masters of horror: la danza dei morti regia di Tobe Hooper USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

masters of horror: la danza dei morti (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MASTERS OF HORROR: LA DANZA DEI MORTI

Titolo Originale: MASTERS OF HORROR: DANCE OF THE DEAD

RegiaTobe Hooper

InterpretiJonathan Tucker, Jessica Lowndes, Robert Englund

Durata: h 0.59
NazionalitàUSA 2006
Generehorror
Al cinema nell'Ottobre 2006

•  Altri film di Tobe Hooper

Trama del film Masters of horror: la danza dei morti

Hooper ci trasporta in un mondo folgorato dalla Terza Guerra Mondiale, dove bande di teppisti vanno in cerca di sangue umano, infetto da particolari sostanze tossiche. A commissionare l'operazione Ŕ un oscuro individuo (Robert Englund), che utilizza il plasma come additivo per la macabra attrazione principale del Doom Room, un locale industriale dove ne avvengono di tutti i colori.

Film collegati a MASTERS OF HORROR: LA DANZA DEI MORTI

 •  MASTERS OF HORROR: JENIFER - ISTINTO ASSASSINO, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: INCUBO MORTALE, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: CANDIDATO MALEDETTO, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: LA CASA DELLE STREGHE, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: LEGGENDA ASSASSINA, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: CREATURA MALIGNA, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: PATTO CON IL DEMONIO, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: PANICO SULLA MONTAGNA, 2005
 •  MASTERS OF HORROR: SULLE TRACCE DEL TERRORE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR: IL GUSTO DELL'OSSESSIONE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR: STRADA PER LA MORTE, 2006
 •  MASTERS OF HORROR: LA TERRIBILE STORIA DI HAECKEL, 2006

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,50 / 10 (61 voti)4,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Masters of horror: la danza dei morti, 61 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

GL1798  @  01/07/2018 23:18:54
   3 / 10
Episodio pessimo. Risulta sprovvisto di qualsivoglia forma di intrattenimento. E' buono da vedere per conciliare il sonno.

Strix  @  12/06/2018 00:55:46
   5 / 10
Di buono c'è che l'atmosfera è malsana e depravata dall'inizio alla fine, un'inquietudine costante. In questo Hooper fa centro.
Per il resto, la storia appassiona relativamente, ma questo è un difetto di tutta la serie che proprio, salvo rare occasioni, non decolla.

Insomma, episodio nella medi(ocrit)a.

Invia una mail all'autore del commento Andrea Lade  @  03/06/2016 02:10:42
   7 / 10
A me è piaciuto e le critiche pessime ricevute non dovrebbero scoraggiare. L'episodio si svolge in una città qualunque degli Stati Uniti in uno scenario di estrema dissoluzione e in un'epoca prossima futura dove i divertimenti corrono su binari estremi. In un night vengono presentati spettacoli terrificanti in cui le protagoniste sono dei cadaveri ai quali è stata ridata la vita per qualche minuto, il tempo necessario per fornire prestazioni sessuali e per danzare in modo robotico di fronte ad un pubblico estasiato dalle droghe e dalla musica assordante. In questo contesto si inserisce una ragazza depressa per la morte della propria sorella, e sacrificata ad una vita domestica, ma con un forte temperamento che la porterà a riscattarsi. Ho trovato la storia molto originale , e tutto sommato ben sviluppata grazie alla sceneggiatura complessa ma efficace e logica. Il ritmo del film è alterno, perché se molto rapido nella seconda parte, stenta a farsi strada nella prima, dove flasback in technicolor complicano la struttura del film già di per sé poco chiara. Per fortuna alla fine tutto si chiarisce. Il punto debole di "Dance of the Dead" è il montaggio da videoclip musicale, che se unito alla colonna sonora assordante crea una miscela irritante in alcuni punti.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  21/12/2015 21:59:55
   3 / 10
Già la serie è mediamente brutta, episodi come questo fanno accaponare la pelle...per bruttezza e inutilità!

