ZanoDenis  @  08/12/2014 22:33:12
   7½ / 10
Bellissimo poliziesco. Sceneggiatura sviluppata benissimo, intrigante e coinvolgente, ciò che colpisce sono le ambientazioni, che danno una sensazione di sporco incredibile, Cage l'ho trovato in forma, sostiene una prova tutto sommato discreta.

Woodman  @  10/08/2014 08:26:45
   3 / 10
Ignobilissimo film reazionario e compiaciuto, diretto dal vergognoso Schumacher e interpretato forse peggio da un Nicolas Cage capace di far strappare la pelle dall'urticanza dopo appena dieci minuti.

L'ambiente snuff è trattato (e ce ne voleva) nel modo meno interessante possibile, riducendo il premeditato e intenzionale piatto forte a uno schizzo vago e generalizzante, ignorantemente colorato di innecessaria e muscolare violenza pecoreccia.
Pura mossa commerciale priva di qualsiasi interesse, l'insospettabile quintessenza della volgarità inglobante: non si salva niente.
Anzi, poverini, Phoenix, per una volta -sprecata- meno bietolone del solito, e Gandolfini, rockabilly pervert, se la cavano, seppur sottoutilizzati. Come spalla e ideale co-protagonista, il primo è assolutamente mal servito da una scrittura del personaggio inadeguata, essendo poi destinato a un'uscita di scena insulsa, prematura e francamente gratuita.

Finale indicibilmente pietoso, scioccante.
Scritto coi piedi, vago e anonimo in ogni sua componente (thriller, orrore, denuncia, tragedia sociologica), infarcito di autocompiacimenti devianti, fasulli e autopunitivi, che trascinano il film nella stessa melmaccia malata che si vorrebbe condannare. La condanna poi, metaforizzata dalla reazione inavvertita, fascistoide, infantile e primitiva. Il detergente. L'igienizzante totalizzante.
Cosa dovrebbe essere Macina? Ma stiamo scherzando?
Delirio ingiudicabile, involontariamente pornografico.

Spazzatura.

BenRichard  @  07/03/2014 17:01:32
   7 / 10
Un bel thriller malato che a tratti, ripeto, a tratti mi ricorda un pò quel gran bel lavoro di "Seven"...nonostante il tema trattato questo è decisamente molto meno crudo da vedere e manca di qualche colpo di scena importante..ad ogni modo l'investigazione da parte di un bravo Nicolas Cage si rende intrigante ed interessante da seguire fino al termine del film..buon thriller, la visione ci sta tutta..un pò mi dispiace perchè con uno sforzo ulteriore si poteva rendere questo thriller da un buon film ad un ottimo film..manca di qualcosa..qualcosa che non convince pienamente più che altro nella seconda parte, come se piano piano perdesse un pò di coinvolgimento..appunto come ho detto prima, forse manca di qualche colpo di scena che si lasci ricordare..ma va bene lo stesso..7 meritato

Oh Dae-su  @  13/11/2013 13:58:53
   6 / 10
Sinceramente non l'ho trovato entusiasmante come in molti proclamano.
Credo sia un discreto thriller che parte a razzo, ma man mano che avanza, si perde in parecchi vicoli ciechi, non riesce a trasmettere molta tensione nonostante si stia parlando di temi raccapriccianti e abominevoli. Le possibili sfaccettature della perversione umana sono trattate superficialmente ed il finale non mi ha convinto.
Phoenix poco sfruttato e Cage (che non mi fa impazzire) meglio del solito..
Sufficiente.

Christian80  @  12/11/2013 16:39:21
   7½ / 10
Grande film...atmosfere intriganti per un Nicolas Cage in perfetto stile snuff!!!

Krasnodar  @  27/08/2013 12:07:18
   8 / 10
Sopresa ! Grande recitazione da parte di Nicolas Cage .
Location davvero inquietanti , una discesa costante nello squallore delle perversioni sessuali , fino ad arrivare ai famosi snuff movie .
Ci son alcune forzature , un pò all'americana , ma è un film che ti fa chiedere davvero come andrà a finire . Da vedere

sossio92  @  09/08/2013 00:16:14
   8 / 10
Ottimo thriller sugli snuff che spedisce in un buon modo in quel mondo ...spiegando alcune cose , il tutto viene descritto in maniera non troppo vistosa ma che colpisce lo spettatore , Cage è molto bravo , consigliato .

JOKER1926  @  01/04/2013 00:04:25
   7 / 10
"8mm Delitto a luci rosse" parla direttamente attraverso la sua intitolazione.
Joel Schumacher, autore di altri film interessanti, nel 1998 porta in scena una storia invitante ove, a far da epicentro concettuale, c'è una scottante notizia, lo snuff movie.
Il protagonista adoperato dalla regia per questo film forte è l'esperto ed ammaliante Nicolas Cage.

