resident evil regia di Paul W.S. Anderson Germania, Gran Bretagna, USA 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

resident evil (2002)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film RESIDENT EVIL

Titolo Originale: RESIDENT EVIL

RegiaPaul W.S. Anderson

InterpretiMilla Jovovich, Michelle Rodriguez, Eric Mabius, James Purefoy, Jason Isaacs

Durata: h 1.40
NazionalitàGermania, Gran Bretagna, USA 2002
Genereazione
Al cinema nel Luglio 2002

•  Altri film di Paul W.S. Anderson

Trama del film Resident evil

Un virus sfugge da un installazione segreta chiamata "L'alveare" trasformando i ricercatori in zombi irosi e liberando gli animali di laboratorio sui quali stavano facendo esperimenti. Il Governo invia una task force di militari scelti comandati da Alice e Rain per contenere il virus in tre ore prima che riesca a infettare il resto del mondo. Ma, nonostante tutto il loro allenamento, non sono preparati a quanto si trovano a dover affrontare.

Film collegati a RESIDENT EVIL

 •  RESIDENT EVIL 2 - APOCALIPSE, 2004
 •  RESIDENT EVIL: DEGENERATION, 2007
 •  RESIDENT EVIL: EXTINCTION, 2007
 •  RESIDENT EVIL: AFTERLIFE, 2010
 •  RESIDENT EVIL: RETRIBUTION, 2012
 •  RESIDENT EVIL: DAMNATION, 2012
 •  RESIDENT EVIL: THE FINAL CHAPTER, 2017

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,69 / 10 (284 voti)6,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Resident evil, 284 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

zerimor  @  14/11/2020 22:11:44
   6 / 10
Trasposizione cinematografica (primo di una lunga serie) dell'omonimo celebre franchise videoludico. Quando usci questo film ero fomentato in quanto avevo giocato ed apprezzato tutti i titoli per PlayStation. La pellicola si rivelò tuttavia essere per me una mezza delusione. Certo, non mancavano alcune di quelle creature tipiche come morti viventi, cani zombi e licker, realizzati tutti discretamente bene tra l'altro, e che hanno reso famoso il brand, ma a conti fatti si trattava di una storia completamente rivisitata. Il film in sé non è "da buttare" ad ogni modo: la colonna sonora, ad esempio, è incisiva (bello il tema principale) e l'interpretazione di Milla Jovovich è degna di nota. Come scritto pocanzi, gli infetti son fatti davvero bene e l'ambientazione (l'Alveare, il laboratorio sotterraneo della Umbrella Corporation) è alquanto ispirata.
Evito infine di commentare (nelle apposite pagine dedicate) tutti i sequel perché, sebbene io ne abbia dei vaghi ricordi, rammento oscillavano dal pessimo al mediocre.

XYX324  @  25/07/2020 16:32:46
   8 / 10
Ottimo horror con più azione che splatter e una grandissima tensione da pelle d'oca per i claustrofobici. Fenomenale duo di attrici in un inquietante laboratorio. Finale aperto chiaramente a un sequel. Consigliatissimo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Niko.g  @  09/06/2020 14:02:39
   5 / 10
Dopo il non riuscito "Mortal Kombat", Paul W.S. Anderson si rifà con il non riuscito "Resident evil", pensando che un buon videogioco sia sinonimo di buon film. Più verosimilmente, il buon Anderson è un furbacchione senza scrupoli e ha pensato di sfruttare il popolare titolo videoludico per fare cassa, visto che sul piano cinematografico non sembra vi abbia messo una grande cura.
Di sicuro il film presenta un ritmo altalenante, con momenti di stasi e dialoghi scadenti, anche a causa dell'insufficiente profondità psicologica dei personaggi. L'aggravante è il fallimento della pellicola sul piano della spettacolarità (prerogativa fondamentale in film di questo tipo). Nonostante si sia sacrificato tutto in favore di una semplice componente d'azione, la regia non è affatto ispirata.
Considerato che non stiamo qui a togliere le occhiaie ai panda, il giudizio non può essere positivo e questo va detto con rammarico, in quanto il tema che origina la tetra vicenda poteva essere di qualche interesse: sopravvivere agli orrori prodotti da operazioni clandestine sull'ingegneria genetica.
Purtroppo, non appena il film accenna a riscattarsi, i titoli di coda bussano alla porta.
Menzione a parte per Milla Jovovich: carismatica, bella e ipnotica protagonista.

biagio82  @  14/05/2020 22:22:47
   8 / 10
uno dei migliori adattamenti di un videogioco, di cui se ne prende in maniera ottima le idee, i concetti e riuscendo comunque a creare una storia originale.
Paul W.S. Anderson realizza il suo migliore film, le regia è precisa e mischia bene le scene di stampo romeriano, con gli zombi, alla forte componente action anche grazie ad un cast di tutto rispetto capitanate da una grandissima Milla Jovovich e da ca@@utissima Michelle Rodriguez.
l'unico difetto del film sono alcuni effetti al computer non proprio esaltanti (a tratti davero imbarazzanti) ed alcune situazioni troppo esagerate, ma niente di eccessivamente grave secondo me.
ottime anche le musiche il finale, consigliatissimo, sia che che si ami il gioco (a meno che non pretendiate un "copia incolla") che se cercate semplicemente un buon film d'azione

Jokerizzo  @  01/02/2020 08:25:11
   10 / 10
Beh, il primo capitolo...e anche il migliore di tutta la saga!

