agnus dei (2016) regia di Anne Fontaine Francia, Polonia 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŗ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

agnus dei (2016)

 Trailer Trailer AGNUS DEI (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AGNUS DEI (2016)

Titolo Originale: LES INNOCENTES

RegiaAnne Fontaine

InterpretiLou de La‚ge, Agata Buzek, Agata Kulesza, Vincent Macaigne, Joanna Kulig

Durata: h 1.55
NazionalitàFrancia, Polonia 2016
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2016

•  Altri film di Anne Fontaine

Trama del film Agnus dei (2016)

Polonia, 1945. Mathilde, un giovane medico francese della Croce Rossa, Ť in missione per assistere i sopravvissuti della Seconda Guerra Mondiale. Quando una suora arriva da lei in cerca di aiuto, Mathilde viene portata in un convento, dove alcune sorelle incinte, vittime della barbarie dei soldati sovietici, vengono tenute nascoste. Nellíincapacitŗ di conciliare fede e gravidanza le suore si rivolgono a Mathilde, che diventa la loro unica speranza.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (1 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Agnus dei (2016), 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  07/05/2017 22:07:38
   7 / 10
Il contesto del convento è visto genralmente come un qualcosa proiettato verso il suo interno e mai il contrario. La necessità di preservare la fede dalle insidie e dalle tentazioni del mondo esterno, in questo caso, sono messe in discussione da uno stupro collettivo perpetrato dai soldati sovietici verso alcune suore che rimengono incinta. Ecco quindi che necessariamente il contesto deve in qualche modo entrare in contatto con l'esterno e mettersi in qualche modo in gioco. Una fede generalmente abbracciata con ardore o anche per necessità che viene violata, oltre naturalmente al corpo stesso. Inoltre si inserisce il tema importante della maternità, pulsione naturale certamente non voluta, ma a cui le giovani suore devono fare i conti a scapito della fede, provocando reazioni contrastanti, a volte scioccanti come la suora che partorisce senza rendersene conto. Non nascondo che il finale mi è sembrato un po' furbetto, tuttavia per una regista che conoscevo per l'osceno (almeno per me) Two mother, un salto di qualità notevole per equilibrio e rigore nell'affrontare tematiche forti con una certa onesta, cosa non da poco.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


958643 commenti su 37526 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net