ant-man regia di Peyton Reed USA 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ant-man (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ANT-MAN

Titolo Originale: ANT-MAN

RegiaPeyton Reed

InterpretiPaul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Pe˝a, Judy Greer, David Dastmalchian

Durata: h 1.57
NazionalitàUSA 2015
Genereazione
Al cinema nell'Agosto 2015

•  Altri film di Peyton Reed

Trama del film Ant-man

Nuovo capitolo dell'Universo Cinematografico Marvel, il film dei Marvel Studios Ant-Man porta per la prima volta sul grande schermo uno dei membri fondatori degli Avengers. Il personaggio di Hank Pym/Ant-Man esordý nei fumetti Marvel nel 1962, con Tales to Astonish #27, e apparve poi al fianco degli Avengers in Avengers #1, nel 1963. Pym diventa Ant-Man dopo aver scoperto un composto chimico - la Particella Pym - che gli permette di alterare le dimensioni del suo corpo e possedere una forza sovrumana. Grazie allo sviluppo di unĺaltra tecnologia, Ant-Man possiede inoltre l'abilitÓ di controllare eserciti di formiche. Questa nuova avventura, ambientata nell'Universo Cinematografico Marvel, vede l'abile ladro Scott Lang nei panni di un Ant-Man moderno. Dopo che il dr. Hank Pym gli fornisce la strabiliante capacitÓ di rimpicciolirsi e al contempo accrescere la propria forza, Lang dovrÓ ricorrere alle sue doti eroiche nascoste per aiutare Pym a proteggere lo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Esposti a ostacoli apparentemente insormontabili, Pym e Lang dovranno pianificare e portare a termine un colpo che salverÓ il mondo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,66 / 10 (74 voti)6,66Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ant-man, 74 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

yeah1980  @  06/07/2017 09:21:49
   7 / 10
Visto purtroppo con scarsa concentrazione causa bimbo insonne...
Mi è sembrato un'ottima aggiunta all'elenco Marvel.
Non connosco i fumetti, ma da quel che ho capito non è stato un gran successo.
Anche la rappresentazione cinematografica non era semplice, mi sembra ci siano riusciti bene, ovviamente risente delle solite ingenuità del genere...
Più commedia della media, novità ben accetta.

ZanoDenis  @  22/05/2017 15:59:34
   6 / 10
Insommina, non mi ha fatto impazzire, però c'è da dire che come intrattenimento è accettabile, dopotutto tra la discreta quantità di humor, gli ottimi effetti speciali, una trama nemmeno malissimo, scene d'azione divertenti e interpretazioni dignitose, questo ennesimo e convenzionalissimo film marvel riesce ad intrattenere senza annoiare, certo al pensiero che dopo di questo ne verranno ancora molti altri un po di nausea sale.

Macs  @  29/03/2017 20:43:08
   6½ / 10
Divertente e buon intrattenimento. Il mondo del piccolissimo e dell'infinitamente piccolo è affascinante, e il film riesce a evidenziarne aspetti anche buffi. Bravi i tre protagonisti, la storia è chiaramente un'americanata parecchio tamarra ma cos'altro ci si poteva aspettare. Il villain è un po' deboluccio, per quanto il personaggio del Calabrone quando indossa il costume è alquanto interessante. Mi spiace solo che il film, l'ultimo della Fase 2 del MCU, è intessuto di riferimenti ad altri film (Avengers, Falcon, perfino il Winter Soldier) e per chi come me ha visto 3 o 4 film in totale e in ordine sparso, è praticamente impossibile cogliere tutti i rimandi. L'universo Marvel mi pare un po' troppo autoreferenziale e rischia di alienare una buona fetta di pubblico che non è un assiduo (e cronologico) frequentatore dei vari film, serie tv, fumetti, e chi più ne ha più ne metta.

Jumpy  @  21/03/2017 00:46:04
   6½ / 10
E' un personaggio Marvel che conosco molto poco, quindi questa versione cinematografica mi ha incuriosito.
I personaggi sono caratterizzati niente male per essere un fumettone di puro intrattenimento, ed il film complessivamente tiene bene anche senza sapere nulla del personaggio e prendendolo solo come film di fantascienza.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  16/11/2016 11:49:49
   6½ / 10
Ennesimo personaggio Marvel che approda al cinema.
La storia non e' travolgente, ma funziona.
Mi e' piaciuto Rudd come protagonista ed anche i suoi comprimari non sono male.
A tratti troppo adolescenziale, complessivamente visione più che sufficiente.

antoeboli  @  14/11/2016 14:12:22
   8½ / 10
Voto alto per quello che è uno dei migliori cinecomics sugli eroi marvel ..meno conosciuti,se così vogliamo dire.
Non sono un fan di questi tipologie di film , fosse per me potrebbero sparire molti di questi, ma ..... Ant-man è indubbiamente una ****ta per il solo pensiero di portare un supereroe piccolo piccolo in un contesto del genere , con nel cast un M.Douglas eccezionale.
tecnicamente è una bomba, sia a livello registico che di effetti visivi , ma su questi ultimi ...ehi ! stiamo parlando di film da budget milionari !
P.Rudd nel ruolo del protagonista è perfetto , con quel faccino da bravo ragazzo della porta accanto ,dove si va a scontrare con un cattivo che forse poteva essere piu tremebondo.
Corey Stoll è una buona scelta , per un attore molto alla vin diesel , anche se qui è un po stereotipato e forse vuol venire forzata la sua sete di potere e malvagità.
A livello sceneggiativo , il film è divertente , un vero giocattolone per intrattenere quelle due ore , senza voler strafare e con i ritmi giusti .
Si attendono notizie sulla data ufficiale del sequel , che non mancherà di certo arrivare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/09/2016 23:08:58
   6½ / 10
Un tocco di humor in piu' rispetto ai recenti polpettoni Marvel è la vera sorpresa positiva di questo film.
Il protagonista è il solito scarto della societa' che si trova suo malgrado a fare il super eroe...e fino a qua nulla di nuovo.
Ma la brillante sceneggiatura riesce a rendere godibile una marea di luoghi comuni sul genere riuscendo a far sorridere il pubblico svariate volte.
L'incursione di Falcon è troppo divertente.

Sestri Potente  @  19/08/2016 15:17:20
   7 / 10
Classico film di supereroi su un personaggio poco conosciuto (almeno da parte mia). Ne vale sicuramente la pena!

fabio57  @  26/07/2016 10:14:44
   6½ / 10
Film per gli amanti del genere e per gli adolescenti. spicca comunque l'interpretazione di Douglas, vecchio leone , che è sempre all'altezza della situazione.

-Uskebasi-  @  20/07/2016 17:05:41
   6½ / 10
Guardabile nonostante sia un eroe lontanuccio dai miei criteri di apprezzamento. Il finale mi fa aumentare di mezzo punto il voto.

