una 44 magnum per l'ispettore callaghan regia di Ted Post USA 1973
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

una 44 magnum per l'ispettore callaghan (1973)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UNA 44 MAGNUM PER L'ISPETTORE CALLAGHAN

Titolo Originale: MAGNUM FORCE

RegiaTed Post

InterpretiRobert Urich, Tim Matheson, David Soul, Hal Holbrook, Clint Eastwood

Durata: h 2.04
NazionalitàUSA 1973
Generepoliziesco
Al cinema nell'Agosto 1973

•  Altri film di Ted Post

Trama del film Una 44 magnum per l'ispettore callaghan

Un sindacalista, assolto per insufficienza di prove dall'accusa di omicidio, viene ucciso insieme ai suoi uomini. Callaghan, emarginato ai servizi urbani per la sua nota indisciplina, rientra in pista. I suoi sospetti finiscono per rivolgersi su alcuni giovani agenti della polizia. Dopo che anche il suo compagno di indagini Ŕ stato ucciso, Callaghan si scatena e liquida lo "squadrone della morte".

Film collegati a UNA 44 MAGNUM PER L'ISPETTORE CALLAGHAN

 •  ISPETTORE CALLAGHAN: IL CASO SCORPIO E' TUO, 1971
 •  CIELO DI PIOMBO ISPETTORE CALLAGHAN, 1976
 •  CORAGGIO... FATTI AMMAZZARE, 1983
 •  SCOMMESSA CON LA MORTE, 1988

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,40 / 10 (35 voti)7,40Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Una 44 magnum per l'ispettore callaghan, 35 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  12/11/2022 13:40:35
   7 / 10
Buon secondo episodio della saga dell'Ispettore Callaghan. Godibile, coinvolgente e ben costruito, però non ho trovato convincente la parte finale, troppo esagerata e con alcune forzature. Ottimo Eastwood.

CyberDave  @  07/11/2020 18:40:33
   7½ / 10
Sicuramente il migliore della prima trilogia, un poliziesco solido, con una storia interessante, ottima interpretazione di Clint, che ha modo di far crescere maggiormente il suo personaggio.
Lo scontro finale è molto bello e chiude ottimamente la vicenda.

Sestri Potente  @  15/12/2019 17:26:03
   8½ / 10
Secondo capitolo per Callaghan alle prese con un reparto interno delle forze di polizia.
Bello e straordinariamente evocativo.

Goldust  @  26/11/2019 16:29:45
   8 / 10
Superiore al primo capitolo, in questa seconda avventura dell'ispettore Callaghan c'è più spazio per l'introspezione psicologica del protagonista ed attenzione alla sceneggiatura, curata quest'ultima da una coppia di ferro come Michael Cimino e John Milius. Lo "squadrone della morte" che si macchia di reati a fin di bene è un nemico silenzioso e ben presentato: le prospettive degli omicidi sono infatti tutte personalizzate per evitare di far capire allo spettatore l'identità degli esecutori, tutti però riconducibili al corpo di polizia. Forse solo la conclusione non è al livello del resto ma è un peccato veniale: resta uno dei più bei polizieschi degli anni '70 e probabilmente della storia del cinema.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  28/10/2019 19:16:20
   7½ / 10
Il migliore tra i film con protagonista Harry Callaghan. Oltre ad un Eastwood perfetto per la parte stavolta, a differenza del predecessore, abbiamo anche una storia che funziona ed intriga. Un vero e proprio poliziesco, duro ed "old style", con i fiocchi.
Unica pecca forse è un po' tirato per le lunghe con un paio di sequenze d'azione avulse dalla trama su cui si poteva tranquillamente soprassedere.

john doe83  @  08/11/2018 08:17:29
   7 / 10
Buon poliziesco ma inferiore al primo capitolo. Clint sempre sugli scudi, il personaggio di Callaghan gli calza a pennello.
Trama intrigante e ben raccontata.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  26/10/2018 20:12:04
   7 / 10
Il primo episodio non mi era particolarmente piaciuto visto che l'avevo trovato prevedibile e lineare, questo secondo invece è un poliziesco "vero", con una trama interessante e un ispettore caratterizzato meglio.