"8mm Delitto a luci rosse" si forma tramite una storia con un ritmo abbastanza alto, si può parlare di un thriller con tanta azione e con il giusto mistero. L'intrattenimento è quindi uno dei capisaldi di Schumacher, la stessa regia infatti è famosa per altre pellicole molto "movimentate". Oltre all'assenza della noia, il film si destreggia bene in altri contesti. Sempre nel concetto tecnico "8mm" non molla la presa e con un cast all'altezza della situazione e ad una fotografia tediosa il gioco appare fatto.
Le uniche pecche, nel complesso, vanno ad indagare la costruzione della sceneggiatura alle volte con troppi spunti sopra le righe, insomma si avverte (purtroppo), specie nel finale, una vocazione tipicamente "americana" di voler sublimare le circostanze con tanta (troppa) azione; il film perde, almeno in parte, quella sua fine intelaiatura investigativa per diventare quasi un picchiaduro, scelta abbastanza sdolcinata.
Facendo però le somme la regia di Joel Schumacher nella fattispecie de "8mm Delitto a luci rosse" non è affatto male regalando un film di intrattenimento con temi non felici e dunque prodotto cinematografico riuscito e non per tutti.

TheSorrow  @  19/10/2012 17:39:54
   7 / 10
thriller dal sapore di sangue e sudore, cupo e malato ma anche lineare e prevedibile man mano che la storia si dipana davanti allo spettatore.bene cage, ottimi phoenix e gandolfini, regia sin troppo canonica per una pellicola del genere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  28/09/2012 03:43:59
   7 / 10
Thriller malato ed allucinato con un convincente Nicolas Cage (attore che ho sempre criticato, ma che nell'ultimo anno ho di gran lunga rivalutato).
Teso, intrigante, ben diretto e ben recitato, sicuramente non un film facile da digerire sia per il tema che tratta sia per la cattiveria di certe sequenze. Suggestivi ed inquietanti gli ambienti in cui si muove il tormentato protagonista: ottengono nello spettatore esattamente l'effetto di schifo desiderato.

Un buon film firmato da un regista, non smetterò mai di dirlo, anche troppo sottovalutato (suo il quasi capolavoro "Un Giorno di Ordinaria Follia").
Degno di un'occhiata.

nyc93  @  14/09/2012 12:54:32
   7 / 10
Ottimo film, bravissimo nicolas cage, come tutti gli altri interpreti

BlueBlaster  @  06/08/2012 18:26:59
   7½ / 10
Questo film mi ha sempre preso...il tema trattato mi intriga molto!
A parte che abbiamo un Nicolas Cage che al tempo faceva ancora molto bene il suo lavoro, c'è anche un Peter Stormare dalla non indifferente caratterizzazione!
Qui Schumacher fa un buon lavoro nel realizzare una escalation, ma si potrebbe dire una discesa negli abissi della moralità umana, di degrado e tensione...
L'ultima mezzora, dopo l'accurata ricostruzione (che purtroppo potrebbe annoiare qualcuno), è da thriller d'altissima qualità!

C.Spaulding  @  11/06/2012 11:25:56
   8 / 10
Ottimo thriller sugli snuff movie. Un viaggio all'inferno agghiacciante e realistico. Un Nicholas Cage sopra le righe. La storia incolla alla poltrona fino alla fine e non annoia mai. Bravo anche Phoenix. Un indagine ad alto rischio nel mondo del porno più estremo. Consigliato !!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  21/04/2012 17:37:58
   8 / 10
Un thriller che tratta un tema abbastanza forte addentrandosi in un mondo torbido senza voler strafare nelle poche scene d'azione (nessuna troppo esagerata o messa lì tanto per creare un po' di movimento) e mantenendo la tensione sempre ad alti livelli. Il risultato è un film superiore alla maggior parte dei thriller che si vedono in circolazione pur senza avere dalla sua parte colpi di scena particolarmente eclatanti.
Nicolas Cage più che dignitoso.

albert74  @  03/03/2012 02:11:40
   7 / 10
film investigativo con trama piuttosto lineare e finale scontato anche se ci sono un paio di colpi di scena. Il film non annoia mai e l'atmosfera è quella giusta per introdurre nello sporco e tetro mondo dello snuff movie e del porno sado-maso.
L'ambientazione è molto convincente, molto meno lo è Nicholas Cage che non è assolutamente in grado di esprimere il personaggio che interpreta.
La sua espressività è molto scarsa.
A parte questo il film - come ripeto - è buono e merita di essere visto.

