the lone ranger regia di Gore Verbinski Usa 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the lone ranger (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE LONE RANGER

Titolo Originale: THE LONE RANGER

RegiaGore Verbinski

InterpretiArmie Hammer, Johnny Depp, Ruth Wilson, Tom Wilkinson, Helena Bonham Carter, Barry Pepper, James Frain, James Badge Dale, William Fichtner, Harry Treadaway, Matt O'Leary, Leon Rippy

Durata: h 2.29
NazionalitàUsa 2013
Genereazione
Al cinema nel Luglio 2013

•  Altri film di Gore Verbinski

Trama del film The lone ranger

Una rocambolesca avventura che ha per protagonista il famoso eroe mascherato noto come il Ranger Solitario. Riportato in vita, questo mascherato ranger texano del vecchio West galoppa contro le ingiustizie, accompagnato dallo sciamano Tonto, un abile e laconico indiano d'America che gli fa da braccio destro, e dal suo cavallo Silver.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,18 / 10 (71 voti)6,18Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The lone ranger, 71 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  10/06/2018 17:10:01
   6½ / 10
Pur nel suo essere grottesco in alcuni punti, è un film che ho visto volentieri con un ottimo Johnny Deep, perfettamente nella parte dell'indiano Tonto. Belli i paesaggi, promossa la fotografia, il film fa il suo umile compito di intrattenere.

ZanoDenis  @  06/07/2017 13:50:14
   6½ / 10
Validissimo prodotto di intrattenimento, sicuramente tra i migliori film di Verbinski e del Depp recente. Un western d'avventura, molto colorato e bizzarro, con tantissime sequenze sopra le righe, scene action esagerate, che però non rinuncia a sentimenti epici. Visivamente potentissimo, le location sono splendide e splendidamente fotografate, una gamma di paesaggi naturali incredibile.
Discrete le interpretazioni, Depp fa il suo minimo per risultare divertente e grottesco allo stesso tempo, rimanendo ancora intrappolato nei personaggi a cui ci ha abituato da più di dieci anni a questa parte.
Tutto sommato, intrattenimento gradevolissimo, adrenalinico e di forte goduria visiva, lo consiglio.

daniele64  @  05/10/2016 10:46:55
   6 / 10
COMMENTO SPOILEROSO : Dal mio punto di vista questa è una pellicola che ha almeno due facce assai diverse tra loro . La prima parte somiglia molto ad un vero western con l' ottimo inizio sul treno e l'inseguimento dei banditi . Scene realistiche anche piuttosto violente e i fantastici paesaggi della Monument Valley , con la ferrovia in costruzione ( che mi hanno ricordato molto il capolavoro di Leone ) . La parte finale con l' inutile massacro dei Comanches e l' improbabilissimo inseguimento sui due treni mi è parso francamente indigeribile anche se spettacolare . Treni che effettuano incroci impossibili , corse a cavallo sui tetti , acrobazie funamboliche incredibili , tutta roba che non reggo . In mezzo amenità varie , più o meno divertenti . Apprezzabili alcune scene e battute brillanti e surreali , affidate per lo più a Tonto . Non credo però che alcuni siparietti più comici tra i due protagonisti fossero presenti nel fumetto originale e li ho trovati fuori luogo . Apprezzabile la colonna sonora di Zimmer, in cui mi è parso di cogliere qualche omaggio a Morricone . E' sempre un piacere ascoltare l'Ouverture del Guglielmo Tell di Rossini , sempre presente nelle scene clou di Lone Ranger sin dalle origini radiofoniche ! Il cast : Hammer ( che non conosco ) ha un personaggio troppo ridicolo per i miei gusti e non riesce ad approfittare dell'occasione della sua vita . Depp , truccatissimo , è un riuscito pellerossa allucinato , la Carter ( con la sua bella gamba d'avorio ) ha un ruolo davvero secondario , Wilkinson è il solito viscido arrivista mentre il migliore mi è parso Fichtner con il suo terribile villain cannibale .Veramente ottimi gli effetti speciali e discreta la regia di Verbinski , che ormai sguazza a suo agio in questo genere di film . Un giocattolone incompiuto . Voto alla prima parte 7,5 ; alla seconda 5 ( ma solo per la spettacolarità ! ) : media circa 6 .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  09/09/2016 23:51:42
   8 / 10
Film sopra le righe, stupido, non sense, con buchi scenografici pazzeschi, ma a me ha fatto ridere.
"Fidati, quei tizi non riescono a morire."
Per non parlare del cavallo, degli scorpioni, delle pistole senza pallottole, di treni che deragliano eppure vanno dove vuoi tu, del corvo imbalsamato...
Assurdo e, per quanto mi riguarda, troppo divertente.

krystian  @  10/04/2016 16:18:56
   3 / 10
Mamma mia che pizza senza fine!! Credevo di gustarmi un avvincente film d'azione misto ad avventura e con un po' di humour, invece mi sono trovato davanti agli occhi un pallosissimo film per nulla coinvolgente, né avventuroso, né appassionante, tantomeno divertente… in pratica una tortura di oltre due ore e passa! Non si salvano nemmeno le interpretazioni, Johnny Depp assente e decisamente fuori forma e Armie Hammer imbranato totale al limite dell'imbarazzante. Inefficaci anche gli effetti speciali (palese computer grafica).
Salvo qualche scenografia/ambientazione e la fotografia. L'unica cosa che davvero mi è piaciuta è stata la gamba d'avorio (=fucile) di Helena Bonham Carter.
Sconsigliatissimo, una vera e propria lungaaaaaaaa delusione.

camifilm  @  15/01/2016 11:54:43
   7 / 10
Belli i personaggi protagonisti. Un film azione nel campo western, ben fatto. Non ci si deve aspettare di ridere a crepapelle è più che altro un film d'azione o avventura.

gemellino86  @  25/10/2015 19:24:18
   6½ / 10
Western dinamico e pieno di azione che se fosse stato meno chiassoso poteva essere buono. Il personaggio di Depp è troppo simile a Jack Sparrow. Simpatico il fuorilegge. Troppi effetti speciali per il genere. Tutto sommato consigliato.

