la famiglia belier regia di Eric Lartigau Francia 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la famiglia belier (2014)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA FAMIGLIA BELIER

Titolo Originale: LA FAMILLE B╔LIER

RegiaEric Lartigau

InterpretiKarin Viard, Franšois Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera, Roxane Duran, Ilian Bergala, Luca Gelberg, Mar Sodupe

Durata: h 1.40
NazionalitàFrancia 2014
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Eric Lartigau

Trama del film La famiglia belier

Tutti i componenti della famiglia Belier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula Ŕ un'interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all'etÓ adulta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,91 / 10 (33 voti)6,91Grafico
Miglior promessa femminile (Louane Emera)
VINCITORE DI 1 PREMIO CÉSAR:
Miglior promessa femminile (Louane Emera)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La famiglia belier, 33 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Mauro@Lanari  @  03/02/2022 00:59:11
   6 / 10
Parecchio diverso dal remake, ruot'attorno alle locuzioni della parola "voce" per rimarcare alcuni punti: pamphlet politico sull'"aver voce in capitolo" e il "dar voce all'opinioni" contrarie a quelle dei potenti che "fanno la voce grossa", ed enfasi sull'educazione sentimentale, "la voce del cuore", espressione d'un amore carnale e non angelicato, il "cambiare voce degl'adolescenti". Si prende sul serio com'il donchisciottismo che cit'all'inizio ed è avaro d'emozioni sin'all'ultima mezzora, allorché, in linea con l'americanata, i discorsi lascian'il posto al silenzio della comunicazione non verbal'e le reciproche incomprensioni vengono superate.

130300  @  16/03/2020 00:08:23
   8 / 10
semplice ma divertente e commovente

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  04/01/2018 17:17:26
   7 / 10
Bel film. Il tema delicato della sordità, del suo rapporto dentro e fuori la famiglia, è trattato molto bene e con una leggerezza che non scade mai nella banalità. Nonostante la storia sia un po' scontata, si rivela una pellicola molto gustosa. Buone le canzoni.

Paolo70  @  15/10/2017 21:55:33
   7½ / 10
Film ben fatto e ben interpretato dai protagonisti. Trama molto interessante che vede protagoniste delle persone sordomute. Da vedere.

pernice89  @  08/11/2016 09:18:42
   7 / 10
Viene raccontata una storia semplice, tutto sommato. Una ragazza che parla e sente in una famiglia di sordomuti e che scopre di essere portata per il canto. Ti dÓ uno strano senso di leggerezza, qualche piccola gag comica qua e lÓ (fantastiche quelle dei 2 genitori). Bravi francesi. Una visione la consiglio.

fabri70  @  08/09/2016 22:57:39
   7 / 10
Nulla da dire...i francesi negli ultimi anni ci battono alla grande......film consigliatissimo...si ride e ci si commuove

Allen90  @  06/09/2016 12:58:29
   8 / 10
"Non è un capolavoro" vuol dire ben poco quando un film che non è un capolavoro ti fa ridere ed emozionare quanto "La famiglia Bélier" ha fatto a me, conquistandomi e facendomi mettere da parte il mio lato più critico e razionale.

L'ho trovato adorabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/06/2016 16:17:47
   5 / 10
Il film funziona fin quando si vive in "famiglia"...la vera forza che ha dato tanto successo al film penso i trovi nei genitori della protagonista e nei loro battibecchi amorosi e politici.
Tutta la vicenda che ruota intorno a Paula con annessa storia d'amore è di quanto piu' scialbo si possa vedere.
A tratti anche diseducativo...mi riferisco alla sequenza del preservativo.
La Francia ci riprova a creare un mix di dramma e commedia sul tema della diversita' ma "Quasi amici" è su un altro livello.

devis  @  14/04/2016 23:34:46
   7 / 10
Bella commedia francese che parla di famiglia edhandicap.
Film molto toccante e che regala emozioni a tutto spiano, con lacrima finale.
Un bel film che vale la pena di vedere.

Buba Smith  @  31/01/2016 01:40:16
   4½ / 10

Mi è sembrato di vedere una sorta di telefilmetto a puntate sugli adolescenti. La solita trama piatta e scontata.

