tu mi turbi regia di Roberto Benigni Italia 1982
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tu mi turbi (1982)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film TU MI TURBI

Titolo Originale: TU MI TURBI

RegiaRoberto Benigni

InterpretiClaudio Bigagli, Nicoletta Braschi, Olimpia Carlisi, Roberto Benigni

Durata: h 1.27
NazionalitàItalia 1982
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 1982

•  Altri film di Roberto Benigni

Trama del film Tu mi turbi

Primo episodio: il pastore Benigno ritrova il gregge perduto, dopo aver fatto da baby sitter al figlioletto di Giuseppe e Maria. Secondo: l'Angelo custode di Benigno si è innamorato di un altro. Per fortuna è solo un sogno. Terzo: Benigno si ribella alle trappole bancarie e finisce tra i gendarmi. Quarto: per vincere la noia, Benigno, di guardia all'Altare della Patria, si fa beffe del commilitone.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,59 / 10 (23 voti)6,59Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tu mi turbi, 23 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  02/02/2023 16:25:36
   6 / 10
Simpatico (ma non imperdibile) esordio di Benigni dietro la macchina da presa. La struttura ad episodi non porta a molta coesione nella pellicola, ma tra momenti surreali e la presenza scenica di Benigni, la visione ci può stare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  21/12/2018 19:37:07
   7 / 10
Divertenti specialmente gli ultimi due episodi, dove Benigni spesso sfoggia uscite esilaranti.
Si notano montaggio e regia ancora inesperti, e un po' troppo monologo, come se l'umorismo dovesse provenire egocentricamente solo da lui.
Nonostante tutto questo esordio rivolto a deridere la società si vede con molto piacere

fabio57  @  22/11/2016 12:29:14
   6½ / 10
Prima regia di Benigni, non male , forse un po' troppo surreale, ma alcune gag sono riuscite. Siamo ancora molto lontani da "Jonny Stecchino" e "la vita è bella" però nel complesso è piacevole, in particolare l'ultimo episodio, il più irriverente e scanzonato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/05/2016 23:11:19
   6 / 10
Tra il comico ed il malinconico Benigni in questo suo esordio dimostra di essere acerbo dietro la macchina da presa. Le idee dietro i quattro segmenti sono buone e sono anche il riflesso di ciò che proponeva nei suoi spettacoli. Non solo la regia ma anche in fase di scrittura il lavoro è ancora incerto, molto incentrato su monologhi e situazioni che fanno ridere, ma tendono anche a diventare ripetitive. Un film non pienamente riuscito per inesperienza, che mostrano un Benigni meno duro rispetto a Cioni Mario, a volte più poetico e surreale.

marcogiannelli  @  01/06/2015 19:38:21
   6½ / 10
una serie di gag simpaticissime grazie alla genialità di Benigni, ma sfilacciate e senza un filo comune..l'ultima e la seconda poi mi hanno un pò annoiato, prima e terza meravigliose

topsecret  @  26/04/2014 23:12:39
   6½ / 10
Continua la collaborazione tra Benigni e Giuseppe Bertolucci, ma stavolta i due si liberano di quella volgarità che segnò l'esordio per entrambi nel mondo del cinema.
Per la sua prima regia Benigni sceglie la linea morbida, offrendo una commedia forse ancora grezza ma sicuramente divertente che mette in luce la guasconeria e l'ironia di cui è capace.
Una commedia divisa in quattro episodi in cui la verve del comico toscano si esalta, specialmente nel terzo intitolato IN BANCA, proponendo gag e monologhi chiassosi ma simpatici.
Insomma non un esordio col botto ma comunque efficace.

Beefheart  @  23/04/2014 19:57:49
   8 / 10
Personalmente lo preferisco persino a "La Vita è Bella".
Uno dei primi film di Benigni, se non il primo; quindi ancora da sgrezzare e, se vogliamo, più efficace che mai. E' un film ad episodi, quattro, tutti abbastanza divertenti tra l'irriverente ed il surreale. Ottime le musiche firmate Paolo Conte.

Matteoxr6  @  02/06/2013 20:10:31
   6 / 10
Un po' sconclusionato, ma durante la scenetta in banca è impossibile non rimanere divertiti.

TonyMontana  @  21/04/2012 17:03:34
   7 / 10
Grazie soprattutto al talento interpretativo di Benigni "Tu mi turbi" a mio parere è un film molto buono, magari se ne facessero oggi di film così...L'attore toscano riesce ad alternare in maniera discretamente efficace scene comiche e di critica sociale a scene più profonde e malinconiche. Inoltre si avvale di una colonna sonora di pregevole fattura, firmata dall'avvocatone Paolo Conte.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  10/02/2012 22:50:34
   6½ / 10
Un Benigni ancora "crudo" ma che offre una prova alla regia sicuramente sufficiente. Dei quattro episodi, prediligo quello che si svolge in banca.

junior86  @  02/05/2011 09:15:45
   6½ / 10
Nonostante non sia tutta sta roba, la genialità di Benigni si vedeva anche in questo suo esordio alla regia. Gag abbastanza divertenti, alcune forse un po' lunghe e noiose, ma sempre piacevoli

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BrundleFly  @  07/01/2011 10:50:46
   6½ / 10
Alla sua prima esperienza regstica Benigni se la cava bene. Il migliore è il 1° episodio, seguito dal 3°.
Niente di eccezionale, ma si guarda con piacere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cardablasco  @  04/11/2010 22:06:34
   4 / 10
Non mi è proprio piaciuto,lento noioso ci sono gag simpatiche ma non basta

