halloween ii regia di Rob Zombie USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

halloween ii (2009)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HALLOWEEN II

Titolo Originale: HALLOWEEN II

RegiaRob Zombie

InterpretiMalcolm McDowell, Sheri Moon Zombie, Tyler Mane, Scout Taylor-Compton

Durata: h 1.41
NazionalitàUSA 2009
Generehorror
Al cinema nell'Ottobre 2009

•  Altri film di Rob Zombie

Trama del film Halloween ii

Michael Myers continua a cercare la sorellina Laurie Strode, scampata al precedente massacro. Ma la sua ricerca è quella di un’identità, è quella di una maggior chiarezza: perché è dalla famiglia che parte tutto, e può diventare un’ossessione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,32 / 10 (99 voti)5,32Grafico
Voto Recensore:   3,00 / 10  3,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Halloween ii, 99 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

VincVega  @  12/09/2018 17:26:51
   5 / 10
Lo splatter ed il gore aumentano decisamente rispetto ad "Halloween - The Beginning". Rob Zombie tira fuori anche la parte un po' psichedelica che mancava nel primo capitolo. Anche maggiormente cupo, questo seguito non brilla per idee e pecca di ripetitività. La pellicola può essere parzialmente godibile per i fan dello slasher (come me), per gli altri la vedo dura. Fa strano vedere molti attori (alcuni anche noti) essere in scena per poco tempo, per poi essere sbudellati da Michael.

GL1798  @  02/11/2017 13:56:00
   4½ / 10
Ho apprezzato solo i primi venti minuti del film. il primo film di questa saga mi aveva entusiasmato maggiormente. Il voto è stato dato con grande generosità.

Colibry88  @  09/09/2016 01:32:18
   4 / 10
Odioso ed inutile sequel di un altrettanto inutile remake. Ai tempi che furono Rosenthal non creò certo un capolavoro ma il suo "Signore della Morte" è di gran lunga dieci spanne sopra questo filmetto di Zombie. Ho trovato davvero irritante il vomitevole trattamento riservato al personaggio del dr. Loomis, per non parlare dell' insulsa interpretazione di quelle che dovevano essere le nuove Laurie ed Annie. Le musiche originali ogni tanto fanno capolino ma non fanno mai lo stesso effetto di quando le si sentiva nei film originali. Brutto. Evitarlo come la peste.

alex94  @  14/06/2015 11:40:58
   4½ / 10
Questa volta Rob Zombie mi ha deluso,il primo film tutto sommato non mi era dispiaciuto,questo invece nonostante presenti diversi aspetti positivi (una buona regia ed una fotografia semplicemente eccezionale) non mi ha particolarmente convinto a causa di una sceneggiatura molto,molto debole che stravolge tutti i personaggi,(il dottor Loomis viene trasformato in uno squallido opportunista,intenzionato solo a pubblicizzare il suo libro) e che si rivela anche poco coinvolgente ed interessante, (anche a causa della recitazione tutt'altro che convincente).
Un sequel ben realizzato dal punto di vista tecnico ma purtroppo lontano anni luce da gran parte dei film della saga originale,tranquillamente evitabile.

Invia una mail all'autore del commento SimonV85  @  08/07/2013 22:42:43
   3 / 10
Chi non ha visto i film della saga e vede questo film può pure trovarlo "bello" ma per chi come me adora questo straordinario personaggio del cinema horror, questo film è un vero insulto! Se Rob Zombie ne voleva fare un tributo allora ha toppato alla grande!

BrundleFly  @  09/12/2012 11:55:19
   4 / 10
Durante i primi 15 minuti mi chiedevo come potesse avere una media così bassa vista la partenza in quarta. Dopodichè i miei dubbi sono stati immediatamente colmati: la storia è la solita solfa trita e ritrita che non offre alcuno spunto originale, per non parlare del finale. I personaggi sono uno più odioso dell'altro, con reazioni e comportamenti che più innaturali di così si muore.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Molto curato dal lato tecnico, soprattutto musiche e fotografia, ma a livello di trama proprio non ci siamo.
Il peggior film di Rob Zombie fino ad ora.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  05/09/2012 17:36:11
   5 / 10
Si potrebbe dire, il peggior film di Rob Zombie, di cui tra l'altro non se ne sentiva il bisogno, visto che il regista aveva dato buona prova in tema "Halloween" con il precedente "The Beginning" e si sarebbe ben potuto fermare lì con la critica e il pubblico dalla sua, proponendo invece qualcosa di nuovo; sì perchè tra questo secondo capitolo e il precedente quasi non c'è paragone, anzi sembrano due film non diretti nemmeno dallo stesso regista. Le scelta di cambiare l'attore che fa Michael da giovane e di non scritturare i soliti altri che hanno recitato nei restanti film del regista e che ispirano tutti la nostra simpatia (quali Sid Haig, Ken Foree, Tom Towles, William Forsythe e Danny Trejo, ad eccezione di Sheri Moon Zombie la quale è anche una delle poche note positive del film, dal momento che qui è davvero inquietante) ne fanno un film che si discosta da quelli tipici di Rob e non solo per questi dettagli, ma anche (e questo, a parer mio, è il marchio di fabbrica più importante di Rob Zombie) per la scarna presenza di humor nero, che qui ho visto messo da parte per lasciar spazio invece a più splatter e, nel complesso, molte banalità sinceramente.
In sintesi, "Halloween II" rappresenta il primo passo falso di Rob Zombie.

