unbreakable - il predestinato regia di M. Night Shyamalan USA 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

unbreakable - il predestinato (2000)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UNBREAKABLE - IL PREDESTINATO

Titolo Originale: UNBREAKABLE

RegiaM. Night Shyamalan

InterpretiBruce Willis, Samuel L. Jackson, Robin Wright Penn, James Handy

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2000
Generethriller
Al cinema nel Dicembre 2000

•  Altri film di M. Night Shyamalan

Trama del film Unbreakable - il predestinato

Alle 15 e 15 di un giorno qualsiasi un treno con 118 passeggeri e sette membri del personale di servizio si scontra contro un treno merci con sei persone a bordo. L'impatto Ŕ violentissimo: i rottami finiscono sparsi su un'area di un chilometro e mezzo, le carrozze sono spezzate, sbalzate, accartocciate. Muiono tutti. Tranne uno. Un certo David Dunn (Bruce Willis). Un uomo che prima di salire su quel treno voleva farla finita con la vita. Una persona infelice, protagonista suo malgrado di un miracolo. Ricoverato in ospedale, stupisce i medici perchÚ non ha neanche un graffio sul corpo. Scientificamente inspiegabile. Le domande lo assillano, i dubbi lo sconvolgono e minano la sua giÓ precaria integritÓ mentale. FinchÚ non incontra un misterioso personaggio, Elijah Price (Samuel L. Jackson) che ha una spiegazione sul perchÚ David sia scampato al disastro. Una spiegazione molto personale che minaccia di sconvolgere ulteriormente la giÓ precaria vita di David e la sua famiglia, composta dalla moglie Audrey (Robin Wright Penn) e dal figlio Joseph (Spencer Treat Clark). Forse David non Ŕ ancora in grado di vedere con gli occhi del futuro. E voi, siete pronti per la veritÓ?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,51 / 10 (184 voti)6,51Grafico
Voto Recensore:   6,50 / 10  6,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Unbreakable - il predestinato, 184 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

piripippi  @  02/06/2019 21:29:32
   5 / 10
primo di una trilogia. discreto nulla di più

Budojo Jocan  @  24/05/2019 17:57:09
   7½ / 10
Per me un gran bel film. Un supereroe a misura d'uomo, con addirittura problemi di alopecia, eppure alza 180 chili alla panca. La Marvel al confronto è un circo.

Mic Hey  @  11/05/2019 03:36:43
   5½ / 10
..Chiariamo subito: senza il bellissimo colpo di scena finale (un trademark di questo regista) Unbreakable sarebbe un flop.. è un film apatico, intimista, cupo che se ne frega dell'entertainment in senso lato. Uno Shyamalan acora acerbo del quale si intravedono già le potenzialità e i tratti distintivi però, atmosfere rarefatte, tempi dilatati, il mistery e una ricerca ostentata del colpo di scena ad effetto !
Nel film ci sono evidenti richiami al capolavoro Matrix di un anno prima che il nostro Shyamalan ha evidentemente apprezzato.
Tutto ciò purtroppo non basta a promuovere questo Unbreakable affossato da una trama davvero troppo esile più adatta forse ad un corto che ad un lungometraggio.
Il voto è tutto per il finale d'effetto e perchè sembra far parte di una trilogia (Unbreakable, Split, Glass?!)

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  08/05/2019 14:59:08
   7 / 10
Shyamalan mertte in scena non un fumetto, ma lo spirito del fumetto. la genesi di un personaggio, anzi più di uno.
Un film interessante, belle le atmosfere.
Grande Samuel L. Jackson.

Crystal_89  @  04/02/2019 10:02:10
   6½ / 10
Buon film per l'epoca che, visto oggi giorno, può risultare lento e noioso.
Tecnicamente è pregevole, recitato e sceneggiato bene. Purtroppo, non riesce a fare il salto di qualità quando gli si chiede di passare dalla suspence all'azione

cort  @  25/01/2019 22:59:42
   7½ / 10
una regia di alto livello sempre molto presente è la croce e delizia di questo film che elimina l'azione per enfatizzare l'impatto visivo e le inquadrature magnifiche. SPOILER

Cosi impostato risulta lento ed ha bisogno di una visione attenta ai particolari lungo tutto l'arco narrativo. consigliato agli amanti della regia di qualità e sconsigliato a chi prefereisce film solo azione da intrattenimento.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gabrielendil  @  24/01/2019 02:17:45
   8 / 10
Ottimo film, paradossalmente più degno di tutta l'infinita sequela dei blockbuster marvel, semplice ma allo stesso tempo plausibile ed umano.

ostix  @  18/01/2019 23:45:16
   8 / 10
Film da 8 pieno.
Probabilmente un po' ostico a chi non mastica molto di fumetti della Golden Age , ed a chi è abituato/ assuefatto ai film più moderni dove effetti speciali e ritmo sono ovviamente di ben altro livello.
La trama si chiude perfettamente , ogni tassello si sistema al proprio posto, regia e colonna sonora di alto livello, come si faceva fino a qualche anno fa.
Rivisto dopo una quindicina d'anni, non ha affatto perso smalto, a conti fatti , Unbreakable resta una pietra miliare del cinema moderno.