alex94  @  18/11/2015 18:11:41
   4½ / 10
Ed ecco uno dei peggiori episodi della prima serie Masters of horror,diretto da Tobe Hooper.
Sinceramente devo ammettere che questa volta il regista texano se la cava più che bene,riesce a ricreare quella sua atmosfera malata e grezza che rappresentavano il punto di forza delle sue opere passate,molto buona anche l'ambientazione post apocalittica e la fotografia.
Quello che non convince affatto è la trama, maledettamente noiosa e priva di aspetti interessanti, che si trascina stancamente fino ad un finale facilmente prevedibile ,scadente naturalmente anche la caratterizzazione dei personaggi.
Tutt'altro che esaltante anche la recitazione,se la cava come (quasi) sempre Englund, nonostante si ritrovi ad interpretare un personaggio insensato.
Questa volta Hooper si è impegnato ed infatti dal punto di vista tecnico ha svolto un lavoro più che dignitoso,peccato che lo sceneggiatore non abbia fatto lo stesso.

Oskarsson88  @  14/07/2015 13:16:16
   6½ / 10
Che media bassa!! Io l'ho trovato distopico ed apocalittico.. regia buona e cupa. Poco credibile, ma quale film horror lo è?! Non male, non male.. e che bocconcino la protagonista. gnam gnam.

Crystal_89  @  22/10/2014 17:06:19
   3½ / 10
Lento, noioso, prevedibile, insensato. In pratica tutto gira intorno alla danza che, tuttavia, si rivela una ciofeca imbarazzante.
Mezzo voto in più solo per il cast.

topsecret  @  18/06/2014 18:05:13
   4 / 10
C'è sicuramente una morale di fondo in questo episodio targato Hooper, ma è tutto talmente frenetico e noioso che non viene voglia nè di cercarla nè di recepirla.
Discreto come sempre l'apporto di Englund con la sua performance ma in questo LA DANZA DEI MORTI non c'è altro da sottolineare.

Zigozag  @  09/12/2013 23:32:35
   5½ / 10
Do 5 e mezzo solamente per l'originalità da cui prende il nome la puntata.
Il resto non mi ha particolarmente colpito . Lo consiglio agli amanti dei vampiri.
ps. L'ultimo terzo di film è il meno riuscito.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  11/09/2013 11:24:32
   4½ / 10
Cerco di aumentarne un pò il voto, anche se mi è molto difficile.
Recitano tutti maluccio, eccetto quel poveraccio di Englund ( che almeno ci prova).
La trama parte anche benino, ma poi inizia a palesare moltissime scene non-sense ed alcuni elementi vengono buttati lì senza un motivo ben preciso ( la donna con il velo davanti... Eh , okay, ma cosa vuole significare ?? ).
Il titolo della puntata è incentrata proprio su questa danza dei morti.
Io lessi la raccolta delle migliori storie da incubo di matheson , ottima raccolta, ma ricordo anche che " la danza dei morti " era uno dei racconti più deboli.
Ne consegue che pure la puntata non poteva essere eccellente.
La peggiore puntata per me rimane " sulle tracce del terrore-imprint" di Miike, che l'ho trovata molto volgare e presuntuosa.
Però pure Hooper non è che mi abbia fatto una grossa impressione.
Già ai tempi di " non aprite quella porta " non sono riuscito ad apprezzarlo.
Figuriamoci qui..
Evitabilissima puntata.

horror83  @  06/08/2013 17:46:30
   4 / 10
no questo non mi è piaciuto! non lo consiglio!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

finale imbarazzante!

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/09/2013 11.15.41
Visualizza / Rispondi al commento
steven23  @  27/01/2013 20:51:53
   4 / 10
Un'ora buttata, questo è l'unico commento che mi sento di fare al film. Inizia benino, la ragazza che lavora in negozio, il quartetto decisamente strambo... passano i minuti e ci si chiede: "Succederà qualcosa, chissà come si svilupperà la trama". Domande che proseguono durante tutta la visione dato che non succede praticamente nulla. C'è questa Danza dei Morti, va bene. E quindi? Perchè? Cosa rappresenterebbe? Niente, tutto rimane sfilacciato e privo di senso.