GTX33guitar  @  19/07/2012 23:07:54
   5½ / 10
Non ho mai ben capito se il film mi sia piaciuto o no...alterna momenti in cui tocca vette inarrivabili per sprofondare poi nell'abisso più buio e senza fine...non riprendendosi più...la parte iniziale è a dir poco strepitosa poi tutto cambia diventando noiosissimo...

BlueBlaster  @  21/05/2012 13:41:29
   5 / 10
Mi spiace bocciare questo film ma se Zombie scrivesse le sceneggiature come se la cava dietro la macchina da presa questo sarebbe stato un'ottimo horror...
Se da una parte abbiamo delle inquadrature da grande regista, una fotografia adeguatamente malsana, una buona colonna sonora e un bel "reparto sangue"...dal punto di vista della storia sia messi male: il film dopo non molto stanca ed è pieno di scene troppo oniriche, Zombie dovrebbe tornare con i piedi per terra e , a discapito del suo stile personale, affidare le sceneggiature ad un professionista del genere...certo avremmo un prodotto "omologato" ma di certo per girato!

76eric  @  28/10/2011 22:28:43
   4 / 10
Siamo quasi ad Halloween, ed un film della mia saga horror preferita, dovevo commentarlo.

Se nel primo episodio misi 8 per per premiare la creatività di Zombie nlla prima parte, ed anche per aver rispettato piuttosto fedelmente o quasi il lavoro di Carpenter, imprimendo comunque il suo indistinguibile marchio, in Halloween 2 questo suo osare, sebbene dia nuova linfa ( visti i risultati non se ne sentiva assolutamente il bisogno) è appunto da pollice verso.

Non tutto è da buttare però, spiegandomi meglio ho molto gradito i primi 20 min. di pellicola, non per il fatto che si collega a quella di Rosenthal, chisse ne frega, quanto a quelle immagini sporche e cupe dell' ospedale, merito di una fotografia esemplare. Un' ambientazione fantastica di per sè per un horror ancor di più se uno ci sà fare. e Rob ci sa fare, come Myers.

Ma cosa allora non va? La figura di Doc Loomis, non me lo si può fare diventare un viscido così, è come rifare Guerre stellari e dare ambiguità e perfidia a Han Solo. Se si volesse vedere la figura di Mc Dowell e di ciò che ha interpretato nel passato, allora mi stà bene, ma Donald Pleasance ha modellato un personaggio, che, anche se con l' andare del tempo divenne ripetitivo, è uno status symbol, un punto di riferimento imprescindibile. Questo è veramente un gravissimo errore, imperdonabile.
E che dire della nuova Laurie Strode? Nel primo episodio impacciata e adesso tutto d' un tratto impu**anita ( nel senso buono del termine), che ha le visioni alla festa, che stà per venirle un colpo e poi quando deve andare via, vuole tornarci come se nulla fosse. Odiosa quando strilla tanto basta per farmela stare sulle pa**e.
Il personaggio di Annie Brackett? La migliore amica di Laurie che di colpo diviene sua madre???
Brad Douriff anonimissimo e sprecato nella figura del padre poliziotto.

Insomma questo cambio di connotati dei personaggi mi fà andare di traverso persino il manierismo di Zombie: alcuni dialoghi, le scelte cromatiche, il gusto particolare per il macabro e la cattiveria di Michael.
Poi c'è il solito pretesto per fare recitare Sheri Moon, che diventa l' angioletto (?) ispiratore di Michael ed un finale che fà proprio ridere più delle comiche del grande Benny Hill.

Meglio provare e sbagliare piuttosto che non fare nulla, questo si, ma non saprei dire se sia meglio vedere una s*****ttata con Busta Rhymes o l' odioso stravolgimento made in Zombie.

Non è assolutamente un mio problema, ma riprendere da qui la saga per cercare di ottenere risultati significativi la vedo estremamente ardua, è praticamente impossibile.

