masters of horror 2: dal coma con vendetta regia di Rob Schmidt USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

masters of horror 2: dal coma con vendetta (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MASTERS OF HORROR 2: DAL COMA CON VENDETTA

Titolo Originale: MASTERS OF HORROR 2: RIGHT TO DIE

RegiaRob Schmidt

InterpretiJulia Anderson, Corbin Bernsen, Martin Donovan

Durata: h 0.58
NazionalitàUSA 2006
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2006

•  Altri film di Rob Schmidt

Trama del film Masters of horror 2: dal coma con vendetta

Abby Ŕ in coma, praticamente con la pelle carbonizzata, ma ancora viva. Cliff, suo marito, vorrebbe andare in tribunale per mettere fine alla sua sofferenza. Abby intanto continua la sua battaglia contro la morte, e ogni volta che il livello della sua vita s'abbassa il suo spirito si vendica di coloro che stanno sfruttando il suo caso. E se Cliff le staccherÓ la spina, sarÓ il prossimo della lista...

Film collegati a MASTERS OF HORROR 2: DAL COMA CON VENDETTA

 •  MASTERS OF HORROR 2: FAMILY, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: ISTINTO ANIMALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL SEME DEL MALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: RUMORI E TENEBRE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: CONTRO NATURA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: LA BESTIA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: DISCORDIA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: V DI VAMPIRO, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL GUSTO DELLA PAURA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL CANNIBALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL GATTO NERO, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: CROCIERA DI SANGUE, 2006

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,94 / 10 (40 voti)5,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Masters of horror 2: dal coma con vendetta, 40 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oskarsson88  @  21/08/2015 00:25:41
   5 / 10
Altra puntata abbastanza deludente. Le premesse c'erano ma non vengono mantenute.. come sempre ci viene piazzato del sesso gratuito tanto per riempire un po' gli spazi.. e la carbonizzata che attacca le genti non si può proprio vedere.. insensato.

alex94  @  30/06/2015 11:16:53
   5½ / 10
Episodio della serie che tratta un tema di elevata importanza sociale,cioè l'eutanasia.
Il problema è che il film affronta l'argomento solo in modo parziale,senza svilupparlo mai in modo adeguato ed interessante,oltre a ciò il regista non riesce a sviluppare correttamente neanche l'aspetto horror,manca l'atmosfera e la tensione e nonostante alcune idee tutto sommato carine il film non risulta mai veramente convincente.
La regia è discretoccia,la fotografia anche se un po troppo patinata è decente,molto buono invece il make-up (la donna ustionata è veramente impressionante).
Un episodio deludente,qualcosa di buono c'è ma purtroppo non coinvolge e non dice un granché.