Neurotico  @  06/06/2019 15:26:59
   7 / 10
Divertente e videoclipparo, il film sul videogioco zombiesco scorre con piacere, tra fiumi di morti viventi, suspense, esplosioni e sparatorie. Secondo me è uno dei migliori 3 o 4 film di zombi dal 2000 ad oggi. Grazie anche ad un'atmosfera cupa e claustrofobica il film di Anderson funziona a meraviglia. Bellissimo il finale che cita Il giorno degli zombi. Musiche ipnotiche.

fistignaccheri  @  14/02/2017 19:45:06
   8½ / 10
Film molto valido. Io non sono un fan dei videogiochi perchè non ci ho mai giocato, vedrò di rimediare.

alex94  @  06/11/2016 11:05:18
   6½ / 10
Primo capitolo della saga cinematografica di Resident Evil che vedo,e devo ammettere di essere rimasto solo parzialmente soddisfatto...... confesso di essermi divertito durante la visione della pellicola anche se non ho particolarmente apprezzato la scarsa fedeltà nei confronti della storica saga videoludica.... almeno in questo primo capitolo, di Resident Evil c'è poco,giusto qualche creatura (che per di più mi sembra che appartengano al secondo videogioco) ed i vari nomi....
Vabbé questa cosa mi ha assai infastidito,non vedo perché non abbiano voluto seguire la trama del gioco..... boh,misteri della produzione.
Per il resto vabbé la pellicola non è male,un po tensione c'é,le scene d'azione sono buone ed il ritmo è piuttosto incalzante......
Abbastanza azzeccata la scelta del cast,discreta anche la colonna sonora.
Riesce ad assicurare un discreto intrattenimento,si può vedere tranquillamente,il nome Resident Evil però potevano risparmiarselo.

Project Pat  @  18/04/2016 23:43:48
   7½ / 10
Era il 2002 e poteva mai sfuggire a un live action quella che è una tra le saghe videoludiche più di successo di tutti i tempi? Certo che no, e il risultato?

Un film d'azione riuscito e perciò ben oltre la soglia della decenza, che com'è la regola in questi casi, copia spiccicata del videogioco non è (ciò a discapito delle illusioni dei fedelissimi, dicasi anche nerd; nomino questi in maniera tranquilla e a solo a titolo d'esempio, ci mancherebbe), ma prende giusto elementi fondamentali di esso per discostarsene poi con ragionevolezza in quell'elemento prettamente cinematografico che corrisponde al nome di sceneggiatura, il tutto senza che alla fine, e ciò è importante, i tratti del prodotto videoludico originale, dal quale innegabilmente si parte, ne risultino alterati (tanto per intenderci, provi a negarsi che, allo stesso modo del videogame, il film trasuda non solo di zombie, ma anche di enigmi, sequenze claustrofobiche e corse contro il tempo!)

Ragionando dunque in termini cinematografici o perlomeno di ragionevolezza, non ci si può lamentare: l'azione c'è e lo splatter pure, i non morti sono ben realizzati (ci son pure i cani e come ciliegina sulla torta il licker gigante, cosa si può volere di più dalla vita?), tutti i personaggi hanno carisma quanto basta (la migliore interpretazione per me è quella di Michelle Rodriguez, presenza da vendere e a 'sto giro Milla Jovovich ne è decisamente uscita fuori a tocchi, a confronto) ed insomma, da utente PlayStation sfegatato quale fui all'epoca, io mi ritengo più che soddisfatto.

Per quel che riguarda i seguiti, comincerà a delinearsi fin da subito un bell'elettrocardiogramma, ma ogni cosa a suo tempo.

DarkRareMirko  @  23/08/2015 16:18:07
   6 / 10
Sullo stesso piano del sequel; con il videogioco c'entra solo a tratti e si poteva fare di più riguardo a cgi e make up.

Molto bella la Jovovich, qualche parte riuscita (l'intro nell'ascensore, il risveglio di Alice, certe musiche, qualche location), ma tutto è all'insegna della ripetitività (anche di scenografie) e di una certa confusione.

Anderson ha fatto di meglio (Event horizon) e di peggio (Mortal kombat).

Vedibile ma niente di più; molte potenzialità inespresse.

Nella media degli action/horror, ma l'angoscia e la paura che il videogioco riesce a trasmettere qui sono lontane.

Bakero  @  21/07/2015 01:25:38
   6 / 10
Io non ho mai giocato al videogame, anche perché ho sempre odiato gli sparatutto (tranne il primo leggendario Half-Life per PC, gioco a cui la trama di questo film si avvicina molto), quindi non posso cercare parallelismi, comunque è un film abbastanza semplice e lineare, si lascia guardare.
Manca un po' di caratterizzazione dei personaggi, tutti abbastanza anonimi, tranne la grande Jovovich, la sua parte le sta cucita addosso come una lingerie di lusso ed è sempre un bel vedere. Colonna sonora abbastanza incolore, peccato per un film di questo tipo. Il finale, invece, mi è piaciuto molto.
Carino, niente di speciale ma può andare.