Salvo solo la Lowndes, davvero molto bella!

BraineaterS  @  25/07/2012 23:23:00
   5 / 10
Questo è puro trash...giusto perchè la parola imbarazzante è stata usata troppe volte negli altri commenti.. Cioè, sembrava promettere bene, ma quando poi arrivano al locale e si scopre il resto di questa mirabolante trama...boh...dici: tutto qui?? Beh si, tutto qui, come se fosse poco far rivivere dei cadaveri, ma non per nobili motivi...per farli ballare! daiii!!
Se il nostro commento non ha un voto così basso è perchè ci dispiace per Robert Englund e per Jonathan Tucker.

Signor Wolf  @  12/05/2012 14:49:18
   4 / 10
brutto! sul serio..

Someone  @  20/04/2012 10:34:44
   3 / 10
Imbarazzante!

Hooper ormai non ha più niente da dire e ce lo dimostra da qualche decade.
Il suo marchio di fabbrica, ovvero lo sporco e lo squallore che caratterizzavano le sue ottime prime pellicole, sono venuti meno ad una conformazione al main stream con il risultato di spersonalizzazione totale degli autori.

In questo film:
-La trama è imbarazzante
-La danza dei morti (intesa come atto) è imbarazzante
-Il finale è imbarazzante
-Gli attori sono imbarazzanti

Ribadisco: questo film è imbarazzante!

Assolutamente bocciato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  18/02/2012 21:24:59
   1½ / 10
Una schifezza inaudita!
Senza ombra di dubbio il peggiore "Masters of Horror". Mezzo punto giusto per la presenza di Robert Englund.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  12/12/2011 13:12:16
   4 / 10
C'è qualcosa di bello... la protagonista. Anche la presenza di Robert Englund non dispiace.
Il lavoro è però pessimo. Dalla storia alla regia non si salva nulla. Inutile ambientazione post bellica per una storiella banale.
Un buco nell'acqua per Tobe Hooper.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  26/11/2011 20:56:45
   4½ / 10
Non ci siamo. Storia confusa, ritmo fiacco, zero tensione, zero sangue, dialoghi ridicoli, regia videoclippara da voltastomaco; peccato che sia andata così, perchè l'idea iniziale non era niente male.
Un bel buco nell'acqua per Hooper, un regista che, cinematograficamente parlando, ci ha lasciati da un pezzo.
Tra i peggiori Masters of Horror.

Mothbat  @  17/11/2010 23:14:06
   5 / 10
Di notevole c'è solo la protagonista, il resto non è niente di che.

maitton  @  01/11/2010 22:14:04
   7 / 10
questo film mi e'piaciuto in tutto.
nella storia, nelle interpretazioni, e nello stile inconfondibile di hooper.
bello.

Cannibal Bunny  @  10/10/2010 23:50:28
   5 / 10
Altro buco nell'acqua per Hooper. Come si fa a definire Masters of Horror uno che ne ha girato solamente uno di valido?

chem84  @  21/09/2010 18:05:22
   5 / 10
Non bastano Englund e la Lowndes (a me sconosciuta fino a ieri, ma comunque una gran f.iga) a salvare un episodio piuttosto traballante, incentrato sulla cosidetta "danza della morte" che purtroppo risulta essere alquanto ridicola.
Senza dubbio non uno dei migliori MOH.

