13 hours: the secret soldiers of benghazi regia di Michael Bay USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

13 hours: the secret soldiers of benghazi (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film 13 HOURS: THE SECRET SOLDIERS OF BENGHAZI

Titolo Originale: 13 HOURS: THE SECRET SOLDIERS OF BENGHAZI

RegiaMichael Bay

InterpretiPablo Schreiber, John Krasinski, David Denman, Toby Stephens, Max Martini, James Badge Dale, David Costabile, Elektra Anastasi, Alexia Barlier, Liisa Evastina, Dominic Fumusa, Demetrius Grosse, Steffi Thake, Kerim Troeller, Kenny Sheard

Durata: h 2.24
NazionalitàUSA 2016
Generethriller
Al cinema nel Marzo 2016

•  Altri film di Michael Bay

Trama del film 13 hours: the secret soldiers of benghazi

Il film racconta dei fatti avvenuti in Libia l'11 settembre del 2012, quando un gruppo di terroristi attacca a Bengasi l'US State Department Special Mission Compound e un distaccamento della CIA situato poco vicino. Sei agenti della sicurezza americani fronteggiano l'irruzione evitando che il numero di danni e vittime diventi catastrofico.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,73 / 10 (28 voti)6,73Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 13 hours: the secret soldiers of benghazi, 28 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  17/04/2023 15:18:12
   6½ / 10
Un action che gioca molto sul sentimento di attesa ( dell'attacco ) e la spettacolarità delle sparatorie, tutto in pieno stile extra adrenalinico di Michael Bay. Niente di indimenticabile ma due ore e passa di pellicola che passano senza problemi, se si è un minimo appassionati al genere. E, cosa abbastanza incredibile per il regista, per una volta la retorica pro Usa viene mantenuta un minimo a freno.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Per me Krasinski fuori da "The office" è sempre un pesce fuor d'acqua ma almeno qui i pochi dialoghi lo aiutano a mantenersi in linea di galleggiamento senza fare danni. Non che gli altri suoi colleghi siano Marlon Brando comunque..

riobissolo  @  22/03/2021 18:09:02
   5½ / 10
Molta retorica yankee.
Niente di eccezionale. Media voti veramente alta. Direi per film per amanti del genere.

daniele64  @  05/03/2021 07:49:14
   7 / 10
Nell' undicesimo anniversario del 11 settembre , a Bengasi le milizie islamiche attaccano la residenza diplomatica americana ... Michael Bay , maestro indiscusso del blockbuster fracassone e fumettoso hollywoodiano , si cimenta con una drammatica storia vera , che in qualche maniera mi ha un po' ricordato il " Black hawk down " di Ridley Scott . Certo , in Somalia erano proprio reparti dell' esercito USA a mettersi nei pasticci da soli , mentre qui un' incauta missione diplomatica male organizzata viene in qualche modo salvata dall' intervento di alcuni mercenari al soldo della CIA . Comunque anche qui , una volta cominciate , le sparatorie non lasciano un attimo di tregua , tra attacchi improvvisi , inseguimenti adrenalinici ed assedi prolungati , sempre con l' atroce dubbio sulla capacità di riconoscere gli amici dai nemici in una situazione caotica dove tutto è ormai possibile come quella dell' incasinatissima Libia post Gheddafi . La pellicola ha un certo equilibrio narrativo e persino la retorica patriottica è tenuta abbastanza a freno nelle roboanti e bellissime scene di battaglia . L' aspetto centrale del film è l' eroismo del gruppetto di indomiti mercenari , uniti da un legame amicale sempre più stretto , però bisogna dire che le regia offre uno sguardo più umano anche verso i ( numerosissimi ) caduti libici e mostra piuttosto chiaramente che a salvare i superstiti saranno le truppe libiche e non i rinforzi americani ( con implicita critica alla politica democratica ed a Hillary Clinton in particolare ) . Ad ogni modo Michael Bay maneggia con ottima padronanza il mezzo tecnico , costruendo una pellicola asciutta ma con un' ora e mezza di avvincenti e spettacolari combattimenti , quasi epici , girati alla grande . Il cast è molto corale ed efficace , con tante facce non troppo note ( e forse a volte troppo somiglianti ) , tra le quali si distinguono quelle di John Krasinski e di James Badge Dale . Da sottolineare infine il magnifico lavoro dei tecnici del suono , giustamente candidati all' Oscar , anche se non vincenti . In definitiva , per me si tratta di un buon film , magari un po' troppo lungo , che giudico da 7 .