NickGatsby  @  16/02/2015 21:31:36
   7 / 10
Sebbene non prenda molto spunto dal videogioco, o meglio solo dall'idea di base, mi e' comunque piaciuto. Preso come un film a se e non come una rappresentazione cinematografica di un episodio della saga mi ha intrattenuto fino alla fine e non mi ha annoiato. Milla Jovovich secondo me ha vestito bene i panni della protagonista anche se il suo personaggio e' pura invenzione del regista.
NON DA SCARTARE A PRIORI.

john doe83  @  15/01/2015 16:00:46
   4½ / 10
Che delusione quando lo vidi al cinema, tutta l'atmosfera del survival horror racchiusa nel videogioco qui si perde in un filmetto leggero che non è ne carne ne pesce. Reputo Paul W.S. Anderson uno dei peggiori registi di Hollywood, la regia è appena sufficiente, il personaggio Alice non c,entra nulla con il gioco.

elnino  @  09/09/2014 12:35:53
   6½ / 10
Bella realizzazione del videogame che ha traviato la mia generazione, facendoci passare notti insonni all'insegna di zombie e cattivoni di ogni gnere. Il personaggio è molto azzeccato alla Jovovich. Lo consiglio

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/09/2014 12.40.23
Visualizza / Rispondi al commento
steven23  @  21/01/2014 20:11:03
   7 / 10
Malgrado abbia già visto tutta la saga non vedo questo primo capitolo come "nettamente" superiore agli altri, specie al secondo e al terzo... sì, ha dalla sua il vantaggio di essere il primo, ma non basandosi poi molto sul videogioco è un vantaggio esiguo.
Nonostante questo, però, il film risulta molto piacevole da seguire, mantiene un buon ritmo per gran parte della sua durata e gode di buoni effetti speciali (tranne un'eccezione) e una discreta dose di splatter. L'eccezione riguarda

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Le interpretazioni non brillano ma superano comunque la sufficienza, specie la Jovovich... e poi, beh... poi ho sempre avuto un debole per qualsiasi cosa riguardasse Resident Evil, videogioco o film che fosse. Mezzo punto in più!

Fortune  @  04/12/2013 14:09:36
   6½ / 10
Survival-horror che riprende le vicende del video/gioco per consolle tra i piu' famosi.Non e' un B-movie anche se in certi momenti l'effetto " trash " potrebbe calzare bene.Buone le ambientazioni e discreti effetti speciali.La regia ondeggia fra il buono e l'appena sufficiente...infatti alcune sequenze sembrano un po' troppo frettolose e poco appaganti.Buona prova di Milla Jovovich."Zombi" convincenti e buon trucco.Soddisfacente il finale che lascia presagire altri sequel.

deliver  @  03/12/2013 01:38:38
   7 / 10
Col senno di poi, avendo visionato tutta la saga, questo capostipite risulta essere il migliore. Qui vengono introdotti tutti gli elementi che stancamente torneranno nei sequel e a parimenti dei restanti, qui la trama e' meno abbozzata, più curata e più ricca di colpi di scena.
Sicuramente consigliato.

Oh Dae-su  @  19/11/2013 10:47:09
   6 / 10
Poco attinente a quel capolavoro di videogame da cui prende il titolo, ma sostanzialmente è un discreto horror, si merita la sufficienza.

MonkeyIsland  @  17/06/2013 15:55:44
   7 / 10
Per un divertimento non intelligente uno dei migliori film in circolazione.
Nonostante il budget sia alto alcune scene sono veramente da z-movie

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Il personaggio della Rodriguez è odioso e..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Finale che fa capire quando al regista non gli freghi una mazza del gioco ma in fondo lo comprendo abbastanza.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  17/04/2013 18:20:18
   7½ / 10
Il genere horror ed in esteso l'action movie soffre sia il tempo che la sovraesposizione di certi topos narrativi o visivi. In egual modo ne trae beneficio se la qualità di un film resiste al paragone dei suoi epigoni più o meno ufficiali.

Resident Evil non è un capolavoro, non lo sembrava allora, non lo può essere adesso. Ma chi ha dimestichezza con il genere (o forse ha solo qualche anno in più di chi è nato con il torture porn) e vive di un peccato originale che nessun battesimo può cancellare (l'amore per gli zombie-movie) difficilmente rimane indifferente quando ripensa al capostipite di una saga che è pura delizia B-Movie.

Senza prendersi troppo sul serio e puntando tutto sulla fisicità (e sensualità) di Milla Jovovich e una Michelle Rodriguez da urlo che non si collegano alle adolescenti senza nerbo degli slasher, ma sono figliocce delle guerriere in gonnella come Ripley o Sarah Connor, il film è veloce come un videogame senza essere solo frastornante.

Non dura un minuto di troppo e questo giova. I seguiti saranno amati solo dagli appassionati, ma come saga horror Resident Evil è stato troppo spesso oscurato dal sopravvalutato Saw.

Luther  @  25/03/2013 15:35:20
   8 / 10
Davvero una gran fig@ta di film ! Milla Jovovich veramente super .
Il primo capitolo di una saga gagliarda a più non posso . Tanta roba !!!

BenRichard  @  11/03/2013 19:41:28
   10 / 10
Ho amato questo film, non so quante volte l'ho rivisto, un film dalle atmosfere cupe e claustrofobiche, un mix di azione thirller fantascienza horror..c'è un pò di tutto insomma..geniale la colonna sonora

ci tengo a precisare che parlo anche da fan del gioco di Resident Evil (in particolar modo fan dei primi Resident Evil, quando il gioco era un vero survival horror, e non degli ultimi che sono puramente d'azione)

alepr0  @  20/12/2012 21:39:25
   7 / 10
Il migliore della serie. Buona la trama e gli effetti speciali. Un ottimo horror.
Lo consiglio vivamente.
Ovviamente completamente diverso dalla storia narrata nei videogiochi da cui è tratto (bellissimi l'1, il 3 e code veronica x).