Mildhouse  @  26/06/2016 19:36:41
   7 / 10
Almeno è divertente

Speedhoven  @  19/05/2016 18:03:50
   7 / 10
Divertente, leggero, ma nulla di più. Ant-Man è simpatico ma come supereroe è proprio inutile, uno dei peggiori. Strano per un attore come Michael Douglas recitare in un film del genere.

secondanatura  @  24/04/2016 19:01:14
   7½ / 10
Mi ha divertito abbastanza. Il super-cattivo non è proprio un supercattivo come si deve..però il ant-man è un simpaticone...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  15/04/2016 21:31:23
   7½ / 10
Uno dei migliori tra i supereroi Marvel. Paul Rudd è perfetto nel ruolo, spalleggiato bene da Michael Douglas e Evangeline Lilly. Sorrisi e intrattenimento sempre presenti, con un quoziente volgarità davvero basso, tendenza che ultimamente sta prendendo piede.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  31/03/2016 14:49:23
   4 / 10
Nuovo supereroe Marvel sul grande schermo, e dal mio punto di vista abbastanza inutile: la sceneggiatura è ai minimi termini, mancano colpi di scena che avrebbero potuto riscattare in parte il giudizio, mentre i personaggi sono poco carismatici.

Zarco  @  17/03/2016 11:30:51
   7½ / 10
Avvincente. Idea originale. Effetti coinvolgenti.

Oskarsson88  @  12/02/2016 23:55:36
   7 / 10
Piacevole entertainment con l'uomo formica che se la sbazza a salvare il mondo e ribecca' la su figliuola. Si lascia vede..

camifilm  @  14/01/2016 18:21:16
   7½ / 10
Ottimo. Diverte. Effetti buoni, recitazione accettabile per il genere di film. Godibile da inizio alla fine.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  07/01/2016 23:56:42
   6½ / 10
Questo vira sul burlonesco e leggiadro, sembra quasi un film Disney, con tocchi Sci-Fi anni '50....... (le formiche sono talmente finte che suppongo sia stato fatto apposta) non si prende sul serio, nonostante che anche qui bisogna salvare il mondo, pertanto analizzandolo da questo punto di vista il film funziona e diverte.... i primi due Spiderman di Raimi e il primo X-Men di Singer rimangono irraggiungibili sul filone Marvel, ma questo è dignitoso.....

davmus  @  03/01/2016 15:01:30
   7½ / 10
Personalmente lo ritengo uno dei migliori della "saga" Marvel.

KohanZero  @  30/12/2015 09:16:39
   7½ / 10
L'ho trovato ben fatto, buona recitazione, belli gli effetti speciali (nessuna scena "apocalittica" sebbene si debba salvare il mondo) e bella trama; non indimenticabile ma sicuramente consigliato per adulti e giovani .

mauro84  @  24/12/2015 23:19:43
   7 / 10
Finalmente ho recuperato sto ennesimo film marvel, di nuova fattura, di gran spessore secondo me come trama basilare, visto che sempre di Avegers vs Hydra si parla, nonostante la storia personale del personaggio il tutto è ben narrato.
Piaciuto molto gli effetti speciali, di cui è ghiotto l'intero film, sia di parte di Antman che dei nemici (Calabrone) e la nuova Vespa (post spoiler post film). il tutto ben fatto, ottimamente concluso.

Paul Rudd, promosso a pieni voti,benvenuto nella marvel. Piace come attore!
Michael Douglas, irriducibile attore ancora al top nonostante il tempo passato!
Evangeline Lilly, altra piacevole scoperta come attrice, ci sà fare e piace!

Peyton Reed, nonostante mi sei nuovo sulla scena di regia, hai svolto un lavoro ottimo, il film è davvero piacevole e ben fatto.

Consigliato per gli amanti del genere, e degli amanti Marvel.

Rollo Tommasi  @  14/12/2015 19:10:09
   7½ / 10
Non entrarà nell'Olimpo e nemmeno nell'anticamera dell'Olimpo del cinema, ma tra i blockbuster che speculano sulle prodezze dei super-eroi mi è sembrato tra i più originali ed ironici.
Douglas redivivo è un autentico godimento espressivo: ammicca con tutto il repertorio di cui è capace, dimostrando di avere forse più talento del padre Kirk.
Paul Rudd, insolitamente calato nella parte, risulta molto credibile, flirta con garbo con la "supergnocca" Lilly, ed aumenta il tasso comico del prodotto finale.
The Ant-Man ha trovate geniali ma è vittima anche di certe idiozie puramente americane, a volte indisponenti, come il cross over con gli Avengers, frutto di una politica Marvel orientata a potenziare il merchandising, oppure le scene di intermezzo con gli amici ex galeotti alquanto stereotipati!
Tutto sommato, con il giusto accompagnamento gastronomico, il film di Peyton Reed si sorseggia con gusto e ti risolve la serata se hai amici poco impegnati!

ragefast  @  14/12/2015 01:11:31
   5½ / 10
A parte la capacità del protagonista di rimpicciolirsi attraverso la tuta, il resto del film mi è sembrato tutt'altro che originale. Una storia che rasenta la sufficienza, veramente scontata e con personaggi buttati nella mischia senza un perché, oserei dire anche senza un'anima.

Tutto si riduce ad un protagonista con un passato difficile che entra nel mondo dei poteri speciali e deve portare a termine qualche missione segreta, il che però è raccontato in maniera molto fredda e completamente priva della caratterizzazione dei personaggi, che sembrano messi lì solo perché fanno parte del film e devono ricoprire un determinato ruolo.

Del cast salverei un evergreen Michael Douglas, che tiene a galla la baracca con una buona interpretazione. Discreto l'antagonista, mentre Evangeline Lilly si nota forse più per la sua bellezza. Attore protagonista mediocre, davvero uno dei meno convincenti dei film Marvel.

Secondo me non vi perdete nulla, e si spera che le prossime pellicole Marvel non continuino su questa linea.

TheLegend  @  12/12/2015 00:39:05
   6 / 10
Uno dei pochi sui supereroi che non mi ha fatto addormentare.

topsecret  @  06/12/2015 20:38:02
   7 / 10
Ennesimo supereroe Marvel alla ribalta.
Storia che forse non si può definire originalissima ma capace di mostrare scene ed effetti speciali davvero ben fatti che oltre ad essere spettacolari mostrano anche una certa dose di humor e fantasia.
Cast discreto, ritmo fluidissimo, visivamente accattivante, dialoghi e scene anche divertenti oltre che ben coreografate, il tutto per un mero prodotto ludico piacevole e di sicuro affidamento per quello che concerne l'intrattenimento.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/12/2015 18:01:59
   6½ / 10
Sarà perchè il soggetto stesso richiami molto pellicole mi sono piaciute come i vecchi film di Jack Arnold, Viaggio allucinante fino ad arrivare a Salto nel buio di Joe Dante, ma Ant man è un film veramente gradevole e divertente, dal tono molto più scanzonato rispetto agli altri film Marvel. Forse eccede troppo nel cartoonesco specie nella descrizione del bad guy di turno, sicuramente la parte centrale soffre di una certa banalità con il solito allenamento e maturazione di un eroe quasi per caso come Scott Lang, ma in fin dei conti si lascia vedere. Gli attori fanno appieno il loro dovere: oltre a Rudd, ottima la presenza di Douglas ed il trio di nerd capeggiati da Michael Pena capace di siparietti divertenti.

canepazzotanner  @  05/12/2015 19:01:03
   7 / 10
Prima che il nuovo film di captain america CIVIL WAR ci riporti alle atmosfere canoniche dei cinecomics della "casa delle idee", il dodicesimo film del marvel cinematic univers prova a seguire ancora la via: più comica e leggera che era stata tracciata dal film sui guardiani della galassia.
Centra in pieno il suo scopo grazie a delle buone scene d'azione intervallate da delle divertenti situazioni comiche, soprattutto quelle che hanno come protagonisti Michael Peña e la sua sgangherata squadra di rapinatori.

