Recensione passengers - mistero ad alta quota regia di Rodrigo García USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione passengers - mistero ad alta quota (2008)

Voto Visitatori:   4,80 / 10 (76 voti)4,80Grafico
Voto Recensore:   5,50 / 10  5,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA

Immagine tratta dal film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA

Immagine tratta dal film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA

Immagine tratta dal film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA

Immagine tratta dal film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA

Immagine tratta dal film PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA
 

Si avverte il lettore che la recensione contiene spoiler.

Il film inizia con delle brevi riprese dell'interno di un aereo, un 737; la macchina da presa si sofferma sugli sguardi di diversi passeggeri, taluni sereni altri nervosi, tutti assorti nei loro pensieri, alcuni di essi diventeranno presto protagonisti del film.
Un'improvvisa e forte rollata dell'aereo mette fine alla scena preannunciando l'arrivo di qualcosa di terrorizzante che coinvolgerà tutti i 109 passeggeri a bordo.
Si saprà in seguito che il forte rollio era dovuto a un guasto nel motore dell'ala destra dell'aereo, che sviluppava in breve tempo un forte incendio non più neutralizzabile, costringendo il pilota a un'impossibile manovra di emergenza.

Dopo la dissolvenza segue la scena del disastro dell'aereo in tutta la sua tragicità, la sciagura avviene durante il tentativo disperato del pilota di far atterrare l'aereo su una lunga spiaggia delle coste degli Stati Uniti.

Le immagini sono agghiaccianti, l'aereo è spezzato in più punti, il fuoco distrugge senza incontrare resistenza tutto ciò che rimane degli interni, estendendosi anche ad alcuni alberi della costa. I pochi passeggeri scampati alla morte si muovono traumatizzati tra i rottami, vagando increduli, quasi smarriti, alla ricerca di un segno familiare in grado di ricondurli a una speranza, a un affetto concreto, a un ricordo d'amore.
Tra i sopravvissuti c'è anche Eric (Patrick Wilson), uno dei protagonisti del film, inquadrato a lungo in primo piano mentre assiste impotente a due gigantesche esplosioni dei due corpi centrali dell'aereo.

Si passa poi a una scena girata in una notte piovosa, le riprese avvengono nella camera da letto di Claire Summers (Anne Hatthaway), psicoterapeuta, protagonista del film, che viene inquadrata proprio nel momento in cui si sveglia e risponde a una chiamata telefonica del suo mentore di colore Perry (Andre Braugher), che vuole affidargli a tutti i costi un incarico da psicologa, come previsto dalle istituzioni mediche a sostegno degli scampati ai disastri aerei.
La donna, al suo primo incarico, accetta, ma decide di impostare la psicoterapia di gruppo in modo originale, psicanalitico, basandola prevalentemente sulla ricerca dettagliata della verità, in particolare per quanto riguarda di essa l'accaduto in volo. Claire invita i pazienti a ricordare come hanno vissuto gli attimi di terrore e a ricostruire ciò che si è presentato ai loro occhi prima e durante l'incidente.
La psicoterapeuta è convinta che solo in questo modo si possono ottenere dei miglioramenti psicologici e andare a un chiarimento delle cause del disastro.

Qualcuno della compagnia aerea però non è d'accordo sui suoi metodi e non vuole che questo tipo di terapia vada avanti: è Arkin (David Morse), responsabile primo del gruppo dirigenziale, che in un certo senso teme la guarigione psichica degli scampati al disastro. L'uomo pensa che, riacquistata la memoria di quanto accaduto, i passeggeri potrebbero poi testimoniare contro la compagnia.

Dopo che la dottoressa Claire scioglie alcune contraddizioni emerse nella discussione di gruppo, dagli scampati sorgono verità molto precise e diverse da quelle ufficialmente fornite dalla compagnia aerea. Quest'ultima sostiene la tesi dell'errore umano del pilota, ritenendo che nel momento dell'incidente egli fosse assente dai comandi, e turbato da una causa di divorzio in corso; i testimoni sopravvissuti invece sostengono la tesi del guasto tecnico.
Eric, lo scampato più stravagante, che avrà anche una relazione intima con Claire, ha visto un motore dell'aereo in fiamme, e subito dopo uno scoppio che ha divelto una parete dell'aereo.
Claire scoprirà poi da altre testimonianze che quella compagnia aerea, tempo prima, aveva avuto su un altro suo aereo un serio incidente tecnico, e leggerà poi su un rinnomato giornale che la stessa compagnia è nota per la trascuratezza della manutenzione dei propri velivoli.

Alcuni scampati al disastro, dopo qualche seduta di terapia di gruppo, scompaiono misteriosamente e curiosamente diversi personaggi, come il pilota dell'aereo - intravisto dagli spettatori nei numerosi flash back del film e anche interprete della parte di Arkin, il responsabile della compagnia - assumono una doppia identità.