Bartok  @  02/04/2015 00:12:12
   6 / 10
film d azione in salsa western con johnny depp a interpretare un personaggio, per caratteritiche, molto simile a jack sparrow, cosa che senza dubbio gli riesce bene; detto questo trama un po piatta e film troppo lungo che risulta noioso in alcune sue parti, un po deludente

calso  @  15/01/2015 22:25:25
   6 / 10
Avventura rocambolesca nel mondo texano nel far west galoppando contro le ingiustizie..il problema è che depp fa sempre il solito ruolo, sembra il solito pirata calato in un nuovo mondo dove invece del mare c'è il deserto...appena sufficiente...

unpoeta67  @  15/01/2015 15:50:19
   6 / 10
diciamo che il film non si può annoverare tra i film d'azione ma di azione ce ne è parecchia, la definirei una commedia brillante e stralunata giocata sul filo del ritmo e dell'adrenalina con l'ovvio(?) finale.
scorre abbastanza bene anche se ovviamente sul filo dell'inverosimile.
piacevole ma nulla + .
Depp un grande come sempre a mio avviso mentre la Wilson è fuori parte ( piaciuta zero)

vale1984  @  04/01/2015 15:01:34
   6½ / 10
insomma... mi aspettavo molto di più da questo film soprattutto visti i personaggi fantastici e originali che ci ha abituato a vedere Depp

elnino  @  09/11/2014 10:44:36
   6½ / 10
Buon film, recitato bene, i due protagonisti sono un buon mix di azione e gag, un po' troppo allungato, ma in fin dei conti godibile

Crystal_89  @  03/11/2014 15:18:54
   6½ / 10
Da grande fan della premiata ditta Bruckheimer-Verbinski-Depp, e da amante dei western, sono rimasto deluso.
COSA NON VA. Passi per il fatto che sia un adattamento della Maledizione della prima luna, uno dei miei film preferiti. ll problema maggiore è un'eccessiva dose di strano e di grottesco: conigli mannari, cavalli volanti, gambe d'avorio con fucile incorporato. Ne consegue che è troppe cose e nessuna: drammatico, azione, avventura, commedia, fantastico, western. Dopodiché mettiamoci una storia telefonatissima (voltafaccia così scontati da non essere nemmeno quotati), una durata eccessiva e un cast appena sufficiente. Il ranger è veramente irritante, e anche l'attore è pessimo. Depp si impegna al minimo sindacale, e d'altronde non è facile convincere con così poche battute!
COSA VA. L'indiano tonto è l'unico che mi ha fatto ridere:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Gli effetti speciali, la musica e soprattutto la fotografia sono ottimi.

mauro84  @  07/10/2014 00:05:34
   7 / 10
Visto la tranquilla serata, mi decido di recuperar sto film. Piacevole trama, vero che è di fattura disneyiana, però ci sa fare... è adrenalinico.. prende parecchio come storia e non annoia. Particolare la cosa del bimbo che parla all'indiano^
ottima ambientazione western, molto originale e quel pizzico di realtà che ci vuole!
una bella favola.

Armie Hammer e Johnny Deep, una coppia che ci sanno fare insieme!! si conoscon e molto.. complimenti davvero alla loro interpretazione degna di nota!

Helena Bonham, una presenza degna in belezza, però poca presenza nel film e degno ruolo.

Il regista prosegue le sue scelte e il patto che lega con la sua casa cinematografica!

Siam di fronte al Pirati dei Caraibi versione Western!

Vedere!! Non annoia! Molto Consigliato!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  02/09/2014 19:14:32
   4½ / 10
Solito film hollywoodiano di azione/avventura fatto con lo stampo. Tutto banale sotto il profilo della storia, qualche buona sequenza d'azione qui e là (specialmente nella parte finale) mentre la miriade di battutine che dovrebbero far ridere risultano invece pietose. Ovviamente non poteva mancare il volto noto per attirare il pubblico in sala; Johnny Depp una volta se li sapeva scegliere molto meglio i ruoli ma forse ultimamente è costretto ad accettare di tutto per pagare gli alimenti all'ex-moglie. E mi fa incacchiare vedere una volta di più vedere un'attrice straordinaria come Helena Bonham Carter sfruttata così male. Comunque "The Lone Ranger" è stato un flop ed è giusto così, chissà che la smettano di propinarci film fatti sulla catena di montaggio. Meno quantità e più qualità!
Bah, ultimamente vedere il marchio Disney accostato ad un film sembra sia diventato garanzia di vedere una cavolata. Almeno una volta i film di questo genere erano brevi e non annoiavano, ora sembra sia vietato scendere al di sotto delle due ore: risultato? Due palle atomiche!

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/09/2014 12.29.12
Visualizza / Rispondi al commento
Bomber&Bionda  @  20/08/2014 18:16:36
   10 / 10
Adrenalinico, divertente, emozionante: un film d'azione perfetto in tutto, direttamente dal regista di Pirati dei Caraibi e dall'istrione Johnny Depp.
Altro aspetto da non sottovalutare, il fatto di aver riportato al cinema un' ambientazione western oramai sottovalutata ma che meriterebbe invece un rilancio in grande stile.
Eccellente sotto ogni punto di vista.

Sestri Potente  @  17/08/2014 22:56:22
   9 / 10
Come film d'azione e avventura un film straordinario. Bella la storia, le location e la colonna sonora. Straordinario Johnny Depp, e la sequenza finale sul treno vale da sola il prezzo del biglietto.
Media ingenerosamente bassa... Per me nel suo genere è bellissimo!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  23/05/2014 12:09:32
   6 / 10
Dopo il successo di "Rango" Verbinski torna a portare il genere western al cinema, diciamo a modo suo.
Un avventura in mezzo a scenari fantastici e con un ringraziamento a Rossini e al suo "Guglielmo Tell" che si fonde perfettamente con la sequenza migliore della pellicola.
Divertente ma anche troppo lungo.

alessiogala  @  13/05/2014 20:42:58
   2½ / 10
Da evitare ...tremendo

Buba Smith  @  09/05/2014 00:54:50
   6½ / 10


Filmettino decente, senza grandi pretese.

Comunque guardabile.

TonyStark  @  02/05/2014 00:21:31
   6 / 10
un prodotto destinato a incassi miliardari che poi si è rivelato un flop al botteghino, secondo me le critiche sono state troppo negative per un film che seppur con molti difetti intrattiene e regala battute divertenti grazie al bravo Deep (anche se l'interpretazione è mille volte inferiore a quella di Jack Sparrow). la durata è eccessiva, quindi ci sono momenti noiosi che potevano essere evitati. la coppia Vebinski-Deep non è stata totalmente all'altezza delle aspettative.

Jim17  @  10/04/2014 14:59:53
   7 / 10
Certamente The Lone Ranger non può essere definito un capolavoro nè tantomeno una novità cinematografica , tuttavia si lascia guardare tranquillamente e serenamente nonostante la sua lunga durata. Johnny Depp ,come al solito, non delude mai , riuscendo con gran bravura a far snellire un film che , a volte, diviene per alcune scene leggermente soporifero. La vicenda del ranger solitario , eroe e fuorilegge , è ben riproposta sullo schermo , entusiasmando lo spettatore con tantissime scene d'azione .

