star trek (1979) regia di Robert Wise USA 1979
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

star trek (1979)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film STAR TREK (1979)

Titolo Originale: STAR TREK THE MOTION PICTURE

RegiaRobert Wise

InterpretiStephen Collins, George Takei, DeForest Kelley, Leonard Nimoy, William Shatner, Walter Koenig, James Doohan, Michelle Nichols, Persis Khambatta, Majel Barrett

Durata: h 2,00
NazionalitàUSA 1979
Generefantascienza
Al cinema nel Dicembre 1979

•  Altri film di Robert Wise

•  Link al sito di STAR TREK (1979)

Trama del film Star trek (1979)

L'Enterprise entra in contatto con una misteriosa nube dalla quale si manifesta un'entitÓ aliena che dopo essere entrata nella mente del pilota Ilia parla attraverso lei. Si apprende cosi che la nube non Ú minacciosa per la terra e che l'entitÓ non Ú altro che un vecchio calcolatore della Nasa in missione da secoli.

Film collegati a STAR TREK (1979)

 •  STAR TREK II - L'IRA DI KHAN, 1982
 •  STAR TREK III - ALLA RICERCA DI SPOCK, 1984
 •  STAR TREK IV - ROTTA VERSO LA TERRA, 1986
 •  STAR TREK V - L'ULTIMA FRONTIERA, 1989
 •  STAR TREK VI - ROTTA VERSO L'IGNOTO, 1991
 •  STAR TREK - GENERAZIONI, 1994
 •  STAR TREK - PRIMO CONTATTO, 1996
 •  STAR TREK - L'INSURREZIONE, 1998
 •  STAR TREK - LA NEMESI, 2003
 •  STAR TREK, 2009
 •  INTO DARKNESS - STAR TREK, 2013
 •  STAR TREK BEYOND, 2016

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,88 / 10 (30 voti)6,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Star trek (1979), 30 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Junipher  @  06/09/2019 23:57:03
   5 / 10
Effetti speciali all'epoca spettacolari che rivisti in blu-ray oggi riescono ancora a difendersi più che discretamente, buona colonna sonora di Jerry Goldsmith, ma il resto inutilmente prolisso e lento fino alla tortura... Wise forse si era convinto di essere Kubrick?? Protagonisti tutti discretamente imbolsiti. Pare una puntata classica di Star Trek dilatata a dismisura, senza peraltro conservare quel pò di humor che tendeva a rendere godibili buona parte degli episodi...

Norgoth  @  14/08/2015 22:39:39
   7 / 10
A parte qualche particolare che mi ha fatto sbellicare dalle risate (soprattutto quando ci sono gli omini -nonché Spock- che fluttuano nello spazio in maniera improbabile), l'ho trovato piuttosto ben fatto soprattutto dal punto di vista degli effetti speciali, che adesso sembrano ovviamente datati ma per l'epoca dovevano essere piuttosto avanti.
La trama è molto semplice, forse pure troppo, e il film si trascina verso la fine con alcune sequenze troppo lunghe a mio modo di vedere, però non annoia; semmai, si nota una certa monotonia.
Non sono mai stata fan di Star Trek e non lo diventerò dopo questo film, ciò nonostante l'ho apprezzato più di quello che credevo.

Beefheart  @  24/03/2015 10:18:13
   6½ / 10
Visto oggi appare datato, negli effetti soprattutto, ma anche in alcune piccole ingenuità sparse qua e la...
Ma il vero problema, a mio avviso, sta nell'eccessiva e gratuita dilatazione di alcune sequenze al limite del monotono. In ultimo, trovo anche una certa pretenziosità nel soggetto che non aiuta la visione.
Di buono resta una certa cura tecnico-scientifica (leggo che Asimov ha collaborato come consulente fantascientifico) e la presenza dell'intero parco personaggi del mitico telefilm, con tutte le caratterizzazioni del caso e la familiarità dell'interpretazione.
Che gnocca Ilia!