Mothbat  @  19/11/2010 04:28:36
   4 / 10
Vacuità assoluta rispetto al primo episodio. Zero trama e quindi zero coinvolgimento, scene di violenza assolutamente gratuite e buttate lì a casaccio per colmare un vuoto inestimabile della pellicola. Brutto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  18/10/2010 00:35:02
   2 / 10
Dopo i remake arrivano addirittura i sequel dei remake... speriamo che a qualcuno di questi registi venga l'ispirazione divina, ci sarebbe proprio bisogno di una ventata d'aria fresca nel panorama horror. Comunque per quel che riguarda il film in esame il verdetto è uno solo: bocciato senza diritto di replica!

Cannibal Bunny  @  08/10/2010 11:33:37
   4½ / 10
Un film che non doveva essere fatto, e lo si vede a partire dalla mano stanca e svogliata di Zombie che dirige questo inutile sequel che nulla aggiunge alla saga. Il suo stile non si vede, salvo qualche sequenza onirica totalmente fuori contesto che non fa altro che rendere questo film un calderono di sequenze senza capo ne coda.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  06/10/2010 13:35:37
   5 / 10
un involucro ben confezionato per un contenuto scadente....

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  24/09/2010 12:47:09
   4½ / 10
Ma dov'è finita la maschera bianca, anonima e senza vita di Michael?

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/05/2011 00.41.38
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  14/09/2010 18:50:55
   3 / 10
Mi auguro che questa idea di girare i sequel dei remake finisca presto...Zombie concepisce un film che sembra girato da un demente che non capisce nulla del genere horror...oltretutto sembra che non abbia mai visto quello di Carpenter...
Il solito killer che uccide a caso tutto cio' che incontra,Myers sembra sempre di piu' Jason...
In effetti sembra che Zombie abbaia fatto il remake di un episodio di "Venerdi 13" rispetto a uno su "Halloween" ,e proprio il fatto di mettere tutti questi omicidi senza senso lo dimostra!
Pessimo

pinhead88  @  11/09/2010 13:02:51
   4 / 10
Un videoclippone inutile e noiosissimo stavolta, se il primo appariva comunque godibile e coinvolgente, questo non si distingue affatto dai milioni di slasher canonici che ci rifilano ogni anno: nessuna trama, il morto che resuscita, l'assassino fashion coll'occhione trendy in penombra e zaccagnate a non finire. Credo solo che nel 2010 proporre ancora una roba simile sia alquanto imbarazzante, oltre che non avere affatto senso. A parte alcune scene trucide, e qualche discreta scena visionaria, siamo davvero di fronte al vuoto assoluto.

Dosto  @  19/08/2010 01:16:29
   4½ / 10
Rob zombie è più simpatico quando gioca con i suoi personaggi(come nella casa dei 1000 corpi), qui si prende troppo sul serio e tira fuori uno slasher troppo duro, inutilmente duro che verso la fine sfiora delle vette di ridicolo molto alte.

Macs  @  19/07/2010 13:39:22
   4½ / 10
Ci vuole di molto meglio. Questo film è ben lontano dalla sufficienza, troppe parolacce, si salva solo qualche scena splatter. Il finale, con Loomis che vuol fare l'eroe, è imbarazzante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/06/2010 22:59:48
   4 / 10
Se già il primo capitolo mi aveva destato qualche perplessità, il suo seguito è veramente pessimo. una storia di una povertà assoluta (una catena di omicidi e basta) senza un minimo di suspence oppure di splatter, varie incongruenze nella sceneggiatura e inserti onirici ai limiti del comico involontario. Per non parlare dei personaggi come quello di Loomis, fuori dalla trama per quasi tutto il film o talmente odiosi da fare il tifo apertamente per Michael Myers.

despise  @  27/05/2010 10:03:04
   5½ / 10
Finalmente sono riuscito a vederlo... che dire, una mezza delusione!
Zombie realizza uno slasher in effetti tecnicamente ineccepibile pieno zeppo di violenza, ma i fan dopo l'approccio diverso con il Michael "umanizzato" di Halloween The Beginning di sicuro si aspettavano (io in primis) ancora qualcosa di diverso, di più personale. Ed invece il "nostro" Rob (io lo seguo da quando cantava "More Human than Human" con i White Zombie - 1995) costruisce uno slasher in stile VENERDI' 13 remake di Nispel in cui a farla da protagonista è il body-count, in cui Haddonfield sembra un posto malsano (non la tipica happy-cittadina americana che creava il contrasto tra la genesi del killer ed il suo background), e sopratutto popolato da persone malate e/o odisose (ma il suo mondo è popolato quasi sempre solo da freaks) con cui comunque a partire dalla protagonista lo spettatore non crea una minima empatia: voglio dire che Michael ruba la scena a tutti (giusto così) ma gli altri (Loomis, Laurie, le amiche, i contadini, il proprietario dello strip bar) sembrerebbero proprio dei personaggi senza senso, buttati li per caso come carne da macello.
E poi tanti buchi ed incomprensibili incongruenze:
SPOILER]
- Il comportamento di Laurie
- La redenzione frettolosa di Loomis dopo che per tutto il film è sembrato un arrivsta senza scrupoli;
- Le uccisioni a orologeria di Michael (che ad es. alla festa uccide "solo" l'amica di laurie, e poi va via sapendo già che Laurie tornerà di li a poco...)