Invia una mail all'autore del commento Sboccadoro  @  11/12/2012 19:03:10
   5 / 10
Milola supersexy, make up zombie bruttino per il 2002, effetti digitali anche no, abbastanza tensione, quasi sufficiente

Dante69  @  02/12/2012 23:17:52
   6 / 10
Dopo aver visto Alien vs predator e mortal kombat di paul anderson ho deciso di scoprire anche resident evil dato che nn l'avevo mai visto , beh che dire sono rimasto molto deluso per certe cose mentre sono rimasto contento per altre.Allora molti considerano questo film come il migliore della serie , ma secondo me , per quanto è fatto bene per gli effetti speciali e per quanto abbia dei personaggi convincenti , ha una trama che si discosta un po troppo dalla serie originale di resident evil , molti hanno visto ciò come un qualcosa di positivo mentre io ci sono rimasto male.La regia è sufficiente d'altronde da paul anderson non ci si può aspettare chissà cosa e gli attori sono abbastanza bravi , in effetti la pecca più grossa del film è proprio la trama , non è quasi per nulla interessante , anzi è alquanto soporifera e a tratti sfiora il ridicolo involontario.In conclusione questo film non è male perchè diciamo funziona quasi tutto ma è la trama il punto veramente debole della pellicola e che penalizza tanto il film , peccato.
Regia:6
Attori:6,50
Musica:5,50
Trama:4
Effetti Speciali:7,50
Evil Forces:7
Longevità:6

ferzbox  @  24/11/2012 12:08:19
   5½ / 10
Quando si decide di fare un film ispirato ad un romanzo,sia lo sceneggiatore che il regista, cercano,per rispetto dell'opera,di renderlo il più fedele possibile all'originale...
Quello che non capisco invece è per quale motivo quando si tratta di un fumetto o un videogioco questo non accade...
Resident Evil è un film carino ma estremamente pompato e commerciale che ha in comunione con la controparte videoludica solo il nome e pochissimi altri elementi...
Mentre il videogioco(nell'intera saga) presenta una storia molto affascinante e ben studiata,questa pellicola passa a forza di spintoni e gomitate esponendo quella che è tutta un'altra cosa....
In pratica l'ennesima saga cinematografica che cerca di attirare grazie al nome che si porta dietro...
Una vergogna....

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  19/11/2012 12:32:02
   6½ / 10
Caruccio, niente di nuovo ma fatto bene.

nyc93  @  08/10/2012 16:41:15
   8 / 10
Molto bello e coinvolgente, bravissimi tutti gli attori.

Zisola  @  01/10/2012 12:28:26
   7 / 10
Da appassionato della Serie dei videogiochi Capcom preferisco mettere subito in chiaro che la trama è abbastanza lontana da quella originale..

Tuttavia ho apprezzato lo sforzo di portare sul grande schermo Resident Evil , sicuramente richiesto a gran voce da tutti i fans del mondo !

Il film scorre abbastanza piacevolmente attirando fin dalle battute iniziali l'attenzione di chi lo guarda, gli effetti speciali non sono il massimo ma tuttavia accettabili, nel complesso un lavoro discreto !

halb  @  10/08/2012 09:47:38
   8½ / 10
Claustrofobico e coinvolgente action-thriller; prende subito e ti appassiona coinvolgendoti sempre di più, ci sono ottimi momenti di tensione e c'è una costante sensazione di claustrofobia. Unica piccola pecca, qualche effetto speciale un po' scadente, ma nel complesso eccellente ! Brava Milla !!

BlueBlaster  @  22/05/2012 15:25:36
   6 / 10
Da amante dei primi tre capitoli del videogioco trovo questo film estremamente lontano dalla serie originale sia come stile che come personaggi...avrei adorato una saga che si attenesse alla saga del gioco e quindi in questo primo episodio dovremmo avere uno zombie horror puro ambientato in una magione tra i boschi (si era addirittura pensato ad un coinvolgimento di Romero ma il video prova faceva troppa paura secondo la produzione)...
si è invece optato per un action-horror fantascientifico con una trama diversa...se questo film tutto sommato si salva, questa scelta ha portato ad una saga in continua discesa...appena sufficiente

kako  @  14/04/2012 19:19:28
   7½ / 10
bello bello! molto coinvolgente, ben fatto, belle atmosfere e azione ben costruita. Ottimi momenti di suspance e di tensione. Un buon cast e una bellissima Milla Jovovich

Cianopanza  @  25/03/2012 15:47:38
   7 / 10
Decisamente superiore alle aspettative. Niente male per essere un film costruito su un videogioco (ne abbiamo visto di schifezze). Milla Jovovich sexy come sempre, ha un bel da fare tra non morti, cagnacci schifosi e computer senzienti. Un po' Alien, un po' The Cube, un po' Zombie... pilucca qua e la un po' di idee gia' viste, ma ne vien fuori un bel action-movie.

mauro84  @  13/03/2012 20:40:38
   8 / 10
voto doveroso al cast .. all'idea resa molto bene a come è resident evil anche stile videogioco.. ho trovato divina l'attrice Jovovich .. una bella atmosfera nella sua complessità e resa.. eravam nel 2002.. 10 fà nasciò sto mito.. stà saga che ci lega tutt'ora!.. Grazie Anderson.. complimenti.