Dick  @  17/01/2015 18:46:50
   7 / 10
Sembra in effetti che la trama sia più adatta ad un episodio per un telefilm che dura la metà di una pellicola cinematografica all' incirca. Ho letto qualche anno fa che all' inizio volevano realizzare una nuova serie. Forse sarà per questo. Boh! Fatto sta che l' opera è piuttosto lenta e in questo caso non è un pregio e risulta veramente coinvolgente ed avvincente solo nella parte finale.

Dom Cobb  @  29/11/2014 18:22:41
   7 / 10
Una nube di origini sconosciute si sta dirigendo verso la Terra, distruggendo tutto ciò che incontra sul suo cammino. Per fermarla ed indagarne la vera natura viene inviata la recentemente modificata Enterprise al comando del capitano Kirk...
So che quanto sto per dire può sembrare una blasfemia, ma non sono mai stato un fan di Star Trek: stento a ricordare qualcosa che mi abbia causato più noia e sonnolenza di un qualsiasi episodio di qualsiasi serie televisiva dedicata alla celebre astronave e al suo altrettanto celebre equipaggio, dove non c'era assolutamente nulla capace di stuzzicare la mia immaginazione, sia a livello tecnico che a quello dei personaggi.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ma allora, direte voi, cosa mi ha spinto a vedere una riduzione per il grande schermo di quella stessa serie? Come la mette il signor Spock, è tutta curiosità, in questo caso conseguenza di due fattori: prima di tutto, si tratta di un film, non di un episodio di una serie, e da sempre sono stato attratto più da film che da serie televisive; secondo, si tratta pur sempre di fantascienza, della quale sono sempre stato un appassionato.
In effetti, questo film si può tranquillamente includere nel genere della fantascienza pura, insieme ad altri lavori come 2001: Odissea nello spazio oppure Alien, e secondo me è questo il motivo per cui, all'epoca della sua uscita, non è piaciuto a nessuno. Sia pubblico che critica si aspettavano forse qualcosa che fosse al livello di Guerre Stellari, che tuttavia fantascienza non è, quanto piuttosto un'epopea fantasy ambientata nello spazio: la fantascienza non necessariamente è connessa all'azione e all'avventura, come molti oggi tendono a pensare. E le varie critiche sul fatto che gli effetti speciali e il ritmo lento soffochino la storia e i personaggi le posso capire, anche se non condividere, dato che a me dei membri dell'equipaggio dell'Enterprise non è mai fregato un tubo.
In altre parole, come molti hanno già puntualizzato, questo The Motion Picture si fonda su due pilastri fondamentali, che sono gli effetti speciali e le tematiche, che per quanto mi riguarda sono due aspetti vincenti: le tecniche fotografiche e ottiche impiegate da Douglas Trumbull e soci sono, per quanto non proprio allo stesso livello di altri film simili dell'epoca, affascinanti e suggestive, e il film è innegabilmente una gioia per gli occhi,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e anche i temi che la storia disvela man mano che si procede verso il finale, anche se presenti solamente da metà film in poi, non sono certo di poco conto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

A tal proposito, devo anche ammettere che, visto il distacco emotivo verso questi personaggi, il ritmo a dir poco pachidermico non mi ha irritato affatto; anzi, a mio parere aiuta a creare un certo clima di tensione di fronte alla natura ignota del nemico che poi, come viene rivelato alla fine, tanto nemico non è, e da anche modo di osservare meglio le meraviglie degli effetti speciali.
Insomma, The Motion Picture è uno di quei film che valgono soprattutto per il lato tecnico e per le buone intenzioni a livello contenutistico, ed intrattiene anche chi non è un fan della serie.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/01/2015 18.48.35
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/11/2013 13:34:24
   6½ / 10
Primo film della serie di "Star trek" che dara' vita a tantissimi sequel. Di recente la serie ha ritrovato vigore sotto le astute mani di J.J. Abrams.
In questo primo episodio assistiamo al varo dell' Enterprise e alla sua prima missione. Non è un film che punta sulla spettacolarizzazione dell'azione, e infatti ce n'è davvero poca, forse per la mancanza di mezzi. I pochi effetti speciali non sono certo paragonabili ad altre serie di fantascienza di quegli anni.
La noia della parte centrale viene salvata dal finale rivelatorio che offre collegamenti interessanti con il passato (Il nostro oggi).

gemellino86  @  03/11/2013 18:19:29
   7 / 10
Primo film della saga e non il migliore. La regia mi è piaciuta e i personaggi sono ben caratterizzati. Peccato per la mancanza di azione. Comunque è un buon film da vedere.