Per carità ammirabile il tema delicato dei sordomuti, però non giustifica il fatto di piacere per forza.

alescar84  @  31/12/2015 12:22:05
   6½ / 10
A tratti ironico e divertente, a tratti riflessivo. Rimane la sensazione che qualcosa in più si potesse fare, soprattutto per strappare qualche sorriso in più allo spettatore..

il ciakkatore  @  17/08/2015 00:43:39
   7 / 10
Non amo la commedia francese solitamente,hanno un umorismo "diverso",ma il film è bello,non è fatto per ridere ma per passare un piacevole momento di svago. All'inizio si sorride di più,poi si verte verso un buonismo che non fa mai male e sa commuovere. Non prende subito ma vale veramente la pena visto la magra di bei film che ci sono. Una specie di Little miss sunshine,che comunque resta un paio di gradini sopra a questa piacevole sorpresa

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/08/2015 22:55:40
   5½ / 10
La storia è un normalissimo percorso di formazione di una giovane ragazza con il possesso del talento per il canto. Questo talento pone una situazione di contrasto con la sua famiglia di sordomuti che non riescono per ovvi motivi a valutare tale dono. La tematica dell'handicap fisico è puramente funzionale ad una storia come tante se ne sono viste, senza costituirne il cardine come in Quasi amici. La protagonista si trova nella più classica situazione di dover fare una scelta o più di una. La famiglia stessa infatti fornisce il sostegno o più precisamente la "spalla" alle vicissitudini della ragazza. L'inizio è decisamente più scoppiettante con qualche buona gag ma gradualmente si entra in zona carineria e l'anima popolare del film viene fuori in tutto il suo politicamente corretto. Personalmente non ci ho trovato nulla di particolare.

Rollo Tommasi  @  28/07/2015 00:17:28
   6½ / 10
A metà fra un musical con teen idol ormonalmente irrequieti alla ricerca di un posto nel mondo e la commedia dei buoni sentimenti edulcorata e politicamente corretta..Riesce solo a metà l'ibrido sperimentale, forse perchè le avventure agresti della famiglia di sordomuti Belier più di una volta rimembrano la qualità e lo spessore di certi episodi di Don Matteo, forse perchè le situazioni liceali sono spesso invadenti e banali, una francesizzazione della pessima Saga Twilight (addirittura, in una scena iniziale la migliore amica di Paula Belier, che stava sospirando d'amor per il bello della scuola, le fa notare delle similitudini con Bella Swan, ossia, per chi fortunatamente non lo sapesse, la protagonista di Twilight)..
Le canzoni del repertorio confidenziale di Sardou sono eseguite in modo esemplare dalla giovane cantante Louane Emera (Paula Belier), che proviene dal ricco mondo dei talent musicali (La Voix, format musicale da noi conosciuto come The Voice of Italy), ed il finale regala attimi di commozione genuina. Je vole. La perla finale racchiude il senso della tormentata avventura di formazione della protagonista. Più che una commedia (si ride poco), La Famiglia Belier cela un dramma familiare raccontato in modo soave e leggero, come una fiaba che aspira alla conciliazione.
Nel complesso, avvertendo che non è una commedia esilarante, merita una visione.

BlueBlaster  @  21/07/2015 18:08:29
   5 / 10
Credo chissà cosa ed invece mi ha annoiato a morte!
Se all'inizio questa famiglia risultava simpatica e l'dea originale e divertente poi si percorre una strada sentimentalista piena di tempi morti che concede troppo spazio alla figura di Paula ed al canto.

davmus  @  20/07/2015 11:36:06
   8½ / 10
Non amo le commedie francesi, caratterizzate da un umorismo "differente" dal nostro, ma questo film, nella sua leggerezza iniziale, risulta divertente, con un finale molto commovente.
Sarà anche che avendo 2 bimbe......

marimito  @  17/07/2015 18:22:27
   7 / 10
Una commedia simpatica e fatta bene, in cui c'è un giusto mix di simpatia, riflessione e solidarietà famigliare.. La famiglia Berlier incarna il prototipo di quello che per la società rappresenta spesso un problema, ossia un handicap, ma che in realtà tale nn è per chi lo vive, il quale finisce addirittura per avere molto da insegnare a chi lo circonda.
Lo consiglio vivamente per una serata spensierata, anche se non nego che a me è pure scappata la lacrimuccia.