Dosto  @  18/09/2010 16:13:28
   5½ / 10
Non male, niente di che come, tra l'altro, gli altri master of horror che ho visto. Lo spunto della droga che "uccide" la morte, la fa ballare non è male. Peccato per le caratterizzazioni banali dei personaggi e i dialoghi imbecilli. Buona ache l'ambientazione post-apocalittica.

trickortreat  @  31/08/2010 17:27:59
   2 / 10
Ma che porcheria è questa? Un film davvero ridicolo, soprattutto per la fastidiosissima regia da videoclip! Che nervoso! Unica nota positiva la presenza di Robert Englund, che come sempre fa la sua bella figura!

mainoz  @  22/08/2010 15:21:27
   5½ / 10
Non è malvagio, manca però di splatter e suspence infatti è più un thriller che un horror

BrundleFly  @  07/08/2010 12:33:10
   4 / 10
Se Hooper cotinuerà a sfornare ciofeche una dopo l'altra, non potrà mai entrare nella storia dell'horror. La trama è davvero stupida e sembra una scopiazzatura dei film di Romero. La regia in stile videoclip da davvero sui nervi e la scenografia post-apocalittica sa di già visto e stravisto.
L'unica cosa che mi è piaciuta è a livello di sceneggiatura, dove si è scelto di rendere noti i fatti un passettino alla volta.
Per adesso, il più brutto tra i MOH che ho visto.

bebabi34  @  01/07/2010 10:55:25
   6 / 10
Fatto in casa con due lire, ma la storia non è male, originale e spietata con la verità che viene a galla poco per volta. Senza grandi pretese, un film gradevole.

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  24/06/2010 23:16:42
   5½ / 10
Con una trama davvero strampalata e zeppa di nonsense, una buona scenografia "post-apocalittica" ed heavy metal sparato ai massimi non risollevano del tutto la pellicola, dove il buon Robert Englund è l'unico ovviamente a salvarsi quanto ad interpretazioni, mentre i bamboccioni teppisti e la bella lolita (pur apprezzabilissima esteticamente...) davvero fiaccano l'intero castello narrativo. Vale la pena solo per lo scenario azzeccato.

floyd80  @  04/06/2010 17:23:49
   4 / 10
Confuso e brutto. Hooper a mio dire non è mai stato un grande regista, ma qui è davvero imbarazzante. Si salva solo R. (Freddy) Englund...ma solo per la simpatia.

PRO
L'atmosfera post-apocalittica

CONTRO
Regia e sceneggiatura...praticamente il film

Manu90  @  18/04/2010 18:04:09
   2 / 10
Decisamente butto...a dirla tutta neache semba un horror.

Rand  @  12/02/2010 14:35:52
   5 / 10
Deludente!
Ormai Hoper è l'ombra di se stesso e si vede, sinceramente mi aspettavo moolto di più dalla storia, non una scopiazzatura di Romero. Robert englund riesce appena ad abbozzare un personaggio che convince solo in parte. per il resto una storia stereotipata, per ninete splatter odo horror, noiosoa, se si chiama Master of horror ci sarà un motivo..
Da scartare!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  10/01/2010 19:49:45
   3 / 10
Abbastanza originale, ma noiosissimo. Non vedevo l’ora che finisse. L’unica cosa che attendevo durante la visione era proprio la “Danza della morte”, che poi si è rivelata il più grande sfacelo di tutto il film. Il peggior Masters of Horror in assoluto. Insensato, l’unica nota positiva è l’interpretazione di Englund.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  02/01/2010 13:04:40
   3 / 10
L'episodio di Hooper è veramente il peggiore di tutti,incredibilmente sviluppato male e poco interessante. Mi è scappato pure di addormentarmi e me lo sono dovuto rivedere nella parte centrale. Parte bene e si sviluppa in maniera orribile,veramente brutto,con una storia inverosimile per come è trattata (tutta una trovata per far vedere dei teppisti,se lo ambientava nell'America di oggi li trovava lo stesso 'sti ragazzi e pure di peggio) e con un finale telefonato e prevedibilissimo.
Di Hooper dicono sia uno dei maestri del genere ma sinceramente il più brutto degli episodi di MOH è il suo.