Hagen di Tronje  @  21/09/2018 14:20:56
   8½ / 10
Secondo dei cinque film con protagonista l'iconico personaggio interpretato da Clint Eastwood. Nonostante il film non abbia la classe de "Il caso Scorpio è tuo", la sceneggiatura, firmata da due maestri come John Milius e Michael Cimino, non perde un colpo e le immancabili scene d'azione (spesso avulse dalla trama principale, ma si tratta di una caratteristica comune a tutti i film della saga) mantengono ancora il loro fascino nonostante il trascorrere del tempo. Clint Eastwood, supportato da ottimi caratteristi (David Soul e Hal Holbrook su tutti) si conferma l'attore ideale per interpretare il capace e anticonvenzionale ispettore, che in questo film rivela anche alcuni aspetti della sua personalità rimasti un po' in ombra nel film precedente.

daniele64  @  02/12/2016 11:31:32
   7 / 10
Secondo episodio della fortunata serie di Dirty Harry , il poliziotto cow boy che scorrazza sulle ondulate strade di San Francisco . Qui il protagonista sembra essersi addolcito un pochetto , forse in seguito a certe critiche di fascismo , razzismo e giustizialismo che il primo film aveva sollevato . Ora Clint ha un collega nero ed addirittura un'amichetta orientale . E soprattutto si trova a combattere ferocemente con un gruppetto di poliziotti ancora più giustizialisti di lui , il tutto per difendere quell'ordine costituito che lui non ama ma cerca di rispettare . La regia passa da Don Siegel a Ted Post , discreto regista che ha collaborato altre volte con Eastwood . Nel cast si distinguono il bravo Hal Holbrook ed uno stuolo di giovani promettenti come David Soul , Tim Matheson e Robert Urich , che si faranno conoscere meglio soprattutto in televisione . Il film regge bene ma il finale decisamente improbabile però mi fa abbassare il voto di mezzo punto .

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  02/12/2016 10:41:20
   7 / 10
Rivisto ieri sera casualmente, un poliziesco di buona fattura. Mai noioso nonostante sia un po' lungo. Callaghan qui più spietato e freddo che mai.
Consigliato.

Jack14the  @  22/06/2016 14:01:33
   10 / 10
Capostitipe di molti polizieschi a venire, questo è un film che mescola action con thriller creando un atmosfera unica e poliziesca.

Sceneggiatura e cast al massimo per un film incentrato persino sulla morale e etica.

Bellissimo e di poco inferiore al caso scorpio (quest'ultimo da dieci e lode) una magnum 44 è un film unico e formidabile giocato , con intelligenza, su misteri e omicidi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

DogDayAfternoon  @  14/08/2015 22:00:11
   6½ / 10
Qualitativamente siamo ai livelli del primo episodio anche se 44 Magnum presenta una trama meno avvincente rispetto al Caso Scorpio. Ciò che indebolisce entrambi i film resta comunque una nemesi abbastanza debole e male tratteggiata, in questo caso forse anche più del primo film. Pure i dialoghi sono meno caratterizzanti.

Come poliziesco comunque funziona e intrattiene sufficientemente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/09/2016 13.33.11
Visualizza / Rispondi al commento
gemellino86  @  05/02/2015 18:30:42
   8 / 10
Davvero un bel poliziesco con un Eastwood in gran forma. Sicuramente è uno dei migliori film della serie. Violento come non mai. Da vedere.

Dick  @  08/08/2014 09:53:43
   5½ / 10
In generale è un più che discreto poliziesco che, con tutto il rispetto per Post, manca dei guizzi registici di Siegel del primo film e divaga un po troppo nella prima parte per poi avere una seconda più coinvolgente. Visto il successo del primo, ha al suo interno qualche scelta commerciale come l' inserire delle nudità qua e là e dare all' ispettore una storia sentimentale.
Ma c' è il finale che rovina il film secondo me visto che:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Dalla sceneggiatura di John Milius e Michael Cimino mi aspettavo di più.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  16/09/2013 13:12:22
   7 / 10
Secondo episodio dell'ispettore duro e ruvido Harry Callaghan. Più bullo, più rozzo e più brutale del primo, con un buon intreccio (la sceneggiatura è a carico di Michael Cimino e John Milius) tanta violenza ed interpreti convincenti; insomma tutto ciò che richiede il genere senza farsi mancare nulla. Un pò lunghetto forse, ma mai noioso.
Non ho sto grande attaccamento verso la saga, ma oserei dire che questo è molto più avvincente del primo (che a suo tempo apprezzai fin là).

