il seme della follia regia di John Carpenter USA 1995
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il seme della follia (1995)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL SEME DELLA FOLLIA

Titolo Originale: IN THE MOUTH OF MADNESS

RegiaJohn Carpenter

InterpretiSam Neill, Charlton Heston, Julie Carmen, JŘrgen Prochnow, Hayden Christensen, Kevin Zegers

Durata: h 1,35
NazionalitàUSA 1995
Generehorror
Al cinema nel Luglio 1995

•  Altri film di John Carpenter

Trama del film Il seme della follia

Lo scrittore Sutter Cane Ŕ il nuovo fenomeno di massa di fine millennio. I suoi libri, storie horror che raccontano di "cose" provenienti da altre dimensioni che portano la follia e la morte, vanno a ruba in tutte le librerie; in molte cittÓ americane si scatenano risse e veri e propri tafferugli davanti alle librerie per aggiudicarsi le copie dei libri del celebrato scrittore. Una "febbre" di massa che per˛ sembra ora messa in pericolo dalla scomparsa dello stesso scrittore: dove Ŕ finito Sutter Cane? I responsabili della casa editrice Arcane, preoccupati, incaricano l'investigatore assicurativo John Trent di indagare sull'improvvisa sparizione dello scrittore. Trent, in viaggio verso una misteriosa cittadina, scoprirÓ presto che il confine tra la realtÓ e la finzione descritta nei libri Ŕ molto labile... e che qualcosa di innominabile sta premendo per venir fuori.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,02 / 10 (253 voti)8,02Grafico
Voto Recensore:   9,50 / 10  9,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il seme della follia, 253 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

AgentSmith  @  17/04/2019 00:37:51
   9 / 10
Quando i film horror avevano una trama! Film eccellente!

andrea90  @  14/10/2018 01:02:52
   8½ / 10
Niente da dire, dopo oltre vent' anni ancora un gran film ,l'ultimo bel film di Carpenter prima del declino ( parabola abbastanza simile a quella di Argento solo che John ha avuto il buon senso di limitare la sua produzione registica svolgendo altri ruoli negli anni a venire ).

Moltissimi i legami con il nostrano "Paura nella città dei morti viventi" ,ma poi il film prende la propria strada e il regista non sbaglia un colpo sfoggiando virtuosismi degni di un vero maestro.
Straordinario Neill , ma grande piacere anche nel rivedere Charlton Heston purtroppo in una delle sue ultime apparizioni.

Imperdibile.

Invia una mail all'autore del commento iron klad  @  28/02/2018 18:37:45
   8 / 10
E concludiamo così la trilogia dell'apocalisse. Terzo dei tre film sull'apocalisse di Carpenter non delude le aspettative. Storia intrigante e coinvolgente. La sceneggiatura poteva essere migliore, buona l'interpretazione degli attori.
L'inizio, lo sviluppo e la fine del film seguono un buon filo logico degli eventi.

LucaT  @  14/02/2018 23:03:18
   9 / 10
a mio parere è veramente un ottimo film horror-avventura
veramente intrigante nel procedere della storia
Sam Neill sta a questo ruolo come d.j. a tony stark
atmosfere a doc veramente ben fatte e difficili da riscoprire
purtroppo sono presenti imperfezioni ed effetti -cosi cosi-
che non mi portano a voler dire che è un capolavoro
ma indiscutibilmente è tra i migliori che abbia visto
-questo film mi è proprio piaciuto un sacco-

per altri possibili ottimi film come questo si accettano consigli :)

biagio82  @  05/02/2018 00:24:03
   9 / 10
e con questo film carpenter chiude la sua triologia della fine del mondo e lo fa realizando un omaggio al grande scrittore H.P.Lovecraft.
già nella cosa carpenter realiza un mostro di stampo lovcraftiano ma qua si spinge oltrte realizando un film che prende i concetti espressi dallo scrittore, come le persone che impazziscono a causa di orrori indicibili, mostri che riescono ad entrare nel nostro mondo grazie al fatto che le persone credono alla loro esistenza (come cthulu) uno scrittore che grazie ai suioi libri aiuta la propaganda di culti disumani ecc.
il trasportare poi questi elementi nei giorni nostri poi non fa che aumentarne la potenza dato che, come dice il protagonista, se è vero che non tutti leggono tutti vrdranno il film tratti dai romanzi dello scrittore, portando l'epidemia a toccare praticamente tutto il mondo
ottime scene, bella la realizazione dei mostri, ottime interpretazioni e sopratutto finale davvero allucinante per uno dei migliori film di carpenter

DitaAppiccicose  @  02/05/2017 00:12:25
   7½ / 10
Grande successo per questo film di Carpenter che tecnicamente è uno dei suoi migliori, se non il migliore. La storia è volutamente confusa, con il continuo mischiarsi di realtà e fantasia, compreso il finale, e a volte questo può essere un limite. Bravo Neill nei panni del protagonista, efficaci e mai invadenti le scene horror. Il film sta in effetti a metà strada tra l'horror ed il genere fantasy e spaventa tanto quanto diverte, essendo ben presente anche una vena ironica.

Strix  @  27/04/2017 00:28:52
   6½ / 10
Mi accodo alla fila dei "non del tutto convinti".