Giovans91  @  05/12/2015 11:45:54
   7½ / 10
La Marvel Studios, con Ant-Man ha optato per toni più leggeri, da commedia, così come era stato per Guardiani della Galassia. La formula risulta vincente, e per quanto la trama non sia delle più originali, il ritmo del film si mantiene costantemente alto, tra scene d'azione e momenti di pura ilarità. Qualche tocco di autoironia nello scontro finale, ambientato nella cameretta di un bambino, tra trenini e giocattoli assolutamente innocui; panorama distante insomma dagli scontri apocalittici degli ultimi film Marvel, ma per questo non meno avvincente.
Prodotto che ho apprezzato di più rispetto ai due film sugli Avengers e di alcuni sequel dedicati ai vendicatori. Comunque anche Ant-Man con ogni probabilità farà parte anche lui dei Vendicatori nella Infinity War prevista nel 2018.

JohnRambo  @  05/12/2015 11:25:09
   7½ / 10
Un film girato in modo originale, ironico e divertente, molto adatto ai teen-ager. Tuttavia, il tocco è così leggero che anche un adulto può guardarlo senza problemi. Il protagonista ha un'empatia naturale che lo fa apparire subito simpatico nella sua sfortuna e iniziale impaccio.
La presenza di Michael Douglas (come quella di Opkins in Thor) incrementa pure il "peso" di questo film, sebbene la parte dello scienziato Hank Pym non sia certo difficile per un attore del suo calibro. Perché Pym sceglie un "perdente" come Scott come suo successore nella veste di Ant-Man? Perché come lui ha una figlia a cui badare, è intelligente ed ha capacità di problem solving rapide ed efficaci, dotato di un naturale ma flessibile senso di giustizia. L'eroismo ed il senso di sacrificio di Scott lo porteranno a guadagnarsi il rispetto del compagno della sua ex moglie e giustificheranno l'innata ammirazione che la piccola figlia ha verso di lui.
Ant-Man verrà poi reclutato negli Avengers e di certo lo vedremo nell'imminente Civil Wars.

davide corsico  @  05/12/2015 11:14:50
   7½ / 10
simpatico, vivace e ben fatto! un altro piccolo gioiellino nella già gloriosa collezione Marvel.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  04/12/2015 11:41:25
   6½ / 10
Chi conosce il mondo dei comics sa benissimo quanto Ant-Man sia un personaggio, per lo meno alle nostre latitudini, poco conosciuto e considerato. Lascia quindi piacevolmente colpiti il successo ottenuto dal supereroe in miniatura; sarà che ormai la Marvel è diventata una garanzia per gli afiçionados del genere che tendono a non perdersi nemmeno un titolo, ma il merito va anche a Peyton Reed ed ai suoi sceneggiatori, capaci di cesellare un mondo fantastico attraverso un racconto avventuroso il giusto, che pur stereotipato nei suoi sviluppi riesce a divertire senza patema alcuno.
Il tratto più drammatico di altre pellicole supereroistiche viene praticamente annullato in favore di un piglio leggero, in cui viene riversata un' abbondante dose di verve umoristica. Paul Rudd è sicuramente bravo nell'affrontare questo ruolo ben affiancato da Michael Pena, spalla comica decisamente azzeccata, mentre il lato più serioso viene affidato al Dottor Pym, ovvero un Michael Douglas molto convincente. Completano il quadro principale la bellezza di Evangeline Lilly e la bastardaggine del cattivo di turno, ovvero Il Calabrone di Corey Stoll. In realtà il villain è da annoverarsi tra i punti deboli della pellicola, nonostante aderisca bene ad una serie di coreografie di combattimento in cui le peculiarità delle tute miniaturizzanti vengono utilizzate nel migliori dei modi.
Resta abbastanza insulsa la descrizione più intima del protagonista, ovvero l'ex scassinatore Scott Lang, che dopo essere finito in carcere perde moglie e figlia. Un risvolto comunque utile per capire qualcosa del passato dell'uomo, prima che si tramuti nell'ennesimo personaggio del meraviglioso mondo ideato da Stan Lee (immancabile il suo cameo) e compagnia bella. Gli agganci con la realtà degli Avengers sembrano segnalare una possibile continuity tra le storia del minuscolo combattente e quelle dei ben più celebri colleghi.

jason13  @  02/12/2015 22:47:59
   2 / 10
Ormai questi film della Marvel mi hanno stancato...questo comunque e' assolutamente il piu' brutto che a fatica ho visto....arrivare alla fine e' stata un'impresa...una noia mortale e questi effetti speciali non fanno piu' effetto.

Mishe  @  29/11/2015 03:24:19
   6 / 10
Il film è divertente ci sono alcune scene che fanno ridere e anche alcuni diagoli,però non ho capito una cosa,ma se la tuta riduce la distanza tra gli atomi e lui quando è piccolo pesa e ha la forza di quando è grande cioè 90 kg come diamine fa a correre sulla terra e a non sprofondare di 10 metri oppure come caxxo fa ad andare in groppa ad una formica volante o sulla spalla dell amico senza che lui non ne abbia sentore.
un pò trazim trazum nel complesso.

markos  @  27/11/2015 09:58:12
   7 / 10
Buon film con un di supereroe simpatico e divertente. Si guarda senza annoiare. Aspettando il continuo...

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  27/11/2015 09:53:04
   6 / 10
Ennesimo film di supereroi con personaggi monodimensionali, uguali a 100 altri, dove accadono sempre le stesse cose. Seguendo la fortuna di Guardians of the Galaxy, il film la butta sul ridere (ma solo da metà in poi. la prima parte è infatti più noiosa e pesante) e verso il finale, finalmente, diverte abbastanza. Resta il fatto che l'idea di questo "supereroe" è di per sè talmente ridicola che risulta difficile sopportare certi momenti più "seri". I dialoghi sono terrificanti. E sono pure riusciti ad imbruttire Evangeline Lily.