gemellino86  @  23/01/2012 22:44:34
   7 / 10
Buon thriller con qualche colpo di scena ben congeniato. Si avverte una certa tensione. Da vedere per gli appassionati.

harlan  @  24/04/2011 13:07:53
   6½ / 10
salto nei meadri della perversione umana, dove si cerca di mettere in luce i vizi dell'alta società. si può essere annoiati perchè si ha tutto. si può trovare rimedio alla propria noia cercando coloro che vorrebbero avere tutto e quindi sono disposti a soddisfare qualsiasi richiesta.
il film parte da questi presupposti, e riesce nell'intento di trasmettere la propria idea solo parzialmente. molte volte ci si perde in scene da action movie, pochi dialoghi per un tema che andava sicuramente affrontato in maniera più approfondita.
passabile.

alan  @  14/03/2011 17:07:26
   6½ / 10
Affresco pretenzioso di una società malata e perversa, con il solito mediocre Cage

76eric  @  12/02/2011 18:13:13
   8½ / 10
Joel Schumacher l' ho sempre ritenuto un bravo regista, non eccelso e che nonostante l' età avanzata, secondo me non è riuscito ancora ad estrarre dal cilindro un capolavoro o una pellicola che riesca a consacrarlo in maniera definitiva o del quale un giorno si possa dire con autorevolezza " il regista di......".
A parte questo, uno fra i suoi più importanti lungometraggi a mio parere è questo intrigante viaggio o a dir meglio incubo nei meandri più loschi e malfamati della nostra società. Una parte di società, se così la si può definire, segreta ai più, estremamente pericolosa, tanto conosciuta quanto temuta dalle forze dell' ordine e capace di una qualsiasi perversione, che opera tendenzialmente nelle ore piccole, quando la gran parte della gente comune e perbene, riposa. Ma anche questa setta ( parola meglio appropriata) ha un suo preciso scopo, che è quello di soddisfare le deviate perversioni di gente appartenente al rango dell' alta società la quale per effetto del denaro riesce persino a decidere chi deve vivere e chi deve morire. E la cosa che più fa gelare il sangue è che codesti signori sono coloro che apparentemente conducono un 'esistenza normale, al pari di tutti e da cui nella vita di tutti i giorni mai ti aspetteresti un simile comportamento.
La prima volta che lo vidi infatti, ricordo che rimasi impietrito ed anche giustamente turbato dalla bobina che la povera ed ignara vedova consegna nelle mani dell' investigatore privato Tom Welles ( credo che l' interpretazione di Nicholas Cage non mi sia mai così piaciuta come nel caso di questo film).
Dicevo che rimasi veramente molto turbato da quegli occhi, da quell' espressione disperata, di terrore della sventurata ragazzina, come se si trattasse di un filmino realmente girato.
Non sono assolutamente d' accordo con chi denigra il film, in quanto a mio avviso Schumacher è davvero abile nel mostrarci alcuni squarci degli spaccati di vita più squallidi della città del Viale del tramonto e a parte l' ottima tecnica registica, il sapiente uso di luci e colori, caratterizza molto bene i personaggi con i quali il bravissimo Nicolas Cage avrà a che fare nel corso dello svolgimento. Joaquin Phoenix ad esempio, nei panni dell' improvvisato aiutante un pò pazzoide fa una parte veramente eccelsa, e molto bravo l' attore che impersonifica Dino Velvet, il produttore e regista di filmini snuff, con quella personalità molto magnetica e che incute un certo senso di disagio e di minaccia. Inoltre come non menzionare la figura del boia "Macina", spietato assassino dei filmini, un villain coi controfiocchi al pari di molti altri più famosi, la cui visione senza maschera lascierebbe interdetto persino un cieco.
Fantastico il finale della ricerca che culmina con quel pezzo heavy metal che poi si interrompe e crea come un effetto ritmato continuo, che annuncia l' imminente scontro col boia. La cosa che maggiormente ho apprezzato e per il quale attribuisco mezzo punto in più alla pellicola.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Forse qualche piccolo difettuccio qua e là, la figura della moglie un pochino patetica, ma non intacca minimamente lo splendido valore di questo film, il quale ha avuto un più che buon successo. Nel 2005 infatti è stato girato un seguito però piuttosto anonimo, credo solamente per il mercato home-video ma che non si ricollega ai fatti del primo episodio.

Per me un gioiellino, come già detto mezzo punto in più, consigliatissimo.

Stunter  @  31/01/2011 19:10:47
   7½ / 10
Inquietante , anche nelle location .
Bella trama anche se alcune scene mi sono sembrate un pò forzate e anche "troppo da film" , comunque sia la tensione non manca di certo . Chissà se sto ambiente malato e perverso esiste veramente ...

