perimetro di paura regia di Eric Red USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

perimetro di paura (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PERIMETRO DI PAURA

Titolo Originale: 100 FEET

RegiaEric Red

InterpretiFamke Janssen, Bobby Cannavale, Ed Westwick

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2008
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 2008

•  Altri film di Eric Red

Trama del film Perimetro di paura

Marnie Watson ha ucciso suo marito, un poliziotto violento e manesco, nel corso di una lite familiare. Ha agito per autodifesa, ma questo non le ha evitato il carcere. Costretta agli arresti domiciliari, la donna deve indossare, alla caviglia, un braccialetto che segnala quando si allontana da pi¨ di 100 passi da casa sua: se oltrepasserÓ quel limite violerÓ i termini della libertÓ vigilata e tornerÓ in prigione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (26 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Perimetro di paura, 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Colibry88  @  11/10/2016 01:11:44
   6 / 10
Sufficienza stiracchiata per questa ghost-story che sa di già visto. La performance di Famke Janssen è buona e convincente; quello che non funziona, chiaramente è la storia in sé, la quale appunto non vince il premio in originalità. Per il resto è tutta una sequela di cliché: luci che si spengono, piatti che volano, voci tenebrose...Ma Basta!

Charlie Firpo  @  15/05/2015 09:27:03
   6 / 10
Vabbè dai il film si lascia seguire, la Janssen se la cava benino e alcune scene riescono a creare tensione tipo quella dell' anello nel lavandino, ma poi si scade nella più patetica americanata con esplosioni fiamme e cazzotti da parte di un fantasma più caxxuto di Rambo.

La scena del prete poi è ridicola, sembra un pervertito che arriva si porta via il malloppone e nega pure una benedizione.

Ma oggi mi sento di manica larga e gli mollo una sufficienza che è regalata.

alex94  @  26/04/2015 17:18:10
   5 / 10
Ecco questo è il classico horror discreto e godibile per gran parte della sua durata,fino a che non viene rovinato da un finale tirato via e semplicemente indecente.
La trama è veramente poco originale (solito fantasma incazzato nero che perseguita la moglie) ma riesce a farsi seguire senza troppi problemi senza annoiare praticamente mai grazie soprattutto alla Janssen che riesce ad interpretare in modo dignitoso il suo personaggio.
Intrattiene in modo decente,da vedere senza pretese.

SANDROO  @  06/01/2015 00:31:29
   3 / 10
Cene sono di film brutti! Questo è uno di quelli!
NO...

topsecret  @  09/09/2013 19:35:57
   5 / 10
Il finale stupidissimo e palesemente raffazzonato in fretta e furia danneggia gravemente la storia che, grazie alla protagonista, tutto sommato si manteneva su livelli accettabili.
Questa ghost story ha un ritmo fluido che non permette di annoiarsi ma ha anche dei momenti in cui gli effetti visivi la rendono banale e poco interessante, senza contare la poca originalità nell'incipit.
La Janssen non mi dispiace e quì fa quello che può ma è nell'insieme che il film non sembra garantire una visione esaltante, lasciando parecchi punti poco approfonditi, non riuscendo a raggiungere la sufficienza.

steven23  @  09/07/2013 21:35:27
   5 / 10
Credo uno dei pochi film dove la Janssen da prova di quello che è in grado di fare come attrice. La sua interpretazione è ottima! Purtroppo è tutto il resto a mancare, compreso un regista che riuscisse a dare un'impronta chiara e solida alla pellicola. Invece ne viene fuori una banale storiella relativa al solito fantasma (qui dell'ex marito) cattivo e vendicativo che perseguita la povera protagonista. Unica novità, la stessa donna è costretta agli arresti domiciliare proprio a causa dell'uccisione dell'uomo. Non basta!!
Pessima la performance del poliziotto!!

VinLet  @  19/01/2013 22:18:38
   5 / 10
L'idea non è male, l'inizio è molto coinvolgente, ma poi crolla, degenera nel ridicolo, fino a sprofondare col finale
Unica scena degna di nota è

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

TheUndertaker  @  08/01/2013 14:08:03
   4½ / 10
che dire... l'idea e la trama non sarebbero nemmeno male... l'inizio è anche discreto ma poi diventa quasi ridicolo.. effetti speciali raccapriccianti... e finale più da film comico che di orrore... disastro.....

nyc93  @  12/09/2012 16:45:31
   4 / 10
L'idea poteva anche essere carina, ma è stata realizzata molto male.

