masters of horror 2: family regia di John Landis USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

masters of horror 2: family (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MASTERS OF HORROR 2: FAMILY

Titolo Originale: MASTERS OF HORROR 2: FAMILY

RegiaJohn Landis

InterpretiGeorge Wendt, John B. Scott, Meredith Monroe

Durata: h 0.58
NazionalitàUSA 2006
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2006

•  Altri film di John Landis

Trama del film Masters of horror 2: family

I Fullers, una giovane coppia sposata, si trasferiscono in una ridente cittadina e scoprono che il loro vicino, Harold Thompson, non Ŕ ci˛ che sembraů

Film collegati a MASTERS OF HORROR 2: FAMILY

 •  MASTERS OF HORROR 2: ISTINTO ANIMALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL SEME DEL MALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: RUMORI E TENEBRE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: CONTRO NATURA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: LA BESTIA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: DISCORDIA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: V DI VAMPIRO, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL GUSTO DELLA PAURA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL CANNIBALE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: IL GATTO NERO, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: DAL COMA CON VENDETTA, 2006
 •  MASTERS OF HORROR 2: CROCIERA DI SANGUE, 2006

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,38 / 10 (58 voti)7,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Masters of horror 2: family, 58 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  30/06/2016 17:09:32
   7½ / 10
Si inserisce probabilmente tra i migliori episodi della mediocre, seconda stagione di Masters of horror.
Landis riesce in modo abbastanza azzeccato a mescolare l'ironia con l'orrore (cosa che bisogna anche dire che gli è sempre riuscita più che bene) ottenendo come risultato finale un episodio grottesco,malato e satirico.
Sceneggiatura di buon livello anche se nel finale risulta a mio avviso un po troppo forzata ed incongruente...... decente la recitazione.
Uno dei pochi che merita una visione.

Invia una mail all'autore del commento Andrea Lade  @  23/06/2016 04:08:34
   6½ / 10
Il regista del video Thriller di Michael Jackson è ancora in gran forma e lo dimostra con questo Family, un episodio nel quale la colonna sonora riveste un ruolo primario. La scelta dei cori gospel nei piano sequenza terrificanti degli scantinati del protagonista sono solo ad un rapido sguardo incoerenti con la storia. Harold in realtà è uno schizofrenico che conduce una vita parallela fatta di idoli, ma il regista non entra nel personaggio, quanto si sofferma sullo sviluppo di una storia che procede verso un finale inaspettato. Realizzato con una dose massiccia di humor nero(molto più humor che nero) questo episodio è decisamente superiore al precedente di Landis, ma certo non è tra i migliori, vista la piega grottesca che gli attori, seppur molto bravi, danno all'intera storia.

Oskarsson88  @  14/08/2015 03:13:13
   6½ / 10
Come horror, paura più o meno zero! Però se presa come comedy-horror può essere carina. La cosa migliore è il finale inaspettato.. tutta la parte prima viaggia tra ambiente sitcom per poi finire in maniera sorprendente. Non poi così male, vista da un certo lato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  12/09/2013 13:55:09
   8 / 10
Landis ne azzecca 2\2 con quest'altra sorprendente puntata.
Puntata che propone anche qua una un'ottima idea di partenza : tutto il film è incentrato sulla pazzia del protagonista.
C'è qualche richiamo a " non aprite quella porta" , ma è proprio un richiamo abbastanza lontano.
Particolarmente vincente l'idea di far emergere la schizofrenia del protagonista attraverso la creazione di una famiglia immaginaria che rispecchi desideri, paure, problemi, abitudini di una normale coppia.
Insomma, un mondo inaccesibile per un pazzo , ma diventato possibile attraverso la cura e la dedizione verso scheletri e scalpi ( ben conservati nello scantinato).
La regia è parecchio buona, come anche il montaggio , che riesce a coadiuvare scene che saltano tra la pazzia ed il reale.
Landis è in forma, si diverte, e tutto l'umorismo nero emerge benissimo da questa puntata.
Una delle migliori puntate di masters of horror : stra-consigliata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

leonida94  @  04/09/2013 12:21:07
   7½ / 10
Atipico e grottesco horror-comedy di un Landis in formissima.
Spicca tra i vari lavori della saga per originalità, suspance e note registiche.
Buona la sceneggatura, il finale a sorpresa e le interpretazioni molto convincenti.
Primo (e ultimo?) ad essere promosso !