Leonard Shelby  @  29/11/2010 03:52:13
   6 / 10
Per l'ennesima volta Schumacher sfrutta in malo modo un soggetto molto interessante e originale tirandone fuori il solito film inconcludente.
I suoi non sono film noiosi e si guardano senza problemi...
I problemi però emergono alla fine, quando ti accorgi che questo regista come comunicatore non vale un tubo.
Se l'intento era turbare lo spettatore, mostrandogli un ambiente malsano, violento e perverso come quello della pedopornografia (più precisamente degli snuff movies), beh esso riesce solo in minima parte.
Come nel precedente A Time To Kill, dove si parlava da razzismo e giustizia, Schumi banalizza tematiche come quelle del male e della violenza insiti nell'uomo che, se trattate come si deve, sarebbero molto interessanti.
Tutto troppo superficiale e poco approfondito, a partire dal calvario del protagonista che percorre un'autostrada per l'inferno che lo porterà ad accogliere quel male che al tempo stesso combatte.
Beh, tutto ciò viene trattato molto ambiguamente e senza mordente...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comprimari mica da ridere come Stormare e Gandolfini affiancano un discreto Cage a cui non voglio imputare le numerose pecche del suo personaggio.
Joaquin Phoenix invece è poco sfruttato e sparisce a metà film...

Altra occasione persa per Schumacher con l'ennesimo film che rasenta di poco la sufficienza.

tommythecat  @  11/11/2010 00:42:46
   7½ / 10
Un film che mi è piaciuto dall'inizio alla fine, tiene sempre alta l'attenzione e la storia mi sembra sviluppata bene, bella la parte di phoenix e di cage, non mi è piaciuta alla fine solo la voce della moglie di cage.
un altra cosa che mi è piaciuta:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

giraldiro  @  12/10/2010 21:26:36
   7½ / 10
Uno dei miei film preferiti. La trama è piuttosto interessante e si sviluppa bene, senza cascare mai nel banale. Buone anche le interpretazioni e la regia.

Consiglio a tutti di vederlo.

Gregory90  @  30/09/2010 14:57:23
   7 / 10
Voto 7. Devo dire che questo film mi ha sorpreso. Partii cn l'idea di un solito film di serie b ke invece si rivelò un gran bel thriller.
Thriller immerso in ambienti "sporchi" e logori ma ambienti a mio avviso rappresentati eccellentemente.
Sicuramente non si può discutere la buona regia, come l'ottima prova di Phoenix. Meno buona quella di Cage, purtroppo non ci potrà mai più sorprendere con una buona prova. sempre la solita faccia.
Tutto sommato ottimo film, buon ritmo che non fa annoiare lo spettatore.
Oltre la sufficienza.

Febrisio  @  12/09/2010 10:45:50
   6½ / 10
Bel film che scorre bene, ma ahimè senza mordente. Tutto passa senza mai cogliere dei veri motivi per cui tutto questo succeda. Se dal lato tecnico possiede ben pochi difetti, non si trovano dettagli che possano dare spessore a trama e personaggi. Da notare la buona tensione finale; da uomo qualunque alle prese con qualcosa più grande di iui.

Robgasoline  @  05/09/2010 23:59:43
   7 / 10
A mio parere un buon film con un'altrettanta ottima fotografia.
Non capisco i voti molto bassi,alla fine c'è molto di peggio in circolazione.

bluestar  @  02/09/2010 14:17:23
   7 / 10
ottimo film, bella trama e bravi interpreti!! è un buon prodotto!!

paolo80  @  28/06/2010 18:23:20
   7½ / 10
Un buon thriller, pur se qualche difetto.
La storia è molto interessante, e lo sviluppo non permette di annoiarsi, durante la visione.
Uno degli aspetti migliori è la caratterizzazione dei protagonisti, in special modo il personaggio di Cage, il cui sviluppo psicologico è stato realizzato davvero molto bene.
Buone anche la fotografia e l'atmosfera.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  26/05/2010 23:10:50
   5½ / 10
Anche se l'idea puo risultare originale ed interessante, c'e' da sottolineare la macchinosità della pellicola unita a dialoghi infantili. Inoltre qualcuno dovrebbe spiegare quali sono le motivazioni che spingono un detective privato a sfidare continuamente la pelle per chi o cosa? in onore di quale rientro, dopo aver ottenuto i soldi?