Messa in scena sublime, alcune scene sono davvero disturbanti, ma la storia ha troppi elementi buttati lì a caso e quasi mai spiegati, nonchè mai approfonditi.

Ma una visione la merita sicuramente.

ZanoDenis  @  13/04/2017 12:58:34
   8½ / 10
Film non di facilissima comprensione, anzi a primo impatto può sembrare semplicemente un trip horrorifico senza significato. In realtà è ben più di questo.
Atmosfera agghiacciante, Carpenter è un maestro nel gestire la tensione fin dai primi minuti, semina indizi per tutto il film, prova a presagire, crea pathos, interesse nello spettatore, inizia a spargere i pezzi di un puzzle che poi si comporrà piano piano.
La seconda parte è straordinaria, l'atmosfera si fa molto più inquietante, ogni indizio terrorizza, si sprecano le sequenza in bilico tra l'orrore e la più pesante paranoia distruttiva.
Ogni scena rende tutto più inquietante, a volte anche difficile da sorreggere per lo spettatore, anche la calma apparente di alcune scene è contaminata dalla sensazione quasi apocalittica di terrore che prima o poi verrà.
Interpretazioni straordinarie, regia paranoica piena di sequenze meravigliose, ricostruzione scenica e colonna sonora splendide, e pure un significato niente male.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

CyberDave  @  30/03/2017 16:46:51
   8 / 10
Un film davvero bello, di puro terrore e di follia, malsano, cupo, buio e inquietante. Un horror piuttosto atipico che sa colpire, spaventare e metterti un senso di angoscia per tutta la durata.
Assolutamente un cult del genere.

Colibry88  @  17/09/2016 12:43:42
   8 / 10
Questo horror meraviglioso di Carpenter mi ha sempre inquietato moltissimo, segno che il film funziona eccome. Sam Neill è l'interprete perfetto; ottimo per la sua parte. Le ambientazioni malsane, buie, fredde del film sono semplicemente stupende. In moltissimi punti la pellicola trasmette puro terrore e un forte senso di angoscia, e poi anche da bambino ricordo di essere stranamente turbato dall'uomo sulla bicicletta che passa e ripassa sulla strada per la cittadina. Come non promuoverlo?

fabio57  @  19/02/2016 15:25:10
   7½ / 10
Carpenter è un vero maestro dell' horror e anche in questo film centra il bersaglio,la trama ricorda alla lontana alcune situazioni raccontate da S. King. L'obbiettivo del regista è sempre quello di sorprendere e spaventare e anche in questo caso ci riesce alla grande, alcune scene fanno veramente accapponare la pelle. Sul piano visivo molto suggestivo ed efficace ,il film sembra un lungo trip.
Ok

mainoz  @  06/09/2015 09:59:54
   5 / 10
Una delusione..lento, scailbo, brutto...quante aspettative non realizzate

clint 85  @  28/08/2015 02:16:49
   8½ / 10
C'è poco da commentare, a mio parere è uno dei miglior horror di sempre, se non addirittura il migliore!

demarch  @  01/07/2015 20:07:30
   8½ / 10
ho molto apprezzato quest'opera sia a livello tecnico che a livello di trama e sceneggiatura. Anche se personalmente ritengo "la cosa" il capolavoro del maestro Carpenter valuto questo uno dei più belli horror di sempre. Ottimo sam Neil. Super consigliato anche ai non amanti dell'horror.

Sly85  @  23/01/2015 19:22:07
   9 / 10
Carpenter ci sorprende con questo film angosciante e ricco di suspence dove realta' e finzione sono un tutt' uno , ottimo Sam Neill nella parte dell' investigatore John Trent che cade anche lui nella pazzia dopo aver letto il libro di Sutter Cane con un finale che porta il protagonista a rivedersi al cinema diventando cosi' un film nel film.

Consigliato!

TheShadow91  @  10/11/2014 03:02:58
   7½ / 10
Anche in questo caso mi baserò su poco e nulla che ricordo del film.Metterò tutto spoiler

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Macs  @  10/10/2014 08:47:57
   8½ / 10
Angosciante e perverso, impreganto di quel senso di cosmico determinismo molto lovecraftiano. Del resto le creature stesse richiamano molto il mondo di Lovecraft, piu' che quello di King spesso citato. Sam Neill fantastico, interpreta una storia scritta benissimo, ricca di suspense e di scene autenticamente da far accapponare la pelle. Finale splendido, che rivela anche il valore meta- del film, che in pratica mette in scena se stesso riflettendo sul significato del cinema, oltre che della letteratura. Imperdibile

alex94  @  02/08/2014 16:59:02
   9 / 10
Altro grandissimo film di Carpenter diretto nel 1995.
La trama è ottima piuttosto originale e suggestiva, sviluppata molto bene,mantenendo sempre altissima l'attenzione nello spettatore fino ad un bellissimo finale.
La regia è assolutamente spettacolare, forse è addirittura il film di Carpenter diretto meglio,ottima anche la fotografia e la recitazione.
Assolutamente da vedere, è un opera unica nel suo genere.

Charlie Firpo  @  17/07/2014 10:01:27
   5½ / 10
Per quanto mi riguarda questo film di Carpenter è lontano mille miglia da cult come Halloween, La cosa o Fuga da New York, in queste " fauci della follia" non trovo niente di lontanamente eccezionale a parte la curiosità iniziale dello spettatore per la stramberia della storia raccontata, non per niente a suo tempo questo film fu un fiasco commerciale.

