lantana regia di Ray Lawrence Australia 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lantana (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LANTANA

Titolo Originale: LANTANA

RegiaRay Lawrence

InterpretiKerry Armstrong, Barbara Hershey, Geoffrey Rush, Anthony La Paglia

Durata: h 2.00
NazionalitàAustralia 2001
Generethriller
Al cinema nel Marzo 2001

•  Altri film di Ray Lawrence

Trama del film Lantana

Il detective Leon Zat, chiamato a svolgere le indagini realtiva al mistero della scomparsa di una donna, si trova a dover gestire una serie di complicati rapporti umani che coinvolgono quattro coppie sposate. Un labirinto fatto di ossessione, amore, inganno, sesso e morte a cui, ovviamente, non tutti sono in grado di sopravvivere. Un'occasione per il detective di riflettere sul suo passato, su quello che ha perduto e che deve cercare di riconquistare.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,08 / 10 (12 voti)6,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lantana, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Scanlon  @  06/12/2019 03:51:33
   5 / 10
Soporifero. Gli attori sono sufficientemente in parte ma è la sceneggiatura ad essere debole e troppo focalizzata sugli stati d'animo dei protagonisti. In pratica non c'è azione e benché il film stesso apra con un primo piano di un cadavere di donna adagiato in un fitto di rovi, la parte "gialla" arriva solo nella seconda metà, senza ripagare l'attesa. Tutta la narrazione è una contemplazione insistita delle crisi di coppia dei vari personaggi che compaiono in scena, tra bugie, tradimenti, collegamenti e incapacità di comunicare. Siamo nel corner del "mattone".

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  05/04/2018 03:29:46
   6 / 10
Si lascia vedere nonostante il ritmo lento che a tratti ricorda i gialli europei... Un film professionale e discretamente interpretato per appassionati del cinema poliziesco d'indagine.

AMERICANFREE  @  21/08/2013 11:30:19
   6 / 10
storie che si intrecciano, con un grande La Paglia a reggere da solo l'intero film, riuscendoci. La durata eccessiva del film lo penalizza, ci sono momenti di pausa che lo rendono monotono. tirando le somme un 6 se lo merita

bigfoot  @  14/08/2009 20:25:56
   4½ / 10
Mah, non è il mio genere ( non è un thriller come scritto sopra ); mi è parso decisamente lento e poco coinvolgente. Poi è scritto che non tutti sono in grado di sopravvivere, ma le morti si fermano a quota 1. Nonostante la lentezza, è un film che va seguito attentamente.

paolo80  @  13/06/2009 00:44:57
   3 / 10
Tratto, o forse sarebbe più opportuno scrivere "ispirato", da un' opera teatrale, il film non è propriamente un thriller, ha pochissimi elementi del genere.
La storia è del tutto inconsistente, è poco interessante, la tensione non si trova neanche a pagarla, ed è inevitabile che l'interesse durante la visione venga sempre più scemando, sino a scomparir del tutto.
Ben fatti i dialoghi e più che accettebile la recitazione.
Globalmente, era lecito attendersi molto di più.

halflife  @  04/04/2009 11:36:00
   8½ / 10
senza parole stupendo......di secondo in secondo la paglia fenomenale

sonhador  @  21/10/2007 11:15:57
   8½ / 10
uno dei thriller più belli che abbia mai visto..intrigantissimo...a mio parere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/10/2007 08:58:35
   6½ / 10
non lo considero un thriller ma una commedia con risvolti drammatici...solo nella mezz'ora finale infatti si trova un po di suspence per capire chi è il colpevole...per il resto il film racconta la storia di alcune coppie in crisi...lo fa bene ma lo fa per troppo tempo e a volte cade di tono...
insomma si poteva accorciare un po e sarebbe venuto meglio...

Gruppo COLLABORATORI Marco Iafrate  @  12/03/2007 17:47:14
   6 / 10
Discreto thriller dalle atmosfere vagamente Lynchiane ( ma proprio vagamente ), che non lascia un'impronta tale da rimanere impresso nella memoria per tanto tempo.
Eleva il voto alla sufficienza l'interpretazione degli attori che non è proprio male.
La metafora con il titolo forse sta nel fatto che tutto ciò che vediamo non è proprio come ci appare, ed anche le cose che sembrano deliziose nascondono delle insidie.