felym  @  17/09/2018 15:45:28
   4 / 10
Film che ha buoni spunti narrativi ma che secondo me non decolla mai. Anzi lascia un enorme amaro in bocca alla fine, sia per il finale in sÚ, sia perchÚ non ci ho capito molto.
A tratti molto lento (avrei anche velocizzato alcune scene), cast sottotono eccetto S.L. Jackson, sceneggiatura spesso inspiegabile e superficiale.
Salvo solo la regia, davvero ottima, con inquadrature e perle di un grande Shyamalan.
Occasione persa. Un film quasi insignificante.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/09/2018 11.15.27
Visualizza / Rispondi al commento
metal_psyche  @  23/07/2018 21:56:05
   3 / 10
Un inizio promettente per poi assistere al naufragio totale.

Veramente lento, brutto e noioso.

Ma soprattuto non sono riuscito a comprendere dov'è che il film voleva andare a parare. Sarò stup1do io? O semplicemente incompetente? Può essere, ma è stato davvero difficile arrivare alla fine.

Ad un certo punto mi sono pure addormentato e ho dovuto riprendere la visione in un momento successivo.

Anche il fatto che riguardasse la tematica dei super eroi purtroppo non ha aiutato. Odio profondamente queste ciofeche alla Marvel e nonostante questo film fosse comunque diverso ed affrontasse la predetta tematica sotto un profilo un po' più adulto, l'ho trovato lo stesso impresentabile.

pak7  @  01/04/2018 11:19:45
   7½ / 10
Ho sempre adorato questo film, uno dei primi ad entrare in collezione. Una pellicola, senza dubbio, fuori dal comune che racconta la storia di un uomo qualunque, che scopre per caso di essere un supereroe piuttosto atipico. Ottima atmosfera.

jek93  @  28/02/2018 16:23:32
   7 / 10
Questo film sarebbe stato sicuramente MOLTO più apprezzato se fosse uscito quest'anno, dopo 17 anni saturi di film sui supereroi tutti identici o quantomeno simili.
Nel complesso è perfettamente godibile ed introduce un tipo di pellicola in modo originale e unico.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  27/01/2018 19:15:03
   6 / 10
Shyamalan tenta di creare un personaggio che sia una sorta di supereroe da fumetto, ma Bruce Willis non è troppo convincente; meglio riuscito è il villain interpretato da Samuel L. Jackson.
Uscito prima che impazzasse la moda di portare sul grande schermo personaggi dei fumetti, si dimostra un film appena sufficiente, con personaggi abbastanza ben delineati, ma privo di uno sviluppo vero e proprio, è come se fosse la prima parte di un film a cui è stato tolto il secondo tempo.

john doe83  @  25/08/2017 23:05:31
   6 / 10
Sufficiente ma nulla più, considerando che è un film di Shyamalan è un buon risultato. Inizia lento ma si ravviva nel finale. Storia semplice, bravo S.L.Jackson

kazikamuntu  @  17/02/2017 17:49:02
   7 / 10
Vedo una media bassina, rivisto da poco secondo me mezzo punto in più lo merita. Ottima la regia, lo stile delle riprese è eccellente.
Quello che mi ha colpito maggiormente è la bontà delle inquadrature: Per citarne alcune degne di nota: all' inizio del film la visuale da dietro al sedile del treno oppure lo scorcio dietro alla tenda) ed anche la scena della piscina in cui il telo avvolge il protagonista.

La trama è più che sufficiente così come i dialoghi "minimal" che coprono il minimo indispensabile. Anche la storia d'amore ci sta bene nella storia in quanto non è slegata da essa come purtroppo accade in molti film del genere.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Musiche anonime (nessuno le ricorderà) , buona l'interpretazione di Willis anche se è migliore quella di Jackson. Il bambino poco approfondito e poco credibile in alcuni punti:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ottima l'evoluzione del protagonista con la scoperta graduale dei suoi poteri. Dico che la gradualità e la credibilità è importantissima in questo genere di film : ho visto da poco anche doctor strange ed è inammissibile che in 10 minuti si passi da pivello a super mago.

Il finale può piacere o meno:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Strix  @  03/02/2017 13:45:42
   6½ / 10
Riuscito a metà: idea di partenza buona, ma svolgimento troppo scontato. Non si capisce dove si voglia andare a parare, ti aspetti un finale che ti ripaghi della visione e invece, seppur bello, non è niente di che. Non ci sono colpi di scena.
Se a ciò aggiungiamo una lentezza non indifferente...
Peccato. Bravi Willis e Jackson.