BlueBlaster  @  26/06/2013 13:35:11
   6½ / 10
Una commedia-horror macabra di buona fattura per essere un prodotto televisivo, non è il massimo dell'originalità ma si guarda tutto di un fiato senza problemi e con qualche risata a denti stretti...
Bravo ed in ruolo il caratterista George Wendt, per una volta ogni tanto protagonista, e brava/bella anche la Meredith Monroe che faceva la pazza in "Dawson's Creek".
Tutto ben diretto, con una discreta colonna sonora e buoni effetti speciali...
Il finale è, ovviamente, la cosa migliore e mi fa valutare in modo migliore un mediometraggio altrimenti un pò banale...abbastanza imprevedibile e piuttosto cinico, però questi grandi voti non sono comunque meritati.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento ilSimo81  @  24/02/2012 11:31:08
   8 / 10
Uno dei migliori episodi delle due serie MOH.

Una giovane coppia si trasferisce in un tranquillo paese di provincia. Lì fanno presto la conoscenza del gentile vicino, che vive con la sua "famiglia" tutta particolare. Ma nulla in questa storia è come sembra!

Landis è un regista eclettico, che lavora in diversi generi (per lo più musical, horror e commedia) e si vede. Con "Family", svicola dall'horror puro per proporre una commedia macabra.
E' un film che non si prende troppo sul serio. Vi sono scene raccapriccianti, e anche la storia in sé potrebbe essere la trama di un buon film dell'orrore; i toni horror però vengono parecchio stemperati con alcune note più leggere, che smorzano sensazioni come tensione e paura.

"Family" ha molti pregi. Si lascia seguire volentieri, ha un ottimo finale ed è ben girato e ben recitato, soprattutto dal bravissimo protagonista. E poi fortunatamente è privo dei difetti di molti altri episodi (trama stupida, inutili sovrabbondanti scene di sesso, attori inguardabili, effetti speciali grossolani).
Un ottimo lavoro!

uzzyubis  @  22/11/2011 12:08:59
   7 / 10
bel episodio della serie..uno dei migliori. La storia è simpatica con un finale azzeccato.

Gruppo COLLABORATORI paul  @  29/07/2011 16:06:37
   7 / 10
Rivisto ieri, non male, anche se non è a mio avviso tra i Masters of Horror uno dei più riusciti. Bel finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Silly  @  29/07/2011 15:01:04
   8 / 10
Sorprendente commedia nera con un protagonista davvero meraviglioso. Ottima colonna sonora, il film scorre via che è un piacere. Landis crea una pellicola grottesca, non prendendosi sul serio e funziona, alla grande.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  29/07/2011 10:24:35
   6½ / 10
Pare più un telefilm questo horror che non vuole prendersi troppo sul serio. Però carino, dai, con quel finale "disturbato".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  29/07/2011 09:59:46
   7½ / 10
Una buona commedia grottesca che scorre via in un attimo. Superiore all'altro lavoro di John Landis per quanto riguarda la serie "Masters of Horror".
Molto bravo il protagonista.

floyd80  @  30/05/2011 14:30:40
   6 / 10
Una pellicola divertente che rilancia un Landis al pieno del suo humour nero. Però un doppiaggio da soap opera e il finale prevedibile rovinano tutto.
Sarebbe potuto diventare uno degli episodi migliori. Peccato.