CyberDave  @  09/11/2013 03:46:47
   5 / 10
Ennesimo buco nell'acqua della serie MOH, avevo poco tempo e la trama di questo episodio mi ha incuriosito, peccato che la mia curiosità sia subito diventata noia e rabbia nel vedere l'ennesima Buona idea gettata via.
La storia come detto potrebbe essere interessante però si perde via in banalità invece di costruire un thriller/horror psicologico, ce n'erano tutte le possibilità dato il tema, vengono sbattute le solite cose che non danno nulla di nuovo al film.
Il finale penso lo si capisca dopo mezz'ora e non c'è la minima tensione ne altro.
Bocciato, credo che a parte "incubo mortale" di Carpenter il resto dei MOH siano tutti da cestinare, grotteschi, non sense, horror comici, c'è veramente tutto quello che odio e che non cerco in un buon film horror.
Spero di trovarne almeno qualcuno decente, considerando che questo è tra i meno peggio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  24/09/2013 12:39:23
   5 / 10
Troppo potenziale che viene malamente sprecato.
Erano tantissime le possibilità di questa puntata : approfondire la psicologia del protagonista e dell'avvocato , far emergere i sensi di colpa e la paura verso Abby.
C'era del materiale per farne uscire una puntata parecchio interessante.
Purtroppo moltissime scelte non le ho condivise.
Innanzitutto i comportamenti dei personggi sono inspiegabili: il protagonista cambia idea ogni 15 minuti sulla sorte di Abby, l'avvocato si palesa nell'essere uno s.tronzo ciucciasoldi , ma il protagonista insiste nel mantenerlo sul suo ruolo, Trish come assistente è veramente poco credibile ( seduce anche il protagonista durante un'operazione).
Va bene far emergere il lato negativo di questi personaggi, ma alcune forzature stonano parecchio, perchè nella realtà nulla di questo accadrebbe.
Pure il rapporto tra lui e lei è abbastanza costruito e poco genuino.
Quindi moltissime lacune nei personaggi e nelle loro interazioni.
Gli attori sono abbastanza scarsi , e ciò è un altro punto a sfavore.
Lo splatter l'ho ritenuto abbastanza fuoriluogo, anche se fatto abbastanza bene.
Ma non bisognava virare sullo splatter, perchè la violenza psicologica su un tema come questo poteva veramente creare una puntata forte ed inquietante.
Invece viene scelto di banalizzare il tema dell'eutanasia, e di virare su scene " di facile impatto " per colpire lo spettatore.
Con me non funziona.
Poi sono anche rotto delle solite scene di sesso, per di più fatte abbastanza male e che stonano cn la storia.
SAlvo soltanto le due tette della protagonista, che mi hanno fatto strabuzzare gli occhi .
Ma se l'unica cosa da salvare nella puntata sono splatter e tette, allora ci ritroviamo davanti un prodotto abbastanza nullo.
Da evitare accuratamente.

P.S = andate su dailymotion e scrivete Julia anderson, poi disattivate il filtro e guardatevi la scena di " sesso" dove potrete apprezzare i due meloni.
I 30 secondi migliori della pellicola, poi potete rivolgere la vostra attenzione altrove.

steven23  @  11/03/2013 20:40:14
   7 / 10
Uno dei pochi episodi della seconda stagione che mi è davvero piaciuto. E' ben diretto, c'è una buona tensione e gli attori se la cavano egregiamente; a dir poco inquietanti gli sguardi di Abby. Anche qui ottimo finale!

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  05/05/2012 12:22:51
   6½ / 10
Episodio tutto sommato passabile; Abby è inquietante sia sotto le bende quando è carbonizzata, sia nuda quando ancora stava bene, ostia se stava bene.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/05/2012 18.21.52
Visualizza / Rispondi al commento
Nudols85  @  18/04/2012 19:01:51
   4½ / 10
La fortuna è che dura meno di un ora...
Girato male...attori discutibili...forse la storia non è malaccio ma cm viene spiattellata...ve l'ho assicuro è soporifera!!! Bocciato!!!!



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento ilSimo81  @  14/03/2012 21:27:57
   6½ / 10
Abby, rimasta gravemente ustionata in seguito ad un incidente, si trova in coma nel suo letto d'ospedale. Suo marito Cliff si trova davanti al difficile dilemma: "staccare la spina" o mantenere accesa quella minuscola scintilla di vita?
Al dramma umano si aggiunge l'orrore: sul confine tra la vita e la morte, lo spirito di Abby inizia a perseguitare coloro che la vogliono morta. E' così che Cliff, la cui coscienza non è esattamente immacolata, inizia a temere di essere pure lui il bersaglio di una tremenda vendetta.