CyberDave  @  10/03/2012 12:15:47
   7 / 10
Anche se si distacca molto dal videogames, soprattutto nei personaggi del film, l'ho trovato un buonissimo film.
Non amo particolarmente gli zombie movie ma questo mix di azione e storia mi è piaciuto molto, non troppi mostri e non troppi scontri che sarebbero risultati troppo irreali.
La storia di base è il Virus creato dall'Umbrella, ora vedrò come verrà sviluppata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Bellinidj  @  18/10/2011 18:49:41
   8 / 10
Interessante, originale e ben fatto, "Resident "Evil" si propone come una pellicola in cui si intrecciano alla perfezione azione, fantascienza, horror e drammaticità, con un risultato ottimo che invoglia a vedere i capitoli successivi. Prìncipe dei film sugli zombie del 2000, questa produzione si incentra molto sulla suspance ed il timore che inquietano i mostri nello spettatore incuriosito dalla loro natura, ed è questa la chiave del suo successo. Tanto di cappello all'interpretazione della Jovovich, che con il suo vestito rosso si erge come punto di luce nell'oscurità dell'Alveare. Carico al punto giusto, si segue molto bene. Ci piace!!

simo96  @  10/08/2011 19:49:13
   7 / 10
il primo e il più bello della serie...
ben fatti gli zombi e molto ansioso...
bellissima la scena della camera con il laser...

trickortreat  @  17/07/2011 14:41:40
   2 / 10
Tranquillissimo pseudo-horror di una noia mortale, abbondante di effetti digitali osceni ma assolutamente carente per quanto riguarda tutto il resto. Milla Jovovich e Michelle Rodriguez sono ottime, il resto si lascia dimenticare facilmente. Non un minimo di tensione, nulla. Tutto è computerizzato. Bocciatissimo.

lloydalchemy  @  18/01/2011 08:32:13
   6½ / 10
primo capitolo carino di una lunga serie di film basati sulla saga videoludica che dire? buona regia gli attori fanno il loro lavoro i momenti d'azione ci sono sangue c'è i simpatici zombie ci sono, consigliato hai fan della saga horror e mi raccomando non c'è praticamente nulla ho quasi del gioco per gli altri potrebbe essere un film carino da guardare in una serata tranquilla

diego83  @  14/01/2011 09:03:59
   7 / 10
Ottimo primo capitolo...La suspance del gioco è ben riportata,cosi come gli ambienti e, a tratti,anche la storia....Perfette le interpretazioni...Insomma....START GAME !

snakect  @  19/12/2010 22:11:05
   8 / 10
Anche se non è fedele alla saga videoludica merita comunque di essere visto..

7219415  @  05/12/2010 17:29:28
   5 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  16/10/2010 18:50:15
   7½ / 10
Da guardare dimenticandosi del videogame! Quello è un'altra cosa, sia per quanto riguarda lo svolgersi dei fatti sia per la qualità del prodotto.
Detto ciò il mio parere su questo film è comunque postivo. Nonostante l'ambientazione, insolita per un film di zombie, e la bellezza della Jovovich e della Rodriguez (che personalmente adoro) sarebbe il solito filmetto che ha come protagonisti i morti che continuano a camminare a causa del solito virus e che infettano chiunque venga morso. Ciò che gli da un tocco in più sono i flashback che ricostruiscono la causa del contagio, sono il motivo principale del perchè riesce ad elevarsi rispetto agli altri film del genere.
Indeciso tra il 7 e il 7,5: gli do 7,5 in onore della saga videoludica.

corbi91  @  01/10/2010 13:17:03
   5 / 10
mmm.. non mi ha convinto per niente.

deus  @  22/09/2010 09:08:42
   7 / 10
Questo è il primo, secondo me il più bello, e ne sono legato in maniera affettiva, quindi voto un pochino di parte...non ci fate caso!

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  13/09/2010 09:00:36
   3 / 10
Dopo aver giocato e rigiocato il videogioco per Playstation, ero molto contento dell'arrivo di questo film. Le atmosfere c'erano tutte per poterne trarre una pellicola interessante. E invece no. Lo splatter e la paura che fecero del videogioco una pietra miliare, in questo film non ci sono per niente. Senza contare che, come sempre, la storia è stata stravolta. Una vera porcata di film. Veramente orrendo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/04/2012 11.11.38
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  13/09/2010 02:46:38
   2 / 10
Per quanto mi riguarda, i tempi della Playstation 1 furono il periodo più memorabile del mondo videoludico. Tra i titoli migliori (credo all'unanimità) si possono tranquillamente menzionare: la saga di Tekken (dal primo al terzo), Metal Gear Solid, Tomb Raider (i primi due), Gran Turismo, la serie Crash Bandicoot, e, al primo posto, la mitica, stupenda, fantastica, sanguinosa e terrorizzante saga di Resident Evil (i primi tre). I primi due capitoli della serie, rimangono da sempre i miei giochi preferiti assieme a Tekken 2. Da tutti questi prodotti è stato tratto un film (più o meno), a volte con risultati discreti, altre volte decisamente trascurabili. Ma mai da un videogioco è stato tratto un film peggiore e fuorviante come questo schifosissimo Resident Evil. All'epoca, quando seppi dell'uscita cinematografica, credevo di morire. Ed invece, mai ebbi delusione più grande. Un film che non ha nulla, assolutamente nulla da spartire con il gioco se non qualche mostro e il simbolo della Umbrella. Altro che horror, non è altro che un pessimo filmaccio d'azione condito da effetti speciali ridicoli, zero suspence, attori scadenti, azione da serie z, e una sceneggiatura poverissima. Vedere la Jovovich (comunque bellissima) che blatera con un pistolone in mano e la Rodriguez che fa il maschiaccio indemoniato non basta. Ma a quanto pare la massa ha gradito, tanto che la porcheria in questione vanta pure ben tre seguiti. Ma perchè mai chiamarlo Resident Evil mi chiedo io??? Chi ama il videogioco non può che odiarlo e ripudiarlo. Uno schifo totale, e anche togliendo la devozione per la saga, rimane comunque un film che preso a sè stante annoia e basta, se non per un paio di buone sequenze (come il taglio a cubetti di un soldato).
Troppe chiacchere e niente movimento. Peccato, perchè il regista videoclipparo Anderson era riuscito a trarre un film davvero buono dallo storico picchiaduro Mortal Kombat.
Pura monnezza, lo vidi una volta sola e mai più provai a riguardarlo. Avrò pregiudizi ecc... ma non me ne importa niente. Odio questo film, un'oltraggioso insulto che non merita nessuna chance.
Da straevitare.