BlackNight90  @  22/04/2011 23:38:16
   7½ / 10
Deliziosamente malefico, Landis ritrova la forma dopo il poco riuscito Deer woman.
E' simpatico e anche un po' inquietante come alla fine niente è come sembra, dai protagonisti dalla faccia perbene alle situazioni e ai luoghi, tutto è celato dietro a un velo di falsità che assume i tratti sanguigni del grottesco. Ed è un vero spasso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  01/04/2011 16:29:38
   7 / 10
Migliore su tutti i fronti del precedente "Leggenda Assassina". A metà tra "Psycho" di Hitchcock e "Non Aprite Quella Porta" di Hooper, un film malato e disturbante, ben recitato, e condito con un pizzico di humour in perfetto stile Landis. Ottimi gli effetti splatter (a cura di Berger e Nicotero della famigerata KNB, la ditta erede di Tom Savini), curiosa la scelta della colonna sonora, molto ben assestato il colpo di scena finale.
Un buon passo per Landis, che negli anni 90 era incappato in una serie di film mediocri e non proprio memorabili.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  01/04/2011 16:22:44
   7½ / 10
Buon mix tra horror e commedia. Una storiella carina che si lascia vedere.

Stunter  @  06/02/2011 13:09:52
   7 / 10
Malatissimo ! Girato davvero bene , il finale mi ha sorpreso ... Consigliato !

maxpower  @  20/11/2010 14:16:27
   8 / 10
Uno dei migliori episodi di mof2 che abbia mai visto!!

Mothbat  @  17/11/2010 21:04:30
   6½ / 10
Carino, più commedia nera che horror.

somberlain  @  05/11/2010 21:49:17
   8 / 10
Stupendo, un grottesco coi fiocchi. Da tempo non mi capitava di vedere un film carico di humor nero come questo MOH. Il protagonista è fenomenale, la regia sopraffina.

BrundleFly  @  01/10/2010 18:39:31
   7½ / 10
Davvero buono questo secondo episodio firmato John Landis. Come da sempre nello stile del regista ben mischiato horror e humor nero.
Molte scene macabre e una storia con diversi spunti interessanti.

bebabi34  @  13/09/2010 23:29:04
   8 / 10
Classe, signori! Piccolo gioiellino.

Hyspaniko9  @  29/08/2010 15:57:13
   7½ / 10
un buon horror americano, bello il miscuglio di serenità e di crudeltà

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  27/07/2010 03:28:10
   7 / 10
Divertente, ben diretto e ben interpretato.
La prevedibilità dell'evoluzione narrativa non guasta la visione e, forse, ne aumenta il gusto. Una commedia nera che diverte ed intrattiene piacevolmente senza troppe pretese.

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  18/07/2010 23:36:11
   7½ / 10
Eccentrico nella sua lineare genialità, Family è un mediometraggio azzeccatissimo, costruito in modo brillante e coinvolgente, regalando anche il colpo di scena che non ti aspetti!
Gustoso ed appassionante, nella sua grottesca e scanzonata vena di ilarità horror!

Ciaby  @  29/06/2010 16:29:02
   8½ / 10
Fighissimo! Storia intelligente, originale ed inquietante, ben sviluppata con un'ottima dose di black humor. Il finale , con sangue e colpi di scena è una ciliegina sulla torta. Da vedere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/06/2010 16.41.12
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/02/2010 23:23:16
   7½ / 10
Lo spunto è diverso, ma permane quell'atmosfera da black comedy presente nell'episodio della prima serie con un protagonista piuttosto inusuale nel ruolo (se qualcuno ricorda la serie televisiva Cin cin sa a cosa mi riferisco), ma perfettamente funzionale nel descrivere una psiche malata e perversa dietro un volto bonario e rassicurante. Ottima la regia di Landis, tutta la sequenza iniziale è un vero e proprio gioiellino.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  17/02/2010 20:14:02
   7½ / 10
Bella commedia black (basata sulla musica ascoltata dal protagonista) firmata Landis. Finale che non mi è piaciuto, fa perdere l‘allegria data dal resto del film, la storia era abbastanza originale e carina. Bel MoH.