Piu che mediocre. 5 1/2

axel90  @  25/05/2010 11:15:40
   5 / 10
Schumacher ne ha azzeccate poche in vita sua (l'unico suo film che mi sia veramente piaciuto era "In linea con l'assassino"), ma qui ritorna ai suoi standard più tipici.
Buono spunto iniziale, buona la prima parte, qualche sprazzo di tensione qua e là debitamente costruiti... stop, fermiamoci qui. Il soggetto (gli snuff movies) ci sono, ma la costruzione è alquanto risibile, mal edificata e ipocrita. Dovrebbe essere un viaggio nell'inferno della pedopornografia e nello squallore della perversione, ma non smuove come dovrebbe e non riesce a toccare nel modo giusto. Colpa, soprattutto, di una sceneggiatura traballante, infarcita di scene assolutamente inutili e fuori luogo, con un finale poco edificante per non dire ruffiano. Cage è sempre lui, il cast non è un granché...
Niente di così speciale...

kammamuri  @  25/05/2010 03:09:23
   8 / 10
Film molto interessante per la tesi coraggiosa che porta avanti: un certo mondo torbido, fatto di segreti inconfessabili non vive di singoli mostri, isolati nella propria follia, ma spesso e volentieri ha dietro di se un livello ben più "alto" e pericoloso.
Interessante in questo senso è quello che dice l'impiegato della banca dati dei bambini-ragazzi scomparsi dove Wells (Cage) effettua le prime indagini sul caso; un altra annotazione andrebbe poi fatta anche sul tatuaggio che ha "macina" sulla mano...

laconico  @  25/05/2010 02:00:08
   7 / 10
Torbido e disturbante, thriller dai toni forti che suscita ribrezzo in più di una scena. Allucinante immersione nei più profondi recessi della perversione umana... che di umano non ha più nulla. La tensione resta sempre alta e, anzi, dopo un inizio quasi in sordina, cresce esponenzialmente fino al finale. Alla bravura di Schumacher nel tenere affilato il filo del rasoio si può perdonare qualche sporadica leggerezza. Bravissimo Nicholas Cage, assolutamente convincente. E' un film che inquieta, che illumina sulla mostruosità e sull'abisso del vizio e ti fa detestare l'uomo... o meglio, il suo peggio!

Lory_noir  @  12/05/2010 22:40:43
   6½ / 10
Mi ha stancato dalla metà in poi... peccato perchè l'idea poteva essere sfruttata in modo migliore. Comunque non è male.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  09/03/2010 02:00:30
   5 / 10
Macchinoso e inconcludente film che delude già alle prime battute. Non so che ritmo gli volevano dare ma così come l'ho visto io non mi ha dato adrenalinica scossa necessaria per un genere come questo. Sul tema trattato preferisco "Tesis" di Amenabar molto più seducente e meno convenzionale. Anche se le colpe vanno attribuite un pò a tutti penso che il regista abbia fatto un buon lavoro comunque.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  28/01/2010 18:39:51
   7 / 10
L'efferatezza,la follia di un circolo malato e mai appagato,dove il denaro consente l'inimmaginabile,e fa si che i propri scheletri restino conservati intatti nel proprio armadio.
8MM Delitto A Luci Rosse,malgrado qualche lacuna dal punto di vista della sceneggiatura è un thriller costruito con sagacia e convinzione.
Schumacher tempra questo thriller con ottime riflessioni,in un contesto efferato e malsano come quello di 8MM,non si può non fare un ragionamento.
Tom Welles,sublimamente interpretato da Cage,è un investigatore privato ed è alla ricerca del salto di qualità,al varco lo aspetta un efferato delitto senza precedenti nella sua carriera investigativa,e si armerà di coraggio e convinzione per portare avanti la richiesta della signora Christan.
Welles si affeziona al caso,e si sente in dovere di dare un senso a quel assassinio tanto cruento e disumano.Il progredire delle indagini e la serie di eventi sgradevoli lo turberanno non poco,il collasso è vicino ma la vendetta e l'odio lo tengono a galla,Tom vuole farla pagare agli aguzzini di un innocente che ha pagato con la vita la sete sessuale degli uccisori.

Sentenza  @  08/01/2010 08:07:02
   7½ / 10
8 mm: Delitto a luci rosse è un film orchestrato con abilità e originalità, pure considerando che la storia di fondo è ripresa da'Hardcore'..bello.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  11/11/2009 17:05:50
   4 / 10
Artificioso e insinuante thriller diretto con mestiere da Schumacher ma che sconfina nell'imbarazzo totale: una tematica come quella degli omicidi negli snuff movie avrebbe meritato una trattazione molto meno effettistica. Se si riesce a sostenere il giochino c'è anche un po di suspense, ma personalmente ritengo pietoso l'intero progetto. Cage è un vero schifo...