topsecret  @  04/07/2015 16:25:52
   7 / 10
Una bella commedia francese che parla di famiglia, handicap e sogni da inseguire, il tutto condito da una grande dose di sentimento e simpatia che regala emozioni a tutto spiano, con lacrima finale, coinvolgendo e intrattenendo lo spettatore senza retorica, banalità o forzature troppo marcate.
Un bel film che non ha bisogno di tante parole.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  03/07/2015 21:22:55
   6 / 10
Commedia francese che mi aspettavo sulla falsa riga di "Non sposate le mie figlie" ma che si fa apprezzare più sul lato morale che su quello comico. 6-

barone_rosso  @  29/06/2015 21:04:58
   6½ / 10
Non è brutto, ma non è nemmeno di quei film entusiasmanti che ti rimangono in mente per sempre... Il problema è che, al di là dell'handicap e del canto, il film è abbastanza lento... Pochi fatti che rendono l'ora e 45 praticamente eterna...

KinGZoneAlE  @  31/05/2015 11:43:14
   9½ / 10
STUPENDO . Film con tantissimo significato , questa famiglia sordomuta che però ha una figlia "normale" che deve sostenere la famiglia . Questa ragazza però non può continuare a fare la voce della famiglia , vuole anche lei la sua vita libera .
Da andare a vedere assolutamente .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dagon  @  21/05/2015 19:36:42
   6 / 10
Furbissima e ruffianissima produzione francese, ad alto tasso di volemose bbene, con handicap, "canto" e buoni sentimenti. Pur con la consapevolezza che tutto è studiato a tavolino, fin nei minimi particolari, per essere accattivante non si può negare che funzioni alla perfezione.

Wilding  @  28/04/2015 22:59:33
   6 / 10
Non male e rilassante. Anche divertente e piacevole da seguire.

pak7  @  18/04/2015 18:49:41
   7½ / 10
Altra conferma proveniente dal cinema francese, che riesce a scavare nel profondo dell'animo con i quattro protagonisti, una famiglia di sordomuti, ad eccezione della figlia più grande. A volte, sembra strizzare l'occhio a commedie più adolescenziali (il tema dell'innamoramento tra i due ragazzi), ma la pellicola è molto profonda, ambiziosa come i sogni di una sedicenne alla ricerca di quella libertà, trovata quasi per caso.

polbot  @  17/04/2015 23:50:57
   7½ / 10
Commedia ben costruita.. leggera, briosa, ma profonda.. In fondo tutti siamo uguali con 1000 diversità! (qualche furbizia è sicuramente perdonata!)

giannip62  @  07/04/2015 14:30:19
   6 / 10
tutto questo entusiasmo per un film che,se fatto in Italia,ne avremmo lette di cotte e di crude....va be,ora gira cosi'......w la France

gringo80pt  @  07/04/2015 12:02:03
   7½ / 10
Molto godibile e senza dubbio profondo. Costruito veramente bene.
Complimenti al regista per l'idea senza dubbio innovativa.

ENTUSIASMANTE

edoppa  @  07/04/2015 11:47:28
   8 / 10
Oltre i pregiudizi, oltre i buonismi. Commedia intelligente e profonda

Lynx_Member  @  04/04/2015 14:33:05
   7½ / 10
Un gradevole film di formazione. Diverte e commuove, tema trattato con leggerezza e, come detto, con scelte registiche furbette ma senza scadere nel melenso.

Consigliato.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  02/04/2015 11:18:34
   7 / 10
Un buon mix di commedia e tanti buoni sentimenti, da sfondo belle canzoni ed una situazione familiare difficile ma trattata bene e con tanta leggerezza. Bravo tutto il cast...

Invia una mail all'autore del commento cupido78  @  02/04/2015 10:51:17
   9 / 10
Ho pianto di felicità alla fine del film, tanto! Non mi capitava da anni nel buio della sala.
In questa superlativa commedia commedia francese domina la bellezza.