Dick  @  22/09/2016 23:15:09
   7 / 10
Curiosa riflessione di persona messa in un contesto più grande di lui mischiata alla mitologia supereroistica. Bizzarra questa commistione e fino all' ultima parte riuscita. Peccato appunto per il finale con

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ne ISS il finale l' ho trovato azzeccato, ma quello di TV e in parte di questo li ho trovati delle grandi sole!

ferzbox  @  08/09/2016 19:38:11
   6½ / 10
A M.Night Shyamalan bisogna riconoscergli una cosa: i film che dirige e scrive sono sempre fuori dall'ordinario, ed è una cosa che piace e non piace, causa principale delle molte critiche fatte ai suoi lavori.
Io faccio parte di quella schiera di persone che apprezzano il suo modo di fare cinema; dirige dei blockbusters insoliti che non si appoggiano alle solite regoline, rischiando oltre il dovuto seondo me, però credo anche che sia la sua caratteristica più affascinante....o almeno, è la cosa che mi stuzzica sempre quando decido di affrontare una sua pellicola.
"Unbreakable" è un film piuttosto vecchio, uscito a poca distanza dal "sesto senso", ma non avevo mai avuto occasione di buttarci un occhio(anche perchè inizialmente non sapevo fosse nemmeno suo), ma devo dire che tratta un argomento intrigante; non mi era mai capitato di imbattermi in un film che trattasse la tematica supereroistica sotto forma di thriller......interessante il concetto su cui ruota il tutto, solo che sono riuscito ad apprezzarlo davvero solo negli atti finali, altrimenti per un oretta buona ammetto che stava avendo il sopravvento la noia; personalmente avrei cercato di renderlo più incalzante e coinvolgente anche negli eventi iniziali e centrali, troppo vuoti, con solo qualche dialogo stuzzicante tra Willis e Jackson, ma veramente troppo poco per giustificare la bellissima specularità finale tra realtà e mondo dei comics.....
Non mi è dispiaciuto, rimane ancora una volta un lavoro di Shyalaman curioso, però non lo reputo nemmeno tra i più riusciti....c'era quel qualcosa che gli mancava per farmelo reputare davvero ben riuscito......peccato cacchio, l'idea non era male per niente e si poteva fare di meglio a mio avviso.......

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2016 09.59.11
Visualizza / Rispondi al commento
GianniArshavin  @  16/07/2016 21:01:44
   7½ / 10
Dopo il successo de Il sesto senso , shyamalan fa di nuovo centro con questo thriller drammatico a sfondo supereroistico.
Il bistrattato regista indiano , che sembra quasi avere la colpa di aver avuto successo con un film dal finale "furbetto", ripropone qui tutti i suoi temi (fatalismo , importanza del destino , sorti contrapposte) e riesce a dar vita ad un film su un supereroe comune davvero di pregevole fattura.
La trama , avvolta in un'atmosfera malinconica, si dipana lentamente ma senza annoiare e punta l'attenzione sulla presa di consapevolezza di due personaggi che hanno vissuto esistenze opposte.
Buono il lavoro fatto sui personaggi e ottima questa visione differente dal solito sul mondo del supereroe , filone tanto sfruttato ora.
Di lodevole fattura la prestazione di Samuel L. Jackson che batte un Bruce Willis che proprio non riesce mai a convincermi.
Per quanto riguarda il finale a sorpresa di Shyamalan è convincente anche qui , malgrado sia possibile arrivarci se si segue lo svolgimento con attenzione.
In conclusione Il predestinato è una pellicola di valore. Il cineasta indiano riesce a dar luce ad un'opera parzialmente originale che ritorna attuale nel cinema odierno e che meriterebbe una rivalutazione vista la deriva da copia-incolla che i cinecomics hanno intrapreso. La crisi creativa di Shyamalan qui è ancora lontana.

Overfilm  @  07/07/2016 10:39:23
   6½ / 10
Visto tempo addietro...ma non mi aveva emozionato particolarmente.
Un 6 politico a cui ne aggiungo un mezzo per la prospettiva "alternativa" che ci offrono di questo "supereroe"...

krystian  @  21/03/2016 11:03:47
   7½ / 10
Originalissimo e atipico thriller sui supereroi che, seppur lentissimo, riesce a creare una buona suspense e dei momenti di riflessione. Il finale è potenzialmente intuibile (ma non è detto)…, difatti a me ha lasciato abbastanza di stucco. Consigliato.

Ash Quercia  @  18/01/2016 21:13:16
   6½ / 10
Pellicola a mio parere un pò sottovalutata, è vero che la trama scorre un pò lentamente ma credo sia volutamente riflessivo.
La base è molto originale e si discosta dagli stereotipi sui supereroi.

marcogiannelli  @  06/11/2015 09:36:08
   6½ / 10
Idea buonissima ma con un finale realizzato troppo a ridosso de Il sesto senso, oltretutto dallo stesso regista
Ottimo S.L. Jackson, meno Bruce Willis, rimane solo un pò di tristezza per quello che poteva essere e non è stato, a causa di alcuni momenti di noia e staticità in cui si poteva andare di più a fondo

Regista Ricky  @  10/08/2014 01:14:18
   6 / 10
Il regista vive del suo mito, ma la rendita data da "il sesto senso" si è esaurita e gli ultimi suoi film lo dimostrano.
Regista sopravvalutato.
Il film in questione poteva essere intrigante, ma la lentezza, esasperante e il fatto di essere scontato come non mai lo rende un film dal 5 al 6 non di più.
Lo arrotondo per eccesso perché tutto sommato il cast se la cava bene.
Jackson piu bravo di Willis a mio parere.

