appaloosa regia di Ed Harris USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

appaloosa (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film APPALOOSA

Titolo Originale: APPALOOSA

RegiaEd Harris

InterpretiViggo Mortensen, Renée Zellweger, Jeremy Irons, Ed Harris, Lance Henriksen, Rex Linn

Durata: h 1.56
NazionalitàUSA 2008
Generewestern
Al cinema nel Gennaio 2009

•  Altri film di Ed Harris

Trama del film Appaloosa

Remake di Appaloosa (A Sud Ovest di Sonora), in originale diretto da Sidney J. Furie nel 1966 con Marlon Brando. Due amici devono sorvegliare un piccolo paesino controllato da un perfido tiranno proprietario terriero. Tutto va per il verso giusto fino a quando arriva una giovane vedova che metterà scompiglio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,93 / 10 (94 voti)6,93Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Appaloosa, 94 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

daniele64  @  01/08/2016 23:32:03
   7 / 10
Film western piuttosto "manieristico" questo che vede Ed Harris alla produzione , alla sceneggiatura , alla regia e nella parte del co-protagonista ! Si vede che ci teneva... Ed infatti fa un bel lavoro . Grande cast : oltre al bravo Harris , c'è un eccellente Viggo Mortensen che sfodera un'altra grande interpretazione , un poco sfruttato Jeremy Irons nella parte del carognone di turno ed una Renèe Zellweger persino più "opportunista" ( eufemismo ! ) di quanto non sia smorfiosa . Storia con dei momenti un po' lenti ma ben girata , con dialoghi minimali ma efficaci , che si apprezza di più grazie all'ottima fotografia di Dean Semler . Bel finale dove , mescolandosi , trionfano giustizia ed amicizia leale . E' proprio vero , per fortuna , il western non muore mai ...

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  13/02/2016 08:54:39
   7½ / 10
Decisamente godibile....mai sopra le righe, essenziale con una cura della fotografia e ambientazioni che impreziosiscono il dignitoso lavoro fatto da Harris..... mi associo anch'io al relativo punto debole.... troppo, troppo in disparte la parte di Irons.

DarkRareMirko  @  30/01/2016 02:01:20
   9 / 10
Non sapevo che esistesse un altro film omonimo con Brando; va beh, questo di Harris è comunque un ottimo (remake?) western, che ne riconferma le grandi, grandi, grandi doti.

Attori in stato di grazia, regia posata e dosata, bei dialoghi, cura nelle scenografia e nell'atmosfera (l'aggiunta degli alberi nella location è stata un'idea di Harris), ottima fotografia e via dicendo; viene recuperato il western classico con qualche elemento innovativo (viene ad esempio sottolineato il rapporto tra uomini, qui molto marcato - al limite dell'omosessualità -, o il cattivo di turno pare quasi un simpatico; il personaggio della Zellweger è poi esagerato).

Notevole seconda regia per Harris; fa piacere rivedere Henriksen.

Ben vengano film così.

Overfilm  @  15/10/2015 01:34:10
   4 / 10
Prendo a prestito le parole di un altro utente che mi sembran ben riassuntive:
"un film che non sa come cominciare, non sa dove andare, e non sa dove andare a parare. Inutile."

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  13/12/2014 23:18:42
   7 / 10
Non ho visto l'originale ma questo western mi è davvero piaciuto, dialoghi scarni ma efficaci, belle ambientazioni, storia interessante e cast in stato di grazia.
Merita sicuramente di essere visto...

benzo24  @  25/02/2013 13:17:48
   5 / 10
Ed Harris fallisce, poteva fare un bellissimo film, ma purtroppo si concentra troppo sul suo personaggio e su quello di Mortensen, e dando pochissimo spazio ad Irons. In un western se non si da spazio al cattivo, alla fine il duello finale come si può giustificare?

Tuonato  @  07/09/2012 12:43:10
   6 / 10
Quando fare il bandito era decisamente più facile che fare la guardia.

"Ma la vita a volte fa in modo che ciò che sembra prevedibile non accada mai;
e che l'imprevedibile diventi la tua vita"

Adagio ripetuto per ben 2 volte, in realtà Appaloosa si dimostra scontato e prevedibile.
Ed Harris uomo ovunque. Produttore, sceneggiatore, regista e attore principale.
Voleva proprio farlo questo film, io se non l'avessi visto non mi sarei perso niente.
Ne ho visti ben pochi per carità, ma credo di potervi consigliare una qualunque altra pellicola - meglio se del passato - se avete voglia di western.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  28/02/2012 10:54:44
   6½ / 10
Discreto filmone western, con ottimi personaggi interpretati da bravi attori, ed alcuni momenti veramente coinvolgenti.
Per il resto, credevo fosse una mia pecca l'averlo trovato eccessivamente lento e lungo, ma da quello che leggo sotto è proprio il difetto più grave di quest'opera. Peccato.

gemellino86  @  19/02/2012 10:47:17
   6½ / 10
Buon western ma a mio parere si poteva fare meglio. Bravo Mortensen e bei paesaggi. Molto lenta la parte centrale. Irons salva il resto.

gianni1969  @  11/01/2012 21:54:52
   8 / 10
un bel western,buona storia e bei paesaggi.il cast e' tutto all'altezza,specialmente harris.la zellweger un po pu**ana!