Beefheart  @  02/03/2014 18:22:50
   6 / 10
Fumettone western avventuroso e funambolico, sullo stile Pirati dei Caraibi, che tenta di cavalcare l'onda e, se non fosse per la sensazione di "già visto", ci riuscirebbe anche. Qualche trovata divertente c'è, la fotografia è all'altezza e le location sono eccezionali. Gli attori se la cavano e Depp a fare il pagliaccio è in gamba. Un po troppo lungo, ma nel complesso si lascia guardare.

Giovans91  @  03/02/2014 14:49:41
   7½ / 10
E' un vero peccato che questo film (troppo sottovalutato), abbia ricevuto così tante critiche negativi da parte della stampa americana e non solo, un flop al botteghino!
Il regista Gore Verbinski (vincitore del premio oscar per il film d'animazione western "Rango") e il produttore Jerry Bruckheimer, ritornano insieme (dopo la fortunata saga de "Pirati dei Caraibi") in questo "The lone ranger", un film che omaggia il genere western, ma in versione popcorn movie. Ci sono lunghissime e spettacolari sequenze d'azione, realizzate benissimo, con ottime riprese e grandiosi effetti speciali!
La colonna sonora è ben orchestrata e assemblata dall'eccellente compositore Hans Zimmer, soprattutto nella sequenza finale del treno (un vero capolavoro per come è stata realizzata), dove viene accompagnata dalle note di "Guglielmo Tell" di Gioacchino Rossini. Geniale!
Grazie alle favolose ambientazioni naturali del paesaggio, regala al film una magnifica fotografia e scenografia.
Verbinski è stato molto bravo a gestire un elevato budget, di ben $215 milioni per la realizzazione, ampliando l'azione su tutta la lunga durata della pellicola (149 min.), riuscendo così a non far annoiare lo spettatore.
Johnny Depp, è bravo ad interpretare personaggi in costumi. Qui nelle vesti dell'indiano di nome Tonto, sembra però avere le stesse espressioni e movenze del pirata Jack Sparrow de "Pirati dei carabi". Armie Hammer nel ruolo del Ranger Solitario, è abbastanza convincente. Straordinario invece William Fichtner nella parte dello spietato e cattivo Butch Cavendish.
Il cavallo bianco è da oscar, troppo simpatico!!!
Un godibilissimo film d'intrattenimento, molto divertente e spettacolare!

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/02/2014 15.36.55
Visualizza / Rispondi al commento
jb333  @  27/01/2014 15:52:40
   5 / 10
mah sono rimasto parecchio deluso da questo film.. togli Johny Depp e il suo personaggio che e chiaramente ispirato e somigliante a Jack Sparrow e il film risulta una gran noia.. poi troppo, troppo lungo... con alcune scene d'azione che potevano durare 5 minuti invece di 20..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  25/01/2014 20:50:24
   4 / 10
Boiata di Gore Verbinski, che ha pensato bene di ri-mascherare Johnny Depp alla Jack Sparrow per puntare sul facile piazzandolo su un banalissimo western (con Rango aveva già realizzato un westen molto migliore). Il risultato è una rottura di ******** di due ore e mezza, pieno di luoghi comuni e situazioni pietosamente ridicole. Il primo vero passo falso di Gore secondo me, che è quasi imperdonabile. Speriamo solo che al prossimo lavoro non pensi al $ facile.

topsecret  @  22/01/2014 16:21:39
   6 / 10
Gore Verbinski e Johnny Depp, regista e interprete de I PIRATI DEI CARAIBI, portano sul grande schermo il personaggio del ranger solitario, tratto da una popolare serie tv degli anni '50.
Se la confezione è di quelle apprezzabili per realizzazione tecnica: effetti speciali, scene spettacolari e ritmo fluido nei momenti clou, non si può dire lo stesso della storia che pare troppo tirata per le lunghe e meno divertente di un qualsiasi episodio piratesco che il duo ha abilmente messo in scena.
Lo stesso Depp è meno frizzante del solito e non sembra essere supportato degnamente dal resto del cast, pur non demeritando del tutto, mantenendo quasi sempre un basso profilo dal punto di vista del carisma, rendendo il suo personaggio poco interessante.
Insomma un film che mostra una grande compattezza visiva ma che non lascia granchè soddisfatti sotto il profilo ludico.
Sufficienza striminzita.

ketch  @  07/01/2014 23:33:43
   5 / 10
filmetto della disney trito e ritrito senza la minima originalità! veramente un film anonimo

Trixter  @  01/01/2014 23:08:48
   6½ / 10
Pur non regalando elementi di grande originalità nella trama, la coppia Bruckheimer-Verbinski confeziona una pellicola senz'altro molto lunga ma indiscutibilmente di buon intrattenimento. Ottimi paesaggi western, belle musiche (come non apprezzare il Guglielmo Tell di Rossini!) ed effetti speciali mai invasivi sono i principali ingredienti della pellicola Disney.
Ciò che, a mio parere, è meno performante, strano a dirsi, è proprio l'alchimia che (non) si crea tra i due protagonisti: l'affascinante personaggio di Lone Ranger è ridotto ad un'irritante macchietta di babbeo maldestro e pioniere di una stucchevole sete di legalità ad ogni costo; Tonto, un pò spento, vivacchia scimmiottando il simpatico Sparrow ma, complici dialoghi troppo elementari, è un personaggio che non riesce ad emergere più di tanto.
Inoltre, la coppia è protagonista di insipidi siparietti comici che fanno rimpiangere Franchi&Ingrassia. Un pò di coraggio in più da parte degli sceneggiatori sarebbe stato fondamentale per dar vita ad una pellicola più convincente.
L'unico vero sforzo, infatti, sembra quello di rendere il Ranger antipatico, sciocco e detestabile. Peccato, perchè comunque il film fila piuttosto bene senza grandi sbadigli e risulta ideale per una serata senza impegni.