MidnightMikko  @  25/10/2010 16:38:26
   6½ / 10
Sempliciotto esordio registico di Benigni, con gag azzeccate ma non memorabili. Da vedere comunque per conoscere le radici del geniaccio.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  18/10/2010 18:41:34
   7 / 10
Per essere un esordio alla regia non c'è male. Soprattutto qualche gag è molto divertente. C'è un po'di quell'aria mistica e favolistica che Benigni porta sempre con sè e che può dare o meno fastidio.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

vigno4president  @  28/10/2009 15:08:02
   8 / 10
Bello! Poetico come solo Benigni sa essere. Una menzione particolare per la scena del prestito

Neu!  @  15/03/2009 11:50:04
   4 / 10
esordio di Benigni. media del 7, boh; a me non sembra tutta sta gran cosa, qualche gag è riuscita, ma è sostanzialmente un film inutile.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  04/01/2009 12:30:41
   7 / 10
Un Benigni un po acerbo ma pur sempre di un genio si parla.
Film a episodi davvero divertente.
Molto molto esilarante il primo con Gesù bambino.
Altrettanto esilarante ma tragicamente realistico quello ambientato in banca.
Da vedere per farsi due risate.

tarax  @  31/05/2008 05:21:58
   6½ / 10
un Benigni in erba, e si vede, alcune scenette sono meglio di altre: le ultime due in particolare sono le migliori, ma anche la prima non è niente male. Merita la piena sufficienza!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  30/07/2007 14:34:23
   8 / 10
Tra satira e parodia, umorismo popolare e irriverenze religiose tipiche degli anni '80, Benigni trasmette un messaggioin in cui prevale un' ironia intelligente e solare che prende il sopravvento su tutto e che non risparmia Banche, formalismi militari, miti religiosi cattolici.

Il punto di vista del protagonista appartiene a un ceto con carattteristiche popolari-ingenue, e marcati aspetti campagnoli.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  27/11/2006 19:14:40
   7½ / 10
mi spiace abbia cosi pochi voti fino ad'ora perche questo film vale la pena di essere visto...(per recuperarlo ho dovuto registrarlo di notte)
primo episodio stupendo con un dialogo dal morir dal ridere niente di meno che con gesu bambino(idea originalissima)...
secondo episodio meno brillante,forse è messo li piu per far riflettere che per fare ridere...
il terzo e il quarto sono abbastanza simili ma in entrambi i casi il grande roberto ci dimostra di che pasta è fatto...
consigliatissimo!

raging bull  @  03/08/2006 11:43:14
   8½ / 10
Un film che merita di essere visto. Le idee sono originali e benigni è sempre unico. e sinceramente non volevo che la media fosse sotto al sei

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  17/07/2006 13:14:59
   5½ / 10
L'esordio di Benigni alla regia è un insieme di gag un po' sfilacciate e discretamente sciatte. Spesso però le trovate comiche sono irresistibili, e la fisicità di Benigni assolutamente straripante.
Il migliore degli episodi è senza dubbio il primo, con Benigno a fare da babysitter a Gesù Bambino, in un trionfo di comicità surreale.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovecane rabbioso
 NEW
caracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueemma e il giaguaro neroenea
 NEW
estraneifinalmente l'albagenoa. comunque e ovunquehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il punto di rugiadail ragazzo e l’airone
 NEW
il vento soffia dove vuolein the land of saints and sinnerskriptonla natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la sala professorila zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1
 NEW
my sweet monsternight swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)pare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmred roomsrenaissance: a film by beyoncerobot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasuccede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatore

1048160 commenti su 50513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

5 PER L'INFERNOA DREAM HOUSEA LITTLE WHITE LIEARE YOU THERE, GOD? IT'S ME, MARGARETATTI DEGLI APOSTOLIBIG BOSSBLACK SITE - LA TANA DEL LUPOBUONA PARTE DI PAOLINACLIFF WALKERSCOLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICADESTROY ALL NEIGHBORSDOMANI NON SIAMO PIU' QUIE' CADUTA UNA DONNAELVIS AND ANABELLEFAMILY SWITCHFREE WILLY - LA GRANDE FUGAFULL RIVER REDGANGS OF PARISGIORNI D'AMORE SUL FILO DI UNA LAMAI VIZI SEGRETI DELLA DONNA NEL MONDOIL GIORNO PERFETTOIL MARE (1963)IL PREZZO DEL PERICOLOINSEGNAMI AD UCCIDEREINVITO A UN OMICIDIOLA NOTTE DELL'ULTIMO GIORNOLA RAGAZZA ALLA PARILA TRAPPOLA DI MORGANLA VENDETTA DELL'UOMO INVISIBILEL'ALTRA CASA AI MARGINI DEL BOSCOL'AMORE QUOTIDIANOLAST NIGHT AT TERRACE LANESLE ALTRELE AVVENTURE DI HUCK FINN (1993)LE LADREMANI LORDEMANIAC 2: MR. ROBBIEMARGHERITA DELLE STELLEMICKEY'S MOUSE TRAPMIO PADRE E' UN SICARIOMORTE DI UN AMICONATALE A 4 ZAMPEPARIS PIGALLEPECCATO MORTALEPENSATI SEXYPER UN CALICE D'AMOREPERDONACI I NOSTRI PECCATIPIU' TARDI CLAIRE, PIU' TARDI…PUNCH (2023)RISCATTO D'AMORESCHERZI MALIGNIT.I.M.TECNICA DI UN AMORETHE BOATTHE SEEDINGTHE WELLTHEY TURNED US INTO KILLERSUN VAMPIRO IN FAMIGLIAWE ARE THE WORLD: LA NOTTE CHE HA CAMBIATO IL POPZAPPATORE (1950)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net