Si tratta tutto sommato di un episodio discreto, forse fin troppo buono per essere opera di un regista dal talento discutibile qual è Rob Schmidt. "Dal coma con vendetta" prende le mosse da un'idea piuttosto abusata (ovvero la vendetta di uno spirito) intrecciandola ad una discussione a sfondo etico ed esistenziale sempre attuale (ovvero il tema dell'eutanasia).
La relativa valutazione non si discosta da quelle di molti altri episodi della serie "Master of Horror": ben fatti dal punto di vista estetico, abbastanza banali dal punto di vista della storia. E anche qui, tanto per cambiare, ritroviamo il solito tripudio di seni (nello specifico, Julia Anderson è decisamente esuberante).
Nel complesso, è un lungometraggio scorrevole e piuttosto curato nella regia, nell'immagine e nelle interpretazioni. Sufficienza piena soprattutto perché articolato in modo interessante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  27/02/2012 15:44:48
   6 / 10
Un episodio di "Masters of Horror" non eccezionale ma che si lascia guardare, sicuramente uno dei meno peggio della seconda stagione.
Molto inquietante e ben fatta la tipa in coma, il suo sguardo incazzato è la cosa migliore del film.

uzzyubis  @  23/11/2011 16:14:34
   6 / 10
Condivido i post sotto...si lascia vedere

floyd80  @  16/11/2011 12:51:41
   6 / 10
Un episodio che si lascia vedere ma che in questa seconda e smorta serie riesce a farsi notare.
La trama è semplice e carina, i personaggi sono ben caratterizzati e alcune scene tengono con il fiato sospeso. Certo in giro c'è di meglio ma se siete fan (?) della serie questo è uno dei migliori episodi della seconda.
Accontentatevi.

Gruppo COLLABORATORI paul  @  29/07/2011 16:09:55
   6 / 10
Si lascia vedere.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  27/05/2011 15:33:31
   6½ / 10
Carino. Idea simpatica discretamente sviluppata.
Bene Julia Anderson, molto dotata diciamo!

BrundleFly  @  04/10/2010 12:02:28
   7 / 10
Non male questo episodio. Buona la regia e il make-up, con la solita dose di splatter che non guasta mai.
Storia abbastanza originale.

Invia una mail all'autore del commento baskettaro00  @  13/08/2010 09:46:13
   7 / 10
Trama originale, attori che non sono il massimo ma accettabili, make up davvero ben fatto e rivelazione finale niente male.
C'è anche un tocco di sesso che non guasta mai.
Gli sguardi di lei carbonizzata rimarranno certamente impressi.
Di questa seconda stagione di MoH ho visto solo "Pelts"e questo, e più o meno siamo sullo stesso livello, anche se nel primo ero lo splatter il fattore di maggiore interesse.

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  25/07/2010 20:07:44
   6 / 10
un epsiodio che gioca con una beffarda ironia, pescando in tematiche sociali d'attualità, come l'eutanasia ed il clamore massmediatico, regalando peraltro non disprezzabili momenti di.... "relax sexy"... insomma ne viene fuori una puntata godibile ma non certo memorabile! eppoi di horror davvero c'è ben poco!

Ciaby  @  29/06/2010 15:22:40
   3½ / 10
Dai, è brutttissimo. Fatto male, recitato da attori irritanti e con scene di paura ridicole che fanno esplodere le risate.
La trama è intrigante e originale, ma i colpi di scena sono prevedibili e ci sono, per l'ennesima volta, scene di sesso inutili, gratuite e kitsch. Da evitare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  18/03/2010 23:39:16
   6½ / 10
Molto carino questo ennesimo MOH,forse grazie anche al fatto che scherza e ironizza. Vengono anche toccati argomenti seri e delicati come quello dell'eutanasia,lo sciacallaggio di giornalisti e parenti è mostrato in maniera quasi comica e ben riuscita.
Splendido il trucco e alcune scene sono fatte veramente bene,anche se Argento lo aveva già anticipato in Pelts.
Trama banale e prevedibile ma non è un brutto episodio,anzi. Niente a che vedere con quelle porcate di V di vampiro e Valerie on the stairs.

E poi per una volta voglio fare un elogio fisico


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sarò rozzo,ma è doveroso.