Headroom  @  01/01/2014 11:30:32
   4½ / 10
Il film è un polpettone in salsa western dove vengano miscelati altri generi: comico, sentimentale, azione, commedia, ma, a mio avviso, il risultato che ne è uscito fuori è decisamente mediocre e mal riuscito.
Il Ranger, che appunto dovrebbe essere il cardine del film, (insieme a Tonto) è talmente poco carismatico, goffo e stupido da risultare fastidioso e irritante, stesso giudizio per Tonto\Depp......alla fine si dovrà scrollare di dosso la stucchevole figura di Capitan Sparrow perché sta stufando, e in questo film la sua recitazione è veramente hai minimi termini, roba da gettone di presenza.
In definitiva il film manca di incisività e di mordente, è impalpabile e vuoto, scorre per 2 ore e mezza senza lasciarti un bel niente.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

marcogiannelli  @  17/11/2013 09:23:26
   6½ / 10
Il film fa ******, sia chiaro...se vuoi fare un western, tutta sta fantascienza e illogicità non ci sta...menomale che c'è lui...Johnny Depp ci fa vedere come si possa applicare Jack Sparrow ad un indiano

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

lapensocosì  @  13/11/2013 00:07:53
   8 / 10
Non capisco il motivo per cui questo film abbia fatto fiasco.
A me è piaciuto e tanto.

4 risposte al commento
Ultima risposta 13/11/2013 23.42.48
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  07/11/2013 11:43:56
   7 / 10
Gli elementi consuetudinari del cinema di frontiera vengono contaminati con un'ironia quasi demenziale, come fosse prodotta dalla mente un po' bacata dello stralunato Tonto.
Aspetti fumettistici e comici si fondono con una violenza che non ti aspetti -soprattutto se si pensa che il prodotto è griffato Disney- Gore Verbinski rilegge a suo modo il mito del vecchio West non facendosi comunque mancare i clichè su cui Peckinpah o John Ford hanno costruito un mondo e le loro fortune.
I paesaggi mozzafiato si fondono con scene altamente spettacolari che richiedono spesso una certa sospensione della credulità, eppure ci si diverte parecchio notando come il regista col suo team sia riuscito a infondere nuova gloria ad un mito radiofonico degli anni '40 (successivamente oggetto di serie tv, fumetti e cartoni animati).
Chi lo riteneva un personaggio ormai superato si dovrà ricredere dinnanzi alla radicale rinfrescata, perspicace nel ridefinire il rapporto fatto di spassosi battibecchi tra Lone Ranger e il nativo Tonto, e soprattutto nel dipingere i due prodi combattenti come uomini normali, anche un po' goffi, e quindi parecchio distanti dal prototipo dell'eroe infallibile senza macchia nè paura.
Inoltre c'è da evidenziare la buona chimica tra Armie Hammer, che dimostra di non essere solo belloccio, e Johnny Depp, a rischio parodia di se stesso forse, ma talmente assuefatto a ruoli grotteschi da essere in grado di interpretarli con incredibile facilità
Ci si compiace in quanto il solito baraccone tutto effetti speciali e niente anima è scongiurato. C'è l'ostentazione del kolossal unita a personaggi meno scontati di quel che si possa immaginare, inseriti in un racconto spumeggiante a dispetto della durata sproporzionata.
E poi, per chi da bambino seguiva il cartone animato, sentire ancora una volta l'" Ouverture del Gugliemo Tell" di Rossini provoca più di un sussulto.

A.L.  @  06/11/2013 19:58:05
   5½ / 10
Bella baggianata, soprattuto il finale

giovielory  @  04/11/2013 17:15:14
   9 / 10
mamma mia, leggo dei giudizi veramente incredibili,tipo che questo film e un tentativo di COPIARE DJANGO...venuto male!
ma a quale django si riferiva, a quello del 1966, che e un GRANDISSIMO FILM, o a quello di tarantino?
ho letto che ha molti questo film ha annoiato, ma mi chiedo: ma che film avete visto??????????????????

finalmente un film BASATO DA UN FUMETTO,con una regia,una sceneggiatura,una fotografia,e degli attori bravi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

poi i gusti son gusti, ma a me le 2 ore e mezza del film sono volate via alla grande!

ma come si fa a criticare il ranger solitario e tonto!
questo film e un buonissimo film altro che storie!

guidox  @  28/10/2013 22:59:34
   5½ / 10
estenuante nella durata, stordisce un po' per questa spettacolarizzazione che si aggroviglia su se stessa e tende ad annoiare piuttosto che coinvolgere.
Johnny Depp non sempre diverte nel suo ruolo ormai consolidato di eroe rinco, certamente non aiutato da una trama che di originale non ha quasi niente.
alcune scene spettacolari ma interminabili, una prima mezz'ora in cui si fa una faticaccia a entrare nella vicenda.

Kyo_Kusanagi  @  24/10/2013 11:27:00
   6½ / 10
Si potrebbe riassiumere come un "Pirati dei Caraibi" in salsa western; Fracassone, un misto tra il frenetico, il buffo e a tratti malinconico dove il vero protagonista è come sempre Johnny Depp e lo strambo cavallo bianco. Dura un tantino, e certi passaggi si poteveno tranquillamente saltare ma tutto sommato per una serata in compagnia va più che bene

demarch  @  23/10/2013 20:13:29
   5½ / 10
A fine film sono rimasto insoddisfatto. Bene gli effetti speciali e la scenografia. Male la durata (2h30m!!!!!!!!) e la sceneggiatura molto approssimativa. Deep ormai fa solo la parte dello svampito (per carità la fa da dio ma cavolo sempre le stesse interpretazioni). La risposta della disney a Django non convince.... Occasione persa

riccardo181  @  19/10/2013 10:23:53
   4 / 10
mamma mia ricordo bene questo film. Noiosissimo e privo di anima.. mi sono addormentato a metà film!
da evitare!!!!!!!

jason13  @  15/10/2013 23:07:51
   6 / 10
L'ho visto in due parti visto che facevo fatica a tener aperti gli occhi...si riscatta negli ultimi 20 minuti con scene divertenti...altro personaggio buffo interpretato dal bravo Johnny...comunque niente di che si puo' tranquillamente perdere...

horror83  @  20/09/2013 22:41:44
   8 / 10
mi è piaciuto veramente tanto questo film. io non sono un amante del western (questo non è proprio un western ma ha molti ingredienti di questo genere) ma questo film non mi ha mai annoiata, è pieno di azione, ha buoni effetti speciali, una storia che mi è piaciuta molto e che l'ho trovata interessante, le ambientazioni fantastiche, costumi buoni, e tanta ironia. (grazie anche a Depp che ci calza a pennello in questi ruoli, un esempio lampante è la saga de "i pirati dei caraibi"). è un film che miscela tanti generi, dal western al comico, dal sentimentale all'azione, senza esagerare. (forse solo nell'azione qualche scena è stata un pò troppo esagerata)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
ma va bene anche così. alla fine questi generi di film sono per puro intrattenimento e divertimento! io mi sono divertita a guardarlo, quindi secondo me è un buon film.