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/11/2009 18.55.18
Visualizza / Rispondi al commento
TheLegend  @  11/11/2009 14:43:02
   7 / 10
Visto più di una volta mi ha sempre lasciato soddisfatto.
La storia riesce ad appassionare e per una volta Nicolas Cage mi ha convinto.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  11/11/2009 13:49:42
   6½ / 10
Film molto costruito, gioca sul facile effetto sia nei contenuti della storia che nella realizzazione.
Il film appassiona ma Schumacher non è De Palma e Cage è Cage

Invia una mail all'autore del commento Clint Eastwood  @  11/11/2009 12:24:00
   7 / 10
Un buon detective movie / thriller con un bravo ma non ai massimi livelli Cage. La regia è quella che è di Schumacher, accettabile. Immagini grottesche e una trama che si perde nel finale, comunque godibile e allo stesso tempo raccapricciante con alcune sequenze da brivido. Ottimo cast.

Calvin  @  11/09/2009 14:27:31
   5½ / 10
Diciamo che è molto scabroso, no è male ma non merita la sufficienza non solo per il semplice fatto che non mi è piaciuto l'argomento (voi direte, potevi leggere una recensione e non guardarlo) ma anche per il fatto che nel trattarlo lo si è reso pesante, molto pesante, troppo pesante..nicolas però si salva, la sua interpretazione è come sempre almeno da 7!

camifilm  @  30/08/2009 04:47:31
   7½ / 10
Adoro tutto in questo film... Cage ottimo!
La storia intrigante e anche le scene d'azione.
Consigliato si

Dam182  @  26/06/2009 01:16:23
   6½ / 10
Invia una mail all'autore del commento King Of Pop  @  25/06/2009 01:48:18
   7 / 10
Ottimo thriller.Nicolas Cage come sempre si dimostra un ottimo attore.Il tema trattato è molto serio e soprattutto scabroso : gli snuff movie purtroppo sono una realtà pressochè sconosciuta ma tutt'ora attiva.Buona la recitazione del resto del cast;finale carino anche se scontato.

Scottishbear  @  31/05/2009 18:46:31
   6½ / 10
Carino...però Nicolas Cage ha fatto di meglio!

John Carpenter  @  23/05/2009 12:15:35
   7 / 10
Molto bello durante la prima parte, meno nella seconda dove forse si appiattisce un pò nei soliti canoni da cinema americano, ma comunque si lascia vedere.
Cage a me proprio non piace, non posso farci nulla, guarda lo snuff, parla con la moglie, fa rissa, sempre con la solita faccia, solita espressione del c
Si può vedere.

John.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/05/2009 23.06.01
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  23/05/2009 10:54:41
   7 / 10
Interessante per il tema trattato e per come è stato realizato. Cage si conferma un bravo attore e anche il resto del cast mi è sembrato ispirato.
Una storia abbastanza tesa, carica di tensione specie nella seconda parte e che riesce a coinvolgere senza risultare troppo statica.
Il finale è forse un po' scontato, ma resta comunque un discreto prodotto di intrattenimento.

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/05/2009 18.34.00
Visualizza / Rispondi al commento
gasy  @  08/01/2009 21:06:31
   7½ / 10
Buon film abbastanza originale con un Cage in forma e un bravo phoenix. Come capita sovente Schumacher si trova tra le mani soggetti che potrebbero essere migliori se diretti da qualcun altro.

Leonhearth87  @  02/11/2008 12:12:52
   7 / 10
Buon film, soprattutto mi è piaciuta la trama.
Da vedere.;)

xxxgabryxxx0840  @  12/10/2008 21:21:28
   6½ / 10
Interessante, soprattutto perchè tratta un tema pressoché sconosciuto come gli "snuff movie porno

pinhead88  @  19/09/2008 21:40:05
   7 / 10
la storia è intrigante e il film si lascia seguire...come interpreti mi sono piaciuti molto phoenix e stormare..discreto cage

DarkRareMirko  @  31/08/2008 20:21:09
   5 / 10
Do ragione al Morandini, che, come fa a volte, ha il coraggio di saper andare controcorrente.
E' un film mediocre, che critica gli stessi mezzi che poi utilizza (chi ha detto Cannibal Holocaust?).


E' un lungometraggio che non riesce a decollare mai, nonostante la presenza di nomi mica da ridere, sia dietro che davanti la mdp (Andrew Kevin Walker in sceneggiatura (più o meno dichiaratamente ispirata al buon Hardcore di Schrader), Schumacher alla regia, Cage, Phoenix e Gandolfini che recitano, e lo fanno pure bene come al solito)...
Si riesce un pò a rialzare nel profondo finale (quello riguardo alla ragazza, dico), ma oltre agli attori e ad una certa atmosfera, null'altro si salva purtroppo.