VincVega  @  02/03/2021 19:03:21
   6 / 10
Devo dire la verità, pensavo meglio. Perchè ogni tanto Michael Bay realizza prodotti decenti, non solo ciofeche. "13 Hours" è un film più che dignitoso, anche se questa vicenda in altre mani poteva essere un gran film, perchè Bay ci infila la solita retorica, anche se non eccessiva a dir la verità. Non ho apprezzato troppo nemmeno i dialoghi, che sono piuttosto scadenti e le caratterizzazioni un po' banali dei personaggi (soprattutto i comprimari). Comunque diverse sequenze sono ottimamente girate e il coinvolgimento è di buona fattura. Forse la durata è eccessiva, sono troppe quasi 2 ore e mezza. Buono il cast.

DarkRareMirko  @  19/08/2020 22:29:15
   9 / 10
Tranquillamente paragonabile, se non migliore, di Black hawk down, il film di Bay (di sicuro il suo migliore) fa sua la lezione del miglior cinema d'azione e lo spessore viene dato dalla realtà della vicenda, qui stringata ed avvincente come non mai.

Regia, montaggio,azione, tutto perfetto.

Davvero da non perdere; un film vivo e vero.

Kyo_Kusanagi  @  30/05/2020 18:52:34
   7 / 10
Buon war-movie tratto da una storia vera e basato sul patriottismo e la retorica americana con una spruzzata di virilità,muscoli e una pioggia di proiettili,nonchè di esplosioni (è pur sempre un film di Michael Bay).6 eroi che si battono contro i terroristi libici,buono il ritmo del film che regge le lunghe due ore e mezza in un crescendo di tensione e andrenalina. Non deluderà gli amanti del genere.

platypus  @  21/11/2019 01:51:30
   7½ / 10
Ottimo film che rispecchia la situazione libica post Gheddafi, tra un governo latitante da una parte e il proliferare di fazioni opposte dall'altra, che rasenta il 'tutti contro tutti', in cui si ha la percezione di non capire mai contro chi si stia combattendo, qualunque persona armata incontri per strada può esserti amico o nemico, oppure può addirittura cambiare sponda un attimo dopo. E il paradosso è che il più delle volte sei costretto a fidarti perché hai bisogno anche dell'aiuto di queste persone. Altrettanto grottesco è vedere come il tutto sia vissuto dalla popolazione locale con una sorta di amara accettazione, come se questa vita fosse la normalità, in mezzo a macchine della polizia che fuggono invece di intervenire, o a mitra e granate che abbondano sulle bancarelle dei mercanti nel suk.

Poco digeribili le solite frasi retoriche e sdolcinate dei soldati mentre comunicano con me loro famiglie.

Una grossolana pecca che mi è saltata all'occhio subito riguarda le scene girate in macchina.
Capisco che ovviamente non sia stato possibile girare il film in Libia, ma alternare in continuazione per tutto il film scene in cui le macchine circolano sulla destra (scene girate presumibilmente in Marocco) con altre in cui circolano sulla sinistra (scene girate a Malta), mi ha fatto proprio cadere le braccia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/07/2019 23:24:37
   6½ / 10
Devo dire che questo 13 hours non mi è dispiaciuto. Non sono mai stato un fan di Michael Bay, ma devo riconoscere che questo suo lavoro è più concretp ed asciutto di quanto mi aspettassi. Si immette nel soloco di una ricostruzione degli avvenimenti dandogli una forma cinematografica, diventando una sorta di Distretto 13 con qualche soldino in più. Meno ralenti, meno enfasi e molta più concretezza, anche se nella parte finale qualche piccola scivolata nella retorica c'è, anche se più digeribile. Nel complesso un film che sa intrattenere con pochi fronzoli.

Beefheart  @  30/04/2019 13:04:07
   7½ / 10
Buon film; ben girato, raccontato ed interpretato.
Inevitabilmente un po romanzato (ma siamo ad Hollywood, cosa ti aspetti?) ma rispetto alla stragrande maggioranza dei suoi simili ha il grosso pregio di non sbrodolare eccessiva retorica pro-usa e di far capire (finalmente) sul serio quanto in determinati frangenti e posti non sia possibile capirci niente.
Promosso.