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  17/04/2011 08:51:40
   6½ / 10
Western decente, ma con tempi strani (in parti affrettato, in altre rallentato). Valgono più alcuni personaggi del film in sè. Pessima la Zellweger. L'intera operazione ha la firma di Harris e l'aver scoperto che si tratta di un remake mi lascia ulteriormente perplesso...

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  13/03/2011 20:59:26
   7 / 10
Sembrava che ormai non si potesse più parlare di film western a buoini livelli, ma bisogna ammettere che questa pellicola a tutte le carte in regola tipiche del genere per risultare una pellicola più che apprezzabile, certo non ci sono le atmosfere si Sergio Leone, fatto sta che con i tempi che corrono anche ad un film di tale fattura si può dare un onesto 7, soprattutto per la recitazione dei due protagonisti....

Gruppo COLLABORATORI ilSimo81  @  08/03/2011 23:26:43
   6½ / 10
Premessa: non ho visto l'originale, ma penso che lo guarderò, se non altro per avere un termine di paragone.

Questo è un western secondo me leggermente atipico: mancano sia le sparatorie (sono poche e brevi), sia le classiche scene lente e molto intense (stivali nella polvere, lunghi sguardi espressivi). Anzi, a tratti ho percepito come se vi fossero dei "buchi", dei passaggi fin troppo affrettati tra una situazione e l'altra.
Inoltre, solo un paio di personaggi sono ben caratterizzati. Ma va anche detto che forse in un western non è poi così necessario: lo sceriffo, il cattivo di turno e la 'femme fatale' alla fine ci sono sempre.
Più che la trama ho apprezzato il modo in cui viene dipinto il rapporto tra Virgil (lo sceriffo) e Cole (il vice), una storia calata (quella sì) in ambientazioni appropriate.

Nella valutazione degli attori, va ammesso che sicuramente si viene condizionati dalla simpatia o dall'avversione ingenerata dai personaggi.
Comunque, i migliori qui dentro sono senza dubbio Viggo Mortensen e Jeremy Irons.
Ed Harris mi è piaciuto, però il suo personaggio (a volte duro, a volte innamorato, a volte impacciato) fa molta meno presa di quanto faccia quello di Mortensen.
Fuori luogo la Zellweger. Decisamente sopravvalutata, e (secondo me) brutta che non si può vedere:
- ha i lineamenti che sembrano di plastica;
- non si riesce ad apprezzarla né vestita (peraltro, malissimo) né mezza nuda (oddio...);
- ha una totale incapacità espressiva: per tutto il film ha sempre e solo le stesse due espressioni (quella da cui non si capisce se sta ridendo o piangendo, e quella da cane bastonato).

Se vi capita, guardatelo. Se no, non vi crucciate troppo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  04/02/2011 15:14:43
   7 / 10
Buon western (per quel che ne so di recente se ne vedono davvero pochi)!
Viggo Mortensen è, secondo me, semplicemente perfetto per la parte. Sinceramente mi aspettavo qualcosina di più dal punto di vista dell'azione ma le due ore non sono comunque eccessive e il film scorre bene.

Rand  @  18/01/2011 21:56:56
   6½ / 10
Sinceramente mi aspettavo più azione! Anche se indubbiamente Ed Harris riesce comunque a gestire i canoni del genere. Certo senza Viggo e Harris il film sarebbe stato ancora più scialbo. Comunque si vede che Harris non è un regista profesionista, ha uno stile anonimo, lento e realista, ma comunque efficace. Certo cita i film della vecchia scuola, per il resto gira dignitosamente.
Un film un pò fuori forma.

Larry Filmaiolo  @  18/01/2011 15:35:02
   7½ / 10
Cazzutissimo western con dei cazzutissimi Ed Harris e Viggo Mortensen, perfetti nei loro ruoli... non considero la storiella forzatissima con la Zellweger (brutta tra l'altro) ma prendendolo come un revival delle sparatorie di una volta è godibilissimo

MidnightMikko  @  18/01/2011 09:17:39
   6 / 10
Ottimo remake diretto da Ed Harris, qui registicamente ispirato.
Bravi i protagonisti, anche se Harris mostra un egocentrismo e un narcisismo veramente fastidiosi, arrivando a coprire bravissimi interpreti come Mortensen e Irons; 0 alla Zellweger, qui veramente ridicola.

Il solito vecchio western, che piace se è John Ford a dirigerlo ma non se è Ed Harris. A me è piaciuto, anche se la musica anonima, alcune citazioni cinematografiche e la ridicola, quasi adolescenziale love story tra i protagonisti abbassano la qualità di questo film.