Lo consiglio.

ps: forse l'unico difetto è che dura un pò troppo (quasi 2 ore e mezza)

Warwizard  @  07/09/2013 14:43:13
   6 / 10
Senza infamia e senza lode questo film della Disney che dalle premesse avrebbe dovuto riprodurre un grande film in salsa western, ma che alla fine si attesta su livelli medio-bassi.
Una trama di fondo c'è, anche se non brilla particolamente per originalità, come anche la fotogafia dà un'idea di quello che è il contesto del film, ma non iece a trasmettere veramente niente. Anche il livello di realismo del film, raccontato al passato da Tonto, tende a scemare man mano che la storia procede, anche se fin da subito si capisce che il film non dev'esere preso molto sul serio su tale versante, altrimenti non ci si diverte.
Il difetto forse peggiore però è il ritmo: abbastanza vivo e sostenuto all'inizio e alla fine, ma decisamente piatto e lento nel mezzo, anche nella colonna sonora e nelle gag di un livello spesso mediocre, e sostenuto quasi solo dalla bravura di Johnny Depp, che si riconferma a proprio agio nei panni di un personaggio stravagante e bizzarro quale quello di Tonto, pur palesemente riciclato in salsa indiana dalla figura di Jack Sparrow. L'impressione generale è che si sia voluto tentare di ricopiare un po' vicende e stile della serie dei "Piati dei Caraibi" in un contesto che però difficilmente si presta ad operazioni del genere.
In definitiva un film abbatanza carino, ma solo a condizione di non prenderlo troppo sul serio e di essere disposti a passare diverse ore a seguire eventi che, volente o nolente, non riescono ad entusiasmare o a raggiungere vette di vero valore.

IceKiller  @  01/09/2013 02:46:33
   3 / 10
Nonostante la sufficente "al limite" interpretazione di j.d. il film ha una caratteristica non di poco conto..... stufa! Già prima di metà visione non ne potevo più, manca di "mordente", è un film evitabile.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento stefano76  @  28/08/2013 12:10:12
   6½ / 10
Intrattiene e diverte e di questi tempi non è malaccio. Troppo lungo.

kako  @  02/08/2013 19:31:18
   7½ / 10
un baraccone decisamente riuscito, non aggiunge niente di nuovo ma quello che propone lo fa ottimamente. La fotografia e le ambientazioni sono curatissime, la regia ottima e la storia divertente e godibilissima, seppur forse un po' troppo lunga. Johnny Depp è vero che offre una recitazione molto "sparrowyana" ma comunque ci da un bel personaggio, piacevole a cui ci si affeziona. Insomma per me riuscito e più che promosso, mi sono divertito e sono uscito dal cinema soddisfatto per un film che non vuole innovare o fare storia, ma semplicemente creare un intrattenimento di alta qualità.

Cataclysm84  @  24/07/2013 14:28:32
   6½ / 10
Un simpatico intrattenimento che poteva dare molto di più, lo promuovo per l'audacia nel rilanciare un personaggio ormai dimenticato.

A tratti troppo surreale ma trattandosi di un film Disney la cosa non disturba più del dovuto.

Nel complesso un film che sa divertire anche se un pò troppo lungo ma alla fine il prodotto risulta riuscito anche grazie alle musiche e alla bravura degli attori.

beltra84  @  23/07/2013 00:34:27
   6½ / 10
Mezzo punto in più per la simpatia e perché sono un fan della frontiera, ma il film non é nulla di che. Da vedere una sera in compagnia.

c0rsar0  @  18/07/2013 14:43:15
   7 / 10
Un western condito di scene acrobatiche e di paesaggi mozzafiato. I personaggi sono belli e l'azione non manca anche se in alcuni casi sembra un po' al rilento. Non conosco il personaggio di Tonto ma l'interpretazione di Deep sembra troppo Piratesca. Nel complesso godibile.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/07/2013 17.01.54
Visualizza / Rispondi al commento
tumbleweed  @  17/07/2013 17:48:58
   5 / 10
Un lungo telefilm per ragazzini. Johnny, devi risparmiare per la vecchiaia?

Edredone  @  14/07/2013 21:58:21
   6½ / 10
Tecnicamente ineccepibile, consigliato solo per gli amanti del genere o per un pubblico giovane.

maxroller  @  13/07/2013 03:22:33
   5 / 10
Mah.. deluso in generale. Film abbastanza noioso, le cose più divertenti si sono viste nel trailer. Depp in versione pirati dei caraibi western. Banalotto si guarda così senza pretese.

laky  @  12/07/2013 19:14:13
   6 / 10
Troppo banale. Un film tenuto in piedi dal solito grandissimo Johnny Depp che questa volta si presenta nei panni di un Jack Sparrow in versione indiano del vecchio west.

annab  @  12/07/2013 14:37:45
   7½ / 10
Non ero convintissima della scelta fatta ma mi sono accodata al gruppo... e invece mi sono divertita e ho visto un buon film. Fotografia eccezionale e storia che regge. Ho sorriso, ridacchiato e riso... Lo consiglierei ed è un film che, quando sarà, rivedrò volentieri

zakfett  @  12/07/2013 14:28:25
   6½ / 10
Confermo giudizio precedente: carino, non travolgente.
JD su gigioneggia e giganteggia come di consueto!

Botticciolo  @  12/07/2013 13:53:21
   6½ / 10
Bello, ma non eccezionale. Johnny Deep grandioso come sempre.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  12/07/2013 00:04:55
   5 / 10
Squadra vincente non si cambia.
Direttamente dal team di " pirati dei caraibi " abbiamo una nuova pellicola firmata Verbinski con il fido scudiero Deep.
Purtroppo qua si toppa in pieno, e sotto parecchi punti di vista.
I pro sono principalmente tre :
-ottimo montaggio delle scene
- ottimi effetti speciali
- location ed ambientazioni molto suggestive ed affascinanti.

Il voto però è giustificato da altri elementi.
Innanzitutto Deep nei panni di Tonto sembra un Jack Sparrow molto sbiadito , dato che ne assume alcuni comportamenti ed alcune espressioni.
Ma è il personaggio stesso ad essere poco simpatico e ( secondo me ) poco carismatico.
Se viene a crollare questo punto cruciale, allora tutta l'impalcatura del film viene meno.
Perchè il co-protagonista è pure lui abbastanza anonimo e dimenticabile.
Il cattivo "Cavendish" non è abbastanza incisivo ed anch'esso è trascinato in mezzo a quest'atmosfera di flemma e di svogliatezza.
Esatto, quello che ho percepito in questa pellicola è soprattutto svogliatezza e stanchezza.
Manca quella frizzantezza che per esempio si respirava nel primo episodio di Pirati dei caraibi.
Poi due ore e mezza per un film del genere sono obiettivamente troppe.
E durante il film si riescono a prevedere praticamente quasi tutti gli sviluppi.
Ovviamente i concetti dela fisica non vengono rispettati nel modo più assoluto ed i protagonisti spesso si salvano per cul.o .
Certo, non nego che le scene migliori siano state proprio quelle sul treno ( alcuni momenti sono anche divertenti ) , ma il tutto termina lì.
Sono state sequenze fine a sè stesse.
è tutto il resto che non funziona.
Un film che poteva veramente molto di più e si riduce ad essere una semplice e banale pellicola d'intrattenimento.