Non è bocciato, ma ha l'aria di un Venerdì 13 qualsiasi in cui non vedi l'ora che tutti muoiano...
Carpenter è inarrivabile, ogni paragone non avrebbe senso, ma ecco perchè Rob dovrebbe tornare a fare roba sua, perchè nei remake potrebbe perdersi.... e affondare definitivamente.

*-sky-*  @  12/04/2010 00:28:05
   5 / 10
oh ma sta serie di film si halloween è tutta uguale ho visto 2 dei vari film ke han fatto ma nn ho capito quale era la differenza.......... -.-"

Slipknot  @  02/04/2010 00:10:33
   4 / 10
Dopo il bellissimo "the beginning",questo remake fa proprio strizzare il naso.
Non ci siamo proprio,manca totalmente una trama e l'inserimento di scene oniriche è stato realizzato proprio male.

Le scene splatter di Micheal mi sono piaciute tantissimo,ma tutto il resto è solo un contorno buttato là.

Questa volta,il regista ha voluto affrontare un classico slasher,in modo alternativo,ma il risultato è solo confusionario e realizzato male.
La storia della "Famiglia" e del Loomis scrittore,con il "libro",no no,sono tutti elementi proposti in modo pessimo e che vanno a infangare la storia originale.

Ci sono spunti interessanti,ma del resto,c'è tanta,tanta confusione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  31/03/2010 14:54:54
   4 / 10
Ormai siamo alle soliite con Rob Zombi, speravo solo che dopo aver visto hallooween the Beginning forse qualcosina di buono questo regista poteva farlo, e invece, siamo sempre alle solite.
Il film all'inizio non parte male, infatti speravo che potesse proseguire con questo ritmo, ma poi, ovviamente, diventa banale, diventa scontato perchè sono cosa viste e già riviste migliaia di volte, diventa debole, e cade completamente nell'oblio, con delle scene semplicemente ridicole! il finale poi e da oscar per quanto riguarda il ridicolo e la mancanza di idee.
Sangue, sangue, e ancora sangue, ecco l'unico elemento che il povero Rob riesce ad usare nei suoi film, e non lo fà nemmeno tanto bene!
Quando capirò, cosa ci sia di geniale in questo regista, probabilmente arriverà uno tsunami alto migliaia di metri, e questo halloween due e l'ennesima prova che il buon Zombi deve continuare a fare musica, almeno (almeno per me) su quella non c'è niente da dire!
Banale e inguardabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  30/03/2010 23:50:25
   5½ / 10
E' migliorato il nostro Zombietto! Sì, beh… al 6 non ci arriva neanche stavolta, comunque all'inizio stavo seriamente pensando di darglielo… ma invece, per una serie di motivi, si dovrà accontentare di questo 5,5, e caro il mio Zombietto, o ti impegni un po' di più oppure il 6 te lo sogni. Ma perché è tanto osannato sto fallito?! Mamma come mi sta sul *****!
Allora, i problemi sono i seguenti: intanto la totale mancanza di una trama… l'unico fine di questo pasticcio è presentare molti inutili personaggi per poi mandarli al macello. Le novità sono zero, tutte le scene splatter sono copiate da altri film, se non totalmente copiate, ma proprio TUTTE (vedi pure il finale: Psycho)… e la tensione non esiste, solo sangue, sangue, sangue… come se non bastasse, Zombietto ha la brillante idea di metterci una Regina Bianca direttamente dal Mondo delle Meraviglie e il piccolo Michael lo hanno truccato come una bambina… alla faccia del marmocchio duro… lasciamo perdere alcuni dialoghi e alcuni momenti da video musicale mtv… comunque non facciamo di tutta l'erba un fascio: la regia mi è sembrata molto più matura delle altre volte; il montaggio è azzeccato e professionale, la fotografia è minuziosa e con dei colori molto spesso originali (vedere anche la coreografia molto suggestiva della festa di Halloween).
E' un film che parte direttamente al sodo, non si perde in smancerie varie e la sua parte horror inizia fin da subito… peccato però per quelle maledette ruffianerie…

4 risposte al commento
Ultima risposta 09/04/2010 21.03.29
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento click  @  24/02/2010 12:55:04
   3 / 10
Non è Halloween, e non è Zombie (che comunque non mi fa impazzire). E' solo uno stupido film senza logica con personaggi poco interessanti e scene costruite male. Tra l'altro la parte finale è esattamente identica al primo halloween.