alex94  @  03/08/2014 14:02:32
   6 / 10
Discreto thriller diretto nel 2000 da Shyamalan ed interpretato da Bruce Willis.
La trama è abbastanza intrigante e fino a circa metà film si segue con interesse,poi purtroppo subentra la noia,carino il finale.
Buona naturalmente la regia e la recitazione,assolutamente stupenda la fotografia molto cupa e oscura.
Insomma a me questo film non mi ha convinto più di tanto,l'ho trovato poco coinvolgente,comunque lo consiglio perché è realizzato molto bene e perché abbastanza particolare.

Buba Smith  @  07/07/2014 22:35:52
   5½ / 10
Buona l'originalitÓ, ma sfruttata maluccio.

Non lascia un granchŔ questo film.

ZanoDenis  @  02/06/2014 03:26:36
   6½ / 10
L'ho trovato abbastanza originale, anche se non è realizzato benissimo, potenzialmente poteva essere migliore.

topsecret  @  05/05/2014 20:37:19
   6½ / 10
Non ho molta dimestichezza con i supereroi, ma l'idea che sia il malvagio a far acquisire consapevolezza al buono credo che sia sempre esistita nei fumetti come nei film. Però devo dire che in UNBREAKABLE risulta per certi versi spiazzante, soprattutto per come vengono presentati i personaggi principali.
Comunque sia, il film di Shyamalan non mi è sembrato malaccio, anzi le potenzialità per un buon film ci sono tutte, a partire dall'idea e finendo con il cast di prime firme, nonostante il ritmo degli eventi non sempre è sembrato fluido.
Ci sono discreti momenti in cui il livello di tensione si alza consentendo un coinvolgimento più marcato, ma ci sono pure momenti di stasi in cui non tutto gira nel verso giusto.
Nel complesso non mi sono annoiato e ho seguito con un certo interesse, anche se il finale non mi ha totalmente impressionato, e perciò credo che il film rientri in quella cerchia di prodotti dalla confezione più che sufficiente che si lascia guardare senza sforzi.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2016 23.20.15
Visualizza / Rispondi al commento
Jim17  @  05/05/2014 14:57:34
   6½ / 10
Unbreakable ci pone difronte ad un nuovo modo di raccontare la storia della nascita di un novello supereroe , discostandosi completamente dai moderni film riguardanti tale tema. Gli attori , soprattutto Bruce Willis e Samuel L. Jackson , riescono abbondantemente a soddisfare le pretese cinematografiche ed inoltre a risaltare una pellicola che , nonostante tutto, risulta essere a tratti spenta e ricca di monotonia stancante. Il regista ha voluto delineare maggiormente i personaggi da un punto di vista estremamente interiore , trascurando le scene d'azione che contraddistinguerebbero un tipico film eroico /fantastico. Le intenzioni di voler portare sullo schermo la coscienza di un eroe contrapposta ai pensieri malvagi del suo antagonista è apprezzabile , ma non può coinvolgere una vasta fetta di pubblico.

templars194  @  30/04/2014 13:44:20
   6½ / 10
Unbreakable è uno strano film sulle origini di un supereroe.

A differenza dei tanti film sui supereroi che stanno uscendo ora, questa pellicola di Shyamalan non presenta scene d'azione (se non in un breve momento verso la fine) e si concentra maggiormente sui dialoghi e sulla psicologia dei personaggi.

Ottimi Willis e Jackson, splendida la regia. La colonna sonora non è male, anche se non paragonabile ai capolavori che James Newton Howard avrebbe poi composto per Signs o The Village.

Un difetto è la lunghezza di certe sequenze, che potevano essere tranquillamente ridotte, rendendo il film meno lento.
Si ha l'impressione di aver visto un film che vuole portarti da qualche parte per tutta la durata, ma poi non riesce a rimanerti davvero impresso.

Consiglio comunque di vederlo, perché riesce ad intrigare parecchio in certi punti, specialmente durante le scene con Samuel L. Jackson.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2016 23.21.54
Visualizza / Rispondi al commento
david briar  @  10/12/2013 18:47:54
   7½ / 10
Un film molto atipico per essere un film di supereroi,che rimane nella dimensione della normalità escludendo quasi del tutto l'azione,a parte una scena negli ultimi 20 minuti,forse la meno riuscita.

Il lavoro del regista indiano dietro la macchina da presa è assolutamente formidabile,a partire dall'inizio parallelo fra due personaggi,capace di mettere una punta di mistero che ci accompagnerà fino alla fine.Ma è nelle scene più intimiste che da il meglio di se:le poche scene fra marito e moglie riescono ad essere significative con il poco tempo a disposizione(in particolare in ristorante,con delle inquadrature suggestive),per non parlare di una delle ultime scene con il protagonista e il figlio.Insomma,ripreso dalla mano di Shyamalan quello che poteva essere banale diventa interessante e coinvolgente,nonostante i ritmi dilatati di un film che se la prende comoda per sviluppare la storia.Il tutto accompagnato da una colonna sonora emozionante.