Darksyders77  @  27/11/2015 04:23:14
   9 / 10
Visto qualche giorno fa,davvero sorprendente questo eroe Marvel di cui non sapevo nemmeno l'esistenza.Pellicola che intrattiene piacevolmente,con un mix di azione ed ironia tipico dei film Marvel,ottima interpretazione di Douglas,simpatico il protagonista /eroe.Nè consiglio davvero la visione per gli amanti del genere.

maxi82  @  23/11/2015 12:29:39
   7½ / 10
A me è piaciuto molto...molto ironico..il 3D e ottimo e le varie scene in miniatura e con molta azione sono veramente ben fatte: il più piccolo dei supereroi in un grande film secondo me svolto nel modo più corretto coinvolgente e curioso per tutta la durata;sinceramente ero scettico,ma risulta invece una piccola sorpresa

wicker  @  17/11/2015 19:36:44
   6 / 10
Ormai i film sui super eroi seguono un collaudato schema :scoperta del soggetto,immedisimazione nel ruolo,sconfitta del cattivo .
Non fa eccezzione questo Ant-man.qualche scena carina c'e' così come il tentativo di non prendersi troppo sul serio,prendendo anche in giro gli altri marvel eroi.
Ma alla fine il risultato nonostante effetti speciali , simil colpi di scena e botte a non finire è piuttosto piatto e sa di già visto.
Mi sentirei di consigliarlo solo ad appassionati di fumetti del genere.
O a chi ha voglia di vedere un allegra americanata coi fiocchi!

barone_rosso  @  13/11/2015 23:30:54
   3 / 10
E' veramente triste vedere come la Marvel è caduta in basso. Qualche film buono l'ha fatto, ma ormai pur di racimolare qualche soldo vomita film sui qualsiasi supereroe. Ant-Man è qualcosa di decisamente vecchio, superato, sorpassato... E' una fantascienza spicciola degli anni 60-70-80... Quella dell'uomo che diventa piccolo e vede tutti gli oggetti in casa grandi... Dai***** è "tesoro mi si sono ristretti i ragazzi", non puoi proporre sta ciofeca nel 2015... Era un fumetto datato e stop, tale doveva rimanere nelle librerie di qualche appassionato, che senso ha farne un film OGGI?

TheLory  @  09/11/2015 19:39:25
   4½ / 10
Questi filmini marvel sono tutti uguali. Si assiste alla solita sarabanda di effetti speciali e scene d'azione che compensano una sceneggiatura banale.
Poi sempre le solite battutine ironiche che rendono questi film una pagliacciata. Quanto mancano i vecchi film di fantascienza che mettevano angoscia e inquietudine.
Mi sono addormentata e caduta con la sedia, non dico altro.

The Beach  @  16/10/2015 11:52:19
   7 / 10
Veramente una grande sorpresa questo primo film dedicato all'uomo formica, merito di una trama semplice, veloce e godibile, di un cast d'attori azzeccato con il veterano Michael Douglas a fare da mentore al giovane e bravo Paul Rudd e la sexy Evangeline Lilly. Ant-Man è uno dei migliori cinecomics degli ultimi anni e va a chiudere ottimamente la fase due del Marvel Cinematic Universe.

fragolo1980  @  06/10/2015 19:58:46
   7½ / 10
"piccolo"film dell'uomo formica che si prende tranquillamente un posto nell'universo Marvel,ottimo cast e buona la storia per un super-eroe che si fa apprezzare
Superbi gli effetti speciali e nota positiva per l'interpretazione di Douglas.
Da vedere.

Strix  @  22/09/2015 01:45:10
   6½ / 10
PRO:

- Ottima regia, alternanza azione-dramma-comicità tutto sommato ben equilibrata (nonostante i soliti siparietti dementi, dannata Disney);

- Fantastiche le scene in cui


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER;


CONTRO:

- Trama inesistente, un sacco di momenti sono inutili giusto per allungare il brodo;

- Non mancano le solite forzature


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER;


IN SINTESI:

Gradevole. Al di sopra delle mie (mediocri) aspettative, ma non troppo.
Il risultato finale è sempre un film dimenticabile: l'ennesimo asse del ponte che ci spinge verso il blockbuster di punta della fase (in questo caso Civil War)

macom  @  21/09/2015 17:34:27
   3 / 10
sono andato a vedere su insistenza di mia moglie, mah senza capo ne coda, un filmetto per ragazzini poco svegli, si buoni effetti speciali ma nient'altro, micheal douglas fa la sua particina, utilizato come richiamo, storia inesistente e inconsistente, una stupidaggine colossale da evitare assolutamente

TopoXL  @  14/09/2015 10:18:50
   7 / 10
ottimo intrattenimento.

gemellino86  @  04/09/2015 19:31:47
   7½ / 10
Bel film Marvel ma non è tra i miei preferiti. Il primo tempo è un po' noioso e gli attori mi sono sembrati abbastanza sottotono specialmente il protagonista. C'è qualche nuova idea come la capacità di un supereroe di rimpicciolirsi. Non male gli effetti speciali. Probabilmente ci sarà un sequel.

Edredone  @  31/08/2015 09:36:49
   7½ / 10
Buon film della Marvel che ritorna a buonissimi livelli dopo il mezzo passo falso di The Avengers 2. Godibile ed ironico, consigliato ai fan del genere.

Donnaiuolo  @  31/08/2015 04:02:29
   4½ / 10
Questo uomo formica proprio non ho capito che cavolo esiste a fare. Questo povero disgraziato esce di galera e vuole la figlia, che cavolo l'hai fatta nascere a fare se eri un delinquente? Ma vattela a pija ner c**o. Prima fai i figli e dopo che hai mannato la tua vita a pu****e li rivuoi indietro, ma ca**o esiste il preservativo. Io me ne sono comprati 200 e sono supersicuri. Poi sto mezzo imbecillotto si trasforma in picciotto piccino picciò a causa di un vecchio rimbecillito che si crede tanto figo ma di figo non ha proprio nulla, e come figlia c'ha quella di lost. Insomma da grande pezzo di m***a diventa una piccolina me**ina secca ma la sostanza non cambia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2015 20.01.38
Visualizza / Rispondi al commento
Trixter  @  28/08/2015 22:50:09
   7 / 10
Con il semi-sconosciuto Ant-Man la Marvel sembra ormai aver raschiato il fondo del barile dei suoi supereroi. Ed invece il film si presenta godibile, agile, senza particolari pretese; piuttosto lineare nello sviluppo narrativo e canonico nella rappresentazione dei personaggi. O forse perchè questi supereroi ormai sono uno più noioso dell'altro, Ant-Man, nella sua semplicità, stupisce e diverte. Qualche battuta qua e là che non guasta, Paul Rudd che finalmente azzecca un film e si rivela attore più che appropriato al ruolo, un cattivo senza troppo fascino ma comunque efficace. Insomma, due ore di azione, effetti speciali e divertimento.

Larry Filmaiolo  @  28/08/2015 15:00:14
   6½ / 10
sceneggiatura di edgar wright per un filmetto di poche pretese e target tutti-però-soprattutto-i-piccoli-però-tutti che risulta mooolto più godibile di quella porcata di avengers. alcuni lampi di genio, tra cui l'ipod con plainsong dei cure nella valigetta. non annoia

john doe83  @  27/08/2015 15:15:29
   6½ / 10
Film della marvel che più basilare non si può. Il protagonista che indossa una maschera per riscattarsi agli occhi di chi lo vede come un fallito e il classico cattivone di turno accecato dall'avidità e dal potere. Belli ovviamente gli effetti speciali, anche perché il film punta tutto su quello.