Rob Zombie dovrebbe dirigere solo ed sculsivamente video clip.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  15/02/2010 15:48:32
   3½ / 10
Semi inguardabile seguito di "The Beginning" (che mi era piaciuto) dove Zombie dimostra tutti i suoi limiti. Scene insulse, in primis

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ritmi bassissimi e mai un momento di vero phatos Halloweeniano! Film sbrigativo che getta immondizia su di un titolo mitico!

jb333  @  01/02/2010 12:10:21
   3 / 10
stramega ca..ta! il primo mi e piaciuto molto, questo invece e insulso..scene senza senso e fuori dalla logica.. e poi nemmeno un po di suspence e con scene troppo prevedibili.. sconsigliato sopratutto per gli amanti della saga..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  27/01/2010 11:42:04
   4 / 10
Male, molto male, quasta sorta di seguito-remake perde addirittura il confronto con il primo - e già di per se mediocre - capitolo.

Se da un lato la pellicola è Zombie-style al 100 per cento - citazionista, rockettara, brutale e molto anni 70 - dall'altro abbiamo un gruppo di personaggi privi del giusto appeal, su tutti la nuova Laurie Stroode trasformata in una piscopatica e Loomis, sempre più irritante nei panni di un avido scrittore: il personaggio che fu del grandissimo Donald Pleasence era di tutt'altro spessore.

Purtroppo la storia è molto confusionaria, si salvano i primi 20 minuti in cui Zombie si ricollega all'originale - ottima tutta la sequanza ospedaliera - ma il resto è inguardabile, il personaggio di Myers ne esce distrutto, perso in una sorta di psicoanalisi ridicola almeno quanto la voglia del regista di infilare per forza la moglie in ogni sua pellicola - vedi Sheri Moon che appare nelle visioni di Michael con un cavallo bianco e una proiezione del killer da bambino...scelta davvero pessima -

La tensione latita, gli omicidi sono brutali ma ripetitivi e il film ha dei momenti di stanca davvero letali...credo sia il punto più basso nella carriera del regista americano, peggio di così non si poteva davvero fare. Passi la voglia di personalizzare un prodotto, ma qui non si salva nulla.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/01/2010 09:50:16
   3½ / 10
Mamma mia che delusione. Da Zombie non mi aspettavo un film così banale, ripetitivo ed approssimativo. I dialoghi spesso rasentano il ridicolo, il finale è già visto, il film si dilunga eccessivamente ed annoia. La serie ripetuta di brutali omicidi stanca già dopo il secondo.
Evitabile.

goodwolf  @  21/01/2010 12:00:42
   3½ / 10
Rob Zombie è(ra?) il mio regista horror preferito, i suoi lavori prima di questo mi avevano tutti esaltato. Ma che gli è successo? Mi sono ritrovato a premere il tasto di avanzamento veloce e questo è un brutto segno, dato che in genere riesce a farmi rimanere incollato alla sedia e a farmi anche dimenticare che esiste il telecomando.
Ho trovato buona solo la prima sequenza del film. Per il resto l'ho trovato assolutamente sconclusionato, privo di suspence, senza un minimo di trama plausibile, con personaggi e dialoghi privi di senso e un Michael Myers un robot che ammazza qualsiasi cosa gli capiti sullo schermo senza capire neanche lui perchè lo faccia. Brutti anche gli inserti con sheri moon (ed è tutto dire). Ma l'ha fatto veramente Rob Zombie, sto film?!?

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  18/01/2010 01:29:45
   3 / 10
Che porcheria di film, noiosissimo!

StranzCronenber  @  12/01/2010 14:19:27
   4 / 10
Insomma, proprio non capisco!
Caro Rob, BASTA CON QUESTI CXXO DI REMAKE!
La casa del diavolo mi ha ESALTATO, con quella ferocia da belva impazzita e quella violenza da far west.
Il terzo film del ex metallaro doveva essere un capolavoro, ed invece mi ritrovo di fronte ad un remake, accettabile, ma certo non entusiastamante.
Penso: va beh, ora farà un altro grande film...
Ed invece, un altro remake.
Basta!
Halloween 2, per farla breve, è noioso, prevedibile, privo di un minimo di trama. I protagonisti sono a dir poco imbarazzanti, per quanto non sanno recitare.
I dialoghi, se visti in lingua originale, rasentano la demenza: fuck, shit, fucking shit, fuck off, fuck your shit, ecc ecc ecc....
Dio mio, Rob, cosa diavolo ti è passato per la testa!?
Per non parlare di Myers.
No, non fatemi parlare di Myers.
Caro Rob,
se ti ripresentarai con l'ennesimo remake, non esiterò a mandarti a ******!

