436 la profezia regia di Michelle Maxwell MacLaren Canada, USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

436 la profezia (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 436 LA PROFEZIA

Titolo Originale: POPULATION 436

RegiaMichelle Maxwell MacLaren

InterpretiJeremy Sisto, Fred Durst, David Ames, James Blicq, Cory Cassidy, Leigh Enns

Durata: h 1.29
NazionalitàCanada, USA 2006
Generehorror
Al cinema nel Settembre 2006

•  Altri film di Michelle Maxwell MacLaren

Trama del film 436 la profezia

Da cento anni la cittadina di Rockwell Falls in Colorado ha sempre lo stesso numero di abitanti, 436. + una coincidenza molto strana sulla quale viene inviato ad indagare un funzionario addetto al censimento. Giunto nel piccolo villaggio tra i boschi l'uomo scoprirÓ che dietro quell'atmosfera idilliaca si nasconde un terribile segreto: nessuno lascia Rockwell Falls, mai.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,75 / 10 (53 voti)5,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 436 la profezia, 53 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  11/03/2017 13:33:14
   6 / 10
Un discreto prodotto televisivo,un horror che nonostante tratti una tematica vista e rivista e cioé lo scontro tra ambiente (e mentalità) rurale e quella cittadina,riesce questa volta a farsi seguire senza irritare terribilmente dopo la prima mezz'ora.
La storia anche se non particolarmente originale,viene ben sviluppata,risulta coinvolgente (nonostante la presenza di qualche punto morto e di un finale deludente), i personaggi risultano ben caratterizzati,e l'atmosfera che si respira è alquanto cupa,trasmette quasi inquietudine.
Questo se consideriamo la tipologia di film a cui ci troviamo di fronte non è poco,e riesce a far passare sopra ad alcuni difetucci (che forse proprio ucci non sono).
Lascia delusi la regia che si rivela piuttosto piatta e che in parte compromette la qualità generale del film,soddisfacente invece l'interpretazione del cast.
Di gran lunga superiore a gran parte dei prodotti televisivi horror degli ultimi anni,se vi capita una visione potete concedergliela tranquillamente.

Mister7  @  29/01/2015 23:44:38
   2 / 10
Sono allibito dai 7 e le varie sufficienze dei commentatori. Film che parte da una buona idea e che finisce alla buona idea di partenza. Sceneggiatura con più buchi di uno scolapasta, il regista sembra un tipo preso a caso per strada. La recitazione non è proprio pessima ma è un film che generalmente non ha spunti, è piatto; ci sono inoltre alcune scene davvero senza senso. Finale da scordare in fretta e furia. Un paio di clichè peraltro mal riusciti buttati lì e niente. Questo è tutto. Poi scusate l'ignoranza, ma i censimenti si fanno davvero interrogando persona per persona tutta la cittadina? (anch'io penso che il motivo sia che gli abitanti sono molto pochi; spero sia così). E viene mandata gente da Los Angeles? (o da dove cavolo veniva...non ricordo perchè ero addormentato)

steven23  @  29/05/2013 20:19:15
   4½ / 10
Concordo con i commenti precedenti!! Dopo un finale del genere mi è impossibile dargli un voto più alto. E' semplicemente insulso.
Per il resto l'idea poteva anche funzionare, ciò che manca è uno sviluppo degno di questo nome e degli interpreti che regalassero un pò di vitalità e spessore alla storia.
Uno dei tanti horror che si dimenticano in fretta!!

nyc93  @  20/09/2012 10:54:35
   4 / 10
Molto deludente con un finale che rovina tutto.