Parrok  @  26/08/2015 18:32:09
   5½ / 10
Il film è caruccio anche se alcune scene sono delle vaccate, altre sono carine. Tutto sommato puó essere godibile ma niente di che. Non mi piace che qualsiasi film della marvel deve per forza essere collegato ad altri film. Ho visto gli avengers e mi sono annoiato qui almeno in qualche scena mi sono divertito, peró sinceramente mi aspetto di più in un film da supereroi. Purtroppo oltre non va...

Norgoth  @  24/08/2015 23:51:27
   7½ / 10
Ant-Man è stata decisamente una bella sorpresa.
Dedicare un film ad un personaggio di serie C è stata una scelta bizzarra ma azzeccata, visto il risultato. Surclassa Age of Ultron in scioltezza, senza strafare ma divertendo e non poco.
L'attore protagonista sembrava un po' anonimo, ma poi si è rivelato perfetto per la parte, oltre ad essere supportato da altrettanti ottimi attori a svolgere i personaggi secondari.
Inoltre, le battute e le situazioni divertenti sono davvero divertenti, e non scadenti come succede invece in altri film Marvel.
Decisamente consigliato.

dagon  @  22/08/2015 23:23:51
   6½ / 10
Andato con aspettative bassine, devo dire che mi ha sorpreso in positivo. Torna un po' ad un concetto di film di supereroi precedente a quello del "tormento/cupezza a tutti i costi", risultando semplice (in senso positivo) e scanzonato senza mai esser idiota. Carine le scene del rimpicciolimento. Non so che film avrebbe realizzato Wright, ma ci sono alcune scene che si vede che vengono dal suo concetto originario in particolare quelle

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER scena che immagino perda nel doppiaggio

minoidepsp  @  22/08/2015 12:33:08
   6 / 10
Il film riprende tutti i luoghi comuni del genere supereroi (protagonista in difficoltà, allenamento ai nuovi poteri, sconfitta del supereroe nemico) con la difficoltà questa volta di costruire una storia attorno a un supereroe che ha come potere quello di rimpicciolirsi. Il risultato non è malvagio e vi farà anche diventare più simpatiche le formiche.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Caio  @  20/08/2015 21:04:10
   7½ / 10
Uno dei film Marvel più riusciti degli ultimi anni, secondo me. Non si prende troppo sul serio, calibrando bene ironia, trama ed effetti visivi. Sembra di leggere un fumetto, nel modo in cui il film è costruito. Consigliato

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  20/08/2015 00:44:52
   8 / 10
Sono andato a vederlo senza pretese WOW!!!!
Che spettacolo sia visivamente che tutto il resto.
Un gioiellino della Marvel da non perdere assolutamente .

Crystal_89  @  19/08/2015 10:43:06
   8 / 10
Forse il più gradevole e bilanciato film di super-eroi: trama semplice ma coinvolgente, veloce ma non confusionario, ironico ma non stupido, spettacolare ma non esagerato, con attori poco conosciuti ma ben recitato.
Chi avrebbe mai scommesso su un eroe "minore" come questo?
Gli autori sono consapevoli di aver fatto un buon lavoro: i 2 finali nascosti ci promettono di farci rivedere l'uomo formica a breve

wuwazz  @  19/08/2015 00:47:19
   8 / 10
La Marvel non potrà mai sdebitarsi completamente con Wright, che ha trasformato un cavallo perdente in uno dei suoi prodotti più riusciti.

Ant Man.

Ma chi se lo incul@va Ant Man?

Io no di certo.
Quando lessi il titolo e la sinossi, mi sembrava una grande stronz@ta. Mi pareva che la Marvel stesse cominciando a raschiare il fondo del barile (e magari è anche così).

Ma il taglio che Wright ha dato a questo Ant Man, impreziosito dalla sua particolare regia e dal suo stile registico/narrativo unico, è stupefacente.

Non c'è un tassello fuori posto:

ogni personaggio trova il suo giusto spazio, con le sue battute, con i suoi tempi; le situazioni che si creano (siano d'azione o di dialogo) sono divertenti e godibili dal primo all'ultimo minuto.

La forza di Questo Ant Man in fondo è proprio tutto ciò che sta intorno alle scene d'azione. E' il contorno che fa la vera differenza.

E le scene d'azione sono fuori di testa: è tutto molto diverso da quello che si è visto fino ad ora nell'universo Marvel, dove "spettacolare" faceva sempre rima con "più grande, più grosso". Penso all'Ultimo Avengers, una catastrofe colossale. Mi immagino un branco di sceneggiatori che si sono sforzati per giorni per trovare l' "idea" geniale di far sollevare una città per aria e farla precipitare. Che pacchianata di merd@.

E invece questo Ant-Man ribalta completamente le carte in tavola, mostrando invece che le dimensioni non contano (ed è veramente fico che a provarlo sia proprio un film il cui supereroe si miniaturizza!)

Non riesco a trovare un difetto che sia uno: due ore volate, che si chiudono con uno dei finali più memorabili di sempre.

Dompi  @  18/08/2015 15:17:04
   2 / 10
Ho visto 'sto uomo formica di cui tutti parlano bene e niente cosa devo dire, è un film che non lascia nulla nuovamente scritto a tavolino per far andar al cinema i nerd del fumetto e aggiungere un altro idiota nella schiera degli Avengers della fava. Il film alterna momenti di noia assurdi, tipo le entrate in scena di Michael Douglas che ad ogni primo piano sospira ed è inguardabile, a combattimenti divertenti che sono le uniche cose che salvo del film.

La sceneggiatura è scritta da far pietà, colpi di scena non esistono, i personaggi uno più piatto e stereotipato dell'altro, ancora una volta c'è la parte del padre che si deve riscattare per riprendere la fiducia della figlia, il protagonista è un cane a recitare, non ha espressione facciale e pare Ben Affleck, non si capisce per quale motivo Micheal Douglas ingaggi un idiota simile, non si capisce perché il protagonista diventato una formica ha la forza di Hulk e Thor quando dovrebbe avere la forza di una formica, poi qualcuno mi deve spiegare come delle formiche RIESCANO AD INSEGUIRE UN AEREO O COME DELLE FORMICHE VOLINO ALLA VELOCITA' DELLA LUCE QUANDO IO IN TUTTA LA MIA VITA HO VISTO DUE VOLTE UNA FORMICA CON LE ALI CHE PER DI PIU' NON RIUSCIVA MANCO A VOLARE BENE, il ruolo del cattivo poi è affidato ad un pelato che ancora una volta non ha una motivazione valida per fare le idiozie che fa nel film e per finire ci sono gli amici del protagonista che ad ogni scena fanno i simpatici e cercano di far ridere ma non ci riescono nemmeno una volta e risultano più patetici di Iron Man in Avengers 2 che si fa le battute da solo e ride da solo.