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/01/2010 14.23.04
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  11/01/2010 22:53:27
   5 / 10
Sinceramente non m'ha entusiasmato il remake di questo secondo capitolo..meglio il primo a mio giudizio. Non so ma non m'ha proprio preso..qualche cambiamento di troppo rispetto alla sceneggiatura originale che rimane nettamente migliore. Mi attengo al voto della media.

ROBZOMBIE81  @  06/01/2010 21:37:08
   5 / 10
La cosa più bella è che dopo questi due Halloween(il primo cmq discreto) il buon Rob uscirà dalla sfera hollywoodiana per tornare a dedicarsi a cose più personali..ed è per questo che sono entusiasta di sapere che in primavera(salvo contrattempi o ripensamenti ma pare di no)inizierà a lavorare a quel tanto annunciato Tyrannosaurus Rex che personalmente attendo con trepidazione,accantonando momentaneamente il remake di Blob..quindi,ben tornato Rob!!:-)

5 risposte al commento
Ultima risposta 24/01/2010 14.53.00
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  29/12/2009 17:32:58
   4½ / 10
e tre.
terzo film consecutivo di zombie che mi fa incazzare per la sua pochezza e approssimazione e che faccio una fatica boia a finire di vedere. inizio seriamente a pensare che la casa del diavolo sia stata una gran botta di c.ulo, e la cosa mi spiace sul serio.
è un pelo più divertente del primo capitolo perchè qui se non altro si abbandonano velleità psichiatriche da talk show di terza serata e la si butta sulla brutalità dello slashing (penso che se michael si fosse trovato di fronte alla sua strada un baobab, avrebbe affettato pure quello) e su una badilata di scene onirico/visionarie che, seppur non si capisca dove vogliano andare a parare, almeno sono ben fotografate e hanno un discreto imatto scenografico.
ma la storia latita, anzi non c'è proprio, e f.uck, s.hit, f.uck you e s.hithead è tutto quello che il cervellone di zombie ha partorito nell'immagino snervante sessione di stesura dei dialoghi.
se non altro passerà alla storia per la più odiosa scream queen di tutti i tempi, non ho mai avuto così voglia di strappare le tonsille a una persona come a questa laurie strode.

3 risposte al commento
Ultima risposta 30/12/2009 09.25.06
Visualizza / Rispondi al commento
stelletta  @  06/12/2009 11:27:00
   5 / 10
pesavo meglio,
il cavallo bianco poi è una grande cavolata!

sivy92  @  18/11/2009 21:16:16
   4½ / 10
Non fa paura più di tanto

Invia una mail all'autore del commento MovieCaptured  @  12/11/2009 19:53:51
   5 / 10
Volevo vedermi questo film, dato che io sono un appassionato di ricorrenze e tradizioni, anche di quella Halloweeniana. Però dicono che non è molto entusiasmante.
Non sono in grado di dare una votazione individuale, benchè la popolarità lo giudica mediocre. Io mi baso sulla popolarità ed a quel punto dovrei considerarlo mediocre, ma quì il giudizio varia da individuo ad individuo.

Ma non si può lasciare un commento senza votare il film quì ?

Che faccio ...me lo vedo finchè sono in tempo !??

Secondo me fa più paura il film 2112 che quello di Rob Zombie se posso esprimere un'opinione. Del film catastrofico ho visto solo il trailer e già è inquietante, ma non per questo pessimo. Anzi, credo sarà un successo.
Però ormai halloween è finito ed anche la festa dei morti, sta per arrivare le feste pacifiche, quindi la paura della legenda sulla fine del mondo mi sa che non si adatta al periodo. Non potevano fare sia Halloween II che la'ltro pima di Halloween ? Boh, comunque.

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/12/2009 20.38.35
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andrea Lade  @  04/11/2009 02:46:47
   2 / 10
Come si può definire un essere umano come Zombie un regista? Come fa il pubblico a continuare a vedere e quindi indirettamente ad offrire uno stipendio ad un creatore di stupidissime operazioni commerciali? Ma ci si vuole svegliare? Abbiamo noi una benchè minima capacità di spedire in un campo di grano un incompetente come questo Zombie?

Michael Myers è la personificazione del male, e rappresenta l'iconografia non religiosa del diavolo , scaturisce da una visione laica del principio maligno che uccide anche senza alcuno scopo. Cosa c'entra con questo camionista , stile 50enne palestrato con l'occhio alla James Bond e lo sguardo vispo e sofferente? Cosa c'entra quella donna con il cavallo bianco uguale,identica ad un personaggio della "casa dei 1000 corpi" che ahimè purtroppo mi è tornata in memoria? Rob Zombie ha tentato di ridicolizzare la figura di Michael Myers ,ma per fortuna questa robaccia finirà nel dimenticatoio e altrettanto spero tutti i filmucoli di costui.