Bel poliziesco sì, vale la pena vederlo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2016 13.34.58
Visualizza / Rispondi al commento
Italo Disco  @  24/06/2013 18:00:47
   9 / 10
Lo vidi la prima volta da bambino assieme hai miei genitori e ne rimasi folgorato. La 44 magnum in primo piano nei titoli di testa con il motivo principale di Lalo Schifrin, i paurosi poliziotti assassini, il simpatico collega nero, la presenza di David Soul che già avevo visto in Starsky & Hutch e la resa dei conti finale me lo hanno fatto diventare uno dei miei film preferiti e mi fece apprezzare il genere poliziesco. A rivederlo dopo tanti anni non ha perso nulla d el suo brutale fascino. Massiccio.

2 risposte al commento
Ultima risposta 17/05/2016 18.47.01
Visualizza / Rispondi al commento
deliver  @  15/03/2013 16:17:49
   7 / 10
Buon poliziesco, Estwood è al suo meglio.

Ma la nota negativa ahimè è nel doppiaggio italiano: qui a prestare la voce a Clint c'era Giuseppe Rinaldi (bravo professionista, voce di Newman e tanti altri) ma per buona pace sua, non c'azzeccava nulla ! Rinaldi infatti non ha saputo trasmettere a Harry la Carogna la giusta dose di durezza e cattiveria !

Solo nel terzo film di Callaghan entrerà in cabina la sola e più adeguata voce di Eastwood: quella di Michele Kalamera !

Charlie Firpo  @  10/08/2012 09:39:09
   7 / 10
Solido poliziesco anni 70 con un Clint Eastwood nei panni di un duro ispettore di polizia che si ritrova ad indagare sugli assassini di un Killer col distintivo sostenuto da un ala marcia del dipartimento.

Film vecchio di 40 anni, ma li porta davvero bene.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  08/03/2012 19:42:16
   7 / 10
Bel sequel dell'affascinante "Scorpio" di Don Siegel, diretto con stampo molto didascalico e quasi televisivo, sullo stile "Chips", da Ted Post, interpretato da un Eastwood sornione e molto meno carogna del primo capitolo, troppo spento e sottotono, affiancato da un David Soul che lo supera sia nello 'sparare' che in ambito recitativo.
La trama è originale, ma risulta essere narrata in modo un po' fiacco (ci si annoia spesso e le scene d'azione, per quanto ben girate, sono un po' lente) e la caratterizzazione dei personaggi è fredda e scialba.
Il mio 7 è di fiducia, perché c'è molto di peggio in giro. Non ho molte aspettative negli altri capitolo. Trovo persino più interessante di questo ambito "44 Magnum Force" "L'uomo dalla cravatta di cuoio".

6 risposte al commento
Ultima risposta 17/03/2012 20.38.36
Visualizza / Rispondi al commento
Crazymo  @  23/02/2012 16:33:19
   7½ / 10
Sequel che si mantiene su ottimi livelli mantenendo lo stesso stile del primo (fantastico).Perde un pò in regia e "trovate"; comunque il film scorre egregiamente fino alla fine anche se in modo piuttosto prevedibile (escludendo il colpo di scena pre-finale...). Insomma, un sequel ben fatto, assolutamente da vedere se vi è piaciuto il primo e volete continuare la saga del carismatico ispettore.

0061  @  18/12/2011 20:02:23
   6½ / 10
Probabilmente ispirato da alcune obiezioni morali rivolte al personaggio stesso, un ambiguo secondo episodio in cui "Dirty Harry" si ritrova a combattere la propria bestia interiore.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  15/05/2011 11:51:39
   7½ / 10
Sequal tutto sommato all'altezza del precedente.
Secondo episodio che ha, certamente a differenza del primo, una sceneggiatura (Milius/Cimino) pi¨ solida, complessa e robusta, una schiera di co-protagonisti in imminente ascesa ed una durata che consente di sviluppare maggiormente la trama (fatto salvo per un inizio "frettoloso") ..per˛ a differenza del primo episodio si perde in "naturalezza", un protagonista "ingessato" che, pur mantenendo le sue battute al vetriolo, non incide come nel precedente ..passo indietro anche da un punto di vista registico (Post non Ŕ paragonabile a Siegel), si mantiene invece l'azione e la giusta dose di violenza, il racconto scorre comunque via piacevolmente e questo spiega il buon successo commerciale della pellicola.
Tra luci ed ombre credo si possa giustamente collocare alla stregua del primo episodio ..assolutamente da vedere!