P.S

Nel film compare pure maniac cop ..... Ha-ha-ha

5 risposte al commento
Ultima risposta 17/07/2014 17.12.46
Visualizza / Rispondi al commento
Lory_noir  @  01/06/2014 09:53:38
   5 / 10
A me non ha soddisfatto. Mi è sembrato approssimato sia nella storia che nelle scene. Il genere di solito mi piace ma questo stile mi ha lasciato perplesso.

Filman  @  04/05/2014 22:31:13
   9 / 10
Folgorante manifesto tematico di Carpenter, IN THE MOUTH OF MADNESS, ovvero il suo ennesimo ma ultimo capolavoro, raffigura in modo esponenziale la poetica e lo stile del regista, dedito ad una critica sociale e umanistica, incentrata su uno scellerato fanatismo in grado di sfondare i muri concettuali della realtà.
Addobbando una percettibilità manieristica, creata con atmosfere studiate alla perfezione e dipinte con magnificenza, la strumentalizzazione fantasiosa e visionaria che affonda ogni principio sulla razionalità trasporta la pellicola tra le idee personali e autoriali del regista.
La proporzionalità tra forma e contenuto raggiunge una considerevole ed elegante sontuosità, fino a rendere questo film un brillante, originale e squillante capolavoro del genere horror, tecnicamente eccelso, ottimamente recitato e melodicamente costruito, fino a terminarsi con un'abbagliante epifania emotiva del protagonista e dello spettatore.

Spotify  @  16/04/2014 22:45:39
   7 / 10
Sono rimasto davvero colpito da questo film, non pensavo che mi sarebbe piaciuto così tanto. E' un horror molto originale, narrativamente perfetto ed è appassionante man mano che procede. La trama mi aveva attirato subito, e la pellicola mi ha preso subito dalla primissima scena. Magari la sceneggiatura è eccessivamente contorta ma è comunque valida, e alla fine il film si capisce. Le musiche sono davvero ottime ed inquietanti e come al solito sono curate maniacalmente da Carpenter. Il cast è di tutto rispetto, con Neill che fa una discreta interpretazione, poi anche l'attore che interpreta Sutter Cane fa del suo meglio. La scenografia è bellissima, forse la cosa migliore del film (vedi spoiler). Non lo è altrettanto la fotografia. La regia è carina anche se Carpenter con la macchina da presa ha fatto molto meglio. La tensione è in continua evoluzione e più la pellicola procede più essa si fa sentire, fino al gran finale. 2-3 scene in particolare sono splendide e degne del miglior film horror. Effetti speciali discreti ma non eccezionali, magari da un film del 1995, ci si aspetta qualcosa di più sotto questo livello. C'è una bellissima atmosfera, che rende il tutto a metà tra l'onirico ed il realistico. Magari non è ai livelli di fuga da new york e halloween ma è un validissimo horror che merita di essere visto almeno una volta. Grande John.

7+

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  12/04/2014 20:33:56
   8 / 10
Gran film, davvero coinvolgente e inquietante, presenta un concetto di apocalisse decisamente più artistico rispetto a quello cui siamo abituati. Sceneggiatura ben realizzata, come tutto il contorno del resto. Uno dei migliori di Carpenter.

Dompi  @  17/03/2014 13:48:24
   9½ / 10
Inquietante ed unico, potentissimo

m@ssý  @  03/03/2014 20:01:56
   7½ / 10
Rivedendolo a distanza di anni ancora è inquietante e spaventoso rendendo protagonista anche lo spettatore tenendoti in suspence scena x scena...un film veramente ben fatto uno dei migliori del genere

horror83  @  22/01/2014 10:11:49
   5 / 10
Anche questo film di Carpenter non mi è piaciuto più di tanto. Cioè la trama non era per niente male, anzi all'inizio mi aveva incuriosita, ma poi lo svolgimento non mi è piaciuto. gli effetti speciali li ho trovati deludenti per un film del 95' (sembrano gli effetti speciali di un film della prima metà degli anni 80'), ma poi non è solo gli effetti speciali ma proprio come è stata raccontata la storia. Mi sembra un film televisivo. Cioè io l'ho trovato mediocre. Dal titolo mi aspettavo qualcosa di meglio. Per me è così-così.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/05/2016 15.59.24
Visualizza / Rispondi al commento
Marbleface  @  15/01/2014 21:26:41
   9 / 10
questo film mi e piaciuto veramente molto
l unica pecca sono solo alcuni effetti speciali non proprio riusciti
ma tra l andamento della storia e la resa delle varie scene
sam neill davvero bravo nella sua parte
a mio parere questo film e veramente ottimo

DogDayAfternoon  @  26/11/2013 21:03:36
   5 / 10
Il seme della follia germogliava nella mente di Carpenter mentre girava questo film. Tra le tante cose brutte la peggiore sono i dialoghi, sembrano scritti da un bambino di quinta elementare; la storia di per sé qualche spunto interessante lo offre, ma si svolge in un clima talmente bizzarro, surreale, quasi demenziale che perde presto ogni attrattiva. Più il film andava avanti più mi chiedevo "ma cos'è sta roba?!"