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2011 02.42.46
Visualizza / Rispondi al commento
AMERICANFREE  @  09/09/2010 19:52:51
   7½ / 10
mi ero dimenticato di votarlo lo vidi al cinema e ne rimasi soddisfatto! sono di parte sono un grande appassionato del gioco!

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/11/2012 12.26.52
Visualizza / Rispondi al commento
goodwolf  @  06/09/2010 13:37:28
   6½ / 10
Chi si aspetta le atmosfere del videogioco (come me), rimarrà deluso (come me), ma a mente fredda e riuscendo a concepire questo film solo come "spunto" della celebre saga, posso dire che non è niente male,le scene d'azione sono molto buone,il ritmo è alto, e milla è spettacolare.
Certo che però un film girato in una villa...

just_human  @  02/09/2010 21:09:38
   7 / 10
Bel film , non aspettavi gran stupore , ma cmq da vedere .

bebabi34  @  10/08/2010 09:17:34
   8 / 10
Avvincente e spettacolare. Alcune scene un po' scontate dei classici film d'azione statunitensi. Un fanta-horror da non perdere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  20/07/2010 21:33:01
   5 / 10
Film che riprende le gesta dei protagonisti di un celebre videogioco, Resident evil appunto. Di norma questo genere non mi fa impazzire al cinema e anche se mi son divertito a giocarlo su console non direi lo stesso di questa pellicola. In fin dei conti non è nemmeno realizzato malaccio ma in molti punti si perde l'attenzione, senza contare pochissime scene palpitanti che invece dovrebbero abbondare. Di sicuro potevano lavorarci meglio piuttosto che consegnarci un prodotto assai mediocre e, infatti, il pubblico non ha troppo gradito.

-Uskebasi-  @  06/07/2010 18:52:28
   6½ / 10
Filmetto action-horror che prende solo alcuni aspetti del videogioco cult ma che tutto sommato si può salvare.
La bellezza della Jovovich è più irreale degli zombi.
Ottimo il finale che probabilmente è la cosa migliore del film, ricorda molto l'atmosfera che la saga Capcom creava. Veramente un buon trampolino di lancio per il sequel.

gemellino86  @  29/06/2010 11:16:26
   6 / 10
Niente di entusiasmante ma sufficiente. Il gioco è sicuramente migliore. Il film non è da buttare ma si poteva fare di più rimanendo più fedeli al gioco.

*-sky-*  @  10/06/2010 20:10:06
   8½ / 10
molto bello! consiglio

anthony  @  25/04/2010 11:37:42
   7½ / 10
Cominciamo col dire che il videogioco, tanto quando ero pi¨ "paýs"..quanto ora che son pi¨ grandicello, mi ha sempre fatto impazzire..con i suoi cervellotici trabocchetti e l'ansia angosciante che metteva addosso specie quando ci giocavo da solo (e non ditemi che non Ŕ cosý cari miei pollastri..).

Il film Ŕ pi¨ che onesto e dignitoso; riesce a trasporre, almeno in parte, le tinte fosche e buie del videogioco..con l'immancabile mega-villona all'inizio e l'installazione sotterranea segreta -"l'alveare"- dopo.
Il ritmo Ŕ frenetico dal primo all'ultimo minuto, i nostri eroi sono senza ombra di dubbio ben calati nella parte..soprattutto quel gran pezzo della Milla..che sfoggia due cosciazze da urlo per l'intera durata della pellicola. Il resto della baracca tiene tra diversi alti e qualche immancabile scivolone; ma Resident Evil in fin dei conti diverte e emoziona, e tanto basta per quel che mi Ŕ consentito dire.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 26/04/2010 10.13.46
Visualizza / Rispondi al commento
Clint Eastwood  @  23/04/2010 11:41:09
   6½ / 10
Basato su un videogioco (uno dei pochi che ho giocato e credo ne valsi la pena, un videogioco più inquetante di questo non ho più incontrato anche se non tocco un PSP da oltre 7-8 anni,ormai un argomento che non fa per me), Resident Evil è un film interessante che poteva essere sviluppato meglio lasciando persino un segno, chiamato cult. Paul Anderson c'ha provato, con un discreto successo, di ricreare gli ambienti grigi scuri del videogioco ma alla fine è molto "plastico&cartone" a braccetto con gli effetti speciali e la musica ridondante/assordante. Almeno c'è Mila che è la punta di diamante del film, il suo volto innocente da ragazza dell'est, occhi ghiaccio, sguardo fisso, fisico atletico e belle gambe snelle in mostra reincarna una perfetta eroina sexy ammazza-zombie.

6.5/7

magicrut  @  12/04/2010 08:43:11
   7 / 10
non mi hanno mai convinto film inspirati a dei videogiochi (con cui per altro ho giocato), ma questo devo dire che è andato oltre le mie aspettative, anzi mi è addirittura piaciuto!