La sceneggiatura presenta qualche difetto,con forzature e scene un po' banali,è la regia il punto forte.Willis e Jackson sono ottimi,come la Penn.

"Unbreakable"è un bel film,ingiustamente sopravvalutato come molti di Shyamalan,forse per aspettative sbagliate.Non piacerà a chi ferma un film di supereroi d'azione,ma chi è amante del cinema può apprezzarlo,di certo è più profondo della maggior parte di altri hero movie.

Consigliato soprattutto a chi ama questo regista,non sarà deluso..

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/12/2013 20.32.23
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  04/11/2013 21:36:35
   8 / 10
Unbreakable è tendenzialmente un film che divide parecchio. Io sono tra i suoi estimatori: devo dire che è forse la pellicola che, alla lunga, è diventata la mia preferita di MNS. Un film malinconico, su un supereroe reale, che mi cattura pgni volta con il suo incedere lento ma ipnotico, immerso in una atmosfera avvolgente e misteriosa, creata dalla fotografia e dalla bellissima musica di James Newton Howard.

Testu  @  10/09/2013 15:52:53
   6½ / 10
Piacevole, l'idea fragilità/resistenza accostata a male/bene seppur non motivata crea una nuova concezione del supereroe, che trova anche voce nella descrizione di Jackson davanti ad un'opera da collezione. Purtroppo anche senza dover scadere nella spettacolarità di un uomo ragno, alla fine tutto è così contenuto e Willis svogliato da indebolire tutta la struttura. Jackson da un po di energia, mentre il bambinetto represso pare solo fuori di testa.

Invia una mail all'autore del commento lapucciosauro89  @  23/07/2013 19:56:06
   4½ / 10
Ma come diavolo si fa a fare un film così brutto con un cast del genere? E' noioso, lento, scialbo! Eppure la prima mezz'oretta intrigava ma poi......bah

daniele64  @  23/07/2013 13:00:39
   6 / 10
Molto buona l'idea di partenza, belle atmosfere "fumettose" ,grande cast ma film lentino ed ingenuo. Comunque si può vedere.

Burdie  @  22/07/2013 23:10:22
   7½ / 10
....lento, ma convincente

Goldust  @  24/06/2013 09:51:13
   4½ / 10
Di nuovo il paranormale e di nuovo una costruzione filmica che ricalca quella del precedente Sesto senso, con risultati questa volta decisamente modesti. Tutto il film è attraversato da una pesante vena pessimistica che, abbinata alla regia fastidiosamente statica del regista, sabota dall'interno l'unica idea originale della pellicola: studiare la genesi del supereroe. Qui purtroppo l'unica cosa che si dovrebbe combattere è la noia, che regna incontrastata. Imprigionato in un personaggio privo di spessore Bruce Willis sfiora il ridicolo, Samuel L. Jackson invece lo è.

mabumba77  @  17/05/2013 14:03:48
   10 / 10
Forse addirittura meglio de "Il Sesto Senso".Bruce Willis dimostra ancora una volta di essere un attore completo.Una vera perla nel firmamento cinematografico

Zanibo  @  24/04/2013 01:53:08
   7 / 10
Decisamente inferiore rispetto al "Sesto senso", ma comunque un film piacevole da seguire e abbastanza originale.

sagara89  @  18/04/2013 13:10:47
   7½ / 10
secondo me un bellissimo film..molto riuscito..non è il solito film di supereroi..ottima interpretazione di Bruce Willis, bellissima sia la colonna sonora sia la fotografia..forse l'unico difetto è il finale..lasciato un po troppo senza una conclusione.

outsider  @  27/01/2013 10:56:58
   8 / 10
Ho comprato il dvd che ne comprende un secondo sugli speciali, trovato per caso ( o no...visto il tema del film...eh eh ) a 6,90 circa in coop offer.
Visionato ieri, posso dire che e' davvero bello e ottimamente interpretato.
Un Willis ancora in forma. Inoltre nel film che vanta nomi di alta qualita' garanti
troviamo tutte le componenti vitae, abilmente distribuite.
Film BaFFo garantito.

danielplainview  @  24/01/2013 17:44:57
   7½ / 10
Come dovrebbe essere gestita la nascita di un super eroe.
Da lezione per i vari Nolan, Raimi e compagnia bella.
Ingiustamente sottovalutato.

Risa  @  04/01/2013 01:08:34
   4½ / 10
Ti sto mettendo alla prova, M. Night Shyamalan. Voglio passare in rassegna tutti i tuoi film, per decidere da che parte schierarmi: tra coloro che ti adorano o coloro che ti disprezzano (difficile trovare una via di mezzo).
Mi hai stregata con The Village, autentico capolavoro, uno dei migliori thriller di sempre, e subito dopo con il Sesto Senso, altra perla del cinema.
Lady in the Water mi ha lasciata un po' incerta, sicuramente non è ai livelli dei due sopracitati, ma necessito di una seconda visione per potermi esprimere. Tuttavia questa seconda chance non la riserbo ad Unbreakable. Non mi è piaciuto e ne sono convinta. Non mi è rimasto niente di questo film, evidentemente mi aspettavo troppo; anche la recitazione di due grandi nomi è stata soporifera e mediocre, la trama è sempliciotta e la visione davvero pesante. Peccato! La visione imminente di Signs sarà sicuramente decisiva nel giudizio complessivo del regista, spero di non restarne delusa!