Dante69  @  23/02/2012 21:20:09
   5½ / 10
Solo x il finale orrendo questo film si merita di avere questo voto.
peccato xkè i buoni elementi c'erano tutti e una cosa del genere nn si vede tutti i giorni.
la suspense regge x tutta la durata del film , attori sufficienti e una sceneggiatura,anche se con qualche buco , niente male, peccato però xkè il finale rovina tutto quanto visto in precedenza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  31/01/2012 23:22:54
   4½ / 10
film dmenticabilissimo.
Inizio dei più classici: il solito protagonista buca una ruota e viene scortato in un villaggio super-accogliente, supergentile e super- sorridente.
Peccato che gli abitanti del villaggio sorridano un pò troppo... Da questo inizio abbastanza lovecraftiano ( ne sono un grandissimo amante dell'autore) ma comunque accettabile, la storia si dipana su una tematica religiosa-onirica ( più la prima) ma il regista sviluppa veramente male il tutto.
Inoltre dovrebbe essere un horror, ma non c'è stata neanche una scena che mi abbia fatto sussultare..
Proprio niente di niente, ed è un pò pochino per un film che vuole imporsi come horror. Il protagonista non recita male e la fotografia è davvero soddisfacente, ma è troppo poco...
davvero troppo poco!!!!
Fllm che si vede facilmente e si dimentica facilmente!!!!!

VIRGINIA82  @  11/12/2011 17:07:47
   6½ / 10
Pellicola nel complesso piacevole, ma poco approfondita, poco elaborata. Da una buona idea ci si aspetta forse qualcosa in più. Quel qualcosa che fa restare lo spettatore insodddisfatto. Buona la fotografia e l'ambientazione, buona l'interepretazione di Jeremy Sisto. I momenti più riusciti del film sono gli incubi del protagonista, che pur non essendo originalissimi danno quel tocco onirico e visionario ad una scenggiatura un pò piatta. Finale ad incastro. A mio giudizio una pellicola comunque vedibile, ma senza lode.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/09/2011 10:28:20
   4½ / 10
Razionalità contro superstizione o fanatismo religioso, tematica non troppo originale e sfruttata in maniera poco incisiva. Un film reso anonimo da una regia piatta e da attori scadenti oltre che da una fotografia dimenticabile.

Elwing77  @  20/06/2011 23:23:53
   6 / 10
Di horror c'è solo la follia umana...

pinhead88  @  16/05/2011 00:53:30
   6 / 10
Un horrorino innocuo e spensierato che di certo non turberà le notti di nessuno. Carina l'idea lovecraftiana ma si dimentica facilmente.

clint 85  @  16/05/2011 00:27:48
   6½ / 10
Un onesto filmetto per una serata tranquilla.
Più che sufficiente

deus  @  13/11/2010 00:09:23
   6 / 10
Questo film è la la sufficienza in persona, senza lode e senza infamia, poteva essere molto di più però mi ha incollato allo schermo fino alla fine. Un thriller stile confini della realtà, con un pò di mistero,qualche bella scena, e un finale non del tutto scontato però non fa il boom,magari se ripreso da altre mani più sapienti potrebbe essere un successone, cmq. ripeto film che si fa vedere e che può regalare qualche momento di tensione...cmq. ne consiglio la visione.

despise  @  04/10/2010 08:54:41
   5½ / 10
Filmettino ino ino per un'ora e mezza senza grossi sussulti.
Già caduto nel dimenticatoio.
Quoto chi dice che l'idea, se sviluppata meglio, poteva regalare
qualcosa di memorabile.

@dry  @  28/03/2010 01:11:28
   6½ / 10
Di horror, nel senso stretto del termine non c'è nulla, ma in compenso c'è tanta inquietudine e tensione psicologica in perfetto stile Twilight Zone,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dopo la prima parte introduttiva stenta a decollare, ma

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/03/2010 01.16.30
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  13/03/2010 13:23:27
   7 / 10
niente male questo horror, abbastanza originale.

James_Ford89  @  13/03/2010 13:03:13
   5½ / 10
Molto lento e banale come storia. Non certo un film che si ricorderà eccezion fatta per una splendida fotografia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  09/01/2010 16:35:43
   6 / 10
Pur nella sua assenza totale di gore e con un tono completamente diverso ricorda l'incipit di 2000 maniacs di Herscell Gordon Lewis. Non è comunque un film horror quanto una pellicola fantastica che trasmette una certa inquietudine piuttosto che paura e che rimanda alle atmosfere di Twilight Zone per intenderci. Una comunità che mette in rilievo la tutela ad ogni costo del benessere collettivo a scapito di qualsiasi aspirazione individuale. Il mondo di Rockwell Falls è l'unico mondo possibile da cui non si può fuggire. Il difetto però è una regia anonima, poco incisiva che non mantiene le aspettative di una storia che poteva e doveva rendere molto meglio.