Lode comunque a Schumacher per una certa dose di coraggio che ha saputo dimostrare di avere, ad esempio nell'inquadrare nudi integrali (anche se sfuggenti) o anche solo nel trattare, in modo mainstream, questo genere di temi, che purtroppo esistono anche nella realtà.

Evitabile ma ad ogni modo interessante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Granf  @  20/08/2008 11:02:46
   7 / 10
Film interessante, l'inizio è buono e piuttosto coinvolgente. Anche se, il nostro investigatore, alcuni indizi se li ritrova tra le mani senza muovere un dito. Comunque diverte e le atmosfere sono buone, i colpi di scena ben dosati.
Poi alla fine è quasi automatico che in questi film il protagonista debba trasformarsi nell'eroe-vendicatore senza macchia e senza paura, e il tutto è abbastanza inverosimile. Così come è inverosimile il fatto che alla fine se la cava, e non viene arrestato per gli omicidi commessi, nonostante lasci indizi da tutte le parti.
Nicolas Cage se la cava bene, così come Joaquin Phoenix ma lo psicopatico per eccellenza è sempre lui, un grande Peter Stormare. Regia discreta di Shumacher e buona fotografia.
Voto 6,5-7

Mr.619  @  21/07/2008 15:14:15
   8 / 10
Decisamente un bel film;Joel Schumacher, in tal caso in stato di grazia, apre le porte dell'immaginazione su uno scenario perverso e lercio agli occhi di tutti gli uomini dotati di buon senso, dove, inevitabilmente, si finirà per cadere in un abisso profondo ed oscuro, da cui sarà molto difficile uscire fuori.Ottimo Joaquin Phoenix.

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  10/07/2008 01:20:04
   7½ / 10
Bel film, storia decisamente "malata".

mikland83  @  20/04/2008 19:51:44
   7 / 10
Un ottimo thriller. Storia coinvolgente sin dalle prime battute, interpretato ottimamente da Nicolas Cage.
Non può mancare

bil85  @  21/03/2008 10:51:42
   7½ / 10
Joel schumacher si conferma un ottimo regista, e sforna questo bel thriller che non sarà ai livelli di "un giorno di ordinaria follia" ma resta sicuramente un film da vedere. Ottima la prova di Cage.

Cardablasco  @  19/03/2008 18:44:53
   7½ / 10
Bella trama,fin ora non avevo mai visto un film che trattava la tematica degli Snaf o come si scrive,cmq piacevole e ottimi i colpi di scena

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Constantine  @  19/03/2008 16:09:18
   6½ / 10
Buona l'idea, dignitosa la realizzazione, in fin dei conti si lascia guardare volentieri e senza troppi rimpianti. Ottimo cast su cui mettono il loro nome Gandolfini, Phoenix, Stormare e Cage, che alla fine non sembra demeritare troppo. Poteva essere trattata meglio l'indagine e finire qualche istante prima in maniera molto più acre, sarebbe stato migliore. Come dicevo resta un buon Thriller di Schumacher purtroppo dalle numerose potenzialità inespresse.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Adremingineb  @  14/03/2008 19:24:29
   10 / 10
Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  12/03/2008 21:12:37
   6 / 10
Peccato per il moralismo, peccato per quelle scene così forti che mi hanno messo di malumore, tutta roba che rovina il film. Ero indeciso tra 5 1/2 e 6, ma alla fine ho dato la sufficenza, in fondo il film si lascia vedere, colpi di scena interessani e grande tensione. Cage mi stupisce.

Mister  @  28/01/2008 17:26:57
   4 / 10
Film ipocrita e moralista che per parlare di violenza e perversione è violento e perverso

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  27/01/2008 10:27:07
   3 / 10
Incredibile che questa ******* è piaciuta a tutti. Non credevo.
Per me è un flop completo. Diciamolo col cuore: qui Joel non ne ha azzeccata proprio una.
L’atmosfera è praticamente inesistente, Schumacher sembra volersi ispirare da De Palma ma il risultato è qualcosa di insignificante. Sì, è proprio così il film: insignificante, non proprio stupido, ma pieno zeppo di luoghi comuni tra l’altro mal sfruttati, che non lasciano nulla, per niente aiutato dalla sceneggiatura che dir sbrigativa è un complimento. Per me il film poteva finire dopo dieci minuti che non cambiava niente. Gli attori non aiutano, un po’ perché stavolta Cage non fa proprio faville ma anche perché le situazioni dei personaggi non sono credibili, proprio come la storia. I dialoghi sono terribili, poi stendiamo un velo pietoso sulle giustificazioni dell’assassino, perché non ho mai visto una roba del genere. Inoltre non si è sentito niente dell’angoscia che trasmettono gli snuff movie.
Di gran lunga il peggior film di Schumacher che ho visto, se ne poteva fare benissimo a meno di sto thrillerino da film tv. Ma i film tv sono meglio. E si prende addirittura sul serio!!!
E’ che l’ho visto su rete4 e quindi per fortuna non ho pagato per vederlo. :-)