[p.s. non riesco a capacitarmi del fatto che questo film abbia mezzo voto in più di The Village. Terribile!].

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/12/2012 11:31:23
   8½ / 10
Bene e Male, positivo e negativo. Il film di Shyamalan è un percorso di formazione, la ricerca di una consapevolezza. Quella di essere predestinati. come nel Sesto senso quello che colpisce non è tanto la storia in sè ma la prospettiva e il contesto di come è raccontata. Una prospettiva rovesciata che si intuisce in molte sequenze dove corpi e oggetti sono inquadrati in maniera obliqua o rovesciata. E' il senso di due vite in cerca del proprio significato attraverso la semplicità del mondo dei supereroi che viene affrontato in una dimensione quotidiana, quasi realistica al contrario dei molti film di genere diretti successivamente. Sarà per questo che Unbreakable lo ritengo il film migliore e in qualche modo spiazzante, più del Sesto senso, del regista indiano. Ritengo altresì di essere io stesso un'eccezione per un film meno apprezzato di quanto meriti.

mauro84  @  26/09/2012 07:40:06
   7 / 10
un altro film di bruce willis che avuto il piacer di vedermi al cinema.. lo ricordo ancora bene.. mi piaccque subito il trailer.. e così.. lo vedi..
un bella trama molto fumettosa volendo guardare... tra follia e serietà.. coincidenze.. tanta roba..fà riflettere quando si è fragili sto film.. e quando a volte si a quel senso di onnipotenza

attori superbi su tutti.. il regista si conferma.

Questo film può essere considerato un fumetto reale in cui però il bene e il male sembrano distinti e opposti ma in verità non lo sono e sono circondati da un'aura di indefinitezza e mistero insomma come direbbe Elija: "La vita reale non si lascia imprigionare dal riquadro di una vignetta"

KRIS.K  @  13/06/2012 00:20:35
   7 / 10
Film con una atmosfera molto bella in pieno stile M.Night, Willis bravo nella parte, in generale il film parte bene ti intrattiene , però anche se la trama fila discretamente, perde nella seconda parte , bravi gli altri attori, insomma un film da guardare per le cose dette precedentemente. poi..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Kejhill  @  09/06/2012 16:49:23
   5 / 10
Da amante del thriller e ancor di più di quello psicologico mi sono affacciato a questo film con un notevole ottimismo convinto di poter assistere a qualcosa di molto buono e invece il film è molto, anzi, troppo lento in moltissimi tratti e la domanda mi sorge spontanea, "Può il colpo di scena finale risollevare l'intero film?", beh, stavolta decisamente no.

TheLegend  @  31/05/2012 03:01:28
   6 / 10
Si poteva fare sicuramente di meglio.
Il film è passabile ma non resta impresso per nulla in particolare.

colorants  @  25/05/2012 16:07:40
   6½ / 10
Trovo la storia originale, potrebbe sembrare infantile, ma secondo me ha dei lineamenti interessanti. Il ritmo non incalzante non aiuta la visione. Tanti i momenti di pausa e i silenzi in questo film che io non apprezzo molto. Lo avrei preferito in uno stile più veloce e avvolgente. Finale sorprendente.

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  14/05/2012 01:58:40
   8 / 10
NON mi spiego tutti sti voti bassi, l'accoppiata Jackson - Willis è fenomenale e la storia mi ha incuriosito dall'inizio alla fine.
Il finale poi è meraviglioso !

BrundleFly  @  30/04/2012 19:00:25
   6½ / 10
A distanza di 12 anni da quando lo vidi per la prima volta al cinema da ragazzino, le impressioni che mi ha lasciato questo film sono praticamente invariate. A tratti originale, ma che non riesce mai a coinvolgere appieno nonostante un cast all'altezza.

lo156  @  27/02/2012 16:47:44
   10 / 10
Adoro il cinema di Shyamalan, e per me, ogni suo film è un capolavoro. Unbreakable - Il predestinato è un buonissimo thriller, originale e abbastanza affascinante. In certi punti però ho provato la sensazione che mancasse qualcosa (come un vuoto), la tensione non è costante perciò in certi punti perde il suo fascino. Io avrei approfondito un po' di più il finale lanciando, magari, un alone di mistero. Difatti il colpo di scena finale non sbalordisce come Il sesto senso.
Comunque eccellente!

Crazymo  @  10/02/2012 17:54:10
   7 / 10
Un bel film di Shymalan, che tenta di replicare il successo del suo precedente 'Il sesto senso' stavolta forte anche "dell'antagonista" Samuel L. Jackson. Non ci riesce, mi pare ovvio, ma questo film e' comunque ben realizzato ed affascinante.