Lory_noir  @  15/11/2009 17:58:40
   6½ / 10
Carino, niente di impegnativo ma nemmeno un prodotto da buttare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  04/09/2009 16:03:13
   3 / 10
Il solito incauto straniero,in questo caso un funzionario dell’ufficio censimento,capita nel consueto paesino sperduto in mezzo al nulla all’interno del quale si celano segreti inquietanti dietro un’ apparente facciata cordiale e tranquillizzante.Inutile sottolineare quante volte questo incipit sia stato già sfruttato, a ciò si aggiunga che il seguito della pellicola è peggio,si cerca infatti di trovare soluzioni intriganti con esiti molto trascurabili.Tutti gli escamotage ideati per rendere originale questa pellicola finiscono con l’imbolsirla all’inverosimile,soprattutto la parte centrale è priva di qualsiasi spunto interessante,gli avvenimenti infatti si ammassano senza mai sorprendere.Ancora una volta è il tema dello scontro tra razionale e superstizione,in questo caso alimentata da un cieco fanatismo religioso, a farla da padrone.E ben poco importa se i comportamenti della popolazione siano dettati da una reale esigenza, è tutto l’insieme a risultare molto fragile.Un piccolo sussulto in chiusura non basta a rendere appetibile questo modesto prodotto.Da segnalare una regia insulsa e interpretazioni accettabili.Tra gli attori c’è Fred Durst ,frontman dei Limp Bizkit ormai da tempo impegnato anche come regista e attore.

GodzillaZ  @  26/08/2009 13:23:02
   7 / 10
Non è affatto male. La storia del "paese maledetto" non è nuovissima me ci sono alcuni spunti interessanti e originali. Buone interpretazioni. Regia strana (a me è piaciuta) con montaggio particolare e fotografia fantastica. Non c' è violenza fisica ma molta violenza psicologica, la profezia alla fine... sarà vera?....
Vedetelo, non vi farà male ;-)

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  15/07/2009 20:26:54
   7 / 10
il film si lascia guardare,non ci sono banalita',e alla fine i conti tornano.

Alex89  @  13/06/2009 17:39:51
   7 / 10
La base è ottima..Spero in un remake per creare davvero un ottimo Film..
da premettere che il doppiaggio non mi ha entusiasmato,cmq interessante ed intrigante fino al finale..mai banale..avrei preferito un maggiore pizzico di pazzia nello sguardo degli abitanti,ma significherebbe chiedere una recitazione migliore...
rimane un film godibile..cmq richiama altri film..il solito nn ritorno da un luogo quasi sconosciuto...
Nonostante sia solo prodotto nel 2006 è una pellicola apparentemente realizzata molti anni fa..
Un ultima cosa non è un horror,più un thriller ...
Io lo consiglio,soprattutto di notte..ha un maggior fascino..

laconico  @  08/06/2009 02:22:56
   6 / 10
Non l'ho disdegnato. Lontano da qualsiasi capolavoro del genere, conserva però una sua dignità. Non è esattamente un film "di paura" né un horror ma l'inquietudine serpeggia, come il senso dell'attesa, in parte guastata da un dipanarsi degli eventi abbastanza prevedibile. La trama, pur con molti riferimenti ad altri film ben più strutturati e riusciti, risulta discretamente originale. Un filmetto da vedere, senza troppe aspettative ma con piacere.

Xavier666  @  27/05/2009 14:52:37
   6½ / 10
Non è malaccio e si fa ben guardare, grande Fred Durst e il personaggio el poliziotto scemo del villaggio!!