Elwing77  @  16/12/2010 22:25:21
   7½ / 10
Ed Harris, Viggo Mortensen, Jeremy Irons sono davvero straordinari in questa pellicola. Molto convincente come western.

tnx_hitman  @  04/10/2010 16:36:56
   7½ / 10
Ha il grande pregio di prendere fin da subito con una storia lineare e degli interpreti all'altezza della situazione,con un bel trio Mortensen-Harris-Irons.Non ho sentito il peso di 2 ore..e anche se l'azione e' ridotto all'osso vi e' una sceneggiatura lavorata al dettaglio e caratterizzazione dei personaggi interessante.
Il finale sembra buttato li a casaccio..ma e'stato un colpo da maestro considerando la trama leggera e non mi ha deluso.
Pulita la regia di Harris che si aiuta con un'ambientazione stupenda.
Si ritorna alle vecchie pellicole west,senza sbavature e senza spruzzi di esagerazioni/tamarrate.
Consigliato.

bulldog  @  18/09/2010 08:30:25
   5 / 10
Una pellicola costruita bene, curata nel dettaglio, con interpreti all'altezza e che segue chiaramente gli stilemi del vecchio western di John Ford.

2h asciutissime in cui alla fin fine si ha la sensazione di non aver visto nulla.
Infruttuoso.

popoviasproni  @  30/05/2010 12:32:09
   6½ / 10
Faccie da "duri" per un western sporco e violento che si perde un po' in situazioni autocompiaciute e nei dialoghi di circostanza.

unpoeta67  @  22/04/2010 12:44:44
   6½ / 10
non è un capolavoro quest'opera di harris ma il genere western , dimenticato , si prende una bella spolverata con questa pellicola che si lascia tranquillamente guardare . Se ci si aspettano sparatorie , indiani e cose così non si potrà che restar delusi poichè non ci sono o sono ridotti veramente al minimo . La Zellweger infastidisce + che dar un plus al film ed è poco credibile in alcuni passaggi della storia . resta la grande interpretazione dei due attori principali ( Ed e Viggo) , insomma se si ha vogllia di passare un 'oretta o poco + guardandosi un western , questo è un film giusto .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dave89  @  14/03/2010 00:06:34
   7½ / 10
davvero un buon western degli anni recenti

mikland83  @  25/02/2010 19:45:14
   7 / 10
Un western nuovo che sà di vecchio, nel senso buono ovviamente.
La storia classica dall'inizio alla fine, qualcuno direbbe noioso, ma in realtà non lo è affatto(strano ma vero)
Ottime le interpretazioni, Renèe Zellweger in primis, che con il suo modo di fare incanta come non mai.
Viggo, che dire di Viggo... forse che riesce a interpretare qualsiasi ruolo e con grande classe.
consigliato

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  11/02/2010 18:20:44
   6½ / 10
Un western vecchio stampo con tre grandi protagonisti. Il film racconta bene il rapporto di stima e amicizia tra lo sceriffo e il suo vice ma in diversi punti la storia manca un po' di mordente. Comunque consigliato per rinverdire i fasti di un genere ormai passato un po' di moda ma che potrebbe avere ancora molto da dare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/02/2010 19:28:50
   7½ / 10
Non è facile trovare di questi tempi un western come questo,di stampo classico e non crepuscolare come la tendenza degli ultimi film usciti!
Un trio di grandi attori alle prese con minacce,omicidi,tribunali,raccomandazioni e duelli all'ultimo sangue!
Da vedere...il genere western puo' ancora emozionare!

outsider  @  07/02/2010 12:34:44
   6½ / 10
Film che giustifica ampiamente la visione, specie in questo periodo avaro di western da un bel pezzo, a dire il vero.
Mi ha colpito molto la ricostruzione tecnica e scenografica. Solo per questo aggiungo il mezzo oltre la sufficienza. I due protagonisti tengono praticamente in piedi il film pieno di contraddizioni se messo in riferimento alla realtà del tempo.
Certo il temperamento dello sceriffo era quanto meno eccentrico, contraddistinto peraltro dal suo non riuscire talvolta a finire le parole, pertanto aiutato dal più colto socio, tuttavia questo non giustificava e non giustifica nella ricostruction l'accetazione per la Renèè Zellew...cognome troppo lungo come il numero dei tipi con cui rischiava di cornificare il compagno. Ai tempi un pò ruvidi, piaccia o no, faccio fatica ad accettare il fatto che un uomo d'onore avesse accettato in questo stile auto illusorio una situazione del genere. Vista anche l'esaltazione dell'onore che la stessa pellicola fornisce, nel momento in cui ( non rovino il racconto a chi ancora non l'avesse visto, comunque) il tipo e fratello pistoleri entrambi che avevano liberato il tizio losco condannato, prima si accordano sulla parola per la sentinella ad eventuali incursioni indiane per difendersi insieme allo sceriffo, salvo poi imbrogliarlo nuovamente e incontrarsi nello scontro a fuoco.
Insomma, in un mondo in cui valeva la parola come patto e addirittura le idee si regolavano allo sputar fuoco della Colt, mi pare assai difficile credere che si sarebbe realizzata una situazione fra un uomo e donna similari.
Comunque un pò di atmosphera western fa bene, però non credete minimamente di rientrare in qualche pur vago eco di western spaghetti o di old american, poichè siamo fuori da quei colori.