TheGame  @  11/07/2013 11:11:23
   5 / 10
Almeno Verbinski e Bruckheimer hanno ancora il buon senso di dar spazio e tempo alla costruzione di personaggi e azione, utilizzando stavolta l'espediente più abusato dal mainstream per giustificare ogni vaccata del loro Luna-park.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/12/2013 09.59.42
Visualizza / Rispondi al commento
Neoslevin  @  11/07/2013 01:51:37
   5 / 10
The lone ranger tutto sommato è un film per bambini. In ogni circostanza non si crea un minimo di suspence per la sorte degli eroi. Questi vengono sempre fuori da situazioni impossibili con delle soluzioni inspiegabili.Ovviamente il realismo non è un parametro richiesto. La trama è banale come quella di un cartone animato o peggio (Infatti Verbinski con Rango aveva prodotto una pellicola molto più interessante).Capisco che la produzione Disney mira all'attenzione di una certa utenza, ma si poteva fare molto meglio. L'unica cosa che non fa "floppare" del tutto è la tecnica di montaggio, della sceneggiatura e della fotografia.
Anche gli attori li ho trovati anonimi e stucchevoli. Johnny Depp si presta alla solita prova da buffone con delle gag che non ti suscitano una risata nemmeno se le guardi sotto effetto di marjuana, mentre Armie Hammer (un signor nessuno finora) dovrebbe interpretare il protagonista, l'eroe della situazione senza macchia offre invece una prestazione mediocre priva di spessore, fastidioso e imbranato, anche se poi esce da ogni situazione..come? Ma, non è che s'è capito poi tanto...
Per me è un no.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

MaxN  @  10/07/2013 12:32:27
   7 / 10
Ero scettico all'inizio, mi sono ricreduto..
Bella fotografia, bel montaggio, dal punto di vista tecnico è veramente un MUST.
Puro intrattenimento, discreto :)

MadMax1992  @  10/07/2013 08:15:53
   7½ / 10
Gore Verbinski gira il suo "Rango" in live action.

"The Lone Ranger" ha floppato un po'ovunque, dimostrando ancora una volta che il western è un genere che ormai non tira più.

Peccato, perché il film è divertente, ironico, ritmato e girato con mestiere da un Verbinski che ormai sa bene come gestire un Blockbuster da 200 milioni di dollari (a dimostrarlo le due spettacolari sequenze sul treno a inizio e fine film).

Molte le somiglianze con la saga dei pirati...dal senso di deja vù dato da alcune sequenze alla presenza di un, come al solito, istrionico Johnny Depp nei panni di un indiano che non può non far tornare alla mente il capitan Jack Sparrow, dalla commistione tra film in costume e fantasy all'ironia che permea tutta la pellicola.

Un plauso alla bellissima fotografia e alla scelta del cast (tutti perfettamente in parte...eccezion fatta per l'insipida Ruth Wilson e per una Bonham Carter che, tanto per cambiare, è costretta ad interpretare un personaggio praticamente inutile)

L'idea era di realizzare una trilogia (se avesse funzionato al botteghino), di cui questo probabilmente rimarrà l'unico capitolo...peccato!

Se non altro ci si può rallegrare del fatto che il tutto abbia una sua quadratura già così e che arrivato ai titoli di coda non lasci troppe cose irrisolte.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/07/2013 08.32.01
Visualizza / Rispondi al commento
corey  @  09/07/2013 19:14:15
   5½ / 10
Pesante e troppo lungo, Tonto somiglia a Jack Sparrow anche se fa molto meno ridere del pirata più famoso del mondo.. Verbinski ha tentato di ricreare un Pirati dei Caraibi in salsa western senza raggiungere l'obiettivo, oltre a Depp mancano attori di spessore, anche la sempre ottima Carter è abbastanza in ombra..

appietta  @  07/07/2013 21:27:04
   1 / 10
Lungo, noioso, senza un senso, assolutamente nella hit dei film peggiori visti al cinema. Nessuna sostanza. Nessun sentimento. Niente. I personaggi e tutto il film sono talmente vuoti da risultare amari. Tremendo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/01/2014 23.44.29
Visualizza / Rispondi al commento
jiko  @  07/07/2013 15:47:03
   6½ / 10
Film godibile, ma se vi aspettate qualcosa di simile ai "Pirati dei Caraibi" o un nuovo personaggio di culto come Jack Sparrow, probabilmente rimarrete delusi. Va riconosciuto a Gore Verbinski il merito di aver "svecchiato" un personaggio ormai dimenticato e datato, a metà strada tra Zorro e Tex Willer, in bilico tra western, commedia e pellicola per ragazzi. Il vero protagonista comunque è Tonto, interpretato da un carismatico Johnny Depp, sempre bravissimo, anche se il personaggio non mi ha entusiasmato più di tanto. Ritmo incalzante, ma film troppo lungo, 2 ore e mezza sono troppe. Guardabile, ma mi aspettavo qualcosa di meglio.

rox special  @  07/07/2013 15:32:24
   6 / 10
Ritorna la premiata ditta Verbinski and co. con il blockbusterone dell'estate. Come era facilmente intuibile the lone ranger non è nient'altro che un ennesimo pirati dei caraibi, con Giovanni Profondo nel ruolo di Tonto invece di Jack sparrow e con pistoleri e indiani al posto dei pirati.
Raggiunge la sufficienza grazie alla divertentissima sequenza finale, ricca di citazioni ai film western vecchio stile che vedono inseguimenti sul treno e non, ma per il resto rimane un film abbastanza anonimo, eccessivamente lungo e noioso a tratti. Che dio ci salvi tutti da un possibile seguito.