Volevo solo dire che quando ho visto la prima volta il trailer ero collassato dal ridere quando ad un certo punto Michael Douglas fa al protagonista:"Tu sarai Ant-Man", e Paul Rudd fa:"Posso cambiare nome?".
Peccato poi che nel film non abbiano messo quella scena, ci sto ancora male.

Cast:
Paul Rudd, nel film ripete per 13 volte:"Ho chiuso con i furti", "non ripeterò gli errori del passato", "la prigione mi ha ripulito", "Ho una figlia da occuparmi" la prima missione da supereroe che fa è rubare in un palazzo. BEN AFFLECK.
Michael Douglas, ha più dialoghi di tutti i personaggi presenti nel film, è un personaggio secondario. PARLA CON LE FORMICHE.
Evangeline Lilly, parla 3 volte nel film ma ha più muscoli di The Rock in G.I Joe La Vendetta. AL MINIMO CENNO DELLA SUA MANO LE FORMICHE LE VERSANO IL THE' NELLA TAZZA.
Corey Stoll, in verità voleva solo pulire i tubi del rubinetto di casa e diventa 'na formica per farlo. MASTROLINDO.


Iniziamo:
La prima scena è di Michael Douglas fatto col computer in CGI che entra dalla porta e sclera con un vecchio perché gli hanno rubato una formula. L'incontro finisce con Michael Douglas che riferisce:"Finchè sarò in vita nessuno può rubarmi la formula, ci vuole PELO SULLO STOMACO PER LAVORARE NELLA MIA AZIENDA". Poi parte una canzone messicana e si vedono i titoli di testa della Marvel della fava. Poi si vede il protagonista, che per facilità lo chiamerò Ben Affleck, che esce dal carcere dopo aver pestato un tizio di colore. Poi incontra un idiota allucinante che lo porta a casa. Nel tragitto in auto Ben Affleck riferisce che lui è pulito che ha la figlia da occuparsi che ha chiuso con le rapine, di contro l'amico riferisce che il padre è stato deportato, la madre è morta, che vive in uno stanzino con dei nerd, che il furgone è suo. Poi Ben Affleck riferisce:"Ho un master in ingegneria elettronica ora posso trovare un lavoro".

La scena dopo si vede Ben Affleck che lavora per il Mc Donald e viene sfottuto da un cliente. A fine giornata va a casa e l'amico gli presenta i suoi amici nerd, poi parte la storia di lui che ha rubato da una casa e ha donato soldi alla gente, uno dei nerd gli domanda se vuole fare un lavoretto, Ben Affleck rifiuta dicendo che ha chiuso con le rapine, che deve occuparsi della figlia che ora è ripulito. Poi partono scene noiose e insostenibili con Michael Douglas che fa la mummia e non parla e il pelato che proietta video sugli schermi dove si vede un uomo formica che ha fatto missioni segreti nella Guerra di Corea e nel Vietnam.

Poi il pelato riferisce:"Sono fiero di presentarvi la fine dei problemi del mondo ecco a voi IL CALABRONE". Poi parte un video esplicativo dove si vede un calabrone che corre per le strade inseguito da un elicottero che esplode, un calabrone che vola nei grattacieli, un calabrone che vola per le autostrade mentre schiva le auto, un calabrone che si infiltra dentro ad una valigia per scovare i documenti segreti delle persone. Poi vediamo Ben Affleck che va al compleanno della figlia ma viene cacciato dalla casa perché non sa recitare, Ben Affleck riferisce che vuole stare con la figlia che ora è pulito e che ha smesso con i furti.

Poi si vede il pelato che parla in bagno con un tizio che riferisce:"Volevo dirti che non sono molto d'accordo con te sul creare un uomo calabrone, è contro natura", dopo due secondi il pelato prende una pistola e rimpicciolisce il tizio facendolo diventare un succo di frutta buttato per terra. Poi partono altre scene insostenibili che si riassumono in: la figlia di Michael Douglas fa amicizia con il pelato, il pelato ci prova di brutto, l'idiota dell'amico di Ben Affleck inizia a raccontare una storia di come un tizio gli ha detto che conosce un altro tizio con la barba che ha parlato con un altro, per tagliare corto Ben Affleck va a fare una rapina.

Poi si vede il pelato che fa un esperimento con una pecora per riuscire a farla rimpicciolire, l'esperimento fallisce e la figlia di Michael Douglas fa l'animalista di turno. Poi Ben Affleck ruba una tuta nella casa che poco prima ha svaligiato, indossa la tuta nella doccia e diventa uno gnomo, cioè un uomo formica, l'amico arriva apre l'acqua della doccia e Ben Affleck inizia a schivare l'acqua poi cade giù nelle tubature, poi entra di sotto in una discoteca(come fa ad esserci una discoteca in un condominio??!), poi schiva i piedi delle persone, poi esce dal palazzo e cade nella macchina di un tizio di colore.

Poi Ben Affleck va a fare un'altra rapina ma la polizia lo mette al gabbio. Poi entra in scena Michael Douglas, DELLE FORMICHE OSCURANO LA TELECAMERA, Michael Douglas gli dice di indossare la tuta, LE FORMICHE FANNO IL CONTO ALLA ROVESCIA SUL PAVIMENTO, Ben Affleck indossa la tuta e diventa piccolo, le guardie si domandano dove sia sparito Ben Affleck, Ben Affleck fa amicizia con delle FORMICHE CON LE ALI CHE INIZIANO A VOLARE PER LA CITTA' ALLA VELOCITA' DELLA LUCE SCHIVANDO AUTOMOBILI E PERSONE.

Ben Affleck si risveglia e vede sotto il letto un milione di formiche che si muovono, poi Micheal Douglas riferisce che lui PARLA CON LE FORMICHE, CHE ERA TUTTO UN PIANO IDEATO DA LUI, CHE PUO' VEDERE OGNI COSA CHE VEDONO LE FORMICHE, CHE MUOVE LE FORMICHE STIMOLANDO IL LORO NERVO OLFATTIVO TRAMITE UN AURICOLARE POSTO SUL SUO ORECCHIO CHE A ME PARE INVECE UN COMUNISSIMO AMPLIFON. Poi Ben Affleck domanda:"Ma io cosa devo fare in tutto questo?", Michael Douglas riferisce:"Devi rubare".

Allora parte l'allenamento per la missione stile Rocky 4 con lui che si allena con la figlia che ha dei muscoli sovraumani, poi Ben Affleck inizia a fare schemi sulla lavagna con la piantina dell'edificio, poi Ben Affleck lancia un frisbee e colpisce uno gnomo e lo GNOMO DIVENTA GIGANTE, POI MICHAEL DOUGLAS RIFERISCE:"E' ORA CHE TU FACCIA AMICIZIA CON LE FORMICHE" E SI VEDE BEN AFFLECK ENTRARE SOTTO IL GIARDINO DI CASA E CAMMINARE CON LE FORMICHE, POI MICHAEL DOUGLAS RIFERISCE:"E' ORA CHE TU PARLI CON LE FORMICHE" E SI VEDE BEN AFFLECK CHE TENTA DI FAR MUOVERE DELLE FORMICHE SUL TAVOLO, POI MICHAEL DOUGLAS RIFERISCE CHE LUI E' STATO IL PRIMO ANT-MAN CHE UNA VOLTA IN UNA MISSIONE IN COREA DOVEVA DISATTIVARE UN MISSILE MA SUA MOGLIE E' INTERVENUTA ED E' MORTA DIVENTANDO UNA FORMICA SUBATOMICA.