JOKER1926  @  04/04/2009 00:49:25
   4 / 10
"La profezia 436" Ŕ un film che pone le basi su una trama fantasiosa e sicuramente ammaliante, il regista riesce, in linea di massima a creare un qualcosa di interessante distaccandosi dal solito filone Horror americano degli ultimi tempi.
Ma con il tempo la storia perde quella dose di enfasi e diventa banale e troppo improbabile, anzitutto sono molto visibili i clamorosi buchi di regia, alcuni episodi non sono minimamente curati e risultano essere superficiali.
Nel film viene a crearsi una "ragnatela" di insulsi episodi che deteriorano in modo solenne le pochissime e piccole positivitÓ del film.
L'episodio del dottore, il concetto della "febbre" sono una grande serie di corbellerie che lasciano ovviamente il tempo che trovano; purtroppo per generare una grande pellicola Horror occorre narrare un qualcosa in modo impeccabile introducendo accurati dettagli sui vari episodi del film, il regista, in questo caso, "floppa" in modo irrevocabile.
Le uniche note non stonate del film riguardano prettamente la fotografia (bellissima) e le musiche.
Le atmosfere, gli ambienti "isolati" della cittÓ incrementano lievemente le positivitÓ, inoltre anche gli attori nel complesso risultano essere credibili, dunque sicuramente positiva la loro prova.

"La profezia" regala poca emozione e soprattutto pochissima tensione (escluso negli incubi), film che praticamente non decolla mai, troppa "carne sul fuoco", troppi (inutili) personaggi confondono e tormentano sistematicamente lo spettatore ormai stufo delle solite cavolate che sfociano nel vuoto, nella massima mediocritÓ di un nobilissimo genere in via di estinzioneů

gnari  @  03/04/2009 16:52:55
   7½ / 10
a me è piaciuto molto un genere di horror che ricorda gli anni 80 o alcuni di hitchcoc... bella visione niente splatter !!

axel90  @  20/02/2009 19:07:32
   6 / 10
Dopotutto non era malaccio. La storia sa già di sentito, comunque era sviluppata benino. Peccato che secondo me, non si posso elevare a grandissimo film, sarebbe stato adatto per la televisione nel ciclo "alta tensione". Non mi sento di stroncarlo, visto che in giro ci sono vere e proprie oscenità di gran lunga peggiori di questo.

topsecret  @  16/10/2008 16:32:59
   4½ / 10
Un addetto al censimento si reca nella cittadina di una setta di fanatici religiosi di 436 anime. Film per nulla priginale, lento, piatto e che non lascerà traccia nella memoria cinematografica comune. Dimenticabile.

zoscolo  @  19/09/2008 10:44:41
   7 / 10
trama parecchio intrigante e scorrevole.
certo la tensione non cè, pero il comportamento dei personaggi in certe situazioni mettono talmente nervoso da rendere massima l'attenzione dello spettatore.

per me è un film riuscito bene ,forse un po trascurato ,e se fosse stato curato un po di piu avrebbe avuto sicuramente maggiore valore

pardossi  @  07/08/2008 00:29:23
   6 / 10
Guardabile e intrigante, per certi versi sa di già visto ma la storia è originale e curiosa, a tratti irriverente verso ciò che lo spettatore si aspetterebbe, da vedere per gli amanti del genere.

joe blow  @  17/06/2008 10:35:17
   5½ / 10
L'idea è intrigante e il film non è malvagio,il problema è che scorre tutto piuttosto lentamente, con dialoghi spesso troppo lunghi che alla fine fanno sbadigliare. Potevano lavorare di più sui "colpi di scena" che sono piuttosto carenti ma che in questi casi avrebbero dato un maggior spessore al tutto

marfsime  @  09/06/2008 17:24:05
   7 / 10
Horror tutto sommato godibile..trama magari non molto originale (classica profezia legata al mondo dei numeri) tuttavia per perdere una serata non è malaccio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Blutarski  @  14/03/2008 00:22:23
   6 / 10
Una sufficienza proprio regalata perchè il film sarebbe da 5, però la trama non è così male anzi è affascinante. Durst un pò ridicolo ma vabbè ci può anche stare. Devo dire che una cosa veramente pietosa è il doppiaggio italiano da telefilm. Mi aspettavo di più perchè ripeto la trama mi sembrava veramente promettente.