BrundleFly  @  30/07/2013 10:59:14
   6½ / 10
A parte la lentezza esasperante di alcune scene, tipo l'ingresso nella nube o Kirk che viene portato per la prima volta sull'Enterprise, devo dire che son rimasto generalmente soddisfatto.
Gli effetti speciali reggono relativamente bene il passare degli anni e la storia è interessante.
Per gli amanti della fantascienza classica.

vieste84  @  30/08/2012 18:49:08
   7 / 10
Devo dire che sono rimasto piuttosto soddisfatto alla visione di questa pellicola purtroppo solo conosciuta dai fan della omonima serie classica. Le recitazioni, i doppiaggi e gli stessi effetti speciali non sono proprio il massimo, però a livello di dialoghi, caratterizzazione dei personaggi e mistero nella trama ci siamo. Man mano che l'Enterprise va verso il suo viaggio aumentano i misteri, e le probabili spiegazioni dei protagonisti e la curiosità di sapere cosa vuole e cosa è l'intruso sopperiscono alla mancanza di azione. Forse il finale non lo reputato all'altezza anche perchè se sarebbe stato un po più azzardato sarebbe diventato sicuramente un capolavoro. Cmq lo consiglio agli amanti di fantascienza, a me è piaciuto anche se non ho mai visto una puntata della serie classica. L'unica cosa che sapevo della serie è che si viaggia nello spazio e che Spock aveva le orecchie a punta :-)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  03/07/2011 18:24:57
   7 / 10
Un buon fil di fantascienza nonostante il passare degli anni e nonostante la totale mancanza di azione.

albert74  @  25/03/2011 19:33:59
   8 / 10
film rigorosamente inserito nell'ottica di Star trek: filosofico, dialoghi lunghi e psicologici (forse troppo), azione pressoché nulla (ma non è una pecca).
Penso però che possa piacere solo ai patiti del genere, come me.

scantia  @  25/11/2010 23:52:07
   7 / 10
Forse unico tra tutti i lungometraggi trekkiani a non peccare di autoreferenzialità e per questo godibile anche per il pubblico non affezionato alla serie televisiva.
Dispiace che molti (forse i più giovani?) identifichino necessariamente la fantascienza con azione ed effetti speciali, vedendo nei tempi dilatati un difetto di questo film. Evidentemente la lezione di 2001, ancora a 10 anni dall'uscita, era uno stereotipo con cui necessariamente confrontarsi per chi si accingeva ad operare nella fantascienza classica.

wbishop  @  21/11/2010 18:02:53
   8½ / 10
Tra i migliori film di Star Trek che hanno fatto.
Trama interessante e psicologia dei personaggi ben approfondita.
Un po' di ritmo in più avrebbe sicuramente giovato ed è per questo che non lo reputo un capolavoro.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  16/10/2010 01:57:02
   8 / 10
Quando vidi questo film al cinema mi parve bellissimo! E devo dire che dopo averlo rivisto ultimamente non ho cambiato la mia opinione.
E'lungo? Meglio! E'lento? Ok, fa atmosfera. E'pacchiano? Per me è esattamente Star Trek all'ennesima potenza.
La storia è ripresa dall'episodio della serie (se non erro, "la macchina della morte") uno dei miei preferiti. L'idea che c'è sotto per me è bellissima e la realizzazione per l'epoca era quanto di più fantastico avessi mai visto. Per un film di Star Trek, cosa si doveva desiderare di più?

benzo24  @  24/12/2009 13:16:05
   7 / 10
il film è datato, ma la storia è bella.

nick9001  @  15/10/2009 20:12:29
   7 / 10
- Signor Sulu.....avanti curvatura uno
- Curvatura uno signore!
- Direzione signore?
- Laggiù.......da quella parte........!

