Recensione io sono l'amore regia di Luca Guadagnino Italia 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione io sono l'amore (2009)

Voto Visitatori:   5,64 / 10 (21 voti)5,64Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film IO SONO L'AMORE

Immagine tratta dal film IO SONO L'AMORE

Immagine tratta dal film IO SONO L'AMORE

Immagine tratta dal film IO SONO L'AMORE

Immagine tratta dal film IO SONO L'AMORE

Immagine tratta dal film IO SONO L'AMORE
 

Luca Guadagnino scolpisce sull'anima di Tilda Swinton una seconda pelle. Algida compostezza, disciplinata rigiditÓ, coraggio e indipendenza, distacco morboso dagli affetti sono tutti elementi dominanti di una recitazione elegante, intrigante ed emotivamente coinvolgente.

L'atmosfera alto-borghese di Villa Necchi, a Milano, fa da arena alle vicende di una ricca famiglia industriale lombarda. Cattiverie dettate dalla lucida ragion di Stato, strategie familiari arroganti di stampo patriarcale, consolidamenti fraterni e vie di fuga tanto improvvisate quanto agognate da tempo, il cui prezzo sarÓ oltre ogni logica tolleranza, sono il nettare quotidiano di un'esistenza fredda, sterile e troppo vincolata da sacri luoghi comuni, a cui poche anime vere decidono di opporsi e sacrificarsi.

Il cast, poco coinvolto da una trama non degna di nota, performa garbato e composto Emma Recchi (Tilda Swinton), moglie trofeo, trovata in Russia dal futuro marito a caccia di antiquariato Ŕ icona di noia, turbamento e apatia cronica, riscaldata solamente dall'amore per i tre figli e dalla passione, irrefrenabile, per il cuoco di famiglia, giovane amico e coetaneo del figlio maggiore.
Tancredi Recchi (Pippo Delbono), erede designato dell'impero Recchi, sorprende per distacco, cinismo e gelida trascuratezza per i suoi affetti pi¨ cari. La punizione che lo attende sarÓ pari alla sua reazione.
Elisabetta Recchi (Alba Rohrwacher), unica figlia, Ŕ la prima a cercare e trovare la strada per il distacco dall'oppressione e dalla rigiditÓ della trib¨ familiare. Fiera, coraggiosa e indipendente Ŕ stimolo per la madre prima tanto quanto lo Ŕ in sua assoluzione dopo.
Umiliata gratuitamente dal nonno, durante la cena che sancisce il passaggio del potere, per non aver osservato una tradizione consolidata di famiglia, emerge per lucentezza e candida purezza fino a destabilizzare le anime pi¨ sensibili.
Edoardo Recchi (Flavio Parenti), il figlio maggiore. L'altro erede designato e poco incline alla nuova politica aziendale.
Nato per volare, vorrebbe aprire un ristorante ma Ŕ costretto a soccombere, sepolto dalla schiacciante realtÓ degli eventi. L'angelo puro della famiglia, non per nulla molto legato alla sorella minore.
Eva Ugolini (Diane Fleri), fidanzata di Edoardo e futura madre del loro figlio. Criticata all'inizio per le sue origini non alto-borghesi, affina il suo talento in compagnia delle donne anziane della famiglia. Protagonista comprimaria di ogni evento ne patirÓ pi¨ di tutti le drammatiche conseguenze.
Antonio Biscaglia (Edoardo Gabriellini), amico e futuro socio di Edoardo Recchi. Elemento destabilizzante che trova, suo malgrado, terreno fertile nel cuore materno della famiglia.
Di bassa estrazione sociale, sovvertirÓ i destini di ogni cosa. Figura semplice, in netto contrasto con la strutturata ed artefatta complessitÓ del mondo che lo accoglie.

Film esteticamente impeccabile.
L'assenza di una trama corposa Ŕ, paradossalmente, la forza del film che in alcuni momenti sfiora l'opera d'arte grazie a costanti sferzate di nuda arroganza collettiva intente ad abbracciare intensi momenti di solitudine, dove ogni figura viene costretta a mutazione per scelta propria o per natura altrui.
Distruttivo e rivelatore.

Commenta la recensione di IO SONO L'AMORE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Luca Davide Valtolina - aggiornata al 24/06/2010 10.55.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

12 soldiers14 cameras211 - rapina in corso77 giornia beautiful daya modern familya quiet passionabracadabraamiche di sangueanna (2018)
 NEW
ant-man and the wasparrivano i profbad samaritanbent - polizia criminalebenvenuto in germania!big fish & begoniablu profondo 2blue kidsbreaking inchiudi gli occhici vuole un fisicocosa dira' la gente
 NEW
crazy & richdark halldead triggerdeadpool 2deidie in one day - improvvisa o muoridiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedue piccoli italianiequilibrium - the film concertestate 1993eva (2018)famiglia allargatafavola (2018)fino all'inferno (2018)fotografgame night - indovina chi muore stasera?giu' le mani dalle nostre figliegli ultimi butterihappy winterhereditary - le radici del malehostilehotel gagarinhurricane - allerta uraganoil codice del babbuinoil dubbio - un caso di coscienzail sacrificio del cervo sacroil tuo ex non muore maiinterruptionio sono valentina nappiio, dio e bin ladenippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela bella e le bestiela guerra del maialela prima notte del giudiziola settima musala settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganla truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero del vicinol'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marele ultime 24 orel'incredibile viaggio del fachirol'isola dei canilords of chaosloro 2luis e gli alienimacbeth neo film operamalati di sessomanuelmary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unomontparnasse femminile singolare
 NEW
most beautiful islandmuse: drones world tournel nome di anteanobili bugienoi siamo la mareaobbligo o verita'ocean's 8office uprisingogni giornoour houseoverboardpapillon (2018)parigi a piedi nudipeggio per mepitch perfect 3prendimi! - la storia vera pi¨ assurda di sempreprigioniero della mia liberta'
 NEW
puppet master: the littlest reichrabbia furiosa - er canaroresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudy valentinosea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautashark - il primo squaloshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianiskyscraperslender mansolo: a star wars storysposami, stupido!stato di ebbrezzastronger - io sono piu' fortesuper troopers 2
 NEW
the darkest minds
 NEW
the end? l'inferno fuorithe escapethe mermaid: lake of the deadthe nun - la vocazione del malethe strangers 2: prey at nightthe toyboxthelmatheytito e gli alienitoglimi un dubbiotonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltullytuo, simonulysses: a dark odysseyuna luna chiamata europauna vita spericolataunsanewonderful losers: a different world

977158 commenti su 39879 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net