Diames  @  20/07/2006 12:01:44
   6½ / 10
buona la recitazione, la fotografia e l'atmosfera di crisi che aleggia per tutto il film, o quasi. La sceneggiatura è invece di una banalità imbarazzante (tra l'altro ricalca luoghi comuni del cinema del passato sia per quanto riguarda i contenuti che la struttura narrativa; basti pensare, per esempio, al cinema "corale" di Altman, tanto per dirne una). Il "giallo", inoltre, si poteva (o doveva?) evitare: scontato e mal gestito, rischia di relegare in secondo piano il vero fulcro del film: le crisi umane (singole e di coppia). Dar l'insufficienza a questo film, comunque, per certi aspetti ben fatto, mi sarebbe sembrato esagerato (anche se ne ero tentato); dargli un voto alto, invece, mi sarebbe sembrato ingiusto nei confronti di altri film più personali e originali, che mi hanno lasciato di più (anche se devo ammettere che, durante alcune sequenze la mia valutazione era molto buona; in realtà è verso la fine che ha cominciato a scadermi). Raramente mi è capitato, come in questo film, di sviluppare un'opinione a tal punto oscillante durante la visione. Ciò non toglie che, a conti fatti, rimane un film complessivamente deludente. Tutta la parte finale è da insufficienza (compresa la colonna sonora, che invece, durante il film, era molto carina ed efficace). Vada per il sei e mezzo.

tati  @  04/07/2006 17:30:00
   7½ / 10
ho visto di meglio ma anche di decisamente peggio......do un voto alto per lapaglia che e' un attore straordinario

Invia una mail all'autore del commento sweetflashback  @  27/06/2006 18:01:50
   5 / 10
Ho deciso di guardare questo film, in quanto amante di thriller e psicologia, attratta dalla trama. Difficilmente un film non mi piace, questa è una di quelle volte. E anche molto difficilmente ho la tentazione di interrompe la visione. L'ho avuta l'altra sera guardando questo film. Poi ho resistito sperando che la mia opinione potesse cambiare. Purtroppo non è stato così.
Il film può essere diviso in due parti. La prima parte si apre con l'immagine di un cadavere per poi farci proseguire con un mix di sesso, tradimenti e bugie che nascondono intrecci banali. Nella seconda parte, leggermente migliore della prima, fa capolino la vera indagine che poi porterà al cadavere. Sembra di assistere a due film completamente diversi. Il film è nel suo complesso molto lento, gli intrecci e la vera anima thriller molto banali, questo fa perdere al film la suspence e la voglia di scavare nella psicologia dei 9 personaggi che lo popolano.
Le scenografie e le ambientazioni ricordano molto "Twin Peaks" e in alcuni tratti sono abbastanza riuscite. Così come i passaggi tra una scena all'altra.
Gli attori non mi hanno convinto, non erano calati nei loro personaggi, soprattutto Anthony LaPaglia.
L'unico aspetto che mi ha suscitato curiosità è il titolo del film. E così ho scoperto che la lantana è un arbusto ornamentale con un aspetto gradevole, ma in realtà nasconde tante spine e può essere velenosa. Sinceramente ho provato a cercare un nesso tra il titolo e il film, perchè immagino che vi sia una metafora che li lega, ma non sono riuscita a coglierla.
Ci sono 3 momenti degni di essere menzionati:
- la seconda scena di sesso tra Leon e Jane... lei prende delle testate micidiali nel letto!
- lo scontro di Leon con uno sconosciuto mentre fa jogging... senza parole!
- le bugie raccontate... incredibili!
In questi 3 momenti ridevo così tanto che pensavo di assistere ad un film comico, anzichè ad un thriller...
Mi dispiace non essere riuscita ad apprezzarlo, ma c'ho provato!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013394 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net