il campo regia di Jim Sheridan Gran Bretagna 1990
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il campo (1990)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL CAMPO

Titolo Originale: THE FIELD

RegiaJim Sheridan

InterpretiRichard Harris, John Hurt, Tom Berenger, Sean Bean, Brenda Fricker

Durata: h 2.01
NazionalitàGran Bretagna 1990
Generedrammatico
Al cinema nel Febbraio 1991

•  Altri film di Jim Sheridan

Trama del film Il campo

Un anziano contadino irlandese ha lavorato un fazzoletto di terra per tutta la sua vita. Quella terra per˛ non Ŕ sua e ora, messa all'asta, Ŕ stata acquistata da un americano. Persa la "sua" terra, Bull, il contadino, impazzisce e, in un crescendo drammatico, distrugge la sua vita e la sua famiglia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (1 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il campo, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  21/03/2014 11:10:06
   7 / 10
Lavoro giovanile di Jim Sheridan reduce dal successo ottenuto con "Il mio piede sinistro". Tutto ruota attorno alla proprietà di un campo messo all'asta pubblica. Bull McCabe, rozzo ed ostinato agricoltore della zona, sente suo di diritto l'appezzamento di terra, considerato che la propria famiglia se ne prende cura da generazioni con ottimi risultati.
La limitata disponibilità economica dell'uomo però è un grosso problema, considerato che nel villaggio è apparso un facoltoso "yankee" ostinato a concludere la transazione a proprio favore. Sheridan porta alla luce lo scontro tra una realtà ancestrale messa a repentaglio dall'avanzare della modernità, lascia trasparire insofferenza verso l'arrogante potere del denaro e "l'invasione" straniera (con il ricordo dell'oppressione inglese rimarcato più volte), per contro non nasconde l'ossessione di un uomo maniacalmente attaccato alla terra, tanto da preferirla agli affetti che lo circondano.
E qui subentra un passato mai rimosso e molto doloroso, base inconscia per un dramma rurale punteggiato dal crescendo tracimante in un'ostinazione indirizzata alla tragedia.
Il soggetto non è sempre incisivo come dovrebbe e la personalità dell'anziano protagonista è affrontata in maniera non impeccabile. E' come se mancasse qualche tassello per rendere completo questo quadro agreste comunque cesellato pregevolmente sui panorami naturali d'Irlanda.
Le prove di Richard Harris e di John Hurt (questi nei panni dello scemo del villaggio) sono notevolissime, sull'imbalsamato andante Sean Bean e Tom Berenger, mentre le figure femminili sono sfruttate pochino.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008755 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net