Bravo l'attore protagonista.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/03/2010 23:37:36
   6½ / 10
L'episodio non è niente male e gioca bene sull'ambiguità del protagonista principale (bravo Martin Donovan), però la storia e il tema dell'eutanasia meritavano forse maggior cattiveria nel descriverne lo sfondo, invece ho avuto l'impressione che l'ironia sullo sciacallaggio dei media sulla vicenda rimanga troppo in sottofondo. Peccato perchè pur non essendo un brutto episodio, poteva scaturirne qualcosa di veramente buono e pungente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  17/02/2010 20:16:10
   6 / 10
Un episodio che lascia così così con un finale incomprensibile (almeno da me). Comunque fa abbastanza effetto; il personaggio di Abbie bruciata è realizzato davvero bene, secondo me è uno dei più riusciti fra i MoH che ho visto (mentre il meno riuscito è la bestia di Valerie on the stairs). Storia interessante. Fra Abbie e il marito, quest’ultimo è più “cattivo”, anche se teoricamente dovrebbe essere il contrario.

LEMING  @  11/11/2009 08:04:49
   6½ / 10
Pur se la storia è scontatissima (basta leggere il titolo), questo mediometraggio è girato molto bene, non gli avrei dato un soldo bucato, ed invece mi ha preso tantissimo!...quindi promosso.

Michael 85  @  05/10/2009 20:34:22
   5½ / 10
Un buon Gregory Nicotero e Co.Lo sguardo di Xantha Radley e terrificante.

GodzillaZ  @  23/09/2009 12:14:01
   7 / 10
A me invece è piaciuto questo MoH.
La storia è proprio una bella idea ed è raccontata bene e i fatti veri vengono rivelati al momento giusto. Bel finale rassegnato.
Se solo si fosse data una impronta più seria e un pò di tensione in più, sarebbe stato un capolavoro.
Buoni effetti speciali.

DarkRareMirko  @  27/08/2009 10:48:08
   9 / 10
Inquietantissimo episodio del (francamente) tutt'altro che master Rob Schmidt (sebbene questa sua opera gli sia riuscita egregiamente).

Gli sguardi tra il cattivo e il provocatorio della moglie carbonizzata son difficili da scordare, così come il suo ottimo make up; finale altrettanto inquietante, come del resto il tema che stà alla base del mediometraggio, ossia rischiare di perdere per sempre una persona cara, che poi proprio tanto cara alla fine non è.

Da vedere.

Cardablasco  @  02/07/2009 18:18:29
   6½ / 10
Non male, e in alcune parti molto simpatico,Abbie da paura

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  22/05/2009 20:08:42
   7 / 10
Invece per me è stata una piccola sorpresa questo Right To Die. Schmidt è riuscito a creare una discreta sceneggiatura sul tema dell’eutanasia in un horror, con una trama che nell’oretta a disposizione condensa molto bene una serie di spunti per niente stupidi: ci troviamo davanti la difficoltà del protagonista di scegliere la vita o la morte per la moglie gravemente ustionata, poi dovrà confrontarsi con i pareri contrastanti dei parenti di lei e con tutti i problemi del caso. Ultimo ma non meno importante, viene trattato pure il fatto dei giornalisti che si appropriano delle notizie in modo animalesco, quando invece il problema dell’eutanasia dovrebbe essere un momento delicatissimo e personale.
Poi arriva l’ottimo e inaspettato finale che ribalta la situazione:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
La moglie in coma che si vuole vendicare tramite apparizioni e incubi non è altro che un pretesto per rendere il film un horror, quando la situazione è già un incubo di per sé, basta vedere i casi reali. Le scene horror sono comunque ben fatte e la tensione calza a pennello, perciò si completa il quadro molto bene.
L’unico rammarico che ho è che l’ultimissima scena purtroppo non l’ho capita:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Poi devo dire che, sinceramente, non ho capito la posizione di Schimdt sul tema… è pro oppure contro l’eutanasia? Non si capisce bene, il regista ha mascherato molto bene la sua posizione (se era quello che voleva), perché ribalta sempre la situazione… prima vediamo l’eutanasia come l’unica soluzione per tutti i mali, poi appare come un’omicidio vero e proprio… quindi, da questo capiamo che Rob Schmidt è capace di creare anche film molto maturi, e non solo teen-horror (seppur divertenti) come Wrong Turn. Inoltre, questo Right To Die è fra i migliori della seconda stagione dei Masters…