Cliff72  @  22/01/2008 16:03:12
   6½ / 10
Mi aspettavo il solito filmetto da due soldi, tuttavia, a mio modesto parere, il film scorre bene e si lascia vedere....non è un horror ma ci sta una buona atmosfera che rende la visione scorrevole e quindi accettabile. Non nego che il film abbia dei difetti, sia nella scenneggiatura che nella superficialità con cui viene narrata l'idea centrale che secondo me poteva essere approfondita meglio, tuttavia per una serata senza troppe pretesa io lo consiglierei....

giumig  @  08/12/2007 14:37:32
   6 / 10
Un buon film, con una trama interessante e ben strutturata. Peccato per la qualita della regia e, a tratti, della sceneggiatura, che è sicuramente al di sotto degli stardard. Non è propriamente un film horro, anche se un paio di scene possono essere considerata tali, ma piu un thriller avvolto nel mistero. Piacevole.

Aletheprince  @  29/10/2007 23:08:54
   5½ / 10
Qualche piccolo sussulto lo provoca, grazie ad una regia che non pecca in tensione. Però la banalità della storia, alcune scelte di sceneggiatura

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ed un finale alquanto patetico, certo non lo rendono un film da ricordare.
Sulla scia delle credenze veteroreligiose e misogine, debitore di film come the Village (che già di per sè capolavoro non è, anzi), questo 436 La Profezia può andare per passare un'oretta e venti senza pretese, ma nulla più.

marco9777  @  22/09/2007 20:10:22
   7 / 10
vale la pena vederlo.. scorre bene.. non mi è piaciuta per nulla una scena.. quella del totem (non dico di più per non svelare). è banalotta. però il film è godibilissimo

Invia una mail all'autore del commento Andrix84  @  29/08/2007 17:31:06
   6 / 10
Mah,ho visto di peggio.Non è male.

antonellina  @  25/08/2007 20:18:06
   7 / 10
a chi piace il genere da non perdere IL PRESCELTO con nicolas cage(bello^_^)

Bestiolina  @  02/08/2007 18:04:23
   5 / 10
Insomma... Niente di che. Da vedere se proprio non c'è altro di meglio

mengoni  @  26/06/2007 15:27:59
   2 / 10
Film che scorre bene, ma tutto quà! Per il resto fa veramente schifo!
Non può certamente dirsi horror. Scontato fin da l'inizio ed il finale è veramente squallido... Se potete evitatelo!

marco84  @  21/06/2007 10:13:27
   6½ / 10
Niente male, ottimi gli attori e la trama..peccato per le riprese un po' troppo televisive..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ellis77  @  18/06/2007 16:07:12
   6½ / 10
Davvero non male questo film...mi ha intrigato parecchio, anche se,come ha scritto Goat, avrei preferito un maggior approfondimento al tema della numerologia e al suo legame con la profezia..
Buona la prova degli attori (Fred Durst/vicesceriffo mi ha piacevolmente sorpreso!) e bella anche l'ambientazione...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

CinemAlex  @  14/05/2007 01:03:20
   6 / 10
Film curioso e carino.. A cui pero’manca quel “quid” per precedere la media.
L’idea di fondo è suggestiva, tuttavia rimane in uno stato embrionale, non si sviluppa.

E’ un Horror?
Dire decisamente di si’, seppur essendo un orrore particolare-sociale, lo stesso che conosce bene chi proviene da un piccolo paese o borgata: frammisto di etichette aderenti come post-it sulla schiena, sguardi indiscreti ascosi nelle belle tende ricamate, nugoli di persone propendenti al dominio attraverso la propria legge personale, mentalità pericolosamente bigotte e superstiziose.. Diciamolo pure ignoranti.
Si parla anche di condizionamento sociale come significato condiviso impartito fin da bimbi, diveniente atroce realtà quotidiana, a cui pero’ non si ci puo’ sottrarre poichè intimamente convinti che quella sia l’unica realtà possibile ed accessibile.

Chi agogna splatter e spargimenti copiosi di sangue, stia alla larga da questo prodotto ; siamo di fronte a timori e paure decisamente differenti.
Esiste anche il tema della differenza tra apparenza felice e verità di sostanza, ma che rimane troppo alla deriva e viene portata avanti con estrema grossolanità.

