safe regia di Todd Haynes USA 1994
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

safe (1994)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film SAFE

Titolo Originale: SAFE

RegiaTodd Haynes

InterpretiJames LeGros, Xander Berkeley, Peter Friedman, Julianne Moore, Mary Carver

Durata: h 2.01
NazionalitàUSA 1994
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 1994

•  Altri film di Todd Haynes

Trama del film Safe

Carol, giovane signora benestante, vive tranquilla nella sua bella casa nella San Fernando Valley. Le sue preoccupazioni sono lo shopping con le amiche, il parrucchiere, le lezioni di aerobica. FinchÚ comincia ad avvertire i sintomi di una strana malattia che si aggrava progressivamente. Si scopre che Ŕ allergica ad un numero spaventoso di sostanze: tessuti, detersivi, plastica, cuoio, profumi. In pratica a tutti i prodotti della societÓ civilizzata.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,25 / 10 (6 voti)6,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Safe, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  09/10/2019 00:09:05
   6½ / 10
Ho sempre subito il fascino di questo film e non esagero a dire che sono 20 anni che provo a vederlo.
Il ritmo narrativo estremamente lento e rarefatto non rendono agevole la visione di un film che ha molti aspetti ambigui e che, nel complesso, arriva ad un finale irrisolto che lascia molti interrogativi aperti.
Julianne Moore rende alla perfezione un personaggio che vive un profondo disagio interiore e che cerca di porvi rimedio scappando da una società tossica. Una tossicità che ognuno può vedere nell'inquinamento circostante o in un marito affettuoso e in amici affiatati ma in realtà che vivono di convenzioni sociali e rapporti freddi.

Un film che fa riflettere ma anche un film difficile, sfuggente e non di facile accesso a chiunque. Sempre in bilico tra profondità e banalità new age, Safe apre tante porte ma non ne chiude nessuna, forse pecca di eccessiva evanescenza che fa si che questa opera rarefatta si sia persa nell'aria.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/07/2015 00:01:55
   6½ / 10
Safe è un film piuttosto particolare, vagamente ambiguo e secondo me proprio per questo in parte irrisolto. Questi corpi che reagiscono ad una modernità che ormai ci schiaccia e ci avvelena fisicamente e interiormente. In particolare quest'ultimo punto è importante nella misura in cui la nostra mente non accetta gli allarmi che il nostro corpo rivela, come se la mente stessa non accettasse questo disgusto graduale ed in una spirale distruttiva continui ad andare avanti come se nulla fosse. Haynes dirige un film con vaghe assonanze cronenberghiane ed ha una Julienne Moore bravissima nel descrivere questo disagio sempre più crescente dal punto di vista psicologico e nel mettere alla prova uno stato fisico prostrato, ai limiti del collasso.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  02/03/2010 00:01:52
   7 / 10
Un film affascinante e metaforico, opprimente ed ipnotico in cui l'atmosfera dai toni pastello viene violentata da un malessere interiore fisico e mentale della protagonista, tanto violento e catartico da distruggerne ogni vitalità. Volutamente lento e riflessivo, non sempre accessibilissimo ma innegabilmente folgorante e con un angosciosità rara da trovare nel semplice cinema di consumo. Straordinariamente interpretato da una Julianne Moore da applausi. Raffinato, ricercato, il film che rivelò l'enorme talento di Haynes.

Invia una mail all'autore del commento iron klad  @  07/06/2009 22:23:21
   7 / 10
Carol da qualche tempo avverte strani sintomi che col tempo peggiorano sempre più. Sia i medici che psicolgi a cui si è rivolta sostengono che è solo depressione e stress. Per caso però nota un volantino che parla di una malattia, l' MCS, e legge che i sintomi che descivi corrispondono a quelli che ha lei. Decide di informarsi...
L' idea è stata buona e la realizzazione poteva essere migliore. Infatti il film si concentra più sugli avvenimenti che sui contenuti e poteva dare qualche informazione in più. Sta di fatto che questa pellicola è passata inspiegabilmente inosservata forse perchè questa malatia non era e non è riconosciuta dalla medicina ufficiale e quindi sempre centro di accesi dibattiti.
Comunque consiglio la sua visione poichè oggi i casi della cosidetta "MCS" sono aumentati.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

goodwolf  @  07/06/2009 20:12:45
   4½ / 10
Non basta una straordinaria julianne moore a risollevare questo film, che, pur con una buona idea di base, non riesce a svilupparsi degnamente. La seconda metà l'ho trovata una sequenza di scene lentissime che non sapevano dove andare a parare.

benzo24  @  18/10/2007 18:36:48
   6 / 10
interessante, nonostante qualche caduta di ritmo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
furiosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glaciale
 NEW
girasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
io e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonos
 NEW
marcello miomay decembermemory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissement
 NEW
ti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia nera
 NEW
vangelo secondo mariavita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050868 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net