Manu90  @  07/07/2013 12:37:36
   6½ / 10
Decisamente un buon prodotto, riesce ad intrattenere grazie ad un alto tasso di azione, divertimento e spettacolarità. E' vero, il regista forse in alcuni casi ha tirato un pò troppo per le lunghe, magari un quarto d'ora in meno avrebbe giovato ancor di più. Bravo come sempre Depp, protagonista indiscusso del film.
Ottime le scene del treno, sia ad inizio che fine film.
Nulla di nuovo sotto il sole, ma un film che riesce comunque a coinvolgere dall'inizio alla fine, seppur con alcuni "momenti morti".

simonssj  @  06/07/2013 02:12:24
   8 / 10
baraccone divertente e spettacolare alla Gore Verbinski, peccato il finale che, come già visto nella saga dei Pirati dei Caraibi, è decisamente tirato per le lunghe fino ad essere quasi noioso. In ogni caso un'ottima sinfonia di cast, regia e ritmo

dagon  @  05/07/2013 14:42:38
   7½ / 10
Peccato che anche questo film cada un po' vittima della magniloquenza gratuita che affligge molti registi americani (Verbinski ne aveva già sofferto nei 2 seguiti di Pirati dei Caraibi), per cui ci sono almeno 20 minuti di troppo. Paraltro, tanto per ricollegarmi al discorso che facevo sulla regia anonima di Forster in WWZ, Verbinski riesce a dare la sua impronta ad un film che, pur non dicendo niente di particolarmente nuovo, intrattiene molto efficacemente, sia per una confezione extralusso che trae il massimo dalle scenografie naurali della Monument Valley (Peter Jackson le avrebbe ricreate, malamente, in digitale), con riprese virtuosistiche e coinvolgenti (bellissime le 2 sequenze, iniziale e finale, sui treni), sia per una regia comunque "personale". Il tono del film oscilla tra quello di Trinità ed uno più cupo con elementi "soprannaturali" che, se fossero stati più sviluppati, avrebbero dato al film una impronta più originale.
Al di là se sia stata saggia la scelta di investire un budget così faraonico in un western, genere che è sempre difficile, soprattutto sul mercato internazionale, non si può dire che non si veda sullo schermo ogni dollaro speso.
So che era nel telefilm originale, ma non mi è piaciuto l'uso dell' ouverture del Guglielmo Tell sulla incredibile scena conclusiva sui 2 treni in corsa, scelta che le ha dato un tono -per i miei gusti- troppo da "comica".

Strix  @  05/07/2013 13:25:30
   7½ / 10
Gran bel prodotto. Lato tecnico ottimo (effetti speciali da urlo, colonna sonora di Zimmer, regia impeccabile). La storia è appassionante e riesce a coinvolgere e a far affezionare lo spettatore ai due protagonisti. Mi è piaciuto molto Hammer, un pò meno Depp che in effetti, come hanno detto poco prima,sta iniziando a fare sempre le stesse cose (sembra di vedere Jack Sparrow in salsa indiana). Lascia anche alcuni spunti di riflessione sulla persecuzione dei nativi da parte degli americani. Unico difettuccio: un pò troppo lungo..avessero tagliato anche un quarto d'ora, sarebbe stato molto più facile da seguire.

ilgiusto  @  05/07/2013 11:47:56
   7½ / 10
Film che non sorprende, non incide, non illumina, non segna un'epoca, non innova, e non inventa nulla.
Tutto il resto... lo fa alla perfezione e nel migliore dei modi possibili! La regia compassata, precisa, e mai ipercinetica nè pretenziosa di Verbinski è sublime. Il ritmo è perfetto. il montaggio e la fotografia sono da oscar (Non ho mai visto un tale livello di nitidezza al cinema, siamo ai livelli di un blue-ray su maxi full hd. Evidentemente la produzione ha usato le migliori tecnologie e i migliori tecnici possibili). I costumi, le location, la colonna sonora, i protagonisti, tutto è più che ottimo.
Lone ranger esprime il massimo del suo potenziale: 7,5.
Consigliato: assolutamente sì se cercate il meglio del meglio del 'già visto' e non volete rischiare d'imbattervi, cercando la novità ad ogni costo, in spiacevoli sorprese (come spesso accade...).

Regista Ricky  @  04/07/2013 17:04:24
   4½ / 10
cavolo che pesantezza.
no proprio non ci siamo.
la premiata coppia Depp ( sempre nel solito ruolo ormai incollato addosso ) Verbinsky ( un po' di divertimento no? ) toppa in pieno con questo macigno che mio malgrado ho visto al cinema con gli amici.

più di 2 ore di noia mortale, non smettevo di guardare l'orologio chiedendomi quando finiva questa roba che stavo guardando.
i pro sono ovviamente gli effetti speciali che mi sono piaciuti parecchio
i contro tutto il resto.
una storia che scopiazza qua e la e anche di brutto perfino nelle musiche che, mi sbaglierò, mi ricordavano molto quelle del grande Morricone ovviamente pompate per un kolossal disneyano.

Depp come dicevo sempre con il solito ruolo, tra Sparrow, Todd, Il Cappellaio Matto sembra ormai recitare con lo stampino e non mi è piaciuto per niente.
Il coprotagonista lo ho odiato in tutti i modi possibili, antipatico con battute prevedibili.

Mi smentiranno ovviamente gli incassi, ma questo film dopo il disastroso Uomo D'Acciaio mi ha deluso molto.

Aspetto Pacific Rim ( e speriamo di non esserne deluso )

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

8 risposte al commento
Ultima risposta 13/07/2013 11.16.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  03/07/2013 11:08:22
   7½ / 10
Al produttore Jerry Bruckeimer(chi non muore si rivede) e al regista della trilogia dei Pirati Dei Caraibi piace adagiarsi sugli allori(per così dire,dato lo sforzo produttivo e finanziario dietro alla realizzazione di questa pellicola),per ridare brillantezza ad un genere poco sfruttato cinematograficamente,iniettandolo di adrenalina e imponenti scene di inseguimento coinvolgendo ogni qualvolta che se ne presenta l'occasione i mezzi di locomozione.
Quello che viene presentato è uno spettacolone mirabolante,che è incerto su che tono adottare nel corso della trama(si passa da evidenti frecciatine sulla supremazia americana davanti ad ogni tipo di razza ed etnia,a scambi di battute esilaranti e con tempi comici insoliti perché a volte non-sense),proprio come un divertito Tarantino quando ci ha regalato il suo ennesimo gioiellino Django Unchained.
Solo che qui nei territori della Disney,la violenza esplicita deve essere ridotta drasticamente,e si deve puntare più su sequenze fantasiose,creative e mozzafiato.
In queste troviamo in prima linea un inaspettatamente convincente Armie Hammer,brillante attore dotato di una verve comica mai testata prima,e un Johnny Depp che recita per sottrazione e da spazio al suo compagno per rendere al meglio l'alchimia da instaurare.Il resto del cast tenta di lasciare il proprio marchio distintivo in questa pellicola,riuscendoci per quanto possibile con la sceneggiatura che hanno fra le mani,primo su tutti un malvagio e spietato William Fichtner,attore che si apprezza sempre per i ruoli secondari che gli affidano.