Film adrenalinico e godibile che va via durante la visione quasi come il pane, ma che in tecnica e spessore si attesta sul sei.
Senza troppe pretese piu’ che consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  25/03/2007 23:19:56
   6 / 10
Film che non e' certamente un horror ma che sfila...sara' che l atmosfera di pellicole con villaggi e suoi abitanti che nascondono misteri mi intriga..ma questo film a basso budget si puo guardare.Finale un tantino prevedibile.Sufficienti anche le recitazioni.Trama originale.
Sufficiente. 6.

vivaHOMER  @  08/03/2007 15:51:48
   4½ / 10
questo film nn ha niente di horror, ma ha una storia abbastanza guardabbile.

AMERICANFREE  @  08/02/2007 10:27:04
   6½ / 10
beh come film nn e' male anke se la trama e' molto banale .......cmq si riscatta con un buon finale!!

Goldenhead  @  06/02/2007 15:36:22
   4½ / 10
Film stupido. Aspetti che da un momento all'altro accada qualcosa per dare una svolta alla trama, ma non accade.Finale prevedibile. Solo il protagonista non se ne accorge.Da vedere giusto per cultura cinematografica

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  14/01/2007 12:12:52
   7½ / 10
niente male davvero.
thriller/horror piuttosto anticonvenzionale, ambientato in un piccolo villaggio rurale e girato totalmente alla luce del giorno.
avrebbe potuto approfondire di più la questione sulla numerologia per essere realmente unico, invece gira totalmente il tiro sull'ossessione religiosa. penosi gli effetti in CGI, ma sono un paio quindi poco incidenti sull'economia del tutto.
i piccoli horror indipendenti come questo, shallow ground, malevolence, calvaire e similari, sono quelli che non mi fanno perdere ogni speranza riguardo alla produzione occidentale.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Attila 2  @  19/12/2006 19:34:45
   7½ / 10
gran film,idea originale e finale azzeccato altroche' stupido ben fatto !!

calso  @  05/12/2006 22:03:01
   6½ / 10
Secondo me è un film che si fa vedere, un'idea molto carina, peccato che manchi un pò di vero horror per poterlo definire tale...resta il fatto che non è certo da buttar via, e il finale invece è corretto, nel senso che non poteva finire in altro modo, inoltre è ovvio che i cittadini sembrino dei fantocci sorridenti, gli fanno il lavaggio del cervello da quando nascono, e quindi devono per forza esser così...d'altronde una persona è figlia dell'ambiente in cui vive, non si può pensare che siano stupidi gli abitanti perché non fuggono, per loro quella è l'unica realtà....nell'età antica non ci si spingeva al di là dello stretto di Gibilterra solo perché si pensava indicasse la fine del mondo.Quindi non possiamo credere che questi abitanti vedano il mondo allo stesso modo nostro ed è per questo che sono felici di restare dove vivono...

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/12/2006 19.36.49
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento bouree  @  20/10/2006 10:35:18
   5 / 10
poteva essere una buona idea, ma doveva essere sviluppata meglio

Gogol  @  07/09/2006 17:23:24
   4 / 10
Ma horror che cosa?,è un film che fa ridere,anzi fa piangere per come è stato girato,buona l'idea,bravi gli attori,ma il resto è sottotono,alcune cose sono scontate,avrebbe meritato di più se non si fosse rovinato da solo con un finale veramente brutto,ma come fa la stupidità umana ad arrivare a tanto,nel film gli abitanti del paesino sembrano tutti stupidi fantocci sorridenti e questo me lo fa odiare ancora di più.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali
 NEW
19171968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astra
 NEW
adoration (2019)ailo - un'avventura tra i ghiacci
 NEW
andrej tarkovskij. il cinema come preghieraangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmas
 NEW
boterobrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crime
 NEW
color out of spacecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinito
 NEW
figli (2020)figli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next level
 NEW
just charlie - diventa chi seila belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetleonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last bloodrichard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the darkscherza con i fantischool of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonshow me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventura
 NEW
tappo - cucciolo in un mare di guaiterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padre
 NEW
underwatervasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

997051 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net