Agente47  @  02/02/2010 16:45:51
   8 / 10
Film bello,un po' lento ma mai pesante.Bravi gli attori.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  01/02/2010 09:07:06
   7 / 10
Non amo molto il genere western però devo ammettere che questo film ha un suo fascino. Sarà il fatto dei dialoghi ridotti all'osso, degli sguardi profondi di tre grandi attori, del senso di giustizia e di ordine che si evince dall'intera storia. Interessante anche il personaggio interpretato da Renée Zellweger nonostante l'attrice non mi ha convinto totalmente. In alcuni punti il film ha un ritmo un po' troppo lento, ma nel complesso è un buon film.

mrPink85  @  26/01/2010 04:49:42
   7½ / 10
bel film. attori assolutamente nella parte...
La donna, come al solito, crea casini e intralcia l'uomo nel proprio cammino. così è qui come nella bibbia.
il Film mi ha poi ricordato che è bene fare attenzione e distinguere tra le Put7ane e le pr0stitute.

Jac_the_blond  @  22/01/2010 00:25:56
   6½ / 10
niente di speciale un discreto western...mezzo punto in più per il finale che mi è piaciuto davvero

topsecret  @  19/01/2010 18:03:52
   7 / 10
Western abbastanza classico e ben strutturato, discretamente recitato e diretto da Ed Harris che si avvale di ottimi comprimari quali Viggo Mortensen, Jaremy Irons e Renee Zellweger, tutti ben calati nel ruolo e convincenti.
La storia è gradevole, dotata di un discreto ritmo che riesce a calamitare l'attenzione di chi guarda lasciandolo soddisfatto.

Clint Eastwood  @  15/12/2009 14:38:17
   7½ / 10
Un genere che ha visto il tramonto definitivo con il pluripremiato The Unforgiven di Eastwood nel lontano '92. Harris alla sua seconda regia regala un western di buona fattura, in cui abbiamo gli sceriffi che mantengono l'ordine ed i cattivi che fanno i cattivi appunto. Mi è piaciuta la caratterizzazione dei personaggi insieme al trio di bravi attori Harris-Mortensen-Irons, fuori luogo la faccia da topolina Zellweger con solo due espressioni, trama interessante ma zoppicante nella trasposizione/sceneggiatura, musiche poco "western" a mio avviso, ottimi dialoghi e atmosfera psicologica creata dalla metà alla fine. Mezzo punto in più per il finale.

Eratostene  @  13/12/2009 02:08:43
   7 / 10
western non molto entusiasmante ma di buona fattura...è un'ottima ripartenza per un genere che ha perso un popolarità...bravi gli attori principali

Leax  @  27/11/2009 15:55:26
   6½ / 10
Il film non mi ha di certo deluso, ma forse prima di vederlo lo avevo troppo sopravalutato...
Visto il cast si poteva fare qualcosa di meglio, comunque vale la pena di essere visto sicuramente!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  20/11/2009 15:16:50
   6 / 10
Non mi ha detto un granchè, mi aspettavo di meglio. I due protagonisti sono di assoluto livello e pure jeremy irons fa sempre la sua buona parte, ma la Zellweger non la sopporto e il film non regala momenti di vera tensione. Insipido.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/10/2009 21:13:51
   7½ / 10
Un film western che magari concede meno di quanto uno si aspetti dal punto di vista puramente spettacolare, ma possiede una eccellente caratterizzazione dei personaggi favorita dalla scelta di un cast di primo'ordine (ma sì, anche la Zellweger) e da dialoghi godibili specialmente fra Harris e Mortensen. Non c'è molto da eccepire in questo lavoro di Harris, forse si dilunga un po' troppo in alcuni momenti ed il ritmo ne risente.

vitocortesi  @  10/10/2009 12:06:15
   6½ / 10
Le premesse c'erano tutte per un grande western a cominciare da un ottimo cast ed una trama interessante ma il film non decolla mai e la storia perde decisamente interesse nel finale.Poteva essere curata meglio la parte della Zellweger determinante per lo svolgimento della storia.

TheCaptain90  @  23/09/2009 11:57:04
   8 / 10
Film che ricorda i classici western e che è favorito da un ottimo cast (sopra a tutti metterei Viggo Mortensen). In alcuni punti perde un pò di ritmo ma i dialoghi sono molto belli e ben fatti, così come la caratterizzazione dei personaggie e il finale.
Bel western.

cyberkay  @  18/08/2009 14:37:18
   7½ / 10
Ottimo western. Vivamente consigliato.

ste 10  @  18/08/2009 03:31:42
   7 / 10
Buon film, nulla di più, nulla di meno

ALESS!O  @  06/08/2009 22:55:20
   7 / 10
Be, non essendo un appassionato di film western, non mi aspettavo granchè da questo Appaloosa, ma invece devo dire che sono rimasto piacevolmente colpito. Il film è ben lontano dall'essere un capolavoro, ma sicuramente è un buon film, sotto tutti i punti di vista. Ma nonostante i pregi, il film è un pò troppo piatto, e non riesce a trasmettere quella sensazione di pathos necessaria per coinvolgere maggiormente lo spettatore.
Molto bravo Viggo Mortensen. Bel finale.