Il mio voto sarebbe molto più basso non fosse per la buona regia di Carpenter, le sue belle musiche e un Sam Neill ispirato. Per il resto lo definirei una boiata.

Alex22g  @  04/11/2013 11:04:51
   10 / 10
Il capolavoro di Carpenter. Perfetto e con un Neil straordinario. Se vi piacciono i film di Carpenter e la sua follia, non potete che condividere il mio parere. Rivisto in blu-ray ( appena uscito in vendita ) non posso che consigliare a tutti gli amanti del genere la visione

topsecret  @  28/08/2013 18:23:53
   7 / 10
Ad una prima parte che mi è sembrata un po' statica e non mi ha regalato un grande coinvolgimento, ha fatto seguito una seconda parte più succosa: dinamica, visionaria e carica di pathos.
Carpenter dirige in maniera visivamente accattivante e senza sbavature di sorta, curandone come sempre anche la musica, che ogni volta risulta essere un valore aggiunto alla riuscita della pellicola. Il cast fa il resto con una performance convincente ed inquietante, su tutti un buonissimo Sam Neill che dimostra di sapersi destreggiare in tutte le situazioni.
Un film forse lento nel carburare ma che in corso d'opera riesce ad essere dirompente e discretamente interessante offrendo tensione e adrenalina a sufficienza per non annoiare.

ferzbox  @  10/08/2013 10:24:18
   9 / 10
Ho un amore viscerale per lo stile di John Carpenter..indipendentemente da quale sia il film,riesco sempre a riconoscere la sua mano,anche nei più piccoli dettagli...però "Il seme della follia" è il mio gioiellino "Carpenteriano"...è secondo me il film con il segno del maestro marcato a fuoco...

Altre pellicole come "Il signore del male" o "Halloween" presentavano delle storie piuttosto macabre e d'atmosfera....altre ancora,come "Vampyres" o "Grosso guaio a Chinatown" storie più avvincenti con elementi "Splatter-action"...lo stile di Carpenter si è sempre buttato su una di queste due tipologie.
L'unica vera eccezione è "Il seme della follia".....su questo film c'è tutto quello che rappresenta Carpenter:atmosfere inquietanti,omaggi ai B-movie, citazioni ai romanzi horror,ritmo brillante,colpi di scena e magnifica regia "Carpenteriana"....c'è tutto quello che si potrebbe desiderare dal grande John....compresa la meravigliosa colonna sonora,anch'essa un ibrido tra horror ed action...
A mio avviso il più bel film di Carpenter,con un fantastico Sam Neill ed un finale che definire superbo e geniale è a dir poco riduttivo.
Una visione obbligata per chi ama il genere horror ed il buon cinema...

N.B. Essendo un fan di Stephen King,non potevo non apprezzare il bellissimo omaggio che Carpenter dedica al famoso scrittore con il personaggio di Sutter Kane.
Mitico questo film.....

3 risposte al commento
Ultima risposta 21/08/2013 21.27.35
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento SimonV85  @  15/07/2013 19:28:43
   9 / 10
Questo film ha una sua "anima" è difficile spiegarlo a parole bisogna vederlo almeno una volta nella vita, è un film che piace o non piace...è impossibile dimenticarlo! Uno degli ultimi capolavori di Carpenter

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  20/06/2013 22:22:06
   6 / 10
Trovo il buon vecchio John un regista molto intelligente ma stavolta ha toppato. Il lato tecnico del film è da urlo ma per il resto confusione è la parola d'ordine e non basta certo quello che è il marchio Carpenter a trascurare quello che a mio parere in un film rientra tra i dettagli essenziali: la comprensione della sceneggiatura.
Poco o nulla è spiegato e viceversa molto o tutto è dato per scontato, in un minuto si passa da una location all'altra a duecento all'ora (saranno come minimo quattro o cinque) e senza un minimo di approfondimento, come se niente fosse. Della serie, comoda la vita, eh..?? Personalmente vorrei tanto apprezzare di più questo film qualora ci capissi qualcosa, invece mi tocca dare una sufficienza fondata sul solo reparto tecnico, coi suoi relativi effetti.

2 risposte al commento
Ultima risposta 10/08/2013 18.25.15
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  16/06/2013 18:57:39
   8 / 10
L'ultimo capolavoro indiscusso di Carpenter, si ricorda bene l'atmosfera da incubo e la grande performance di Neill.
Finale ottimo.

Supercecco  @  29/01/2013 00:20:15
   6½ / 10
Nella trilogia, che poi in realtà è una specie di mini "greatest hits", lo vedo al di sopra de Il Signore del Male ma molto al di sotto de La Cosa, che a mio parere è il miglior horror fantascientifico della storia. La trama, che attinge molto da Lovecraft, è sicuramente originale ma nel 2013 ahimè perde mordente. Per quanto riguarda gli effetti speciali non importa che siano datati, anzi meglio, immaginandolo in cg probabilmente sarebbe molto peggio. Certo però che sono praticamente gli stessi de La Cosa che è di 13 anni prima.. Alcune scene sono molto intriganti ma non si può parlare di terrore dato che non mi ha minimamente smosso. L'avessi visto 15 anni fa forse... Menzione speciale per il finale interessante e per la vecchia dell'hotel.