MidnightMikko  @  15/02/2010 18:41:16
   6 / 10
Niente di eccezionale,un horror discreto che si dimentica facilmente. Si salva grazie al finale veramente molto macabro.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  08/02/2010 15:21:38
   7½ / 10
Il secondo episodio diretto da Landis è una perla divertente e grondante humor nero.
Se nella prima serie il regista non riusciva a blanciare ironia e horror e ne risultava qualcosa di strano,qui invece c'è un bilanciamento particolare.
La storia sa di già sentito ma è portata avanti con ottimi momenti che a volte rasentano l'assurdo.
Splendide le scene in cui vediamo la parte "immaginata" e quella reale.
Bravissimo l'attore principale e l'inizio è magnifico,una sorta di Velluto blu in chiave ironica e assurda.
Bello anche il colpo di scena finale,non me lo aspettavo.
Non mancano le scene horror,in Deer woman ad esempio non si trovavano così...corrosive.
Bravo Landis.

Xavier666  @  05/11/2009 00:52:29
   7½ / 10
Mitico John Landis, quello del lupo mannaro americano a Londra... gioiellino consigliato , storiella e protagonisti fantastici!

rapture  @  20/09/2009 19:13:04
   7 / 10
Buon film, gustosa la realizzazione dei fantocci, le interpretazioni, ma la storia è un po tutta gia vista.

DarkRareMirko  @  24/08/2009 23:28:37
   9 / 10
Ottimo lavoro di Landis, poco logiamente filante tra narrato e finale presentato, ma ad ogni modo interessante e ben girato.

Ottimi gli sfx, tutti indicati gli attori, un pò troppo esploitative certe pesanti frasi riguardanti il sesso (anche se immaginate dalla mente dello strano protagonista - che un pò ricorda John Goodman-), molto d'effetto certe sequenze.

Come plot non è poi profondissimo e sviluppatissimo, ma ad ogni modo cattura e lascia soddisfatti.

Da vedere.

John Carpenter  @  02/08/2009 14:49:25
   7 / 10
Buon masters of horror targato John Landis, che se nella prima serie con Deer Woman mi aveva deluso, qui ripaga le aspettative. Gradevole commedia horror, con fotografia da telefilm, ma regia e montaggio superbi. Il colpo di scena finale forse poteva essere telefonato, ma direi che si lascia vedere tranquillamente.
Bello anche l'inizio con lo scenario da quartiere tranquillo, colorato e senza smog in apparenza, ma con della gente in realtà poco affidabile: la critica del grande Landis!

John.

marfsime  @  11/07/2009 19:02:20
   7 / 10
Non sbalorditivo ma sicuramente un buon episodio. La trama non è nulla di originale..però tutto è ben dosato..situazioni grottesche..splatter..scene horror..gli attori sono bravi e i personaggi ben caratterizzati..avrei dato di più se la trama non m'avesse dato l'impressione di un deja vu..comunque rimane un buon episodio dei MOH 2.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  08/04/2009 23:12:42
   6½ / 10
Sembra Psycho in versione ironica e originale!
Discreto anche questo Master of Horror del grande Landis, mi aspettavo un po’ di meglio ma va bene anche così. Vira più sulla commedia nera che nell’horror ed in effetti non fa molta paura, inoltre l’orrore è più suggerito che mostrato. Il finale poteva essere migliore. Ottimi invece alcuni dialoghi e gli attori.

kalin_dran  @  08/04/2009 15:36:31
   6½ / 10
Un horror pregno di una buona dose di humor nero, che però non è riuscito a coinvolgermi più di tanto. Mezzo voto in più per il finale!

statididiso  @  05/04/2009 22:22:50
   8 / 10
una commedia black come non se ne vedevano da tempo... non Ŕ che 'Deer woman' fosse brutto, ma era troppo autocitazionista per un 'evergreen' come lui... qui invece Landis bilancia tutto alla perfezione (prendendo spunto dal commento precedente, non credo avrebbe comunque approfondito l'aspetto necrofilo, non Ŕ nel suo stile)... al centro della sua attenzione la perfetta famiglia americana... l'inizio poi Ŕ grandioso con Harold che scioglie il 'nonno' nell'acido mentre ascoltiamo un bel gospel (come il connubio di classica e metal in 'Funny games')... il finale non Ŕ poi cosý originale, ma non me lo aspettavo... L

phemt  @  27/03/2009 12:18:01
   8 / 10
Se c’è un regista a cui la serie Master of Horror sembra aver fatto ritrovare verve e capacità questo è proprio John Landis che con questo Family sforna un gioiellino di black humour come pochi registi sono in gradi di fare… Tra l’altro tra tutti gli episodi che ho visto finora è quello che più ricorda come stile i vecchi lavori alla I Confini della Realtà di cui Landis è sempre stato un fan sfegatato…