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  07/07/2012 10:47:15
   4½ / 10
Dopo un inizio che quanto meno poteva lasciar supporre qualcosa di discreto, il film crolla per una trama floscia ma, soprattutto, per la realizzazione dell' "idea di fondo" in maniera così grottesca da far implodere la pellicola su se stessa, per eccesso di.... trashume!

pinhead88  @  06/06/2012 13:56:56
   5 / 10
Soggetto interessante nella prima mezz'ora ma degenerante nel proseguo della vicenda.
Poteva essere un thriller psicologico originale e di ottima fattura se solo lo sceneggiatore non avesse pensato di puntare tutto su effettacci digitali e burinate simili. C'era comunque da aspettarselo.

Dante69  @  13/03/2012 22:34:25
   6½ / 10
evvai signore e signori sono felice di annunciarvi che finalmente la asylum(una delle peggiori case distributrici di film , presa in giro da yotobi anche su youtube)abbia potuto sfornare qualcosa di veramente bello .
un film ricco di suspence e paura , buona recitazione e situazioni abbastanza credibili.
pur nn essendo eccelso a causa di alcuni effetti speciali, che potevano essere fatti meglio ma x fortuna nn sono troppi , il film risulta buono , scorrevole e divertente nel suo genere, nn ha aggiunto niente nel panorama dei film horror dei nostri tempi ma può essere visto come no.
Il miglior film fin ora fatto dalla asylum, credetemi sulla parola.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  12/04/2011 11:41:29
   5 / 10
Film abbastanza insignificante nonostante tutto l'impegno di FJ e un paio di scene non male.

floyd80  @  21/12/2010 14:39:33
   6 / 10
Una pellicola con una brava attrice. Un horror che in alcune scene spaventa.
Ma con degli effetti speciali mediocri (colpa del budget limitato) e un finale tirato male fanno scendere questa pellicola ad una sufficienza risicata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  01/12/2010 10:00:55
   5 / 10
Una donna agli arresti domiciliari,monitorata con una cavigliera che ne segnala gli spostamenti non consentiti,si ritrova in casa il fantasma del marito, da lei fatto fuori a seguito delle continue violenze domestiche subite.Inutile dire che lo spettro non mostrerÓ certo un buon carattere e inizierÓ a tormentare sempre con maggior violenza la malcapitata.
Eric Red,conosciuto soprattutto come sceneggiatore,realizza un film che non graffia,giocando in maniera infelice con gli spazi a disposizione e con la situazione di isolamento obbligato della protagonista,creando quindi di rado atmosfere angoscianti.
"Perimetro di paura" non Ŕ un film orripilante,vanta indiscutibilmente dei buoni momenti ma scivola troppe volte in situazioni banali se non addirittura ridicole.Di sangue se ne vede davvero poco,siamo pi¨ dalle parti della ghost-story,anche se una scena di forte impatto non manca.
Alcuni fenomeni in stile "poltergeist" muovono al sorriso,mentre Ŕ decisamente assurdo notare come il poliziotto incaricato di sorvegliare la donna sia il miglior amico del defunto,quindi non certo ben predisposto a priori.
Il finale Ŕ zeppo di inutili ralenty ed esasperanti esplosioni,ma il punto pi¨ basso si tocca con una scena che sembra addirittura clonata dal Signore degli anelli.
Il film si salva parzialmente grazie a una vivace concatenazione dei fatti e soprattutto per Famke Janssen,la bella attrice ed ex-modella olandese offre infatti una prova molto convincente.

Febrisio  @  13/05/2010 23:44:44
   5½ / 10
Parte bene, e come anche scritto nel commento precedente, c'è la parte horror che rovina gran parte del divertimento, rendendolo un po ridicolo, non solo a livello di qualità, ma anche di credibilità (...direi un pochino kafkiano...). Se dovessi trovar qualcosa di positivo c'è sicuramente il fatto che per una volta la protagonista non si rimbecillisce in scelte quantomai idiote nei momenti più tesi. Anzi reagisce... che da un lato da una sensazione poco veritiera, ma da ragione allo spettatore spavaldo, quello lì comodo sulla poltrona a criticare. Questo l'ho apprezzato. Se solo fosse stato più fine in certi accorgimenti, anche lasciando la storia così com'era, si avrebbe facilmente accaparrato una buona parte di pubblico, tipo The orphange.

Ciaby  @  08/05/2010 19:53:18
   1 / 10
Se si avesse rinunciato all'orrenda parte horror (con effettacci digitali dei più brtutti in circolazione) e se ci fosse concentrati solo sul dramma esistenziale della protagonista, allora ne sarebbe uscito un ottimo prodotto. Avrebbe funzionato come un horror del non-detto, ma qui tutto è visibile, scontato, e visti gli effetti speciali di basso livello, ridicolo.

