undisputed regia di Walter Hill USA, Germania 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

undisputed (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UNDISPUTED

Titolo Originale: UNDISPUTED

RegiaWalter Hill

InterpretiWesley Snipes, Ving Rhames, Peter Falk, Denis Arndt

Durata: h 1.36
NazionalitàUSA, Germania 2002
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2002

•  Altri film di Walter Hill

Trama del film Undisputed

L'imbattuto campione dei pesi massimi George "ICEMAN" Williams (Rahmes), viene rinchiuso nel carcere di Sweetwater con l'accusa di molestie sessuali. Qui dovrà per forza di cose scontrarsi con Monroe Hutchen (Snipes) indiscusso campione di Sweetwater.

Film collegati a UNDISPUTED

 •  UNDISPUTED 2, 2006

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,89 / 10 (19 voti)5,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Undisputed, 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  15/03/2017 23:39:02
   6½ / 10
Piacevole film, con un grande attore. Consigliato per svagarsi.

Strix  @  08/01/2015 04:35:09
   4 / 10
Una via di mezzo tra Rocky e un prison movie. Con tutti i clichè dei 2 generi.
Trama inesistente, di un piattume spaventoso: si scorre inesorabili nel nulla più totale verso l'incontro finale che sappiamo tutti come finirà, e lo farà senza sussulti o sorprese.
Attori sottotono, coreografie zero, approfondimento personaggi zero, originalità della storia sotto lo zero.

dagon  @  23/11/2013 14:18:54
   5 / 10
Film scontatissimo. con un bel cast. Sprecato.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  11/03/2013 15:49:31
   7 / 10
Il film è valido, inizia e scorre incalzante fino alla conclusione. Certo se lo sogna il paragone con la serie di Rocky (a cui per certi versi si ispira) e simili. Fa piacere vedere Snipes e Rhames assieme in un film, specialmente quest'ultimo ha cacciato fuori un'interpretazione in piena coerenza con la sua presenza scenica.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  08/11/2012 14:41:57
   6½ / 10
Snipes non sarà mai un grande attore, nonostante cio' il film mi ha appassionato.

risikoo  @  27/05/2012 08:26:41
   5 / 10
Troppo prevedibile e banale, con "cattivi" di certo non ben caratterizzati. Snipes che ha la stessa espressione dall'inizio alla fine del film, qualsiasi cosa accada.

topsecret  @  30/01/2012 16:02:45
   5½ / 10
Storia che riporta alla mente le vicissitudini di Mike Tyson tra carcere e campionato mondiale dei pesi massimi di boxe.
Un film sul doppio tema boxe-carcere diretto da Walter Hill con una certa sobrietà ma carente dal punto di vista dell'originalità, prevedibile e con poco pathos. I protagonisti non sembrano impegnarsi più di tanto, peggio di tutti a mio parere risulta uno stanco Peter Falk, il ritmo non mi è sembrato troppo fluido ma comunque si mantiene costante per quasi tutto il tempo, permettendo una visione quasi sufficiente anche se non indispensabile.

Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  05/06/2011 17:55:01
   4 / 10
davvero bruttino,storia carceraria molto giù di tono,tutto già visto e rivisto.
film d'intrattenimento molto fiacco rispetto alle numerose pellicole esistenti sull'argomento,è tutto basato su un incontro che sembra non arrivare mai per poi doverti sorbire 15 minuti di mazzate in un match neanche poi così sconvolgente.
Dico questo anche perchè non sembra che il film voglia comunicare chissà cos'altro,e lo fà pure male.
deludente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  23/09/2010 15:29:51
   7 / 10
Film carcerario interessante, corrotto e coinvolgente. Hill ritorna alla regia dopo qualche anno di flops e oblio, e ancora una volta ci dimostra di non aver perso totalmente la mano deliziandoci con il suo stile secco, spietato e diretto. Molto efficace Rhames nella parte del pugile violento e arrogante (palesi i richiami alla vita professionale e non di Tyson), sottotono invece Snipes, poco credibile come boxeur. Buon film di cassetta, da vedere.
Ovviamente per vedere il vero Hill cattivo e cazzuto bisogna andare un pò più a ritroso nel tempo.

edmond90  @  20/09/2010 08:19:51
   8 / 10
Un ottimo film del grande Walter Hill.
Un carcerario diretto e spietato,girato con uno stile rigorosamente classico,dotato di gran ritmo e mai banale.
Molto azzeccate le prove di Rhames e Snipes.
Davvero un peccato che un regista del genere sia ormai relegato ai confini del mondo Hollywoodiano.

