Recensione abc africa regia di Abbas Kiarostami Iran 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione abc africa (2001)

Voto Visitatori:   7,25 / 10 (2 voti)7,25Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film ABC AFRICA

Immagine tratta dal film ABC AFRICA

Immagine tratta dal film ABC AFRICA
 

Un affermato regista iraniano, Kiarostami, nel bel mezzo dell'Africa a filmare, in Uganda per la precisione...

La prima domanda che balza in testa: perché il regista iraniano, che ha infiniti spunti per raccontare la sua terra, anche essa tanto lontana dall'occidente, tanto misteriosa, gira un documentario in un atro continente, come l'Africa?
Per chi c'è stato, sa che questa terra ha qualcosa di magico e forse comprenderebbe meglio l'eventuale risposta che il regista ci darebbe; per chi invece mai è stato in Africa questo film-documentario colpirà maggiormente al cuore e allo stomaco, troverà l'eventuale risposta che spero non farà risultare la visione finale come pietosa, anzi darà l'idea di forza, solidarietà, anche allegria al ritmo di musica.

La storia del film (ma è riduttivo chiamarlo film? E' anche un documentario? Un diario di viaggio?) inizia inquadrando la ricezione di un fax. Un fatto vero, come tutto il film: infatti nel marzo 2000 Abbas Kiarostami ricevette un fax dal Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, che chiedeva al regista se accettava di girare un documentario sugli orfani dell'Uganda.
Il regista accettò e il film narra il suo viaggio, insieme ad un compagno di troupe. Sembra girato tutto in presa diretta, usando solo due telecamere digitali, niente luci (anzi, per diversi minuti una scena proprio non ne ha: tutto al buio in pieno stile "Blair Witch Project") senza l'uso di un apparente montaggio.
Credo che per un video-maker sia un opera interessantissima da visionare, aldilà del lato umano che sprigionerà per qualsiasi spettatore. Questo per la sua voluta costruzione tecnica, apparentemente assente, e per un risultato finale di un linguaggio filmico in piena libertà, come la stessa Africa chiede. Kiarostami ha dichiarato dopo ABC Africa "Questo video mi ha dato un senso bellissimo di libertà, non so se tornerò a girare in pellicola".
A volte vengono inquadrate pure le telecamere, delle semplici digitali con sensori 3CCD e visore laterale, come si possono trovare anche in molti ipermercati oggigiorno.
Un ulteriore messaggio quindi: signori, state vedendo un film, una testimonianza, la cui realizzazione è alla portata di tutti.

Il montaggio sembra assente, ma in verità c'è: il film è diviso in capitoli (il mercato, l'albergo, l'ospedale, ecc...); la sequenza dell'ospedale dei bambini malati di HIV, con la conclusione di una bicicletta con il suo triste carico sul portapacchi che se ne va, è sapientemente montata.
E' comunque uno sguardo dal vivo sui vivi. Un film per pensare. Un film che non deve portare alla conclusione di impotenza verso tutto quello che si è visto. E farci capire che nel nostro piccolo possiamo fare qualcosa. In questo Kiarostami ci crede moltissimo, e i film ne è la testimonianza diretta. Non avrebbe altrimenti girato un solo secondo di tutto questo.
Non avrebbe un regista iraniano filmato una terra così lontana e diversa dalla sua.

Commenta la recensione di ABC AFRICA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di fromlucca - aggiornata al 02/03/2004

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento7 sconosciuti a el royale7 uomini a molloa private warachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldaquamanarrivederci saigon
 NEW
attenti al gorillaa-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeben is back
 NEW
benvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutionchesil beach - il segreto di una notte
 NEW
city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecosa fai a capodanno?dinosaurs (2018)disobediencedon't fuck in the woods 2e' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampoghostland - la casa delle bamboleguarda in altohalloweenhell festhepta. sette stadi d'amore
 NEW
holmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancoraklimt & schiele - eros e psichela befana vien di nottela diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela donna elettrica
 NEW
la favoritala fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la notte dei 12 annila prima pietrala scuola seralela strada dei samounilake placid: legacyl'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah gracelo schiaccianoci e i quattro regnilo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksymacchine mortalimalerbamenocchiomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionemuseo - folle rapina a città del messiconelle tue mani (2018)nessuno come noi
 NEW
non ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragioneralph spacca internetred land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della luceride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase son rosesearchingseguimisenza lasciare traccia (2018)sick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadospider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take awaythe barge peoplethe domesticsthe old man & the gunthe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathe young cannibalsthis is maneskinti presento sofiatre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiun piccolo favoreuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'venom (2018)vice - l'uomo nell'ombrawidows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

983280 commenti su 40694 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net