Poi partono altre scene idiote e ad ogni scena si radunano tipo 100 formiche che sbucano da ogni parte, da ogni posto da ogni oggetto, tipo loro stanno parlando nell'auto e dal motore sbucano 6 formiche che è come dire che dal rubinetto possono uscire dei leoni. Poi veramente c'è la scena più idiota e insostenibile di tutto il film: Ben Affleck va in missione e atterra NELLA BASE DEGLI AVENGERS E SBUCA FUORI L'IDIOTA DI SUPEREROE CON LE ALI DI CARTAPESTA AMICO DI CAPTAIN AMERICA CON CUI INIZIA AD INGAGGIARE UNA LOTTA INGUARDABILE PER BRUTTEZZA VISIVA CHE NON COMMENTO NEANCHE. Vabbe gli altri 47 minuti del film si riassumono in: Ben Affleck si prepara per la missione e ingaggia i suoi amici nerd, Michael Douglas parla con le formiche, Ben Affleck va a fare una rapina.

Poi Ben Affleck diventa formica e passa dai tombini nuotando sull'acqua aiutato DALLE FORMICHE(mai visto delle formiche nuotare), poi galoppa in sella ad una formica con le ali e inizia a volare per il palazzo schivando oggetti amuzzo, poi il pelato minaccia di uccidere Michael Douglas, Ben Affleck finisce in una teca di vetro, poi il pelato sta per sparare ma Ben Affleck fa esplodere il vetro e salva tutti, poi gli sparano addosso e inizia a schivare proiettili in slow motion, il pelato fugge sull'elicottero, Ben Affleck lo raggiunge, il pelato diventa il CALABRONE, poi iniziano a lottare in slowmotion dentro una valigia mentre quest'ultima cade da 90 metri in una piscina. Poi Ben Affleck tira una manata al calabrone che viene sbattuto dentro ad una lampada, poi Ben Affleck viene preso dalla polizia, poi il calabrone è ancora vivo perché USA L'ELETTRICITA'(???!!), poi il calabrone va a rapire sua figlia, poi Ben Affleck inizia a lottare su dei treni, poi un treno diventa gigante e distrugge il balcone dI casa, poi il calabrone spara dei laser, poi Ben Affleck DIVENTA SUBATOMICO E SCONFIGGE IL CALABRONE, POI BEN AFFLECK VA NELLO SPAZIO E INIZIA A SOGNARE, POI ESCE DALLO SPAZIO SCHIACCIANDO UN PULSANTE NELLA CINTURA.

La figlia ringrazia Ben Affleck, poi Ben Affleck viene invitato a casa della figlia e tutti ridono felici e contenti e gli viene riferito che Captain America ha accettato di farlo entrare negli Avengers.

Manticora  @  17/08/2015 22:59:04
   7 / 10
La nascita di Ant-Man ha una struttura lineare,in generale funziona,anche se ormai la sovrastruttura dei film marvel cominciano a mostrare la corda,secondo me.Hank Pym interpretato da Michael Douglas è stato il primo ant-man e non è un caso. Il passaggio di testimone con Paul Rudd è ben congeniato, anche se non si capisce perchè Pym scelga proprio lui. A parte questi buchetti di sceneggiatura la storia è canonica,niente di nuovo sotto il sole,un villain interpretato da un attore sconosciuto ma efficace, comprimari discreti su cui svetta Michael Pena caratterista utile,assieme ad Evangeline Lilly,scontata controparte sentimentale di Paul Rudd,certo poi sarà anche Wasp...
Per il resto,intermezzo con Falcon divertente,il genere il film ha il tono della commedia, infatti Peyton Redd è specializzato nel genere,certo non sapremo mai cosa avrebbe fatto Edgard Wright estromesso dalla marvel prima delle riprese,ma almeno il soggetto e la sceneggiatura sono suoi assieme a Joe Cornish,altro talento inglese.Effetti speciali nella norma, colonna sonora di Christophe Beck che si è messo in mostra con la score di Edge of Tomorrow,le location in quel di San Francisco hanno senso,il finale è tutta azione. Certo con 130 milioni di dollari il regista ha fatto un buon lavoro,ora non resta che aspettare civil war,anche se sinceramente il coinvolgimento di Scott Lang con gli Avengers ha una motivazione che è più che esile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
In definitiva come ho già detto l'universo marvel comincia A MOSTRARE LA CORDA,le storie cominciano ad essere ripetitive,e non sò fino a quando l'effetto novità prevarrà,oltretutto non muore mai nessuno, a parte qualche villain,anche se spesso si tratta di robot o alieni....staremo a vedere....

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2015 01.29.54
Visualizza / Rispondi al commento
Wilding  @  17/08/2015 20:17:00
   7 / 10
Solito bel film sui soliti supereroi; lo guardi, ti diverti un paio d'ore, poi lo dimentichi... Questa volta mezzo punto in più per le scene "miniaturizzate", che perlomeno hanno spezzato la solita "Marvel-Routine".

Mr Smile  @  17/08/2015 16:07:47
   6½ / 10
Visto in 3D. Soldi gettati al vento per quanto riguarda il 3D. Per quanto concerne il film: ennesima pellicola sui supereroi (che peraltro mi piacciono se realizzati bene), situazioni similari e facsimili sviluppi. Guardabile ma dimenticabile. L'attore protagonista, visto una caterva di volte sullo schermo, rende di più nelle commedie e mi sembrava un po' spaesato nella parte... Troppo buonismo e faciloneria nella trama, qualche situazione simpatica, scene spettacolari ma molto poco di nuovo... Ah si, le perfornance del supereroe mi sono parse incoerenti: in certe scene corre normalmente tanto che sembra arrancare, in altre salta senza problemi come una cavalletta. Da dove gli deriva tale agilità: dalla tuta? Perché non ho capito se, a parte miniaturizzarsi, gli fornisce potenzialità particolari... In definitiva mi hanno entusiasmato di più i popcorn al caramello...

demarch  @  17/08/2015 11:54:02
   6½ / 10
Classico film dalla trama abbastanza scontata, nascita dell'eroe, allenamento, parziale caduta e riscatto finale. Solite battutine da film marvel che danno un po'di brio alla trama altrimenti piatta. Gli effetti speciali calzano con la trama (la computer grafica magnifica la miniaturizzazione del personaggio). nonostante una parte centrale troppo lenta l'ho abbastanza gradito. Degli attori salvo solo il protagonista (douglas e lily inutili). Lo dimenticheremo presto

Marica  @  16/08/2015 21:03:28
   7½ / 10
Una bella sorpresa! Non mi aveva convinto il trailer, l'attore protagonista, la storia, ma volevo vederlo perché era un film della Marvel (fino adesso mi erano piaciuti tutti!), perciò sono andata al cinema senza grandi aspettative e...mi sono divertita!! Bel film, storia carina, effetti speciali fantastici!!! L'attore protagonista non è male, anche se a volte ha un'espressione spaesata (che ci faccio io in un film della Marvel?!?!?! ;D ) anche quando non deve! Da vedere!!