jannakis  @  20/01/2013 11:34:02
   6½ / 10
Pieno di spunti e scene interessanti il film si mostra troppo datato nonostante sia uscito nel 95. le pecche maggiori sono senza dubbio gli effetti speciali e il make-up che lo fanno sembrare a tratti un horror per adolescenti. non amo carpenter anche se questo mi pare sia uno dei suoi lavori migliori.

cort  @  18/01/2013 22:51:28
   7½ / 10
film diretto parecchio bene e ottime le atmosfere che portano lo spettatore dentro la storia. gli effetti speciali ormai datati e il trucco discreto toglie almeno un voto.
sicuramente un cult degli anni 90

vieste84  @  02/01/2013 23:27:20
   7 / 10
Belle atmosfere per una storia molto inquietante e onirico, sembra di impazzire insieme al protagonista grazie a molte scene ben fatte, forse ha perso un po nel finale se no sarebbe potuto essere un capolavoro assoluto. Non si dimenticano facilmente film così, probabilmente l'ultimo signor film di Carpenter, da questo momento in poi non sarà più lo stesso

Orikum  @  28/12/2012 10:28:23
   7 / 10
Scenografia e musiche fantastiche, sceneggiatura buona. Il film è godibile e con sequenze ottime. Bel messaggio di fondo, Bravo Carpenter.

sagara89  @  04/12/2012 23:05:55
   6½ / 10
Dalle recensioni e dal punteggio credevo fosse migliore. Onestamente non va più della sufficienza. Niente a che vedere con IT o Shining.

prof.donhoffman  @  29/11/2012 12:40:33
   9 / 10
Per me il capolavoro di Carpenter assolutamente.
Il più completo e tra i più spaventosi.

alepr0  @  06/11/2012 15:11:12
   7 / 10
Mi ricordo di aver visto questo film in albergo al mare. Film stranissimo e mi ricordo la scena della vecchia sulla bicicletta sull'autostrada che era una via di mezzo tra inquietante e ridicola. Tutto sommato mi è piaciuto anche se l'amico con cui l'ho visto mi disse che era stato uno dei più brutti film che abbia visto :-)

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/11/2012 12.39.38
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  28/09/2012 14:14:05
   8½ / 10
Nella top list tra i miei horror preferiti. Bello, bello, bello.

SnakePlissken  @  26/09/2012 17:38:43
   10 / 10
Straodinario per ritmo e regia !

musdur  @  15/08/2012 23:31:31
   9 / 10
Carpenter a cinque stelle, pieno di richiami a Lovecraft e strepitosamente onirico.

C.Spaulding  @  09/07/2012 08:59:00
   7 / 10
Terza parte della " trilogia dell'apocalisse"che include La cosa - il signore del male e il seme della follia..... l'avrò visto decine di volte. Un film molto coinvolgente soprattutto nell'atmosfera. Bravo e ironico Sam Neill. Un horror a tratti inquietante da non perdere.

sossio92  @  08/05/2012 02:18:59
   8 / 10
uno dei miei film preferiti , peccato sia sottovalutato , mi fa piacere che qui è valutato bene :)))

Kejhill  @  20/04/2012 20:41:47
   7½ / 10
In genere odio gli horror, forse anche per questo magari non riesco ad apprezzarlo totalmente, eppure questo film mi ha sorpreso sin dall'inizio vista l'ottima capacità di mantenere sempre alta la guardia.

Forse gli avrei dato 7 visto che qualcosina nella trama mi ha lasciato perplesso eppure alla fin del film sono rimasto "intontito" come mi succede solo con i film che mi lasciano qualcosa, quindi mezzo punto in più!

MarcoCam  @  13/04/2012 03:35:49
   6½ / 10
avevo in mente il voto da dare a questo film prima di vedere la media voti e avevo già intuito di essere sotto la media, e vabbè, fatto sta che questo film non mi ha, quasi, per niente coinvolto, ci sono alcune scene che sanno inquietare davvero tanto, ma per il resto, la trama è fin troppo articolata e surreale, un continuo di eventi illogici. bellissimo il finale e anche gli effetti speciali sono fatti bene.

CavaliereOscuro  @  12/03/2012 00:37:59
   5 / 10
Horror movie in stile anni 80 con buoni attori e trama interessante ma... eccessivamente sopravvalutato! I personaggi sono stereotipati al massimo, la storia è piena di buchi, anzi crepe, e tante scene sanno di scopiazzamenti ispirati ai romanzi di Lovecraft. La media voto altissima non rispecchia, a mio avviso, assolutamente il reale valore di questo film dai tratti trash non necessariamente ricercati. Insomma, si salva davvero poco. Persino gli effetti speciali sono risultati talmente arcaici da costringermi ad un certo punto ad andare a ricontrollare l'annata dell'uscita cinematografica. Con occhi strabuzzati, leggendo 1995, mi sono rassegnato ed ho proseguito la visione. Non fa paura, non emoziona, non trasmette proprio nulla al di fuori della noia della prima mezzora. Ho apprezzato altri lavori di Carpenter ma questo non riesco a digerirlo. Forse mi sono lasciato prendere dall'euforia dei commenti letti quì e alla fine sono rimasto deluso. Non ci siamo proprio. Pasticciato ed inconcludente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/04/2012 22.27.28
Visualizza / Rispondi al commento
Gabbone  @  04/02/2012 16:55:00
   9½ / 10
Capolavoro. Già quando parte la fantastica colonna sonora capiamo che sarà un filmone. Di gran lunga superiore a Il Signore del Male, sia nei contenuti che nella realizzazione. Nel Seme della follia lo spettatore è incollato fino alla fine, e totalmente preso dalle atmosfere, ambientazioni, interpretazioni e musiche ( come al solito John è un Maestro nel realizzare colonne sonore da solo ). Grandissimo Sam Neill , che ci regala una interpretazione da brivido.
Tema in parte ripreso nel recente Cigarette Burns ( anch'esso ottimo ).

speXia  @  28/01/2012 01:01:04
   9½ / 10
Film horror stupefacente e particolarmente originale, probabilmente il migliore di Carpenter tra quei pochi che ho visto. Imperdibile!