Rand  @  28/05/2009 13:06:10
   6 / 10
Apprezzabile per l'epoca, effett speciali allora notevoli, oggi datati, storia interessante, certo era l'occassione per riunire i membri della serie, il regista di Ultimatum alla terra è uno che sa il fatto suo, da qui è partita la saga...

rob.k  @  21/02/2009 18:16:09
   3 / 10
Una noia mortale

5 risposte al commento
Ultima risposta 27/09/2013 21.10.48
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  14/01/2009 16:15:51
   6 / 10
potevano farlo meglio. I fan della saga non perdonano, stanno ancora aspettando un film su star trek (e sono un appassionato anche io!)

Danton  @  20/06/2008 17:11:58
   8 / 10
Film lento, storia semplice, ma narrata veramente bene. Ottimi i dialoghi come anche le interpretazioni di tutto il cast. Da vedere anche e sopratutto in lingua originale. Colonna sonora di Jerry Goldsmith come sempre coinvolgente. Un cult fantastico!

kalin_dran  @  30/12/2007 11:11:59
   9 / 10
Film sottovalutato a causa dell'eccessiva lentezza con cui vengono narrati gli eventi.
Il primo, di una lunga serie di film dedicati a Star Trek, ha invece il pregio di presentare tutti i vari protagonisti della storia sotto il punto di vista psicologico. Ogni membro dell'equipaggio mostra il suo carattere e il suo modo d'agire (d'aiuto per chi non avesse visto la serie tv). Gli attori dimostrano di essere maturati molto dalle loro prime comparse e caratterizzano perfettamente i personaggi che interpretano.
La pellicola poi è piena di riferimenti filosofici ben inseriti all'interno della storia. Il regista è eccezionale ad accentuare poi quel senso di disorientamento che gli uomini provano di frone all'ignoto, ma anche la curiosità innata che spinge ad indagare oltre i limiti della conoscenza.
La colonna sonora acquisisce maggiore serietà rispetto a quella mostrata nei telefilm, in accordo con i temi trattati.
Gli effetti speciali sono un po' ripetitivi e di scarso impatto visivo.
A mio giudizio resta un ottimo film, per gli amanti del genere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/10/2007 12:43:21
   6½ / 10
Dopo molti di anni di attesa e su pressante richiesta dei fan da tutto il mondo, finalmente fu deciso di trasporre su grande schermo una delle serie televisive più famose di sempre (anche il sottoscritto è un suo fan). La storia invero è alquanto esile, soffocata dal grande dispiegamento di effetti speciali, antitetico allo stile molto spartano della serie televisiva girata con pochi mezzi. Malgrado tutto, pur con quanche caduta di ritmo, il film riesce a coinvolgere in maniera sufficiente.

Carnesecca  @  27/09/2007 21:16:38
   8½ / 10
Rappresenta un grande salto di maturità per la vecchia serie. La vicenda si dipana molto lentamente, permettendoci di affrontare varie situazioni che mettono in luce il carattere dei personaggi, in particolare Kirk, Spock e Decker, e di aumentare il mistero attorno a "Viger". Nella parte centrale forse è un po' troppo lento, ma in compenso il finale è bellissimo.
Insieme a "L'ira di Kahn" e "Generazioni" è il migliore della serie di Star Trek.
Questi film a mio parere rappresentano il culmine della fantascienza e difficilmente verranno superati in futuro.

Signor Wolf  @  19/08/2007 15:12:06
   6½ / 10
non male come film fantascientifico tuttavia stra trek perde moltissimo nella trasposizione da telefilm a film, solo per adepti al culto

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR agentediviaggi  @  03/04/2007 13:45:59
   7 / 10
Questo primo film di una lunga e inutile serie di Star Trek me lo ricordo come una buona pellicola, che fa molto old style come è stato ricordato sotto, ma in questo caso è un complimento, perchè la fantascienza del predigitale era sicuramente più intelligente di quella di oggi. Una sola critica seria mi sento di farla per la scopiazzatura di una delle idee centrali del film dal criptico e affascinante Zardoz di Boorman. Per il resto è un film intelligente.