Filman  @  17/02/2018 15:24:01
   5½ / 10
Analizzandolo criticamente, 13 HOURS: THE SECRET SOLDIERS OF BENGHAZI pare facile collocarlo nella più ultima trasformazione del genere di guerra: il campo di battaglia diventa soprattutto tattico, le azioni e il modo d'agire in loco assumono un aspetto sotto-traccia, la recezione sensoriale della guerra viene esaltata e assume un valore anche endo-percettivo. Non trattandosi dunque di un film appesantito dalla guerriglia classica, quanto un film costruito dalla sua incombenza, le pecche del film sono tutte alla radice: la suspance non raggiunge mai grandi livelli, la situazione oltreconfine viene accarezzata poco e poco verosimilmente e le manovre politico-militari non vengono mai tirate in causa. L'incapacità del film di sorprendere lo spettatore comprende anche la tecnica di Michael Bay, dal quale almeno ci si aspetterebbe una vorticosa artificiosità dell'azione, considerandolo non il massimo della costruzione narrativa, e che invece contribuisce a rendere insipido il film. Inoltre, essendo l'aspetto bellico-fisico non più così importante va considerato anche il peso umanistico, soprattutto in un contesto corale come questo, ma è anch'esso altrettanto insoddisfacente per carenza di singolarità nei personaggi, nei loro caratteri, nelle loro indoli e nelle loro storie. Che un film così nasconda anche un interesse per l'aumento delle forze armate in luogo straniero o per l'interventismo cambia, a questo punto, molto poco.

Clint Eastwood  @  21/09/2017 09:23:05
   5 / 10
Bay facesse meno il "transformero" avrebbe avuto un film migliore. I suoi pregi (quando esagerati) sono anche i suoi difetti.

EddieVedder70  @  17/09/2017 21:57:04
   6 / 10
prendi Leonida e una mezza dozzina di Spartani, li catapulti in Libia e li doti di mitragliatori e traccianti,...... ed ecco che il fu "300" si trasforma in "13 hours". Il fatto raccontato, ampiamente romanzato, è realmente accaduto e questo aspetto aggiunge molto "pathos" alla narrazione, così nelle mani del regista Michael "blockbuster" Bay ne esce un adrenalinico e sostenuto war-movie. La pellicola, soprattutto nella parte finale è pervasa della solita retorica che piace tanto agli americani, ma riesce ad intrattenere lo spettatore nonostante la durata "monstre" di 13 ore (eh eh... scherzetto, ma quasi 2 ore e mezza di spara e ammazza non sono poche)
Consigliato agli amanti del genere

logicman  @  03/08/2017 10:04:25
   6 / 10
Non mi ha per niente coinvolto. Le scene di dialogo noiose e scontate. Le scena d'azione molto pasticciate , volendo forse ricreare il caos libico dei nostri giorni. I protagonisti, tutti con la barba, quasi indistinguibili uno dall'altro. Purtroppo manca di mordente, anche per la trama estremamente essenziale. In certi passaggi ricorda Argo, ma li siamo su un altro pianeta.

popoviasproni  @  27/04/2017 19:45:06
   6½ / 10
Tensione, tanto ritmo, machi a stelle e striscie, una milionata di proiettili sparati e un centinaio di esplosioni.
Ottima produzione e il solito mestiere targato Bay: fracassone, retorico, prolisso e stereotipato.
Buon action, sterile drama.

the saint  @  25/01/2017 09:41:43
   6 / 10
bah.. si lascia guardare!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/01/2017 12:45:57
   6 / 10
La storia ideale per quel patriottico di Michael Bay, ancora meglio se si tratta di fatti realmente accaduti.
Quello che continuo a non sopportare nei suoi film sono le scene sentimentali su Skype che arrivano puntualmente prima di ogni attacco.
Le continue scene d'azione sono gestite bene, ottimi effetti e buon coinvolgimento grazie a telecamere a infrarossi, satelliti e altro.
Un buon film d'azione con i soliti personaggi stereotipati.

marfsime  @  21/12/2016 00:11:31
   7½ / 10
Bel film che racconta una storia vera. Effetti speciali ottimi..azione per quasi tutta la pellicola ed una buona regia. Molto bello nel complesso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  10/12/2016 19:11:00
   9 / 10
Gran film .. lo metto alla stregua dei migliori movie war..
una storia vera ..claustrofobica,incasinata al limite del surreale,ma tanto drammatica e violenta ..
la regia adrenalinica di Bay abituato a esagerazioni da movie tecnho come transformer,applicata a scene di guerra reali ..
L'empatia dei protagonisti consapevooli di una battaglia folle e insensata,l'istinto di sopravvivenza come se fossimo agli albori della civiltà.. Fantastico .

markos  @  30/11/2016 22:31:30
   8 / 10
Bello. Storia vera successa in Libia. Attuale. Belle le scene di guera.