Larry Filmaiolo  @  20/01/2012 15:00:53
   5 / 10
stramegaiperultrasuper sopravvalutata, questa pellicola horror (che in realtà presenta solo pochi momenti veramente inquietanti) trasuda anni 80 da tutti i fotogrammi, tanto che fa spavento leggere che è del 1995. A questo punto Carpenter potrebbe anche esser stato mummificato, come mummificati sono gli stilemi del "suo" horror, che era rivoluzionario e scandaloso (ma neanche troppo) negli anni 70 ma che oggi non ha più alcun senso. Nutro del rispetto per il Vecchio John (ci mancherebbe, ha diretto La Cosa e Body Bags). Ma non è possibile che questo e altri film mediocri (come "il signore del male") abbiano una media così alta. A sto punto mi leggo direttamente Lovecraft, o il primo King, almeno non mi annoio.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  19/01/2012 22:50:09
   7½ / 10
Ottimo film. Inquietante come dovrebbe essere un vero film horror

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  07/12/2011 13:53:15
   9½ / 10
è un vero peccato che non raggiunga il 10, perchè è un film che per idee, sviluppo di trama e sceneggiatura vale 10.
Perde mezzo voto per gli effetti speciali, quasi mai all'altezza del film, ma ciò non è imputabile a Carpenter (probabilmente il budget era parecchio scarso).
Trovo questo film il migliore della trilogia dell'apocalisse, nella quale la cosa l'ho sempre ritenuto un film che verte su un'idea validissima , ma il film è lento e troppo noioso (non mi ha mai preso). Il signore del male invece è notevolmente più bello della "cosa", perchè riesce a creare tensione e mistero riguardo al nuovo avvento dell'anti-cristo e riesce anche a tirare qualche stoccatina feroce alla chiesa ( affermando che Gesù cristo non è altro che quello chiamato l'anti-cristo e che noi vediamo nel barile verde e che riporterà il demonio sulla terra).
IO sono un grande amante di Lovecraft e come amante non potevo non notare le numerosissime citazioni dell'autore di Providence in questo film: In the mouth of madness è una evidente storpiatura di "mountains of madness". Ma anche l'inizio del manicomio è uno degli inizi lovecraftiani per eccellenza.Senza dimenticare la presenza di alcune figure come Chtulhu e dagon che appaiono nel quadro ed in alcune copertine. Inoltre la vicenda del portale che collega il mondo con creature dell'ignoto è anch'essa un'invenzione di Lovecraft.
Questo film è un intero tributo all'autore!!!!
Il film inizia molto bene e cattura fin dall'inizio. Sottolineo che tra le scene maggiormente riuscite bisogna citare la strada di notte, che inquieta non poco... Anche la scena del poliziotto violento è apprezzabile!!!
Ma io sono rimasto piacevolmente colpito dai Flash-back dei due protagonisti che vengono turbati dall'influenza di sutter cane... Questo rende il film totalmente onirico e poco distinto, ma tremendamente efficace...
Ovviamente il film non regge per tutta l'ora e mezza agli spaventosi livelli del viaggio verso Hobb'end e del finale , dato che la parte centrale è quella che trovo la sezione più "debole" del film, però anch'essa offre spunti interessanti.
Ci sono scene particolari che rovinano la tensione, come i contadini che si mettono a sparare verso la chiesa con i fucili, oppure la ripetizione della fuga di John Trent con la macchina , che continua a tornare sempre verso la folla di persone. Anche Sutter cane, che mentre abbraccia la donna, presenta un mostro dietro la testa ( abbastanza ridicolo)...
Ripeto, il film ha effetti speciali insufficienti e non all'altezza della qualità della pellicola...
Il film potrebbe non piacere a tutti perchè gioca molto con lo spettatore, lo incuriosisce, lo inganna e lo confonde... il finale è particolare, anche se ha un suo perchè...
Questo è un signor Horror!!
Guardatelo e non fidatevi di chi dà l'insufficienza a questo film: non ne capisce molto di cinema!!!

gemellino86  @  11/11/2011 22:37:06
   7½ / 10
Un buon thriller del maestro dell'horror. Carpenter si dimostra bravo nel creare tensione e paura. Da vedere per gli appassionati.