The Lone Ranger non vuole fare da apripista di un nuovo genere cinematografico come il mastodontico La Maledizione Della Prima Luna,e non vuole stupire con una narrazione originale,a tratti sembra che Verbinski abbia tirato il freno a mano per cercare di far piacere il film ad un pubblico di ogni età(quando Django aveva dalla sua un target più specifico visto il tema trattato e la visione del regista più schietto e feroce su di esso).
Peró diciamocela tutta,si viaggia con un ritmo sostenuto,spediti verso un atto finale che funziona dignitosamente su schermo:un escalation di scontri e s*****ttate e sparatorie in location incredibili,il tutto senza inserire in dose massiccia effetti digitali che ormai hanno stancato(Uomo D'Acciaio docet).

Blockbuster soddisfacente,anche perché hanno gestito bene l'operazione marketing,con trailer non troppo pompati di epicità urlata.
Questo fa si che lo spettatore vada al cinema con medie aspettative,per poi uscire dalla sala col sorriso stampato e i soldi spesi per un film che non delude assolutamente.

Un voto in meno rispetto a Star Trek(J.J Abrams per ora non si batte).Aspettiamo un attesissimo Pacific Rim di Del Toro.

Recensione in anteprima dal vostro tnx di fiducia.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

12 soldiers14 cameras1938 diversi211 - rapina in corso22 julya kashaa modern familya quiet passiona tramway in jerusalema voce alta - la forza della parolaacusadaadam und evelynamanda (2018)american dharmaamiche di sangueant-man and the waspaquarelaarrivederci saigonat eternity's gatea-x-l: un'amicizia extraordinariabent - polizia criminalebetes blondesbig fish & begoniablackkklansmanblu profondo 2blue kidsboarding schoolbogside storyboxe capitalebreaking incadaver (2018)camorra (2018)carmine street guitarsc'est ca l'amourcharlie sayschiudi gli occhicome ti divento bella!continuercountry for old mencrazy & richdachradark crimesdark halldead triggerdead women walkingdeideslembrodie in one daydie in one day - improvvisa o muoridiva! (2017)dog daysdomingodon't worrydoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedoubles viesdragged across concretedriven (2018)due piccoli italianie' nata una stella (2018)el pepe, una vida supremaemma peetersequilibrium - the film concertescape plan 2 - ritorno all'infernoestate 1993favola (2018)fino all'inferno (2018)fire squad - incubo di fuocofotograffreres ennemis
 NEW
fuoricampogirlgli incredibili 2gli ultimi butterigotti - un vero padrino americano
 NEW
guarda in altohappy lamentohereditary - le radici del malehostilehotel transylvania 3 - una vacanza mostruosahurricane - allerta uraganoi villeggiantiil banchiere anarchicoil bene mioil complicato mondo di nathalieil fiume (2018)il giorno che ho perso la mia ombrail maestro di violinoil mistero della casa del tempoil ragazzo piu' felice del mondoil sacrificio del cervo sacro
 NEW
il salutoil tuo ex non muore mai
 NEW
il verdetto - the children actimagine (2018)
 NEW
in viaggio con adeleio, dio e bin ladenippocrateisis, tomorrow. the lost souls of mosuljinpajohnny english colpisce ancorajose'joy (2018)
 HOT
jurassic world - il regno distruttojust charlie - diventa chi seila ballata di buster scruggsla banda grossila bella e le bestiela casa dei librila fuitina sbagliatala guerra del maialela morte legalela noche de 12 anosla prima notte del giudiziola profezia dell’armadillola quietudla ragazza dei tulipanila settima musala stanza delle meravigliela strada dei samounila terra dell'abbastanzala truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero dei frutti selvaticil'albero del vicinol'annuncio
 NEW
l'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionel'atelier
 NEW
le ereditierele fidelele ultime 24 orel'enkasles tombeaux sans nomsl'heure de la sortiel'incredibile viaggio del fachirolissa ammetsajjellola + jeremylords of chaosluckyluis e gli alienil'uomo che sorprese tuttil'uomo che uccise don chisciottem (2018)macbeth neo film operamafakmagic lanternmalati di sessomamma mia! ci risiamomandymanta raymary e il fiore della stregamary shelley - un amore immortalementre morivometti una nottemi obra maestramichelangelo - infinitomio figlio
 NEW
miraimission: impossible - falloutmonkey king - the hero is backmonrovia, indianamost beautiful islandmr. longmuse: drones world tournel nome di antea
 NEW
nessuno come noi
 T
new york academy - freedancenoi siamo la mareanon e' vero ma ci credonuestro tiempoobbligo o verita'ocean's 8office uprisingogni giornooltre la nebbia - il mistero di rainer merzombraopera senza autoreour houseoverboardpapa francesco - un uomo di parolapapillon (2018)pearl (2018)peggio per mepeterloopiazza vittorio
 NEW
piccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpitch perfect 3prendimi! - la storia vera più assurda di sempre
 NEW
pupazzi senza gloriapuppet master: the littlest reichquasi nemici - l'importante e' avere ragionerabbia furiosa - er canaro
 NEW
renzo piano: l'architetto della lucerespiriresta con merevengericchi di fantasiaricordi del mio corporicordi?rideritorno al bosco dei 100 acriroma (2018)saremo giovani e bellissimisea sorrow - il dolore del mare
 NEW
searchingsei ancora qui - i still see yousembra mio figlioseparati ma non tropposhark - il primo squaloskyscraperslender mansmallfoot - il mio amico delle nevi
 NEW
sogno di una notte di mezza eta'
 NEW
soldadosonispogliatosposami, stupido!stronger - io sono piu' fortesulla mia pelle (2018)super troopers 2teen titans go! il filmtel aviv on firethe darkest mindsthe domesticsthe end? l'inferno fuorithe equalizer 2 - senza perdonothe escapethe ghost of peter sellersthe islethe little strangerthe mermaid: lake of the deadthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe mountain (2018)the nightingalethe nightmare gallerythe nun - la vocazione del malethe sisters brothersthe toyboxthe wife - vivere nell'ombrathelmathey'll love me when i'm deadthree adventures of brooketi imas noctito e gli alienitoglimi un dubbiotouch me nottramonto (2018)tullytumbbadtutti in piediulysses: a dark odysseyun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun marito a meta'un nemico che ti vuole beneuna luna chiamata europauna storia senza nomeuna vita spericolataunsanevenom (2018)ville neuvevox luxwhat you gonna do when the world's on fire?why are we creative?zanzanna bianca (2018)

979776 commenti su 40239 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net