Film veramente inutile con una scenografia copiata malamente dalla casa dei 1000 corpi, quindi clownesca,pacchiana; una vera pagliacciata.

Rob Zombie,per pietà e soprattutto per rispetto del cinema: cambia mestiere! Rob Zombie please change your activity !!

3 risposte al commento
Ultima risposta 07/11/2009 14.00.37
Visualizza / Rispondi al commento
gingerbread_man  @  30/10/2009 15:22:01
   3 / 10
Tristissimo, trama pasticciata e scene inutili, qui lo splatter diventa noioso.
Rob Zombie ha un certo talento visionario, ma è del tutto sprecato, si salvano le musiche e sheri moon (che fa sempre la sua porca figura:))), anche se il suo personaggio non c'incastra per nulla.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mr orange  @  30/10/2009 14:10:52
   3 / 10
un film troppo superficiale, ok che per il genere di film che si prestava a girare zombie non aveva molte strade da percorrere, ma qui si ripresentato tutte le situazioni viste in film slasher precedenti, senza discostarsene neanchè per un secondo, forse l'unico pezzo di novità è quel riferimento all'onirico che secondo me ha ancora di più rovinato il personaggio che già non offre niente di suo. che perarltro è parecchio discutibile


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ma va beh, fosse questo il difetto. il problema è che non c'è trama, o meglio la trama c'è, ma è stupida. c'è un assassino che va in giro e ammazza tutti. e ogni scena non se ne discosta, in ogni horror e io ne ho visti abbastanza per la mia età, c'è il tizio che quando viene inquadrato tu ti dici, questo ora muore, ora esce e lo ammazza. ecco, in questo film tutti gli omicidi sono telefonati in una maniera incredibilmente stupida. mah, zombie si è impegnato si direbbe solo sul lato dello splatter e della violenza, il cui unico effetto è stato quello di schifare le giovane fanciulle sedute nella sala.

per non parlare del finale.....

Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  28/10/2009 13:13:03
   2 / 10
Mai vista tanta approssimatezza in un sequel. Rob Zombi, che personalmente stimo e quindi spero abbia fatto solo un passo falso, si sta rovinando una promettente carriera.
Dico io, fai il mestiere più figo del mondo, ovvero il regista di film horror, privilegio ad appannaggio di un gruppo di persone in tutto il mondo che si contano sulle dita di un mano, sei famoso, rispettato, ti danno i soldi e la libertà proprio perchè sei mezzo di culto e tu che fai? Scrivi una sceneggiatura delirante con dialoghi oltre il limite del ridicolo dove non c'è storia, ma solo una sequela di ammazzamenti brutti e assurdi e mi caschi anche con un finale già visto in SPOILER. E' qualcosa di inaccettabile proporre un film così dove non funziona una cosa che sia una dimostrando peraltro un grande sprezzo di chi lo va a vedere solo fidandosi del regista, neanche lo sforzo di un pizzico di originalità, nulla. Una svogliatezza mai vista prima, ecco cosa si riscontra, e un'immensa delusione. E si prende anche sul serio, signori miei.
Ah, c'è pure il comico americano Weird Al Yankovic.
Doppiaggio da cani.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

11 risposte al commento
Ultima risposta 29/10/2009 15.12.37
Visualizza / Rispondi al commento
liga1976  @  28/10/2009 11:44:37
   3 / 10
Distante anni luce dalle pellicole originali....non si salva niente in questo filmetto a parte qualche tentativo blando di rendere interessante la storia con le visioni mistiche del protagonista, EVITATELO!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  27/10/2009 21:36:01
   5½ / 10
Zombi zombi dove sei finito. Questo non è che il lontano parente del regista de La Casa del Diavolo. Al caro Zombi offro ancora un solo film futuro per non far cambiare la mia idea su di lui da "un regista di talento" a "ha beccato fortuitamente un film". Sinceramente non vedo l'utilità di questo seguito di un già sciapo primo episodio. Un seguito di un remake: non bisogna stupirsi poi se sa di già visto.
Un prodotto vedibile solo se non si ha null'altro da vedere. Non lo boccio totalmente perché qualche scena carina c'è, ma veramente troppo poco.

Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  26/10/2009 19:28:31
   3 / 10
rob zombie conferma il fatto che chiunque possa dirigere un film con una manciata di soldi
una cialtronata, nonchè insulto a chi ha amato i vecchi capitoli.
da evitare

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/10/2009 19.18.43
Visualizza / Rispondi al commento
bulldog  @  24/10/2009 12:12:48
   3 / 10
Diciamolo pure,Rob Zombie si è messo a 90 di fronte allo show business.