Cliff72  @  07/09/2010 16:06:32
   4½ / 10
Da un regista che stimo molto mi aspettavo molto di più...film deludente sotto tutti i punti di vista, più simile ad una fiction che ad un prodotto cinematografico.
Film inutile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  03/03/2009 14:31:50
   6½ / 10
Dopo qualche pellicola non particolarmente apprezzata da pubblico e critica Walter Hill torna su livelli accettabili pur non raggiungendo di certo l’eccellenza di alcuni suoi vecchi film.
“Undisputed”,dramma carcerario e parabola sportiva,in questo caso riguardante la boxe, è un lavoro non sempre ben calibrato,molto riuscito in alcuni sviluppi molto meno coinvolgente in altri.
Il fine ultimo è il match cui si sfideranno il campione della prigione,un ergastolano interpretato da Wesley Snipes,ed il campione mondiale dei pesi massimi,l’energumeno Ving Rhames,accusato di stupro e recluso proprio come avvenne con Tyson,vera fonte d’ispirazione per il regista.
La trama è quindi tutta al servizio dell'incontro finale,perfetta nel delineare un mondo pericolosamente violento,abitato da reietti e rifiuti della società,ma altalenante nel ritmo. Per tema trattato Hill si imbuca in un argomento dal respiro corto,circoscritto al microcosmo in cui si svolge e che tende ad insistere troppo su situazioni non sempre bisognose di chissà quali approfondimenti.
Degni di nota regia e montaggio,a sottolineare come non ci sia un pivellino dietro la mdp.

4 risposte al commento
Ultima risposta 04/03/2009 10.50.06
Visualizza / Rispondi al commento
genki91  @  02/11/2008 15:16:59
   7 / 10
media del film bassa.
comunque bel film niente da ridire sulla regia...forse un wesley snipes un pò vuoto...
a parte questo bella storia e realizzazione

Sestri Potente  @  16/10/2007 19:44:05
   7½ / 10
Credo che questo sia un film sottovalutato: la storia è innovativa e scorre benissimo, nel suo piccolo è un buon film da gustarsi in serata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  28/05/2007 01:51:11
   4 / 10
Hill cerca di unire dramma carcerario e film sportivo,ma ne esce fuori un pastrocchio scontato e davvero poco credibile...la caratterizzazione del cattivone di turno sembra presa direttamente dai "diari"di Tyson e la cosa oltre ad infastidire per mancanza di originalita',rende il personaggio dell'incolpevole Ving Rhames,di una banalita'sconcertante.Lo stile di Hill e'epico come al solito,ma la pellicola non decolla,non coinvolge,vive solo per il match finale(tra l'altro davvero pessimo...)senza preoccuparsi minimamente di quell'oretta scarsa che sapara lo spettatore dall'evento.Ottima la fotografia sgranata e il bianco e nero allucinato dei flashback,ma il resto non funziona assolutamente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/09/2006 00:26:24
   3 / 10
manca originalità e il modo in cui è girato non mi è piaciuto per niente...la peggiore interpretazione di snipes che pareva di ghiaccio...

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/03/2007 14.44.33
Visualizza / Rispondi al commento
mister_snifff  @  26/11/2005 11:56:06
   7 / 10
quoto il precedente commento, un buon prison-movie nel quale a tratti si respirano le atmosfere "western-crepuscolari" di siegel o peckinpah

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  09/01/2005 12:36:19
   8 / 10
Bel film di Walter Hill, che dopo un po' di anni di difficoltà ritorna con un discreto film carcerario, che ricorda molto il suo esordio, "l'eroe della strada", ottimo esordio di Hill con Charles bronson.
Anche questo è pieno di cattiveria, furioso, avvincente e pieno di tensione. Non è sperimentale ma direi che è fuori moda, infatti non è piaciuto a nessuno.
Come Sam Peckinpah, Walter Hill, parla di eroi al tramonto, di un'America allo sbando, di intrighi di potere e del tramonto definitivo del sogno.

Tra Sam Peckinpah e Don Siegel, un film classico diretto molto bene da un regista che ha fatto in passato dei grandissimi polizieschi.

marco86  @  30/11/2004 22:15:38
   6 / 10
Voto.6,5
Un film che non ha nulla di particolare,ma che và comunque visto soprattutto per lo sperimentalismo registico,che alterna scene a colori con scene in bianco e nero,e per lo sperimentalismo del montaggio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/12/2004 00.35.24
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
morbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007054 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net