TopoXL  @  28/10/2016 08:39:58
   9 / 10
wow.
Era dai tempi di black hawk down che non ne facevano uno cosi' bello!

davmus  @  26/10/2016 08:27:40
   7 / 10
Sarà pure un'americanata, ma fatta bene!

GreatJohn96  @  13/08/2016 19:17:43
   6½ / 10
Ennesimo film di guerra propagandistico sugli americani spakkakuli a sangue, devo ammettere che però, pur nella sua durata un po' eccessiva, risulta un film abbastanza piacevole, con uno svolgimento che di per se non annoia. Buona la fotografia e il cast, la regia di Bay devo dire che stavolta mi è sembrata più contenuta del solito, lasciandosi alle spalle qualche esplosione e scene rallenty, rendendo leggermente migliori le scene d'azione, più "pulite". Discreto

john doe83  @  25/07/2016 10:03:08
   7 / 10
Discreto film bellico, che però ha un difetto: Bay non riesce a trasmettere a pieno la drammaticità del conflitto, fondamentale in questo genere di film. La tecnica di regia rimane però impeccabile come al solito. Bravi gli attori

DogDayAfternoon  @  27/06/2016 13:34:34
   5 / 10
Prima parte stucchevole e scontatissima, classici dialoghi che non vorremmo più sentire ("Amore torno a casa presto, non preoccuparti...", "Aspetto un bambino", ecc. ecc.), ma d'altronde da un film di Bay non mi aspetto nulla di diverso sotto questo aspetto.

Quello che invece è stato ancora più deludente, è l'aspetto action: paragonato a "Black Hawk Down", le sparatorie sono molto meno coinvolgenti, regna molta confusione che a sua volta causa noia, e inevitabilmente la durata di quasi due ore e mezza diventa insostenibile. Finale poi che naturalmente riprende il discorso fatto all'inizio.

Film bruttino e inutile.

maxi82  @  05/06/2016 21:19:16
   6½ / 10
Micheal bay può fare qualsiasi genere di film,ma il sole le esplosioni le sparatorie l'ironia le registrazioni alla rallentatore (non so se mi sono scordato altro) sono presenti sempre...in un argomento del genere e un po esagerato,forse era meglio più uno sviluppo umano dei protagonisti piuttosto che un ora di sparatorie...cmq sia il film si lascia vedere e le due ore volano immedesimandosi in questa tragedia fino al commovente finale

dagon  @  29/05/2016 17:22:56
   6 / 10
Il Black Hawk Down di Michael Bay. 2 ore e mezza (!!) di smitragliate immerse nel solito stile, con dominanti blu/verde/arancione, lense flare, rapide riprese aeree, visioni ad infrarossi etc. etc. Niente di nuovo sotto il sole. Francamente la durata monstre porta, dopo un'oretta, a guardare l'orologio in quanto il frastuono ed il montaggio veloce non riescono a tener lontana la noia, dato lo schiacciante senso di déjà-vu.
Bay ad un certo punto cita sé stesso (Pearl Harbor), seguendo un proietto sparato da un mortaio, dal suo inserimento nella canna fino all'esplosione su un tetto.

Giovans91  @  13/04/2016 14:20:56
   8½ / 10
13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi è un war-movie che non delude, carico d'azione e dramma. Una grande prova registica per Michael Bay, che alle prese con una storia vera, e fortemente drammatica, riesce a non perdere mai di vista la linea narrativa e l'efficacia delle sequenze senza sacrificare nulla della realtà della vicenda.
Con ammirevole equilibrio Bay giustappone scene di misurato realismo e la vita quotidiana di un gruppo di uomini che si confrontano ogni giorno con la morte. Il regista riesce persino a inserire, nel dramma, qualche momento più leggero e ironico che rende il film equilibrato e umano.
Un taglio molto originale per un film americano. Un'attesa piena di tensione, ma senza eccessi narrativi. Solo un pugno di uomini in trappola, stretti tra le carenze di decisioni del comando di Bengasi che non invia truppe di soccorso, di quelle del Pentagono e del silenzio del Presidente.
Un film costruito in modo da lasciare gli spettatori a trarre le proprie conclusioni. Un piccolo capolavoro da vedere. Grande Bay.

FABRIT  @  04/04/2016 11:38:28
   5 / 10
Uscito dalla sala con un mal di testa atroce!
Peccato! i fatti avvenuti in Libia, il tutto racchiuso in un'americanata bestiale...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052230 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net