A fare da sfondo tanta musica, passione, cuore e amore familiare.
Niente di melenso e retorico, non c'è spazio per il sentimentale, ma solo per i sentimenti.
Il film è un volo (je vole, canta la protagonista), un imperdibile volo sul coraggio di vivere.

BrundleFly  @  30/03/2015 18:59:12
   7 / 10
Mi ha ricordato un po' Billy Elliot per alcune tematiche trattate:
- disagi famigliari
- protagonista che vuole realizzare il suo sogno
- trasferimento dalla vita di periferia alla grande Città
- i genitori che all'inizio non appoggiano il sogno del proprio figlio

Divertente e commuovente allo stesso tempo, per passare una piacevole ora e mezza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  30/03/2015 01:34:50
   7 / 10
Ero un po' scettico, penso si tratti invece di un buon film anche se non e' un capolavoro. Mamma Belier sembra la cantante degli Abba, e tutti insieme fanno stereotipo rurale-buonista tanto per adattarsi alle esigenze e aspettative del grosso pubblico, soprattutto francese (non a caso campione d'incassi d'Oltralpe). Eppure questa storia zuccherina dove si sprecano abbracci ed emozioni funziona splendidamente. E' in quel soffio di diversita' dove il monolitismo forzato del linguaggio dei sordomuti produce, inaspettatamente, un fortissimo fragore emotivo ed esistenziale. Mi sono emozionato tanto nel canto 'inespresso' di un recital mimato quanto nel vedere che il professore di musica sembri davvero il nipote di Jacques Brel. A confondere, un film molto "francese" non privo di ingredienti molto...americani (la crescita difficile di un'adolescente in un contesto complicato). Forse la famiglia del film (controversa la trovata della campagna elettorale del padre) palesa qualche forzatura, come se nel voler raccontare la diversita' si debba ad ogni costo enfatizzarne la singolare simpatia, ma l'umanita' che traspare credo sia sincera, in un contesto dove tutto si muove attorno a Paula, e alle sue ambizioni e aspettative. Recitazione eccellente, regia furbetta ma sorprendentemente agile. Ha il merito di farci entrare in sintonia con una faticosa empatia verso l'ignoto verbo delle gestualita' delle voci
'Di dentro'

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

(im)perfetti criminalia declaration of loveacque profonde (2022)after loveagainst the iceali & ava - storia di un incontroaline - la voce dell'amorealtrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerica latinaamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'belli ciaobig bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecitta' novecentoclean (2020)c'mon c'moncorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova erae' andato tutto benee buonanotteennio: the maestrofellini e l'ombrafemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofuriozagenerazione low costghiacciogiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli anni belligli idoli delle donnegli occhi di tammy fayegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hope (2019)hopper e il tempio perdutohotel transylvania 4 - uno scambio mostruosoi cassamortarii cieli di alicei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibileil legionarioil lupo e il leoneil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliil tempo rimastoil truffatore di tinderio e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass foreverjimmy savile: a british horror storyking - un cucciolo da salvarekoza nostrakurdbun - essere curdola cena delle spiela cena perfettala crociatala donna per mela fantastica signora maisel - stagione 4la fiera delle illusioni - nightmare alleyla figlia oscurala grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la notte piu' lunga dell'annola nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalambl'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionelaurent garnier: off the recordleonardo - il capolavoro perdutoleonora addiolet's kiss - franco grillini storia di una rivoluzione gentilelicorice pizzal'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigil'ultimo giorno sulla terralunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbiusnavalnyno exitnoi duenotre-dame in fiammeocchiali nerionly the animals - storie di spiriti amantiopen arms - la legge del mareour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrovĺs flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosaquel giorno tu sarairadiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placescream (2022)seance - piccoli omicidi tra amichesecret team 355sempre piu' bellosenza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionstringimi fortesul sentiero blusulle nuvolesundowntakeawaytapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the king's man - le originithe last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe tender barthe tragedy of macbeththe wall of shadowsthey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pitturatra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitrue motherstutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un eroeun figlioun mondo in piu'una famiglia vincente - king richarduna femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunderwater - federica pellegrini
 NEW
unwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029447 commenti su 47620 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

IL PEDONEUN GRANDE AMORE DA 50 DOLLARI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net