Gruppo COLLABORATORI paul  @  15/07/2009 19:17:07
   6 / 10
E' un vero peccato perchè questo film aveva tutte le carte in regola per diventare un grande western. Lo stile richiama proprio al classico John Ford, ma alla fine la pellicola annoia in virtù proprio di quello che voleva essere, o raggiungere: è fin troppo perfetta, ben costruita, ma manca totalmente di pathos. Un'occasione sprecata.

lukesx  @  12/07/2009 19:27:56
   8½ / 10
Ottimo film Western.

JOKER1926  @  11/07/2009 01:55:02
   4½ / 10
"Appaloosa" (purtroppo) è un altro recente flop cinematografico legato al genere Western; ovviamente il film americano è composto da pregi come il cast e la sfavillante fotografia ma in linea di massima è facile notare una grossa cospicuità di pecche (soprattutto sul piano della sceneggiatura).

Infatti la sceneggiatura è fin troppo banale e forzata, insomma (per iniziare) storia troppo semplice, schematica e indubbiamente poco geniale (purtroppo la narrazione nei film Western è spesse volte un grosso problema, infatti è difficile "amalgamare" delle buone trame, il tutto quindi cade nella prevedibilità che alla lunga non può non stancare lo spettatore) ricolma di tanta superficialità e di forzature abbastanza rilevanti.
Inoltre alcune icone del film (come la femmina) svolgono funzioni troppo "improbabili", questa icona è costruita malissimo, insomma la donna ingloba in essa arroganza e tanta infedeltà, al tempo per questo strampalato modello di donna gli sceriffi avrebbero adottato provvedimenti drastici (cosa che nel film non si verifica minimamente!); "Appaloosa" è un film che stanca (assurda la durata di quasi due ore), ritmo lentissimo e nessun schizzo di ingegnosità, in definitiva nessuna scene emozionante e veemente, film troppo "statico".
Il finale inoltre (seppur magnifico sul piano della fotografia) risulta essere poco entusiasmante.

"Appaloosa" dietro un accuratissimo lavoro tecnico nasconde delle terribili pecche, pellicola che in un piccolo arco di tempo finirà inesorabilmente nel dimenticatoio, film orfano di suspence e di entusiasmo.

7 risposte al commento
Ultima risposta 14/07/2009 12.39.48
Visualizza / Rispondi al commento
vale1984  @  08/07/2009 23:41:45
   6½ / 10
Film piuttosto prevedibile, un classico wester non troppo avvincente...me lo aspettavo più veloce e avventuroso ma è una buona pellicola. Gli attori alzano molto il livello del film, la scenografia e buona ma un pò scarsa la fotografia.
Non è certo un film che lascia il segno ma si guarda bene...banale la storia d'amore e un pò fiacco il finale.

Chemako  @  05/07/2009 20:01:29
   5½ / 10
Banale, scontato e con un finale ridicolo.....
Si salvano solo gli attori....

Invia una mail all'autore del commento EnglishRain  @  03/07/2009 00:13:40
   8 / 10
Ottimo film western..Bei dialoghi, belle scene, bravi gli attori ed un cast eccezionale...Ti da tutto ciò che cerchi. Per gli amanti del western imperdibile!

Kyo_Kusanagi  @  02/07/2009 10:08:27
   7 / 10
Un Western classico girato alla vecchia maniera,senza colpi di scena o sequenze di sparatorie memorabili,ma con tutti gli elementi tipici del genere : dalla s*****tta nel saloon all'attacco degli indiani,dal duello per strada alla cavalcata lenta verso il sole al tramonto.Il regista si ritaglia per se il ruolo da protagonista e si avvale di un ottimo cast che funziona bene a eccezione della Zellweger che forse nn è proprio a suo agio nel ruolo.Anche se in molti punti il film prende una piega più riflessiva e lenta è consigliatissimo agli amanti del genere.

floyd80  @  19/06/2009 17:57:09
   8 / 10
Un bellissimo western, secco, classico, senza sforature.
Bravissimi gli attori (Irons su tutti) e bellissima la fotografia...forse le musiche potevano essere realizzate meglio, non mi sono sembrate ispirate...ma è l'unico neo in una pellicola che si fa apprezzare. Applausi!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  15/06/2009 10:15:49
   6 / 10
Film western che si lascia guardare anche se non decolla mai e rimane per tutta la durata ai livelli della sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  14/06/2009 17:14:42
   8 / 10
Straordinario western di Ed Harris, in totale controtendenza con con alcuni nostalgici esempi recenti del genere western (come "Le tre sepolture" di Tommy Lee Jones).
Il film di Ed Harris ci riporta invece al western classico. L'ispirazione è un fantastico film di Edward Dmytrick del '59. I modelli sono evidenti, da Ford ad Howard Hawks, ma anche citazioni da Leone a Eastwood.
Harris costruisce su di se e i due coprotagonisti uno script di tutt'altri tempi, semplice e anche brillante e ironico (fantastico il continuo richiedere del protagonista all'assistente il termine da usare). E il risultato è un solidissimo western incentrato su un triangolo insolito e su un trio di attori assolutamente perfetti.