marfsime  @  26/04/2009 19:24:07
   6 / 10
Tutto sommato guardabile..se non altro per l'ottimo trucco della ragazza carbonizzata..ma nel complesso una storia del genere doveva essere sfruttata meglio..episodio sufficiente ma nulla di più.

kalin_dran  @  10/04/2009 19:55:28
   6 / 10
Il film si lascia seguire con moderato interesse. Gli attori se la cavano piuttosto bene e la sceneggiatura è scritta con mestiere. Il difetto principale è sicuramente quello che non fa troppa paura. Non procura tensione e forse questo è dovuto anche alla regia poco ispirata di Schmidt. Una bella storia che possiede solo qualche sfumatura horror. Merita comunque la sufficienza.

statididiso  @  05/04/2009 02:31:31
   4½ / 10
insomma, si può guardare, ma credo che me ne dimenticherò presto...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  13/03/2009 22:34:25
   6 / 10
Niente di eccezzionalmente bello, ma tutto sommato si lascia guardare, l'unica cosa che c'è da dire secondo me su questo MOH e che la trama la storia poteva ispirare a qualcosa di molto buono, ma la realizzazione del film non è stata del tutto convincente, certamente non è malvagio: perchè alcune scene sono molto raccapriccianti e tutto sommato riesce a non cadere nel banale, ma un qualcosina in pìù si poteva anche fare, per il resto un finale che vale buona parte di voto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/03/2009 14:20:57
   4 / 10
Continuano gli episodi di "masters of sex"...qui si salva solo il trucco che rende l'idea di un corpo completamente carbonizzato!
Ancora una volta pochi brividi e pochissime idee

divino  @  08/03/2009 12:52:22
   4½ / 10
niente di che e il personaggio della moglie sanguinolenta che striscia sul pavimento sembra un copia e incolla da hellraiser 2.

hellknight2  @  12/10/2008 16:04:08
   5 / 10
L'episodio ha una trama abbastanza buona (tranne il finale che sa di visto e rivisto) ma gli attori sono impacciati, la regia e' televisiva e ogni tanto inquieta ma non rimani coinvolto.

Aztek  @  22/09/2008 21:03:01
   5½ / 10
Niente di chè questo episodio dei MOH 2, si salvano alcune scene, ma per il resto lascia molto a desiderare.
La storia non è malaccia, ma poteva essere sfruttata meglio.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  15/09/2008 22:03:05
   6 / 10
Molto agghiaccianti gli occhi di Abby carbonizzata su quel letto.I film non mi ha convinto più di tanto.Passabile.

sweetyy  @  14/09/2008 11:24:41
   6 / 10
Niente di che, trama scadente e scene abbastanza sciocche, da guardare senza grandi aspettative.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  11/09/2008 23:12:42
   4 / 10
filmetto demenziale
la topona di turno merita applausi, poi basta

ed è davvero poco

lupin 3  @  04/09/2008 03:44:34
   7 / 10
Buon mediometraggio, merita una visione...

DeepRed81  @  21/07/2008 17:02:11
   7 / 10
Niente male questo episodio,trama non originale e alcune situazioni forse un pò troppo inverosimili,ma nel contesto generale si lascia seguire senza annoiare,e la povera Abby completamente devastata dalle fiamme fa piuttosto impressione. Uno degli episodi che sicuramente merita la visione.

emagiul  @  16/07/2008 14:42:00
   6½ / 10
film dalla trama originale, e dagli ottimi effetti speciali...inquietante lo sguardo di lei , carbonizzata agonizzante sul letto..

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013589 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net