BrundleFly  @  07/04/2010 09:56:09
   6½ / 10
Un filmetto che si lascia guardare. Col videogioco, da bambino, non sono mai riuscito a giocare e quindi non conosco bene la storia. Gli effetti speciali sono mediocri e gli zombi si vedono troppo poco, per i miei gusti. Sul genere "zombi" preferisco decisamente quelli vecchio stile Romeriano. Ho apprezzato alcune citazioni di questi ultimi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Alcune buone trovate registiche, comunque, ci sono.
Poco splatter per essere un film sui morti-viventi.

YourBestEnemy  @  29/03/2010 19:16:44
   6½ / 10
Mi ha un po' deluso lo ammetto. Quando ho saputo che facevano un film di Resident Evil mi aspettavo un film che si attenesse alla trama del videogioco non un film con una trama a parte che sfrutta solo alcuni elemente della saga del videogame. C'è la suff perchè di per sè non è un brutto film e ci sono state alcune cose che mi sono piaciute come il Licker o i cani, ma non si merita un voto alto per il titolo che porta.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  29/03/2010 13:21:51
   4 / 10
Proprio non ci siamo. Troppo fan del videogame per vederci del buono. Magari tecnicamente è sufficiente... i contenuti e i marchi di fabbrica che hanno reso celebre il titolo non sono per nulla convincenti... neanche lontanamente paragonabili alla sua controparte videoludica. Mila Jovovich almeno sembra divertirsi.

4 risposte al commento
Ultima risposta 29/03/2010 14.17.21
Visualizza / Rispondi al commento
thecardplayer  @  19/03/2010 20:35:41
   5 / 10
Con tutti gli effetti speciali a disposizione non sono riusciti a ricreare quella magia degna del videogame. Non é una ***** pero mi aspettavo di piú! si doveva fare di piú! VOTO: 5!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  03/03/2010 19:07:53
   7 / 10
Bel film d’azione tratto da più famoso videogioco, noto in ambito horror, mentre questo film è più che altro d’azione.

peppone  @  01/03/2010 15:25:39
   6 / 10
Blockbuster senza infamia e senza lode. Scene action ed effetti speciali a bizzeffe per un film che ha come scopo quello di intrattenere. L'intrattenimento c'è ed è sufficiente e quindi metto 6. Consigliato per una visione leggera.

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  25/02/2010 11:03:04
   7½ / 10
Ah inutile dire che sono un malato del gioco,e questa trasposizione è buona se non fosse che il personaggio di Alice per quanto io adori Milla nel gioco non esiste e poi manca il mitico Albert Wesker,per non parlare di Chris Redfield comunque l atmosfera è sumile a quella del gioco poi la colonna sonora di Marilyn Manson è agghiacciante

camifilm  @  17/02/2010 18:55:29
   8 / 10
passate le ore al videogioco, trovo questa trasposizione molto azzeccata e ben realizzata. Forse una delle migliori pellicole per cinema tratte da un videogioco ormai famoso.

floyd80  @  17/02/2010 17:55:22
   7 / 10
Uno dei migliori film tratto dai videogiochi.
La trama segue il filone del games senza copiarlo e presentandoci una storia lineare e senza eccessi. La regia è davvero ottima a discapito degli attori anonimi.

Rand  @  06/02/2010 16:02:02
   6½ / 10
Questo capostipite all'epoca sembrava che avrebbe potuto portare nuova linfa al genere Horror, invece il bicchiere è colmo solo a metà...
Milla Jovonovic si impone come interprete versatile di film di genere, la trama se all'inizio rispecchia quasi perfettamente il videogioco.
Purtroppo la regia di Anderson è convenzionale, rispetta i clichè del genere,ma non riesce ad elevare il film al di là della pura azione. Ottima colonna sonora, con parecchi successi del momento di allora tra cui Marilyn manson. Certo un romero avrebbe approfondito le psicologie senza andare a discapito della spettacolarità, perfino uno syder forse.
lo scontro con gli zombi si rivela abbastanza buono, anche se ci sono perecchie ingenuità...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
scenografie buone, interpreti discreti, nella media, rispetto agli altri è molto più violento.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il finale con

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Si poteva fare di più, peccato per una delle migliori saghe di videogiochi contemporanee.

corey  @  25/12/2009 23:19:20
   6½ / 10
sinceramente mi aspettavo di meglio,action-horror ad eliminazione ma il videogioco è tutt'altra cosa...così come molto spesso accade coi film tratti da libri,questo resident evil cinematografico perde un po'..certo che guardare un film del genere il giorno di natale..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

forzalube  @  17/12/2009 03:46:44
   4½ / 10
M'è sembrato proprio una ciofeca. Sceneggiatura molto approssimativa, classico sviluppo ad eliminazione, 0 humour, 0 novità. Ma soprattutto manca di tensione.
Era meglio se stanotte non perdevo tempo a guardarlo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 17/12/2009 04.45.03
Visualizza / Rispondi al commento
Jh0n_Fr0m_Br0nx  @  10/12/2009 23:26:07
   7 / 10
Buon film tratto dal videogame ormai diventato un classico delle console.
TRama tutto sommato sostenuta senza nessuna perdita di tempo o errori.
Buona la recitazione di Milla Jovovich e di Michelle Rodriguez.
Un action/horror più che discreto!