Storia abbastanza originale ed ottimamente gestita, inquietante ma anche ironica, psicopatica ma con un ribaltamento di ruoli nel finale davvero molto interessante…
Essendo un prodotto destinato alla tv Landis volutamente non ha approfondito il lato nekromantico della vicenda che probabilmente sarebbe stato mal recepito dal pubblico televisivo…

Una critica diretta verso la famiglia medio borghese americana con alcune trovate eccellenti e un paio di momenti davvero ben riusciti… Ottima la prova del cast, bravissimo il protagonista però non so, secondo me un Goodman (per cui il ruolo sembrava scritto) avrebbe dato all’episodio qualcosina in più!
Comunque tra i migliori episodi in assoluto della serie Master of Horror!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/03/2009 14:48:32
   7 / 10
Forse l'episodio migliore della seconda serie...Landis si è dimostrato molto bravo a cogliere l'occasione di questi piccoli film dell'horrore per mischiare saggiamente humor nero e sangue!
In "deer woman" della prima serie c'era piu' spazio per la comicita',questo,invece,è piu' serio e a mio avviso migliore!

private_joker  @  24/02/2009 11:25:26
   8 / 10
Bellissimo, il migliore tra quelli della seconda serie che ho visto finora. La storia scorre benissimo, gli interpreti sono eccezionali e il finale è di una bellezza incredibile!

france  @  17/02/2009 22:13:02
   8 / 10
Bambina: papà... posso avere una sorellina?
Papà: Mmmm... che ne pensi di una sorella grande

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  28/01/2009 22:23:37
   7½ / 10
Straordinario, senza ombre di dubbio, questo masters of horror firmato ancora Landis e senza dubbio eccezionale, e un attimo meglio di Deer Woman.
Landis riesce ad unire ancora horror e commedia in maniera eccezionale, trama bellissima con un finale che lascia senza parola, poi le canzoni durante alcune scene del film sono state centrate in pieno, eccezionale.

Insomma, questo Family e nettamente uno dei migliori masters of horror che ho visto fino ad adesso con il mitico Jennifer.
Da vedere.

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/02/2009 21.27.39
Visualizza / Rispondi al commento
simone p  @  28/12/2008 13:41:33
   6 / 10
Non molto coinvolgente ma merita la sufficienza grazie al colpo di scena finale e alla bellezza della protagonista.

pinhead88  @  18/11/2008 19:41:22
   6½ / 10
caruccio..e soprattutto bellissima la Monroe

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  30/10/2008 12:51:34
   7 / 10
Gradevolissimo horror targato Landis, divertente e molto scorrevole. Bravissimo l'attore protagonista, tanto ironico quanto pazzo ma senza mai strafare.
Una critica aperta alla famigliola americana stile Mulino Bianco, senza mai scadere in facili banalità e senza mai annoiare lo spettatore.

Notevole.

Aztek  @  20/09/2008 19:33:27
   7½ / 10
L'idea di Landis è stupenda, ho apprezzato molto questo secondo episodio, è davvero geniale.
Dopo aver visto i primi due film di questo secondo filone dei MOH 2 ho l'impressione che sia molto superiore rispetto ai MOH 1 dove solo "imprint" e "homecoming" sono stati decenti.
Tornando a questo film, lo consiglio a tutti gli amanti del genere humuor nero, qui infatti le scene horror non sono tantissime, e vedere scheletri vestiti non è che sia tutto questo spavento, ma è da premiare l'idea macabra del regista....inoltre tecnicamente è fatto abbastanza bene.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  12/09/2008 18:42:08
   7½ / 10
Episidio davvero bello della seconda serie Master of Horror.La storia è davvero macabra,gli attori se la cavano bene.Forte.....