Azrharn  @  13/01/2007 13:19:15
   8 / 10
Data l'età è quasi fantascienza oldstyle ma dall'indubbio fascino. La lentezza del film è un pregio non un difetto

Invia una mail all'autore del commento Antonio.F.M  @  01/05/2006 05:38:38
   6 / 10
Rielaborata e dispendiosa versione filmica di un telefilm della serie originale.
Idee interessanti e spettacolari, ma l'impianto della storia scricchiola.
Nota per i "trekker": è uno dei pochi casi (3) in cui si vede ridere Spock.

Nemo73  @  02/01/2006 22:39:43
   7 / 10
Di solito si dice..."il primo della serie è il migliore!" E' così quasi sempre, ed è così pure in questo caso!

Da fan della serie di Star Trek, ho visto tutti i film, da questo fino al recente "Nemisis"...

Magari il secondo gli tiene testa e anche il quarto è carino, ma ne parlerò nelle sezioni dei relativi film in modo più ampio!

Per l'epoca sono ottimi gli effetti speciali, ma devo dire che ho odiato a morte le divise dell'equipaggio!! Va bene che siamo verso la fine degli anni '70, ma quelle uniformi sembrano troppo dei pigiami!!
A parte questo, il film presenta una sceneggiatura molto interessante con il ritorno della sonda che, ormai ha raggiunto piena coscienza di sè dopo aver esplorato tutto l'universo (in soli 3 secoli???) e torna a "casa dal suo creatore"! E per evolversi deve unirsi agli esseri umani per esplorare eventuali mondi paralleli e altre dimensioni, che la logica matematica della sonda, non può concepire!
Per questo tema forse è l'unico film della serie che può essere visto anche dai non fan della vecchia serie, poichè i riferimenti alla stessa, sono quasi inesistenti...

La recitazione è ben nota ai fan, ma agli altri forse non lascerà un gran ricordo!

Un discreto film di fantascienza comunque, adatto (quasi) a tutti...

Da fan però, mi sono sempre chiesto una cosa...a che serve la sala teletrasporto?? Dato che persone vengono "composte e scomposte" in atomi in qualsiasi parte si voglia?? Mah...mistero insoluto!