GodzillaZ  @  07/10/2009 23:37:30
   4½ / 10
Non mi è piaciuto.
Non ne potevo più di vedere i giovanotti che fanno i teppisti a mo di "nemici di Kenshiro". La storia è ambientata post terza guerra mondiale(!!!), anche se non si direbbe in nessun modo, solo per giustificare il comportamento osceno della gente. Dialoghi inascoltabili, poca azione e regia "tv oriented" non hanno superato la prova per me.

DarkRareMirko  @  26/08/2009 23:44:54
   8 / 10
A me quest'opera di Hooper è piaciuta.

Molto originale, ben fotografato, ha dalla sua l'inquietudine di certe sequenze (quelle del ballo ovviamente) e l'interpretazione del buon Englund.
Poco credibile ma l'orrore c'è tutto.

Hooper si rialza un pò dagli ultimi suoi film non perfettamente riusciti (tipo Il custode).

Sexyssima la tipa protagonista.

Vale un'occhiata.

Ishan  @  25/06/2009 14:05:33
   4½ / 10
Devo essere sincero: avevo grosse aspettative su questo film. England è davvero bravo ma tutto non basta a riprendere quest'episodio lento e noioso. Il finale non è male (l'ho messo nella parte dello spoiler) come molti dicono, ma il film non è altro che un insieme di dialoghi inutili. Sconsigliato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

divino  @  04/04/2009 18:04:12
   2 / 10
Ma che senso aveva sto film? bo...

marfsime  @  18/03/2009 18:51:25
   3 / 10
Effettivamente una cavolata..veramente brutto quest'episodio di MOF..tra l'altro firmato dal buon Tobe..mica uno qualsiasi! La storia mi sembra molto banale e per certi versi ricorda Zombie strippers..insomma un episodio decisamente trascurabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  27/02/2009 15:24:09
   3½ / 10
Secondo me questo episodio dei masters of horror è il peggiore, cioè è veramente una oscenità, ma è addirittura peggio di pick me up! la trama e caina, ma la realizzazione e pessima, una noia mortale! c...o ma Tobe Hopper di *******te se ne intende! tra questo e il custode!

Il peggiore di tutti quelli che ho visto della serie masters of horror.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/03/2009 20.34.12
Visualizza / Rispondi al commento
marco1309  @  12/01/2009 15:19:01
   6½ / 10
secondo me la media è bassa..ovvio ke non è un horror in sè per sè, però la storia è interessante e la protagonista mi piace tantissimo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  04/01/2009 22:18:03
   4½ / 10
Interessante solo per il fatto del pessimismo sul destino del mondo, con la profezia della terza guerra mondiale, ma il resto è indecente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/01/2009 12.00.10
Visualizza / Rispondi al commento
gasy  @  24/12/2008 18:34:34
   3½ / 10
Uno dei peggiori MoH. Hooper si dimostra incapace di dirigere il film, non si riesce proprio a capire come abbia potuto creare Non aprite quella porta e dirigere Poltergeinst. Il film è lento e non coinvolge per niente.

seradamatti  @  09/12/2008 22:12:10
   8½ / 10
saro' una voce fuori dal coro ma a me piaciuto... bella la rappresentazione di un secondo me possibile futuro dopo la terza guerra mondiale...di horror effettivamente c'è poco ma il film è geniale e molto crudo...da vedere

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/12/2008 17:23:19
   2 / 10
Il peggiore episodio della serie,fino ad'ora!
E che delusione vedere il grande Tobe dietro questo scempio...
La danza della morte che da il titolo al film è qualcosa di assurdo...perche della gente dovrebbe esaltarsi vedendo quella stupidaggine?e poi non doveva essere un horror?
Non voglio andare avanti con insulti solo per il rispetto che provo nei confronti di Tobe...