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  13/03/2011 11:32:46
   7 / 10
Degno sequel, anche se non bello come il primo, Dirty Harry alle prese con gente ancora più "carogna" di lui, un confronto ben sviluppato con carnefici che paradossalmente tirano fuori il lato migliore del rude ispettore,unica pecca avrebbe meritato un pò più di introduzione visto com era finito il primo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

MidnightMikko  @  06/03/2011 18:40:37
   7 / 10
Un degno sequel, ma non al livello del capitolo precedente.
La regia di Ted Post è anonima, a parte qualche scena strabiliante (il lungo finale) e il cast non è male, ma sicuramente non è ispirato come nel film precedente. Eastwood , più per motivi di sceneggiatura che altro, interpreta un Callaghan irriconoscibile, imbarazzato come un bambinone nell'approccio all'altro sesso e, soprattutto, meno scoppiettante. Ciò lo fa passare in quasi in secondo piano, quasi coperto dall'ottima interpretazione di quella stella nascente di David Soul.
Il soggetto è molto interessante, forse poteva essere sviluppato meglio, come anche la gradevole sceneggiatura, che di certo non sopravvaluterò solo per le rispettabilissime firme (da cui mi sarei aspettato di più).
Un buon film poliziesco, di stampo "televisivo", meno crudo e realistico del precedente.

76eric  @  25/10/2010 18:31:48
   9½ / 10
Secondo episodio della saga di Harry la canaglia "perchè frega tutti", ed è quello che personalmente preferisco.
Se già nel primo mitico capitolo, quello della caccia al farabutto Scorpio, Callaghan contesta duramente l' operato dei suoi superiori ed i metodi più che discutibili applicati dalla giustizia ordinaria, in questa nuova puntata esso dovrà avere a che fare con "sporche faccende" all' interno del Commissariato della soleggiata e sempre "mozzafiato" San Francisco.
Spalleggiato questa volta da un afroamericano ( dopo un latino-americano, ma collaborerà anche con una donna e con un orientale nei films a venire), il Nostro dovrà vedersela infatti con una banda di novizi agenti motociclisti assassini, ma dalla mira praticamente infallibile, i quali cercheranno di ripulire i viali della caotica "Frisco" dagli energumeni più pericolosi ed influenti, senza che la giustizia faccia il suo "naturale" corso.
Anche se l' idea non sarebbe neanche troppo sbagliata, Callaghan, a rischio della vita si oppone, fino a smascherare il vertice dell' organizzazzione.
Scene cult, come quella dell' aereo o quella dell' esercitazione, con chicche dell' operato della scientifica che fu ( anche se i metodi a dire il vero, non si discostano molto da ciò che vediamo negli ottimi telefilm d' oggigiorno), fino al serratissimo finale che culmina con quella frase che sembrerebbe come un insegnamento di vita:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La regia passa da Siegel al mestierante Ted Post, che dirige la pellicola con mano sicura, aiutato da un eccellente cast artistico: da segnalare il veterano Hal Holbrook qui doppiogiochista, già visto in pellicole di successo come Tutti gli uomini del presidente, The fog e il Socio ed il mitico David Soul Hutchinson della famosa serie televisiva, nella fattispecie il leader dei poliziotti killer.
Cinico, astuto, veloce e che crede essenzialmente nel buco della canna della sua infallibile 44 Magnum..., questo è Callaghan eroe/antieroe icona della città del Golden Gate bridge.
Film di genere così adesso? Tsè........................9 e mezzo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/11/2017 20.31.50
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  13/10/2010 00:05:15
   7 / 10
Un seguito stereotipatissimo ma, grazie soprattutto a Eastwood, memorabile. Da questi film sono derivate una infinità di imitazioni di serie C! Ritmo un po'lento però.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/04/2010 20:51:06
   6 / 10
Qualitativamente lontano dal primo capitolo della serie, ma anche dall'ottimo Sudden impact di circa dieci anni dopo. Colpa forse di una regia anonima da telefilm televisivo, sufficiente ma nulla di più. Da notare una giovane schiera di attori (Urich e Soul) che troverà una apprezzata carriera televisiva proprio all'interno del genere poliziesco. Ciononostante l'intrattenimento c'è.

annibalo  @  14/11/2009 09:35:33
   5½ / 10
preferisco l'attore in altri panni come quelli del coach di una pugile o dell'anziano reporter sul famoso ponte.Sono stanca di stereotipi "magnum", preferisco l'ironia o il dramma

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

inferiore  @  05/07/2009 01:50:45
   7½ / 10
Questo secondo capitolo della saga dedicata all'ispettore Callaghan è nettamente inferiore al primo, anche se come film di genere rimane assolutamente imperdibile.
Sceneggiato da Michael Cimino ed interpretato da un attore tutto d'un pezzo quele Eastwood, il film regala una buona dose d'azione e di spettacolarità, la regia è però un po' anonima.