DeepRed81  @  20/07/2008 15:09:27
   7½ / 10
D'accordo con la maggior parte dei commenti qui sotto,episodio veramente carino e ben fatto,storia ben costruita e attori convincenti ,soprattutto la Monroe se la casa egregiamente.

emagiul  @  11/07/2008 13:29:25
   7½ / 10
horror grottesco molto divertente ed ironico.. mi ricorda molto lo stile di ai confini della realtà...

Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  21/01/2008 01:12:20
   8 / 10
Se Deer woman era magnifico, questo è un piccolo capolavoro di humor nero, horror e grottesco. Un piccolo gioiello

Invia una mail all'autore del commento click  @  05/09/2007 23:02:05
   8½ / 10
ho visto tutta la prima serie e (per ora) solo questo della seconda. a personalissimo gusto, mi pare che questo sia secondo solo a imprint.
Menzione di merito per l'idea di far parlare le vittime attraverso i pensieri dell'assassino.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  22/06/2007 02:23:24
   8 / 10
Secondo capitolo diretto da Landis per la collana Master Of Horror,e secondo mini capolavoro...incredibile ma vero,il regista supera gli ottimi risultati ottenuti con Deer Woman,dimostrando a tutti che in materia di "commedia-horror"e'ancora un maestro nel vero e propio senso della parola.
Dopo una carriera fatta di alti e bassi,Landis sembra vivere una seconda giovinezza:Family e'un gioiello caratterizzato da un'ottimo cast e una sceneggiatura di ferro,per un mix di orrore e commedia perfettamente orchestrati.Il regista riesce a tratteggiare benissimo il lato psicologico dei personaggi nonostante il poco tempo a disposizione,e al di la di una trama all'inizio davvero poco originale(coppietta di sposini che trasloca in provincia + vicino di casa inquietante e misterioso),il film non manca di regalare sorprese(soprattutto nell'ottimo finale)e colpi di genio dannatamente divertenti.Per gli amanti del genere,questa e'una pellicola davvero imperdibile.

PIOBERNARDO  @  04/04/2007 14:33:06
   7½ / 10
divertente e girato bene,senza ricorrere allo splatter gratuito,complimenti landis

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  20/01/2007 22:30:00
   8 / 10
gioiellino grottesco!
landis dopo il buon episodio della prima serie torna alla grande con un film morboso e vendicativo.

forse metto le mani avanti ma potrebbe essere uno dei migliori della 2 serie ;)

lupin 3  @  05/01/2007 16:23:55
   6½ / 10
Il primo della seconda serie dei MASTERS OF HORROR che guardo e devo dire che questo horror/grottesco non mi ha soddisfatto pienamente, mi ha lasciato così..così..
Caruccio ma niente di eclatante!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/01/2007 17.55.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  02/01/2007 20:17:39
   8½ / 10
landis supera il già ottimo deer woman della prima serie, con questo family.
un film apparentemente molto ironico, ma che lascia l'amaro per la non troppo velata critica al mondo plastificato della cartolina americana.
azzeccatissimi tutti i tempi di horror misto a ironia e la colonna sonora composta da brani religiosi.
fra gli interpreti la meredith monroe di dawson's creek.

marco86  @  22/11/2006 00:17:44
   8 / 10
Bellissimo episodio dei masters of horror,forse il migliore della seconda edizione (relativamente ai 4 da me visti).john landis riesce a divertire costruendo dei personaggi al limite del grottesco e facendoli vivere in situazioni anch’esse grottesche.la satira di Landis questa volta è indirizzata verso il sogno americano,già tema centrale di molte altre pellicole.e cosi il protagonista di questo episodio decide di crearsi a proprio modo la sua family.
bravi gli attori e ottima la scelta delle musiche.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013120 commenti su 44759 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net