pinhead88  @  19/11/2008 15:12:32
   4 / 10
diciamo subito che non è un horror,poichè non è presente un minimo di tensione e suspance,ma una sorta di film fanta-apocalittico che se si va a vedere non è nemmeno tanto originale..l'unica cosa positiva di questo film è la protagonista che è veramente una gran f.iga

phemt  @  15/11/2008 14:21:36
   5 / 10
Che Hooper da qualche anno a questa parte abbia ormai intrapreso la strada del declino è abbastanza lampante, la speranza è che ritrovasse verve e forza con la partecipazione alla serie Masters of Horror che aveva fatto del gran bene a gente come Carpenter, Landis e Dante… Purtroppo per Hooper sembra che non ci sia più nulla da fare…

Ok, la storia è un pretesto per fare una dura critica verso la degenerante società moderna e tutto sommato il messaggio di fondo ci starebbe pure… Peccato che Hooper decida di travestirsi da giovane mentecatto cresciuto esclusivamente guardando mtv dalla mattina alla sera e che non sia assolutamente in grado di gestire una regia videoclippara “gggiovane”…
I personaggi sono abbozzati ma tutto sommato funzionali visto che nessuno è pulito e nessuno è degno di essere salvato… Il problema è che questo messaggio di fondo non è suffragato da una qualità visiva nemmeno lontanamente soddisfacente… Hooper si perde in continuazione alla ricerca dell’eccesso giovanile per scandalizzare il pubblico televisivo poco abituato a certe scene ma finisce spesso per cadere nel ridicolo…

Ne esce fuori un pastrocchio incapace di farsi apprezzare anche dalla mtv generation a cui Hooper parla (o perlomeno a cui cercherebbe di parlare)…

Non metto di meno perché la Lawdness è di una bellezza angelica e perché Englund (che negli ultimi anni è diventato praticamente onnipresente) è molto in parte…

John Carpenter  @  13/10/2008 19:18:56
   3 / 10
Ho visto pochi film di Tobe Hooper, anzi a dir la viertÓ solo 2: Non aprite quella porta e Poltergeist: 2 capolavori.
Avevo sentito del suo declino, ma veramente mai avrei pensato fosse caduto cosý in basso! Se sento dire che questo film Ŕ migliore del Custode mi viene male!
Passando al film, devo dire che Ŕ in assoluto il peggiore di questa prima serie! Tensione zero, molta noia e soprattutto girato non male, malissimo! E la trama non sta nŔ in cielo, nŔ in terra!
Da evitare, oppure da vedere solo per completare la serie, come ho fatto io.. ma da tenerlo per ultimo!

hellknight2  @  24/09/2008 14:31:20
   3 / 10
Uno degli episodi piu' brutti della prima serie di MoH. La storia e' banale, il brivido e' assente e il finale fa schifo.
La mano di Tobe Hooper non si vede proprio.

Aztek  @  12/09/2008 22:18:40
   3½ / 10
Povero Hooper comè caduto in basso, non riesce più a fare un film come si deve.
Questa "danza della morte" è senza dubbio l'episodio più brutto del primo filone dei masters of horror, ottimo il solo Englund.
Da evitare

statididiso  @  22/08/2008 02:07:42
   2½ / 10
faccio fatica a credere che questo regista sia lo stesso che ha diretto capolavori del calibro di 'Non aprite quella portÓ e 'Poltergeist'. per certi versi, sta attraversando lo stesso periodo nero di Dario Argento (solo che quest'ultimo, all'attivo, ha qualche "flop" in meno, nonostante il grave handicap di dover far lavorare la figlia). anch'io ho riscontrato somiglianze con 'Il custodŔ, ma ci˛ che pi¨ mi ha lasciato con l'amaro in bocca Ŕ il fatto che non si riesce a distinguere la mano di Hooper. e 'sta volta c'era anche un attore con i controcaxxi come Englund... ;)

milop  @  27/07/2008 21:37:02
   9 / 10
a me questo film e' piaciuto molto,una bella idea;la scena della macchina e' allucinante con quella luce e quelle inquadrature,molto bello,gli interpreti mi sono piaciuti,un'eccellente robert englund,da vedere

Sbufasa  @  23/04/2008 11:32:18
   4 / 10
Un horror che di horror ha poco. Trama scadente e senza un minimo di tensione. Non mi è piaciuto!