Crazymo  @  31/10/2011 20:55:59
   9 / 10
Capolavoro di Carpenter, ti prende e ti stupisce, e' realizzato magistralmente, benchè qualcosina risenta un budget non proprio altissimo. Grande Sam Neil, perfetto nel ruolo, alcune scene sono un piacere a vedersi.
Nella top 5 di Carpenter

mac lane  @  18/10/2011 12:42:28
   10 / 10
L'Horror con la H maiuscola!!!questo film si che spaventa e con poche scene di sangue....ci sono alcune scene che veramente ti fanno saltare dalla poltrona!!grazie Carpenter!!!!

PignaSystem  @  22/09/2011 18:18:08
   8 / 10
Film a scatole cinesi,ostico all'inizio ma tremendamente affascinante dal punto di vista concettuale che non lesina critiche al genere horror forbito nella scrittura cinematografica e nella regia con numerose trovate ad effetto che pero'non sono mai stucchevoli o fini a se stesse,che stimola con continuita'la mente dello spettatore che in genere in questo tipo di film è abituato a subire passivamente le sollecitazioni della pellicola che sta vedendo.

Ale-V-  @  10/09/2011 12:55:06
   4 / 10
Mi dispiacea andare contro corrente ma questo film non mi è piaciuto davvero x niente. Non salvo praticamente nulla: dall'idea, allo svolgimento, agli attori, ecc... Non mi ha fatto paura, non mi ha inquietato, non mi ha incuriosito, non mi ha catturato. Niente di niente. Il nulla più totale.

Goldust  @  29/08/2011 17:25:09
   6 / 10
Bella l'idea ma lo svolgimento mi ha lasciato piuttosto indifferente: prima del finale ( comunque convincente ) la tensione latita spesso e tra flashback, sogni e realtà non è sempre facile seguire il filo della storia.
Prendendo atto che non fa paura, come pressochè tutti i film horror, lo si può considerare moderatamente inquietante.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  18/07/2011 00:48:10
   10 / 10
Visto un paio di sere fa, a notte fonda su sky . mi ha preso fin dall'inizio, di positivo ho trovato un film pazzo, surreale ,onirico, angosciante e sorprendente.
le musiche sono molto belle e perfette, come anche le ambientazioni, soprattutto la strada notturna .
bravo anche Sam Neill che mi è piaciuto più del solito.
belle alcune scene che mi ronzeranno in testa per parecchi giorni come ad esempio quella del vecchio in bicicletta e gli ultimi 30 secondi nel cinema .
Ormai dopo aver visto 5-6 film di John Carpenter devo ammettere che è senza alcun dubbio uno dei miei registi preferiti .

trickortreat  @  15/07/2011 23:38:34
   7½ / 10
Folle, forse anche troppo, ma geniale, assolutamente. Un incubo angosciante attraverso la pazzia raccontato da un Carpenter particolarmente ispirato. E' veramente inquietante, tuttavia l'ho trovato davvero troppo irreale e onirico. La regia mi è piaciuta molto e la colonna sonora è davvero ottima. Non un film per tutti i tipi di palato, però sicuramente un'occhiata va data.

draghetta1989  @  26/05/2011 15:56:50
   8½ / 10
un altro ottimo film di carpenter, non proprio a livello de La cosa ma cmq molto vicino. carico di tensione, particolare, suggestivo ed evocativo, ci si immerge in una sorta di sogno-incubo che disturba e inquieta, ma allo stesso tempo affascina terribilmente. regia eccellente, buon ritmo, sequenze da panico (almeno da parte mia), ottima recitazione Sam Neil mi ha sorpresa, finale da applauso per ciò che vuole comunicare. prende forse un po' spunto da altri film dal passato ma Johnny è riuscito come al suo solito a rendere il tutto non prevedibile, "diverso" e a dare al film una propria personalità. lo adoro.

4 risposte al commento
Ultima risposta 26/05/2011 21.10.24
Visualizza / Rispondi al commento
giraldiro  @  02/05/2011 00:26:22
   5 / 10
Veramente deludente questa sorta di thriller onirico del terrore. Guardando la media pensavo chissà che cosa, e invece niente di che. E' un film povero di idee, con una trama scarsa e per giunta anche vaga. Le scene di tensione poi... neanche a pagarle.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/07/2013 04.28.23
Visualizza / Rispondi al commento
kako  @  30/04/2011 15:33:23
   9½ / 10
il mio horror preferito! fuori dai clichè del genere, affascina e rapisce, oltre che creare una tensione estrema in molte sue parti.. il suo punto di forza è nel coinvolgerti e disturbarti a livello psicologico e non solo con scene di spaventi o sangue fini a se stesse.. una trama originalissima per quello che secondo me è il miglior lavoro di John Carpenter!

IceKiller  @  08/04/2011 00:33:19
   8 / 10
Curioso, piacevole, intrigante, ottimo, se vi piace il genere, guardatelo.