Peccato: è l'ennesima porcata USA dalle ottime premesse e dalla bassissima, se non esistente, resa.

Il mio giudizio? Agghiacciato. Attori inetti, regia assente, incapacità di creare tensione, sceneggiatura gettata al vento, sesso gratuito, uccisioni ridicole (la morte del ragazzo... ignobile dalla ridicolaggine, se morissi così non mi farei vedere in giro nell'al di là), fino ad una parte finale con fuoco purificatorio che comincia a scavare.

Voto: 1 spaccato.

Invia una mail all'autore del commento Mr Mandarino  @  07/02/2010 12:29:10
   2 / 10
Film assolutamente banale e ridicolo, con un finale demente.

AMERICANFREE  @  04/11/2009 11:37:23
   7 / 10
un buon horror niente di originale pero' si lascia guardare piacevolmente! il voto sarebbe 6 1/2 ma alzo di mezzo voto per

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/10/2009 13:21:46
   5 / 10
Ghost story piuttosto scontata e prevedibile. L'ambientazione claustrofobica della casa "infestata" non è per nulla originale e alcune scene scadono quasi nel comico. Altre sono girate davvero bene. Molto credibile la protagonista, ma non riesce a salvare il fim.

marfsime  @  16/10/2009 22:51:09
   6 / 10
Filmettino che non ripropone nulla di nuovo nel genere horror..però non è girato male..la protagonista è bella e brava e alcune sequenze come quella del pestaggio finale sono ben fatte..tutto sommato si guarda con discreto piacere pur rendendomi conto che non è un capolavoro..sufficiente.

Constantine  @  01/10/2009 10:58:54
   4 / 10
Film scadente e dalle basse pretese, sospinto da una bella (pure brava) Jenssen, spesso diviene involontariamente comico e quasi demenziale. Cannavale terribile quasi quanto il fantasma; finale quantomeno incomprensibile.

"Te ne devi proprio andare Mike."

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  15/09/2009 12:07:47
   5 / 10
Poteva essere buona l'idea del fantasma che tortura la moglia da cui è stato ucciso,un modo per vedere la protagonista del film sotto diverse spoglie,con una visuale piu' negativa...invece ,come sempre,si tende a giustificare il suo gesto fino a farlo credere "necessario"...Seguono tutti i cliche' dei film di genere con qualche effettaccio sparso qua e la'!
Il personaggio del poliziotto è scritto male...sembra pensarla in un modo e all'improvviso cambia completamente idea convinto addirittura che l'omicida non sia la donna!!!!
Pura routine

thetruth34  @  12/09/2009 13:16:47
   5½ / 10
film abbastanza scontato... scontato che il ragazzo avrebbe fatto una brutta fine, scontato che la ragazza e il poliziotto si sarebbero salvati, scontato che l'unica soluzione per mettere fine al fantasma (e al film) fosse l'incendio della casa stessa... volevo dargli 5 e mezzo come voto ma ripensandoci bene come film horror non fa per niente paura, e poi quella scena dove lei trova quel sacco pieno di soldi, anche se erano del defunto marito io me li sarei tenuti, altro che donarli alla chiesa! sopportavo il fantasma per il tempo che mi restava agli arresti domiciliari dopodichè avrei venduto la casa e con tutti quei soldi me ne sarei andato a vivere da uin'altra parte....

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/09/2009 13.33.50
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  15/05/2009 00:18:14
   7 / 10
Mi accodo al commento di goat, film molto carino e di pregevole fattura.
Piccolo horror alla vecchia maniera con case scricchiolanti, bui seminterrati e apparizioni improvvise (e pure molto efficaci) che tormenteranno la vita della bella e brava Famke Janssen. Solo il finale è un pò pasticciato e banalotto.
Niente di nuovo quindi, ma è piacevole e avvincente.
Mi sono un pò rotto le balle di dare dei sette ma vabbè...7.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/05/2009 14.19.03
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  30/09/2008 16:36:54
   6½ / 10
niente che non sia stato proposto già alcune dozzine di volte, questo trittico composto da casa cigolante/figura femminile attraente/fantasma inc.azzato nero.
però funziona, è una ghost story solida, girata con mestiere, e con almeno un paio di sequenze molto, molto riuscite.
famke janssen è parecchio bella e pure parecchio brava, regge il film quasi da sola e nonostante ciò la pellicola intrattiene pregevolmente.
non un film da procurarsi ad ogni costo, ma se lo passano in tele non cambiate canale.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013203 commenti su 44759 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net