Cliff72  @  18/03/2008 08:19:49
   4½ / 10
Episodio privo di tensione e soprattutto di idee.
Il buon vecchio Englund non riesce a risollevare una storia davvero piatta e confusa.
Delusione.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  10/03/2008 16:39:12
   6 / 10
Il film non è male...... ma appare troppo forzato e volontariamente estremo e in questo caso non giova molto all'intera vicenda.
Adatto per teen-agers patiti di industrial, locali notturni, pasticche e alcol....
cmq.. la ragazza protagonista è incantevole

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  17/01/2008 13:36:25
   5 / 10
Deludente episodio firmato Hooper.
La trama è ridicola e gli effetti speciali (anzi il solo effetto speciale ripetuto più volte) danno il mal di testa e non credo fosse quello il risultato voluto.
Buona la partecipazione di Robert Englund e discreta la prova di Jonathan Tucker che non salvano però l'episodio.

Trash A Go-Go  @  12/10/2007 16:53:40
   5 / 10
L'unica cosa buona del film è la presenza di Robert Englund

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/08/2007 17:23:32
   6 / 10
Non male l'episodio di Hooper, anche se da lui mi aspettavo di meglio. Più fantascienza che horror, con un buon Robert Englund.

aleross  @  15/04/2007 05:09:21
   6½ / 10
io non l'ho trovato cosi terribile questo film, se non altro lascia spazio ad un minimo di riflessione sulla società... Probabilmente nel calderone della trama vengono buttate un po' troppe cose che poi non vengono approfondite, ma nel complesso è sicuramente più intelligente di diversi suoi fratellini (tipo il sopravvalutatissimo Jenifer...).

Purtroppo anche qui di "horror" non è che ce ne sia tantissimo e, in questo senso, l'intera rassegna delude un bel po'.

Living Dead  @  01/12/2006 17:51:39
   4½ / 10
Brutto, banale e nioso questo MOH.
Dal regista di non aprite quella porta, arriva un altro buco nell'acqua dopo il pessimo "custode".
Regia mediocre, con quegli effettacci da mal di testa che ci accompagnano per tutto il film anche quando sarebbero evitabili. Storia poco appassionante e per nulla "orrorifica". Alcune scene ricordano appunto "Il custode", cosa non proprio lodevole.
Bocciato.

Invia una mail all'autore del commento Lukino  @  31/10/2006 03:19:20
   5 / 10
eh... in parte concordo col commento qui sotto.. penso che parta molto bene e vada gradualmente calando perdendo mordente e entrando nella confusione più totale verso il finale.. non c'è tensione, e la sequenza nel fast food ricorda paurosamente "il custode".. ( e ho detto tutto)..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  30/10/2006 17:09:03
   3½ / 10
questo episodio è firmato dal grande tobe hooper e tra gli attori c'è il mitico "nightmare" peccato però che questo mediometraggio è un orribile.
la storia si svolge in una città post guerra nucleare, vuole essere cyberpunk ma risulta piuttosto comica...per il resto la storia sta in piedi si e no, anzi più no che si...
il budget fissato per ognuno di questi episodi, in dance of the dead è stato investito quasi tutto per la scena in cui pioveva "chissà cosa" che scioglie la gente che infatti viene riutilizzata più volte durante il film come per cercare di impressionare lo spettatore, ma sinceramente dopo la 1 volta che si vede della polvere sciogliere una bambina uno ne ha più che abbastanza. poi lo stile in cui viengono girate tutte le scene all'interno del locale fanno venire il mal di testa. anche la colonna sonora curata da un certo billy corgan non esalta....insomma na ca.ga.ta!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011226 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net