Nel frattempo Eric e Claire iniziano una appassionata e tormentata relazione d'amore, che non interrompe la faticosa ricerca della verità decisa da Claire ma, anzi, la porta ad accettare con maggiore serenità una scoperta sconvolgente che la riguarderà da vicino.
Consultando la lista dei passeggeri dell'aereo precipitato, consegnatagli a suo tempo per distinguere i nomi degli scampati dai deceduti, Claire scopre che nell'aereo c'era anche lei, seduta al fianco di Eric; la donna all'improvviso ricorda tutto, il motore in fiamme ben visibile dal finestrino, l'esplosione che divelte un pannello dell'aereo, la caduta a precipizio dell'aereo aggrappandosi a Eric.
La donna rimane del tutto sconvolta dalla verità appena appresa e chiede, per tranquillizzarsi, ulteriori notizie a Eric ma viene a sapere che i passeggeri dell'aereo sono effettivamente morti tutti, compresi loro due; che la loro vita di coppia e di gruppo è apparente, perché si sta svolgendo in uno scenario assurdo, in mezzo agli altri passeggeri deceduti, nell'intento di calmare reciprocamente l'inquietudine procurata dalle morti violente e prepararsi a un al di là misterioso, tutto da scoprire, forse anche gioioso.

Rodrigo Garcia ("9 vite da donna", "In treatment") con il coraggio che lo contraddistingue fa un film bello e tutto sommato originale, seppur criticato aspramente per i suoi eccessi fantastici.
Ma in questo film l'intreccio tra il fantastico e il reale non è leggibile in modo univoco, anche se tutti i critici si sono lasciati prendere dalle convenzionali e logore formule legate al paranormale che sembra stare alla base del film, forse perché esse vanno ancora molto di moda e sono tra le più facili da immettere in un testo critico essendo già confezionate e slegate da ogni impegnativo pensiero critico.
Dai più il film è stato bocciato con un giudizio poco argomentato o mal sostenuto che nasce da una prospettiva analitica povera, perché si sofferma solo sull'aspetto più affabulante del film rinunciando a calarsi nelle pieghe più riposte e complesse della sua narrazione.

In realtà, studiando accuratamente la pellicola, trova sempre più campo l'idea che il senso principale del racconto sia racchiuso nel sogno dei due protagonisti. L'idea del sogno anziché quella del paranormale è certamente più fertile da un punto di vista letterario, lascia più spazio alla ricomposizione del vero contenuto nel racconto.
Il sogno va inteso come risorsa psichica finale prima della tragedia, una calzante e appassionante attività onirica dei due protagonisti Eric e Claire che interviene proprio nel momento freudianamente più opportuno, quando la prospettiva della morte si fa più vicina, quando cioè la caduta dell'aereo pare inarrestabile e ai due, per non pensare alla morte reale, non resta che rifugiarsi nell'immaginario supportato dall'inconscio che crea scene ed emozioni ricche di logiche, in parte consolatorie in parte incoraggianti, simili alla vita.

L'inizio e buona parte del film appartengono quindi a un sogno, all'ultima visione onirica dei due protagonisti che stanno per sfracellarsi al suolo.
Questa formula del sogno sembra gettare anche un salvagente al cinema hollywoodiano di oggi, per certi versi troppo legato a un fantastico sempre più distaccato dalla realtà, farraginoso e materno, bellicoso e privo di ironia, incapace di mantenere qualche rapporto vero con le questioni di oggi.
Interpretare questo film dando credito a un fantastico tutto sommato oggettivabile, tangibile, come suggerisce il sogno dei protagonisti, potrebbe riabilitare agli occhi dei critici l'opera di Rodrigo Garcia, autore e regista di razza, avvezzo allo spettacolo intelligente, quello riconoscibile a tratti anche nella realtà, percepibile dal senso artistico degli spettatori.

Rodrigo rimane l'artista cinematografico del documentabile, creatore di un'estetica che si coglie giornalmente nel battito della vita quotidiana, pur calandosi, alcune sue opere, nell'excursus del fantastico senza limiti, quello appartenente alle infinite sfere oniriche dell'uomo, interne però a una psicologia dell'immaginario, sempre ricche quindi di un significato perduto, ma ancora vero, in qualche modo esistente, ritrovabile, in un certo senso concreto che rimane appeso alla leggerezza dell'esistenza.

Commenta la recensione di PASSENGERS - MISTERO AD ALTA QUOTA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Giordano Biagio - aggiornata al 20/01/2010

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverà la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocatocyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzoil ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacylandle invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musicama cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internetrapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatorna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987049 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net