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  15/08/2015 11:38:10
   7½ / 10
Ben fatto! Davvero un altro gran film Marvel

ilgiusto  @  15/08/2015 10:05:17
   7½ / 10
Gradita sorpresa.
Non ci avrei scommesso un centesimo su questo personaggio 'minore', e invece il film scorre via che è una bellezza, dosando con abilità momenti avvincenti e divertenti.
Nettamente migliore di molti altri film Marvel 'single hero'.
Anzi, poco ci manca che una terminata la visione Ant Man non diventi il vostro Avengers preferito...

Alex22g  @  14/08/2015 20:00:06
   8½ / 10
Personalmente mi ha molto soddisfatto nonostante fossi molto scettico inizialmente e sconoscessi del tutto il personaggio.
Il protagonista non è un attore che amo particolarmente ma in questo ruolo l'ho trovato ottimo cosi'come molti gran primari(un grande Douglas ed una sempre splendida Evangeline Lilly) . Trama abbastanza semplice ma ben ritmata ed ottime effetti e resa delle dimensioni . Per me sicuramente promosso.

ferzbox  @  14/08/2015 15:13:50
   7 / 10
Eccomi nuovamente a dover commentare un film Marvel con l'ingrato compito di distinguere tra ciò che dovrebbe essere un film preso a se ed un film fracassone che emuli l'universo fumettistico pieno di cross-over ed intrecci di super eroi appartenenti allo stesso mondo.....per i fans Marvel come me, che seguono tali fumetti da 30 anni, è un impresa ardua essere obbiettivi, mi rendo conto che lo zampino della Disney contribuisce a renderli piuttosto adolescenziali, ma mi rendo anche conto che senza la Disney la Marvel non sarebbe mai riuscita a raggiungere tale proposito....quindi mi sento nel mezzo....capisco chi li critica e capisco chi li ama....
Questo non significa che sono sempre buono con tali pellicole, in alcuni casi sono tollerante magari, però se devo criticarli lo faccio...anche se con rammarico, dato il mio affetto per loro...

"Ant-man" è una pellicola riuscita meglio di quanto avrei creduto; si tratta di un personaggio storico, nato addirittura negli anni 60, ai tempi in cui i disegni prendevano forma dalle mani di Jack Kirby, quindi non si parla di un nuovo eroe...però è sempre stato visto come un personaggio minore(per quanto il dott.Pym, in realtà, fu il creatore di tante cose importanti nell'universo Marvel...tra cui il famoso Ultron dell'ultimo film sugli Avengers)....
Sin dai tempi del Trailer pensavo fosse una scelta azzardata realizzare una pellicola su "L'uomo formica"....invece guarda un pò, nonostante i soliti difetti di questi cinecomics, "Ant-man" riesce a risultare divertente ed avvincente.....è un personaggio che al cinema, contro ogni mia aspettativa, sembra funzionare(questo grazie alla particolarità dei suoi poteri....vedere il mondo intorno a lui ingrandirsi improvvisamente dava un effetto fantastico per il coinvolgimento).....
Inoltre si assiste ancora ai famosi intrecci con gli altri film Marvel, vengono introdotti altri personaggi legati al suo mondo e la sceneggiatura cerca di farsi valere utilizzando, tra le altre cose, una spruzzatina di ironia che non ci stava male.....
Oddio, si assiste sempre alle solite ingenuità da cartoni animati per tredicenni sacrificando il lato maturo dei fumetti(la Disneyyyy.....è colpa della Disneyyyyy), alcuni momenti action sono molto confusionari(la Disneyyyy....è colpa della Disneyyy)...però il personaggio funziona veramente.....
Non è tra i peggiori Marvel; se si considerano tutti gli elementi che sappiamo su queste produzioni, risulta molto più gratificante questo "Ant-man" che un "Avengers-age of Ultron" o un "Iron man 2/3" a caso.....in proporzione questo film è concepito meglio....
Michael Douglas nella parte del dottor Pym l'ho ritenuto superfluo....poi come performance lasciava alquanto desiderare....Evangeline Lilly stava li, a fare il suo dovere come su "Lost" o "Lo Hobbit"; è un attrice da serial Tv e si vede.....
Per passare un paio di orette all'insegna di un nuovo capitolo dei Marvel movies può andare bene....gli altri spettatori a cui non interessano queste cose lascino perdere.......i film Marvel sono(fino ad un certo punto) per gli appassionati dei fumetti o per chi ama il cinema odierno dei super eroi....
Come film Marvel è carino però...mi è piaciuto come hanno reso questo eroe, lo confesso....strònzate solite a parte.....
Il voto è in relazione ai film Marvel....non si può dare il giudizio in nessun altro modo...sono troppo a se ste produzioni.....chi ama il cinema in senso oggettivo non deve neanche vederli....vanno presi come dei lunghi episodi di un serial Tv portati al cinema e girati con il denaro utilizzato solitamente per i blockbusters....
Come film Marvel(paragonato agli altri) è discreto via....da appassionato mi sono divertito....

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/08/2015 12.48.16
Visualizza / Rispondi al commento
marcogiannelli  @  14/08/2015 12:35:20
   6 / 10
solo sufficiente, protagonista e villain poco carismatici e convincenti, bene la resa delle dimensioni

BrundleFly  @  14/08/2015 12:17:38
   7 / 10
Inizia lento ma si rifà nella seconda parte con ottime scene d'azione.
Divertente la sceneggiatura di Edgar Wright, anche se i film Marvel cominciano ad essere fatti tutti con lo stampino.

adrmb  @  14/08/2015 09:03:46
   8 / 10
Colpo centrato per la Marvel, che confeziona un'ottima pellicola miscelando sapientemente humour "caciarone" (divertente ma non invadente e deleterio) e momenti seriosi (che quando finiscono per diventare "stucchevoli" vengono immediatamente stemperati a dovere, quasi presi in giro).
Ho trovato l'evoluzione del protagonista (seppur contestata ottimamente) un po' stereotipata e già vista, ma presa a sé direi che funziona, le premesse scientifiche tengono, il montaggio è rapido ed efficace, e non fa assolutamente avvertire le due ore di durata.

Gradevole e divertente, fortemente consigliato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/08/2015 09.04.23
Visualizza / Rispondi al commento
piripippi  @  13/08/2015 22:07:52
   7 / 10
è un buon film. questo nuovo eroe della marvel non mi dispiace. il film è strutturato bene nella trama e negli effetti speciali. non manca qualche spunto che lo rende divertente e gli accostamenti agli avengers che fanno presagire un futuro matrimonio di ant man con gli altri eroi.gli attori bravi. insomma non un filmone ma vale davvero la pena vederlo

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959691 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net