Tutti sappiamo come hollywood sia soltanto un ingranaggio per far soldi ma mai avrei immaginato uno dei registi horror più talentuosi degli ultimi anni finire in questo modo.
Che spreco,dopo lo splendido 'The Devil's Rejects' era ancora accettabile che il buon si dedicasse al mediocrissimo Halloween The Beggining per far cassa.
Ma sto sequel?
La fiera della banalità.Trama indecente con sequenze oniriche completamente fuori luogo.
Tyler Mane che sembra sempre un fantoccio nelle movenze,Malcom McDowell(che dopo Evilenko pensavo avessero sfruttato diversamente) assolutamente patetico nel suo ruolo e finale scontato.
Rob Zombie relegato a remake insulsi,complimenti Hollywood.
Ora attendiamo il prossimo,che pare sia di Blob,mah vedremo..

3 risposte al commento
Ultima risposta 26/10/2009 21.09.44
Visualizza / Rispondi al commento
Ezio77  @  22/10/2009 14:05:18
   5½ / 10
Premessa: per me il film Halloween di Carpenter è uno dei migliori horror che abbia mai visto. Detto questo non si può fare un paragone con questo film di Zombi perchè sono troppo differenti. però oggi mi sento un po' ''creativo'' e quindi spiegherò il mio voto con una metafora: siccome a me incutono più ''timore'' le filastrocche alla Trick or Treat delle canzoni rock, mi mettono più ansia case di legno rispetto a rave-party, mi sembra più geniale un'ombra di una strega rispetto ad un vagabondo barbone, non potevo che rimanere un po' deluso da questo film. Amaro in bocca.

Frogger  @  21/10/2009 22:54:42
   3 / 10
si salva solo la fotografia, ottima. il resto è una roba orripilante ma soprattutto inutile : già chi come me è legato agli originali non sente il bisogno di remake, figuriamoci poi se di halloween 2. poi pero la gente come nata nei primi anni 80 e cresciuta a pane e horror, ci cade sempre. ora manca solo il remake di freddy che a ben vedere arriverà presto anche da noi.. ahime'-- le idee son proprio finite

DiReCtOr  @  21/10/2009 01:34:18
   2 / 10
Il primo mi aveva stupito, questo sono andato a vederlo solo per le aspettative che mi ero fatto con il film precedente.
Purtroppo il secondo capitolo è ignobile, senza un minimo di storia e con una sceneggiatura di fondo scritta in massimo 2 giorni.
Pessimo.

dibinho  @  20/10/2009 11:19:06
   5 / 10
Scene di violenza e splatter veramente toste e alcune inaspettate
Nel complesso non mi e' piaciuto molto, lo ritengo superficiale e la trama un po' incasinata non si capisce molto.

werther  @  19/10/2009 16:37:49
   5 / 10
Belle le scene di violenza e alcune inaspettate,ma la trama è troppo ingarbugliata e non chiarisce molto, finale compreso,belli gli effetti ma poca sostanza,troppo superficiale.

Luca Pepas  @  19/10/2009 12:44:49
   5½ / 10
Non mi è piaciuto, anche se per le scene violente vale la pena di vederlo. Per il resto non si capisce nulla.

Alexein  @  17/10/2009 02:06:41
   4½ / 10
Rispetto all'originale di Carpenter la trama di questo remake cambia maggiormente, ottima l'idea dell'inserimento delle scene oniriche della protagonista e del suo alterego Michael Myers.
Il livello di regia di Rob Zombie, che non è certo fra i peggiori registi horror degli ultimi anni, non è però migliorato nemmeno con questo film, solite buone invenzioni all'inizio ma poi si perde durante la trama. Tra le interpretazioni degli attori salvo solo quella del caratterista Brad Dourif, stavolta non mi è piaciuto nemmeno il ruolo di Malcolm McDowell.
Se si aspetta di vedere un horror originale non consiglio di andare al cinema per questo Halloween 2.

5 risposte al commento
Ultima risposta 17/10/2009 22.05.09
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali
 NEW
19171968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astra
 NEW
adoration (2019)ailo - un'avventura tra i ghiacci
 NEW
andrej tarkovskij. il cinema come preghieraangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmas
 NEW
boterobrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crime
 NEW
color out of spacecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinito
 NEW
figli (2020)figli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del cane
 NEW
il drago di romagnail giorno più bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next level
 NEW
just charlie - diventa chi seila belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetleonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last bloodrichard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the darkscherza con i fantischool of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonshow me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventura
 NEW
tappo - cucciolo in un mare di guaiterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padre
 NEW
underwatervasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

997091 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net