drobny85  @  15/11/2009 16:26:40
   7 / 10
Il regista Paul Anderson si porta sul groppone il compito di trasportare questa conosciutissima e apprezzata saga di videogiochi sul grande schermo, cosa che gli riesce abbastanza bene.
Fatta questa premessa si può dire che questo Resident Evil è davvero un buon lavoro, il cui difetto e nel dover prima di tutto raccontare ai neofiti la storia di base che ha reso popolare il videogioco. Questo è il vero limite di questo film che deve gioco forza partire con un ritmo basso e lento, ma non per questo noioso, anzi.
Protagonista del film è Milla Jovovich, che nel corso della pellicola, ritrovando ma sopratutto ricordando se stessa, farà vedere oltre il suo indiscusso fascino anche una buona dose di azione e combattimento anche non armato. con lei troviamo anche Eric Mabius nei panni di Matt, un membro della Umbrella Corporation che inizialmente si finge poliziotto, James Purefoy nel ruolo di un smemorato ritrovato su un treno che porta ad un edificio sotterraneo denominato l'alveare e la pessima Michelle Rodriguez nei panni di Rain, che fa parte della squadra speciale inviata dall'Umbrella e composta da più persone alla ricerca di una risposta su una misteriosa fuga di un ancor più misterioso (non per tutti) virus creato in un laboratorio e per il momento contenuto in un edificio denominato come detto prima l'alveare.
All'interno di questo edificio isolato dalla città di Raccoon City succederà di tutto, una lotta contro infetti e temibili mostri che si chiuderà con un finale in crescendo di tradimenti ed emozioni degno del videogames che ispira questa pellicola.

despise  @  06/11/2009 15:44:56
   7 / 10
Da fan della saga videoludica posso dirmi soddsfatto di questo primo capitolo
davvero ben fatto

andreapuma@hotm  @  02/11/2009 13:33:20
   8½ / 10
Bellissimo, buona la storia buoni gli attori e buonissimi gli effetti speciali, forse potevano prolungare un pò di più il compattimento finale, però tutto sommato un ottimo film da guardare assolutamente.

minoidepsp  @  27/10/2009 20:30:21
   5 / 10
Il classico film a eliminazione, partono in tanti si salvano in pochi.
Il film piacerà solo agli amanti del genere o ai fans della saga.

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  05/10/2009 17:08:19
   6 / 10
Il film rientra nel classico mix americano di zombi e soldati....bella l'ambientazione e qualche discreta trovata per il resto niente di che...GODIBILE SENZA PRETESE!!!

Febrisio  @  27/09/2009 01:42:29
   6½ / 10
Assolutamente il migliore della serie. Il terzo ancora ancora si salva, mentre il secondo è caduto in basso.

La prima volta che vidi Resident evil ero ansioso da anni di vederne il risultato. Da fanatico dei primi capitoli del videogioco, ne rimasi deluso sotto tutti gli aspetti.

Il film non ricalca effetttivamente la bella tensione che si trova nel videogioco, eppure ci prova seguendo un po linee guida di spazi chiusi/ corridoi/e le miliardi di porte da aprire che troviamo per tutto il videogioco.

La storia è un po carente e ne sbrandella via pezzi qua e la da ciò che conosciamo per farci vivere un qualcosa di nuovo, ma che da un senso di già visto. Milla ci accompagna piacevolmente in questo film non riuscitissimo.

JOKER1926  @  26/09/2009 21:47:29
   4½ / 10
Ispirato alla leggendaria saga di videogiochi “Resident Evil” Paul Anderson si cimenta nell’impresa di trasportare il “succo” dell’entusiasmante lavoro Capcom su pellicola.
Purtroppo (come da pronostico) i risultati non sono buoni; ovviamente salta all’occhio qualche pregio ma le pecche sono molte.

Anzitutto il film si svolge tutto (o quasi) in ambienti chiusi e dunque si distacca dal gioco ove l’azione quasi sempre si svolgeva per le sudice strade ricoperte da sangue, rifiuti caos e soprattutto zombie!
Inoltre il ritmo del film e’ davvero blando, e su questo si poteva fare davvero molto di più; denoto poi la prestazione degli attori troppo freddi e poco convincenti; regia a tratti troppo “criptica” con la sistematica introduzione dei flashback (sul piano cinematografico ineccepibili ma nel contesto del film molto “ermetici” e dunque nel complesso poco positivi).
Le scene belle, di azione (uomo contro zombie) non sono tantissime (l’enfasi e’ propria la famigerata ed inquietante sfida fra queste due categorie,. il tutto purtroppo quasi sempre scarseggia… )
Da segnalare infine la fotografia e le atmosfere cupe, tediose (lontanissime comunque da quelle del gioco!) ; da dimenticare la sceneggiatura (bisognava fare un lavoro compatto e serio) il finale e’ prevedibile e spiana in modo automatico la strada ai seguiti.

Era lecito aspettarsi di meglio, questa trasposizione e’ fallita, manca la trazione, l’adrenalina il sangue, pellicola soporifera che non rispecchia l’apoteosi di violenza e di tensione dei giochi su console.

JOKER1926

10 risposte al commento
Ultima risposta 25/12/2009 23.36.43
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  20/09/2009 13:45:05
   7 / 10
E' il solito discorso. Non sarà un capolavoro da oscar nè una leggenda del cinema, ma anche se rimane un blockbuster, quando un prodotto funziona, funziona. Molto avvincente e ben girato, coinvolge con successo lo spettatore.

Drugo.91  @  17/08/2009 12:31:03
   4½ / 10
tanta azione, pochi dialoghi, zero sostanza..formula vincente al botteghino a quanto pare, non ho affatto apprezzato il film e lo consiglierei solo ai patiti del videogioco naturalmente e a chi non ha mai visto un horror in vita sua

  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010924 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net