BlueBlaster  @  07/04/2011 14:54:22
   6½ / 10
L'idea c'è e la messa in scena pure, per me comunque Sam Neil non è poi così spettacolare.
Anche se per molti è il miglior film di Carpenter, per alcuni addirittura di sempre, a me non ha preso come speravo.
Certo bell'atmosfera e la strada notturna ha il suo perchè, però ci sono troppi clichè di genere e a volte ha voluto strafare rendendo troppo onirici certi passaggi. Comunque è un buon film da vedere per gli appassionati.

maitton  @  15/03/2011 15:53:03
   8 / 10
film incredibile e geniale, partorito dal talento visionario di carpenter.
storia avvincente e scene mozzafiato, iassolutamente imperdibile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/02/2013 03.31.47
Visualizza / Rispondi al commento
francescog91  @  29/01/2011 23:41:18
   9½ / 10
Non ho mai e ripeto MAI visto un film horror allo stesso livello o superiore a questo. Ormai mi ero abituato a pensare che gli horror fossero film obrobriosi nella maggior parte dei casi, comici in molti e passabili negli altri casi.
Questo invece è un film HORROR a lettere maiuscole!
Perfetta l'interpretazione di Sam Neill, molto bella la storia e, anche se gli effetti speciali non sono dei migliori (anche se considerando l'anno di uscita del film non sono di certo da buttare) mi è piaciuto moltissimo come è stato "montato" il tutto.
Davvero bello, non me lo aspettavo.
Lo consiglio vivamente.

7219415  @  30/12/2010 13:56:38
   6 / 10
Non m'è piaciuto...cmq bravo Sam Neill..

_Hollow_  @  28/11/2010 03:47:09
   10 / 10
Il capolavoro di Carpenter a mio parere.
"La Cosa" è assolutamente un film epico da cineteca, nel genere dell'horror è senza dubbio un classico da avere ... e personalmente ho trovato carino pure "Il signore del male", anche se sicuramente non un capolavoro, anzi ... ma "Il seme della follia" è tutt'altra cosa.
Ho visto decine di horror (non voglio elencarli tutti perché tra film oscenamente brutti e carini sono veramente tanti), trovandolo sempre un genere piuttosto scadente, con pochi film veramente carini ... ma se "La Cosa" è un capolavoro "claustrofobico" , "The Mouth of Madness" è il suo opposto, geniale e onirico dall'inizio fino alla fine ... quando si parla di "pazzia" nell'horror, molti pensano a Nicholson sorridente nello squarcio di una porta in "Shining" ... se questo film fosse stato talmente sfruttato e commercializzato quanto quello di Kubrick, penso che molti penserebbero d'istinto anzi alla scena finale di questa pellicola.

Mothbat  @  20/11/2010 21:41:10
   8 / 10
Horror veramente carino, irreale, visionario, di classe. Non fa paura, ma rimane un'opera molto affascinante. Il finale poi è un capolavoro. Consiglio di vederlo in lingua originale.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  01/11/2010 00:12:13
   6½ / 10
A parte qualche bel momento (la strada di notte è l'unico momento di vero incubo, e infatti mi ricorda Lost Highway) non c'è granchè in questo film. Gli attori sono tutti davvero mediocri a partire da Neill che continua a fare il pazzo come in Event Horizon (ossia con occhiatacce). La protagonista è veramente terribile come attrice e Prochnov, dopo Das Boot, qui non sembra manco la metà di sè stesso. Ma il problema per me è nella storia, che non ha molto senso e che, come spesso accade, nel finale va in vacca. Paura poca e, per essere il 1996, anche gli effetti speciali sono abbastanza scarsi in alcuni punti.

tnx_hitman  @  25/10/2010 23:18:42
   9 / 10
Eccellente pellicola imbevuta di tensione e terrore.Effetti SfX da capogiro,regia che e' attenta ai tempi scenici per sferrare attacchi disturbanti agli spettatori e una storia che farebbe accapponare la pelle ai registi horror moderni.(con un Sam Neill mai cosi' pazzo).
John Carpenter mi sforna uno degli horror che piu' mi stanno a cuore.Ogni volta che visiono una delusione di film splatteroso e patetico,mi rivedo Il Seme Della Follia.
Aspettando il Suo ritorno..:D

guidox  @  25/10/2010 18:20:25
   7 / 10
non male, anche se dopo averlo visto recentemente, l'ho parecchio ridimensionato...me lo ricordavo molto meglio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/05/2011 21.40.57
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  21/10/2010 17:07:57
   5 / 10
Vado controcorrente e dico che non mi è piaciuto. Non l'ho trovato per nulla inquietante, anzi, alcune situazioni mi sono parse totalmente assurde. Per la verità l'inizio mi aveva preso davvero tanto, poi, dal momento in cui è cominciato il viaggio alla ricerca di Sutter Cane, tutta la tensione è andata via via affievolendosi. Buona la recitazione di Sam Neill.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/01/2019 17.27.40
Visualizza / Rispondi al commento
Dr. Nekrobilly  @  09/10/2010 22:40:37
   9½ / 10
Fantastico, uno dei pochi film che mi abbia turbato non poco. Ottimo film, lo consiglio vivamente.
Sam Neil è un grande.

Sgarbiscoop  @  24/09/2010 10:52:23
   10 / 10
Film davvero stupendo, come pochi film horror riescono a fare, si fa' seguire con interesse per i vari fatti che succedono, piuttosto originale la trama, un grande Sam Neill, davvero belle le ambientazioni, pellicola molto ma molto intrigante.
Per me non e' sopravvalutato ma merita davvero di esser visto.

ps. Non leggete assolutamente i romanzi di Sutter Cane :-)

ale..  @  08/09/2010 19:14:28
   9½ / 10
assolutamente stupendo!! troppo avrei da scrivere su quanto mi ha scioccato questo film..soprattutto l'inquietantissimo finale, percio' mi limito a dire...WOW :)) !

  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in francealla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

990046 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net