Fratuck89  @  01/12/2011 01:03:59
   4 / 10
trama banale, infantile, ridicola, era partito bene ma andando avanti è diventato sempre più pietoso, ci sono delle belle inquadrature ma si ferma qua, dialoghi da mettersi le mani tra i capelli, colonna sonora inadatta e personaggi costruiti gran male, e tra l'altro male interpretati; non lo consiglio per niente.

Edredone  @  19/11/2011 21:16:14
   6 / 10
Guardabile e nulla più...

francesco81  @  29/10/2011 17:42:49
   4 / 10
Noioso tentativo di rendere realistica una storia da fumetto,che con un po' più di ironia sarebbe potuta diventare un giocattolone spettacolare di medio livello. Quanto era grande nei suoi personaggi, tanto è imbarazzante Bruce Willis quando si mette in testa di recitare.

PignaSystem  @  24/08/2011 22:32:37
   7 / 10
La solitudine dell'eroe,la difficolta'dello stesso di rapportarsi alla propria eccezionalita',la necessita'di avere una nemesi,forse piu'conscia del proprio ruolo:sono temi importanti,quasi un'analisi in celluloide del fascino,e dello status dei supereroi,compiuta dal regista del "Sesto senso",e portata avanti con il suo stile,fatto di dialoghi pacati,ritmo molto personale e conduzione regolare,salvo accelerare sul finale.Che,qui,appare un po'brusco,quasi una troncatura della storia,ma forse è l'unico possibile,dato che l'arcano viene svelato davvero solo nelle ultimissime scene.Willis e Jackson sono l'uno opposto all'altro,dolente,dominato da un senso di spreco il primo,corrucciato e cupo il secondo:un film che qualcuno ha respinto con decisione,ma che possiede un fascino molto insinuante,e forse guadagna a una seconda visione.

guidox  @  28/05/2011 00:55:29
   7 / 10
un po' troppo bistrattato da alcuni utenti, a mio avviso non è per niente male, seppur non sia tutto questo gioiellino indimenticabile.
magari si può discutere sul fatto che lo sviluppo non sia all'altezza dell'idea di partenza, ma c'è da dire che la base è comunque ottima e originale.

rinuzeronte  @  13/03/2011 18:01:37
   10 / 10
Media esageratamente bassa. Questo film è anche meglio del sesto senso, anche perchè più "terreno", e quindi più responsabile e maturo. E tra fumetti e filosofia il connubio è quanto di più appassionante.

-Uskebasi-  @  04/02/2011 22:03:05
   8 / 10
Cosa accadrebbe se esistesse veramente un supereroe?
Shyamalan trasporta il fumetto nella realtà e tira fuori probabilmente un altro capolavoro. Una storia ricoperta dalla gigantesca filosofia di questa arte e girata forse in maniera troppo perfetta dalla mano del regista indiano, con la sua lentezza e i suoi simbolismi. Elijah spesso è inquadrato riflesso su una superficie di vetro; il suo vestito nero e viola e il poncho impermeabile di David associabili a costumi; così come i vestiti dei colpevoli che avverte David, impossibile non notare che indossano tutti colori accesi in mezzo alla massa di tonalità grigie. Come spesso accade nei suoi lavori anche qui M. Night reciterà una piccola parte e costruirà un finale che si ricorda.
Un film che racconta in modo originale dell'eterna lotta tra il bene e il male, e del bisogno di un cattivo di svegliare un eroe inconsapevole per capire lo scopo della sua esistenza.

franky81  @  18/12/2010 14:32:30
   3 / 10
no, assolutamente no. qui abbiamo difronte il peggiore film del regista. dopo il 6 senso e the village non si puo vedere questa roba. la storia potrebbe essere anche carina ma, onestamente è sfruttata in maniera sbagliata. anche willis non proprio a grandi livelli.

cesarino  @  04/11/2010 12:13:30
   1½ / 10
questo regista è pazzo! dopo il sesto ha fatto solo grandissime cacate. come questa.... una *****ccia secca senza un colpo di scena, senza niente di niente. evitate questa porcheria.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/11/2010 10.37.45
Visualizza / Rispondi al commento
John Carpenter  @  05/10/2010 11:11:56
   7½ / 10
Tipico film di Shyamalan: perennemente in contrasto tra la realtÓ e il fantasy, ambiguo, cupo, lento, e con un finale a sopresa. Questo film funziona, Ŕ un bel gioco di specchi con un Samuel L Jackson in formissima! Non Ŕ ai livelli de Il sesto senso, ma Ŕ uno dei migliori film del regista.

pallina78  @  01/10/2010 00:04:05
   6½ / 10
L'idea di base è interessante ma il film è troppo lento e macchinoso.
Credo che l'essere uscito dopo il 6° senso l'abbia però penalizzato, poichè da M. Night Shyamalan ci si aspettava qualcosa di più.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  30/09/2010 16:01:17
   7 / 10
Thriller complesso e disturbante del furbastro regista Shyamalan. Molto inquietante all'inizio, con il passare del tempo si perde sempre più per strada con spiegazioni complicate e chiacchere inutili, per poi risollevarsi parzialmente nel finale. Comunque meno prevedibile e più coinvolgente del precedente "Il Sesto Senso". Ottime le sofferte interpretazioni di Willis e Jackson. Forse il miglior film del sopravvalutato regista (che a volte mi dà l'impressione di non capire nemmeno lui quello che sta facendo).