alessioscoop  @  03/05/2005 21:11:16
   9 / 10
come dire che star trek è la serie piu evoluta della storia del cinema e della tv?
Ecco l'ho detto,perchè è propio cosi.
Questa serie televisiva ha segnato la fine dei programmi americani puerili ed infantili in voga negli states nelgi anni 40 e 50. Con questo telefilm l'entertaiment ha dimostrato che si puo parlare di filosofia e di problemi profondissimi anche senza essere degli esperti ma portando questo anche alla gente comune.Star trek è la massima espressione di evoluzione intellettiva umana che l'uomo abbia mai prodotto come spettacolo televisivo. Lo dico con tutto il peso della frase e in senso letterale. Con tutto cio che conosco a livello cinematografico e televisivo non ho mai visto nulla di piu sublime di star trek. Esso come tematiche fa impallidire perfino i vari solaris o 2001 o tutti i film di fantascienza che siano mai stati fatti. c'e da dire che mi permetto e mi espongo in prima persona nel dire questo perchè sono stato iscritto per anni al fanclub italiano della serie dove e non sto scherzando alle convention che ho partecipato ho potuto anche conoscere gente come Franco la polla,docente di storia del cinema americano (che forse qualcuno ha sentito anche parlare o letto libri) ,grande pensatore trekker da sempre e persona arguita nel campo che, dialogando assieme mi ha aperto al mondo trekker inteso come significato della serie nella sua interezza.Non si puo certo qui riassumere la serie intera ne tanto meno i vari film che meriterebbero dei veri trattati filosofici a piu livelli ma come alessioscoop mi limito umilmente a fornire qualche indizio su questa NOBILE serie. come ogni cosa anche questo telefilm deve piacere e per essere coinvolti bisogna amare o aver amato
i personaggi,ma se non lo siete nessuno ben praparato può comunque sottovalutare l'estrema complessità della serie e dei suoi temi,questo è innegabile.sappiate quindi se vi capita di vedere un film o tele di portarne per lo meno rispetto per questo fatto. Ma cosa è che fa di star trek un mito? come mai a distanza di oltre 30 anni esso è oggetto di dibattiti tra filosofi,psicologi o adetti ai lavori e non? cosa fa si che ancora oggi fiumi di appassionati si riuniscano in convention per discutere di questa serie? le cause sono molteplici,ma per l'idea che mi son fatto io è che sta trek è figlio del propio tempo e il viaggio tra le stelle è il pretesto per parlare dell'uomo,di tutto ciò che è sua manifestazione con se stesso e gli altri, chi lo vede puntata dopo puntata si sente incosciamente partecipe di questi quesiti anche se in maniera irrazionale. Se poi ci si appassiona allora si vuole scoprire anche il significato razionale della serie ,e tra cuore e razionalità esce un deficente che sono io che scrive con trasporto cercando di rendere dignità alla serie qui sul filmscoop. ma parliamo del film va che è meglio anche se in modo indiziario.scusate se sono stato lungo ma la premessa era necessaria.
innanzitutto i sei film della serie non sono la serie tv ma piuttosto visti come un compendio alla serie,quindi hanno carattere celebrativo anche.
l'equipaggio parte per un missione, dal lontano spazio di un lontano avamposto giungono notizie che
qualcosa sta seminando distruzione al propio passaggio. cosa è questa entita? da dove arriva?
cosa vuole? dopo un lungo viaggio e giunti nel all'interno di quella nuvola immensa che alll'interno contiene perfino la riproduzione di pianeti e di un intero universo l'equipaggio comprende di avere a che fare con qualcosa di una forza e potenza immensa. giunti al cuore di questa entità si scopre che in realtà quella era una sonda terrestre di nome voyager che sconfinando nello spazio profondo aveva acquisito tale in informazione da divenire una forma simile ad un dio. ma perchè allora continua a distruggere al suo passaggio? cosa chiede? semplice egli si vuole riunire al creatore. ma perche? se conosce ogni universo cosa non ha capito ancora? semplice cosa gli manca. tutto puo essere riassunto nelle parole di spock verso la fine: capitano,la sonda è potentissima ma è come un bambino che non conosce la risposta finale. tutti quando cresciamo presto o tardi ci chiediamo,chi sono io? perchè esisto?
e alla fine chiediamo l'unione con cio che sentiamo
intimamente legato a noi,a ciò che ci ha creato chiediamo,fammi comprendere cosa è l'amore,amami cosi che io possa capire,ti chiedo se posso amarti.
questa è l'ultima riposta ma è anche il fine della vita,il fine anche di una macchina potente come un dio,alla fine non comprende il mistero piu grande e piu semplice,l'amore. Questo è anche il senso di sta trek e di tutta la serie che puo essere riassunto anche nella mia firma che uso nel forum ,che è rubata dalla frase di una puntata del telefilm di nome ,"il sogno di un folle" dove un protagonista malato di mente afferma alla fine:a tutta l'umanità,che non possano esserci spazi e cuori cosi freddi da non essere rscaldati e riempiti d 'amore.


6 risposte al commento
Ultima risposta 04/05/2005 20.00.32
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  20/03/2005 19:11:37
   4 / 10
Può piacere (forse) ai fan della serie. Ma a me star trek mi da la nausea.
Questo film è prolisso e noioso. Non c'è nemmeno un po' di azione ma tante, troppe parole inutili.
Tanti soldi spesi male, non è tanto diverso da un episodio allungato della serie televisiva, nonostante la regia di Wise.
Che 2 palle.....

8 risposte al commento
Ultima risposta 17/01/2015 18.49.58
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdade
 NEW
a proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre austral
 NEW
figli del setfulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundi
 NEW
grazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminale
 NEW
il mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 NEW
jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloire
 NEW
metallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la bufera
 NEW
panama papersparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscales
 NEW
scary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
se mi vuoi bene
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wall
 NEW
the informer - tre secondi per sopravvivere
 NEW
the kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993217 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net