Harris e Mortensen avevano lavorato insieme già in un film di Cronenberg, ma è tutto il cast a funzionare, dall' assassino raffinato Jeremy Irons a caratteristi sempre ottimi come Timoty Spall e Lance Haricksen.

Una perla per gli amanti del western classico, e bravissimo Ed Harris, come negli ultimi tempi solo Kevin Costner con il suo "Open Range".

Danton  @  13/06/2009 19:14:08
   6 / 10
Trama un pò piatta e nonostante il cast sia di ottimo livello, il film non decolla. Finale con conclusione affrettata. Peccato...

Constantine  @  03/06/2009 00:42:36
   8½ / 10
Splendido esordio alla regia di Ed Harris che ci regala un western classico, ben scritto, egregiamente interpretato, avvolgente e mai noioso. Harris e Mortensen si sfidano ad ogni inquadratura cercando di rubarsi la scena a vicenda, bravo pure Irons nei panni del malvagio rancheros di turno e un pò sottotono forse la Zellweger. Dialoghi e personaggi davvero ben curati, scene suggestive, incisivo finale, un film romantico con personaggi veri. Non mi ha deluso, anzi, promosso a pieni voti.

"I sentimenti ti uccidono."

"Everett qual' è la parola che sto cercando?"

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/06/2009 14.04.07
Visualizza / Rispondi al commento
Valdak89  @  01/06/2009 23:53:39
   7½ / 10
Non sono un esperto di western, ma questo Appaloosa mi è piaciuto abbastanza...giusto gli ultimi 10 minuti prima del finale mi sono parsi un pò sotto tono..

ronaldinho80  @  01/06/2009 01:33:19
   9 / 10
Sì, proprio così. Per me questo film è straordinario. I film western da sempre hanno un fascino pazzesco e questo è un film da vedere e rivedere. Il film è ben diretto, i dialoghi ben costruiti. E poi lo sceriffo azzecca la frase secondo la quale i sentimenti fanno le persone più forti o meno forti e non altro. E secondo me è proprio così. La bontà delle persone fa la differenza. Sempre. Altra cosa molto bella è il rapporto di amicizia descritto tra i due protagonisti. Insomma, da vedere.

TheLegend  @  22/05/2009 16:44:05
   7 / 10
Buon western in cui sono molto interessanti i risvolti psicologici e le interazioni tra i personaggi;poco azione e ben dosata.
Forse in alcuni punti si tralascia troppo la storia finendo in argomenti inutili.
buona la prova degli attori.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  22/05/2009 16:11:48
   7 / 10
Buon western dagli argomenti solidi,ben poco epico ma equilibrato nello sviluppo.Ed Harris concede poco ad immagini da cartolina e si concentra sulla sostanza andando a delineare personaggi molto reali al servizio di una storia dal ritmo lento ma avvolgente.
Qualche eccessiva divagazione si nota,ma la cura con la quale è stato steso lo script è evidente,per cui nulla viene lasciato al caso e questo finisce con il rallentare un poco gli eventi.
Harris e Viggo Mortensen sono molto bravi nelle interpretazioni dei pistoleri dall’animo gentile,mossi da profondo senso della giustizia(ma anche da un lauto stipendio),pronti a tutto al fine di far rispettare la legge ad Appaloosa,piccola città di frontiera caduta nelle mani assassine di un Jeremy Irons nuovamente in forma.
Grande risalto è concesso alla figura femminile di Ellie,una poco convincente Renèe Zelllwegger ,anche piuttosto imbruttita,la quale si insinuerà nella storia dapprima in punta di piedi,poi come variabile impazzita,pronta ad incrinare legami e consuetudini.
“Appaloosa” è un western che affronta e sviscera il profondo rapporto tra due uomini che la violenza quotidiana non ha privato della sensibilità e del rispetto del prossimo.Un rispetto tale che va oltre l’amicizia,un sentimento che diventa affetto profondo,destinato a segnare in maniera dolorosa ma ineluttabile il percorso dei due protagonisti.
I dialoghi sono asciutti ed efficaci,raramente enfatici,a rimarcare figure pacate capaci di mantenere il sangue freddo anche nelle situazioni più rischiose.
Opera intelligente che conferma la vitalità e la malleabilità di un genere snobbato ormai da anni a causa di trascurabili ritorni economici.