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  15/09/2010 13:41:55
   4 / 10
All'inizio sembra interessante... poi si rivela essere il film di Willis più brutto che abbia visto.

Ades1987  @  10/09/2010 15:12:21
   6 / 10
Salve a tutti, non ho capito una cosa, perchè alla fine l'uomo di vetro dice:
Nei fumetti Molto spesso l'eroe e il cattivo sono amici, come io e te. Avrei dovuto capirlo da tempo sai perchè David? I bambini mi chiamavano l'uomo di vetro....

non capisco il senso del fatto che lo chiamino l'uomo di vetro....

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/09/2010 15.20.27
Visualizza / Rispondi al commento
LR9000  @  10/09/2010 14:26:05
   6 / 10
Apprezzabile rispetto a tutti gli altri film di Shyamalan.
La trama è accattivante ma ne risente per via del lento e complicato svolgimento...e poi il duo Willis-Jackson non è proprio eccezionale.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

just_human  @  09/09/2010 22:07:56
   9 / 10
Ho letto i commenti e non capisco chi dice " Flop " !!! A mio parere e' un film molto ben riuscito , la scoperta e la consapevolezza di essere un eroe da parte del protagonista è troppo intrigante , rende la trama curiosa fino alla fine , per chi non lo ha mai visto !!! da l'altra parte pero' e triste che lo storpio antagonista riesca a creare sciagure per poter trovare il " salvatore " !!! da vedere cmq .

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  28/08/2010 11:25:02
   5 / 10
Shyamalan aveva qualche asso nella manica e se li è giocati tutti subito. Quasi tutti i suoi film hanno lo stesso difetto: si vede che il regista ha qualche barlume di genialità e originalità, ma son cose che si perdono nell'abisso della mediocrità che resta. Questo film, come il Sesto Senso, può essere sufficiente la prima volta che si vede, ma già dopo, persa la sorpresa, rivela tutta la sua pochezza. Bello il movimento di macchina all'inizio, bellina volendo l'idea.. ma è davvero tutto qui.

Izivs  @  28/08/2010 09:30:56
   6½ / 10
Bravissimi gli attori protagonisti....gustosa anche la sceneggiatura, insomma un filmettino gustoso che merita uno sguardo.

Valdak89  @  19/08/2010 16:45:39
   7½ / 10
Per quanto mi riguarda si merita un voto positivo già solo per l'idea di base, originalissima ed accattivante. E' vero, non è sfruttata al meglio, ma rimane comunque sia un film da vedere e da apprezzare.

Mallyandcompany  @  19/08/2010 16:42:17
   9 / 10
Stupendo, da vedere. D'atmosfera.
"Mi chiamavano....L'Uomo di Vetro". Là ci sono rimasto "di vetro"!.

bebabi34  @  10/08/2010 10:08:17
   8½ / 10
Il ritmo lento è adeguato per rendere al meglio una storia fumettistica e drammaticamente cinica. Gioiellino.

Manu90  @  17/07/2010 14:03:17
   6 / 10
Io adoro Shyamalan, adoro il suo stile, le atmosfere che riesce a creare, la tensione, insomma trovo che sia un regista davvero in gamba. Unbreakable è il film che mi ha colpito meno del regista, forse proprio perchè è quello più lontano dallo stile che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Insomma, poteva essere decisamente migliore, però i suoi momenti ce li ha, e le inquadrature magistrali come solito del regista rendono il tutto più apprezzabile. Suffcienza piena.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  08/04/2010 17:49:32
   7½ / 10
Questo lo adoro, è il mio film stupido preferito. La scena di Willis alle prese con la panca orizzontale vale da sola la visione.

Weirdissimo.

ROBZOMBIE81  @  20/03/2010 15:31:15
   4½ / 10
Inizio intrigante ma poi è la fiera della noia e dell'idiozia..

The Cane Family  @  14/03/2010 13:21:39
   4 / 10
Il peggior Shyamalan.
Carina l'idea, ma sfruttata malissimo.
Piatto e vuoto.

Clint Eastwood  @  27/01/2010 21:11:21
   6½ / 10
Shyamalan lo rispetto per come riesce a creare le atmosfere cupe, insolite, da fumetto. Questo film è riuscito se non per la parte finale.

camifilm  @  24/01/2010 21:32:32
   6 / 10
L'idea è eccezionale!
Super eccezionale e la visione del film vale solo per questo.
Purtroppo manca qui e la di qualcosa.
Però gli interpreti fanno reggere il film bene.
Da vedere.. perchè a molti può piacere, come a molti no. E' tra quei film.. con i voti più disparati.
il mio voto è una media tra tutto.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in francealla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

990046 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net