Rimane un poliziesco che non pretende più di tanto, un film godibile e dilettevole.
Post non è Siegal e ciò si nota sin dai primi minuti ma questo ''Una 44 magnum per l'ispettore Callaghan''è comunque un bel prodotto, con un'ottima fotografia e una colonna sonora equilibrata e ben bilanciata.
Non il top, ma un bel film, da apprezzare per le sue comuqnue molte qualità.

Gli attori danno tutti il massimo, tralasciando il magnifico Clint mi è piaciuto molto anche Holbrook, un attore che non ha mai avuto molti ruoli a disposizione ma ha sempre fatto la sua sporca figura, basta guardare il recente ''into the wild''.

Tutti escono a testa alta, un po' come dirty Harry alla fine di una sparatoria. Consigliato.

JOKER1926  @  05/07/2009 01:32:59
   7 / 10
Dopo il grande successo conseguito da Siegel con "Ispettore Callaghan il caso Scorpio Ŕ tuo" Ted Post inoltra (con grazia) le famigerate avventure di Callaghan (fatte da sangue, violenza e sparatorie) con una pellicola superba (a Mio avviso minimo ai livelli della prima)ů "Una 44 magnum per l'Ispettore Callaghan".

Il film Ŕ colmo di importanti pregi, da apprezzare la bella fotografia e il convincente lavoro musicale oltre (ovviamente) ai grandi attori capeggiati dal grande Clint Eastwood nei panni del determinato poliziotto; inoltre la massiccia e quasi impeccabile sceneggiatura (guarnita da sequenze brillanti e mozzafiato) alimenta allo spasimo le positivitÓ globali del lavoro cinematografico di Ted Post.
L'elenco delle scene indimenticabili Ŕ abbastanza cospicuo, comunque da segnalare su tutte le sequenze finali davvero vibranti e colme di sangue e morte!

"Una 44 magnum per l'ispettore Callaghan" Ŕ dunque un godibile prodotto del lontano 1973 che ponendo imperiosamente le basi sul debordante Clint riesce ad impressionare e soprattutto a soddisfare il pubblico; l'icona di questo magnifico ispettore in questo secondo episodio viene delineata maggiormente, insomma Callaghan Ŕ un personaggio cinico, vive da solo ma Ŕ pronto (senza enormi difficoltÓ) ad avere rapporti (da vero uomo) con le donne, ragiona in modo indipendente, se ne frega dei superiori e prepara la pistola per eventuali inconvenienti sbrigati (come al solito) al roboante suono di colpi magnum!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  23/06/2009 00:04:08
   7 / 10
Callaghan in questo secondo episodio non è affatto burbero o violento...a prendere la scena sono in realta' le violenze di altri poliziotti!
Al centro del film il tema della giustizia privata proprio perche quello dello stato non funziona e non è sufficientemente rapida!
Nel suo genere rimane un buon film ma niente di piu'...

Wally  @  09/04/2009 01:15:15
   8 / 10
Ogni uomo dovrebbe conoscere i suoi limiti!
Bel filmone col grande Clint più beccione che mai... Davvero un bel poliziesco.
Guarderò il primo appena lo daranno su Sky

Cardablasco  @  15/01/2009 00:38:33
   9 / 10
Ottimo poliziesco secondo me meglio del primo,ottima la parte dell'ispettore solo contro tutti,grande la trama e l'evolversi delle vicende,stupende le mimiche di Clint

vitocortesi  @  30/11/2007 23:41:54
   8 / 10
Non al livello del primo ma comunque un ottimo molto film.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/12/2007 07.21.15
Visualizza / Rispondi al commento
Serpico  @  28/10/2007 12:34:14
   7 / 10
Il film non è affatto male, anzi direi che è la classica eccezione che conferma la regola, secondo la quale tutti i sequel sono sempre molto peggio dei primi film. Come al solito la recitazione rilassata di Eastwood dà sempre un "qualcosa" in più alla storia, che peraltro non è affatto scontata anzi descrive in maniera interessante uno dei problemi storici legati alla giustizia. Ted Post alla fine ci ha regalato un buon prodotto, realistico accurato. Personalmente non mi ha convinto molto david soul, ma questa, ripeto, è una mia opinione. Vale la pena di vederlo... ma é chiaro post non è siegel, e questo è palese!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038418 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net