4 risposte al commento
Ultima risposta 22/05/2009 17.02.42
Visualizza / Rispondi al commento
lapensocosì  @  21/05/2009 12:02:34
   7 / 10
Ogni tanto un bel Western ci vuole, e questo film, anche se non al livello dei western di una volta e del più recente "Quel Treno per Juma", comunque si lascia guardare, mi piacciono molto i personaggi interpretati da Harris e Mortensen meno quello della Zellweger, parte bene il cattivo della situazione Irons, ma poi si appiattisce.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

in conclusione Si poteva dare di Più

SANDROO  @  26/04/2009 20:56:11
   7 / 10
Un film non eccezionale con una Trama tranquilla Che fa riflettere sull'amicizia tra uomini con in mezzo una donna..... OK....

Parsifal  @  24/03/2009 22:58:00
   7 / 10
Ed Harris ha svolto questo buon film western nel suo doppio ruolo dove gli attori hanno dato spolvero ad una trama forse un po' debole...indubbia l'ottima fotografia/costumi/scenografia e di nuovo come detto le interpretazioni di altissimo livello(modesto parere).
Speriamo sia da incentivo per attrarre nuove produzioni sul genere Western.

Invia una mail all'autore del commento erik@  @  21/03/2009 15:00:38
   7½ / 10
premetto k il genere western nn è esattamente quello k prediligo di +... ma non è affatto male.
pensavo fosse molto più pesante, invece scorre abbastanza, gli attori sn fantastici, ripeto nella mia ignoranza di genere...
le ambientazioni fantastiche e la storia forse è l'unica k m ha un pò x così dire "annoiato".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
malgrado abbia detto k scorre, il film è un pò lungo secondo me ma forse gli western sn così...
cmq m sto dilungando... merita sicutramente d essere visto, gli attori protagonisti maschili m sono piaciuti 1 kasino... quindi tutto sommato direi k un bel 7 e mezzo c sta tuttto..

Inchiostro  @  16/03/2009 15:39:03
   2 / 10
Per carità, toglietemi davanti agli occhi questa stupidaggine. L'ombra dei grandi film western incombe su Appaloosa che non regge il confronto, dialoghi orribili da far accapponare la pelle e tutte le scene troppo moderne e prive di emozioni.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/03/2009 21.59.23
Visualizza / Rispondi al commento
uomosuono  @  08/03/2009 12:46:04
   6 / 10
I dialoghi tra gli attori passano dall'essere glaciali a troppo divertenti (soprattutto quando Mortensen corre in aiuto ad Ed Harris per finirgli le frasi)...non è un classico film western.
Il doppiaggio, invece, è favoloso!

giulymovie  @  08/03/2009 11:09:01
   6½ / 10
Non male... però lento, lento e lento

Burdie  @  02/03/2009 19:22:53
   7½ / 10
...un western ben fatto ogni tanto si apprezza.

testadilatta  @  28/02/2009 20:22:22
   8 / 10
Gran film.
Attori in formissima e ottima regia di Harris.
Può sembrare un film superficiale o banale ma non lo è a mio parere.
Molti lati e molte sfaccettature sono stati trattati in maniera profonda:
il rispetto fra i 2 protagonisti, l'orgoglio di un pistolero, le regole non scritte che esistevano fra i veri uomini.
Bellissima la scena in cui Everett risolve una situazione d'assedio riportando un cavallo agli indiani, freddo e con gli occhi di ghiaccio.
Sono proprio gli sguardi una delle cose migliori di questo western come d'altronde lo erano nei capolavori del maestro Leone.

Invia una mail all'autore del commento lunapapa69  @  28/02/2009 00:14:41
   4 / 10
Attori manieristici privi di credibilità. Dialoghi poveri e telefonati. Tanti, troppi clichè che l'autore non riesce a gestire con misura,lasciandosene travolgere in fase di scrittura. Una sceneggiatura impalbabile e un tono complessivo anonimo e piatto rendono il tutto difficile da digerire. Un film che non sa come cominciare, non sa dove andare, e non sa dove andare a parare. Inutile.

Da&Le'  @  24/02/2009 23:48:10
   7 / 10
Questa pellicola deve la sua pregevolezza alle scenografie e alla bravura dei due protagonisti, che sono davvero mirabili.

Ma di certo non è paragonabile ai western di Leone

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  19/02/2009 21:53:01
   8 / 10
Bel western crepuscolare, che affronta moltissime delle tematiche care al genere. Bravissimi i due interpreti e memorabile, per quel che mi riguarda, l'incipit.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  16/02/2009 11:39:23
   6 / 10
Il film di Ed Harris non mi ha convinto fino in fondo, vuoi per i temi fin troppo classici esplorati dalla sceneggietura (vedi i cattivoni da braccare, i duelli fuori i saloon, gli indiani cattivi etc etc) di cui francamente non sentivo il bisogno, vuoi per la durata eccessiva di una storia vissuta su continui alti e bassi, dove almeno una mezz'ora è di troppo. Il ritmo cala continuamente, la vicenda è scontata fin dalle prime sequenze e il paragone con i western moderni della scorsa stagione come il remake di Yuma e il ratratto di Jasse James secondo me non regge. Di contro la regia è ottima, i protagonisti straordinari (che bello vedere un grandissimo attore come Jeremy Irons finalmente in ruolo di spessore) e l'intesa scenica tra Harris e Mortesen è d'antologia.
In tutto questo, purtroppo, l'unica cosa davvero originale è la figura della Zellweger, mina vagante scaraventata nel grandissimo rapporto di amicizia e stima reciproca tra i due protagonisti, ma anche qui mi attendevo uno scontro psicologico più duro e violento, qualcosa di più significativo in una sceneggiatura tutto sommato incapace di andare oltre i risaputi stereotipi del genere.