anna..bertozzi  @  27/01/2008 10:13:15
   8 / 10
Veramente un bel thriller, con scene crude ma che rimangono ben impresse nella mente. I personaggi sono ben caratterizzati dal protagonista Tom Welles (Nicolas Cage, grande interprete come sempre), a quelli minori, ed è scioccante il viso di Macina senza maschera.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento coccions  @  25/01/2008 14:38:53
   8 / 10
Ottima l'interpretazione di Cage,
straordinario il viso, l'interpretazione e l'idea del personaggio: MACINA!!!!!!!!
poi il film snaff...!?!? incredibile e cruda realtà o pura finzione?????
veramente un bel film, intrigante, emozionante ve lo consiglio!!!!!!!

lampard8  @  25/01/2008 13:08:13
   8 / 10
Per me è un ottimo film. A metà strada tra un thriller e il drammatico si addentra nei meandri della perversione umana, nel porno fetish,in un mondo fatto di gente inquietante e torbida come Macina.
Davvero impressionanti alcune sequenze soprattutto quelle che riprendono gli snuff movies. Ottimo Cage e bravissimo anche Phoenix.
Per me è un ottima pellcola, disturbante e claustrofobica quanto basta

gambero  @  25/01/2008 10:34:09
   7 / 10
l'ho rivisto ieri sera con piacere..thriller abbastanza coinvolgente,soprattutto a livello emotivo,con un buon nicholas cage nel ruolo dell'investigatore e joaquin phoenix in quello del suo aiutante!il regista riesce a fare sconcertare lo spettatore addentrandosi in una storia di perversione veramente estrema!!l'unica pecca del film è che c'è qualche momento piuttosto lento che rischia di fare annoiare chi lo vede..

everyray  @  29/12/2007 13:59:35
   8½ / 10
questo film si addentra nei meandri della perversione più sadica con ritmi alti e una ottima prestazione di tutti gli attori
il voto più che 8 e mezzo è un 9 meno
se qualcuno conosce film che parlano di snuff movie è pregato di segnalarli...grazie

aleee  @  22/12/2007 19:23:31
   9 / 10
un 9 questo film se lo merita proprio...storia originale,interpretazioni molto buone e ritmo ottimo;
un ottimo thriller,da vedere

JIM_thebest  @  03/12/2007 19:16:28
   8½ / 10
veramente bello! Cage è bravissimo per no parlare di uno dei miei registi preferiti Shumacher, BRAVISSIMO.
Thriller un po pesante ma avvincente

iugy01  @  24/11/2007 04:30:17
   7½ / 10
Veramente un bel thriller, non riesco a trovare neanche un difetto in questo film.

Invia una mail all'autore del commento Freiheit  @  24/11/2007 03:37:40
   7½ / 10
Quando i film di quasi 10 anni sono ancora del tutto attuali.. e quando spesso trovi molto di peggio nel cinema contemporaneo.. Si cerca sempre di creare l'immagine e la meraviglia con effetti speciali.. Questo film dimostra ampiamente che in molti casi se ne può fare anche a meno..

roywolf  @  16/11/2007 20:55:15
   9 / 10
Bel thrillerone. Uno dei miei preferiti.Finale vendicativo.
Da non perdere.Ottimo Cage

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  29/10/2007 13:14:04
   6 / 10
Schumacher dirige in maniera poco incisiva un thriller creato di proposito per sconcertare, per inquietare descrivendo il dietro le quinte del porno e dell'hardcore, il presunto mondo degli snuff-movies.
La sceneggiatura a tratti sembra improvvisata giusto per allungare il brodo, comunque il film, sia per il soggetto, sia per il merito da dare ad alcuni interpreti si lascia guardare senza annoiare.
Una nota di merito per James Gandolfini, con tanto di basettoni alla Elvis, altrettanto bravo Peter Stormare; non male Phoenix, decisamente peggio la prova di Nicolas Cage, per nulla convincente.

slevin  @  27/09/2007 12:14:56
   7 / 10
Buon thriller...

La storia e l'idea sono buone...Forse non sfruttate al massimo...

Il finale è molto americano ma ho goduto guardandolo...Infondo se lo meritavano...

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  17/08/2007 12:31:11
   9 / 10
si scende nei meandri dell'inferno...
un film serio.
da non perdere..

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998983 commenti su 42948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net