Recensione bling ring regia di Sofia Coppola USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione bling ring (2013)

Voto Visitatori:   4,50 / 10 (60 voti)4,50Grafico
Voto Recensore:   6,50 / 10  6,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film BLING RING

Immagine tratta dal film BLING RING

Immagine tratta dal film BLING RING

Immagine tratta dal film BLING RING

Immagine tratta dal film BLING RING

Immagine tratta dal film BLING RING
 

Ispirato ad un fatto realmente accaduto (ma più specificatamente ad un articolo di "Vanity Fair"), "Bling Ring" è un film diretto da Sofia Coppola (premio Oscar per "Lost in Translation - L'amore tradotto") dove sono narrate le gesta di un gruppo di giovani che, svaligiando diverse abitazioni di vip, si ritrovano per le mani un cospicuo bottino dal valore di svariati milioni di dollari (3 milioni per l'esattezza).
Ciò che Sofia Coppola mette in risalto, o meglio tenta di mettere in risalto, sono le cattive abitudini di un mondo che di certo non è alla portata di tutti: feste sfarzose, ville appariscenti, automobili di lusso abbandonate con le portiere aperte, abiti firmati, montagne di contanti... insomma tutto il meglio dei vizi della Los Angeles hollywoodiana.

In questo contesto si muovono i giovani protagonisti della vicenda: controllano l'indirizzo di casa del vip che su internet annuncia una sua assenza da LA e, dopo una breve riunione per escogitare il metodo per entrare, si recano nell'abitazione della famosa vittima, svaligiandola a più non posso.

Sotto un profilo prettamente narrativo, "Bling Ring" non annoia, anzi lo stile di Sofia Coppola (figlia del celebre Francis) risulta abbastanza garbato, nonostante le immagini "rumorose" fatte di musiche "tunz tunz", di urla isteriche sotto l'effetto di alcol e cocaina e delle ormai classiche foto Facebook che immortalano tutti questi bei momenti di vita adolescenziale.
L'ossessione per il capo d'abbigliamento appartenuto al vip diventa oggetto di venerazione e culto, ed ecco che la Coppola non ci risparmia nulla e ci fa entrare all'interno della mega abitazione di Paris Hilton, oppure nell'appartamento di Lindsay Lohan, dove i capi firmati e gli oggetti di valore non si risparmiano per numero.

La regista, inoltre, riesce a creare una certa atmosfera documentaristica grazie anche a dei piccoli spezzoni di interviste sparsi durante la pellicola, che dovrebbero farci comprendere le motivazioni di tali gesti, anche se purtroppo la missione fallisce clamorosamente. Infatti, ciò che la sceneggiatura (che segue comunque l'andazzo del film) non riesce a spiegare, viene affidato a piccoli intermezzi dove i nostri giovani protagonisti si lasciano andare a qualche "mea culpa" o al cosiddetto "scaricabarile"; questo intento pur essendo lodevole non raggiunge lo scopo prefissato.
L'unica spiegazione (cercando di psicanalizzare i personaggi) che la Coppola riesce a comunicare in maniera chiara e cristallina è che forse i nostri giovani eroi hanno fortemente voluto tutti quegli oggetti costosi, rischiando il tutto per tutto, per potersi avvicinare a quel mondo che a noi comuni mortali sembra così lontano.
Ciò che invece risulta immediatamente fastidioso è la superficialità di tale mondo.

"Bling Ring" è un film diretto abbastanza bene ma i contenuti appaiono irritanti e scarni. Il concetto di base è quello di cinque ragazzi viziati dalla bella vita delle Hollywood Hills dei giorni nostri che, senza alcun timore verso le conseguenze, entrano in case enormi per commettere furti da milioni di dollari, e si ci chiede se era proprio necessario narrare tutto questo. Forse sì o forse no, sta di fatto che questa pellicola della Coppola è quasi un testamento che mette a nudo, con una piccata critica, l'universo dello star system americano.
La velata (forse neanche troppo) denuncia della regista è rivolta agli sfarzosi eccessi di un mondo fatto di luci della ribalta, ma anche di ombre che celano vizi e depravazioni, nonché ossessioni per quel mondo fatto solo di celebrità.

Il cast è composto da volti giovani, ma comunque noti. Katie Chang ("CUTEeGRL") se la cava abbastanza bene nel ruolo di Becca, stessa cosa dicasi per Israel Broussard ("The Flipped").
Ad apparire un po' sottotono sono proprio le due più note, Emma Watson (la famosa Hermione della saga di "Harry Potter") e Taissa Farmiga ("American Horror Story"), la prima troppo esagerata e la seconda decisamente non adatta al ruolo di bad girl.

Per il resto, "Bling Ring" si mantiene su standard discreti, sicuramente difficile giudicarlo in maniera distaccata, ma la buona mano della Coppola si vede.
E' comunque ben lontano dal poter essere definito un film pienamente riuscito, per via non solo dei contenuti superficiali e abbastanza irritanti per i nostri tempi bui, ma anche per una sceneggiatura insufficiente ed alcune interpretazioni frivole. Di fondo rimane una piccola soddisfazione per chi quel mondo (un po' per invidia e un po' per coscienza) lo detesta abbastanza e che non ci vede altro che superficialità. Alla fine, dopo la visione, sono le parole del personaggio Marc a riecheggiare nella testa:
"... è un po' imbarazzante che tante persone mi apprezzino per qualcosa di così negativo per la società".

Commenta la recensione di BLING RING sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di HollywoodUndead - aggiornata al 16/09/2013 17.16.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloria
 NEW
domino (2019)due amici (2019)escape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroid
 NEW
powidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose belle
 NEW
spider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto liscio
 NEW
una famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
welcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989821 commenti su 41661 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net