zakalwe  @  14/02/2009 01:39:58
   7 / 10
Lento ma bello.
Non ti arriva forse mai a toccare l'anima ma rimane pur sempre un bel film.
Ottimi gli interpreti, la fotografia ed anche l'uso della camera che coinvolge lo spettatore in scenari bellissimi e molto azzeccati.
Nota a parte per il soundtrack che a me è piaciuto molto e del quale si può assaggiare qualcosa quì:
http://www.tracksounds.com/reviews/appaloosa_jeff_beal.htm

theruler881188  @  13/02/2009 22:54:45
   8 / 10
bel film con ottimi personaggi e una trama simpatica...grandissimo il personaggio del vicesceriffo nonche voce narrante ;)

Febrisio  @  07/02/2009 15:50:05
   6½ / 10
Un film nostalgico. Cerca di creare le vecchie sitauzioni del vecchio west, ma per me non ci riesce completamente. Un po piatto, forse quegli uomini del vecchio west erano troppo riflessivi.

refuse-resist  @  07/02/2009 11:31:39
   7 / 10
Arriva sul grande schermo un western come non se ne vedeva da tempo,con un cast stellare, Viggo Mortensen, Ed Harris, Reneé Zellweger e Jeremy Irons. Diretto dallo stesso Ed Harris, ti fa assaporare, quel tempo che ormai è andato, dei cowboy, dove i gentiluominiper farsi rispettare erano disposti a tutto. Ambientato nel 1882 nei territori del New Mexico, Appaloosa racconta la storia dello sceriffo Virgil Cole e del suo vice Everett Hitch, che si sono fatti la fama di pacificatori nelle città senza legge sorte in quelle terre selvagge. Nella piccola comunità di minatori di Appaloosa, uno spietato e potente ranchero, Randall Bragg , ha permesso alla sua banda di fuorilegge di spadroneggiare in tutta la città. Dopo l'assassinio a sangue freddo dello sceriffo di Appaloosa, Cole and Hitch vengono incaricati di assicurare il colpevole alla giustizia. Insomma un western con i fiocchi, e consigliato sopratutto agli amanti del vecchio far west.

akiastyle  @  06/02/2009 18:46:09
   6 / 10
Ma il western che fine ha fatto. Ok, non pretendo il tipo che corre pistola allamano e con sei colpi fa una strage di indiani, ma il clima. L'ambientazione è ottima, gli attori anche, ma è il film che sembra insipido. Gli do comunque un sei politico però non lo consiglierei.

Grumpy  @  04/02/2009 10:49:58
   5½ / 10
Cast decisamente sprecato per un film insipido e non coinvolgente. Peccato perchè con questi attori bisognava fare decisamente di meglio! Snobbato dal pubblico e dalle sale... ne ho capito il motivo guardandolo.

Delfina  @  03/02/2009 16:43:33
   7 / 10
Gradevole western in stile vagamente "eastwoodiano", buona regia e sceneggiatura adeguata. Non un capolavoro (gli manca il colpo di genio, o la passione), ma un ottimo film di genere senza sciocchezze e cedimenti: non è poco, di questi tempi.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/02/2009 16.46.01
Visualizza / Rispondi al commento
Dreamtolife  @  31/01/2009 14:07:29
   7 / 10
Anche per chi non è un appassionato di western e solitamente non rincorre film che tocchino tale argomento, questo film può rivelarsi una vera soddisfazione. Anche se la trama poteva riuscire meglio(sopratutto il finale), il cast fa sentire il suo peso e le interpretazioni sono ottime,come anche i dialoghi(non mancano momenti comici) e la sceneggiatura. Nel suo complesso il film è avvincente, bello e vale la pena vederlo in una sala cinematografica....ne è più che degno!!!!

bluemoon  @  27/01/2009 17:01:41
   7½ / 10
Bravissimi gli attori esclusa la zellweger, smorfiosissima a sproposito. Un western elegante, ben confezionato anche se non emoziona più di tanto, ma nel complesso non ci si annoia

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lola
 NEW
charlie says - charlie dicechristo - walking on waterclimax (2018)crawl - intrappolatidaitonadi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstone
 NEW
gretahotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
il re leone (2019)
 NEW
il signor diavoloin fabricjuliet, nakedkinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mai
 NEW
la rivincita delle sfigatel'angelo del crimine
 NEW
l'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)
 NEW
mademoisellemaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroid
 NEW
pop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from home
 NEW
submergencetesnotathe boy 2the deepthe elevator
 NEW
the lodgethe mirror and the rascalthe nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capassowake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

991033 commenti su 41911 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net